Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cosa si dice di questa cuffia? - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Cosa si dice di questa cuffia?

    Share

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  carloc on Sun Aug 17, 2014 4:25 pm

    Sincerio123 wrote:
    ......

    l'Heada è un ampli strepitoso, elegante, raffinato e potente, praticamente perfetto ... ma non per l'HE6, è costruito con materiali di pregio e sicuramente è nato da un progetto curato e si sente  Rolling Eyes 

    Ho l'impressione che possa non essere l'ampli adatto anche per la T1.
    Da come hai descritto il suono della t1 (che possiedo) posso pensare che l'ampli non la pilotasse adeguatamente sulle basse basse frequenze dove la T1 stessa raggiunge un picco d'impedenza di circa 1400 ohm.

    Ciao, Carlo.

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  alessandro1 on Sun Aug 17, 2014 4:44 pm

    un OTL ben fatto è la morte sua  sunny 

    Però credo (o suppongo solamente) di capire cosa intende quando dice di non esser rimasto convinto del basso della T1 in confronto alla LCD2, la T1 non ha quello "slam" e quel "punch" che le LCD2 e altre orto hanno, dalla T50Rp in su.


    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  carloc on Sun Aug 17, 2014 4:48 pm

    alessandro1 wrote:un OTL ben fatto è la morte sua  sunny 

    Però credo (o suppongo solamente) di capire cosa intende quando dice di non esser rimasto convinto del basso della T1 in confronto alla LCD2, la T1 non ha quello "slam" e quel "punch" che le LCD2 e altre orto hanno, dalla T50Rp in su.


    Onestamente non mai ascoltato le ortodinamiche.
    Però la T1 non mi sembra faccia difetto in quei parametri che citi.
    Ovviamente IMHO.
    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  alessandro1 on Sun Aug 17, 2014 6:49 pm

    infatti, in senso assoluto non è carente in quel parametro/i*, ma le ortodinamiche che ho provato, se ben pilotate, vanno meglio. (a dire il vero la LCDX ha più slam anche da spenta     ). Il rovescio della medaglia è poi l'ampiezza e la profondità dell'headstage, un po' il tallone d'Achille per le ortodinamiche che ho provato.


    *da felice possessore della T1 posso dire che non ha particolari carenze esclusa quella di non essere adattissima ad SPL molto elevati.


    Tornando al tema del 3d: mi pare di aver letto da qualche parte, forse Head-fi, che la HE560 vanti un headstage equiparabile a quello della T1 per dimensioni, Sincerio confermi?

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  carloc on Sun Aug 17, 2014 6:51 pm

    E' sempre bene specificare i termini della questione. Ora inizio a comprendere il tuo pensiero...  


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Sincerio123
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2013-06-13
    Età : 58
    Località : Abruzzo

    Re:Cosa si dice di queste cuffie?

    Post  Sincerio123 on Sun Aug 17, 2014 7:10 pm

    Per Phaeton: l'ampli è il nuovo AF6 e mi arriverò entro fine ottobre. I pad della HE560 erano interamente in velluto e scomodi, anche Gerardo mi ha confermato l'impressione, esteticamente sono molto belle.

    Per Carloc: ha ragione Alessandro1, il basso delle T1 non mi ha convinto solo perchè era a confronto con la mia LCD rev.2, alla fine della fiera credo che se una cuffia da emozioni sia sempre quella giusta ... qualsiasi cuffia.


    _________________
    La vita è il tempo che passa mentre prepari il tuo futuro

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  Amuro_Rey on Sun Aug 17, 2014 7:18 pm

    Sincerio123 wrote:
    Per Carloc: ha ragione Alessandro1, il basso delle T1 non mi ha convinto solo perchè era a confronto con la mia LCD rev.2, alla fine della fiera credo che se una cuffia da emozioni sia sempre quella giusta ... qualsiasi cuffia.

