Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Non sono soddisfatto del mio impianto - Page 6
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Non sono soddisfatto del mio impianto

    Share

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  colombo riccardo on Sun Oct 12, 2014 6:22 pm



    ciao
    Riki

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  nerodavola on Sun Oct 12, 2014 6:25 pm

    Nimalone65 wrote:

    A me fanno pensare invece ad un audiofilo agli albori , che non sa attribuire ai componenti pregi ma soprattutto difetti.

    I diffusori che possiede io non li acquisterei mai , e sicuramente poteva spendere meglio , ma non sono comunque cosi male come volete indurgli a far credere , sicuramente meglio dell'Amplificatore e della sorgente .

    Le Vienna , son come le MA , discreti diffusori e nulla più, che farebbero magrissime figure paragonate ad esempio ai diffusori Living Voice di pari costo.

    Capisco però pure che fargli cambiare i diffusori oggi , vuole dire fargli cambiare pure amplificatore e sorgente domani,,,,,mentre non è affatto detto che sostituirebbe i diffusori se fossero pilotati solo da un ampli decente e da una sorgente almeno discreta .

    In tutta franchezza, le considerazioni su Vienna, che anche a mio parere oggi costano "tanto" pur essendo ottimi diffusori, costituiscono l'unico capoverso su cui mi ritrovo parzialmente.
    Per il resto la tua lettura del 3d mi pare (affettuosamente) un poco...strampalata Embarassed , e personalmente farei tutt'altro.

    Proverei (=free of charge) qualche amplificazione diversa, non tanto per cercare a tutti i costi la quadratura del problema segnalato, ma viceversa con l'obiettivo primario di "conoscere intimamente" i diffusori che ho in casa.
    La scelta di acquisto successiva, quale che sia, non potra' che essere conseguenza di tale consapevolezza.
    (imo, ovviamente)


    _________________
    Mauro

    Sorgente: Nova NCD1 (dac 2.0)  - Finale: Norma 8.7B  - Diffusori: Vienna Acoustics Mozart Grand   //   Sorgente: AA Crescendo  - Ampli cuffia: Little Dot MK III  - Cuffia: Grado SR60i

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Geronimo on Sun Oct 12, 2014 6:32 pm

    Nimalone65 wrote:

    100 affermazioni sbagliate restano tali ! 1 giusta pure ! sunny

    Non credo esistano affermazioni giuste o sbagliate in assoluto ma solo opinioni relative al proprio sistema di riferimento. Una quinta di seno è troppo o troppo poco? Dipende da cosa ti fa drizzare l'uccello  
    Nimalone65 wrote:

    Per me l'unica grossa fortuna degli AA è che i Norma suonano peggio, parlando di prodotti italici,,,,per il resto meglio acculturarsi leggendo le recensioni di Stereophile, che sono decisamente più veritiere .
    Per acculturarmi preferisco altri argomenti  sunny

    Nimalone65 wrote:
    Buoni ascolti,,,,,ma sei sicura d'ascoltare i Frankie Goes To Hollywood, e non i loro nipoti ??? affraid
    Ehm....non ho cambiato sesso, almeno non ancora  

    Nimalone65 wrote:
    La prossima volta sto zitto,,,,,ma poi la sucessiva dico "te l'avevo detto!"
    E perchè privarti del piacere di parlare?   Il Gazebo è aperto a tutti  sunny


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Testini Ugo on Sun Oct 12, 2014 6:35 pm

    dado73 wrote:

    Il problema è sempre il solito: dovrei ascoltarle prima, ma dove ? E poi dovrei ascoltarle col Fortissimo... e ha senso una prova fatta in un ambiente completamente diverso dal mio salotto ?



    Cosa intendi dire ?

