Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Audeze LCDX Vs Hifiman HE6 - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Share

    angel72
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 454
    Data d'iscrizione : 2013-01-13

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  angel72 on Wed Oct 15, 2014 4:40 pm

    eh no, dai, i soldini son quasi finiti! a me basterebbe qualcosa (possibilmente usando come sorgente un S4 samsung) che mi accompagnasse un pò in primavera e autunno, quando è un peccato non godersi il giardino, e non fa troppo caldo. Finora samsung S3 e b&w C5, ma ho pensato, visto che le cuffie ci sono (hd800 in casa, lcd3f in arrivo), perchè non provare a far suonare quelle!?

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5856
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  montanari on Wed Oct 15, 2014 4:51 pm

    in teoria dovrebbe essere piu facile far suonare la hd800
    con l hifiman 601 bello caldo dovrebbe essere una bella accoppiata, se ce la fa
    la gs1000 la faceva suonare un po grezza ma cmq bene


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    fradoca
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 550
    Data d'iscrizione : 2010-10-02
    Località : Milano

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  fradoca on Wed Oct 15, 2014 5:12 pm




    Che in uno studio non si possa avere un apparecchio dedicato alla he-6 lo trovo riduttivo.Non è certo una questione di prezzo.
    Non avete idea di cosa dedicano gli ingegneri ai propri studi in termini di apparecchi totalmente customizzati che certo non costano poco.
    Forse molti professionisti dell'audio, sapendo che Alex Rosson Ceo di Audeze ha lavorato come mastering engineer a moltissime colonne sonore di film,
    hanno scelto di utilizzare la lcd-x che è la piu' lineare delle Audeze.
    Se non vedo l'he-6 negli studi un motivo ci sarà.E non mi riferisco solo al fatto che sia difficile da pilotare.
    Al Canjam ho avuto modo di risentirla allo stand hifiman abbinata al loro ampli ef6 , all'headamp gs-x mk2(5 watt per canale in bilanciato)
    ed ad alcuni dap che tanto vanno per la maggiore come gli astell&kern.Mi ha fatto piu' o meno le stesse impressioni che mi ha fatto a monaco.
    Ovvero un pò asciutta in basso e un pò troppo aperta sui i medi e su gli alti.Mi ha ricordato qualcosa delle elettostatiche.
    Con il gs-x allo stand headamp in bilanciato le cose miglioravano un pò soprattutto in basso.
    L'unico momento in cui mi è piaciuta davvero è stato quando ho collegato la he-6 dell'amico Vincent Luke marketing manager di iFi Audio al loro micro-dsd dac alimentato a batteria che in modalità turbo eroga 4 watt all'ampli cuffia.Li ho cominciato ad intuire le ottime potenzialità di una cuffia perfettamente rodata che voci di corridoio danno
    prossima alla fine produzione.Sarò ben lieto di riprovarla in altre sedi e con amplificatori appropriati.

    Sarò OT ma voglio lanciare una provocazione.Il combo oppo pm1-ha1 tanto bistrattato da alcuni cuffiofili romani è stato una della cose che mi ha impressionato
    maggiormente.Ho avuto modo di dedicare mezzora di ascolti allo stand oppo.
    Il combo era quello personale del distributore americano quindi perfettamente rodato e non tirato appena fuori dalla scatola.
    La pm-1 e' risultata notevole per linearità potenza e soprattutto una precisione e una velocità micidiali su attacco e rilascio delle note.
    Decisamente piu' veloce della he-6.Tant'è che mi sono detto che avrei quasi potuto sostituire il mio combo lcd-x-bryston con il combo oppo.
    Ma questa ovviamente è un altra storia...

    Ripeto le mie considerazioni sono del tutto personali perchè riuscirei sicuramente a lavorare meglio con una lcd-x pilotata in bilanciato rispetto ad una he-6
    che a tratti ho trovato leggermente eufonica nel timbro durante le varie sessioni di ascolto al canjam.

    de gustibus poi non disputandum est



    _________________
    www.hdphonic.com

    Your new digital audio and headphones resource

    Like us on facebook : https://www.facebook.com/HDPhonic

    Follow us on Instagram : #hdphonic

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  phaeton on Wed Oct 15, 2014 5:43 pm

    fradoca wrote:



