Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Studiare e capire...impianti e prove Emanuele_lc
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Studiare e capire...impianti e prove Emanuele_lc

    Share

    Emanuele_lc
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 2012-07-16
    Età : 36
    Località : Roma

    Studiare e capire...impianti e prove Emanuele_lc

    Post  Emanuele_lc on Wed Aug 27, 2014 2:57 pm

    Ciao a tutti ragazzi!
    Dopo le presentazioni sull'apposita sezione mi piaceva presentare un po' di "divertimenti" e prove classiche di ogni appassionato (malato) di questo bellissimo mondo.
    Sono qui per imparare parecchie cose e per trasmettere magari qualche esperienza.
    Non parto "a ritroso" con prove precedenti, magari presento qui il progettino test che sto pazientemente e piano piano tirando fuori...

    Sorgente:          Windows 7 32 bit n7 Modded - Player Foobar 2000 ver. 1.3.3
    DIGITAL OUT:    HiFace Two
    DAC:                 Terratec DMX6 Fire USB (96khz-24 bit su uscita digitale, a breve sostituita da RME FIREFACE 802)
    BOX DSP:          ALLOCATOR + DRC INTERFACE
    Low:                 Open Baffle 4X BEYMA BF8r
    High:                Open Baffle 4X Visaton FRS5xts
    Ampli Low:        BWG 750F Pro
    Ampli High:       Valvolare Audiospace Galaxy Mini
    Cavi: RCA LOW balanced: Mogami P. Edition
    RCA High: Audioquest Columbia
    Potenza: attualmente Audioquest Gibraltar ma in via di definizione x nuovi cavi
    Digital - Mogami P. Edition


    Setup di misura: CLIOBOX - Scheda CLIO 7.13QC

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Studiare e capire...impianti e prove Emanuele_lc

    Post  RockOnlyRare on Fri Aug 29, 2014 11:47 am

    Emanuele_lc wrote:Ciao a tutti ragazzi!
    Dopo le presentazioni sull'apposita sezione mi piaceva presentare un po' di "divertimenti" e prove classiche di ogni appassionato (malato) di questo bellissimo mondo.
    Sono qui per imparare parecchie cose e per trasmettere magari qualche esperienza.
    Non parto "a ritroso" con prove precedenti, magari presento qui il progettino test che sto pazientemente e piano piano tirando fuori...

    Sorgente:          Windows 7 32 bit n7 Modded - Player Foobar 2000 ver. 1.3.3
    DIGITAL OUT:    HiFace Two
    DAC:                 Terratec DMX6 Fire USB (96khz-24 bit su uscita digitale, a breve sostituita da RME FIREFACE 802)
    BOX DSP:          ALLOCATOR + DRC INTERFACE
    Low:                 Open Baffle 4X BEYMA BF8r
    High:                Open Baffle 4X Visaton FRS5xts
    Ampli Low:        BWG 750F Pro
    Ampli High:       Valvolare Audiospace Galaxy Mini
    Cavi:                RCA LOW balanced: Mogami P. Edition
                           RCA High: Audioquest Columbia
                           Potenza: attualmente Audioquest Gibraltar ma in via di definizione x nuovi cavi
                          Digital - Mogami P. Edition


    Setup di misura: CLIOBOX - Scheda CLIO 7.13QC


    Inanzitutto benvenuto e complimenti per l'impianto, anche ammetto di non conoscrere tutti i componenti.

    Mi permetto di darti un mini consiglio che con una spesa minima permette comunque di migliorare il suono, ed è di usare il player HQPLAYER di cui molto si parla in questo forum.

    Anche io usavo foobar ma quando ho provato hqplayer consigliatami dal forumista "maggio" mi sono reso conto della differenza evidente.
    E' possibile ordinare il software a meno di 100€. Se ti interessa puoi mandare un messaggio privato all'user "bibo01", oppure guardare questo thread, di nuovo c'è che non serve più raggiugere 10 ordini per avere lo sconto.

    http://www.nexthardware.com/forum/cmp2-cmp-cplay/82737-seconda-sottoscrizione-per-gruppo-di-acquisto-hqplayer.html


    Emanuele_lc
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 2012-07-16
    Età : 36
    Località : Roma

    Re: Studiare e capire...impianti e prove Emanuele_lc

    Post  Emanuele_lc on Fri Aug 29, 2014 3:00 pm

    Grazie per i complimenti e per il consiglio...ma il più non lo fa Foobar ma Allocator e DRC Interface ;)

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Studiare e capire...impianti e prove Emanuele_lc

