Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Audeze LCDX Vs Hifiman HE6
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Share

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  alessandro1 on Sun Aug 24, 2014 12:29 am

    Audeze LCDX Vs Hifiman HE6



    Avendo tra le mani due gioielli magnetoplanari come questi non posso esimermi dal tentare una specie  di recensione che le metta a confronto. La HE6 è mia, la LCDX mi è stata gentilmente prestata da un utente che per privacy non nomino.
    Grazie alla rete anche un niubbo come me può divertirsi a farlo pur con il rischio, già calcolato, di prendermi parecchie critiche da chi è più esperto, il che aiuterebbe la discussione e la conoscenza di queste cuffie. Accetterò, ovviamente, anche le critiche di chi tifa senza remore per l'una o l'altra azienda.
    Non sono un audiofilo “convinto” e nemmeno di lunga data, perciò perdonate alcune inesattezze e correggetele.
    Sono contento di non aver "sprecato" in precedenti recensioni o impressioni d'ascolto alcuni aggettivi che finalmente posso utilizzare per oggetti che se lo meritano.


    Setup:

    Il setup non è stellare ma è più che onesto per il livello delle cuffie in oggetto.

    Foobar / Deadbeef
    M2tech DSD dac, Burson 160D + Hiface one
    Hifiman EF6 (gli altri ampli usati con la HE6 non ce la fanno, ma sulla LCD mi hanno dato alcune indicazioni)

    Musica:
    Un po' tutti i generi per capire che cosa possono dare queste cuffie, ma la maggior parte degli ascolti è avvenuta per godermele anziché testarle solamente, perciò sbilanciati sulla classica, principalmente su Bach. Tutti rip da CD.

    Aggiungo dei link di alcuni brani/album per far capire in linea di massima con che cosa sono state ascoltate, se anche uno di essi dovesse piacere, a chi prima non ne era a conoscenza (sono comunque dei “classici”!), il tempo dedicato a questa recensione avrebbe più senso.
    Spoiler Link:















































    ...

    ...

    ...



    Saltando parecchi convenevoli arriviamo immediatamente al primo punto: pur condividendo il tipo di tecnologia hanno poco o pochissimo in comune: sono due magnetoplanari aperte, costano un patrimonio, sono pesanti e poco ergonomiche e, soprattutto suonano divinamente.

    Impronta sonora:

    Audeze LCDX

    Qualsiasi registrazione o genere la LCDX si trovi a riprodurre lo fa rendendo il suono grandioso, maestoso ed eufonico. A tratti sontuoso!  
    Siamo al limite del colorato, ma non un colore dozzinale fatto di rigonfiamenti nel mediobasso per sopperire a carenze in basso. La gamma bassa, pur avendo una presenza notevole, non sconfina e non mette in ombra una suadente e corposa gamma media sfoggiando una buona linearità in quella zonna dello spettro.
    Come sound-signature, l'impressione che mi fa questa cuffia è simile a quando si usa l'effetto “seppia” in un programma di fotoritocco.
    La LCDX propone un suono ricco e corposo, più pesante e carnoso della Hifiman, se ci si abitua a questo sound è difficile non esser colti da assuefazione a questo modo di presentare la musica. È una cuffia che tende ad esaltare le doti e nascondere le carenze di ciò che vi mettiamo dentro. Ha la capacità di rendere piacevole (quasi) qualsiasi cosa, e più alziamo il volume e più l'euforia sale. Ho la sensazione che potrei registrare la mia voce e pensare di avere delle doti canore anch'io!
    Se penso alla LCDX penso all'impatto.
    Generalmente l'ho trovata molto a suo agio con Rock e Jazz