    Che in uno studio non si possa avere un apparecchio dedicato alla he-6 lo trovo riduttivo.Non è certo una questione di prezzo.
    Non avete idea di cosa dedicano gli ingegneri ai propri studi in termini di apparecchi totalmente customizzati che certo non costano poco.
    Forse molti professionisti dell'audio, sapendo che Alex Rosson Ceo di Audeze ha lavorato come mastering engineer a moltissime colonne sonore di film,
    hanno scelto di utilizzare la lcd-x che è la piu' lineare delle Audeze.
    Se non vedo l'he-6 negli studi un motivo ci sarà.E non mi riferisco solo al fatto che sia difficile da pilotare.
    Al Canjam ho avuto modo di risentirla allo stand hifiman abbinata al loro ampli ef6 , all'headamp gs-x mk2(5 watt per canale in bilanciato)
    ed ad alcuni dap che tanto vanno per la maggiore come gli astell&kern.Mi ha fatto piu' o meno le stesse impressioni che mi ha fatto a monaco.
    Ovvero un pò asciutta in basso e un pò troppo aperta sui i medi e su gli alti.Mi ha ricordato qualcosa delle elettostatiche.
    Con il gs-x allo stand headamp in bilanciato le cose miglioravano un pò soprattutto in basso.
    L'unico momento in cui mi è piaciuta davvero è stato quando ho collegato la he-6 dell'amico Vincent Luke marketing manager di iFi Audio al loro micro-dsd dac alimentato a batteria che in modalità turbo eroga 4 watt all'ampli cuffia.Li ho cominciato ad intuire le ottime potenzialità di una cuffia perfettamente rodata che voci di corridoio danno
    prossima alla fine produzione.Sarò ben lieto di riprovarla in altre sedi e con amplificatori appropriati.

    Sarò OT ma voglio lanciare una provocazione.Il combo oppo pm1-ha1 tanto bistrattato da alcuni cuffiofili romani è stato una della cose che mi ha impressionato
    maggiormente.Ho avuto modo di dedicare mezzora di ascolti allo stand oppo.
    Il combo era quello personale del distributore americano quindi perfettamente rodato e non tirato appena fuori dalla scatola.
    La pm-1 e' risultata notevole per linearità potenza e soprattutto una precisione e una velocità micidiali su attacco e rilascio delle note.
    Decisamente piu' veloce della he-6.Tant'è che mi sono detto che avrei quasi potuto sostituire il mio combo lcd-x-bryston con il combo oppo.
    Ma questa ovviamente è un altra storia...

    Ripeto le mie considerazioni sono del tutto personali perchè riuscirei sicuramente a lavorare meglio con una lcd-x pilotata in bilanciato rispetto ad una he-6
    che a tratti ho trovato leggermente eufonica nel timbro durante le varie sessioni di ascolto al canjam.

    de gustibus poi non disputandum est


    ognuno ha i suoi gusti e non si discute. io la LCD3 (non fazor) l'ho ascoltata a lungo e l'ho trovata gonfia, poco veloce, troppo "mielosa" se mi passi il termine, e gli ho di gran lunga preferito la he6 che poi ho acquistato. e fammi dire, non per una questione di soldi, visto che poi ho speso 1800€ per l'ampli.....
    per dire solo che quindi ci sta tutto che tu trovi la he6 troppo aperta in alto. e', appunto, una questione di gusti, e fin qui va tutto bene.

    detto cio', vorrei che almeno in questa piccola comunita' di appassionati si evitassero le guerre di religione che purtroppo vedo frequenti in altri forum.

    anchi'io ho bazzicato molto negli studi di registrazione a suo tempo per questioni "elettroniche" (e ancora oggi qualche amico mi invita a NYC o SF per qualche session di registrazione live sapendo che amo la musica acustica). la he6 non e' presente negli studi di registrazione sicuramente perche' ha assoluta necessita' di un ampli dedicato, e non si tratta di avere "apparecchi totalmente customizzati", semplicemente non ha alcun senso in uno studio avere una cuffia che si puo' collegare ad un solo apparecchio, che quando la collego al mixer gracchia, che quando voglio monitorare un mic e la attacco al pre manco suona, che quando voglio fare un check al volo con un dap si sente a malapena, che se voglio fare un veloce controllo sull'AD manco la sento, che essendo aperta ti fa sentire qualunque suono esterno alla registrazione. se fossi un ing del suono sceglierei anche io la LCD-XC, senza alcun dubbio, ma non perche' suona meglio. altrimenti seguendo il tuo ragionamento, tutti (e dico TUTTI) gli studi dovrebbero avere solo Stax 009.

