Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto del marchese
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto del marchese

    Share

    divino_marchese
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2013-05-05
    Età : 45
    Località : Mestre

    L'impianto del marchese

    Post  divino_marchese on Thu Sep 18, 2014 11:15 am

    Parto con alcune immagini























    ... e aspettate qualche altro mio post, ovviamente!

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: L'impianto del marchese

    Post  Testini Ugo on Thu Sep 18, 2014 12:56 pm

    Ovviamente: applausi applausi cheers cheers Rolling Eyes Rolling Eyes

    Gran bella catena! Gran bei diffusori. Bello anche il supporto artigianale delle elettroniche, come le basi per i diffusori; artigianale ma di gran calasse. Efficace grazie alle Palle.
    Ma soprattutto vedo un "piccolo" amplificatore integrato in una livrea inconsueta per il marchio....


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    divino_marchese
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2013-05-05
    Età : 45
    Località : Mestre

    Re: L'impianto del marchese

    Post  divino_marchese on Thu Sep 18, 2014 2:58 pm

    Grazie ugo .. ovviamente non solo per la tua risposta. Elenco qui sotto alcuni elementi dell'impianto ... completo poi ...

    diffusori: Adam Pencil MK3, versione passiva
    amplificatore: integrato AM Audio T90-S2, versione con frontale e telecomando Silver PERSONALIZZATO e forse uno dei primi
    lettore SACD/CD: Pionee PD-50 (versione silver)
    cavi di potenza: HiDiamond Diamond 3, versione personalizzata bi-wiring (vedi foto)
    cavi segnale: HiDiamond Diamond 4

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: L'impianto del marchese

    Post  Testini Ugo on Thu Sep 18, 2014 3:50 pm

    Da aggiungere: cavo di alimentazione da muro a multipresa, System And Magic mod. GoldWire 2.5m, cavi alimentazione ampli integrato e lettore, System And Magic mod. BalckWire 1.5m.
    Multipresa filtrata System And Magic mod. Four.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    divino_marchese
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2013-05-05
    Età : 45
    Località : Mestre

    Re: L'impianto del marchese

    Post  divino_marchese on Thu Sep 18, 2014 4:33 pm

    Testini Ugo wrote:Da aggiungere: cavo di alimentazione da muro a multipresa, System And Magic mod. GoldWire 2.5m, cavi alimentazione ampli integrato e lettore, System And Magic mod. BalckWire 1.5m.
    Multipresa filtrata System And Magic mod. Four.

    Grazie, mi hai completato l'opera. Ora attendo qualche domanda, che un impianto si fa, ma si ascolta ...

    corrado
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1273
    Data d'iscrizione : 2013-01-15
    Età : 51
    Località : la spezia

    Re: L'impianto del marchese

    Post  corrado on Thu Sep 18, 2014 10:58 pm

    Belin belle cose! applausi applausi
    Noto che sei possessore di uno dei pochissimi AM Audio sul forum!

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4008
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: L'impianto del marchese

    Post  Antonio Turi on Fri Sep 19, 2014 10:13 am

    Complimenti, un bel set up! Vedo che abbiamo diversi "suoni" in comune  credo che siamo solo in due con gli AM Audio :-))) anche per me è una novità questa livrea, comunque sono certo che passi ore soddisfacenti qui davanti  Un salutone dalla Puglia sunny sunny


    divino_marchese
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2013-05-05
    Età : 45
    Località : Mestre

    Re: L'impianto del marchese

    Post  divino_marchese on Fri Sep 19, 2014 4:55 pm

    Antonio Turi wrote:Complimenti, un bel set up! Vedo che abbiamo diversi "suoni" in comune  credo che siamo solo in due con gli AM Audio :-))) anche per me è una novità questa livrea, comunque sono certo che passi ore soddisfacenti qui davanti  Un salutone dalla Puglia sunny sunny

    Grazie,
    ora sto scaldando l'impianto - rodaggio - e devo dire che l'accoppiata ampli + diffusori mi pare azzeccata, confidando nell'esperienza di ascolto e nella pazienza del solito Ugo, e malgrado il mio ambiente non sia poi ottimale, ho una stanza piccola ma circondata da librerie, la scena sonora c'è ed è convincente, pulita e precisa, niente rimbombi e non parlo dei suoni che dà X-ART Adam, un vero e proprio AMT! Come detto, ripeto, la situazione è in evoluzione ...sinergia + vari compromessi, non mancherò di aggiornarvi!