      


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    VALERIO
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2012-10-09
    Località : Roma

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  VALERIO on Sun Aug 17, 2014 9:07 pm

    Ho acquistato l'Heada circa un mese fa dopo avere provato molti ampli con l'HE6 senza restare mai pienamente convinto ( senza fare nomi, molti di quelli in discussione su vari forum ).
    Non sono d'accordo con chi ritiene l'Heada insufficiente nel pilotaggio della cuffia suddetta: ascolto tutta la musica ( classica e jazz in primis, ma anche il rock ed il pop ) e mai ho sentito il bisogno di " spremere " il volume dell'Heada al massimo; passaggi orchestrali impegnativi sono stati sempre sviluppati, per qualità e forza di impatto, in modo eccellente. Anche la Hd 800, pilotata in bilanciato ( molto meno in sbilanciato ) ha mostrato doti a me, in precedenza, sconosciute. Ripeto quanto già avevo detto subito dopo l'acquisto in altro forum ( dedicato a questo superbo ampli ): è un apparecchio veramente notevole ( costosetto.... ) e penso difficilmente superabile........... ( molto curioso di provare Il Violectric 281 ).
    Buona serata a tutti

    Sincerio123
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2013-06-13
    Età : 58
    Località : Abruzzo

    Re:Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  Sincerio123 on Sun Aug 17, 2014 11:28 pm

    Per Alessandro1: scusami ma la tua precedente domanda mi era sfuggita, sinceramente la HE560 mi ha impressionato così tanto, al primissimo ascolto per la sua timbrica, che non ho valutato l'headstage al confronto:

    Per Valerio: non dico che l'Heada sia inadatta alla HE6, semplicemente, come descritto nella mia esperienza, se la LCD 2 in sbilanciato e ad alto volume la sentivo meglio della HE6 in bilanciato con confronto A/B, devo pensare che sia necessaria altra potenza che l'Heada non ha.
    Non posso pensare che la LCD 2 abbia le gamme medio-alta ed alta superiori alla HE6 o che quest'ultima io l'abbia sentita poco veloce ed oppressiva; non si è rivelata la cuffia così decantata nei vari forum. E' per questo che tornerò di nuovo per una prova più consapevole con l'HeadMos AF6.
    Se diamo per assodato che ogni appassionato ha un proprio volume  d'ascolto "di risonanza" si comprende la diversità di opinioni al riguardo.  
    Di sicuro l'Heada mi ha colpito per il suo sound particolare ed elegante ... appunto superbo  


    Last edited by Sincerio123 on Mon Aug 18, 2014 1:31 pm; edited 1 time in total


    _________________
    La vita è il tempo che passa mentre prepari il tuo futuro

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  Amuro_Rey on Mon Aug 18, 2014 8:25 am

    Sincerio123 wrote:
    Non posso pensare pensare che la LCD 2 abbia le gamme medio-alta ed alta superiori alla HE6 o che quest'ultima io l'abbia sentita poco veloce ed oppressiva; non si è rivelata la cuffia così decantata nei vari forum. E' per questo che tornerò di nuovo per una prova più consapevole con l'HeadMos AF6.
     

    Sorry ma questa non l'ho capita   
    Perchè la maggior parte dice che che la HE6 suona bene tutti debbono dare per scontato che suoni bene   e quindi l'eventuale colpa di un suono, magari non così all'altezza coem lo si aspetta, lo si da ad altro   
    Ripeto non l'ho capita  Embarassed


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  alessandro1 on Mon Aug 18, 2014 9:05 am

    perché il "mestiere" dell'amplificatore è quello di pilotare le cuffie, se non ci arriva non ci arriva sunny 


    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  phaeton on Mon Aug 18, 2014 9:56 am

    Sincerio123 wrote:Per Phaeton: l'ampli è il nuovo AF6 e mi arriverò entro fine ottobre. I pad della HE560 erano interamente in velluto e scomodi, anche Gerardo mi ha confermato l'impressione, esteticamente sono molto belle.
    .............

    non conosco l'ampli, e' una (ennesima  sunny ) derivazione del VHF ??

    se i pad usati erano interamente in velluto allora non erano quelli della 560....

    questi sono i nuovi pad della 560:
    http://head-direct.com/Products/?act=detail&id=198



    mentre questi sono quelli vecchi della HE6/HE500:


    i nuovi pad sono una evoluzione dei vecchi basata sui vari mod fatti per HE6 e HE500 e a detta di tutti sono un notevole passo in avanti, tant'e' che sto aspettando che playstereo li metta a listino per prenderli... e' molto strano che playstero abbia cambiato i pad.... se e' cosi' hai ascoltato la 560 non al massimo, anzi essendo la cuffia progettata proprio per quei pad direi che l'hai ascoltata abbastanza sbilanciata dal punto di vista tonale.



