Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Dac vecchio musica buona?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Dac vecchio musica buona?

    Share

    marcoc1712
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 2014-09-05
    Età : 52
    Località : Albinea (RE)

    Dac vecchio musica buona?

    Post  marcoc1712 on Fri Sep 05, 2014 8:14 pm

    Salve,

    posto qui per la prima volta dopo aver letto un po' ed apprezzato il clima amichevole e posato che si incontra nel forum, rispetto ad altri luoghi virtuali....

    Mi ha molto divertito leggere il sondaggio rock/attufato e presto dichiarerò la mia opinione, che probabilmente già potete capire dalla descrizioen del mio impianto.

    Sono un amante della musica e della sua riproduzione dal lontanissimo 1975, quando mio padre mi regalò il primo impianto SCOTT, mai dimenticato e mai superato nei miei ricordi per come suonava Seconds Out (il mio primo disco in assoluto!), ma si sà, le emozioni che si provano a 13 anni sono diverse da quelle dei 50, anche con la stessa musica...

    Da allora - salvo una pausa nei primi anni 90, causa matrimonio - ho sempre cercato di migliorare sia l'impianto che le mie competenze musicali, via via ho cominciato ad apprezzare diversi generi musicali, sempre restando un fedele innamorato del progressive anni '70, ma aggiungendo blues, jazz e classica. Ora posseggo circa 4000 titoli in diversi formati (Vinile, CD e liquida) e continuo a ricercare nuova musica, mentre da qualche anno si è un po placata in me la foga al cambiamento dei componenti, un po' perchè mi piace il suono del mio attuale set up, un po' grazie alla crisi, ma - onestamente - anche perchè il mio pusher di fiducia (ciao Valentino!) ha chiuso i battenti...

    L'impianto è oggi così composto:

    Sorgenti:

    - Rega planar + rb300 + AT100E + REGA Phono Pre.
    - TEAC VRDS10
    - @Tune SB+ (Squeezebox pesantemente modificato)

    DAC: Audio Research DAC 1-20

    Pre: Klimo Merlino Gold + TPS
    Finali: Klimo Kent Gold

    Diffusori: Monitor Audio studio 20 se

    Cavetteria quasi esclusivamente Klimo DIS/Reference.

    Oggi vorrei collegare un Pc o Mac via USB e mi chiedevo se vale la pena conservare il DAC Audioresearch, facendogli precedere una qualche forma di trasporto USB/SPDIF (quale?) o sostituitlo tout court con un dac dotato di porta USB e nel caso su cosa orientarmi.

    Aggiungo, per chi non lo conoscesse,  che l'SB+ risale al 2007-2008, ai tempi era considerato benissimo, in particolare per il DAC che monta, che in effetti è piacevole,  con un briciolo di punch in più rispetto all'AR e forse preferibile nelle voci rock (es. Ligabue). Alla lunga però, mi sono trovato a  preferire il suono cristallino e super focalizzato dell'Audio Research per la maggior parte delle incisioni ed in particolare per voci 'al naturale', strumenti acustici, grossi organici corali e sinfonici in particolare; l'unico 'difetto' è nella riproduzione delle sibilanti: entrambi i DAC le riproducono quando sono nell'incisione e solo quando ci sono, ma nella presentazione precisisiima dell'AR risultano meno mascherate, quindi più evidenti e fastidiose, proprio perchè estranee ad un quadro altrimenti molto chiaro e naturale.

    Essendo passati altri 8 anni, sono certo siano avvenuti progressi nella tecnologia costruttiva dei dac, il dac 1-20 si ferma a 20/48 gradirei almeno 24/96 per ascoltare i nuovi formati in alta definizione,  ma assolutamente non a scapito della qualità complessiva finale.  Non riuscendo più a rivolgermi ad un rivenditore di fiducia, logisticamente comodo e disponibile, chiedo a voi una prima indicazione basata sulle vs. esperienze, così da potermi almeno fare un'idea del budget da dedicare e di qualche soluzione alternativa da ricercare per un ascolto, che comunque farò prima di acquistare, mettendo in preventivo uno o più viaggetti esplorativi.

    Ringrazio anticipatamente chi vorrà aiutarmi nella ricerca.

    Saluti, Marco.

    p.s.

    fatemi cortesemente saper se il mio impianto è da considerarsi rock (...mah...) o attufato (...non credo proprio...).

