Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Moon Neo 430HA : un mostro ! - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Moon Neo 430HA : un mostro !

    Share

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7717
    Data d'iscrizione : 2010-04-23

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  biscottino on Tue Sep 06, 2016 11:46 pm

    mc 73 wrote:
    Mah..io invece la penso diversamente..
    Un ampli. A ss perfetto per una cuffia come la audeze lcd x ( mettiamo che sia molto costoso )
    È molto difficile ..anzi direi impossibile che vada altrettanto bene con una he-6..
    E non mi riferisco al pilotaggio...ma al carattere timbrico dell'apparecchio.
    Diverso il discorso amplificatori a valvole..con un buon tube rolling , tralasciando il discorso pilotaggio, si può far suonare altrettanto bene cuffie dal carattere e dalle esigenze opposte.
    IMHO  sunny

    Il problema non è l'ampli, ma la cuffia, la Audeze suona un po' scuretta , per cui, o cambi cuffia, o cambi cavo cuffia, o compri in equalizzatore...ci sarà sicuramente chi avrà fatto tutte e tre queste cose insieme...


    Last edited by biscottino on Wed Sep 07, 2016 12:10 am; edited 1 time in total

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7717
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  biscottino on Tue Sep 06, 2016 11:49 pm

    mauro16164 wrote:
    non sono perfetti gli ampli ,ma sopratutto non sono perfette le cuffie.ergo,è sicuro che ci siano abbianamenti piu' riusciti di altri.non voglio rigirare la frittata e non capisco come potrei.credo semplicemente che sia un dato di fatto che alcuni ampli siano costruiti in maniera differente rispetto ad altri,cosi come le cuffie.ho avuto modo di ascoltare il Cavalli Liquid Gold che è un'ampli eccellente ma completamente diverso dall'headamp,ad esempio.cosi come sono diversissime l'hd800 dalla lcd3.quoto Montanari.è ovvio che a molti piacciano i vari abbinamenti,e ci mancherebbe pure.sul Viva non mi esprimo,ma consideriamo che parliamo di un'ampli che costa,di listino,3 volte o 4 (bho') l'headamp...
    Mauro, lascia stare cosa costa il viva...ma ti faccio una domanda, ho letto negli ultimi post, che quei tre ampli indicati anche da Fradoca sono top, allora ti chiedo, in parole povere, l'aggettivo top, a cosa si riferisce?


    _________________
    Enjoy your head!  

    mauro16164
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2013-02-19
    Età : 52
    Località : viterbo

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  mauro16164 on Wed Sep 07, 2016 7:20 am

    biscottino wrote:
    Mauro, lascia stare cosa costa il viva...ma ti faccio una domanda, ho letto negli ultimi post, che quei tre ampli indicati anche da Fradoca sono top, allora ti chiedo, in parole povere, l'aggettivo top, a cosa si riferisce?
    secondo il mio modesto punto di vista,un'ampli è al top quando pilota una cuffia seza colorarla.ora,ovviamente,parlo solo di ampli a ss.per me l'Headamp gsx mk2 non colora,non ci mette del suo per rendere una cuffia "migliore".cosa che invece il Liquid Gold fa'.ecco,per me un'ampli top deve fare questo.degli altri ampli che ho avuto,tutti piu' o meno,ci mettevano del suo.l'headamp no.è la neutralita' spinta ai massimi livelli.puo' non piacere,sopratutto per chi considera l'ascolto in cuffia solo pura "goduria" e quindi smanetta anche con l'equalizzatore pur di trovare la perfetta equazione a V pero' ,dal mio punto di vista,non parliamo piu' di perfezione sonora ma di semplice gusto musicale che sono due cose distinte e separate.ripeto,imho..


    _________________
    ampli:Headamp GSX MK-2 ampli:Little Dot mkvi+ dac:Chord Hugo TT cuffie:Hifiman hek1000v2 cavo:Portento Audio Sennheiser hd 800s Cavo Portento Audio Fostex th900mk2 trasporto:Goldnote cd7 alimentazione supplementare a batteria: Goldnote psu9 Filtro di rete OELBACH XXL POWERSTATION 909

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  pluto on Wed Sep 07, 2016 9:10 am

    Scusate l'intromissione.

    L'idea di dare classifiche su ogni cosa e di dire "questo è il migliore del mondo" è un vezzo tipicamente americano. Ho sempre pensato che sia molto sbagliato e fatto apposta x essere smentito alla 1a occasione.