    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  phaeton on Mon Aug 18, 2014 10:12 am

    VALERIO wrote:Ho acquistato l'Heada circa un mese fa dopo avere provato molti ampli con l'HE6 senza restare mai pienamente convinto ( senza fare nomi, molti di quelli in discussione su vari forum ).
    Non sono d'accordo con chi ritiene l'Heada insufficiente nel pilotaggio della cuffia suddetta: ascolto tutta la musica ( classica e jazz in primis, ma anche il rock ed il pop ) e mai ho sentito il bisogno di " spremere " il volume dell'Heada al massimo; passaggi orchestrali impegnativi sono stati sempre sviluppati, per qualità e forza di impatto, in modo eccellente. Anche la Hd 800, pilotata in bilanciato ( molto meno in sbilanciato ) ha mostrato doti a me, in precedenza, sconosciute. Ripeto quanto già avevo detto subito dopo l'acquisto in altro forum ( dedicato a questo superbo ampli ): è un apparecchio veramente notevole ( costosetto.... ) e penso difficilmente superabile........... ( molto curioso di provare Il Violectric 281 ).
    Buona serata a tutti

    ognuno ascolta a suo modo, non c'e' un modo giusto e uno sbagliato. se l'Heada ti soddisfa, allora per te, per la musica che ascolti, per il volume a cui ti piace ascoltare, e' l'ampli perfetto!!
    io ascolto praticamente solo jazz, e i 4.5W a 32ohm del Taurus li ritengo ottimali, per come ascolto io, per la musica che ascolto io, per il volume a cui mi piace ascoltare.... ergo nel mio caso, il Taurus e' perfetto per me, mentre troverei l'Heada insufficente.... altri che ascoltano in prevalenza rock pilotano la HE6 con un ampli da 100W su 8 ohm, lo ritengono perfetto e probabilmente riterrebbero il Taurus scarsino.....

    ma questo non vuol dire nulla, come detto prima, ad ognuno il suo!!!  sunny  sunny  sunny  sunny 

    l'unica cosa che si puo' dire, onde non fuorviare chi magari sta cercando un ampli per questa grandissima cuffia e magari potrebbe rimanere deluso, e' che mediamente (ovvero, la stragrande maggioranza) degli appassionati ritiene che il minimo per pilotare questa cuffia sia nell'intorno dei 4W (+/- 1W a seconda dei gusti) sul carico della HE6. ergo, gli 1.5W dell'Heada possono andare al limite bene, ma la coppia va assolutamente ascoltata prima per verificare se e' adeguata al proprio modo di ascoltare.

    alla fine, godetevi come vi pare questa bellissima cuffia (io a volte uso anche un Fiio X3  ), e buoni ascolti a tutti!!!  sunny sunny sunny sunny 


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  alessandro1 on Mon Aug 18, 2014 11:35 am

    phaeton wrote:... tant'e' che sto aspettando che playstereo li metta a listino per prenderli...


      

    anche se mi va bene così (con i velour) non m dispiacerebbe aumentarne la comodità

    Sincerio123
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2013-06-13
    Età : 58
    Località : Abruzzo

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  Sincerio123 on Mon Aug 18, 2014 1:53 pm

    Amuro_Rey wrote:

    Sorry ma questa non l'ho capita   
    Perchè la maggior parte dice che che la HE6 suona bene tutti debbono dare per scontato che suoni bene   e quindi l'eventuale colpa di un suono, magari non così all'altezza coem lo si aspetta, lo si da ad altro   
    Ripeto non l'ho capita  Embarassed

    No Amuro, semplicemente non ritenendo l'Heada sufficientemente potente per la HE6, per poter essere sicuro del suo suono dovrò tornarci con la nuova creazione di Alex l'AF6, potente abbastanza da non avere più alcun dubbio sul pilotaggio. Ovviamente le impressioni degli altri devono essere considerate solo orientative ... sempre. Embarassed 
    Per quanto riguarda i pad non vorrei sbagliarmi ma mi sembravano proprio quelli vecchi, del resto, Phaeton, le tue orecchie erano strette o erano comodamente circondate dal foro? Le mie orecchie sono di grandezza normale ma soffrivo ( da possessore della LCD 2 sono diventato snob sulla comodità).


