Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cosa ascoltate in questi giorni? - Page 5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Cosa ascoltate in questi giorni?

    Share

    Avian
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 686
    Data d'iscrizione : 2013-11-03

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  Avian on Wed Jul 30, 2014 11:16 am

    Antonio Turi wrote:.....e Giappone sia   

    Mi piace molto quel duo. Musica elegante, pulita, sospesa tra jazz, soul, blues. Il mio preferito è Pretzel Logic, mi sa che oggi me lo rispolvero   
    avatar
    Antonio Turi
    Moderatore

    Numero di messaggi : 7945
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 50
    Località : Foggia

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  Antonio Turi on Wed Jul 30, 2014 11:32 am

    In verità questo è il primo per me, in tanti anni ho ascoltato migliaia di volte i loro brani ma non avevo nulla, a parte The Nightfly, ma quello è Donald Fagen da solo...ho ascoltato un po' in Spotify e poi ho cominciato con questo. Necessita, per me naturalmente, di più ascolti, e questo lo ritengo un grande pregio, se mi acchiappano bene proseguo con gli acquisti  sunny


    _________________
    Spoiler:
    SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

    Oppure,

    SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 70 AE + Dac Amp Chord Hugo2 Dap Astell & Kern AK 70 mkII -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692  -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800 - Filtro di rete OELBACH XXL Powerstation 909
    avatar
    Avian
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 686
    Data d'iscrizione : 2013-11-03
    Località : Roma

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  Avian on Wed Jul 30, 2014 11:36 am

    T'acchiapperanno sicuramente ... sull'album che ho detto canta anche Michael McDonald (futuro Doobie Brothers)   


    _________________
    E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.
    avatar
    Antonio Turi
    Moderatore

    Numero di messaggi : 7945
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 50
    Località : Foggia

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  Antonio Turi on Wed Jul 30, 2014 11:42 am

    Te lo dirò presto, appena potrò alzare il volume. Gli avvocati sopra di me sono in ferie tutto il mese, eheheheh, gas  


    _________________
    Spoiler:
    SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

    Oppure,

    SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 70 AE + Dac Amp Chord Hugo2 Dap Astell & Kern AK 70 mkII -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692  -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800 - Filtro di rete OELBACH XXL Powerstation 909
    avatar
    Avian
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 686
    Data d'iscrizione : 2013-11-03
    Località : Roma

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  Avian on Wed Jul 30, 2014 11:45 am

    Allora vai a manetta




    _________________
    E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.
    avatar
    Antonio Turi
    Moderatore

    Numero di messaggi : 7945
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 50
    Località : Foggia

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  Antonio Turi on Wed Jul 30, 2014 11:56 am

    ....e non è tutto, anche mia moglie si assenterà per un po' di giorni, meno male che sono una persona seria...  affraid  affraidaffraid

    Comunque già domenica pomeriggio ho aperto la giostra, ho voluto finalmente provare a volume volume un paio di Platinum, love over gold e breakfast in America. È finita che il test è stato per l'impianto, sono uscito distrutto dell'ascolto, fisicamente e psicologicamente, data la costante paura che qualcosa si spaccasse! Ci vuole sangue freddo e controllo, speriamo bene, ahahahah :-)


    _________________
    Spoiler:
    SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

    Oppure,

    SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 70 AE + Dac Amp Chord Hugo2 Dap Astell & Kern AK 70 mkII -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692  -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800 - Filtro di rete OELBACH XXL Powerstation 909
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6850
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    un sacco di news estive

    Post  RockOnlyRare on Wed Jul 30, 2014 12:41 pm

    Solitamente in questo periodo non sono molto frequenti le novità discografiche, di solito si preferisce far uscire un album a maggio o settembre, perchè la gente nel periodo di vacanze ha altro per la testa.