    Intendevo che se mi propongono un'amplificazione integrata di AA, conoscendone a priore le caratteristiche soniche facilmente udibili e scritte un pò in ogni dove; in abbinata con casse MA, il cui carattere a sua volta è comunemente riconosciuto, risponderei a priori: no grazie. Soprattutto se prima del loro acquisto, ho potuto ascoltare collegati al loro fianco altri oggetti ed accoppiate d'elezione.
    Sarebbe come se, semplificando per sommi capi, uno mi chiedesse se con le patatine fritte preferisco la salsa rosa o la marmellata. A priori, senza magari aver provato, opterei per la salsa rosa ed al limite mi verrebbe il dubbio con la maionese, ma non certo con la marmellata. Poi, per carità, le perversioni alimentari esistono..In più, ora che c'è la rete ed i Forum, sapendo leggere e discernere con un pò di furbizia, è possibile scoprire o almeno intuire molte informazioni in più sull'effettivo carattere sonico dei vari oggetti ben prima di acquistarli, e magari anche ascoltarli; potendo così facilmente orientarsi. E per la stessa logica che a monte con il tuo AA ci si orienterà sulle consolidate Vienna, e non certo su MA.
    Poi comunque quando si va ad ascoltare in un negozio, magari fornito, è ovvio che l'ambiente non sarà esattamente uguale al tuo, ma è comunque un enorme indice di quello che è il TIMBRO delle date accoppiate. In particolare del carattere dei diffusori. Poi, partendo da quello che si è sentito si possono le fare le dovute quote considerando il tuo ambiente, partendo in primis dalla cubatura e dimensione, dall'aria attorno alle casse, e poi via vai. Ma si dovrà pur capire e partire da qualche parte. Facendo quindi un'acquisto non del tutto ponderato in ambiente, ma comunque abbastanza supportato dagli ascolti fatti. E da quel momento in poi, nel tuo ambiente, si possono valutare le correzioni auspicate, mezzo cavi, pannelli e quant'altro. Ma se non ti piace da subito quello che hai provato al negozio, diviene importante portarsi a casa qualcosa di diverso, tanto per cominciare. Altrimenti non sarà mai finita, anche perchè i negozi che ti danno la roba buona, low price-best buy al giusto prezzo, in prova a casa sono davvero pochi, ci sono per carità, ma restano pochi.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Testini Ugo on Sun Oct 12, 2014 6:37 pm

    Nimalone65 wrote:

    Il mio ragionamento era diverso,,,ti spiego.
    Se con un amplificatore , per quanto costoso , i tuoi diffusori ti piacciono , stai pur certo che si riesce poi a trovare l'ampli dal costo giusto che rende se non proprio allo stesso modo , in maniera paragonabile. . Ho visto sui mercatini amplificatori valvola rei di elevatissima qualità a prezzi più che abbordabili .
    I diffusori sono sempre il componente audio di una catena che "sbaglia" di più e che pertanto necessità di cure particolari per permettergli di suonare alla maniera che vuoi tu ,,,,e questo discorso è valido sia per diffusori da poche centinaia d'euro come da decine di migliaia. Pertanto a meno di non avere assolute ciofeche come diffusori , meglio tenerseli e lavorarci sopra con calma.
    Cerca prima di capire quali sono i meccanismi x migliorare il suono, altrimenti rischi solo di spendere soldi e ritrovarti con il cerino in mano.

    Amplificatori come gli Yarland  pp di el34 venivano utilizzati anche da Giussani nelle manifestazioni insieme ai suoi diffusori da oltre 10000 euro di listino , ed il costo del l'ampli non supera i 6-700 euro da nuovo .

    E ti assicuro che non è affatto detto che un ampli del genere suoni peggio del luxmann accoppiato ai tuoi diffusori.
    Tante volte gli ampli costosi garantiscono solo una maggiore versatilità di accoppiamento ai diffusori , non necessariamente una qualità  Poi con le valvole qualche volta il miracolo riesce !!!!
    Inoltre la sorgente che utilizzi , per quanto versatile e moderna possa essere non è certamente da annoverare tra le sorgenti qualitativamente elevate , potresti anche solo fare una prova con un vecchio lettore tipo Marantz cd63 o un Philips 880 o un Sony 337 ed da pochissime centinaia d'euro per renderti conto ma soprattutto capire che " si può " ottenere un buon suono senza svenarsi troppo ammesso che si facciano le scelte giuste.

