Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso? - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Share

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4689
    Data d'iscrizione : 2009-06-11

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  pepe57 on Mon Aug 18, 2014 12:23 am

    Secondo me ci sono state, anche in passato, diverse recensioni decisamente negative.
    Ad esempio quella di Jasparro sulle escalante non risparmiava nette critiche.
    Per cui, a parer mio, dipende anche in questo caso.
    Chiaro che ci saranno giornalisti sani ed anche meno sani.
    Però non credo che generalizzare sia una buona cosa.
     Embarassed Embarassed Embarassed 

    Ospite
    Guest

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  Ospite on Mon Aug 18, 2014 4:19 pm

    La passione per la musica e l'autocostruzione.
    Gli audiofili.

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  alanford on Mon Aug 18, 2014 10:46 pm

    Pepe mi ha anticipato, io mi limito a confermare

    Mi permetto di aggiungere un particolare
    I prodotti da recensire vengono dai distributori i quali, se sono onesti e la maggioranza lo sono, affidano i loro prodotti senza chiedere nulla in cambio  Neutral 
    Il prodotto viene recensito, se ci sono problemi se ne parla anche con il distributore e se del caso viene restituito ed amici come prima
    Per i benpensanti che si scandalizzano di cio' io ripeto sempre:
    se qualcuno ti invitasse a pranzo a casa sua, se a te non garbano le pietanze ringrazi e saluti, non vai in giro a dire quanto si mangia male a casa del signor tal dei tali
    insomma cerchiamo di essere realisti Embarassed 

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  rphal on Mon Aug 18, 2014 10:48 pm

    Mi piace ascoltare la musica. Cerco di evitare le fregature e le pipe audiofile.   
    Penso che riferimenti a i concerti, classica e lirica esclusa, sono ormai obsoleti, visto che oggi tutti sono più o meno amplificati.
    Anche nel caso dei jazz club, per esempio Blue note di Milano, forse il più noto jazz club in Italia, quello che si sente è un mix tra suono amplificato e diretto.
    La stessa cosa vale anche per il "Aperitivo in concerto".

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  rphal on Mon Aug 18, 2014 11:22 pm

    alanford wrote:Pepe mi ha anticipato, io mi limito a confermare

    Mi permetto di aggiungere un particolare
    I prodotti da recensire vengono dai distributori i quali, se sono onesti e  la maggioranza lo sono, affidano i loro prodotti senza chiedere nulla in cambio   Neutral 
    Il prodotto viene recensito, se ci sono problemi  se ne parla anche con il distributore e se del caso viene restituito ed amici come prima  
    Per i benpensanti che si scandalizzano di cio' io ripeto sempre:
    se qualcuno ti invitasse a pranzo a casa sua, se a te non garbano le pietanze ringrazi e saluti, non vai in giro a dire quanto si mangia male a casa del signor tal dei tali  
    insomma cerchiamo di essere realisti Embarassed 

    Non sono d'accordo.
    Oggi il livello dei prodotti commercialmente diffusi e abbastanza alto, difficilmente che una B&W, NAD, SF, Opera, Mcintosh ecc escono con un prodotto che è schifezza totale sia da punto tecnico che di ascolto, però hanno i suoi difetti.
    Il problema è che molte riviste (e non solo italiane) non segnalano i difetti, o almeno cercano di attenuarli.
    A me per esempio piace il metodo della tedesca stereoplay, a ogni componente provato viene dato un punteggio e cosi si forma una classifica. Si può essere o meno d'accordo con loro criteri ma almeno si ha una idea del livello di prodotto. Spesso fanno anche le prove comparative, roba da fantascienza da noi.
    Inoltre per ogni diffusore suggeriscono il ambiente preferito e non che ogni diffusore può suonare benissimo in qualunque posizione e in qualunque ambiente.