    _________________
    La vita è il tempo che passa mentre prepari il tuo futuro

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  phaeton on Mon Aug 18, 2014 5:18 pm

    Sincerio123 wrote:
    .........
    Per quanto riguarda i pad non vorrei sbagliarmi ma mi sembravano proprio quelli vecchi, del resto, Phaeton, le tue orecchie erano strette o erano comodamente circondate dal foro? Le mie orecchie sono di grandezza normale ma soffrivo ( da possessore della LCD 2 sono diventato snob sulla comodità).

    sia quelli vecchi (che uso quasi giornalmente) che quelli nuovi (che ho provato due volte) non mi danno alcun fastidio, le 'recchie (che penso siano abbastanza normali... almeno spero...   santa ) stanno comodamente dentro, e i pad IMHO sono comodi e funzionali.... anche la pressione (superiore alla media) e' funzionale alla perfetta tenuta stagna e dopo un po' non ci si fa piu' caso....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    VALERIO
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2012-10-09
    Località : Roma

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  VALERIO on Tue Aug 19, 2014 10:34 pm

    Premesso che sono assolutamente d'accordo sul fatto che ognuno ha i suoi gusti e che un ampli può piacere ad uno e scontentare un altro ( anche in relazione al tipo di musica che ascolta ), volevo precisare quanto accennato e non completamente esposto nel mio precedente intervento.
    Sono stato in vacanza a Berlino due mesi orsono e, molto incuriosito da quanto di buono era stato detto su alcuni amplificatori per cuffia ( Taurus in primis ), ho passato mezza giornata in un negozio di quella città a provare cuffie ed ampli che in Italia sono irreperibili. Ho voluto soprattutto testare le HE6 di cui ero in possesso ma che non riuscivo a pilotare a dovere. Ebbene, il rivenditore tedesco mi ha caldamente consigliato di amplificare le cuffie in questione con un ampli per diffusori ( il mio, secondo lui, sarebbe andato benissimo.... ); mi ha fatto provare un integrato ( non ricordo il marchio ) al quale aveva interposto l'HE-adaptor di casa Hifiman ( costo= 90 euro ). Ho voluto comunque provare il Taurus ultima versione e devo dire che mi è piaciuto ma non mi ha convinto completamente viste anche le premesse ( ma che interesse aveva il negoziante a vendermi lo scatolotto di casa Hifiman e rinunciare a cedermi il Taurus ? ). Risultato: sono tornato deluso ed a mani vuote! Il resto l'ho già riferito: l'Heada non avrà potenza sulla carta ( per precisione l'ultimo modello eroga 2 watt e non 1,5 proprio, nelle intenzioni del costruttore, per pilotare cuffie " ostiche " come l'HE6 ) ma per me va mooooolto bene.
    Ultima considerazione: visto che molti consigliano l'amplificazione con finali " muscolosi ", considerato che costa poco e per curiosità, mi sto facendo costruire i cavi per connettere L'HE6 ai miei finali da 80 watt e, se potrà interessare, riporterò la mia impressione.
    Buona serata e grazie a tutti per le argomentazioni, sempre utili e stimolanti.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  phaeton on Wed Aug 20, 2014 8:53 am

    VALERIO wrote:.............
    per precisione l'ultimo modello eroga 2 watt  e non 1,5 proprio, nelle intenzioni del costruttore, per pilotare cuffie " ostiche " come l'HE6 ...........

