Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Non sono soddisfatto del mio impianto
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Non sono soddisfatto del mio impianto

    Share

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Mon Oct 06, 2014 2:46 am

    ...dopo quasi un anno di rodaggio mi ritrovo punto a capo: insisto che per le mie orecchie il risultato é del tutto non soddisfacente, e data la mia limitata esperienza di audiofilo non ritengo di avere orecchie particolarmente esigenti.

    Ho bisogno che mi aiutiate a capire cosa c'è che non va.

    • sorgente Cocktail Audio X10

    • integrato AA Fortissimo

    • diffusori MA Silver 8

    • cavi di potenza Viablue SC4


    Come DAC utilizzo quello del fortissimo, quindi la sorgente è collegata con cavo ottico.

    L'ambiente è fatto così:




    Il problema:
    suono freddo, con alte frequenze taglienti e prepotenti. Si noti che la gamma più bassa (da quando ho sostituito i cavi dei diffusori con i Viablue) risulta anch'essa ben presente, e direi anche poco frenata, ma la medio-bassa e la media sono decisamente arretrate. Alla fine il risultato è che in alcune buone registrazioni le voci si perdono sopraffatte dagli strumenti.
    Per esempio Donald Fagen (registrazioni un po' sbilanciate sulle alte frequenze) suona quasi metallico, il percussionista di Diana Krall risulta insopportabile quando tocca i piatti, Battiato diventa quasi "scoppiettante" in buona parte dei suoi brani, e i suoni artificiali dei Kraftwerk si trasformano in una tortura per i timpani. Per contro si ha l'impressione che acquistino un miglior equilibrio registrazioni tipicamente sbilanciate sui medio-bassi come Dire Straits e Knopfler.

    Non ritengo di possedere l'esperienza e la competenza per valutare parametri da audiofilo come il soundstage o la risoluzione di dettagli del suono, ma quel che so di certo è che l'ascolto mi risulta affaticante. E' il contrario di quello che potrebbe definirsi un suono caldo, setoso, pieno (o come ho letto ultimamente: "in stile british"...).

    Dove posso provare ad intervenire secondo voi ?
    Scagiono da subito la sorgente-giocattolo, che per il mestiere che deve fare non può avere responsabilità.


    • E' il Fortissimo che suona così ? Fatico a crederci, non sarà un valvolare, ma non può essere un lui il colpevole assoluto


    • E' il suo DAC ? non ci credo che un DAC possa fare cotanto...


    • E' la sua alimentazione (cavo in dotazione, normalissima presa nel muro) ? Naaaa.......


    • Sono i cavi ? In realtà da quando li ho messi mi hanno fatto saltare fuori la gamma più bassa che prima mancava pure...


    • E' l'ambiente ? Mah... giudicate voi, divani con tappetone spesso davanti, libreria, 3 metri di spazio dietro le mie orecchie...


    • Non saranno percaso i....... diffusori ???    

    Ecco li ho lasciati per ultimi perchè ho come la sensazione che siano loro i principali imputati, ma possibile ? Le recensioni sulle Silver 8 sono di tutto rispetto, godono di molti stimatori e nella mia catena dovrebbero rappresentare il pezzo migliore. Forse non è così ?

    Ora però mi viene voglia di fare qualche prova di confronto per vedere se cambia qualcosa. Cosa mi suggerite ?
    Io pensavo alle KEF R500, ma non sono sicuro che cambino così tanto come suono.
    Ho letto (proprio su questo forum) giudizi entusiastici sulle VA Beethoven Baby Grand (addirittura qualcuno che le ha abbinate proprio al Fortissimo) ma temo che siano fuori dalla mia portata...
    Poi ci sono gli stimatori di Harbeth e Spendor, ma non voglio pensare di dover prendere in considerazione diffusori così particolari (e poi anche qui c'è il problema del portafogli).

    Attendo vostre indicazioni.
    Grazie

    Davide

    bluocram
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 544
    Data d'iscrizione : 2011-06-08
    Età : 57
    Località : Roma

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  bluocram on Mon Oct 06, 2014 9:40 am

    ..proverei l'ascolto attraverso un paio di cuffie, se i diffusori o l'ambiente non sono responsabili e il problema persiste, proverei ad utilizzare come sorgente un qualsiasi lettore cd con il suo dac interno, anche un entry level ..per la prova basta e avanza

    Un saluto.