    il fatto che la he6 ti ricordi le elettrostatiche e' ovvio, e' stata progettata cosi'... e, sempre ritornando al punto dei gusti, io lo trovo un grande complimento e non certo una nota negativa. anzi, potrei dirti che ho scelto la he6 proprio perche' e' una elettrostatica senza i difetti delle elettrostatiche (esclusa ovviamente la 009)

    le "voci di corridoio" please lasciamole stare, si diceva che la he6 era in eol gia' l'anno scorso. inoltre e' una non notizia, se mi posso permettere, visto che ha piu' di 4 anni e per una cuffia di questo tipo, oggi, in questo mercato, e' una ottima durata. o vogliamo parlare delle voci di corridoio che tu stesso hai riportato sulla LCDZ???????? io sinceramente appena esce la 600 la compro a scatola chiusa, esattamente come qui dentro qualcun'altro ha comprato a scatola chiusa la LCDX. e vorrei che nessuno mi dicesse che sbaglio perche' la cuffia migliore del mondo, anzi dell'universo, e' un'altra.

    per la cuffia oppo.... ancora una volta, questione di gusti. chi l'ha provata, e parlo di gente con orecchie molto fine e di cui mi fido moltissimo, non ha avuto la tua stessa impressione, e queste persone tipicamente ascoltano con una 009.... sbagliero', ma tengo molto in conto il loro giudizio.

    infine non ho proprio capito l'ultimo commento. hai trovato la he6 EUFONICA rispetto alla LCDX ????? beh, in questo caso, stiamo proprio su pianeti differenti, ma tant'e', ognuno ascolta con le proprie orecchie.

    pace e bene e buone cuffie a tutti


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  pgragnani2 on Wed Oct 15, 2014 6:12 pm

    fradoca wrote:



    Che in uno studio non si possa avere un apparecchio dedicato alla he-6 lo trovo riduttivo.Non è certo una questione di prezzo.
    Non avete idea di cosa dedicano gli ingegneri ai propri studi in termini di apparecchi totalmente customizzati che certo non costano poco.
    Forse molti professionisti dell'audio, sapendo che Alex Rosson Ceo di Audeze ha lavorato come mastering engineer a moltissime colonne sonore di film,
    hanno scelto di utilizzare la lcd-x che è la piu' lineare delle Audeze.
    Se non vedo l'he-6 negli studi un motivo ci sarà.E non mi riferisco solo al fatto che sia difficile da pilotare.
    Al Canjam ho avuto modo di risentirla allo stand hifiman abbinata al loro ampli ef6 , all'headamp gs-x mk2(5 watt per canale in bilanciato)
    ed ad alcuni dap che tanto vanno per la maggiore come gli astell&kern.Mi ha fatto piu' o meno le stesse impressioni che mi ha fatto a monaco.
    Ovvero un pò asciutta in basso e un pò troppo aperta sui i medi e su gli alti.Mi ha ricordato qualcosa delle elettostatiche.
    Con il gs-x allo stand headamp in bilanciato le cose miglioravano un pò soprattutto in basso.
    L'unico momento in cui mi è piaciuta davvero è stato quando ho collegato la he-6 dell'amico Vincent Luke marketing manager di iFi Audio al loro micro-dsd dac alimentato a batteria che in modalità turbo eroga 4 watt all'ampli cuffia.Li ho cominciato ad intuire le ottime potenzialità di una cuffia perfettamente rodata che voci di corridoio danno
    prossima alla fine produzione.Sarò ben lieto di riprovarla in altre sedi e con amplificatori appropriati.

    Sarò OT ma voglio lanciare una provocazione.Il combo oppo pm1-ha1 tanto bistrattato da alcuni cuffiofili romani è stato una della cose che mi ha impressionato
    maggiormente.Ho avuto modo di dedicare mezzora di ascolti allo stand oppo.
    Il combo era quello personale del distributore americano quindi perfettamente rodato e non tirato appena fuori dalla scatola.
    La pm-1 e' risultata notevole per linearità potenza e soprattutto una precisione e una velocità micidiali su attacco e rilascio delle note.
    Decisamente piu' veloce della he-6.Tant'è che mi sono detto che avrei quasi potuto sostituire il mio combo lcd-x-bryston con il combo oppo.
    Ma questa ovviamente è un altra storia...