    Daniel
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 92
    Data d'iscrizione : 2014-04-03
    Età : 45
    Località : leghorn

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  Daniel on Mon Aug 18, 2014 11:25 pm

    da piccolo inizialmente ascoltavo musica dallo stereo del mio babbo principalmente musica italiana e elettronica (i mitici rockets)
    ma non era ancora una vera passione ;era un ascolto piuttosto generalista ma intento il seme della passione era pronto a sbocciare
    la  passione è aumentata coi primi compattoni acquistati coi primi risparmi e con l'ascolto da amici che avevano impianti più seri,
    era il tempo che si sviluppava l'hi-fi negli appartamenti e i negozi di hi-fi erano pieni di gente ad acquistare
    l'acquisto di un impianto piooner con due diffusori più seri ha aumentato la qualità dell'ascolto e di conseguenza il piacere.
    come si sa l'appetito vien mangiando e sono arrivato all'impianto in firma frutto del sudato lavoro sunny 

    le riviste le leggo ma le recensioni le prendo con "le molle" lasciano il tempo che trovano......se mi interessa un prodotto prima mi informo
    tramite forum in primis ovviamente il gazebo  cheers da chi ne sa più di me
    comunque prima di acquistare ascolto di persona   
    dalle riviste più che altro trovo buoni spunti nelle recensioni dei dischi alcune volte ho scoperte vere chicche

    personalmente vere delusioni per ora non ne registro 


    _________________
    Il mio piccolo grande impianto,work in progress..... sunny 
    diffusori vienna grand baby se preamplificatore maestro special edition finali coppia maestro mono sorgente lettore maestro rev. 2.0
    cavi airtech

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  criMan on Tue Aug 19, 2014 12:25 am

    alanford wrote:Pepe mi ha anticipato, io mi limito a confermare

    Mi permetto di aggiungere un particolare
    I prodotti da recensire vengono dai distributori i quali, se sono onesti e  la maggioranza lo sono, affidano i loro prodotti senza chiedere nulla in cambio   Neutral 
    Il prodotto viene recensito, se ci sono problemi  se ne parla anche con il distributore e se del caso viene restituito ed amici come prima  
    Per i benpensanti che si scandalizzano di cio' io ripeto sempre:
    se qualcuno ti invitasse a pranzo a casa sua, se a te non garbano le pietanze ringrazi e saluti, non vai in giro a dire quanto si mangia male a casa del signor tal dei tali  
    insomma cerchiamo di essere realisti Embarassed 
    Non ho capito bene.
    Se intendi che un ipotetico recensore ascolta il prodotto non vale allora non lo recensisce e' ....   
    Se intendi dire che una volta offerto da recensire e viene recensito per forza bene perche' e' stato OFFERTO e'....   

    Spiegami , sicuramente ho capito male.

    Per me sia che sia un privato , amici di forum che aprono un loro sito e recensiscono ... e ci sono, o sia AR ... quando si recensisce si
    devono dire pro e contro. Altrimenti e' reclam solo reclam.



    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  enzo66 on Tue Aug 19, 2014 9:24 am

    Ci sono prodotti caratterizzati da misure scandalose che, però, possono avere un suono suadente e piacevole per alcune orecchie se si azzeccano gli abbinamenti con altre apparecchiature; ci sono altri prodotti, con misure eccezionali che, a certe orecchie, possono non piacere. Poi, ci sono tutte le vie di mezzo: prodotti con misure così così che possono piacere o possono non piacere al pubblico.
    Per questi motivi penso che sia molto difficile recensire un prodotto, soprattutto, distruggerlo completamente od osannarlo.
    Tra le righe di una recensione traspaiono le sensazioni che l'autore ha avuto durante le prove d'ascolto ma anche queste dipendono dall'orecchio di chi ha eseguito le prove. Però, di solito, per quasi tutte le apparecchiature recensite sono pubblicate quasi tutte le misure e quelle, come tali, sono oggettive così come le descrizioni dei principali accorgimenti tecnici adottati dal costruttore.
    Se io fossi un recensore distruggerei alcuni prodotti che, però, leggo in giro che ad alcuni piacciono e molto, pertanto, non farei certo un buon servizio d'informazione. Se fosse recensore un mio caro amico appassionato di valvole e diffusori elettrostatici, distruggerebbe tutto ciò in cui si trova un semiconduttore od una bobina mobile, pertanto, neppure lui farebbe un buon servizio d'informazione.