    Non sarebbe meglio prenderla un po' più bassa? Voglio dire intanto è ben difficile che si sia riusciti ad ascoltare tutto e tutti gli ampli in produzione
    Magari ci sta che non si sia mai ascoltato un certo Goldmund (il 1° che mi è venuto in mente, ma ce ne sono diversi altri) e va a finire che suoni meglio dei 3 citati messi insieme (la mia è una mera ipotesi ma conoscendo di cosa è capace il marchio sicuramente non è una ciofeca)

    Personalmente non mi frega nulla di pensare se il Viva è il miglior ampli del mondo o no. Le classifiche si fanno solo x essere battute alla 1a occasione

    Però il mio concetto di bontà e di riferimento x un ampli, va molto nella direzione prospettata dal Biscotto che forse non riesce ad esprimere compiutamente il suo pensiero. Più un ampli è buono e più roba è in grado di pilotare. Se questo non va bene con quello, insomma proprio un riferimento non è. Perlomeno nel mondo SS.
    Nel mondo delle valvole si è legati alla potenza della valvola prescelta. Se si parte da una 2A3, bisogna costruirci l'impianto intorno. Ma non per questo mi sognerei di definire ciofeca un Kondo con 3 watt di potenza di uscita.

    IMHO

    mauro16164
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2013-02-19
    Età : 52
    Località : viterbo

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  mauro16164 on Wed Sep 07, 2016 9:18 am

    pluto wrote:Scusate l'intromissione.

    L'idea di dare classifiche su ogni cosa e di dire "questo è il migliore del mondo" è un vezzo tipicamente americano.  Ho sempre pensato che sia molto sbagliato e fatto apposta x essere smentito alla 1a occasione.

    Non sarebbe meglio prenderla un po' più bassa? Voglio dire intanto è ben difficile che si sia riusciti ad ascoltare tutto e tutti gli ampli in produzione
    Magari ci sta che non si sia mai ascoltato un certo Goldmund (il 1° che mi è venuto in mente, ma ce ne sono diversi altri) e va a finire che suoni meglio dei 3 citati messi insieme (la mia è una mera ipotesi ma conoscendo di cosa è capace il marchio sicuramente non è una ciofeca)

    Personalmente non mi frega nulla di pensare se il Viva è il miglior ampli del mondo o no. Le classifiche si fanno solo x essere battute alla 1a occasione

    Però il mio concetto di bontà e di riferimento x un ampli, va molto nella direzione prospettata dal Biscotto che forse non riesce ad esprimere compiutamente il suo pensiero. Più un ampli è buono e più roba è in grado di pilotare. Se questo non va bene con quello, insomma proprio un riferimento non è. Perlomeno nel mondo SS.
    Nel mondo delle valvole si è legati alla potenza della valvola prescelta. Se si parte da una 2A3, bisogna costruirci l'impianto intorno. Ma non per questo mi sognerei di definire ciofeca un Kondo con 3 watt di potenza di uscita.

    IMHO
    ecco Pluto,peo' vorrei capire..qual'è secondo te la differenza tra pilotare e colorare? poichè ci sono tanti ottimi ampli che pilotano tantissime cuffie in maniera eccellente.ma alcuni lo fanno in maniera neutrale,altri aggiungendo colore.ecco,secondo te,qual'è l'ampli migliore tra i due?


    _________________
    ampli:Headamp GSX MK-2 ampli:Little Dot mkvi+ dac:Chord Hugo TT cuffie:Hifiman hek1000v2 cavo:Portento Audio Sennheiser hd 800s Cavo Portento Audio Fostex th900mk2 trasporto:Goldnote cd7 alimentazione supplementare a batteria: Goldnote psu9 Filtro di rete OELBACH XXL POWERSTATION 909

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  pluto on Wed Sep 07, 2016 9:51 am

    Credo che tu abbia un concetto sbagliato sul termine "colorare" o meglio forse lo usi un po' impropriamente

    Io non credo che esistano ampli che colorano, almeno non nel senso che intendi tu nel tuo commento un po' sopra. Penso che esistano ampli (normalmente gli SS, ma non tutti ovviamente) che possono risultare più taglienti di altri in certe accoppiate x via di un'emissione sulle alte un po' "aspra" (?, brutto termine pure questo) e ampli che risultano un po' più dolci sempre in certe accoppiate x via dell'emissione particolare (spesso molti valvolari) e nella gestione del clipping. Poi nella realtà spesso i ruoli si invertono pure.