    Ripeto le mie considerazioni sono del tutto personali perchè riuscirei sicuramente a lavorare meglio con una lcd-x pilotata in bilanciato rispetto ad una he-6
    che a tratti ho trovato leggermente eufonica nel timbro durante le varie sessioni di ascolto al canjam.

    de gustibus poi non disputandum est


    De gustibus, appunto!
    Questa della Oppo non me l'aspettavo: non ci posso credere! Forse portano alle mostre apparecchi dopati, non lo so. So che io avevo tutte le motivazioni e i soldi i tasca e me ne sono andato senza comprare quel combo, che mi piaceva moltissimo e che mi avrebbe risolto molti problemi di spazio. Comunque, io la cuffia Oppo non cel'ho provata, ho provato la HE6, che non si muoveva, e la LCD3 che risultava più moscia che con l'ampli portatile (leckerton). Forse con la sua cuffia andrà bene, ma con le mie no.

    Per quanto riguarda la HE-6, ognuno ha i suoi gusti, ma il fatto che negli studi qualcuno abbia la lcdx non significa niente: moda, amicizie, status, la pelle dei pads, non lo so. Gli ampli con cui l'hai provata al canjam sono noti, soprattutto l'hifiman, per non farcela con la he6.

    Sono d'accordo, invece, sul fatto che avresti potuto sostituire il combo oppo col tuo affraid

    Comunque, Ne riparliamo a novembre.......spero sunny

    fradoca
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 550
    Data d'iscrizione : 2010-10-02
    Località : Milano

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  fradoca on Wed Oct 15, 2014 7:59 pm

    Allora Caro Phaeton e caro Pierpaolo andiamo con ordine:

    1)Nessuno è qui per mettere in atto una guerra manco stessimo parlando di religione o peggio ancora di fede calcistica.Ci mancherebbe! E' sempre bello confrontarsi.

    2)Le mie opinioni sono espresse da 17 anni di utilizzo professionale delle cuffie(svariati modelli di cuffie e amplificatori) duranti i quali ho avuto modo di masterizzare
    svariati dischi per major ed etichette indipendenti,diverse colonne sonore di film mandati in onda da network come mediaset e sky che certo non si fanno problemi
    a contestarti il lavoro anche per differenze di 1 dB.Quindi penso di avere le orecchie e l'udito piuttosto allenati.Di studi ne ho frequentati anch'io e ho avuto modo
    di parlare e di poter stare negli studi di masterinng di amici e colleghi americani ed inglesi.Quindi so bene di quali ambiti stiamo parlando ed dell'utilizzo che loro fanno di monitor e cuffia.
    Tu parli di persone dall'udito raffinato.Certo possono essere degli audiofili esperti ma personalmente tendo a fidarmi di persone che almeno hanno 15 anni di esperienza nel settore dell'audio professionale di un certo livello.
    Io stesso non sono un audiofilo.Non mi interessa l'emozione all'ascolto.Mi interessa l'analiticità e la linearità per capire se nella sorgente o nel mix fatto in studio da un artista ci sono dei possibili difetti
    e sapere cosa e come correggere.Parlo di sibilanze,saturazioni,sbilanciamento tonale,mancanza di dinamica etc.
    Anzi vorrei vedere molti di quelli che tu definisci orecchie raffinate essere in grado di percepire al volo un inversione di fase su una determinata porzione di frequenze.
    Credimi che di cappelle clamorose commesse da professionisti considerati affermati o da persone ritenute ineceppibili nell'ascolto ne ho sentite parecchie negli anni.
    Detto questo anch'io mi metto nel calderone di coloro che talvolta sbagliano ne mi voglio ergere su di un piedestallo.C'è sempre da imparare.