    Hifiman HE6

    Ogni pezzo che ascolto con la HE6 mi viene rivelato. La musica ha una definizione eccellente con la sensazione che non manchi nulla e che nulla sia riprodotto con enfatizzazione.
    Ha un'impostazione decisamente più chiara e meno chiusa della Audeze, ma senza sfociare in fatica d'ascolto o aggressività. Il suono è chiaro, nitido e cristallino senza forzature.
    Uno dei termini audiofili abbastanza abusato: “levigato” con questa cuffia ha finalmente una denotazione.
    In pratica la sua sound-signature è non avere una sound-signature. La cuffia cerca di scomparire il più possibile, con la sua firma e la sua impronta sonora. Sembra riportare il suono per quel che è. Sembra riportare, non riprodurre.
    A parità di catena utilizzata mi pare che la HE6 sia più trasparente e renda più agevole un rapporto più diretto con la musica, o la registrazione se preferite.
    Se nella LCDX quello che salta subito all'occhio è un basso tondo e impattante, nella HE6 non mi ha impressionato nulla in particolare, o meglio, nessun parametro risulta protagonista nell'immediato. Ha tutto senza eccessi; non avrà l'headstage della HD800, o la trasparenza della SR009 e nemmeno il punch della LCDX... arriva “piazzata” in tutto e questo la rende più universale rispetto alla LCDX.
    Forzando un pochino e cercando un parametro che la contraddistingua quando penso alla HE6 penso al controllo.
    Mi piace con ogni genere musicale, si esalta e diventa devastante con il piano solista.

    Qualche particolare:


    Headstage e immagine


    L'headstage della X non è molto largo, ma abbastanza sviluppato in profondità. Ha anche un discreto layering. L'immagine è leggermente meno a fuoco rispetto alla HE6 e rispetto alla Hifiman cede come sensazione d'ambienza. Quello della HE6, pur non essendo un headstage da primato per dimensione, se si è abituati a cuffie come la HD800, garantisce una collocazione strumentale molto precisa e una immagine sempre coerente nelle dimensioni. La LCDX è molto sviluppata in altezza, con la HE6 trovo tutto più frontale. Personalmente preferisco quest'ultimo tipo di presentazione, aiuta ad immaginarsi un palco più verosimile.

    Dinamica
    L'impatto dinamico della LCDX è difficilmente raggiungibile. La botta ti arriva: “Slam”, “Punch”. “bam” Bwok” ... sono vere bastonate. Quando è ora di picchiare la LCDX picchia duro senza affaticare. Con gran parte del rock la preferisco poiché è un cuffia che dà garanzia di coinvolgimento emotivo. L'aspetto più pregevole è che una buona dinamica la si ottiene anche con amplificazioni modeste.
    La HE6 è un po' più timida della LCDX come impatto, ma ha un'ottima resa con le grandi orchestre. Quando ci sono dei salti dinamici impegnativi si ha l'impressione che tutto avvenga con disinvoltura e scioltezza. Con le orchestre non ho mai notato congestioni o compressioni, anzi l'esatto contrario.  Tra le due l' Audeze trasmette più energia, ma la HE6 lo fa con una capacità risolutiva migliore e mi pare con maggior controllo e articolazione anche a volumi contenuti. Non ho mai capito cosa intendano gli audiofili con microdinamica, forse è questa?

    Gamma bassa:

    Qui la HE6, pur avendo in assoluto un basso eccellente, profondo, controllato e corposo cede il passo alla Audeze. La X picchia di più in basso, è più tonda ma ugualmente incisiva e più carnosa. Fa sembrare la HE6 quasi magra. In basso si passa dall'eccellente della Hifiman allo spettacolare della Audeze.

    Gamma media:
    Lotta durissima in gamma media, ben evidente e ottima per entrambe. Pensate pure a tutti gli aggettivi positivi che avete letto in tutte le recensioni in merito alla gamma media, ci calzeranno a pennello. Difetti non ne trovo. Un po' più femminile e luminosa la HE6, più corposa e virile la LCDX.  


    Gamma alta:

    In alto c'è una rivincita abbastanza netta della HE6. Rispetto all'americana ha una gamma acuta più avanti, estesa quanto il mio impianto e il mio udito consentono e di una piacevolezza disarmante.  La ricchezza armonica della Hifiman fa sembrare la LCDX smussata e ovattata. Gran parte del ricercatissimo “dettaglio” sta in questa gamma, e la HE6 lo restituisce senza enfasi o aggressività, senza sibilanti né squilli. È ovvio che tra le due la “analitica” risulta la HE6, ma al contempo non perde in musicalità e gentilezza. È molto garbata in alto se la confronta alle top dinamiche come T1 e HD800, ma non resta indietro in risoluzione restituzione del dettaglio.
    Nella LCDX la gamma alta è un po' sotto tono. Molto smussata, forse troppo. A volumi elevati e non consigliabili per più di una manciata di minuti, può essere utile non avere i piatti che fondano i timpani, ma nel confronto diretto con la HE6 sento sempre che manca qualcosa, qualcosa è nascosto e qualcosa non è riprodotto. Fa parte della sound-signature di Audeze che può creare dipendenza, ma questa carenza non mi convince fino in fondo.