    Marco.

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  enzo66 on Mon Oct 06, 2014 9:41 am

    Ciao Davide, mi viene in mente solo adesso...  Embarassed
    Hai una prima riflessione sulla finestra a destra. Hai già provato a metterci davanti un tendone pesante? La parete in fondo, inoltre, forse, è un po' vuota.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Giordy60 on Mon Oct 06, 2014 10:44 am

    dado73 wrote: Cosa mi suggerite ?

    è la classica situazione dove il Dirac può risolvere il problema
    ( o buona parte di esso )

    http://www.dirac.se/en/online-store.aspx

    le silver 8 scendono a 4 ohm e il fortissimo tira fuori parecchi watt (su 4ohm) quindi non dovresti aver problemi.


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  nerodavola on Mon Oct 06, 2014 10:50 am

    Davide, ricordo di aver scritto recentemente a questo riguardo la mia esperienza: ho posseduto le gloriose Monitor Audio 20 SE Celebration, un diffusore fenomenale, ma personalmente non mi è riuscito di farle suonare a dovere con lo SS.
    Sono molto sensibile alla timbrica, per me il parametro più importante, e la sensazione di metallicità e sovente di indurimento del suono (specialmente con certi strumenti, tipo ottoni e alcuni legni) non me li sono mai scrollati di dosso.

    Parliamo di diffusori diversi dai tuoi, per carità, però se dovesse esistere un family-sound legato magari ai materiali impiegati x i driver (alluminio, magnesio, ceramica...) può essere che l'abbinamento con le tue elettroniche non sia ottimale e/o magari tu stesso sei particolaremente sensibile a determinati range di frequenze.
    Aggiungici anche qualche possibile riflessione o rinforzo, come osservato da Enzo, e il gioco è fatto...

    (ndr. chi ha acquistato le mie MA 20 SEC le pilota con valvolari ed è felicissimo!)


    _________________
    Mauro

    Sorgente: Nova NCD1 (dac 2.0)  - Finale: Norma 8.7B  - Diffusori: Vienna Acoustics Mozart Grand   //   Sorgente: AA Crescendo  - Ampli cuffia: Little Dot MK III  - Cuffia: Grado SR60i

    xalessio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 52
    Data d'iscrizione : 2012-03-15

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  xalessio on Mon Oct 06, 2014 10:57 am

    Sarò lapidario. Sono i diffusori.

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Mon Oct 06, 2014 11:08 am

    enzo66 wrote:Ciao Davide, mi viene in mente solo adesso...  Embarassed
    Hai una prima riflessione sulla finestra a destra. Hai già provato a metterci davanti un tendone pesante? La parete in fondo, inoltre, forse, è un po' vuota.

    Non ho provato nessuna particolare contromisura per correggere l'ambiente. Quella è una porta-finestra con davanti una tenda sottile. Potrei fare una prova con dei pannelli di polistirolo, se può servire...
    La parete in fondo è vuota dietro alla cassa DX, mentre dietro alla SX c'è una libreria piena di libri. Dietro al mobile dello stereo invece c'è un grosso quadro senza vetro. Pensavo che al massimo potesse essere un problema per la gamma bassa...

    P.S.
    ma tu sei forse quell'enzo che a gennaio doveva fare un salto a casa mia ?


    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Mon Oct 06, 2014 11:08 am

    Giordy60 wrote:
    è la classica situazione dove il Dirac può risolvere il problema
    ( o buona parte di esso )

    Molto MOLTO interessante....

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Mon Oct 06, 2014 11:15 am

    nerodavola wrote:Davide, ricordo di aver scritto recentemente a questo riguardo la mia esperienza: ho posseduto le gloriose Monitor Audio 20 SE Celebration, un diffusore fenomenale, ma personalmente non mi è riuscito di farle suonare a dovere con lo SS.
    Sono molto sensibile alla timbrica, per me il parametro più importante, e la sensazione di metallicità e sovente di indurimento del suono (specialmente con certi strumenti, tipo ottoni e alcuni legni) non me li sono mai scrollati di dosso.

    Parliamo di diffusori diversi dai tuoi, per carità, però se dovesse esistere un family-sound legato magari ai materiali impiegati x i driver (alluminio, magnesio, ceramica...) può essere che l'abbinamento con le tue elettroniche non sia ottimale e/o magari tu stesso sei particolaremente sensibile a determinati range di frequenze.
    Aggiungici anche qualche possibile riflessione o rinforzo, come osservato da Enzo, e il gioco è fatto...