    premesso che nessuno vuole attaccare/difendere nulla per partito preso, men che mai si vuole attaccare un ampli sopraffino come l'Heada, e che ovviamente tutti parliamo per esperienza diretta, anche io esattamente come te ho provato la HE6 con alcuni ampli, e nessuno mi ha soddisfatto fino ad arrivare al Taurus. dopo molte prove, inoltre, il Taurus e' diventato l'ampli titolare anche contro una amplificazione per casse che costa piu' di 10 volte tanto. come vedi tutto e' relativo.

    sulla questione tecnica, i 2W dell'Heada sono a 40ohm. la HE6 ha un carico che varia dai 55 ai 60 ohm a seconda del modello. su quel carico 2W @40 ohm diventano qualcosa tra 1.43W @55 ohm e 1.33W @60 ohm. per semplicita' ho arrotondato a 1.5W nel mio precedente post.

    bastano per la HE6? potrebbero, in funzione dei gusti e della musica, come tu stesso ci testimoni.
    sono consigliabili a tutti, a prescindere? IMHO assolutamente no, ci sono innumerevoli esperienze (non ipotesi, esperienze sul campo) di innumerevoli possessori di questa fantastica cuffia che dicono che servono molti piu' watt, si rischiano cocenti delusioni e si rischia di sottovalutare una cuffia incredibile per scarso pilotaggio. il costruttore stesso consiglia ampli con almeno 5W al carico della cuffia.
    spero che ora sia piu' chiaro cio' che intendevo.

    un ultima parola sul collegamento diretto: occhio, se i finali sono a tubi e' pericoloso connettere la cuffia direttamente, metti almeno una resistenza da 10 ohm / 10W in parallelo altrimenti il carico della HE6 potrebbe dar fastidio ai TU, fino in casi estremi alla rottura. nessun problema invece con SS, anzi se hai dei finali ad alta polarizzazione c'e' anche il caso di avere tutta la potenza in classe A  sunny sunny 


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  Amuro_Rey on Wed Aug 20, 2014 10:32 am

    phaeton wrote:

    premesso che nessuno vuole attaccare/difendere nulla per partito preso, men che mai si vuole attaccare un ampli sopraffino come l'Heada, e che ovviamente tutti parliamo per esperienza diretta, anche io esattamente come te ho provato la HE6 con alcuni ampli, e nessuno mi ha soddisfatto fino ad arrivare al Taurus. dopo molte prove, inoltre, il Taurus e' diventato l'ampli titolare anche contro una amplificazione per casse che costa piu' di 10 volte tanto. come vedi tutto e' relativo.

    sulla questione tecnica, i 2W dell'Heada sono a 40ohm. la HE6 ha un carico che varia dai 55 ai 60 ohm a seconda del modello. su quel carico 2W @40 ohm diventano qualcosa tra 1.43W @55 ohm e 1.33W @60 ohm. per semplicita' ho arrotondato a 1.5W nel mio precedente post.

    bastano per la HE6? potrebbero, in funzione dei gusti e della musica, come tu stesso ci testimoni.
    sono consigliabili a tutti, a prescindere? IMHO assolutamente no, ci sono innumerevoli esperienze (non ipotesi, esperienze sul campo) di innumerevoli possessori di questa fantastica cuffia che dicono che servono molti piu' watt, si rischiano cocenti delusioni e si rischia di sottovalutare una cuffia incredibile per scarso pilotaggio. il costruttore stesso consiglia ampli con almeno 5W al carico della cuffia.
    spero che ora sia piu' chiaro cio' che intendevo.

    un ultima parola sul collegamento diretto: occhio, se i finali sono a tubi e' pericoloso connettere la cuffia direttamente, metti almeno una resistenza da 10 ohm / 10W in parallelo altrimenti il carico della HE6 potrebbe dar fastidio ai TU, fino in casi estremi alla rottura. nessun problema invece con SS, anzi se hai dei finali ad alta polarizzazione c'e' anche il caso di avere tutta la potenza in classe A  sunny sunny 

      


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    VALERIO
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2012-10-09
    Località : Roma

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  VALERIO on Wed Aug 20, 2014 11:02 am

    Grazie per il consiglio!
    I miei finali sono SS e quindi spero di non avere problemi........  
    Sarebbe bello, quando potrai dopo averlo ascoltato, avere la tua opinione ( sicuramente molto più competente della mia, e ti assicuro che lo affermo sinceramente ) sull'Heada. Confrontato sul campo direttamente con l'EF6 ( sulla carta più performante, stando almeno ai dati di fabbrica ) quest'ultimo, a mio modesto parere, ne esce perdente.

