Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Non sono soddisfatto del mio impianto - Page 5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Non sono soddisfatto del mio impianto

    Share

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12001
    Data d'iscrizione : 2011-07-27

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  carloc on Sat Oct 11, 2014 12:58 pm

    Estrapolo un pezzo dell'intervento che mi sembra riassumere bene il concetto

    certo e' che 55A per un ampli da 60W sono una corrente enorme, significa che e' in grado di pilotare senza distorcere carichi fino a circa 0,4 ohm (zero virgola quattro) ed erogare 1200W per canale. il che, ancora, significa che per farlo deve avere almeno due trafi da 1200VA, che - credimi- sono veramente enormi e facilmente riconoscibili. ecco, un buon modo ( anche se indicativo) per giudicare la massima corrente erogabile in modo continuo e' verificare il dato di VA dei trafi.

    Ospite
    Guest

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Ospite on Sat Oct 11, 2014 1:01 pm

    Credo che l'amico parlasse di corrente espressa nell'ordine di microsecondi altrimenti si parla di saldatrici e non più di amplificatori

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12001
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  carloc on Sat Oct 11, 2014 1:15 pm

    Mi sembra normale, ma quegli amperaggi rimangono sempre alla portata di ben pochi ampli.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  enzo66 on Sat Oct 11, 2014 1:24 pm

    A giudicare dalle misure http://www.hi-fiworld.co.uk/index.php/loudspeakers/65-reviews/234-monitor-audio-rx8.html?start=2 non mi pare un diffusore con un andamento dell'impedenza tanto ostico da richiedere una saldatrice.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Giordy60 on Sat Oct 11, 2014 1:29 pm

    carloc wrote:

    Ti linko il post di un collega moderatore che, su un altro forum, spiega di cosa stiamo parlando.
    Carlo


    http://forum.videohifi.com/discussion/174201/rapporto-watt-ampere/p1

    spieghiamo solamente che la tensione non è a 28,3 V ma a 2,83 V

    questo vuol dire che se il carico varia dagli 8 ohm standard (un carico puramente ideale e quasi mai realistico in pratica) avresti per il primo ampli (ricorda la prima premessa):
    su 4 ohm 28.3V , 7A (cioe' 200W)
    su 2 ohm 28.3V , 14A (cioe' 400W)
    su 1.41 ohm 28.3V , 20A (cioe' 567W)
    scendendo ancora il carico l'ampli arriva alla saturazione in corrente (e quindi inizia a distorcere pesantemente)


    una semplice svista nel digitare un valore


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  aircooled on Sat Oct 11, 2014 1:52 pm

    mirach wrote:Credo che l'amico parlasse di corrente espressa nell'ordine di microsecondi altrimenti si parla di saldatrici e non più di amplificatori
    la cosa più  semplice in hifi e' abbonadare con gli ampere sunny la cosa più difficile e' poi trovare un diffusore e prima ancora un cavo che sopporti certi amperaggi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Frastuck
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 2014-10-11

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Frastuck on Sat Oct 11, 2014 4:17 pm

    aircooled wrote:
    la cosa più  semplice in hifi e' abbonadare con gli ampere sunny la cosa più difficile e' poi trovare un diffusore e prima ancora un cavo che sopporti certi amperaggi


    Comunque, io non sono un tecnico, bensì un semplicissimo appassionato. Quello che so è che ad esempio l'Electrocompaniet ECI 1 esprime circa 100 ampere, e vi garantisco che non è una saldatrice, bensì è uno dei migliori integrati mai realizzati!
    Gli altri integrati Electro si attestano sui 60-80 ampere e pilotano di tutto, garantendo punch, dinamica e controllo dei bassi. Il tutto unito ad un'estrema raffinatezza.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8285
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Luca58 on Sat Oct 11, 2014 7:26 pm

    Model One...