    Datti tempo ,,,,,ascolta tutti gli impianti che puoi , anche e soprattutto costosissimi , così da conoscere i limiti superiori dell'hifi , per poi tenderci guardando dentro il tuo portafogli , qualsiasi risultato è possibile solo se si conosce preventivamente cosa si vuole ottenere !
    In bocca al lupo !!!
    Ciao !

    Per gran parte


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Testini Ugo on Sun Oct 12, 2014 6:42 pm

    krell2 wrote:Sono schietto.
    vendi subito quei diffusori.
    suonano propio cosi come li ascolti a casa tua.
    il Fortissimo non ha problemi.
    non stare a perdere tempo e soldi,in dac,cavi,amplificatori a tubi e tutto il resto.

    Non sembra vero ma devo
    Io direi di cambiare anche l'AA, ma risulto di parte e poco autorevole nel dire questo; in quanto, secondo me, se lo vuoi tenere devi trovare veramente i diffusori che lo possano valorizzare, cosa che per carità vale per tutte le amplificazioni, però nel caso specifico sono, secondo me, pochi. Molti meno di altri integrati di pari fascia. Tra questi, sicuramente, Vienna, e quindi però dicendo tale cosa emerge che il suddetto integrato AA è decisamente selettivo, anche se per la fascia "popolare" d'appartenenza non dovrebbe essere esattamente così. Ritrovandosi magari a spendere un pò troppo per le casse in rapporto all'integrato.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Testini Ugo on Sun Oct 12, 2014 6:43 pm

    Giordy60 wrote:

    azz ! fanno così pena ??

    Si. IMHO.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Testini Ugo on Sun Oct 12, 2014 6:44 pm

    confortably numb wrote:Io ho rinunciato sinceramente a chiedermi "perché" in hifi. Succedono spesso cose strane ed inspiegabili. sunny
    Quoto Nimalone e non starei a tanto lambiccarmi il cervello...
    Ripeto: io prenderei l'ampli, entrerei in un bel negozio fornito e proverei tre-quattro coppie di diffusori diversi. Non costa nulla e avrai le idee piú chiare.
    E poi prenderei le Kudos....e un'altro ampli.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Testini Ugo on Sun Oct 12, 2014 6:45 pm

    oDo wrote:Io condivido quanto ti hanno suggerito altri e in particolare hanno ben illustrato altri due utenti: quello che tu rilevi è un problema di timbrica,  ovvero tosto,  quindi è improbabile che la causa siano l’ambiente o i cavi o il dac. Il dubbio peraltro lo esprimi tu stesso nel post originale.
    Un impianto è un sistema. Cambiando quei componenti o agendo sull’ambiente potrai fare dei passi avanti (…o indietro, tutto va provato), ma sicuramente non ribalterai la situazione, se davvero non ti piace per niente.
    Quindi il problema tra te il tuo impianto sta nell’amplificatore o nei diffusori o ancora nella sinergia tra i due o magari…in entrambi.
    Ho avuto elettroniche AA e mi sono piaciute, quantomeno hanno soddisfatto le mie esigenza, ma non le ho mai ascoltate con Monitor Audio. Le silver 8 e 6 le ascoltate con altro e booh…vabeh, questo te lo avevo già detto in mp.
    Prova a portare in giro il tuo ampli o ricevine altri a casa tua e ascolta cosa succede…
    Trovo strano però che ruotando leggermente le casse e magari avvicinandole un po’ tu abbia sentito un peggioramento, perlomeno nel punto di ascolto ottimale.
    Buona ricerca