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Dac vecchio musica buona?

    Post  alanford on Sat Sep 06, 2014 1:20 am

    ciao e benvenuto! sunny

    hai proprio ragione, qui si respira un'aria diversa, sicuramente piu' salubre sunny

    innanzitutto complimenti per il tuo impianto, mi piace ed e' a parer mio ben assortito

    per la liquida non so darti alcun consiglio perche' non me intendo e neppure mi interessa

    Tienilo stretto il dac 20 di AR, e' davvero un buon DAC e se sei abituato a sentire CD e' piu' che sufficiente

    ecco, se proprio vuoi migliorare il tuo impianto ed ami il vinile punterei sul gira, phono e testina, li davvero puoi fare dei significativi passi in avanti Rolling Eyes


    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Dac vecchio musica buona?

    Post  phaeton on Sat Sep 06, 2014 9:07 am

    ciao e benvenuto.

    difficile, molto difficile rispondere.... primo, perche' il setup di partenza e' gia' di un certo livello (*), secondo perche' senza un budget e' difficile fare una prima cernita (ma capisco anche il tuo punto di vista, ovvero decidere il budget in funzione delle indicazioni), terzo perche' non mi e' chiaro cosa del tuo attuale setup non ti piace e/o vorresti migliorare (a parte le sibilanti e i formati in alta risoluzione).

    se ti piace il suono del tuo dac, personalmente io sostituirei tout-court il vecchio dac con il nuovo AR Digital Bridge, cosi' risolvi anche il problema del player sunny sunny

    se il budget non lo consente, terrei l'AR per i cd, e gli affiancherei un dac di caratteristiche timbriche similari per tutti gli altri formati eliminando lo SBox. una ottima scelta potrebbe essere un MSB Analog, a cui affiancare un pc. se poi ti accorgi che i cd li suona bene pure l'MSB, c'e' semrpe tempo per rivendere l'AR sunny sunny

    ti posso pero' dare una indicazione di massima sul convertitore usb-spdif, direi che la classica "pennetta" M2Tech e' la scelta migliore se la tua idea e' di andare su un pc windows: http://www.m2tech.biz/it/hiface2.html

    (*) e da quello che racconti frutto di una lunga e certosina scelta di componenti e quindi si rischia di snaturare tutto, ancor piu' perche' mi pare tu abbia adottato nella scelta dei componenti la strategia della compensazione


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    marcoc1712
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 2014-09-05
    Età : 52
    Località : Albinea (RE)

    Grazie del benvenuto e delle risposte

    Post  marcoc1712 on Sat Sep 06, 2014 2:22 pm

    Buongiorno,

    grazie ad entrambi per le risposte accurate,


    Alanford
    "se proprio vuoi migliorare il tuo impianto ed ami il vinile punterei sul gira, phono e testina..."

    hai certamente ragione, ma per mia pigrizia mi trovo oggi ad ascoltare molto più spesso la liquida che non il vinile, quindi la prima priorità è raggiungere un buon livello li, anche per capire fino a dove si può arrivare.

    Phaeton
    "...personalmente io sostituirei tout-court il vecchio dac con il nuovo AR Digital Bridge, cosi' risolvi anche il problema del player..."
    ehm 20K non è esattamente il budget che avevo in mente io, comunque è un'opzione, meglio forse del Reference o DAC8 per rimanere in casa ARC.

    "...eliminando lo SBox. una ottima scelta potrebbe essere un MSB Analog, a cui affiancare un pc..."
    anche questo non te lo regalano... ma fa anche da player di rete?

    "...ti posso pero' dare una indicazione di massima sul convertitore usb-spdif, direi che la classica "pennetta" M2Tech e' la scelta migliore se la tua idea e' di andare su un pc windows..." Dal mutuo al salvadanaio! perchè solo Windows? le alternative praticabili per Linux e mac sono inferiori (per risultato sonoro)?

    Grazie per avermi fornito le indicazioni che cercavo, secondo quanto mi state dicendo - interpreto - per avere una qualità sonora paragonabile al mio attuale DAC, devo orientarmi su apparecchi dai 5K in su.