    3)Io non sto denigrando la he-6.Sto solo dicendo che quello che ho sentito con diversi amplifcatori(l'headamp gs-x mk2 è uno dei migliori ss sul mercato)
    non l'ho considerato così clamoroso come altri hanno affermato.Magari in un altro contesto potrei cambiare idea dato che solo i cretini non la cambiano e io sono pronto ad essere stupito a ricredermi sulla tanto amata he-6.
    Il fatto però che alcuni mastering engineer abbiano scelto la lcd-x non credo dipenda solo dal budget o simpatie commerciali.Signori come Bob Ludwig e Erik Labson non hanno bisogno di presentazioni ne hanno certo
    problemi di soldi dato che chiedono 6 o 700 dollari l'ora per la masterizzazione di un disco che ne richiede 8 o 9 di ore in un giorno.Pertanto potrebbero comprare prodotti
    di altissimo livello per amplificare la he-6.Credimi senza farsi alcun problema di soldi dato che per i loro altissimi standard qualitativi hanno bisogno di un secondo ascolto di riferimento per la finalizzazione e il mastering dei dischi.
    Processo ben diverso da quello di cui hai parlato tu che riguarda la fase di registrazione e che impone tipologie di ascolti differenti.
    Non credo che i signori che ho citato non si siano peritati di provare differenti apparecchi o cuffie prima di compiere una scelta finale su cosa acquistare ed usare.Non stiamo parlando di due pivelli.Anzi!

    4)Lo so bene anch'io qual'è la cuffia migliore al mondo e al canjam ho avuto modo di provarla in due differenti setup di altissimo livello(headamp blue hawaii se e cavalli liquid lightning).Ovviamente sto parlando della 009.
    Mi pare pertanto ingeneroso confrontare un mostro come la 009 alla oppo pm-1! Conosco una persona che pur avendo la 009 preferisce molto di più la lcd-x alla he-6.Molti sanno di chi parlo e non è certo un pivello ma una persona che ha comprato e provato diversi prodotti.Vero Sal? Poi nessun confronto può essere ritenuto valido con un prodotto di tecnologia differente e prezzo ben diverso soprattutto se appena tirato fuori dalla scatola in quanto la fase di rodaggio di una cuffia come quella di un altoparlante richiede un determinato periodo di tempo durante il quale le membrane dei driver devo slegarsi e raggiungere dei range di movimento ottimali.Cosa che non hanno certo
    tutte le cuffie appena tirate fuori dalla scatola e collegate ad un ampli.Sulla questione oppo sarò ancora più preciso.Il combo pm-1 ha-1 che ho provato allo stand oppo era perfettamente rodato e ha fornito delle prestazioni decisamente molto interessanti.Allo stand della moon-audio poi ho avuto modo di provare una oppo pm-1 nuova di zecca collegata in bilanciato ad un bmc puredac(progetto di carlos candejas che non è certo tra gli ultimi arrivati).
    Credimi pur ascoltando gli stessi brani da me portati al canjam le prestazioni della cuffia non rodata non erano pari a quelle sentite allo stand della oppo.Quindi posso concludere che prima di valutare un prodotto esso va fatto rodare
    per del tempo e provato con diversi apparecchi prima di esprimere dei giudizi anche seri.Infatti quando ho ascoltato la he-6 perfettamente rodata dell'amico Vincent con un ampli che erogava una buona potenza non nego di aver finalmente capito meglio il suono di questa cuffia che credo abbia delle potenzialità di tutto rispetto.Non ho alcun dubbio poi nel pensare che le prestazioni della pm-1 siano complementari all'utilizzo dell'ampli ha-1 e uno sia stato progettato e tarato sulla base dell'altro fornendo il massimo delle prestazioni quando essi sono utilizzati insieme.Magari come dice pierpaolo l'ha-1 non va bene con le altre cuffie.Cosa che mi è capitato di sentire avendo a casa per un mese la Abyss Ab1266.Con il bha-1 in bilanciato la cuffia forniva delle prestazioni buone ma non di cosi alto livello come ricordavo di aver sentito.Utilizzando  nuovamente quest'anno la abyss in bilanciato con un ampli molto potente come il liquid gold che è stato sviluppato da alex cavalli in una sorta di joint venture con jps labs,le prestazioni della cuffia miglioravano notevolemente raggiungendo livelli notevoli.Questione di abbinamenti corretti e di un pizzico di fortuna nel trovarli.