    Ma sono appena usciti (o stanno per farlo) un sacco di album davvero succosi, di artisti che amo moltissimo, al momento li elenco poi cercherò di approfondire.
    ---------------------------------------------------------------
    Hypnotic Eye di Tom Petty & The Heartbreakers

    Terms Of My Surrender di John Hiatt

    Performs Trouble No More Live At Town Hall di John Mellencamp

    Eric Clapton & Frie​nds: The Breeze - An Appreciation Of JJ Cale di Eric Clapton

    A cui si aggiungono alcune interessanti compilations:

    40 Years Of Rock - Vol. 1: 40 Greatest Studio Hits di Angels (3 CD)
    40 Years Of Rock - Vol. 2: 40 Greatest Live Hits di Angels (3 CD)

    The Best Of Calvin Russell
    ---------------------------------------------------------------


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6850
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    The Best Of Calvin Russell

    Post  RockOnlyRare on Wed Jul 30, 2014 12:54 pm

    A tre anni dalla sua prematura scomparsa (62 anni causa male incurabile) sta per uscire una compilation di questo artista texano molto particolare per due aspetti, il primo è pur avendo iniziato a suonare a 12 anni, ha pubblicare il primo (bellissimo) disco solo nell 1990 ad oltre 40 anni, la seconda è che è uno dei pochi artisti che ha avuto molto più successo in Europa, in particolare in Francia (tanto è vero che la prima parte della discografia è della New Rose Records, che nella naita america). 

    Peronalmente lo seguo sin dal primo disco, è un artista che ho amato molto, mi spiace solo di non averlo mai visto dal vivo.
    Inutile dire che la compilation è stupenda (spero esca in vinile), da' un'ottima inquadratura degli stili dell'artista e sembra anche incisa con cura (ascolto in cuffietta e pc) ed è un'ottima occasione per riscoprire un artista che merita di figurare in tutte le discografie di chi ama il cantautorato rock made in Usa (e non solo).

    Le influenze sono le "solite", ovviamente tanto rock, con puntate verso folk, blues ed anche power pop, come ci hanno insegnato gente come Petty e John Hiatt, ma anche Springsteen, Mellencamp, Clapton e via dicendo.
    Penso che se lo ascoltate non vi pentirete... (non sono certo che la cover sia quella giusta, onestamente di questo album non ho trovato news sul web)..



    Last edited by RockOnlyRare on Wed Jul 30, 2014 2:29 pm; edited 1 time in total


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6850
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  RockOnlyRare on Wed Jul 30, 2014 12:58 pm

    40 Years Of Rock - Vol. 1: 40 Greatest Studio Hits di Angels (3 CD)
    40 Years Of Rock - Vol. 2: 40 Greatest Live Hits di Angels (3 CD)

    Questi non li ho ascoltati.

    Posso solo dirvi che i The Angels sono un eccellente gruppo australiano di rock duro attivo sin dagli anni 70 come recita il titolo della compilation che è reperibile anche su Amazon it. Da non confondere con altri gruppi con lo stesso nome.

    Inutile dire che il genere e le influenze è la stessa di AC/DC e Cold Chiesel (Jimmy Barnes), hanno scritto molti brani memorabili, che spero siano inclusi nella compliation. Non avendo granchè in originale, perlomeno l'antologia in studio sarà per me un acquisto obbligato.


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6850
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Eric Clapton & Frie​nds: The Breeze - An Appreciation Of JJ Cale di Eric Clapton

    Post  RockOnlyRare on Wed Jul 30, 2014 1:03 pm

    Eric Clapton & Frie​nds: The Breeze - An Appreciation Of JJ Cale di Eric Clapton

    Su questo album davvero "poco" da dire....

    Clapton ha riunito un'incredibile lista di amici per rievocare il suo mentore JJ Cale a circa un anno dalla scomparsa, tra cui Petty e Knopfler.
    Nella scaletto non ci sono i due brani di Cale portati al successo da Clapton, Cocaine ed After Midnigth, scelta corretta per questo tipo di operazione di riscoperta dell'artista.