    Detta in altre parole, capisco che mi sconsigliate di mettermi a provare i vari MDAC, rDAC, Shiit o altro di cui si fa gran parlare, darebbero un risultato non all'altezza, corretto? Se è così allora è per me molto meglio mantenere il DAC 1 al suo posto ed alimentarlo tramite un'interfaccia USB/SPDIF, che potrebbe essere la m2Tech (cui avevo già pensato) ma preferirei una soluzione 'aperta' a mac e linux, dato che ancora non ho deciso e linux mi intriga molto (...sono un informatico...).

    Questo è proprio l'informazione che cercavo, per evitare - come mi è successo nel 2008 - di investire molto in un apparecchio con un buon DAC, che alla fine però si è rivelato non all'altezza del DAC-1 per musicalità e rimane praticamente inutilizzato (il DAC, l'SB+ suona dalla sua uscita digitale nell'ARC per il 95% del tempo in cui ascolto musica).

    Grazie.


    Last edited by marcoc1712 on Sat Sep 06, 2014 3:02 pm; edited 1 time in total (Reason for editing : specificato meglio (il DAC, l'SB+ suona dalla sua uscita digitale nell'ARC per il 95% del tempo in cui ascolto musica).)

    marcoc1712
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 2014-09-05
    Età : 52
    Località : Albinea (RE)

    Re: Dac vecchio musica buona?

    Post  marcoc1712 on Sat Sep 06, 2014 2:52 pm

    phaeton wrote:

    ... terzo perche' non mi e' chiaro cosa del tuo attuale setup non ti piace e/o vorresti migliorare (a parte le sibilanti e i formati in alta risoluzione)...

    Solo le sibilanti (ma molto ho già fatto lavorando su alimentazione, posizionamento ed altri accorgimenti vari), che ho riportato per evitare che mi venga consigliato un qualche componente dal timbro troppo analitico che potrebbe peggiorare la situazione e la possibilità di accedere a fles 24/96 o 24/132, nulla più

    phaeton wrote:
    (*) e da quello che racconti frutto di una lunga e certosina scelta di componenti e quindi si rischia di snaturare tutto, ancor piu' perche' mi pare tu abbia adottato nella scelta dei componenti la strategia della compensazione

    Lunga di certo, certosina ...mmh... classica oscillazione tra estasi per il nuovo impianto, fase autolesionista di assillo per questo o quel problena, catarsi distruttiva ed acquisto compulsivo.

    Ammetto però di essere più fortunato di altri, il mio periodo di oscillazione è mediamente mooolto lungo e sono riuscito a 'limitare i danni' delle fasi distruttive, riuscendo ad orientare le energie verso miglioramenti evolutivi rispetto a rivoluzionarie sostituzioni in toto, da qui - probabilmente - quello che tu identifichi come una 'strategia' della compensazione, mentre io credo si tratti semplicemente di 'selezione naturale': quello che ho provato, mi è piaciuto e continua a piacermi nell'insieme dell'impianto è rimasto, il resto se ne è andato. Dove ho messo molta attenzione è stato più nel curare i dettagli (posizionamento in ambiente, correzione acustica passiva, alimentazione, vibrazioni, cavi,...) allo scopo di far rendere al meglio quello che di volta in volta ho avuto e probabilmente questo ha contribuito a diminuire la frequenza della fasi di acquisto compulsivo, oltre a mantenere alta la passione per questo bellissimo gioco, al pari di quella per la musica, permettendomi di goderne al meglio dell mie possibilità.

    Grazie di nuovo.

    Marco


    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Dac vecchio musica buona?

    Post  phaeton on Sat Sep 06, 2014 5:08 pm

    marcoc1712 wrote:..............

    "...eliminando lo SBox. una ottima scelta potrebbe essere un MSB Analog, a cui affiancare un pc..."
    anche questo non te lo regalano... ma fa anche da player di rete?

    no, e' un dac puro. gli devi affiancare un pc che fa da player

    marcoc1712 wrote:
    "...ti posso pero' dare una indicazione di massima sul convertitore usb-spdif, direi che la classica "pennetta" M2Tech e' la scelta migliore se la tua idea e' di andare su un pc windows..." Dal mutuo al salvadanaio! perchè solo Windows? le alternative praticabili per Linux e mac sono inferiori (per risultato sonoro)?