    Ma io non ho parlato di questo. Ti ho risposto solo xché mi hai fatto una domanda.

    Io volevo solo dire che stilare le classifiche assolute sulla base di esperienze che sono giocoforza limitate, può essere molto pericoloso. Nota bene: io non ho ascoltato nessuno dei 3 ampli o 4 citati. Per cui ci sta che uno qualsiasi dei 3/4 sia meglio degli altri e magari non tutti si sia d'accordo sul risultato. Per me si può dire tutto ed il contrario, che non sono in grado di contestare

    E per me (ripeto x me) un ampli top a SS, deve essere x forza anche molto universale. Se è stellare solo xché pilota bene solo la 800, ma non va con le Audeze o le Hifiman o altre, personalmente non lo considero top ma solo molto molto specifico. La mia modesta esperienza di 40 anni e passa di impianti mi porta a dire che gli ampli migliori sono quelli che suonano bene nella stragrande maggioranza degli accoppiamenti

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3435
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  madmax on Wed Sep 07, 2016 10:18 am

    mauro16164 wrote:
    ecco Pluto,peo' vorrei capire..qual'è secondo te la differenza tra pilotare e colorare? poichè ci sono tanti ottimi ampli che pilotano tantissime cuffie in maniera eccellente.ma alcuni lo fanno in maniera neutrale,altri aggiungendo colore.ecco,secondo te,qual'è l'ampli migliore tra i due?
    Perdonami Mauro ma nonostante stia seguendo la discussione con molto interesse (il Moon mi "tira" molto Rolling Eyes ) mi sono un perso ...tu dici che ami il tuo Headamp per la sua neutralità però poi mi sembra che hai preso un valvolare per "colorare" la 800 per cui questa discussione dove vuole arrivare ?
    Perdonatemi ma il cosiddetto ampli migliore o più universale non esiste ...o meglio esiste nella nostra testa e nei nostri gusti  fermo restando che tutti gli ampli fin qui menzionati sono tutti prodotti degni di essere menzionati e apprezzati sunny


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Pre-phono:Clearaudio Nano Phono V2
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907

    mauro16164
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2013-02-19
    Età : 52
    Località : viterbo

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  mauro16164 on Wed Sep 07, 2016 10:39 am

    madmax wrote:
    Perdonami Mauro ma nonostante stia seguendo la discussione con molto interesse (il Moon mi "tira" molto Rolling Eyes ) mi sono un perso ...tu dici che ami il tuo Headamp per la sua neutralità però poi mi sembra che hai preso un valvolare per "colorare" la 800 per cui questa discussione dove vuole arrivare ?
    Perdonatemi ma il cosiddetto ampli migliore o più universale non esiste ...o meglio esiste nella nostra testa e nei nostri gusti  fermo restando che tutti gli ampli fin qui menzionati sono tutti prodotti degni di essere menzionati e apprezzati sunny
    hai ragione in parte Max.ma io non ho comprato un'ampli valvolare per la 800 ma semplicemente perchè ero attratto da un mondo a me sconosciuto.. la hd800 l'ho venduta e mi sono comprato la 800s che mi aggrada di piu'..comunque la mia voleva solo essere non tanto una discussione sui gusti audiofili "personali",( sono il primo ad ammettere che l'unica realta' possibile ed incontrovertibile sono le proprie orecchie.. ) ne tantomeno qual'è il miglior ampli al mondo ( che anche qui è pura e semplice diatriba soggettiva e personalizzabile fino a Natale.. ) quanto capire la bonta' di un'ampli in maniera assolutamente oggettiva.ripeto,aldila' dei propri gusti personali,è migliore un'ampli neutrale o uno che in qualche modo,con artifici tecnici o tagliando frequenze o altre diavolerie,riesce a piacere in maniera piu' "artificiale" mi si passi il termine?ho avuto modo di ascoltare sia l'headamp,che possiedo,che il Cavalli Liquid Gold.ora ,sono 2 eccellentissimi ampli ma fanno suonare le cuffie in maniera differente.aldila' dei gusti personali che NON SONO assolutamente in discussione,vorrei capire ,in maniera assolutamente oggettiva,qual è l'ampli tecnicamente migliore,quello che rispetta piu' fedelmente le caratteristiche che dovrebbe avere?ecco,non volevo creare confusione,ne tantomeno deviare dal Moon che penso sia un fantastico amplificatore,ma solo,visto che siamo tra amici che condividono la stessa passione,aprire un'argomento che mi sta' particolarmente a cuore non avendo le idee chiare.sono pronto ad ascoltare ogni parere poichè vorrei capirci meglio su' un'argomento un po' ostico..