    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Testini Ugo on Sun Oct 12, 2014 6:46 pm

    aircooled wrote:le Baby vanno molto bene ma se non sei uno smanettone con il Fortissimo ci stanno benone anche le Mozart Grand 
    MOZART Grand Symphony Ed
    Caratteristiche: da Pavimento 
    Impedenza: 4 Ohms
    Risposta in Frequenza: 32-22.000 Hz
    Sensibilità: 90 db
    Potenza Raccomandata: 30-200 Watts
    Drivers: Driver 2 x Midrange/Bass 6” Cono X3P, Transparent 
    Tweeter a Cupola 1,1” in Seta lavorato a mano
    Sistema Bassi: Bass Reflex
    Funzione Bassi: Ottimizzazione d’impulso QB 3(Quasi Butterworth)
    Componenti Crossover: Condensatori MKP con tolleranza all’1%
    Bobine con tolleranza 0,7%
    Resistenze in Film metallico con 1% tolleranza
    Senza Induttanza
    Funzione Crossover: 2 vie e mezzo, 6 db and 12 db Bessel
    Peso (coppia): 51 kg
    Dimensioni: 170 x 940 x 295 mm
    Finiture: Ciliegio
    Laccatura Nero Pianoforte
    Rosewood, P.White (sovrapprezzo)
    Symphony Edition 3.890 Euro


    cheers applausi Ideali con l'AA, un po costosette in suo rapporto, pur restando diffusori top, dallo straordinario rapporto qualità prezzo.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Testini Ugo on Sun Oct 12, 2014 6:48 pm

    nerodavola wrote:
    "empiricamente" ti posso garantire che le Mozart sono diffusori estremamente facili da inserire in ambiente; fra i piu' facili che abbia posseduto.
    Non altrettanto si puo' dire invece delle Baby, ma ho gia' descritto la mia esperienza al riguardo.
    A cosa si riferisce il grafico che hai postato?
    E' piccolo e si capisce poco... E una misura effettuata "in ambiente" o in anecoica?
    E con il microfono posto a quale distanza dalla flangia dei diffusori?
    (se puoi saperlo ovviamente)
    Ciao.



    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Testini Ugo on Sun Oct 12, 2014 6:53 pm

    nerodavola wrote:
    Per il mio modo di ascoltare, apparecchi come Electrocompaniet o Mc appaiono piu' "caratterizzati" di quanto non lo sia un onesto Fortissimo; siccome l'autore del 3d denuncia palesi squilibri timbrici, io non e' li che interverrei in prima battuta.
    Poi non v'e' dubbio che le elettroniche sopracitate siano superiori su altri parametri, del resto appartengono anche a fasce differenti; ed e' pure vero che per mettere una pezza ad un problema si possa anche lavorare per compensazione...
    La domanda vera per me resta pero' un'altra, ovvero se gli attuali diffusori hanno nel loro dna l'impostazione sonora che Davide cerca.

    Io dico che gli AA sono estremamente valorizzati dalle Vienna, ma che per le Vienna, a pari prezzo, c'è di meglio. Sempre sul genere un pò più teso, analitico, dettagliato, ma anche un pò più raffinato e setoso senza eccessi. Non saprei con gli Electroc., di certo sono rimasto sorpreso dagli Hegel, tanto per fare degli esempi sonici. Secondo me, comunque, il meglio con i Moon.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Testini Ugo on Sun Oct 12, 2014 6:59 pm

    Geronimo wrote:

    Qualsiasi diffusore non credo , a cominciare dai miei

    Questi sono i possessori del Fortissimo nel Gazebo e a leggere le opinioni espresse da alcuni non sembra che i loro diffusori strillino tranne quelli di dado73. Chi non si è espresso, se ci legge e ne avrà voglia sarà il benvenuto a dire la sua sunny

    Emmebi

    Enjoy

    Geronimo

    Il Picchio

    Paolo51

    Rengraf

    Silvio000_1

    r.spiga

    crik

    dado73


    Anche leggere le recensioni reperibili in rete, il Fortissimo ha sicuramente dei limiti ma non quello di un suono "urlante". Persino WHAT HI-FI, che pure non è stato tenero, non rileva asprezze o acidità di sorta.

    http://www.whathifi.com/audio-analogue/fortissimo/review



    Comunque credo che dado73 possa facilmente stabilire se sia il Fortissimo a caratterizzare negativamente il suono del suo impianto provandolo con altri diffusori