    i prodotti M2Tech funzionano anche con mac e linux, ma l'opinione comune e' che diano il massimo con windows

    marcoc1712 wrote:
    Grazie per avermi fornito le indicazioni che cercavo, secondo quanto mi state dicendo - interpreto - per avere una qualità sonora paragonabile al mio attuale DAC, devo orientarmi su apparecchi dai 5K in su.

    beh, non proprio. la mia era una piu' che altro una provocazione per discutere il budget   ci sono eccellenti alternative piu' economiche....

    marcoc1712 wrote:
    Detta in altre parole, capisco che mi sconsigliate di mettermi a provare i vari MDAC, rDAC, Shiit o altro di cui si fa gran parlare, darebbero un risultato non all'altezza, corretto?

    si, direi che al di la della provocazione di cui sopra, cmq il livello debba essere piu' alto di quello che indichi pena il rischio di una delusione......

    marcoc1712 wrote:
    Se è così allora è per me molto meglio mantenere il DAC 1 al suo posto ed alimentarlo tramite un'interfaccia USB/SPDIF, che potrebbe essere la m2Tech (cui avevo già pensato) ma preferirei una soluzione 'aperta' a mac e linux, dato che ancora non ho deciso e linux mi intriga molto (...sono un informatico...).

    questo devi essere tu a deciderlo, sulla base dell'uso che ne vuoi fare.
    hai accennato a file HR (e magari dsd), ovviamente la pennetta non risolve questi problemi.
    direi che un investimento di 3-4k, scelto con attenzione in modo da non "snaturare" l'attuale equilibrio,ti possa dare una qualita' globalmente superiore al pur ottimo AR, unita alla riproduzione di file HR. il problema semmai e' un altro, ovvero che IMHO dovrsti provare assolutamente l'apparecchio nel tuo setup prima di decidere, e questo non e' cosi' facile......
    marcoc1712 wrote:
    Questo è proprio l'informazione che cercavo, per evitare - come mi è successo nel 2008 - di investire molto in un apparecchio con un buon DAC, che alla fine però si è rivelato non all'altezza del DAC-1 per musicalità e rimane praticamente inutilizzato (il DAC, l'SB+ suona dalla sua uscita digitale nell'ARC per il 95% del tempo in cui ascolto musica).

    Grazie.

    lo SBox, per quanto "abarthizzato", non puo' competere con l'AR. e, pedonami la franchezza, neppure con un dac medio..... e' un gran bell'oggetto, intelligente per progetto e costruzione, che risolve in modo eccellente l'ingresso nel mondo digitale essendo di semplice e immediato utilizzo, ma non credo che sia stato pensato per essere un dac high-end........................


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    marcoc1712
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 2014-09-05
    Età : 52
    Località : Albinea (RE)

    Re: Dac vecchio musica buona?

    Post  marcoc1712 on Sat Sep 06, 2014 8:39 pm

    phaeton wrote:

    lo SBox, per quanto "abarthizzato", non puo' competere con l'AR. e, pedonami la franchezza, neppure con un dac medio..... e' un gran bell'oggetto, intelligente per progetto e costruzione, che risolve in modo eccellente l'ingresso nel mondo digitale essendo di semplice e immediato utilizzo, ma non credo che sia stato pensato per essere un dac high-end........................

    Solo per corretta informazione, lo SB+ mantiene dello squeezebox originale solo la componente 'informatica' fino all'uscita I2s che nella versione standard alimenta la sezione dac interna e l'uscita spdif, mentre nello SB+ da li in poi è tutta una realizzazione custom,  così come la sezione di alimentazione separata per le diverse sezioni.

    A suo tempo giravano molte descrizioni in rete ed una anche in Italiano su TNT. L'idea di fondo era proprio quella di una versione Hi End dello SB, superiore allo stesso Transporter (venduto da Logitech come versione Audiophile dello SB), che già era considerato molto bene come DAC.

    Che poi non arrivasse a vette olimpiche, beh... non c'è dubbio ma per i suoi 1500 Euro se la batteva bene con pezzi anche molto più cari, almeno stando alle recensioni e per quel poco che ho potuto confrontare direttamente io.

    Sta di fatto che è stato un acquisto sbagliato, probabilmente avrei potuto far modificare lo stadio di uscita digitale del mio receiver con una spesa del 20% ed ottenere un risultato del tutto analogo, non vorrei ricadere nello stesso errore, comprando un dac non all'altezza quando con una 'chiavetta' otterrei lo stesso o migliore risultato (al  netto deila possibilità di riprodurre files in alta definizione).