    (ndr. chi ha acquistato le mie MA 20 SEC le pilota con valvolari ed è felicissimo!)

    In questo caso però mi vien da pensare che se le MA sono effettivamente buone come si dice, ma l'abbinata col Fortissimo risulta non azzeccata, forse sarebbe più corretto tenerle come punto fermo e rivalutare la scelta dell'ampli.... o no ?

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Mon Oct 06, 2014 11:22 am

    xalessio wrote:Sarò lapidario. Sono i diffusori.

    Ecco, questa pensavo fosse la diagnosi più gettonata... magari due righe di spiegazione però mi farebbero piacere. E poi anche un suggerimento...

    Ripeto che c'è qualcuno su questo forum che ha ascoltato delle VA Beethoven Baby pilotate dal Fortissimo (Luca58) e qualcuno che possiede proprio un impianto con quell'accoppiata e sembra felice (r.spiga)... auspicherei anche un loro intervento...

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  pevaril on Mon Oct 06, 2014 11:26 am

    Ho due coppie di diffusori dello stesso marchio, concettualmente molto simili, ma ti assicuro che suonano in maniera assai differente a parità di amplificazione (la mia) sorgenti e quant'altro.


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  pevaril on Mon Oct 06, 2014 11:31 am

    dado73 wrote:

    Non ho provato nessuna particolare contromisura per correggere l'ambiente. Quella è una porta-finestra con davanti una tenda sottile. Potrei fare una prova con dei pannelli di polistirolo, se può servire...




    Questi sono interventi di affinamento del suono che a mio modesto giudizio, non possono mutare radicalmente criticità come quelle da te riscontrate


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Mon Oct 06, 2014 11:32 am

    pevaril wrote:Ho due coppie di diffusori dello stesso marchio, concettualmente molto simili, ma ti assicuro che suonano in maniera assai differente a parità di amplificazione (la mia) sorgenti e quant'altro.

    Quindi la causa va ricercata nell'ambiente secondo te ?

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  nerodavola on Mon Oct 06, 2014 11:37 am

    dado73 wrote:

    In questo caso però mi vien da pensare che se le MA sono effettivamente buone come si dice, ma l'abbinata col Fortissimo risulta non azzeccata, forse sarebbe più corretto tenerle come punto fermo e rivalutare la scelta dell'ampli.... o no ?
    Io ho fatto una scelta diversa perchè cercavo un certo tipo di sonorità, e l'imprinting dei diffusori è difficilmente eludibile.
    Ma non è detto sia necessariamente questa la scelta giusta anche per te, dipende se la sonorità "nativa" dei tuoi attuali diffusori è quello che cerchi....


    _________________
    Mauro

    Sorgente: Nova NCD1 (dac 2.0)  - Finale: Norma 8.7B  - Diffusori: Vienna Acoustics Mozart Grand   //   Sorgente: AA Crescendo  - Ampli cuffia: Little Dot MK III  - Cuffia: Grado SR60i

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  pevaril on Mon Oct 06, 2014 11:38 am

    dado73 wrote:

    Quindi la causa va ricercata nell'ambiente secondo te ?

    No, sono proprio i miei diffusori, nel mio ambiente, a suonare in modo molto diverso tra loro. Benchè simili. ma evidentemente assai diversi sunny sunny

    Questo, per dire che probabilmente i tuoi diffusori attuali hanno determinate caratteristiche che non incontrano appieno i tuoi gusti


    Last edited by pevaril on Mon Oct 06, 2014 11:44 am; edited 1 time in total


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Mon Oct 06, 2014 11:43 am

    pevaril wrote:
    Questi  sono interventi di affinamento del suono che a mio modesto giudizio, non possono mutare radicalmente criticità come quelle da te riscontrate

    pevaril wrote:
    No, sono proprio i miei diffusori, nel mio ambiente, a suonare in modo molto diverso tra loro. Benchè simili. ma evidentemente assai diversi

    Ok ora mi è più chiaro. E sono abbastanza d'accordo sul primo punto: io non sto parlando di finezze da audiofilo maniaco, ma di un palese difetto.