    Io vado a trapanarmi le recchie con i Frankie Goes To Hollywood

    E' pur vero che qui, si gioca in casa e sul sicuro. Questo credo sia consolidato e palese, senza voler fare polemica. E se non erro basta leggere in altri lidi un tuo intervento, se non ricordo male, sul fatto che, in sostanza, questo Forum sia considerato, a torto o a ragione; il forum di AA. Ovvio quindi che, tanto per fare un esempio, nel Forum della Ferrari troverai pochini che sputano sul "piatto dove mangiano" o meglio sulla loro auto-passione; piuttosto cercheranno l'auto celebrazione ed affermazione, è normale e comune. Con questo non voglio dire nulla sull'AA in questione.


    Last edited by Testini Ugo on Sun Oct 12, 2014 7:09 pm; edited 2 times in total


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Testini Ugo on Sun Oct 12, 2014 7:01 pm

    Nimalone65 wrote:



    Per me l'unica grossa fortuna degli AA è che i Norma suonano peggio, parlando di prodotti italici,,,,per il resto meglio acculturarsi leggendo le recensioni di Stereophile, che sono decisamente più veritiere .





    santa


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  aircooled on Sun Oct 12, 2014 7:05 pm

    Che 3D scatenato vediamo di aggiungere un po' di confusione anche io Laughing cambiare sorgente con un Onix sostituire ampli urlante con un bel mosfettino tipo Unison casse Mozart e pazienza per i sordi sunny fili autocostruiti con solid core da trasf, se troppo moscio aggiungere un pizzico di punte in giro per l'impianto e via andare sunny


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Testini Ugo on Sun Oct 12, 2014 7:08 pm

    aircooled wrote:Che 3D scatenato vediamo di aggiungere un po' di confusione anche io Laughing cambiare sorgente con un Onix sostituire ampli urlante con un bel mosfettino tipo Unison casse Mozart e pazienza per i sordi sunny fili autocostruiti con solid core da trasf, se troppo moscio aggiungere un pizzico di punte in giro per l'impianto e via andare sunny

    Finalmente si ragiona.....


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  aircooled on Sun Oct 12, 2014 7:22 pm

    Testini Ugo wrote:
    Geronimo wrote:

    Qualsiasi diffusore non credo , a cominciare dai miei

    Questi sono i possessori del Fortissimo nel Gazebo e a leggere le opinioni espresse da alcuni non sembra che i loro diffusori strillino tranne quelli di dado73. Chi non si è espresso, se ci legge e ne avrà voglia sarà il benvenuto a dire la sua sunny

    Emmebi

    Enjoy

    Geronimo

    Il Picchio

    Paolo51

    Rengraf

    Silvio000_1

    r.spiga

    crik

    dado73


    Anche leggere le recensioni reperibili in rete, il Fortissimo ha sicuramente dei limiti ma non quello di un suono "urlante". Persino WHAT HI-FI, che pure non è stato tenero, non rileva asprezze o acidità di sorta.

    http://www.whathifi.com/audio-analogue/fortissimo/review



    Comunque credo che dado73 possa facilmente stabilire se sia il Fortissimo a caratterizzare negativamente il suono del suo impianto provandolo con altri diffusori

