Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Non sono soddisfatto del mio impianto - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Non sono soddisfatto del mio impianto

    Share

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Geronimo on Mon Oct 06, 2014 2:01 pm

    dado73 wrote:

    Il problema:
    suono freddo, con alte frequenze taglienti e prepotenti. Si noti che la gamma più bassa (da quando ho sostituito i cavi dei diffusori con i Viablue) risulta anch'essa ben presente, e direi anche poco frenata, ma la medio-bassa e la media sono decisamente arretrate. Alla fine il risultato è che in alcune buone registrazioni le voci si perdono sopraffatte dagli strumenti.
    Per esempio Donald Fagen (registrazioni un po' sbilanciate sulle alte frequenze) suona quasi metallico, il percussionista di Diana Krall risulta insopportabile quando tocca i piatti, Battiato diventa quasi "scoppiettante" in buona parte dei suoi brani, e i suoni artificiali dei Kraftwerk si trasformano in una tortura per i timpani. Per contro si ha l'impressione che acquistino un miglior equilibrio registrazioni tipicamente sbilanciate sui medio-bassi come Dire Straits e Knopfler.

    Non ritengo di possedere l'esperienza e la competenza per valutare parametri da audiofilo come il soundstage o la risoluzione di dettagli del suono, ma quel che so di certo è che l'ascolto mi risulta affaticante. E' il contrario di quello che potrebbe definirsi un suono caldo, setoso, pieno (o come ho letto ultimamente: "in stile british"...).

    Dove posso provare ad intervenire secondo voi ?

    A occhio il problema potrebbe risiedere in qualche idiosincrasia tra Fortissimo e Monitor Audio ma anche l'ambiente potrebbe metterci del suo. Per cui o rinunci a uno dei due componenti in favore di altri più compatibili oppure agisci sull'ambiente. Io agirei prima sull'ambiente e in seconda istanza proverei a cambiare i componenti.

    Comunque, da appassionato del quartetto teutonico, posso dirti che col mio impianto (vedi firma) i Kraftwerk suonano potenti e cristallini senza alcuna fatica d'ascolto e lo stesso dicasi per Battiato e Donald Fagen. Però ho dei diffusori vintage molto diversi dai tuoi  

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Nimalone65 on Mon Oct 06, 2014 2:09 pm



    Prova a farti prestare un amplificatore valvolare,,,,,,

    Neutral
    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  confortably numb on Mon Oct 06, 2014 2:20 pm

    Nimalone65 wrote:

    Prova a farti prestare un amplificatore valvolare,,,,,,

    Neutral
    sunny


    o prendi il tuo ampli sottobraccio e vai ad ascoltare altri diffusori. Poi capirai subito cosa ti piace. sunny


    _________________
    Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
    Docet 10/D - DT990pro - HD565 - SR60i
    Airtech Alfa - Neutral Cable Mantra 2 - Mogami By Pierpabass

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Rudino on Mon Oct 06, 2014 3:02 pm

    Francamente, per quanto sia un fautore della grande importanza dell'ambiente sulla resa acustica, stavolta ritengo che c'entri, ma fino a un certo punto.
    Le deficienze sonore denunciate sono tali da ascriverne gran parte all'impianto, prima ancora che all'ambiente.
    Quale componente ne sia responsabile, non saprei dirlo. A naso, come detto da molti, l'accoppiata ampli-diffusori.

    Si invita un amico con un altro integrato sottobraccio e si prova. Si invita un amico con un altro paio di diffusori sottobraccio e sottogambe (son più ingombranti) e si prova.

    Una volta risolto questo primo arcano si pensa alle correzioni ambientali.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Mon Oct 06, 2014 3:21 pm

    Sfortunatamente l'unico amico audiofilo nella mia zona possiede un paio di B&W802diamond che pilota con un Luxman L590AX....
    La faccenda del sottobraccio la vedo poco probabile...
    ...anzi per i diffusori credo sarebbe indispensabile un camion...

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  piroGallo on Mon Oct 06, 2014 3:36 pm

    Rudino wrote:


    Piacere di rileggerti!
    sunny


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    spedey_74
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 2014-02-11
    Località : Torino

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  spedey_74 on Mon Oct 06, 2014 3:54 pm

    confortably numb wrote:


    o prendi il tuo ampli sottobraccio e vai ad ascoltare altri diffusori. Poi capirai subito cosa ti piace. sunny

    +1

    intendevo quotare questa frase...