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Mon Oct 06, 2014 11:46 am

    nerodavola wrote:
    Io ho fatto una scelta diversa perchè cercavo un certo tipo di sonorità, e l'imprinting dei diffusori è difficilmente eludibile.
    Ma non è detto sia necessariamente questa la scelta giusta anche per te, dipende se la sonorità "nativa" dei tuoi attuali diffusori è quello che cerchi....

    Vedo ora che hai la coppia Crescendo/ Mozart, e tutto mi fa pensare che i tuoi gusti siano nella direzione dei miei....

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  enzo66 on Mon Oct 06, 2014 11:47 am

    dado73 wrote:Non ho provato nessuna particolare contromisura per correggere l'ambiente. Quella è una porta-finestra con davanti una tenda sottile. Potrei fare una prova con dei pannelli di polistirolo, se può servire...
    La parete in fondo è vuota dietro alla cassa DX, mentre dietro alla SX c'è una libreria piena di libri. Dietro al mobile dello stereo invece c'è un grosso quadro senza vetro. Pensavo che al massimo potesse essere un problema per la gamma bassa...

    P.S.
    ma tu sei forse quell'enzo che a gennaio doveva fare un salto a casa mia ?

    Sì: sono io....
    E' che non sono più passato dalle tue parti. Sono solo stato una volta a Fossano ma di corsa, comunque, non mi sono dimenticato.
    Il polistirolo fa poco: ti conviene, tanto per fare una prova, usare una coperta pesante.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  pevaril on Mon Oct 06, 2014 11:48 am

    dado73 wrote:



    Ok ora mi è più chiaro. E sono abbastanza d'accordo sul primo punto: io non sto parlando di finezze da audiofilo maniaco, ma di un palese difetto.

    Ma certo, avevo intuìto che il problema fosse macrosocopico e non a livello di dettagli Laughing
    Purtroppo non conosco il tuo amplificatore e non so dirti nulla in più, ma evidentemente le tue MA non si sposano felicemente con quel tipo di ampli. Almeno credo.


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Mon Oct 06, 2014 11:58 am

    enzo66 wrote:
    Sì: sono io....
    E' che non sono più passato dalle tue parti. Sono solo stato una volta a Fossano ma di corsa, comunque, non mi sono dimenticato.
    Il polistirolo fa poco: ti conviene, tanto per fare una prova, usare una coperta pesante.

    Un giretto a Cuneo nei prossimi giorni ? ...ci mangiamo qualcosa con Roberto....
    Coperta pesante...mmmmmhhhh.... devo capire come appenderla però....

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  enzo66 on Mon Oct 06, 2014 12:07 pm

    Ti telefono in giornata.
    A presto. sunny


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Giordy60 on Mon Oct 06, 2014 12:18 pm

    ricordiamoci che il primo problema che abbiamo nel nostro ambiento di ascolto è..........l'ambiente !
    ( anche se alcuni potrebbero non essere d'accordo )

    i casi sono due:

    o trattiamo acusticamente la stanza, ottenendo buoni/ottimi risultati
    ( ma spesso non è fattibile sopratutto quando il nostro sistema è nel soggiorno e il resto della famiglia non è d'accordo Laughing )

    o utilizziamo la correzione digitale

    ( l'ideale sarebbe utilizzarle entrambe )


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8285
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Luca58 on Mon Oct 06, 2014 1:19 pm

    dado73 wrote:

    Ecco, questa pensavo fosse la diagnosi più gettonata... magari due righe di spiegazione però mi farebbero piacere. E poi anche un suggerimento...

    Ripeto che c'è qualcuno su questo forum che ha ascoltato delle VA Beethoven Baby pilotate dal Fortissimo (Luca58) e qualcuno che possiede proprio un impianto con quell'accoppiata e sembra felice (r.spiga)... auspicherei anche un loro intervento...

    Ciao,

    ti posso dire l'impressione che ho avuto del Fortissimo con le Beethoven Baby, ma non conosco nessun componente del tuo impianto oltre l'ampli e quindi davvero non ti posso aiutare nello specifico.