    Last edited by Luca58 on Sat Oct 11, 2014 10:13 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  rphal on Sat Oct 11, 2014 9:53 pm

    nerodavola wrote:
    Allora rphal (ma come ti chiami ? ) le mie uniche perplessita' relative a Vienna riguardano le Baby, come testimoniato nel 3d che citi,  e devo dirlo - oggi - in generale il prezzo.
    Considera che io ho acquistato le Mozart "nuove" a meno di 2k Eu. Poi il mercato funziona cosi', per carita', in particolare per i prodotti che sono "sostanzialmente" di qualita' e non solo per motivi di mktg.
    Pero', se prima potevano essere considerate davvero STREPITOSE, oggi se la giocano - a mio parere - in una fascia di prezzo assai piu' popolata.
    L'altro aspetto e' la fisica: la dimensione dei driver utilizzati e' quella, e il rendimento offerto da piu' driver di dimensioni contenute e' comunque differente dall'impiego di un woofer dedicato dal diametro piu' importante (con pro e contro, intendiamoci, ma "diverso")

    Davide ascolta da una distanza corretta, cio' non toglie che in 50mq l'energia in gamma medio-bassa e bassa si attenui ulteriormente per dispersione; questo potrebbe anche enfatizzare il problema che l'amico  denuncia, andandosi a sommare alle caratteristiche genetiche degli attuali diffusori.

    non voglio fare la polemica, ma le Vienna hanno la risposta in frequenza molto particolare che li fa certamente più difficile a collocare in ambiente che un diffusore più regolare
    tutto qui

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8285
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Luca58 on Sat Oct 11, 2014 10:15 pm

    rphal wrote:le Vienna hanno la risposta in frequenza molto particolare

    Cioe'?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  rphal on Sat Oct 11, 2014 10:50 pm

    Luca58 wrote:

    Cioe'?

    Come si può vedere dal grafico dopo l'avvallamento sulle frequenze medie c'è una salita sulle altissime dove il SPL è molto superiore rispetto al resto
    non vorrei che si sistemino le medie ma dopo ci sono i problemi con le altissime

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  nerodavola on Sat Oct 11, 2014 11:44 pm

    rphal wrote:

    non voglio fare la polemica, ma le Vienna hanno la risposta in frequenza molto particolare che li fa certamente più difficile a collocare in ambiente che un diffusore più regolare
    tutto qui
    "empiricamente" ti posso garantire che le Mozart sono diffusori estremamente facili da inserire in ambiente; fra i piu' facili che abbia posseduto.
    Non altrettanto si puo' dire invece delle Baby, ma ho gia' descritto la mia esperienza al riguardo.
    A cosa si riferisce il grafico che hai postato?
    E' piccolo e si capisce poco... E una misura effettuata "in ambiente" o in anecoica?
    E con il microfono posto a quale distanza dalla flangia dei diffusori?
    (se puoi saperlo ovviamente)
    Ciao.


    _________________
    Mauro

    Sorgente: Nova NCD1 (dac 2.0)  - Finale: Norma 8.7B  - Diffusori: Vienna Acoustics Mozart Grand   //   Sorgente: AA Crescendo  - Ampli cuffia: Little Dot MK III  - Cuffia: Grado SR60i

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  colombo riccardo on Sat Oct 11, 2014 11:59 pm

    nerodavola wrote:
    A cosa si riferisce il grafico che hai postato?

    http://audio.com.pl/testy/vienna-acoustic-mozart-grand:1

    ciao
    Riki

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  rphal on Sun Oct 12, 2014 12:27 am

    E la risposta in frequenza delle Mozart Grand misurata dalla rivista polacca audio. Se ho capito bene misurano in quasi-anecoico.
    Nel stesso numero hanno provato le Piega Twen, che con lo stesso metodo della misurazione, hanno una risposta molto più regolare. Sulle Mozart hanno provato tre diverse altezze del microfono per vedere se la curva diventa un po più regolare.
    http://audio.com.pl/pdf/testy/zespoly%20glosnikowe/kolumny%20alpejskie_09.pdf

    Comunque anche le misure di Stereophile non sono molto differenti.
    http://www.stereophile.com/content/vienna-acoustics-mozart-loudspeaker-measurements