    Post  RockOnlyRare on Fri Aug 29, 2014 3:19 pm

    Emanuele_lc wrote:Grazie per i complimenti e per il consiglio...ma il più non lo fa Foobar ma Allocator e DRC Interface ;)

    Ah ok, comunque mi pare che hqplayer si possa provare come demo per qualche tempo, al limite fai una prova e guarda se e quanto eventualmente migliora il suono rispetto a foobar, sempre se ti va.
    Te lo dice uno che era molto scettico ma che ha dovuto ricredersi dopo una prova di ascolto comparata a parità di dsistema e driver asio proprietario.
    Sono in procinto di aggiungere il cubox (giù ordinato in attesa che arrivi) che si collega direttamente al DAC senza bisogno di drivers, che dovrebbe dare un ulteriore beneficio.


    Emanuele_lc
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 2012-07-16
    Età : 36
    Località : Roma

    Re: Studiare e capire...impianti e prove Emanuele_lc

    Post  Emanuele_lc on Fri Aug 29, 2014 3:24 pm

    Ti ringrazio, sicuramente tempo permettendo una prova la faccio.
    Alla fine foobar permette un'usabilita infinita a dispetto di altre soluzione anche più bensuonanti a primo acchitto...poi se si vedono i plugin e i source che sono stati sviluppati per foobar, i relativi convolver allora la situazione cambia....
    Esempio...ho abbandonato Pure Music, Fidelia, Amarra su Mac per passare a Foobar che per le funzionalità ed i miei gusti è più adatto

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Studiare e capire...impianti e prove Emanuele_lc

    Post  RockOnlyRare on Fri Aug 29, 2014 3:41 pm

    Emanuele_lc wrote:Ti ringrazio, sicuramente tempo permettendo una prova la faccio.
    Alla fine foobar permette un'usabilita infinita a dispetto di altre soluzione anche più bensuonanti a primo acchitto...poi se si vedono i plugin e i source che sono stati sviluppati per foobar, i relativi convolver allora la situazione cambia....
    Esempio...ho abbandonato Pure Music, Fidelia, Amarra su Mac per passare a Foobar che per le funzionalità ed i miei gusti è più adatto

    Stai parlando con super estimatore ed ultra difensore ad oltranza di foobar, e non mi sognerei mai di rinunciarvi dopo anni che lo utilizzo e che lo apprezzo.
    Ma una cosa è usare foobar come db musicale e software di gestione della musica, per reperire brani catalogarli esportarli in file di testo etc etc ed un'altra è selezionare un album o una playlist da ascoltare al top delle possibilità nello stereo. Ed anche qui in ufficio per un ascolto rapido e veloce di playlist ad hoc.

    Però a casa, pur continuando ad usare foobar, quando voglio un album (o un brano) da ascoltare al top della qualità, magari lo cerco con foobar ma poi lo ascolto con   hqplayer.
    Questo software infatti fa "solo" questo.... ti fa ascoltare brani musicali con una qualità che foobar non riesce a raggiungere, neppure usando l'opzione ramdrive, (che immagino tu conosca, in caso contrario cercati immediatamente il plugin in quanto con il ram drive il brano o la selezione dei brani da ascoltare è caricato direttamente nella RAM del computer per cui il file non si legge dal hd o dalla rete con il rischio di rallentamenti o disturbi se il file è ad altissima risoluzione).
    La RAM minima per l'uso del ramdrive naturalmente deve essere di almeno 4 gb, meglio se 8 o più (ci stanno più brani in memoria).

    Come ci riesca, da informatico non so dirti, ma alla fine credo a quello che sentono le mie orecchie, ed alla magia di MISHA che è il nome del programmatore super appassionato di hi-fi (mi pare sia scandinavo) che ha ottenuto questo risultato.


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Studiare e capire...impianti e prove Emanuele_lc

    Post  Giordy60 on Mon Sep 01, 2014 11:28 am

    ciao Emanuele, una curiosità:
    come mai utilizzi il galaxy mini ( con pochi watt ) in coppia con il BWG 750f che di potenza ne ha tanta ?


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Emanuele_lc
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 2012-07-16
    Età : 36
    Località : Roma

    Re: Studiare e capire...impianti e prove Emanuele_lc

    Post  Emanuele_lc on Fri Sep 12, 2014 5:53 pm

    Giordy60 wrote:ciao Emanuele, una curiosità:
    come mai utilizzi il galaxy mini ( con pochi watt ) in coppia con il BWG 750f che di potenza ne ha tanta  ?