    Da quel poco che so, in genere e' difficile che il problema siano i diffusori; o meglio, e' difficile che i diffusori rendano come dici perche' in genere possono avere problemi di estensione in alto o in basso o di dinamica ma difficilmente fanno sparire le voci o rendono il suono affaticante. Semmai e' l'abbinamento dei diffusori con l'ampli che a volte rende affaticante il suono se l'ampli fa troppa fatica e finisce col lavorare in clipping o vicino ad esso; ma non e' colpa di questo o di quell'ampli: dipende dal fatto che non sono un'accoppiata che lavora bene insieme per scarsa compatibilita' delle loro caratteristiche. Il digitale accentua questi problemi perche' farlo suonare in modo naturale e' piu' difficile dell'analogico. La stanza puo' poi annullare alcune frequenze per effetto delle riflessioni e i cavi possono filtrare una parte delle frequenze per un funzionamento di bassa qualita'. Davvero difficile dire dove stia il tuo problema, se e' cosi' evidente come lo racconti.

    In generale io ho sempre seguito la filosofia di acquistare (nuovi o usati se troppo costosi per me) componenti ben conosciuti ed apprezzati, sia perche' la loro resa e' nota e si sa quali pregi/limiti abbiano sia perche' si possono rivendere con relativa facilita'.

    Per quanto riguarda le Baby col Fortissimo mi e' sembrata una gran bella accoppiata e anche se l'ho ascoltata in una stanza ben trattata con il resto dell'impianto che era all'altezza direi che sorprese non ne dovresti avere. Se le Baby sono troppo costose prova ad ascoltare le Mozart SE, che rendono un po' meno massa sonora ma sono, secondo me, un po' piu' raffinate. Io mi riferisco alle "vecchie" Baby, ma non so se le nuove siano molto diverse. Per le Mozart invece il salto dalle precedenti e' notevole e ti consiglio, eventualmente, senza dubbio le SE.

    Mi spiace, ma di piu' non posso aiutarti.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  piroGallo on Mon Oct 06, 2014 1:20 pm

    Giordy60 wrote:ricordiamoci che il primo problema che abbiamo nel nostro ambiento di ascolto è..........l'ambiente !
    ( anche se alcuni potrebbero non essere d'accordo )

    i casi sono due:

    o trattiamo acusticamente la stanza, ottenendo buoni/ottimi risultati
    ( ma spesso non è fattibile sopratutto quando il nostro sistema è nel soggiorno e il resto della famiglia non è d'accordo  Laughing )

    o utilizziamo la correzione digitale

    ( l'ideale sarebbe utilizzarle entrambe )
    "che te lo dico a fare?" [cit.]


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Geronimo on Mon Oct 06, 2014 2:01 pm

    dado73 wrote:

    Il problema:
    suono freddo, con alte frequenze taglienti e prepotenti. Si noti che la gamma più bassa (da quando ho sostituito i cavi dei diffusori con i Viablue) risulta anch'essa ben presente, e direi anche poco frenata, ma la medio-bassa e la media sono decisamente arretrate. Alla fine il risultato è che in alcune buone registrazioni le voci si perdono sopraffatte dagli strumenti.
    Per esempio Donald Fagen (registrazioni un po' sbilanciate sulle alte frequenze) suona quasi metallico, il percussionista di Diana Krall risulta insopportabile quando tocca i piatti, Battiato diventa quasi "scoppiettante" in buona parte dei suoi brani, e i suoni artificiali dei Kraftwerk si trasformano in una tortura per i timpani. Per contro si ha l'impressione che acquistino un miglior equilibrio registrazioni tipicamente sbilanciate sui medio-bassi come Dire Straits e Knopfler.

    Non ritengo di possedere l'esperienza e la competenza per valutare parametri da audiofilo come il soundstage o la risoluzione di dettagli del suono, ma quel che so di certo è che l'ascolto mi risulta affaticante. E' il contrario di quello che potrebbe definirsi un suono caldo, setoso, pieno (o come ho letto ultimamente: "in stile british"...).

    Dove posso provare ad intervenire secondo voi ?

    A occhio il problema potrebbe risiedere in qualche idiosincrasia tra Fortissimo e Monitor Audio ma anche l'ambiente potrebbe metterci del suo. Per cui o rinunci a uno dei due componenti in favore di altri più compatibili oppure agisci sull'ambiente. Io agirei prima sull'ambiente e in seconda istanza proverei a cambiare i componenti.

    Comunque, da appassionato del quartetto teutonico, posso dirti che col mio impianto (vedi firma) i Kraftwerk suonano potenti e cristallini senza alcuna fatica d'ascolto e lo stesso dicasi per Battiato e Donald Fagen. Però ho dei diffusori vintage molto diversi dai tuoi  


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 10:55 pm