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  nerodavola on Sun Oct 12, 2014 9:47 am

    rphal wrote:E la risposta in frequenza delle Mozart Grand misurata dalla rivista polacca audio. Se ho capito bene misurano in quasi-anecoico.
    Nel stesso numero hanno provato le Piega Twen, che con lo stesso metodo della misurazione, hanno una risposta molto più regolare. Sulle Mozart hanno provato tre diverse altezze del microfono per vedere se la curva diventa un po più regolare.
    http://audio.com.pl/pdf/testy/zespoly%20glosnikowe/kolumny%20alpejskie_09.pdf

    Comunque anche le misure di Stereophile non sono molto differenti.
    http://www.stereophile.com/content/vienna-acoustics-mozart-loudspeaker-measurements
    Mi domandavo infatti, intravedendo 3 curve, se ci si riferisse alla dispersione orizzontale o verticale; diciamo che il grafico immediatamente precedente nel link postato dal tenente risulta un poco piu' leggibile.
    Cio' nondimeno ho imparato che queste dashboard vanno sempre prese "con le pinze", giacche' il metodo di misurazione adottato puo' portare risultati molto diversi : in particolare la risposta in ambiente differisce generalmente in modo significativo rispetto alle misurazioni in stanze trattate o semi-anecoiche (fatta esclusione per diffusori con dispersione fuori asse molto blanda e in cassa chiusa).
    Questo sotto il profilo della risposta, che ovviamente e' solo una parte della realta': l'inviluppo porta con se la complessita' del segnale riprodotto e include la sommatoria di tutte le altre variabili, motivo per cui un trasduttore col cono in carta avra' una caratterizzazione differente rispetto ad uno in metallo o ceramica, seppure a sostanziale parita' di risposta in frequenza; e il materiale e' solo una delle possibili variabili.
    Analogo motivo per cui strumenti acustici diversi possono suonare in modo palesemente differente anche a parita' di estensione.
    Fuor di metafora, e per tornare IT, Vienna e MA sono probabilmente esempi di diffusori che interpretano la riproduzione in modo abbastanza differente.

    (attenzione, l'articolo di Stereophile NON si riferisce alle Mozart Grand)


    _________________
    Mauro

    Sorgente: Nova NCD1 (dac 2.0)  - Finale: Norma 8.7B  - Diffusori: Vienna Acoustics Mozart Grand   //   Sorgente: AA Crescendo  - Ampli cuffia: Little Dot MK III  - Cuffia: Grado SR60i

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Sun Oct 12, 2014 11:15 am

    Da ciò che leggo mi sembra che si stia dimenticando un elemento fondamentale: io rilevo un eccesso di acuti e ugualmente un eccesso di bassi a confronto con la gamma media. E il fenomeno è identico sia a basso sia ad alto volume. Non credo sia una questione di muscoli. Sono più propenso a considerare la timbrica dei diffusori, le riflessioni ambientali o..... le mie orecchie....

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  nerodavola on Sun Oct 12, 2014 2:29 pm

    dado73 wrote:Da ciò che leggo mi sembra che si stia dimenticando un elemento fondamentale: io rilevo un eccesso di acuti e ugualmente un eccesso di bassi a confronto con la gamma media. E il fenomeno è identico sia a basso sia ad alto volume. Non credo sia una questione di muscoli. Sono più propenso a considerare la timbrica dei diffusori, le riflessioni ambientali o..... le mie orecchie....
    Infatti!
    Sono della medesima tua opinione, in particolare le prime due che dici...


    _________________
    Mauro

    Sorgente: Nova NCD1 (dac 2.0)  - Finale: Norma 8.7B  - Diffusori: Vienna Acoustics Mozart Grand   //   Sorgente: AA Crescendo  - Ampli cuffia: Little Dot MK III  - Cuffia: Grado SR60i