    Altre fissazioni audiofile:

    Ottima risposta ai transienti per entrambe, attacchi netti e fulminei. Se la giocano per la trasparenza, anche se per come intendo io la trasparenza la HE6 va meglio; la X è un po' fumè. Naturalezza e realismo... vocaboli scottanti! Beh, senza tirare in ballo argomentazioni insostenibili diciamo che tra queste due e le cuffie mid-price ci passa parecchio. Nero infrastrumentale o black background? Se esiste, è percepibile ed è è ciò che penso lo trovate nella Hifiman. Grana finissima sia per l'una che per l'altra.

    Test Golden Ears:

    Vanno bene entrambe, il test risulta agevole e lo scarto con cuffie mid-price come Sennheiser HD650, Fidelio X1... è avvertibile come facilità di riconoscimento in quasi tutti i test. Però devo dire che con la HE6 qualcosa risulta più semplice. Riverbero e bassi in primis, ma anche il riconoscimento dei vari ricampionamenti mi è sembrato più facile con la Hifiman. In pratica chi ha guadagnato il famoso “attestato” con la HE6 lo deve restituire, non vale!

    Le mie conclusioni:

    Quando ho indossato la LCDX per la prima volta, essendo abituato al sound delle HE6 e delle T1, le ho trovate un po' opprimenti e chiuse, ma le altre caratteristiche sono subito balzate all'orecchio. Se ci si infila dentro del buon rock e jazz è difficile che deludano. La cosa positiva di questa cuffia è che suona bene con qualsiasi ampli. Anche un Fiio X5 la fa cantare bene. Nel manuale avrebbero dovuto scrivere che può creare dipendenza e dare assuefazione. Anche se non perfetta ha un potere seduttivo molto elevato.
    Ho persino pensato alla possibilità di vendere qualche pezzo per finanziarne l'acquisto per usarla con il DAP, ma la musica che ascolto di più (barocco) è quella che esalta meno le X, e per un brano rock ogni tanto la HE6 è ampiamente sufficiente. La HE6 mi sembra più universale e con meno difetti, se amplificata a dovere, per le mie orecchie e la mia musica è perfetta.

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  axellone on Sun Aug 24, 2014 1:57 am

    applausi applausi applausi 
    Complimenti, pur non condividendo tutto, penso tu abbia fatto un'ottima rece!
     


    _________________
    Saluti, Enrico  

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  biscottino on Sun Aug 24, 2014 9:20 am

    Ottima recensione Ale, veramente ottima! applausi 


    _________________
    Enjoy your head!  

    VALERIO
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2012-10-09
    Località : Roma

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  VALERIO on Sun Aug 24, 2014 9:38 am

    Grazie per il contributo, veramente esaustivo, utile ed esente da preconcetti.  

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3427
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  madmax on Sun Aug 24, 2014 10:14 am

    Indipendentemente dai gusti personali sono due cuffie meravigliose    Bravo Alessandro  applausi applausi applausi 


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  biscottino on Sun Aug 24, 2014 10:25 am

    madmax wrote:Indipendentemente dai gusti personali sono due cuffie meravigliose    Bravo Alessandro  applausi applausi applausi 

    Sicuramente, il vero vantaggio, per me che la posseggo, della Audeze LcdX rispetto alla Hifiman, è che come detto da Alessandro, ogni buco è buono... Laughing per farla suonare.
    Infatti, complice il caldo, mi ritrovo spesso ad ascoltarla con l'Astell&Kern Ak100 e l'iQube v3, questo trittico rappresenta davvero un set straordinario, e a dispetto di una non vera idiosincrasia di questa cuffia con la musica classica, io invece la trovo veramente notevole, tant'è che mi sono riempito il dap di musica classica, su tutti la fa da padrone una piccola collezione di Janos Starker con dischi della Mercury Living Presence ad alta risoluzione!!! cheers 
    Comunque sia, sono due cuffie notevoli.