    _________________
    ampli:Headamp GSX MK-2 ampli:Little Dot mkvi+ dac:Chord Hugo TT cuffie:Hifiman hek1000v2 cavo:Portento Audio Sennheiser hd 800s Cavo Portento Audio Fostex th900mk2 trasporto:Goldnote cd7 alimentazione supplementare a batteria: Goldnote psu9 Filtro di rete OELBACH XXL POWERSTATION 909

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  pluto on Wed Sep 07, 2016 10:50 am

    Io credo che il migliore sia quello che ti piace, ti compri e per quello che ci devi fare.
    Vedo che sulle classifiche siamo d'accordo. Esistono solo x essere contestate o superate


    mauro16164
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2013-02-19
    Età : 52
    Località : viterbo

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  mauro16164 on Wed Sep 07, 2016 10:59 am

    pluto wrote:Io credo che il migliore sia quello che ti piace, ti compri e per quello che ci devi fare.  
    Vedo che sulle classifiche siamo d'accordo. Esistono solo x essere contestate o superate

    si,ma non era la risposta che chiedevo..


    _________________
    ampli:Headamp GSX MK-2 ampli:Little Dot mkvi+ dac:Chord Hugo TT cuffie:Hifiman hek1000v2 cavo:Portento Audio Sennheiser hd 800s Cavo Portento Audio Fostex th900mk2 trasporto:Goldnote cd7 alimentazione supplementare a batteria: Goldnote psu9 Filtro di rete OELBACH XXL POWERSTATION 909

    fradoca
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 556
    Data d'iscrizione : 2010-10-02
    Località : Milano

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  fradoca on Wed Sep 07, 2016 11:03 am

    pluto wrote:Io credo che il migliore sia quello che ti piace, ti compri e per quello che ci devi fare.  
    Vedo che sulle classifiche siamo d'accordo. Esistono solo x essere contestate o superate


    per una volta e molto ma molto a malincuore Laughing  devo putroppo dare ragione a pluto che quoto in pieno.
    Infatti io ho preso due ampli specifici per le due cuffie(hd800s e lcd-x) che uso per lavorare sull'audio e ascoltare in maniera critica quando
    devo fare le recensioni. Alla fine finisci per fare un pò come tutti e costruisci attorno ad una cuffia una catena per cercare
    di farla suonare al meglio.Io mi sono spinto oltre data la mia esperienza in ambito software audio e mastering creando dei dsp ad hoc
    da utilizzare con le due cuffie per cercare di correggerne un pò la risposta.
    Dopo 20 anni di esperienza in ambito cuffie vedo che le classifiche in questo settore stanno diventando sempre piu' relative.
    Se penso al giudizio che Innerfidelity ha dato della LCD-4 a mio modestissimo parere penso che Tyll cominci ad avere qualche problemino di udito.Senza  polemica s'intende.Se dovessi parlare di universalità direi che il nuovo iCAN Pro si cuce perfettamente addosso questo ruolo
    e per molti che hanno piu' cuffie in casa potrebbe essere la soluzione definitiva a livello di amplificazione.
    Il moon lo comprerei solo perchè esteticamente è davvero molto bello.

    buoni ascolti


    _________________
    www.hdphonic.com

    Your new digital audio and headphones resource

    Like us on facebook : https://www.facebook.com/HDPhonic

    Follow us on Instagram : #hdphonic

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  pluto on Wed Sep 07, 2016 11:07 am

    mauro16164 wrote:
    pluto wrote:Io credo che il migliore sia quello che ti piace, ti compri e per quello che ci devi fare.  
    Vedo che sulle classifiche siamo d'accordo. Esistono solo x essere contestate o superate

    si,ma non era la risposta che chiedevo..

    Se il tuo ideale di suono va verso la neutralità... la strada mi sembra chiara. Io penso che dentro di te la risposta già la conoscevi.