    Buonasera ragazzi!
    Scusate il disertare del forum ma ho avuto parecchio a che fare con il lavoro...
    Oggi sono arrivati i driver per la medioalta...sempre tempo permettendo provvederò a implementare il progetto test in medioalta e ottimizzare il sistema prima della "bella copia"...
    Per Giordy: rispondo alla tua curiosità...il sistema utilizza in basso 4 woofer da 8" collegati in parallelo. Il progetto a dipolo necessita di un ragionamento importante per vagliare la giusta efficenza del sistema stesso in zona bassa. Bisogna, oltre che considerare il baffle frontale del pannello anche valutare il corretto posizionamento in ambiente data l'emissione dipolare e valutare ancor più importante la corretta distanza dal punto di ascolto.
    Nell'osservare la curva di impedenza del sistema nella zona mediobassa ci sono punti importanti dove il tutto raggiunge l'impedenza minima di 2ohm.
    Non è corretto a mio avviso dedicare tante attenzioni al sistema driver in se stesso e trascurare l'amplificazione dedicata a pilotarli: il BGW 750F (magari ai più sconosciuti) è un'ampli pro capace di reggere in tutta scioltezza carichi di 2 ohm senza sedersi al clipping è mantenendo un'ottima modulazione.
    P.s...successivamente vorrei inserire delle foto...non è possibile se non utilizzando hosting web?

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Studiare e capire...impianti e prove Emanuele_lc

    Post  RockOnlyRare on Fri Sep 12, 2014 11:31 pm

    Emanuele_lc wrote:

    Buonasera ragazzi!
    Scusate il disertare del forum ma ho avuto parecchio a che fare con il lavoro...
    Oggi sono arrivati i driver per la medioalta...sempre tempo permettendo provvederò a implementare il progetto test in medioalta e ottimizzare il sistema prima della "bella copia"...
    Per Giordy: rispondo alla tua curiosità...il sistema utilizza in basso 4 woofer da 8" collegati in parallelo. Il progetto a dipolo necessita di un ragionamento importante per vagliare la giusta efficenza del sistema stesso in zona bassa. Bisogna, oltre che considerare il baffle frontale del pannello anche valutare il corretto posizionamento in ambiente data l'emissione dipolare e valutare ancor più importante la corretta distanza dal punto di ascolto.
    Nell'osservare la curva di impedenza del sistema nella zona mediobassa ci sono punti importanti dove il tutto raggiunge l'impedenza minima di 2ohm.
    Non è corretto a mio avviso dedicare tante attenzioni al sistema driver in se stesso e trascurare l'amplificazione dedicata a pilotarli: il BGW 750F (magari ai più sconosciuti) è un'ampli pro capace di reggere in tutta scioltezza carichi di 2 ohm senza sedersi al clipping è mantenendo un'ottima modulazione.
    P.s...successivamente vorrei inserire delle foto...non è possibile se non utilizzando hosting web?

    mamma mi era scappato che hai il BGW 750 !!!!!!!!!! Wow io mi "accontento" del 410 che comunque conserva le caratteristiche di neutralità e robustezza anche sotto i 2 ohm, impedenza a cui possono scendere le Dahlquist dq 10, ragion per cui optai a suo tempo per questo finale (che oltretutto era quello che usava l'importatore Dahlquist per le demo)

    Hai gia postato una foto ?


    Emanuele_lc
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 2012-07-16
    Età : 36
    Località : Roma

    Re: Studiare e capire...impianti e prove Emanuele_lc

    Post  Emanuele_lc on Sat Sep 13, 2014 11:36 am

    RockOnlyRare wrote:

    mamma mi era scappato che hai il BGW 750 !!!!!!!!!! Wow io mi "accontento" del 410 che comunque conserva le caratteristiche di neutralità e robustezza anche sotto i 2 ohm, impedenza a cui possono scendere le Dahlquist dq 10, ragion per cui optai a suo tempo per questo finale (che oltretutto era quello che usava l'importatore Dahlquist per le demo)

    Hai gia postato una foto ?

    Ciao Rock! E già...il BGW...oltre ad essere musicale a mio avviso è un'ottima riserva di corrente, quella che serve per il mio dipolo!
    Purtroppo non ho caricato alcuna foto, chiedevo proprio questo, per caricarle ci si deve appoggiare ad un hosting esterno tipo imageshack o si può inserire direttamente da forum?