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4008
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: L'impianto del marchese

    Post  Antonio Turi on Fri Sep 19, 2014 5:00 pm

    Buon ascolto e buon divertimento allora!! 


    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: L'impianto del marchese

    Post  enzo66 on Sun Sep 21, 2014 5:31 pm

    Ottimo sistema audio ed ottimo sistema di protezione - illuminazione.

    I miei complimenti per entrambi   sunny sunny


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    Marcob
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 423
    Data d'iscrizione : 2010-03-19

    Re: L'impianto del marchese

    Post  Marcob on Sun Sep 21, 2014 7:21 pm

    Io ti faccio i complimenti per il locale d'ascolto  sunny a mio gusto molto accogliente, per i componenti del tuo impianto purtroppo non li conosco  Embarassed

    posso chiederti che dimensioni ha il locale e se le librerie che vedo sono presenti su tutte le pareti...

    Marco


    _________________
    SORGENTI ANALOGICHE : EMT 950 - AUDIOMECA J4
    AMPLIFICAZIONE : AUDIOLUCE PRE PHONO/LINEA 4T + AMPLI AUDIOLUCE S.S.
    DIFFUSORI : DEBATTISTI STUDIO MONITOR
    CABLAGGIO : YBA CRISTAL + YBA DIAMOND

    divino_marchese
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2013-05-05
    Età : 45
    Località : Mestre

    Re: L'impianto del marchese

    Post  divino_marchese on Sun Sep 21, 2014 8:08 pm

    Marcob wrote: ...

    posso chiederti che dimensioni ha il locale e se le librerie che vedo sono presenti su tutte le pareti...

    Marco

    Come molti di noi ho cercato un locale in una casa già arredata e non pensata per ospitare un impianto HiFi: scelta obbligata lo studio. Le librerie sono su quasi tutti i lati fatta eccezione per una porta che si trova immediatamente a sinistra dell'impianto e due finestre non grandi, una vicino all'altra, con tende non pesanti sull'angolo che, con l'impianto alle spalle, si trova in fondo a sinistra. La libreria è un noto prodotto IKEA, molti l'avranno riconosciuta, lo spazio fra i diffusori e la libreria è poco meno di 20cm cui si deve aggiungere altri centimetri ricavati dallo spazio lasciato dai libri. La stanza quasi è un 4m x 5m, siamo quasi alla fatidica e maledetta stanza quadrata e se non bastasse non potevo sfruttare il lato lungo ... insomma, tutti i crismi paiono saltare, ma funziona discretamente, ecco perché ho parlato di compromessi.

    microfast
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2010-07-03
    Età : 55
    Località : INVERUNO (MI)

    Re: L'impianto del marchese

    Post  microfast on Sun Sep 21, 2014 10:02 pm

    divino_marchese wrote:

    Come molti di noi ho cercato un locale in una casa già arredata e non pensata per ospitare un impianto HiFi: scelta obbligata lo studio. Le librerie sono su quasi tutti i lati fatta eccezione per una porta che si trova immediatamente a sinistra dell'impianto e due finestre non grandi, una vicino all'altra, con tende non pesanti sull'angolo che, con l'impianto alle spalle, si trova in fondo a sinistra. La libreria è un noto prodotto IKEA, molti l'avranno riconosciuta, lo spazio fra i diffusori e la libreria è poco meno di 20cm cui si deve aggiungere altri centimetri ricavati dallo spazio lasciato dai libri. La stanza quasi è un 4m x 5m, siamo quasi alla fatidica e maledetta stanza quadrata e se non bastasse non potevo sfruttare il lato lungo ... insomma, tutti i crismi paiono saltare, ma funziona discretamente, ecco perché ho parlato di compromessi.

    Bell'impianto ...

    Sicuramente un buon DRC potrebbe aiutare non poco.