    Fermo restando che certe accoppiate "colorate (come dici tu) " possono essere molto accattivanti su certi generi e x molti ascoltatori

    mauro16164
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2013-02-19
    Età : 52
    Località : viterbo

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  mauro16164 on Wed Sep 07, 2016 11:16 am

    pluto wrote:

    Se il tuo ideale di suono va verso la neutralità... la strada mi sembra chiara. Io penso che dentro di te la risposta già la conoscevi.

    Fermo restando che certe accoppiate "colorate (come dici tu) " possono essere molto accattivanti su certi generi e x molti ascoltatori
    mannaggia,oggi è evidente che non riesco a spiegarmi... non intendevo il "mio" gusto personale,cio' che io o tu,o Biscottino o Francesco amiamo maggiormente.non volevo aprire una discussione sui gusti personali.chiedevo semplicemente,a livello "universale" ed OGGETTIVO come deve essere costruito un'amplificatore per definirsi un'ottimo "progetto"? deve essere neutrale o colorato? deve semplicemente trasmettere corrente oppure essere in grado di modificare alcuni parametri tecnici?è questo che chiedo e che mi sfugge.poichè ho sempre pensato che un'ampli corretto non debba in alcun modo modificare certi parametri,e quindi suonare caldo,freddo o a V. ed invece magari mi rendo conto che l'ampli migliore è quello che modifica la linerita' di corrente donando alle varie cuffie piu' spessore oppure calore a seconda dei casi..ripeto,non per me o per te,ma in senso assoluto.


    _________________
    ampli:Headamp GSX MK-2 ampli:Little Dot mkvi+ dac:Chord Hugo TT cuffie:Hifiman hek1000v2 cavo:Portento Audio Sennheiser hd 800s Cavo Portento Audio Fostex th900mk2 trasporto:Goldnote cd7 alimentazione supplementare a batteria: Goldnote psu9 Filtro di rete OELBACH XXL POWERSTATION 909

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  pluto on Wed Sep 07, 2016 11:48 am

    continuo a pensare che neutralità e capacità di erogazione/pilotaggio siano gli obiettivi dei migliori progettisti.
    Difficilmente troverai qualcuno orgoglione di aver creato un ampli colorato. Anzi probabilmente non lo ammetterà mai

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7717
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  biscottino on Wed Sep 07, 2016 11:50 am

    pluto wrote:

    E per me (ripeto x me) un ampli top a SS, deve essere x forza anche molto universale. Se è stellare solo xché pilota bene solo la 800, ma non va con le Audeze o le Hifiman o altre, personalmente non lo considero top ma solo molto molto specifico. La mia modesta esperienza di 40 anni e passa di impianti mi porta a dire che gli ampli migliori sono quelli che suonano bene nella stragrande maggioranza degli accoppiamenti

    Concetto che sposo in pieno, se un ampli è top, è top, punto!


    _________________
    Enjoy your head!  

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5724
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  phaeton on Wed Sep 07, 2016 12:08 pm

    come si fa a definire in modo "oggettivo" un ampli come "neutro"? IMHO e' semplicemente impossibile. troppe variabili in gioco, a partire dalle cuffie e a finire alle orecchie.

    ho letto che l'HeadAmp e' neutro con le LCD3F... sono abbastanza sicuro che se lo ascoltassi con le HE6 lo toreverei "freddo" al limite del tagliente.

    Sal ha fatto una domanda molto corretta e molto intrigante, ovvero cos'e' un ampli top. IMHO un ampli top e' un ampli massimamente TRASPARENTE. che non vuol dire neutro in senso della FR, quello si puo' dimostrare che praticamente tutti gli ampli SS hanno una FR completamente piatta, a partire dall'amplino da 20€ e a finire al Goldmund.

    un ampli trasparente e' un ampli che riesce a seguire il segnale in modo perfetto, con la giusta microdinamica, la giusta velocita', senza introdurre distorsioni transitorie (che non si vedono alla THD, che infatti tutti gli SS hanno dell'ordine dello zero virgola zero) e senza introdurre sfasamenti in alto (che again sono difficilmente rilevabili), ambo le caratteristiche tipicamente legate al modo di usare la GNFB negli SS. insomma, il classico filo con guadagno.