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Studiare e capire...impianti e prove Emanuele_lc

    Post  RockOnlyRare on Sun Sep 14, 2014 5:26 pm

    Emanuele_lc wrote:

    Ciao Rock! E già...il BGW...oltre ad essere musicale a mio avviso è un'ottima riserva di corrente, quella che serve per il mio dipolo!
    Purtroppo non ho caricato alcuna foto, chiedevo proprio questo, per caricarle ci si deve appoggiare ad un hosting esterno tipo imageshack o si può inserire direttamente da forum?

    Vai sull'iconcina "hosting di un'immagine" carica il file che hai nel tuo hd, quindi copia il link che viene generato dopo avrem premuto il tasto "inviare".
    A questo punto vai cull'iconcina "inserire un immagine", il link copiato può essere inserito come URL . Premendo il tasto inserire lo copi nel messaggio , con la funziona anteprima puoi verificare il tutto... Sembra complicato ma non lo è.



    Emanuele_lc
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 2012-07-16
    Età : 36
    Località : Roma

    Re: Studiare e capire...impianti e prove Emanuele_lc

    Post  Emanuele_lc on Mon Sep 15, 2014 3:56 pm

    Grazie Rock per i suggerimenti.
    Ecco qualche imagine per descrivere in linea di massima qualche misura fatta sul sistema.
    Ricordo che il sistema è sviluppato con componenti low cost ma tendo a sottolineare che la linearità e la naturalezza nella riproduzione mettono in ginocchio diffusori ben più blasonati a mio avviso e per i miei gusti.
    Quello che si è riuscito ad ottenere dal dipolo, sinceramente, non rientrava nelle mie aspettative.
    Abituato alla "classica" tipologia di basso riprodotto in un qualsivoglia carico il dipolo propone una gamma mediobassa molto naturale e profonda con un'ottima capacità di modulazione ai transienti ed un impatto "live" piuttosto notevole e privo di problematiche ambientali che mi sarei aspettato utilizzando per 4 woofer da 20cm in parallelo.
    Ovvio, ma non sto neanche a precisarlo perché è ben visibile dalla foto descrittiva del sistema, che il tutto è stato pensato come SISTEMA TEST, quindi con due tavole e due viti messe in croce (ovvio con i dovuti studi, ragionamenti,misure e proporzioni) tutto fuorché esteticamente accettabile!
    Allo sviluppo con un occhio all' estetica si penserà poi finita la fase di test.
    I driver della sezione mediobassa sono in parallelo mentre per quel che riguarda la sezione medioalta il collegamento delle coppie di fullrange(in serie) è in serie.
    Posto una panoramica del sistema TEST:




    Le misure sono state prese con sistema Clio osservando queste caratteristiche ESSENZIALI per una buona resa di un sistema dipolare:

    Punto di ascolto(microfono) a 2 metri di distanza
    Sistema posto ad 80 cm dalla parete di fondo e 40 cm dalla parete laterale.
    Il sistema è multiamplificato e gestito mediante crossover elettronico.
    I tagli del sistema sono:
    LOWPASS:   80Hz 12db
    HIGHPASS: 300HZ 18db
    La pendenza in basso poco ripida favorisce una naturalezza della riproduzione a mio avviso eccellente.

    Osserviamo la prima particolarità del sistema, la sezione medioalta.

    Qui di seguito l'MLS del singolo driver fullrange da 2":



    Il dimensionamento del baffle frontale e l'utilizzo di 4 driver da 2" hanno permesso l'incremento della MOL in zona interessata ed una naturale linearizzazione della risposta:



    Qui di seguito invece delle prove strumentali e di ascolto per verificare il comportamento del sistema in gamma mediobassa con ripple 6 - 12db oct:




    A seguire due RTA. Nella prima, con punto di ascolto posto ad 1 metro è possibile osservare il naturale decadimento della gamma mediobassa dai 50Hz.
    E' da premettere che la corretta realizzazione di un sistema DIPOLARE prevede i suoi spazi...e li vuole tutti per evitare disastri nella risposta dovuti allo scorretto posizionamento dei diffusori in ambiente.
    Di seguito invece si può osservare la risposta del sistema, FLAT, con il solo allineamento temporale dei driver fatto fisicamente a 2 metri di distanza: la distanza minima per una riproduzione eccellente della gamma mediobassa del dipolo.
    Voglio premettere che, l'idea iniziale era quella di sperimentare una configurazione Tipolo del sistema:tuttavia, ultimato il rodaggio della parte mediobassa, posso ritenermi completamente soddisfatto della risposta in basso considerando anche il collegamento con cavi di potenza "prova" decisamente non all'altezza della situazione!
    La configurazione finale del sistema resterà quindi DIPOLO!




      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:10 am