    _________________
    Antonio

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  pluto on Mon Oct 06, 2014 3:55 pm

    Rudino wrote:Francamente, per quanto sia un fautore della grande importanza dell'ambiente sulla resa acustica, stavolta ritengo che c'entri, ma fino a un certo punto.
    Le deficienze sonore denunciate sono tali da ascriverne gran parte all'impianto, prima ancora che all'ambiente.
    Quale componente ne sia responsabile, non saprei dirlo. A naso, come detto da molti, l'accoppiata ampli-diffusori.

    Si invita un amico con un altro integrato sottobraccio e si prova. Si invita un amico con un altro paio di diffusori sottobraccio e sottogambe (son più ingombranti) e si prova.

    Una volta risolto questo primo arcano si pensa alle correzioni ambientali.

    Ma come? Io mi becco sabato a Milano i tuoi compagni di merende (Tenente + Capitano) e tu non ti fai vedere?

    Chiuso OT - Sorry

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6700
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  mc 73 on Mon Oct 06, 2014 4:21 pm

    Hai ascoltato i tuoi diffusori prima di acquistarli?
    ti dico questo perché a mio avviso hanno un carattere particolare ,che porta ad apprezzarli o ad odiarli


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Nimalone65 on Mon Oct 06, 2014 4:25 pm

    dado73 wrote:Sfortunatamente l'unico amico audiofilo nella mia zona possiede un paio di B&W802diamond che pilota con un Luxman L590AX....
    La faccenda del sottobraccio la vedo poco probabile...
    ...anzi per i diffusori credo sarebbe indispensabile un camion...

    Il Luxmann è mica male !
    Ti potrebbe comunque far capire come potrebbe virare il suono con un altra amplificazione,,,,se poi ti portasse pure una sorgente , magari pure vecchiotta ma di indiscutibile valore ,,,la prova risulterebbe completa .

    Io farei cosi !

    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Mon Oct 06, 2014 4:48 pm

    @ spedey

    sono di Cuneo


    @ mc

    ehmmm.... si.... fu un anno fa circa, ma allora ero totalmente a digiuno e avrebbero potuto vendermi qualunque ciabatta, quindi come prova non è stata significativa
    sapete bene che, in ogni hobby, chi comincia si fissa un budget (relativamente basso) che pen presto sforerà del 1000%: ebbene io sono partito con l'idea di acquistare un NAD C315 con un paio di Boston Acoustics A250, poi sono uscito dal negozio con Fortissimo e Silver 8..... mi sembrava di aver acquistato qualcosa di cui solo un pazzo si potesse lamentare....


    @nimalone

    prova già fatta tempo fa... certo che è un altro suonare, ma per me fa poco testo perchè se per ottenere un buon risultato mi serve un classe A da 9k€ ....di sicuro cambio diffusori

    spedey_74
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 2014-02-11
    Località : Torino

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  spedey_74 on Mon Oct 06, 2014 5:12 pm

    dado73 wrote:@ spedey

    sono di Cuneo



    Se una volta passi da Torino, vieni a trovarmi e così magari facciamo due chiacchiere e ascolti il mio impianto, confrontarsi tra audiofili è utile e istruttivo, se ti piace il suono che c'è da me potresti ricavarne informazioni per capire come muoverti con il tuo suono...

    Se ti va, scrivimi in pvt...


    _________________
    Antonio

    cmqmic
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 107
    Data d'iscrizione : 2014-04-12
    Località : Verona

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  cmqmic on Mon Oct 06, 2014 5:15 pm

    Ciao...personalmente sono un fedele audio analogue...e posso dirti che fra i punti forti dei loro prodotti c'è assolutamente un non affaticamento durante l'ascolto...quindi escluderei le elettroniche dal problema, nel senso che anche nel parco prodotti AA abbiamo prodotti che suonano meglio o peggio...ma la timbrica raffinata e non affaticante è un loro pregio...quindi ti suggerisco un paio di cose:

    1. i MA sono dei gran diffusori...ma io mi direzionerei su qualcosa di più "facile"...Dalì sono ottime e sono avvicinabili su diversi modelli nel nuovo...Sonus Faber nell'usato (o recenti o vecchie....salterei nel mezzo se serve una mano per modelli fammi sapere)...che con AA suonano benissimo entrambe...(vuoi provare pure qualcosa di economico che ti sorprenderà??? indiana line tesi 262)