    paradossalmente un ampli trasparente puo' essere (un poco) colorato (nel senso della FR) e quindi non neutro. ancor piu' pradossalmente, un ampli a tubi se progettato bene, grazie alla estrema semplicita' circuitale possibile, si avvicina molto piu' facilmente a questo ideale, ma poi presenta dei limiti tecnici (bonta' dei tu, dei tubi e dei cap) e di utilizzo (carico della cuffia, potenza dei tubi) che non lo rendono universale. ma se utilizzato nei suoi limiti, puo' essere davvero massimamente trasparente anche a fronte di distorsioni di tipo THD che farebbero pensare il contrario........ e lo dico da ex statosolidista convinto e dopo aver provato con mano (anzi orecchio) per lungo tempo e con molti ampli. il problema attuale degli ampli a tubi e' IMHO che c'e' fin troppa offerta di livello basso e pochi progetti realmente innovativi.............. e quei pochi che ci sono, sono dei cosidetti "artigiani".........

    un ampli top quindi IMHO fa rendere al massimo ogni cuffia, massimizzandone le caratteristiche. nel mio piccolo, il pezzo unico che mi ha assemblato l'artigiano francese massimizza e' vero la HEK, ma fa suonare ottimamente anche la HE6 e anche la vecchissima K240 monitor. e pure qualche altra cuffietta che nel frattempo gli ho attaccato. quindi quoto Sal ed espando il concetto: a prescindere dalla tecnologia (SS o VT) e dal "tipo" di ampli (commerciale o pezzo unico artigianale), un ampli top e' top, punto e basta.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Molez
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 74
    Data d'iscrizione : 2014-11-25
    Età : 29
    Località : Verona

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  Molez on Wed Sep 07, 2016 12:27 pm

    mi sento di criticare una cosa: ma come fa un ampli (in generale) ad essere "top" con tutto? basta leggere i dati di targa e scopri subito che questo non lo sarà mai con cuffie a media e alta impedenza, esempio: 40 ohm: 9000MW
    100 ohm: 3800MW
    300 ohm: 1250MW
    600 ohm: 630MW


    _________________
    Trasf. Isol.: Aloia little Bart, Sorgente: mini PC fanless, Jriver, DAC: Firestone Tobby, Ampli: Audio-gd Master 9, Cuffie: Audeze LCD-X

    fradoca
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 556
    Data d'iscrizione : 2010-10-02
    Località : Milano

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  fradoca on Wed Sep 07, 2016 12:29 pm

    Molez wrote:mi sento di criticare una cosa: ma come fa un ampli (in generale) ad essere "top" con tutto? basta leggere i dati di targa e scopri subito che questo non lo sarà mai con cuffie a media e alta impedenza, esempio: 40 ohm:   9000MW
    100 ohm: 3800MW
    300 ohm: 1250MW
    600 ohm:   630MW


    questi sono dati relativi al master 9....bisogna vedere anche come viene erogata la potenza e con che qualità...


    _________________
    www.hdphonic.com

    Your new digital audio and headphones resource

    Like us on facebook : https://www.facebook.com/HDPhonic

    Follow us on Instagram : #hdphonic

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  Amuro_Rey on Wed Sep 07, 2016 12:51 pm

    pluto wrote:Scusate l'intromissione.

    L'idea di dare classifiche su ogni cosa e di dire "questo è il migliore del mondo" è un vezzo tipicamente americano.  Ho sempre pensato che sia molto sbagliato e fatto apposta x essere smentito alla 1a occasione.

    Non sarebbe meglio prenderla un po' più bassa? Voglio dire intanto è ben difficile che si sia riusciti ad ascoltare tutto e tutti gli ampli in produzione
    Magari ci sta che non si sia mai ascoltato un certo Goldmund (il 1° che mi è venuto in mente, ma ce ne sono diversi altri) e va a finire che suoni meglio dei 3 citati messi insieme (la mia è una mera ipotesi ma conoscendo di cosa è capace il marchio sicuramente non è una ciofeca)

    Personalmente non mi frega nulla di pensare se il Viva è il miglior ampli del mondo o no. Le classifiche si fanno solo x essere battute alla 1a occasione

    Però il mio concetto di bontà e di riferimento x un ampli, va molto nella direzione prospettata dal Biscotto che forse non riesce ad esprimere compiutamente il suo pensiero. Più un ampli è buono e più roba è in grado di pilotare. Se questo non va bene con quello, insomma proprio un riferimento non è. Perlomeno nel mondo SS.
    Nel mondo delle valvole si è legati alla potenza della valvola prescelta. Se si parte da una 2A3, bisogna costruirci l'impianto intorno. Ma non per questo mi sognerei di definire ciofeca un Kondo con 3 watt di potenza di uscita.