    Il disco secondo me è meraviglioso, e mi piacerebbe proprio prenderlo in vinile (2 LP), comunque ho visto che esiste anche in SHM CD.
    Da notare che in USA ne esistono due versioni de Luxe, una di 4 vinili, 2 dedicati agli originali di Cale con 3 inediti (ma costa 65$ + spedizione e forte rischio tasse) e poi un box in cd di superlusso (anche troppo) di ben 100€ !!!


    Last edited by RockOnlyRare on Wed Jul 30, 2014 2:24 pm; edited 1 time in total


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    Antonio Turi
    Moderatore

    Numero di messaggi : 7945
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 50
    Località : Foggia

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  Antonio Turi on Wed Jul 30, 2014 1:44 pm

    Grazie Rock  sunny  sunny


    _________________
    Spoiler:
    SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

    Oppure,

    SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 70 AE + Dac Amp Chord Hugo2 Dap Astell & Kern AK 70 mkII -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692  -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800 - Filtro di rete OELBACH XXL Powerstation 909
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6850
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  RockOnlyRare on Wed Jul 30, 2014 2:20 pm

    Sigh intanto ci hanno tagliato una sessantina buona di pagine dal thread !!!!

    Terms Of My Surrender di John Hiatt

    A "soli" due anni di distanza dal precedente, (Hiatt è relativamente prolifico) esce un nuovo disco di questo eccellente cantautore.
    Rispetto a Mystic Pinball, molte cose sono cambiate, Hiatt ha abbandonato le armosfere tipicamente rock, il nuovo disco è sostanzialmente acustico, le atmosfere sono completamente blues, ed il disco è stato registrato in presa diretta.

    SI tratta certamente ancora di un ottimo lavoro, del resto Hiatt è uno degli artisti più capaci di mantenere ottimi livelli in praticamente tutta la discografia, anche se l'apice della carriera è stato tra Bring the Family, A&M Records (1987) e Perfectly Good Guitar, A&M Records (1993)

    Il nuovo disco richiama le atmosfere di Crossing Muddy Waters, Vanguard Records (2000) , dall'ascolto con la cuffietta sembra molto ben inciso, anche in questo caso il vinile potrebbe essere il formato più indicato.

    Personalmente preferisco e non di poco il John Hiatt più rock ed elettrico a questo così rilassato, ma sono gusti personali, ed è indubbia la bontà di questo ennesimo lavoro.



    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6850
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Performs Trouble No More Live At Town Hall

    Post  RockOnlyRare on Wed Jul 30, 2014 2:47 pm

    John Mellencamp =  Performs Trouble No More Live At Town Hall

    Si tratta di un concerto registrato "at Town Hall in New York City on July 31, 2003"
    In questa occasione l'artista eseguì l'intero contenuto dell'album "Trouble No More" che a sua volta era una collezione di cover blues e folk.


    Per ulteriori note vi rimando alla pagina di wikipedia USA:



    http://en.wikipedia.org/wiki/Trouble_No_More_Live_at_Town_Hall

    Da rilevare però un paio di aspetti che non mi hanno convinto:


    1) nel cd mancano due brani eseguiti in quell'occasione, forse per mancanza di spazio, o perchè ritenuti non all'altezza, non so.
    Quello che so è che per completezza sarebbe stato molto meglio riportare l'intera scaletta del concerto non menomata di due brani


    2) L'edizione in vinile SINGOLO contiene solo 10 dei 15 brani del CD, questo si che è una cosa davvero grave, meno male che me ne sono accorto prima di un eventuale ordine. E' un vero peccato visto che anche in questo caso l'incisione sembra decisamente molto ben curata.