    ... Dimenticavo. Cosa mi ha fatto appassionare al hi-fi? Il fatto che la musica la trovo magica: un mezzo di trasporto mistico, di conseguenza, penso che sia meglio viaggiare comodi, inoltre, anche i sistemi di riproduzione, secondo me, un po' come gli strumenti musicali, hanno anche loro qualcosa di magico e di mistico: sono, comunque, tutti frutti dell'ingegno.
    In sintesi, ho un'attrazione bestiale verso la musica e tutto ciò che ci sta attorno.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    Guido
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 747
    Data d'iscrizione : 2011-05-14
    Località : Milano

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  Guido on Tue Aug 19, 2014 12:23 pm

    L'amore sviscerato per la musica classica sin da bambino. L'"altra musica" mi faceva venire la pelle d'oca. (scusatemi appassionati di leggera...)
    Avrei voluto studiare musica, ma non potevo permettermelo e pertanto, lavorando come un cane mi sono fatto un super impianto per casa ed un super impianto in auto.
    Quando finivo di lavorare, in albergo, andavo a sentire la musica in garage dove restavo fino a notte inoltrata.
    Poi venni licenziato per razzismo......, si succede anche in questo Paese. A me che sono uno scampato della seconda guerra.....
    Fu la mia fortuna perché entrai nel mondo dell'alta fedeltà quando ancora non era nata.
    I negozi che trattavano l'HIFI si contavano sulle dita della mano.
    Lanciammo con Flavio marchi prestigiosi allora sconosciuti quali Advent prima, Mark Levinson e Fidelity Research poi, Boston Acoustics, NAD.
    Grandi soddisfazioni di lavoro. Per la prima volta facevo il lavoro che amavo......
    Delusioni?
    Si! Vedere un mondo, quello dell'HIFI dissolversi per finire in quello dei telefonini e dei computer.
    Il secondo appassiona ed interessa pure me.
    Quello che temevo dall'inizio avvenne.
    Gli impianti servono per "ascoltare" la musica.
    La maggior parte li comprava per farli "vedere"; era logico che alla fine si stancasse.
    Guido

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  Nimalone65 on Tue Aug 19, 2014 4:36 pm

    iron man wrote:da piccolo inizialmente ascoltavo musica dallo stereo del mio babbo principalmente musica italiana e elettronica (i mitici rockets)
    ma non era ancora una vera passione ;era un ascolto piuttosto generalista ma intento il seme della passione era pronto a sbocciare
    la  passione è aumentata coi primi compattoni acquistati coi primi risparmi e con l'ascolto da amici che avevano impianti più seri,
    era il tempo che si sviluppava l'hi-fi negli appartamenti e i negozi di hi-fi erano pieni di gente ad acquistare
    l'acquisto di un impianto piooner con due diffusori più seri ha aumentato la qualità dell'ascolto e di conseguenza il piacere.
    come si sa l'appetito vien mangiando e sono arrivato all'impianto in firma frutto del sudato lavoro sunny 

    le riviste le leggo ma le recensioni le prendo con "le molle" lasciano il tempo che trovano......se mi interessa un prodotto prima mi informo
    tramite forum in primis ovviamente il gazebo  cheers da chi ne sa più di me
    comunque prima di acquistare ascolto di persona   
    dalle riviste più che altro trovo buoni spunti nelle recensioni dei dischi alcune volte ho scoperte vere chicche

    personalmente vere delusioni per ora non ne registro 



    Il vero problema è che le riviste recensiscono gli oggetti che gli mandano i distributori , e che questi sono figli del mercato interno.

    Alla fine sembra che l'hi-fi sia composta da quella decina di marchi di cui si legge sempre.

    L'hi-fi italiana da questo punto di vista è abbastanza povera , visto i tanti marchi , di assoluto pregio , che sembra che non esistano proprio qui da noi.


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  Banano on Wed Aug 20, 2014 12:27 am

    Amo incondizionatamente questo hobby!
    Passione trasmessa da mio padre che però non l'ha mai sviluppata, o quanto meno capita fino in fondo... Diciamo che la vita gli ha fatto fare delle scelte e l'audio beh....io son qui   
    Gli anni 90.... Quanta bella roba e quanti pochi soldi....e poi niente fino alla mia signora che mi ha risvegliato la passione per la musica ed il buon ascolto...