    Puoi farmi qualche esempio di DAC nel range di prezzo che indichi che a tuo avviso varrebbe la pena che provassi?

    Grazie.


    Last edited by marcoc1712 on Sat Sep 06, 2014 8:47 pm; edited 1 time in total (Reason for editing : corretta la citazione)

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Dac vecchio musica buona?

    Post  phaeton on Sat Sep 06, 2014 10:49 pm

    premesso che IMHO devi assolutamente provare nel tuo setup prima di decidere qualunque cosa, stante l'equilibrio che hai raggiunto, alla fine i nomi citabili con una impronta sonora "analogica" sono i soliti noti....... nel range 3-4k di street price direi:
    Metrum Acoustics Hex (ecco, io proverei ad ascoltare questo per primo....)
    Naim DAC (....e questo per secondo)
    Aesthetix Pandora (ottima scelta, anche se da noi e' molto sottovalutato)
    Aqua Acoustic La Scala (idem come sopra)
    ....e molti altri che ora non mi vengono in mente


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    marcoc1712
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 2014-09-05
    Età : 52
    Località : Albinea (RE)

    Dove provarli...

    Post  marcoc1712 on Sun Sep 07, 2014 11:50 am

    Grazie mille, visto che sei così gentile ti(vi) chiedo un'altra consulenza:

    Posto che per Naim non avrei problemi (il distibutore è lo stesso di Klimo che conosco da un bel po) esiste (ancora) un rivenditore nel raggio di 100-200 Km da me (Reggio Emilia) disponibile per prove e confronti che mi consigliereste per onestà, competenza e disponibilità?

    Grazie.


    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Dac vecchio musica buona?

    Post  phaeton on Sun Sep 07, 2014 12:30 pm

    purtroppo non ti posso consigliare nessuno, sorry ..... proverei a chiedere direttamente al distributore .....

    btw, credo che Naim sarebbe una eccellente scelta, e potresti anche richiedere di provare una delle soluzioni con player integrato sunny


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: Dac vecchio musica buona?

    Post  calibro on Sun Sep 07, 2014 12:31 pm

    ciao...come hai pesantememnte modificato lo squezebox ??


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6674
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Dac vecchio musica buona?

    Post  mc 73 on Sun Sep 07, 2014 12:43 pm

    se ne hai la possibilità prova ad ascoltare il primare dac 30
    è un ottimo dac ...dovrebbe arrivarmi martedì /mercoledì Rolling Eyes


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    marcoc1712
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 2014-09-05
    Età : 52
    Località : Albinea (RE)

    Re: Dac vecchio musica buona?

    Post  marcoc1712 on Sun Sep 07, 2014 10:46 pm

    calibro wrote:ciao...come hai pesantememnte modificato lo squezebox ??

    No, purtroppo non ho le capacità tecniche di modificare alcunchè abbia consistenza fisica, essendo manualmente MOLTO imbranato, come si dice dalle mie parti. Me la cavo leggermente meglio con il software, ma questo è un'altro discorso.

    Lp SB+ è un progetto di Patrick Dixon di @Tunes, artigianale azienda inglese che al pari di bolder cable, red wine Audio ed altri per anni hanno praticato modifiche più o meno invasive ai diversi modelli di SB man mano rilasciati.

    Con lo SB+ è andato oltre, per i dettagli puoi vedere se trovi ancora qualcosa in rete, ma ricordo che era stato sostituito tutto a parte le componenti 'informatiche' - lasciami dire così - fino alla derivazione I2S che alimenta lo SPDIF ed il DAC.

    Uscita SPDIF, DAC, Stadio di uscita analogico ed alimentazioni sono completamente ridisegnate, il tutto risiede in due case separati (uno per le alimentazioni) che non assomigliano nemmeno lontanamente allo SB.

    Con la disponibilità attuale di SOC (come il Cubox o BeagleBone o...) e soprattutto grazie al lavoro di appassionati che continuano a rilasciare software indipendentemente da Logitek, non ha più senso modificare SB, ma se ne possono realizzare 'cloni' a costi ridottissimi con risultati qualitativi di altissimo livello.