    Tutto ciò premesso, a maggior ragione se in possesso di "Trouble No More", non mi sento di consigliarlo a scatola chiusa a meno non siate collezionisti di Mellencamp (io dovrei avere l'intera discografia ufficiale, box compreso...).
    Se non avete "Trouble No More", allora vale la pena di farci ben più che un pensierino, casomai c'è da scegliere se preferire la versione studio (2003) o quella live appena pubblicata, anche se comunque risalente al tour del 2003.


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6850
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Hypnotic Eye di Tom Petty & The Heartbreakers

    Post  RockOnlyRare on Wed Jul 30, 2014 2:54 pm

    Hypnotic Eye di Tom Petty & The Heartbreakers

    Cosa dire su questo straordinario artista ? Difficilmente è uno che delude, è forse il mio rocker preferito, lo amo dal primo album uscito nel 76, ed anche questo nuovo è bellissimo, anche la recensione ne parla assai bene.

    Rispetto al precedente splendido Mojo le atmosfere sono più "tirate", l'artista ha un po' lasciato da parte le evidenti influenze blues per tornare a sonorità più rock.
    Al primo ascolto mi è piaciuto senza riserve, ma non mi ha riempito di entusiasmo come mi capitò quando ascoltai per la prima volta Mojo. Forse è necessario qualche ascolto in più per meglio apprezzarlo. Comunque con Petty vai sul sicuro !!



    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    nellosound
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 689
    Data d'iscrizione : 2012-12-24
    Età : 48
    Località : Pisa

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  nellosound on Wed Jul 30, 2014 3:57 pm

    RockOnlyRare wrote:A tre anni dalla sua prematura scomparsa (62 anni causa male incurabile) sta per uscire una compilation di questo artista texano molto particolare per due aspetti, il primo è pur avendo iniziato a suonare a 12 anni, ha pubblicare il primo (bellissimo) disco solo nell 1990 ad oltre 40 anni, la seconda è che è uno dei pochi artisti che ha avuto molto più successo in Europa, in particolare in Francia (tanto è vero che la prima parte della discografia è della New Rose Records, che nella naita america). 

    Peronalmente lo seguo sin dal primo disco, è un artista che ho amato molto, mi spiace solo di non averlo mai visto dal vivo.
    Inutile dire che la compilation è stupenda (spero esca in vinile), da' un'ottima inquadratura degli stili dell'artista e sembra anche incisa con cura (ascolto in cuffietta e pc) ed è un'ottima occasione per riscoprire un artista che merita di figurare in tutte le discografie di chi ama il cantautorato rock made in Usa (e non solo).

    Le influenze sono le "solite", ovviamente tanto rock, con puntate verso folk, blues ed anche power pop, come ci hanno insegnato gente come Petty e John Hiatt, ma anche Springsteen, Mellencamp, Clapton e via dicendo.
    Penso che se lo ascoltate non vi pentirete... (non sono certo che la cover sia quella giusta, onestamente di questo album non ho trovato news sul web)..


    Fa piacere incontrare ancora fans di questo eccellente texano...
    Anni fa venne a suonare nella mia città e ho avuto il piacere di conoscerlo e farci amicizia: persona stupenda, il prototipo dell'anti rockstar. Nella vita prima di incominciare a incidere aveva fatto di tutto, persino il taxista lavoro grazie al quale era entrato in contatto con alcuni musicisti texani che lo fecero incidere i primi demo.
    Era interessato a tutto: la storia, l'arte, la cultura; lo accompagnai insieme ad altri amici in giro per la città (Pisa) e rimase estasiato dai monumenti più famoso come dai angoli meno conosciuti. Un grande in tutti i sensi, al quale è senza dubbio mancata la fama che avrebbe meritato.