    Cosa odio?...la supponenza delle persone che si atteggiano a gran professori e che ti scrutano dall'alto in basso... Così son pure le riviste che hanno un approccio troppo saccente....

    Se son qui lo devo solo ad una persona, la quale mi accolto ed ha avuto la voglia, ma soprattutto la pazienza d'insegnarmi tante belle cose... E sempre con grande umiltà!
    Grazie


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  Cricetone on Mon Aug 25, 2014 10:03 am

    io son perfezionista(non ossessivo però) e quando ho scoperto questo tipo di apparecchi elettronici mi si è aperto un altro mondo.Inizialmente leggevo audioreview(capendoci quasi nulla) e pensavo: guarda un pò che persone colte e raffinate devono essere,se arrivano a spendere queste cifre per ascoltare al meglio la musica.Poi guardando le foto dei reportage,e leggendo i vari forum,ho iniziato a pensare che se perfino il massimo,ovvero il top audio,sembrava una fiera da sagra della porchetta,figurati com'è messo il settore...etc etc...


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  alanford on Mon Aug 25, 2014 1:25 pm

    Nimalone65 wrote:



    Il vero problema è che le riviste recensiscono gli oggetti che gli mandano i distributori , e che questi sono figli del mercato interno.

    Alla fine sembra che l'hi-fi sia composta da quella decina di marchi di cui si legge sempre.

    L'hi-fi italiana da questo punto di vista è abbastanza povera , visto i tanti marchi , di assoluto pregio , che sembra che non esistano proprio qui da noi.

    condivido in pieno questa tua analisi, anche se noto che le riviste estere non si comportano diversamente
    ad esempio se non hai un distributore in USA e' difficile leggere una recensione su stereophile:cool:

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  alanford on Mon Aug 25, 2014 1:36 pm

    rphal wrote:

    Non sono d'accordo.
    Oggi il livello dei prodotti commercialmente diffusi e abbastanza alto, difficilmente che una B&W, NAD, SF, Opera, Mcintosh ecc escono con un prodotto che è schifezza totale sia da punto tecnico che di ascolto, però hanno i suoi difetti.
    Il problema è che molte riviste (e non solo italiane) non segnalano i difetti, o almeno cercano di attenuarli.
    A me per esempio piace il metodo della tedesca stereoplay, a ogni componente provato viene dato un punteggio e cosi si forma una classifica.  Si può essere o meno d'accordo con loro criteri ma almeno si ha una idea del livello di prodotto. Spesso fanno anche le prove comparative, roba da fantascienza da noi.
    Inoltre per ogni diffusore suggeriscono il ambiente preferito e non che ogni diffusore può suonare benissimo in qualunque posizione e in qualunque ambiente.

    che i recensori italiani (chi?) attenuano i difetti degli apparecchi da recensire non mi risulta proprio, dici per sentito dire?
    forse sei troppo giovane per sapere che anche l'edizione italiana di stereoplay faceva diverse prove a confronto ed anche audioreview ha fatto nel corso degli anni diverse prove a confronto
    per il resto non mi pare che abbiamo detto cose diverse

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  criMan on Mon Aug 25, 2014 3:10 pm

    Non nascondiamoci dietro ad un dito.
    Se prendo a riferimento la rivista AR tutta la rivista ha un certo tipo di giudizio sugli apparecchi hifi. Tutta.
    Io lo compro da 5 anni.
    E la tecnica non e' parlar male ma riportare solo gli aspetti positivi. Punto.
    Negli anni '80 da quello che ho letto da gente che poi e' uscita dalla redazione , parecchie prove erano gia' farlocche.
    Lasciamo gli anni '80 e '90.
    Se faccio il riassunto delle prove di AR la sintesi e' sempre la stessa.
    Mai una critica pungente , sara' successo forse raramente? Bo.