    Io vado a trapanarmi le recchie con i Frankie Goes To Hollywood

    E' pur vero che qui, si gioca in casa e sul sicuro. Questo credo sia consolidato e palese, senza voler fare polemica. E se non erro basta leggere in altri lidi un tuo intervento, se non erro, sul fatto che, di fatto, questo Forum sia considerato, a torto o a ragione; il forum di AA. Ovvio quindi che, tanto per fare un esempio, nel Forum della Ferrari troverai pochini che sputano sul "piatto dove mangiano" o meglio sulla loro auto-passione; piuttosto cercheranno l'auto celebrazione ed affermazione, è normale e comune. Con questo non voglio dire nulla sull'AA in questione.
    in effetti AA controlla tutti i post e cancella e banna chi non osanna AA a torto o ragione e' giunta l'ora che i detrattori del Gazebo si diano pace sunny noi siam qua e cresciam giorno per giorno non curandosi di codesti individui down diamo spazio a tutti compreso operatori a qualunque livello e pure a traffichini vari, qua tutti rispettando delle semplici regole trovano spazio GRATUITO e senza censura alcuna, qualcuno può fare un semplice esempio di altro luogo dove tutti possono fare pubblicità liberamente? no? e allora fatevene una ragione qua siam e qua restiam a vostro dispetto Laughing se poi propio voglian dare una targa al Gazebo nel caso e' il forum di AIRTECH altro che di AA dai fatevene una ragione e passate oltre  ciuccia sedani che non siete altro


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Geronimo on Sun Oct 12, 2014 7:29 pm

    aircooled wrote:in effetti AA controlla tutti i post e cancella e banna chi non osanna AA
    A me basta che non parlino male dei miei cassoni che glie scateno Lupo63 addosso


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Testini Ugo on Sun Oct 12, 2014 7:32 pm

    aircooled wrote:
    in effetti AA controlla tutti i post e cancella e banna chi non osanna AA a torto o ragione e' giunta l'ora che i detrattori del Gazebo si diano pace sunny noi siam qua e cresciam giorno per giorno non curandosi di codesti individui down diamo spazio a tutti compreso operatori a qualunque livello e pure a traffichini vari, qua tutti rispettando delle semplici regole trovano spazio GRATUITO e senza censura alcuna, qualcuno può fare un semplice esempio di altro luogo dove tutti possono fare pubblicità liberamente? no? e allora fatevene una ragione qua siam e qua restiam a vostro dispetto Laughing se poi propio voglian dare una targa al Gazebo nel caso e' il forum di AIRTECH altro che di AA dai fatevene una ragione e passate oltre  ciuccia sedani che non siete altro

    Certo. Le cose possono coesistere. Per esempio anche qui ci sono Forumer che hanno i McI. Ovviamente saranno di più in altri lidi. Tutto qui. Credo che le tue affermazioni non possano escludere l'evidenza da me descritta nell'altro post. Tutto qui. In oltre non si è mai descritta una realtà coercitiva da parte di AA. Piuttosto una semplice, ed ovvia, propensione dei possessori di AA di aggregarsi. Mi sembra ovvio.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  rphal on Sun Oct 12, 2014 8:04 pm

    Luca58 wrote:

    Scusa, ma tu quali Vienna hai ascoltato e in che contesto?

    Perche' l'idea che mi sto facendo da quello che ho ascoltato in un ambiente trattato bene e quindi non compensatore (Haydn, Mozart, Mozart SE, Beethoven Baby, Beethoven Grand) e' che o a te manchi l'esperienza diretta o che tu dia questi giudizi per altri motivi che pero' non conosco.

    Come prima cosa a me della Vienna o di qualunque altro produttore hifi non frega niente, per me sono solo fornitori con i quali si deve mantenere una certa distanza nel rapporto.
    Inoltre se vuoi insinuare che ho qualche interesse commerciale per denigrare le Vienna o spingere qualcosa altro hai completamente sbagliato l'obbiettivo perché lavoro in settore lontano anni luce dal mondo hifi.
    Ho ascoltato una volta brevemente le Beethoven Grand da un conoscente e non mi sono fatto nessuna opinione.
    La traduzione del Google è perfettamente comprensibile.