    _________________
    Diffusori: Audes Blues
    Amplificatore: Audio Analogue Puccini Anniversary
    Pre Phono: Audio Analogue Aria Rev. 2
    Piatto: Thorens td160 - Shure M97xe
    Lettore cd: Audio Analogue Fortissimo by Airtech
    Cavi: AirTech
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6850
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  RockOnlyRare on Wed Jul 30, 2014 4:29 pm

    nellosound wrote:

    Fa piacere incontrare ancora fans di questo eccellente texano...
    Anni fa venne a suonare nella mia città e ho avuto il piacere di conoscerlo e farci amicizia: persona stupenda, il prototipo dell'anti rockstar. Nella vita prima di incominciare a incidere aveva fatto di tutto, persino il taxista lavoro grazie al quale era entrato in contatto con alcuni musicisti texani che lo fecero incidere i primi demo.
    Era interessato a tutto: la storia, l'arte, la cultura; lo accompagnai insieme ad altri amici in giro per la città (Pisa) e rimase estasiato dai monumenti più famoso come dai angoli meno conosciuti. Un grande in tutti i sensi, al quale è senza dubbio mancata la fama che avrebbe meritato.

    Caspita lo hai addirittura conosciuto di persona, la tua descrizione conferma un'immagine identica a quello che avevo letto di lui, che lo accumuna un po' a JJ Cale.
    Peccato ci abbia lasciato così presto.


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    nadir
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 66
    Data d'iscrizione : 2013-05-10
    Età : 66
    Località : Castano Primo (MI)

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  nadir on Thu Jul 31, 2014 7:33 am

    The Breeze di Clapton & Friends e Hypnotic Eye di Tom Petty li ho ordinati da Amazon
    la scorsa settimana e sono in arrivo.
    Farò sapere le mie opinioni dopo ascolto attento, per ora ad un fugace ascolto mi
    piacevano entrambi.



    avatar
    Avian
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 686
    Data d'iscrizione : 2013-11-03
    Località : Roma

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  Avian on Thu Jul 31, 2014 6:03 pm

    Io mi ributto nel soul sudista con il box di Wright    (foto da google)



    _________________
    E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.
    avatar
    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31628
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 62
    Località : Portici (NA)

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  Massimo on Thu Jul 31, 2014 6:16 pm



    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6850
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  RockOnlyRare on Fri Aug 01, 2014 6:39 pm

    nadir wrote:The Breeze di Clapton & Friends e Hypnotic Eye di Tom Petty li ho ordinati da Amazon
    la scorsa settimana e sono in arrivo.
    Farò sapere le mie opinioni dopo ascolto attento, per ora ad un fugace ascolto mi
    piacevano entrambi.





     applausi  applausi  applausi 

    Io lo farò questo week end o magari aspetto dopo ferragosto per evitare disguidi postali.
    Clapton mi piacerebbe in vinile.


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    nellosound
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 689
    Data d'iscrizione : 2012-12-24
    Età : 48
    Località : Pisa

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  nellosound on Tue Aug 05, 2014 12:41 pm

    RockOnlyRare wrote:Hypnotic Eye di Tom Petty & The Heartbreakers

    Cosa dire su questo straordinario artista ? Difficilmente è uno che delude, è forse il mio rocker preferito, lo amo dal primo album uscito nel 76, ed anche questo nuovo è bellissimo, anche la recensione ne parla assai bene.

    Rispetto al precedente splendido Mojo le atmosfere sono più "tirate", l'artista ha un po' lasciato da parte le evidenti influenze blues per tornare a sonorità più rock.
    Al primo ascolto mi è piaciuto senza riserve, ma non mi ha riempito di entusiasmo come mi capitò quando ascoltai per la prima volta Mojo. Forse è necessario qualche ascolto in più per meglio apprezzarlo. Comunque con Petty vai sul sicuro !!