    _________________
    Enjoy your head!  

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  axellone on Sun Aug 24, 2014 12:25 pm

    biscottino wrote:

    Sicuramente,  il vero vantaggio, per me che la posseggo, della Audeze LcdX rispetto alla Hifiman, è che come detto da Alessandro, ogni buco è buono... Laughing per farla suonare.

    Vero Sal, ma non bisogna dimenticare che anche la LCD-X ha bisogno dell'ampli adatto per farla rendere al meglio ed allora i risultati del confronto possono cambiare..  Laughing 
    Il fatto di poter suonar bene senza troppi sforzi potrebbe essere un'arma a doppio taglio!


    _________________
    Saluti, Enrico  

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  biscottino on Sun Aug 24, 2014 12:34 pm

    Vero, è proprio così, col 2a3 volava, ma ho appreso che con il Bryston in bilanciato, fa una ottima figura, tanto è che mi sa che a breve ci saranno altri possessori della'accoppiata.


    _________________
    Enjoy your head!  

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  calibro on Sun Aug 24, 2014 12:52 pm

    @alessandro1: prediligendo tu la musica classica ed avendo citato la hd800 nella tua recensione, ritieni le 2 ortodinamiche superiori a questa nella riproduzione di questo genere?

    Te lo chiedo in quanto di solito si legge che x la classica la hd800 va meglio, mentre le ortodinamiche prediligono rock, blues, ecc...

    ;-)


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  alessandro1 on Sun Aug 24, 2014 2:10 pm

    calibro wrote:@alessandro1: prediligendo tu la musica classica ed avendo citato la hd800 nella tua recensione, ritieni le 2 ortodinamiche superiori a questa nella riproduzione di questo genere?

    Te lo chiedo in quanto di solito si legge che x la classica la hd800 va meglio, mentre le ortodinamiche prediligono rock, blues, ecc...

    ;-)

    Le HD800 hanno un headstage molto ampio, superiore per dimensioni e scansione dei piani sonori a queste due orto, su molta classica orchestrale (buone registrazioni) possono essere superiori se questo parametro è considerato di vitale importanza. Il confronto è fatto sulla memoria, su brani e su impianti differenti, non mi sento di aggiungere altro.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  phaeton on Sun Aug 24, 2014 3:39 pm

    alessandro1 wrote:
    Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    .....................

    Le mie conclusioni:

    Quando ho indossato la LCDX per la prima volta, essendo abituato al sound delle HE6 e delle T1, le ho trovate un po' opprimenti e chiuse, ma le altre caratteristiche sono subito balzate all'orecchio. Se ci si infila dentro del buon rock e jazz è difficile che deludano. La cosa positiva di questa cuffia è che suona bene con qualsiasi ampli. Anche un Fiio X5 la fa cantare bene. Nel manuale avrebbero dovuto scrivere che può creare dipendenza e dare assuefazione. Anche se non perfetta ha un potere seduttivo molto elevato.
    Ho persino pensato alla possibilità di vendere qualche pezzo per finanziarne l'acquisto per usarla con il DAP, ma la musica che ascolto di più (barocco) è quella che esalta meno le X, e per un brano rock ogni tanto la HE6 è ampiamente sufficiente. La HE6 mi sembra più universale e con meno difetti, se amplificata a dovere, per le mie orecchie e la mia musica è perfetta.

    pur non essendo d'accordo su tutto (ma su molto, anzi moltissimo si, con l'ovvio disclaimer che conosco bene solo la HE6 e non la LCDX), come gia' detto da altri, la trovo una bellissima ed esaustiva rece, congrats!!  applausi  applausi 



    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  archigius on Sun Aug 24, 2014 5:35 pm

    Disamina veramente ben fatta,  i miei ascolti sono divisi a metà fra classica e rock/blues,  quindi le osservazioni sulla Lcd-x sono proprio interessanti.
    Spesso, parlando di Audeze, mi chiedo se per il rock non sarebbero sufficienti le lcd 2, specie i nuovi modelli fazor.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  Amuro_Rey on Sun Aug 24, 2014 7:47 pm

      


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  biscottino on Sun Aug 24, 2014 7:53 pm

    Una curiosità che debbo chiedere ad Alessandro, visto il doppio cavo fornito con le Audeze, hai avuto modo di ascoltare la LcdX col tuo ampli Hifiman in bilanciato?