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8285
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Luca58 on Sun Oct 12, 2014 3:34 pm

    colombo riccardo wrote:

    http://audio.com.pl/testy/vienna-acoustic-mozart-grand:1

    ciao
    Riki

    "Mozarty nie sposób oskarżyć o zmulenie (zmiękczenie najniższych tonów już im darowaliśmy), ale i nie da się im zarzucić wyostrzenia (chyba że za takowe ktoś uzna radosne cykanie wysokich tonów). Zaokrąglenie dźwięków nie wywołuje ich zlewania się, a głęboka scena dźwiękowa tym bardziej poprawia separację źródeł. Podobnie jak w przypadku Twena, możliwa do osiągnięcia skala dźwięku nie dosięgnie rekordów ustanawianych przez wielodrożne monstra z dwóch poprzednich odcinków testu, ale jest porównywalna do obserwowanej trzy miesiące temu wraz z dwuipółdrożnymi duńskimi konstrukcjami. Relaksujące, łagodzące, ale i charyzmatyczne brzmienie, zatrzymują- ce w fotelu na dłużej. Przyjemnie ich słuchać, przyjemnie na nie patrzeć."

    Ah, ecco, chiarissimo...


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8285
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Luca58 on Sun Oct 12, 2014 3:35 pm

    rphal wrote:

    Come si può vedere dal grafico dopo l'avvallamento sulle frequenze medie c'è una salita sulle altissime dove il SPL è molto superiore rispetto al resto
    non vorrei che si sistemino le medie ma dopo ci sono i problemi con le altissime

    Scusa, ma tu quali Vienna hai ascoltato e in che contesto?

    Perche' l'idea che mi sto facendo da quello che ho ascoltato in un ambiente trattato bene e quindi non compensatore (Haydn, Mozart, Mozart SE, Beethoven Baby, Beethoven Grand) e' che o a te manchi l'esperienza diretta o che tu dia questi giudizi per altri motivi che pero' non conosco.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Nimalone65 on Sun Oct 12, 2014 5:17 pm



    Dopo 8 pagine ,,,,,,io sarei più confuso di prima !

    Tra chi dichiara che servono ampli da 80 A , chi parla di 2-3-4-500 watt , chi si ostina su grafici , chi "sembra che esistano solo le Vienna",,,

    Adesso dico una di quelle mie cose IMPOPOLARI Neutral

    Con l'amplificatore e la sorgente dell'autore del 3D strilla qualsiasi diffusore !,,,,,,Siate Onesti !

    Per me non DEVE cambiare diffusori prima d'aver sostituito il resto della catena,,,,,In Primis ,'AA Fortissimo.

    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Nimalone65 on Sun Oct 12, 2014 5:29 pm

    dado73 wrote:Da ciò che leggo mi sembra che si stia dimenticando un elemento fondamentale: io rilevo un eccesso di acuti e ugualmente un eccesso di bassi a confronto con la gamma media. E il fenomeno è identico sia a basso sia ad alto volume. Non credo sia una questione di muscoli. Sono più propenso a considerare la timbrica dei diffusori, le riflessioni ambientali o..... le mie orecchie....

    A guardare il grafico della RF delle Vienna queste strillerebbero ancor più dei tuoi attuali diffusori !

    Acquistati un CD880 philips o magari un PD50 Pioneer  ed un Musical fidelity A100 ,,,,con 5-800 euro totali dovresti farcela ampiamente ,,,,,collegali ai tuoi diffusori utilizzando possibilmente cavi in rame solid core per i diffusori ed un semplice cavetto Audio Note in rame autocostruendolo di interconnesione.


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  nerodavola on Sun Oct 12, 2014 5:33 pm

    Le considerazioni scritte da Davide non mi fanno proprio pensare ad una persona confusa, nonostante tutto; anzi il contrario.


    _________________
    Mauro

    Sorgente: Nova NCD1 (dac 2.0)  - Finale: Norma 8.7B  - Diffusori: Vienna Acoustics Mozart Grand   //   Sorgente: AA Crescendo  - Ampli cuffia: Little Dot MK III  - Cuffia: Grado SR60i

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Nimalone65 on Sun Oct 12, 2014 5:42 pm

    nerodavola wrote:Le considerazioni scritte da Davide non mi fanno proprio pensare ad una persona confusa, nonostante tutto; anzi il contrario.