    5)Io parlo di leggerissima eufonicità della he-6 rispetto alla lcd-x.Non ho usato la parola marcata ne evidente.Io ripeto guardo le cose da un punto di vista professionale non audiofilo.Se poi questi sono pianeti
    e modi di ascoltare differenti non posso farci niente ma sinceramente la lcd-x mi da un maggior senso di realismo ed equilibrio permettendomi di lavorare e di raggiungere determinati risultati in maniera più immediata
    come non mi capitava da anni.E credo che sia la stessa cosa che hanno pensato e avuto modo di provare tutti i mastering engineer che hanno deciso di usare la lcd-x come secondo ascolto di riferimento.
    Credetemi non è un problema di budget.Altrimenti userebbero senza problemi una he-6 anche con ampli di costo molto elevato pur di avere un secondo ascolto del quale si possono fidare.
    Che la lcd-x  poi sia la cuffia preferita di Alex Rosson ceo di Audeze che negli anni ha masterizzato decine di colonne sonore alla technicolor non mi stupisce affatto.

    detto questo penso che rispetto ad anni fa stiamo vivendo un era magica per le cuffie le cui prestazioni ormai superano di gran lunga quelle di molti altoparlanti

    auguro pertanto a tutti buoni ascolti con le proprie top di gamma e chi più ne ha più ne metta!

    sunny


    _________________
    www.hdphonic.com

    Your new digital audio and headphones resource

    Like us on facebook : https://www.facebook.com/HDPhonic

    Follow us on Instagram : #hdphonic

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  pgragnani2 on Wed Oct 15, 2014 9:08 pm

    Bene, ognuno con le sue idee.


    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  alessandro1 on Wed Oct 15, 2014 9:58 pm

    deduco che nel mastering - pro - editing - engeneering... "eufonico" assume un altro significato.



    _________________

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  phaeton on Thu Oct 16, 2014 12:25 am

    gia', deduco anch'io


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3413
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  madmax on Thu Oct 16, 2014 2:32 am

    Ovviamente ognuno ha le sue idee ...io per conto mio non considero assolutamente la 009 come la migliore cuffia sul mercato,sicuramente lo è con la musica classica, ma con il blues,rock etc onestamente a me non è piaciuta per niente o perlomeno molto meno di altre cuffie Top come le varie ortodinamiche...per quanto riguarda la HE6 è una cuffia molto particolare e difficile da pilotare ma se si riesce ad amplificarla bene con i suddetti generi non c'è ne per nessuno o quasi (salvo qualche Audeze top ma li entriamo nel gusto personale)...nel mio caso collegata ai morsetti dei diffusori del mio Mcintosh mi ha letteralmente stregato ...insomma ad ognuno il suo


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  Amuro_Rey on Thu Oct 16, 2014 3:22 pm

    Purtroppo questi post finiscono prima o poi sempre ed immancabilmente con uno "scontro", c'è chi difende a spada tratta una cosa chi l'altra e sia per l'uno che per l'altro non ce ne non esiste un'altra "verità" se non la propria
    Normale, sbagliato, ma è normale siamo esseri umani sunny
    Sul Gazebo fino a qualche anno fa le fazioni erano Sennheiser contro Beyer, od Grado contro AKG, oggi ormai sono rimasti solamente due gruppi HiFiman/Audezè sunny , sbagliato ma è così sunny
    Se notate ormai il 70/80% dei post sono su questi due marchi gli altri stanno quasi a spari Neutral
    Ognuno faccia la sua scelta, io la mia l'ho fatta già da parecchio Embarassed


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3413
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  madmax on Thu Oct 16, 2014 3:32 pm

    Amuro_Rey wrote:Purtroppo questi post finiscono prima o poi sempre ed immancabilmente con uno "scontro", c'è chi difende a spada tratta una cosa chi l'altra e sia per l'uno che per l'altro non ce ne non esiste un'altra "verità" se non la propria
    Normale, sbagliato, ma è normale siamo esseri umani sunny
    Sul Gazebo fino a qualche anno fa le fazioni erano Sennheiser contro Beyer, od Grado contro AKG, oggi ormai sono rimasti solamente due gruppi HiFiman/Audezè sunny , sbagliato ma è così sunny
    Se notate ormai il 70/80% dei post sono su questi due marchi gli altri stanno quasi a spari Neutral
    Ognuno faccia la sua scelta, io la mia l'ho fatta già da parecchio Embarassed

    Non mi sembra ci siano stati scontri ma solo uno scambio di opinioni decisamente cortese almeno così mi sembra ....e fin quando è così fa parte dello spirito del forum ed è bello così


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    fradoca
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 550
    Data d'iscrizione : 2010-10-02
    Località : Milano

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  fradoca on Thu Oct 16, 2014 3:34 pm

    madmax wrote:

    Non mi sembra ci siano stati scontri ma solo uno scambio di opinioni decisamente cortese almeno così mi sembra ....e fin quando è così fa parte dello spirito del forum ed è bello così

    certo! poi se proprio vogliamo possiamo considerare l'una come la moglie e l'altra come l'amante. a noi la scelta a quale essere più fedele

    io per ora sono fedelissimo in maniera del tutto monogama al combo lcd-x bha-1(che per me sono come pane burro) ma potrei ritrovarmi a breve un amante in casa di nome Violectric V281

    adesso pure ai metropolis mastering studios di londra alcuni ingegneri hanno cominciato ad usare la lcd-x....bah...saranno tutti sordi o con orecchiacce poco allenate??


    Last edited by fradoca on Fri Oct 17, 2014 1:12 am; edited 1 time in total


    _________________
    www.hdphonic.com

    Your new digital audio and headphones resource

    Like us on facebook : https://www.facebook.com/HDPhonic

    Follow us on Instagram : #hdphonic

    Ospite
    Guest

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  Ospite on Thu Oct 16, 2014 3:53 pm

    …Infatti!!!…non se ne può più, di leggere sempre le stesse cose, per cui ormai sistematicamente salto queste letture con relative Fazioni di questo o di quello, perché ieri quel prodotto era nero, ed invece oggi è rosso, vuoi per il fatidico mancato "Rodaggio", vuoi per superficiali e facili deduzioni iniziali…per cui i riscontri ahimè trovano il tempo che trovano, e quindi alla fine penso che mi fido solo ed esclusivamente del mio ascolto…e mi tengo care le mie HD800 Full Balance, le Stax 507 & 600 Ltd, Omega 007 MKII con Driver 300B, le Taket H2/TR2 con Cavi di Potenza VDH SCS-2, e Chroma Signature, ED10 e K1000 con Driver Rudi RP010B-MKII e SXC-2…Già direte voi, ma sei fuori dagli attuali stereotipi, ebbene la risposta è SI, ma sicuramente "Godo" ascoltare la mia "Musica" alla grande con i miei Set up, senza dover chiedere il parere ed approvazione di nessuno, anche perché, chi poi è venuto ad ascoltarli, se ne è andato sempre contento ed appagato degli ascolti fatti, confermando che scelte ed abbinamenti, sono state fatti bene.


    Best56

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  pgragnani2 on Thu Oct 16, 2014 7:40 pm

    fradoca wrote:

    certo! poi se proprio vogliamo possiamo considerare l'una come la moglie e l'altra come l'amante. a noi la scelta a quale essere più fedele

    Io le tengo entrambe in casa; una sera una, la seguente l'altra; a volte le alterno nella stessa sera.......audiofilia musulmana ft

    Avian
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 686
    Data d'iscrizione : 2013-11-03
    Località : Roma

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  Avian on Thu Oct 16, 2014 7:46 pm

    Si ma alla fine chi ha vinto?

    In Alien vs Predator vincono i Predators, in Freddy vs Jason vince Jason .... qua chi vince?


    _________________
    E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  pgragnani2 on Thu Oct 16, 2014 8:00 pm

    Avian wrote:Si ma alla fine chi ha vinto?

    In Alien vs Predator vincono i Predators, in Freddy vs Jason vince Jason .... qua chi vince?

    Penso di poter riassumere così: attualmente, escludendo le stax e la abyss, ci sono 3 cuffie al top:
    Audeze LCDX
    Audeze LCD3F
    HIFIMANI HE6


    Le prime due sono una variazione sul tema (io preferisco la 3 ma mi piace molto anche la X). Sono accoglienti, vellutate, ti coccolano e ti viziano con dolcetti e leccornie al calduccio di una stanza col camino acceso. Sono due morette gustose. La X più allegra e spensierata, la 3 sensuale e concreta.
    La HE6 è tremenda: precisa, perfetta. Te la devi conquistare; una bionda mozzafiato, la devi portare in giro con la macchina giusta, ma quando azzecchi la serata, non ce n'è per nessuno, solo che, appunto, è impegnativa.