    Non e' lesa maesta' , e' cosi' e basta e di certo non mi devo vergognare io o altri a dirlo. Se mai il contrario.

    Detto questo negli ultimi 2 numeri con grande piacere ho letto finalmente delle critiche.
    Comprero' il nuovo numero anche per vedere se la linea editoriale continua.

    Quando leggo faccio la tara di quello che leggo e alla fin fine mi devo accontetare della sezione ascolti musicali , perche' molto
    spesso e' RECLAMMM


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

    drumexplosion
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2012-11-13
    Età : 36
    Località : Piemonte

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  drumexplosion on Thu Sep 04, 2014 9:04 pm

    Affrontando l'argomento del topic, prevalentemente da appassionato di musica, mi sento di dire che il mio approccio all'hi-fi possa essere considerato abbastanza opportunistico. Intendo cioè dire che il mondo dell'hi-fi è per me uno scenario fin troppo complesso ed articolato per essere appreso nella sua completezza ma, risulta comunque inevitabilmente esplorabile per poter acquisire informazioni e strumenti utili ad uno scopo ben preciso: riuscire ad ascoltare, a casa, la mia adorata musica nel modo più piacevole possibile (non dico migliore perché so già in partenza che sarebbe per me impossibile per evidenti limiti fisici, monetari, di convivenza con i vicini, etc...).
    Sin da bambino apprezzavo enormemente la musica ben suonata in casa, capace di regalare parte delle emozioni che si possono provare dal vivo. Ed ecco che nasceva già allora la voglia di provare soluzioni di riproduzione diverse per poter raggiungere il miglior compromesso possibile. Inevitabilmente ci si avvicinava alle riviste del settore, nella speranza di trovare un valido aiuto per poter effettuare un acquisto importante, consapevole che una scelta errata, pagata con gli unici soldini delle paghette risparmiate per anni, avrebbe tolto sicuramente il piacere dell'ascolto per molto molto tempo...
    Visto che di scelte errate ne ho compiute parecchie, anche dopo consiglio di riviste specializzate, non posso che condividere il pensiero di molti che sostengono che in alcuni casi recensioni e prove siano abbastanza inutili, se non addirittura solo fuorvianti reclam...
    Cosa non mi piace di questo mondo? La necessità di doversi "arrangiare" e di doversi sempre e solo fidarsi di se stessi, o meglio, delle proprie orecchie. Diventa obbligatoria la valutazione personale, nella propria catena hi-fi, nella propria stanza, con la propria moglie ed i propri gatti e cani etc... E la cosa ancora più triste? Che, consapevoli ormai di questa necessità, prendi mezza giornata di ferie per recarti in un negozio della tua città (che per eleganza evito di nominare), con tanto di sito internet che annuncia a caratteri cubitali la possibilità di ascolti plurimi in saletta apposita, per poi finire invece in una specie di bazaar impolverato e fatiscente con il negoziante che ti dice che il servizio di ascolto è solo una perdita di tempo e quindi non più disponibile al solo fine di poter mantenere prezzi più accettabili. Che dire? Ma allora come dobbiamo acquistare questi prodotti? A scatola chiusa? Non credo allora che la cosa faccia più per me...e mi accontenterò di usare ciò che ho per moolti moolti anni ancora!!!
    Vorrei proprio vedere chi sia disposto ad acquistare il miglior abito del migliora stilista (pagandolo sicuramente non 2 soldi) senza nemmeno provarne la taglia.
    Ciao e buon ascolto a tutti...


    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  alanford on Thu Sep 04, 2014 10:20 pm