    IMHO

    Centro poco anche io con i vari ampli citati, come pure per l'ascolto in cuffia, cose dell'altro mondo per me, ma questo post di Pluto applausi applausi


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Molez
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 74
    Data d'iscrizione : 2014-11-25
    Età : 29
    Località : Verona

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  Molez on Wed Sep 07, 2016 1:03 pm

    fradoca wrote:


    questi sono dati relativi al master 9....bisogna vedere anche come viene erogata la potenza e con che qualità...


    si era solo un esempio a caso. Sono d'accordo per la qualità ma non abbinerei una cuffia da più di 300ohm con questo ampli


    _________________
    Trasf. Isol.: Aloia little Bart, Sorgente: mini PC fanless, Jriver, DAC: Firestone Tobby, Ampli: Audio-gd Master 9, Cuffie: Audeze LCD-X

    Ospite
    Guest

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  Ospite on Wed Sep 07, 2016 1:17 pm

    mauro16164 wrote:allora,usiamo la logica.a cosa serve un'amplificatore? a pilotare linearmente,senza "nessunissima" colorazione una qualsiasi cuffia.ma siccome,sempre secondo logica,la cuffia perfetta non esiste utilizziamo piccoli o grandi "escamotage" per cercare di farcele piacere un po' di piu'.e allora spendiamo migliaia di euro per cavi,valvole,e alcune altre chicche per "armonizzarle" ai nostri gusti.e a quel punto ,"corrompiamo" anche l'amplificatore modificandolo o cambiandolo addirittura quando,ripeto,lo scopo di un'amplificatore perfetto è quello di fornire corrente in quantita' in maniera assolutamente lineare e corretta.quindi,siamo un po' "suonati" noi audiofili.dovremmo metterci in testa che se un'ampli corretto fa' suonare male una cuffia (headamp con hd800 ad esempio) è colpa della cuffia che evidentemente non soddisfa l'ascoltatore per quello che realmente è e da'. viceversa se fa' suonare bene altre cuffie perchè quelle cuffie soddisfanno l'audiofilo ascoltatore.ma se dobbiamo "violentare" un'ampli per farci piacere l'hd800 vuol dire che forse abbiamo semplicemente sbagliato cuffia e quindi dobbiamo virare verso altri lidi.se poi arriva l'amplificatore piacione,quel tanto colorato,dalla voce calda e sexy che stempera le asprezze dell'hd 800,a quel punto,forse,non possiamo parlare di "perfezione acustica" ma di un trucco,un sotterfugio per barare le orecchie di noi poveri allocchi..e quindi ci spertichiamo in lodi immense al nuovo ampli che finalmente pilota in maniera fantastica l'hd 800 mentre invece dovremmo bocciarlo clamorosamente.ma noi audiofili cuffiettari siamo dei pollastri  boccaloni,ed il nostro hobby è bello anche per questo..

    ...Come ho voluto spiegare sopra ogni Cuffia ha bisogno del suo Driver, tu ad esempio hai trovato la massima efficienza tra LCD-3F/TH-900 con il GSX-MKII, Io ho trovato la giusta sinergia tra HD-800 & QES Labs HPBA-2S. Quindi non esisterà mai la Cuffia perfetta e il Driver perfetto sia a S.S. che Valvolare...pertanto la ns. soddisfazione è sempre una sommatoria di compromessi. Spesso come ho sempre detto, la gente quando compra una Cuffia Top di Gamma, pensa di aver risolto il suo problema...ed invece no, se non si tengono in considerazioni tutti i fattori di Pilotaggio, e per questo, ci vuole un minimo di esperienza e di pazienza.