    _________________
    Enjoy your head!  

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  turo91 on Sun Aug 24, 2014 8:21 pm

    biscottino wrote:Una curiosità che debbo chiedere ad Alessandro, visto il doppio cavo fornito con le Audeze, hai avuto modo  di ascoltare la LcdX col tuo ampli Hifiman in bilanciato?

    L'uscita jack e xlr dovrebbero essere uguali, l'EF6 è single ended.

    Ps per me son meglio le he6   


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  biscottino on Sun Aug 24, 2014 8:39 pm

    turo91 wrote:

    L'uscita jack e xlr dovrebbero essere uguali, l'EF6 è single ended.

    Ps per me son meglio le he6   

    Quindi il cavo a 4 poli sull'he6 non serve a niente?  


    _________________
    Enjoy your head!  

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  biscottino on Sun Aug 24, 2014 8:43 pm

    Comunque, il fatto che sia single ended, non esclude che abbia una uscita bilanciata, ad esempio il Pace Megahertz è proprio così, tutto single ended con uscita a trasformatori che bilanciano il segnale sul l'uscita cuffia.


    _________________
    Enjoy your head!  

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  phaeton on Sun Aug 24, 2014 8:46 pm

    biscottino wrote:

    Quindi il cavo a 4 poli sull'he6 non serve a niente?

    beh, a nulla per quanto riguarda il pilotaggio, pero' cosi' riesci a separare le masse (lo so, e' 'na cavolata, era tanto per puntualizzare da bravo professorino  affraid affraid )

    btw, se non ho visto male dalle foto, gli ingressi sono solo rca.....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  biscottino on Sun Aug 24, 2014 8:53 pm

    phaeton wrote:

    beh, a nulla per quanto riguarda il pilotaggio, pero' cosi' riesci a separare le masse (lo so, e' 'na cavolata, era tanto per puntualizzare da bravo professorino  affraid affraid )

    btw, se non ho visto male dalle foto, gli ingressi sono solo rca.....

    Beh, sarebbe già qualcosa, ammesso che l'ampli sia tutto cablato a masse separate.


    _________________
    Enjoy your head!  

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  phaeton on Sun Aug 24, 2014 8:56 pm

    vero, corretta osservazione (l'avevo detto che era 'na cavolata  sunny sunny )


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  biscottino on Sun Aug 24, 2014 9:11 pm

    Comunque, visto il carattere "morbido" di questo ampli, non penso che sia la scelta ideale per le Audeze.


    _________________
    Enjoy your head!  

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  alessandro1 on Sun Aug 24, 2014 10:18 pm

    il cavo XLR della X faceva un po' di "gioco" ed ho preferito usare il jack.

    Biscottino dice bene. E' vero che l'EF6 è tendente al morbidoso e penso che sia stato un bel vantaggio per la HE6 avere il suo ampli. Non ho voluto specificarlo più di tanto nella recensione in quanto un ampli che si chiama "Especially For the 6" mi sembrava sufficiente  sunny 

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  calibro on Sun Aug 24, 2014 10:31 pm

    archigius wrote:Disamina veramente ben fatta,  i miei ascolti sono divisi a metà fra classica e rock/blues,  quindi le osservazioni sulla Lcd-x sono proprio interessanti.
    Spesso,  parlando di Audeze,  mi chiedo se per il rock non sarebbero sufficienti le lcd 2, specie i nuovi modelli fazor.

    che costano pure meno di he 6 ed lcd x .....


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

    55dsl
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 171
    Data d'iscrizione : 2012-08-20
    Età : 52

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  55dsl on Mon Aug 25, 2014 11:13 am

    calibro wrote:

    che costano pure meno di he 6 ed lcd x .....

    Io sto facendo un pensierino di vendere le HE500 per prendere le LCD2, sempre se gli importatori italiani hanno il modello nuovo Fazor! Da accoppiare con un Conductor ma non ho minimamente idea se può essere un buon cambio...l'accoppiata burson/audeze è molto apprezzata in giro.


    _________________
    Audirvana 2+(Tidal) Burson Conductor (USB CM6631- PCM 1793) - AudioGd NFB 2.1  Project Sunrise hybrid tube - HE560(Toxic Cables White Widow) - DT990

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  phaeton on Mon Aug 25, 2014 12:25 pm

    la LCD2 fazor e' una ottima cuffia, venendo da una 500 pero' proverei anche la nuova 560.........


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 5:04 am