    A me fanno pensare invece ad un audiofilo agli albori , che non sa attribuire ai componenti pregi ma soprattutto difetti.

    I diffusori che possiede io non li acquisterei mai , e sicuramente poteva spendere meglio , ma non sono comunque cosi male come volete indurgli a far credere , sicuramente meglio dell'Amplificatore e della sorgente .

    Le Vienna , son come le MA , discreti diffusori e nulla più, che farebbero magrissime figure paragonate ad esempio ai diffusori Living Voice di pari costo.

    Capisco però pure che fargli cambiare i diffusori oggi , vuole dire fargli cambiare pure amplificatore e sorgente domani,,,,,mentre non è affatto detto che sostituirebbe i diffusori se fossero pilotati solo da un ampli decente e da una sorgente almeno discreta .



    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Geronimo on Sun Oct 12, 2014 5:47 pm

    Nimalone65 wrote:
    Con l'amplificatore e la sorgente dell'autore del 3D strilla qualsiasi diffusore !,,,,,,Siate Onesti !

    Qualsiasi diffusore non credo , a cominciare dai miei

    Questi sono i possessori del Fortissimo nel Gazebo e a leggere le opinioni espresse da alcuni non sembra che i loro diffusori strillino tranne quelli di dado73. Chi non si è espresso, se ci legge e ne avrà voglia sarà il benvenuto a dire la sua sunny

    Emmebi

    Enjoy

    Geronimo

    Il Picchio

    Paolo51

    Rengraf

    Silvio000_1

    r.spiga

    crik

    dado73


    Anche leggere le recensioni reperibili in rete, il Fortissimo ha sicuramente dei limiti ma non quello di un suono "urlante". Persino WHAT HI-FI, che pure non è stato tenero, non rileva asprezze o acidità di sorta.

    http://www.whathifi.com/audio-analogue/fortissimo/review



    Comunque credo che dado73 possa facilmente stabilire se sia il Fortissimo a caratterizzare negativamente il suono del suo impianto provandolo con altri diffusori

    Io vado a trapanarmi le recchie con i Frankie Goes To Hollywood


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Nimalone65 on Sun Oct 12, 2014 5:58 pm

    Geronimo wrote:

    Qualsiasi diffusore non credo , a cominciare dai miei

    Questi sono i possessori del Fortissimo nel Gazebo e a leggere le opinioni espresse da alcuni non sembra che i loro diffusori strillino tranne quelli di dado73. Chi non si è espresso, se ci legge e ne avrà voglia sarà il benvenuto a dire la sua sunny

    Emmebi

    Enjoy

    Geronimo

    Il Picchio

    Paolo51

    Rengraf

    Silvio000_1

    r.spiga

    crik

    dado73


    Anche leggere le recensioni reperibili in rete, il Fortissimo ha sicuramente dei limiti ma non quello di un suono "urlante". Persino WHAT HI-FI, che pure non è stato tenero, non rileva asprezze o acidità di sorta.

    http://www.whathifi.com/audio-analogue/fortissimo/review



    Comunque credo che dado73 possa facilmente stabilire se sia il Fortissimo a caratterizzare negativamente il suono del suo impianto provandolo con altri diffusori

    Io vado a trapanarmi le recchie con i Frankie Goes To Hollywood



    100 affermazioni sbagliate restano tali ! 1 giusta pure ! sunny

    Io invece ritengo che dado73 stia prendendo una grossa cantonata.,,,,e questo non aggiunge e toglie niente al nostro forumer come persona

    Per me l'unica grossa fortuna degli AA è che i Norma suonano peggio, parlando di prodotti italici,,,,per il resto meglio acculturarsi leggendo le recensioni di Stereophile, che sono decisamente più veritiere .

    Buoni ascolti,,,,,ma sei sicura d'ascoltare i Frankie Goes To Hollywood, e non i loro nipoti ??? affraid

    La prossima volta sto zitto,,,,,ma poi la sucessiva dico "te l'avevo detto!"

    sunny





    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  colombo riccardo on Sun Oct 12, 2014 6:22 pm



    ciao
    Riki

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 9:43 am