    Saluti
    Marco


    _________________
    www.digifastmultimedia.it

    ancas77
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2012-01-04

    Re: L'impianto del marchese

    Post  ancas77 on Mon Sep 22, 2014 10:02 am


    applausi
    Grande amplificatore.
    Ciao
    Antonio


    _________________
    Sorgente Analogica: Technics sl 1210 mk II ricablato vdh MCS150M, presa rca audioquest e totalmente revisionato
    Fonorilevatore: Ortfon VMS 30 mk II
    Sorgente digitale: Cocktail audio x10
    Amplificatore Ibrido: Xindak 6200
    Stadio Pre Phono:Lehmann audio black cube se
    Diffusori: audes 106
    Cavo di segnale sorgente analogica: vdh 502 hybrid terminato vdh, air tech entry strong
    Cavo di segnale sorgente digitale: autocostruito
    Cavo di alimentazione: autocostruito su progetto tnt tts  (cavo BALDASSARRI)
    Cavo di potenza: Aircom Plus 50 ohm terminato a banane
    Cuffia: grado sr80i

    Marcob
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 423
    Data d'iscrizione : 2010-03-19

    Re: L'impianto del marchese

    Post  Marcob on Mon Sep 22, 2014 1:04 pm

    divino_marchese wrote:

    Come molti di noi ho cercato un locale in una casa già arredata e non pensata per ospitare un impianto HiFi: scelta obbligata lo studio. Le librerie sono su quasi tutti i lati fatta eccezione per una porta che si trova immediatamente a sinistra dell'impianto e due finestre non grandi, una vicino all'altra, con tende non pesanti sull'angolo che, con l'impianto alle spalle, si trova in fondo a sinistra. La libreria è un noto prodotto IKEA, molti l'avranno riconosciuta, lo spazio fra i diffusori e la libreria è poco meno di 20cm cui si deve aggiungere altri centimetri ricavati dallo spazio lasciato dai libri. La stanza quasi è un 4m x 5m, siamo quasi alla fatidica e maledetta stanza quadrata e se non bastasse non potevo sfruttare il lato lungo ... insomma, tutti i crismi paiono saltare, ma funziona discretamente, ecco perché ho parlato di compromessi.

    sunny sunny sunny

    normalmente le pareti attrezzate a libreria hanno una valenza molto positiva sull'acustica di un locale... quindi penso che le dimensioni e forma oltre al posizionamento sul lato corto non abbiamo effetti particolarmente negativi !!

    Marco


    _________________
    SORGENTI ANALOGICHE : EMT 950 - AUDIOMECA J4
    AMPLIFICAZIONE : AUDIOLUCE PRE PHONO/LINEA 4T + AMPLI AUDIOLUCE S.S.
    DIFFUSORI : DEBATTISTI STUDIO MONITOR
    CABLAGGIO : YBA CRISTAL + YBA DIAMOND

    genesis6612
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 67
    Data d'iscrizione : 2012-10-02
    Località : mestre ora riviera

    Re: L'impianto del marchese

    Post  genesis6612 on Mon Sep 22, 2014 1:28 pm

    ...bello.applausi .mi piacerebbe avere una stanza come la tua....senza bambini

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3603
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: L'impianto del marchese

    Post  gciraso on Mon Sep 22, 2014 1:52 pm

    genesis6612 wrote:...bello.applausi .mi piacerebbe avere una stanza come la tua....senza bambini
    Prima o poi crescono sunny


    _________________
    Giovanni

    E leggetelo 'sto regolamento!!!

    ze inutile ragionar coi mussi, te perdi tempo e te infastidissi la bestia

    claudiuslk
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 8
    Data d'iscrizione : 2014-09-07
    Età : 28
    Località : Siracusa

    Re: L'impianto del marchese

    Post  claudiuslk on Mon Sep 22, 2014 2:15 pm

    gciraso wrote:
    Prima o poi crescono sunny

    e so ca..i se prendono lo stesso hobby del padre XD ti servirà un mutuooo

    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: L'impianto del marchese

    Post  confortably numb on Mon Sep 22, 2014 2:18 pm

    Complimenti, mi piace soprattutto l'idea di rivolgersi a marchi nuovi e magari non diffusissimi, per non restare sempre sui soliti brand. E quel che piú conta é che tu sia soddisfatto, come pare, quindi avanti così. Un saluto a Ugo.