    Ascoltato in flac in attesa dell'uscita del vinile... decisamente bello. Petty ormai i suoi capolavori gli ha fatti, ma questo disco è gonfio di Sud e di garage, grandissime chitarre (spesso in doppio sui riff per poi stampare assoli che ti fanno volare in alto). Il vecchio Tom ci dà dentro come ai bei tempi, di sicuro non è mai stato un innovatore e non lo vuole essere adesso in questa tarda gioventù ritrovata.
    Un ottimo ritono.
    Aspetto solo di poterlo ''sfiammare'' a dovere in vinile


    _________________
    Diffusori: Audes Blues
    Amplificatore: Audio Analogue Puccini Anniversary
    Pre Phono: Audio Analogue Aria Rev. 2
    Piatto: Thorens td160 - Shure M97xe
    Lettore cd: Audio Analogue Fortissimo by Airtech
    Cavi: AirTech
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6850
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  RockOnlyRare on Tue Aug 05, 2014 2:11 pm

    nellosound wrote:

    Ascoltato in flac in attesa dell'uscita del vinile... decisamente bello. Petty ormai i suoi capolavori gli ha fatti, ma questo disco è gonfio di Sud e di garage, grandissime chitarre (spesso in doppio sui riff per poi stampare assoli che ti fanno volare in alto). Il vecchio Tom ci dà dentro come ai bei tempi, di sicuro non è mai stato un innovatore e non lo vuole essere adesso in questa tarda gioventù ritrovata.
    Un ottimo ritono.
    Aspetto solo di poterlo ''sfiammare'' a dovere in vinile

    In effetti sono alquanto incerto se prenderlo in vinile o meno..... considerando che esiste anche in formato hi-res 24-48.
    Ho tempo un paio di settimane per decidere, in ogni caso lo ordinerò dopo ferragosto per problemi di consegna della posta.


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    nellosound
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 689
    Data d'iscrizione : 2012-12-24
    Età : 48
    Località : Pisa

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  nellosound on Tue Aug 05, 2014 3:23 pm

    RockOnlyRare wrote:

    In effetti sono alquanto incerto se prenderlo in vinile o meno..... considerando che esiste anche in formato hi-res 24-48.
    Ho tempo un paio di settimane per decidere, in ogni caso lo ordinerò dopo ferragosto per problemi di consegna della posta.
    Il vinile Amazon lo dà in consegna per il 2 settembre  devil 
    Probabilmente oscure strategie di marketing ne ritardano l'uscita... La versione hi-res l'ho vista anche io, ma secondo me per come suona in flac cd o vinile vanno benissimo   


    _________________
    Diffusori: Audes Blues
    Amplificatore: Audio Analogue Puccini Anniversary
    Pre Phono: Audio Analogue Aria Rev. 2
    Piatto: Thorens td160 - Shure M97xe
    Lettore cd: Audio Analogue Fortissimo by Airtech
    Cavi: AirTech
    avatar
    nadir
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 66
    Data d'iscrizione : 2013-05-10
    Età : 66
    Località : Castano Primo (MI)

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  nadir on Tue Aug 05, 2014 5:54 pm

    Grande disco, un misto di rock e poesia, mi piace veramente tantissimo

    avatar
    sledgehammer
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 324
    Data d'iscrizione : 2012-02-05
    Località : BG Motociclante

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  sledgehammer on Wed Aug 06, 2014 8:34 pm



    _________________
    Mauro
    avatar
    Antonio Turi
    Moderatore

    Numero di messaggi : 7945
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 50
    Località : Foggia

    Re: Cosa ascoltate in questi giorni?

    Post  Antonio Turi on Thu Aug 07, 2014 3:37 pm

    Se vi piacciono i ZZ Top spero vivamente abbiate preso il cofanetto con i dieci album in studio. Se così non fosse ve lo consiglio "Caldamente", costa una sciocchezza e vale oro ;-)
    Perdonate se non ho inserito un immagine, ma col telefono a volte è un casino. In questo momento il primo album, sembra di averli in casa...


    _________________
    Spoiler:
    SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

    Oppure,

    SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 70 AE + Dac Amp Chord Hugo2 Dap Astell & Kern AK 70 mkII -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692  -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800 - Filtro di rete OELBACH XXL Powerstation 909

      Current date/time is Thu Oct 18, 2018 5:35 am