    Il motivo della mia ricerca è proprio questo, ho installato Squeezelite (emulatore software di SB) in ambiente Voyage Linux su un vecchio pc fanless, che verrà presto sostituito da un SOC, non appena decido quale...

    Già dall'uscita SPDIF della mobo non è male, ma per verificarne le reali potenzialità devo battere altre strade, quindi o trasporto USP/SPDIF (la chiavetta) o dac USB.








    Quakee
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2010-06-05
    Località : Verona

    Re: Dac vecchio musica buona?

    Post  Quakee on Sun Sep 14, 2014 6:41 pm

    marcoc1712 wrote:Grazie mille, visto che sei così gentile ti(vi) chiedo un'altra consulenza:

    Posto che per Naim non avrei problemi (il distibutore è lo stesso di Klimo che conosco da un bel po) esiste (ancora) un rivenditore nel raggio di 100-200 Km da me (Reggio Emilia) disponibile per prove e confronti che mi consigliereste per onestà, competenza e disponibilità?

    Grazie.



    A Mantova Garosi tra le altre cose è rivenditore Naim , ampia disponibilità a prove e confronti.

    Ospite
    Guest

    Re: Dac vecchio musica buona?

    Post  Ospite on Mon Sep 15, 2014 2:04 pm

    Prima di pensare di rivendere il dac io farei una prova con queste nuove interfacce Usb spidif asincrone, ne parlano molto bene.

    marcoc1712
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 2014-09-05
    Età : 52
    Località : Albinea (RE)

    Re: Dac vecchio musica buona?

    Post  marcoc1712 on Wed Sep 24, 2014 12:29 pm

    Tranquillo, l'ARC non si muove da casa mia, potrà essere affiancato, dotato di interfaccia USB,... ma mai venduto (salvo carestia con rischio di vita per i miei pargoli).

    Ospite
    Guest

    Re: Dac vecchio musica buona?

    Post  Ospite on Wed Sep 24, 2014 5:26 pm

    Ok in caso se decidi di aggiungere un interfaccia all' Arc facci sapere come va' sicuramente quelle asincrone basate sul chip xmos dovrebbero apportare un miglioramento in termini di abbattimento del jitter

    marcoc1712
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 2014-09-05
    Età : 52
    Località : Albinea (RE)

    Re: Dac vecchio musica buona?

    Post  marcoc1712 on Wed Sep 24, 2014 10:44 pm

    ehhm...

    miglioramento rispetto a cosa? L'interfaccia SPDIF dell'ARC sempre quella rimane...

    Ospite
    Guest

    Re: Dac vecchio musica buona?

    Post  Ospite on Wed Sep 24, 2014 11:28 pm

    mirach wrote:Ok in caso se decidi di aggiungere un interfaccia all' Arc facci sapere come va' sicuramente quelle asincrone basate sul chip xmos dovrebbero apportare un miglioramento in termini di abbattimento del jitter

    premetto che non sono un esperto di elettronica digitale  e non conosco in dettaglio il tuo dac quindi prendilo con le pinze :

    Penso che dentro il tuo arc non ci sia nessuna interfaccia spidif ma solo una presa che porta il segnale digitale ad un ricevitore che poi lo passa al dac per essere convertito in analogico.
    Il tuo dac e' schiavo del clock che viene generato a monte dalla meccanica di lettura o dal Pc (a seconda di cosa utilizzi).
    Di norma il clock del pc non è molto preciso anzi è abbastanza instabile ed affetto da jitter.
    Il collegamento con usb asincrono permette di lavorare da master al posto della sorgente con un clock molto accurato.



    Naturalmente i dac più moderni sono già dotati di usb asincrono.

    marcoc1712
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 2014-09-05
    Età : 52
    Località : Albinea (RE)

    Re: Dac vecchio musica buona?

    Post  marcoc1712 on Sun Sep 28, 2014 6:10 pm

    Ah, ok.

    Cioè migliori (ti sostituisci a) l'interfaccia SPDIF del trasporto.

    Nel mio set up però non ho una USB di uscita, lo SB+ esce solo in coassiale o toslink.

    Posso farlo usando l'alixboard o il P4, esattamente come faccio oggi con la EM Audio, vorrebbe dire pensionare lo SB+, a qualcuno interessa? Embarassed

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 7:29 pm