    2. aggiorna il tuo fortissimo ad Airtech...se non ricordo male è una delle elettroniche upgradabili...ne percepirai le grandi differenze da solo (chiedi ad aircooled qui sul foro o se ti serve ti metto io in contatto no problem)

    3. lavora sull'ambiente...ma vedrai che se non hai cose macroscopicamente errate (stanza troppo vuota e vetrate in risonanza...)...per il resto vai tranquillo

    4. con che scheda/cavo porti la musica al fortissimo??? e altra domanda...che cosa ascolti MP3 o lossless?


    cmq la soluzione ai tuoi perchè è iniziare a testare il tuo impianto con altri componenti fino a capire chi è il "generatore del misfatto"

    Ciaoooo
    mic

    cmqmic
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 107
    Data d'iscrizione : 2014-04-12
    Località : Verona

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  cmqmic on Mon Oct 06, 2014 5:18 pm

    spedey_74 wrote:

    Se una volta passi da Torino, vieni a trovarmi e così magari facciamo due chiacchiere e ascolti il mio impianto, confrontarsi tra audiofili è utile e istruttivo, se ti piace il suono che c'è da me potresti ricavarne informazioni per capire come muoverti con il tuo suono...

    Se ti va, scrivimi in pvt...

    quotone....io sono di verona altrimenti ti facevo sentire una catena AA che ha preso vita negli anni ma che ora mi da tanta soddisfazione ;)

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Luca58 on Mon Oct 06, 2014 5:38 pm

    cmqmic wrote:

    quotone....io sono di verona altrimenti ti facevo sentire una catena AA che ha preso vita negli anni ma che ora mi da tanta soddisfazione ;)

    Da cosa e' composta?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Luca58 on Mon Oct 06, 2014 5:41 pm

    Comunque se ti piacciono, come sembra, le torri lo ss e' quasi una scelta obbligata. C'e' ci preferisce i valvolari in ogni caso, ma si tratta di scelte personali per quanto assolutamente legittime.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Mon Oct 06, 2014 5:41 pm

    cmqmic wrote:

    4. con che scheda/cavo porti la musica al fortissimo??? e altra domanda...che cosa ascolti MP3 o lossless?


    Uso il DAC del Fortissimo, quindi cavo ottico (sorgente Cocktail Audio).
    Ascolto solo lossless.

    Ospite
    Guest

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Ospite on Mon Oct 06, 2014 8:01 pm

    Prova a ruotare i diffusori verso la tv, quasi come se gli altoparlanti si dovessero guardare tra loro e poi facci sapere

    cmqmic
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 107
    Data d'iscrizione : 2014-04-12
    Località : Verona

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  cmqmic on Mon Oct 06, 2014 8:41 pm

    Luca58 wrote:

    Da cosa e' composta?

    CDP Crescendo upgrade airtech (una mia modifica "silence box" per la meccanica)
    Pre Bellini Virtual Battery
    Finale Donizetti 100W Dual Mono
    DAC Audiozen 413 - in prova (buona per non dire ottima definizione...ma il crescendo in timbrica è un'altro mondo)
    Diffusori Sonus Faber Domus Gran Piano
    Cablatura airtech:
    cavi segnale - Airtech AIR prototype
    cavi alternativi - Airtech alfa XLR
    cavi potenza - Airtech evo strong

    tirare fuori il massimo dalle Domus è difficile ma con AA è sempre stato un matrimonio ben riuscito...ma col bellini e donizetti...un'altra musica ;)


    cmqmic
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 107
    Data d'iscrizione : 2014-04-12
    Località : Verona

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  cmqmic on Mon Oct 06, 2014 8:45 pm

    dado73 wrote:

    Uso il DAC del Fortissimo, quindi cavo ottico (sorgente Cocktail Audio).
    Ascolto solo lossless.

    ok il cocktail audio dovrebbe partire con una spdif di qualità, o almeno spero visto quanto costa...anche il cavo di connessione può influire...ma considerando i problemi macroscopici che stai avendo probabilmente sono i diffusori...

    trova un vecchio CDP e tasta la situazione collegandolo al fortissimo (così verificherai se il problema è la sorgente digitale)....

    poi step1 aggiorna il fortissimo ad airtech...diventerà un'altra macchina...

    se la cosa non ti soddisfa...cambio diffusori...i primi due step richiedono investimenti limitati e l'aggiornamento airtech darà sicuramente ottimi risultati indipendentemente dai diffusori...ecco il perchè dei step che ti ho consigliato

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Testini Ugo on Mon Oct 06, 2014 9:06 pm

    dado73 wrote:...dopo quasi un anno di rodaggio mi ritrovo punto a capo: insisto che per le mie orecchie il risultato é del tutto non soddisfacente, e data la mia limitata esperienza di audiofilo non ritengo di avere orecchie particolarmente esigenti.