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  nerodavola on Sun Oct 12, 2014 8:40 pm

    rphal wrote:

    Come prima cosa a me della Vienna o di qualunque altro produttore hifi non frega niente, per me sono solo fornitori con i quali si deve mantenere una certa distanza nel rapporto.
    Inoltre se vuoi insinuare che ho qualche interesse commerciale per denigrare le Vienna o spingere qualcosa altro hai completamente sbagliato l'obbiettivo perché lavoro in settore lontano anni luce dal mondo hifi.
    Ho ascoltato una volta brevemente le Beethoven Grand da un conoscente e non mi sono fatto nessuna opinione.
    La traduzione del Google è perfettamente comprensibile.
    Se posso permettermi credo che Luca abbia voluto testimoniare, in altri termini, quanto sostenevo anch'io poco sopra, ovvero che la resa "in ambiente" di un diffusore e' sovente parecchio diversa da quanto ci si potrebbe aspettare leggendo un grafico che descrive una misurazione in anecoica (o semi); insomma, in questo ambito l'esperienza "empirica" del fenomeno conta qualcosa.
    Credimi, ci si confronta fra di noi su questi ...giochi e niente di piu'  


    _________________
    Mauro

    Sorgente: Nova NCD1 (dac 2.0)  - Finale: Norma 8.7B  - Diffusori: Vienna Acoustics Mozart Grand   //   Sorgente: AA Crescendo  - Ampli cuffia: Little Dot MK III  - Cuffia: Grado SR60i

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  nerodavola on Sun Oct 12, 2014 9:06 pm

    Testini Ugo wrote:

    Certo. Le cose possono coesistere. Per esempio anche qui ci sono Forumer che hanno i McI. Ovviamente saranno di più in altri lidi. Tutto qui. Credo che le tue affermazioni non possano escludere l'evidenza da me descritta nell'altro post. Tutto qui. In oltre non si è mai descritta una realtà coercitiva da parte di AA. Piuttosto una semplice, ed ovvia, propensione dei possessori di AA di aggregarsi. Mi sembra ovvio.
    In questi termini mi sembra una lettura inappuntabile.


    _________________
    Mauro

    Sorgente: Nova NCD1 (dac 2.0)  - Finale: Norma 8.7B  - Diffusori: Vienna Acoustics Mozart Grand   //   Sorgente: AA Crescendo  - Ampli cuffia: Little Dot MK III  - Cuffia: Grado SR60i

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  aircooled on Sun Oct 12, 2014 9:10 pm

    Testini Ugo wrote:
    aircooled wrote:
    in effetti AA controlla tutti i post e cancella e banna chi non osanna AA a torto o ragione e' giunta l'ora che i detrattori del Gazebo si diano pace sunny noi siam qua e cresciam giorno per giorno non curandosi di codesti individui down diamo spazio a tutti compreso operatori a qualunque livello e pure a traffichini vari, qua tutti rispettando delle semplici regole trovano spazio GRATUITO e senza censura alcuna, qualcuno può fare un semplice esempio di altro luogo dove tutti possono fare pubblicità liberamente? no? e allora fatevene una ragione qua siam e qua restiam a vostro dispetto Laughing se poi propio voglian dare una targa al Gazebo nel caso e' il forum di AIRTECH altro che di AA dai fatevene una ragione e passate oltre  ciuccia sedani che non siete altro

    Certo. Le cose possono coesistere. Per esempio anche qui ci sono Forumer che hanno i McI. Ovviamente saranno di più in altri lidi. Tutto qui. Credo che le tue affermazioni non possano escludere l'evidenza da me descritta nell'altro post. Tutto qui. In oltre non si è mai descritta una realtà coercitiva da parte di AA. Piuttosto una semplice, ed ovvia, propensione dei possessori di AA di aggregarsi. Mi sembra ovvio.
    ma coesistere de che? dire che questo è il forum di AA è semplicemente una cazzata senza se e senza ma, nessuna ditta al mondo apre un forum e dà spazio ai concorrenti, comunque fa piacere crederlo? OK chi se ne fotte noi continuiamo a esistere mentre altri aprono e chiudono ergo c'è ne strafottiamo allegramente di quello che si dice in altri lidi dove tutto si può dire meno che siano liberi dalla dipendenza dei soliti amici Laughing


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  rphal on Sun Oct 12, 2014 9:16 pm

    Nimalone65 wrote:

    A me fanno pensare invece ad un audiofilo agli albori , che non sa attribuire ai componenti pregi ma soprattutto difetti.