    drumexplosion wrote:Affrontando l'argomento del topic, prevalentemente da appassionato di musica, mi sento di dire che il mio approccio all'hi-fi possa essere considerato abbastanza opportunistico. Intendo cioè dire che il mondo dell'hi-fi è per me uno scenario fin troppo complesso ed articolato per essere appreso nella sua completezza ma, risulta comunque inevitabilmente esplorabile per poter acquisire informazioni e strumenti utili ad uno scopo ben preciso: riuscire ad ascoltare, a casa, la mia adorata musica nel modo più piacevole possibile (non dico migliore perché so già in partenza che sarebbe per me impossibile per evidenti limiti fisici, monetari, di convivenza con i vicini, etc...).
    Sin da bambino apprezzavo enormemente la musica ben suonata in casa, capace di regalare parte delle emozioni che si possono provare dal vivo. Ed ecco che nasceva già allora la voglia di provare soluzioni di riproduzione diverse per poter raggiungere il miglior compromesso possibile. Inevitabilmente ci si avvicinava alle riviste del settore, nella speranza di trovare un valido aiuto per poter effettuare un acquisto importante, consapevole che una scelta errata, pagata con gli unici soldini delle paghette risparmiate per anni, avrebbe tolto sicuramente il piacere dell'ascolto per molto molto tempo...
    Visto che di scelte errate ne ho compiute parecchie, anche dopo consiglio di riviste specializzate, non posso che condividere il pensiero di molti che sostengono che in alcuni casi recensioni e prove siano abbastanza inutili, se non addirittura solo fuorvianti reclam...
    Cosa non mi piace di questo mondo? La necessità di doversi "arrangiare" e di doversi sempre e solo fidarsi di se stessi, o meglio, delle proprie orecchie. Diventa obbligatoria la valutazione personale, nella propria catena hi-fi, nella propria stanza, con la propria moglie ed i propri gatti e cani etc... E la cosa ancora più triste? Che, consapevoli ormai di questa necessità, prendi mezza giornata di ferie per recarti in un negozio della tua città (che per eleganza evito di nominare), con tanto di sito internet che annuncia a caratteri cubitali la possibilità di ascolti plurimi in saletta apposita, per poi finire invece in una specie di bazaar impolverato e fatiscente con il negoziante che ti dice che il servizio di ascolto è solo una perdita di tempo e quindi non più disponibile al solo fine di poter mantenere prezzi più accettabili. Che dire? Ma allora come dobbiamo acquistare questi prodotti? A scatola chiusa? Non credo allora che la cosa faccia più per me...e mi accontenterò di usare ciò che ho per moolti moolti anni ancora!!!
    Vorrei proprio vedere chi sia disposto ad acquistare il miglior abito del migliora stilista (pagandolo sicuramente non 2 soldi) senza nemmeno provarne la taglia.
    Ciao e buon ascolto a tutti...


    e' sicuramente un destinato......... a chiudere! Neutral

    drumexplosion
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2012-11-13
    Età : 36
    Località : Piemonte

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  drumexplosion on Thu Sep 04, 2014 10:58 pm

    Anche io ho subito pensato al fatto che l'unico destino di questo negozio potesse essere quello di chiudere e invece...NO! Pensate che è un grande ed apprezzato protagonista dell'internet commerce! E vabbè, che vogliamo farci? Evidentemente anche i prodotti di hi fi e hi end che ogni appassionato ritiene magicamente animati da un carattere particolare, da scoprire con calma ed attenzione, si potranno e si dovranno comprare in rete come un semplice inanimato e standardizzato telefonino, ventilatore, forno a microonde, frullatore, tostapane o stura-lavandini...che tristezza!

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Cosa vi ha fatto appassionare a quest'hobby e cosa vi ha deluso?

    Post  Testini Ugo on Wed Sep 24, 2014 7:59 pm

    Mi sono appassionato per il gusto della ricerca. Partendo da un punto fermo che è l'amore per la musica, sono riuscito a capire quale fosse il mio genere preferito, il mio autore prediletto e da qui sono partito per capire quale fosse il modo migliore per riprodurlo. Sia in senso assoluto, sia secondo i miei gusti, che sono spesso cose differenti. Quindi è stata la ricerca a motivarmi. La ricerca di un equilibrio tra ambiente e genere, tra passione e spesa.
    Sono rimasto deluso per lo più dall'apparato commerciale ed editoriale che sta dietro all'Hifi. Non credo che la maggioranza di chi ci opera sia inesperto od impreparato, solo che, sopratutto in Italia, ha imparato a giustificare il tornaconto solo con la verità assoluta; questo spesso fa perdere delle belle occasioni, sia a noi fruitori finali che a loro.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 3:20 pm