    Ho bisogno che mi aiutiate a capire cosa c'è che non va.


    • sorgente Cocktail Audio X10


    • integrato AA Fortissimo


    • diffusori MA Silver 8


    • cavi di potenza Viablue SC4


    Come DAC utilizzo quello del fortissimo, quindi la sorgente è collegata con cavo ottico.

    L'ambiente è fatto così:




    Il problema:
    suono freddo, con alte frequenze taglienti e prepotenti. Si noti che la gamma più bassa (da quando ho sostituito i cavi dei diffusori con i Viablue) risulta anch'essa ben presente, e direi anche poco frenata, ma la medio-bassa e la media sono decisamente arretrate. Alla fine il risultato è che in alcune buone registrazioni le voci si perdono sopraffatte dagli strumenti.
    Per esempio Donald Fagen (registrazioni un po' sbilanciate sulle alte frequenze) suona quasi metallico, il percussionista di Diana Krall risulta insopportabile quando tocca i piatti, Battiato diventa quasi "scoppiettante" in buona parte dei suoi brani, e i suoni artificiali dei Kraftwerk si trasformano in una tortura per i timpani. Per contro si ha l'impressione che acquistino un miglior equilibrio registrazioni tipicamente sbilanciate sui medio-bassi come Dire Straits e Knopfler.

    Non ritengo di possedere l'esperienza e la competenza per valutare parametri da audiofilo come il soundstage o la risoluzione di dettagli del suono, ma quel che so di certo è che l'ascolto mi risulta affaticante. E' il contrario di quello che potrebbe definirsi un suono caldo, setoso, pieno (o come ho letto ultimamente: "in stile british"...).

    Dove posso provare ad intervenire secondo voi ?
    Scagiono da subito la sorgente-giocattolo, che per il mestiere che deve fare non può avere responsabilità.


    • E' il Fortissimo che suona così ? Fatico a crederci, non sarà un valvolare, ma non può essere un lui il colpevole assoluto


    • E' il suo DAC ? non ci credo che un DAC possa fare cotanto...


    • E' la sua alimentazione (cavo in dotazione, normalissima presa nel muro) ? Naaaa.......


    • Sono i cavi ? In realtà da quando li ho messi mi hanno fatto saltare fuori la gamma più bassa che prima mancava pure...


    • E' l'ambiente ? Mah... giudicate voi, divani con tappetone spesso davanti, libreria, 3 metri di spazio dietro le mie orecchie...


    • Non saranno percaso i....... diffusori ???    

    Ecco li ho lasciati per ultimi perchè ho come la sensazione che siano loro i principali imputati, ma possibile ? Le recensioni sulle Silver 8 sono di tutto rispetto, godono di molti stimatori e nella mia catena dovrebbero rappresentare il pezzo migliore. Forse non è così ?

    Ora però mi viene voglia di fare qualche prova di confronto per vedere se cambia qualcosa. Cosa mi suggerite ?
    Io pensavo alle KEF R500, ma non sono sicuro che cambino così tanto come suono.
    Ho letto (proprio su questo forum) giudizi entusiastici sulle VA Beethoven Baby Grand (addirittura qualcuno che le ha abbinate proprio al Fortissimo) ma temo che siano fuori dalla mia portata...
    Poi ci sono gli stimatori di Harbeth e Spendor, ma non voglio pensare di dover prendere in considerazione diffusori così particolari (e poi anche qui c'è il problema del portafogli).