    I diffusori che possiede io non li acquisterei mai , e sicuramente poteva spendere meglio , ma non sono comunque cosi male come volete indurgli a far credere , sicuramente meglio dell'Amplificatore e della sorgente .

    Le Vienna , son come le MA , discreti diffusori e nulla più, che farebbero magrissime figure paragonate ad esempio ai diffusori Living Voice di pari costo.

    Capisco però pure che fargli cambiare i diffusori oggi , vuole dire fargli cambiare pure amplificatore e sorgente domani,,,,,mentre non è affatto detto che sostituirebbe i diffusori se fossero pilotati solo da un ampli decente e da una sorgente almeno discreta .


    Quale sarebbero le Living voice di pari costo alla Vienna Mozart?
    Non mi risultano importate in Italia, sul sito del distributore tedesco il meno costoso è il modello Auditorium R3 che costa 4850€.

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  nerodavola on Sun Oct 12, 2014 9:24 pm

    Senza contare che suoneranno anche benissimo, ma son brutte forte!


    _________________
    Mauro

    Sorgente: Nova NCD1 (dac 2.0)  - Finale: Norma 8.7B  - Diffusori: Vienna Acoustics Mozart Grand   //   Sorgente: AA Crescendo  - Ampli cuffia: Little Dot MK III  - Cuffia: Grado SR60i

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Testini Ugo on Sun Oct 12, 2014 9:28 pm

    aircooled wrote:
    ma coesistere de che?  dire che questo è il forum di AA è semplicemente una cazzata senza se e senza ma, nessuna ditta al mondo apre un forum e dà spazio ai concorrenti, comunque fa piacere crederlo? OK chi se ne fotte noi continuiamo a esistere mentre altri aprono e chiudono ergo c'è ne strafottiamo allegramente di quello che si dice in altri lidi dove tutto si può dire meno che siano liberi dalla dipendenza dei soliti amici Laughing

    Non ho detto che noi/voi siete il Forum di AA. Ho detto che è questo che molti percepiscono e credono. Se poi questa è una cazzata, allora è una cazzata intesa da molti, basta leggere e farsi un giro in altri Forum o nei negozi di hifi. Forse c'è stato qualcosa che lo ha dato fortemente a credere...comunque per chi, come me, lo frequenta da un pò, ha capito che non è così. Detto ciò, se non altro per, ad esempio, avere dritte sui numeri diretti dell'assistenza di AA, tanto per fare un esempio palese; un felice possessore di prodotti AA è evidente che possa, eventualmente, dirigersi su questo Forum. Forse, un pò invogliato dall'idea di poter condividere con più riscontro le sue favolose impressioni sul prodotto acquistato. Nulla di strano. E' il naturale bisogno di condivisione positiva, fonfamento stesso per cui molti brand aprono le loro piazze digitali, nelle quali mi spiace contraddirti sono spesso ospitate anche marche contender per onor di cronaca. Da qui l'idea che in queste pagine ci possa essere una percentuale maggiori di possessori di AA; che per sua natura stessa, d'acquirenti; difficilmente potranno essere del tutto scontenti o contrari al marchio. Se poi questo ti è sfuggito, o non lo ritieni possibile, ho un pò paura che non abbia a pieno il polso della situazione. Basti pensare che chi voglia implementare naturalmente le prestazioni dei suoi apparecchi sa dove ed a chi rivolgersi. A te ed ai tuoi "fili" evidentemente sinergici. E dove si può fare un'idea? Credo meglio su queste pagine. Tutto qua.  E mi ripeto, non è polemica. Non disdegno il Gazebo, che non per nulla frequento e quindi apprezzo; per ciò non "sputo sul piatto ove mangio". Constato solo una possibile tendenza. Che negarla del tutto lo ritengo strano. E non è cosa da ritenere negativa o rigettarla sbandierando i risultati raggiunti anteponendo poi la chiusura anzi tempo di altri Forum. E' solamente una evidente componente di questo Forum che magari si è formata spontaneamente senza una volontà diretta di chi ha aperto queste pagine. E' semplicemente accaduto.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:18 pm