    Sincerio123
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2013-06-13
    Età : 58
    Località : Abruzzo

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  Sincerio123 on Wed Aug 20, 2014 11:53 pm

    Phaeton ha detto: "bastano per la HE6? potrebbero, in funzione dei gusti e della musica, come tu stesso ci testimoni.
    sono consigliabili a tutti, a prescindere? IMHO assolutamente no, ci sono innumerevoli esperienze (non ipotesi, esperienze sul campo) di innumerevoli possessori di questa fantastica cuffia che dicono che servono molti piu' watt, si rischiano cocenti delusioni e si rischia di sottovalutare una cuffia incredibile per scarso pilotaggio. il costruttore stesso consiglia ampli con almeno 5W al carico della cuffia.
    spero che ora sia piu' chiaro cio' che intendevo."

    L'ampli che mi arriverà, a detta di tanti, piloterà la HE6 alla grande (lo spero caldamente) altrimenti bisognerà verificare il nuovo Violectric 281 se non sbaglio. Ma forse le nuove HE6 avranno impedenza e sensibilità più accomodanti. Comunque ho avuto subito l'impressione che non fossero nella condizione migliore. Se tanto mi dà tanto tra le HE560 e le "nuove" HE6, fra qualche tempo si troveranno molte "vecchie" HE6 nei mercatini. Sono solo pensieri miei che si rincorrono alla rinfusa .. che casino  santa 


    _________________
    La vita è il tempo che passa mentre prepari il tuo futuro

    cometa53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 2014-02-02
    Località : Bergamo e dintorni

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  cometa53 on Thu Aug 21, 2014 5:33 pm

    Ragazzi....è arrivata!!!
    E' dalle h.15 che ce l'ho in testa...vi prego, so che non fa bon ton ma non ce la faccio, per questa volta passatemela.....MINKIAAAAA!!!   
    Con il mio set-up che chiamarlo minimale è ancora troppo, e senza un minimo di burn-in, è pazzesca, non immaginavo si potesse ascoltare musica in cuffia a questo modo. Dopo le delusioni della Beyer T90, Senny HD600, AKG K612PRO (la peggiore in assoluto) avute e vendute, Senny HD800, Shure SRH-1840 e 940 ascoltate, ero molto preoccupato per l'ennesimo flop. Mi viene in mente quando circa 35 anni fa in fiera dell'HiFi a Milano ero entrato nello stand B&W dove c'era la dimostrazione delle mie amate DM6, mi sono flippato tre ore di fila d'ascolto rapito ed estasiato! Appena accesa (da bastardo) gli ho dato in pasto l'inno alla gioia della 9a di Beethoven, secondo me il messaggio musicale più difficile da rendere sia per un impianto hifi che per le cuffie per la complessità sonora e strumentale e la difficoltà di ottimizzare la registrazione, non per niente nonostante tre versioni su Lp e cd è quello che mi ha sempre un po deluso per la resa timbrica, beh parafrasando il brano, è stata una vera "gioia" d'ascolto, delicatezza e precisione sugli archi, corposità sui contrabbassi, chiarezza e definizione nelle voci sia singole che del coro e tanta spazialità. Sul pop /rock e altro come sopra per quanto riguarda piatti, chitarre, voci e delle botte pazzesche della grancassa, il tutto considerando che si deve slegare e devo più avanti dargli una configurazione di set-up degno del suo rango. Non è molto efficiente, infatti per avere il mio volume ottimale (a ore9 sul pre) ho dovuto portare la manopola a h.12 e poi sono andato ancora più in la, sentivo le vibrazioni sonore nelle orecchie ma è aumentato solamente il piacere d'ascolto (adesso sto scrivendo e l'ho abbassato ma è sempre una goduria). Nota negativa la confezione in legno leggermente scollata su un angolo e un po scarsa esteticamente, una cuffia del genere meritava qualche cosa di meglio....ma chi se ne frega, è talmente appagante l'ascolto che ci si passa sopra volentieri. In generale, resa sonora equilibratissima e mai sibilante o squillante ai volumi sopracitati, calzabilità (si dice cosi?) beh è dalle h.15 che ce l'ho sulla capocchia, fate voi. Concludo, se con le cuffie avute prima ho sempre avuto il sentore di aver pagato troppo per quello che mi davano, con le HE-560 ho la netta sensazione che, si sono costate, ma danno una resa equiparata al costo!
    Vi lascio, ho un mare di musica da RIASCOLTARE!!!!!
    Un saluto