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  grazianux on Wed Sep 07, 2016 6:15 pm

    pluto wrote:continuo a pensare che neutralità e capacità di erogazione/pilotaggio siano gli obiettivi dei migliori progettisti.
    Difficilmente troverai qualcuno orgoglione di aver creato un ampli colorato. Anzi probabilmente non lo ammetterà mai

    iperquotone.
    poi non ho ben capito perche´queste colorazioni debbano essere per forza il male assoluto.
    anche se usate una hasselblad,non in studio,e fotografate un giglio,quello che otterrete sara´presumibilmente una superba immagine del giglio, che pero´con quanto vedono i vostri occhi non so quanto abbia in comune ( senza parlare delle postproduzioni...).
    e piu´bella, piu´brutta, e´irreale?
    non capisco come si voglia arrivare a giudizi assoluti usando come parametri occhi ed orecchie, che stante la differenza dei gusti di ognuno, non so quanto possano essere omogenei e o verificabili.

    a me piace il "colore" armonico dei legni nella musica, e delle voci devo sentire ogni sussurro.
    non mi importa se la cosa sia irreale nello ascolto, non mi importa se le cose che preferisco meno vengano soverchiate da questa impostazione.
    quando ascolto un live di de andre, la mia posizione ideale sarebbe con il naso nella sua bocca, con lui che mi suona la chitarra poggiandola su uno orecchio, e Cristiano il violino sullo altro.
    chi se ne frega della prospettiva, della coerenza, del rispetto della incisione, io GODO!!!!!!!

    non lo so, veridicita´e neutralita´che possano significare in uno ascolto live.
    dipenda da dove vi sedete, e da cosa vi vedete, De Lucia unplugged o un Satriani con ampli e casse da migliaia di watt suonano tutti e due la chitarra (ok e´per dire.....)..
    de lucia e piu´neutro perche non usa ampli e microfoni?
    il suono che si diffonde libero nello spazio, puro come il di sopra giglio?
    spostatevi di qualche metro e poi ne parliamo (della acustica e riflessioni no).
    e piu´neutro satriani che alla fine fa suonare pure un sistema, ma ottiene un risultato in fase spaziale piu´omogeneo e fruibile per tutta la audience?

    ci sono miliardi di modi un cui un suono puo´ essere riprodotto piu´o meno bene (direi piu´o meno 14 miliardi, quante sono le orecchie su sto pianeta...).
    vivaddio, ognuno trovi il suo e amen.

    quanto al discorso neutralita´e veridicita´di uno ampli rispetto ad uno altro, beh neppure il telescopio Hubble e´completamente esente da errori ( parallasse, rumore ottico, etc...).
    se alla fine bisogna interpretare la immagine di una lente mostruosamente potente e risoluta in digitale (con il popone che c´e´li dietro), vedete voi di che stiamo a parlare con le cuffie...

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5863
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  montanari on Wed Sep 07, 2016 9:59 pm

    Riflessione ad alta voce
    Si parla di ampli neutri...Ma le cuffie neutre non sono
    Per il significato che do al termine di quelle che ho ascoltato direi he6 e he1000 forse le più
    se L headamp è neutro, con la th900 non si ascolta di sicuro un sistema neutro


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    mauro16164
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2013-02-19
    Età : 52
    Località : viterbo

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  mauro16164 on Wed Sep 07, 2016 11:28 pm

    montanari wrote:Riflessione ad alta voce
    Si parla di ampli neutri...Ma le cuffie neutre non sono
    Per il significato che do al termine di quelle che ho ascoltato direi he6 e he1000 forse le più
    se L headamp è neutro, con la th900 non si ascolta di sicuro un sistema neutro
    a Montana'..io mica te capisco quanno scrivi.. che vor di' la terza riga?"he6 e he1000 forse le più .." le piu'..cosa?


    _________________
    ampli:Headamp GSX MK-2 ampli:Little Dot mkvi+ dac:Chord Hugo TT cuffie:Hifiman hek1000v2 cavo:Portento Audio Sennheiser hd 800s Cavo Portento Audio Fostex th900mk2 trasporto:Goldnote cd7 alimentazione supplementare a batteria: Goldnote psu9 Filtro di rete OELBACH XXL POWERSTATION 909

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8720
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  Edmond on Thu Sep 08, 2016 5:46 am

    E' criptico, il ragazzo. In più ha pure il braccino corto e risparmia sulle parole... 'Na traggedia!!!!!!!!!!!!! affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7717
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Moon Neo 430HA : un mostro !

    Post  biscottino on Thu Sep 08, 2016 6:23 am

    Edmond wrote:E' criptico, il ragazzo. In più ha pure il braccino corto e risparmia sulle parole... 'Na traggedia!!!!!!!!!!!!! affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    Eppure giurerei che gli architetti non sono tutti così....


    _________________
    Enjoy your head!  

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 3:13 am