    _________________
    Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
    Docet 10/D - DT990pro - HD565 - SR60i
    Airtech Alfa - Neutral Cable Mantra 2 - Mogami By Pierpabass

    genesis6612
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 67
    Data d'iscrizione : 2012-10-02
    Località : mestre ora riviera

    Re: L'impianto del marchese

    Post  genesis6612 on Mon Sep 22, 2014 2:41 pm

    gciraso wrote:
    Prima o poi crescono sunny

    ...si crescono. ...ma quando ti accorgi che le 2 kt88 sono misteriosamente sparite ti girano.... yaw


    Last edited by genesis6612 on Mon Sep 22, 2014 2:43 pm; edited 1 time in total

    divino_marchese
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2013-05-05
    Età : 45
    Località : Mestre

    Re: L'impianto del marchese

    Post  divino_marchese on Mon Sep 22, 2014 2:43 pm

    Marcob wrote: ...
    normalmente le pareti attrezzate a libreria hanno una valenza molto positiva sull'acustica di un locale... quindi penso che le dimensioni e forma oltre al posizionamento sul lato corto non abbiamo effetti particolarmente negativi !!
    Marco

    Infatti, pure a me così pare!

    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: L'impianto del marchese

    Post  confortably numb on Mon Sep 22, 2014 2:47 pm

    genesis6612 wrote:

    ...si crescono....ma quando ti accorgi che le 2 kt88 sono misteriosamente sparite ti girano.... yaw

    Basta abituarli bene, il mio impianto é in bella vista ma il pargolo non si avvicina nemmeno... sunny
    Certo non ho le kt88 che brillano cosí invitanti.

    Piuttosto, domanda per il marchese:
    la scelta di non mettere le elettroniche nella libreria a cosa é dovuta? Poca stabilitá, comoditá, altro?


    _________________
    Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
    Docet 10/D - DT990pro - HD565 - SR60i
    Airtech Alfa - Neutral Cable Mantra 2 - Mogami By Pierpabass

    divino_marchese
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2013-05-05
    Età : 45
    Località : Mestre

    Re: L'impianto del marchese

    Post  divino_marchese on Mon Sep 22, 2014 3:17 pm

    confortably numb wrote:Complimenti, mi piace soprattutto l'idea di rivolgersi a marchi nuovi e magari non diffusissimi, per non restare sempre sui soliti brand. E quel che piú conta é che tu sia soddisfatto, come pare, quindi avanti così. Un saluto a Ugo.

    Guarda, io ascolto e poi, un po' alla volta, mi faccio un "giudizio". Se i diffusori gli avesse fatti il falegname sotto casa, tanto per dire, e mi fossero piaciuti, poco mi sarebbe importato della marca. E comunque mi affido a persone che amano ascoltare e poi giudicare, persone che anche sanno rivedere le proprie scelte o magari sorprendersi per nuove scoperte, ma non vorrei buttarla sull'astratto, immagino che ogni "audiofilo" la pensi più o meno come me.

    divino_marchese
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2013-05-05
    Età : 45
    Località : Mestre

    Re: L'impianto del marchese

    Post  divino_marchese on Mon Sep 22, 2014 3:25 pm

    confortably numb wrote:

    Piuttosto, domanda per il marchese:
    la scelta di non mettere le elettroniche nella libreria a cosa é dovuta? Poca stabilitá, comoditá, altro?

    A posteriori, dopo aver pensato al castelletto artigianale fatto realizzare dal nostro Ugo, sempre lui, "impallato colle palle", si era ventilata l'ipotesi di appoggiarlo su un piano della B***y facendolo sporgere un po', per ovvi motivi di spazio, ma alla fine lo abbiamo posizionato al centro (circa) e, a parte il buon giro d'aria per l'amply, i cavi mi pare possano essere meglio gestiti senza far loro fare giri forzosi. Penso di lasciarlo così e comunque di non metterlo in libreria.

    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: L'impianto del marchese

    Post  confortably numb on Mon Sep 22, 2014 3:32 pm

    divino_marchese wrote:

    Guarda, io ascolto e poi, un po' alla volta, mi faccio un "giudizio". Se i diffusori gli avesse fatti il falegname sotto casa, tanto per dire, e mi fossero piaciuti, poco mi sarebbe importato della marca. E comunque mi affido a persone che amano ascoltare e poi giudicare, persone che anche sanno rivedere le proprie scelte o magari sorprendersi per nuove scoperte, ma non vorrei buttarla sull'astratto, immagino che ogni "audiofilo" la pensi più o meno come me.


    Anch'io la penso come te, ma ti assicuro che siamo delle "mosche bianche" in questo campo. Chiaro che avere un mobile dedicato é sempre meglio, se vedi il percorso dei miei cavi ti si rizzano i capelli.


    _________________
    Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
    Docet 10/D - DT990pro - HD565 - SR60i
    Airtech Alfa - Neutral Cable Mantra 2 - Mogami By Pierpabass

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:09 am