    _________________
    Franco
    Impianto:
    Imp. Hi-Fi : Denon DP-60L / pre NAD1155 / ampli NAD2200 / cd player TechniscSL-P212A / casse B&W DM6
    Imp. cuffie : pc/foobar - Audio-GD NFB-28 (v.2016) - Beyerdynamic DT770Pro 80ohm / JAYS v-Jays

    "Il dramma di internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità" Umberto Eco

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  phaeton on Thu Aug 21, 2014 6:17 pm

    cometa53 wrote:Ragazzi....è arrivata!!!
    ....................
    Concludo, se con le cuffie avute prima ho sempre avuto il sentore di aver pagato troppo per quello che mi davano, con le HE-560 ho la netta sensazione che, si sono costate, ma danno una resa equiparata al costo!
    Vi lascio, ho un mare di musica da RIASCOLTARE!!!!!
    Un saluto

    grande! un altro hifimaniano contento  applausi applausi   

    goditi questa splendida cuffia  sunny  sunny ...... e nel mentre perche' non posti qualche impressione, insieme al tuo setup e magari anche qualche fotina, dopo che e' passata la sbronza inziale  affraid  affraid nel thread dedicato alle cuffie hifiman?

    ovviamente l'invito e' anche per tutti gli altri (@Valerio sono molto interessato alla prova che farai con i tuoi finali, tienici informati  sunny )


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    cometa53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 2014-02-02
    Località : Bergamo e dintorni

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  cometa53 on Thu Aug 21, 2014 6:34 pm

    phaeton wrote:...e nel mentre perche' non posti qualche impressione, insieme al tuo setup e magari anche qualche fotina, dopo che e' passata la sbronza inziale  affraid  affraid nel thread dedicato alle cuffie hifiman?
    Mai definizione fu più corretta ed esplicativa..."sbronza iniziale"...nel pieno senso della parola, le ho ancora in testa, non riesco a togliermele!!!
    Naturalmente mi attiverò per foto e tutto il resto con molto, molto piacere!
    ciao


    _________________
    Franco
    Impianto:
    Imp. Hi-Fi : Denon DP-60L / pre NAD1155 / ampli NAD2200 / cd player TechniscSL-P212A / casse B&W DM6
    Imp. cuffie : pc/foobar - Audio-GD NFB-28 (v.2016) - Beyerdynamic DT770Pro 80ohm / JAYS v-Jays

    "Il dramma di internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità" Umberto Eco

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  alessandro1 on Thu Aug 21, 2014 7:43 pm

    applausi 

    fai venire la scimmia anche a me  sunny 

    cometa53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 2014-02-02
    Località : Bergamo e dintorni

    Re: Cosa si dice di questa cuffia?

    Post  cometa53 on Thu Aug 21, 2014 8:10 pm

    alessandro1 wrote:applausi 

    fai venire la scimmia anche a me  sunny 
    Alessandro, io me la sono definitivamente scrollata (quella delle cuffie), adesso mi sta montando quella dell'ampli e del DAC  
    certo che tu con tutto l'ambaradam che ti ritrovi hai ancora scimmie latenti?


    _________________
    Franco
    Impianto:
    Imp. Hi-Fi : Denon DP-60L / pre NAD1155 / ampli NAD2200 / cd player TechniscSL-P212A / casse B&W DM6
    Imp. cuffie : pc/foobar - Audio-GD NFB-28 (v.2016) - Beyerdynamic DT770Pro 80ohm / JAYS v-Jays

    "Il dramma di internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità" Umberto Eco

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 8:39 pm