    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  Amuro_Rey on Fri Oct 17, 2014 11:11 am

    Comunque si cada si cade sempre in piedi sunny


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  axellone on Fri Oct 17, 2014 1:06 pm

    pgragnani2 wrote:

    Penso di poter riassumere così: attualmente, escludendo le stax e la abyss, ci sono 3 cuffie al top:
    Audeze LCDX
    Audeze LCD3F
    HIFIMANI HE6


    Le prime due sono una variazione sul tema (io preferisco la 3 ma mi piace molto anche la X). Sono accoglienti, vellutate, ti coccolano e ti viziano con dolcetti e leccornie al calduccio di una stanza col camino acceso. Sono due morette gustose. La X più allegra e spensierata, la 3 sensuale e concreta.
    La HE6 è tremenda: precisa, perfetta. Te la devi conquistare; una bionda mozzafiato, la devi portare in giro con la macchina giusta, ma quando azzecchi la serata, non ce n'è per nessuno, solo che, appunto, è impegnativa.


    Mi ritrovo abbastanza con le tue considerazioni... al posto della HE6 ho le Stax, SR009 in primis, e delle Audeze la lcd-X. A mio parere possono rappresentare il meglio per una riproduzione in cuffia a 360°, a seconda di quello che si ascolta. Anche se al meglio non c'è mai fine!!! Laughing


    _________________
    Saluti, Enrico  

    angel72
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 454
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 44
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  angel72 on Fri Oct 17, 2014 1:55 pm

    E la hd800 ce la lasciamo alle spalle così, senza un biz?
    Potrei capire si trattasse di eleggere un'unica cuffia come regia, ma nell'ottica adottata da voi in questi ultimi post mi sembra così strano non nominarla. Le dobbiamo tutti qualcosa, secondo me


    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  axellone on Fri Oct 17, 2014 2:20 pm

    angel72 wrote:E la hd800 ce la lasciamo alle spalle così, senza un biz?
    Potrei capire si trattasse di eleggere un'unica cuffia come regia, ma nell'ottica adottata da voi in questi ultimi post mi sembra così strano non nominarla. Le dobbiamo tutti qualcosa, secondo me

    Ho già dato.. comprata nuova e rivenduta per due volte...


    _________________
    Saluti, Enrico  

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21504
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  pluto on Fri Oct 17, 2014 4:03 pm

    Perdonatelo. Di base è una bravissima persona. ma ogni tanto

    affraid affraid

    angel72
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 454
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 44
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  angel72 on Fri Oct 17, 2014 4:05 pm

    trovo molto interessanti gli sviluppi di questa battaglia tra regine: la audeze ha già mostrato il suo prototipo, si parla ormai con insistenza dell he600, e in sennheiser cosa dicono? hanno il potenziale per riprendersi lo scettro, o si tengono le sberle degli ultimi mesi?


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21504
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  pluto on Fri Oct 17, 2014 4:13 pm

    angel72 wrote:trovo molto interessanti gli sviluppi di questa battaglia tra regine: la audeze ha già mostrato il suo prototipo, si parla ormai con insistenza dell he600, e in sennheiser cosa dicono? hanno il potenziale per riprendersi lo scettro, o si tengono le sberle degli ultimi mesi?

    Mica tanto sberle;  commercialmente parlando ne hanno vendute decine di migliaia con costi di produzione certamente più razionalizzati della concorrenza.
    Traduzione: ci hanno fatto parecchio grano. Quando smetteranno di farne e le vendite rallenteranno, tireranno fuori qualcosa (che probabilmente hanno già pure in canna)

    Questa gente mica legge i forums. Guardano i tabulati delle vendite - spesso sono parecchio più interessanti

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  realmassy on Fri Oct 17, 2014 4:24 pm

    Si dice che stiano anche preparando una nuova elettrostatica per festeggiare il 70 anniversario...e in quel caso ho paura che le 009 ci sembreranno economiche


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Ospite
    Guest

    Re: Audeze LCDX Vs Hifiman HE6

    Post  Ospite on Fri Oct 17, 2014 4:49 pm

    pluto wrote:

    Mica tanto sberle;  commercialmente parlando ne hanno vendute decine di migliaia con costi di produzione certamente più razionalizzati della concorrenza.
    Traduzione: ci hanno fatto parecchio grano. Quando smetteranno di farne e le vendite rallenteranno, tireranno fuori qualcosa (che probabilmente hanno già pure in canna)

    Questa gente mica legge i forums. Guardano i tabulati delle vendite - spesso sono parecchio più interessanti

    …STRA

    Best56

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 3:26 am