    Attendo vostre indicazioni.
    Grazie

    Davide

    Confesso di non essermi letto tutto il post, e quindi non ho valutato a pieno tutte le possibili risposte avute. Rispondo direttamente al tuo quesito, dettagliatamente esposto, e cuore del problema.
    Per me a non andare è l'abbinata tra amplificazione e casse. Stop. Preso atto che i cavi possono si "mettere a punto" la catene; pesano però relativamente ed alla fine hanno la funzione di equalizzare la catena, volgendola più al tuo gusto e risolvendo qualche problema. Ma non son così preponderanti.
    Per tanto, una volta individuato quali aspetti della tua attuale abbinata non ti soddisfa, e messo ben a fuoco che aspetti della riproduzione prediligi. Puoi mettere assieme un'impianto decisamente più corretto. Vedila così, la tua attuale catena ha avuto una funzione propedeutica.
    Detto ciò, per quel che mi riguarda e la mia esperienza, le MA non mi sono mai piaciute, soprattutto le serie economiche ed intermedie. In oltre per farle andare vagamente bene non ci vogliono certo stati solidi analitici e discretamente tesi come il tuo attuale.
    Ritengo che la cosa migliore che potresti fare è riveder il tutto. Prendere atto di cosa potresti ricavare dalla vendita dei tuoi oggetti nell'usato, fissare un budget limite. In fine valutare con attenzione quelle abbinate consolidate che via via si sono viste proporsi anche in queste stesse pagine. Magari pensando anche ad ottimi marchi emergenti, soprattutto per quel che riguarda i diffusori; al fine di accedere ad una catene low-price, best buy, che possa davvero contenendo i costi, sfoderando prestazioni che spesso, nella parte basse del mercato i parchi blasonati hanno un pò trascurato. Sempre avendo bene chiaro su che modalità della riproduzione vorrai stare. Ad esempio sul ritmico senza eccessi e con una gamma media ed alta decisamente meno tagliente della tua potresti valutare Athom e Davis. Volendo concedersi un british sound ci sono le Kudos. Se vuoi molta suadenza in più le piccole di Vienna, con cui, forse, potresti salvare la tua attuale amplificazione e così via.
    Il tutto tenendo a mente le tue condizione ambientale, che francamente non mi sembrano così disperate da ricorrere a correzioni di vario genere. Almeno fin tanto che non si è messo appunto l'aspetto del timbro, che mi sembra, proprio non ti va del tuo impianto.
    Per quel che mi riguarda io sono uno che crede nei colpi di fulmini nei confronti di intere catene o dei singoli oggetti. Fascinazione che di solito potrà solo migliorare col passare del tempo e del rodaggio. Ma se, passato tutto questo tempo, e fin dal primo momento, le cose non sono andate; è decisamente ora di cambiare.
    Peccato, anche perchè i limiti in abbinata di MA ed AA sono abbastanza evidenti e noti, IMHO.
    Salva quindi la tua sorgente, che in futuro non potrà che migliorare; ed i cavi, i quali si fa sempre tempo a sostituire ed il "gioco" è fatto.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Testini Ugo on Mon Oct 06, 2014 9:08 pm

    nerodavola wrote:
    Io ho fatto una scelta diversa perchè cercavo un certo tipo di sonorità, e l'imprinting dei diffusori è difficilmente eludibile.
    Ma non è detto sia necessariamente questa la scelta giusta anche per te, dipende se la sonorità "nativa" dei tuoi attuali diffusori è quello che cerchi....



    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Rudino on Mon Oct 06, 2014 9:12 pm

    dado73 wrote:Sfortunatamente l'unico amico audiofilo nella mia zona possiede un paio di B&W802diamond che pilota con un Luxman L590AX....
    La faccenda del sottobraccio la vedo poco probabile...
    ...anzi per i diffusori credo sarebbe indispensabile un camion...

    Porta diffusori e ampli da un rivenditore e provali accoppiati con altri componenti e senti le differenze. In questo modo saprai se l'accoppiata è sbagliata; o, se dal rivenditore la tua accoppiata suona bene, allora è l'ambiente.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Rudino on Mon Oct 06, 2014 9:13 pm

    piroGallo wrote:



    Piacere di rileggerti!
    sunny

    Piacere per il tuo piacere, Gianni. Ma io ci sono sempre, eh? Solo che intervengo poco. sunny


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Rudino on Mon Oct 06, 2014 9:19 pm

    pluto wrote:

    Ma come? Io mi becco sabato a Milano i tuoi compagni di merende (Tenente + Capitano) e tu non ti fai vedere?

    Chiuso OT - Sorry

    Gian....hai ragione....ma le fiere mi fanno venire l'orticaria, ormai.....
    Vediamoci a cena....


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  carloc on Mon Oct 06, 2014 9:45 pm

    Rudino wrote:Vediamoci a cena....


    E sarebbe anche ora........ sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 7:56 am