Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Non sono soddisfatto del mio impianto - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Non sono soddisfatto del mio impianto

    Share

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11996
    Data d'iscrizione : 2011-07-27

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  carloc on Mon Oct 06, 2014 9:45 pm

    Rudino wrote:Vediamoci a cena....


    E sarebbe anche ora........ sunny

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Mon Oct 06, 2014 10:45 pm

    cmqmic wrote:
    ok il cocktail audio dovrebbe partire con una spdif di qualità, o almeno spero visto quanto costa...anche il cavo di connessione può influire...ma considerando i problemi macroscopici che stai avendo probabilmente sono i diffusori...
    Il cavo spdif può influire ? Come ?
    cmqmic wrote:
    trova un vecchio CDP e tasta la situazione collegandolo al fortissimo (così verificherai se il problema è la sorgente digitale)....
    ma deve essere un CDP con uscita digitale, se no ci metto di mezzo il suo DAC e i cavi di segnale (ovviamente non ne possiedo di decenti visto che non li uso)
    cmqmic wrote:
    poi step1 aggiorna il fortissimo ad airtech...diventerà un'altra macchina...
    cosa cambia ?

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Mon Oct 06, 2014 11:13 pm

    Testini Ugo wrote:
    Magari pensando anche ad ottimi marchi emergenti, soprattutto per quel che riguarda i diffusori; al fine di accedere ad una catene low-price, best buy, che possa davvero contenendo i costi, sfoderando prestazioni che spesso, nella parte basse del mercato i parchi blasonati hanno un pò trascurato. Sempre avendo bene chiaro su che modalità della riproduzione vorrai stare. Ad esempio sul ritmico senza eccessi e con una gamma media ed alta decisamente meno tagliente della tua potresti valutare Athom e Davis. Volendo concedersi un british sound ci sono le Kudos. Se vuoi molta suadenza in più le piccole di Vienna, con cui, forse, potresti salvare la tua attuale amplificazione e così via.

    Il problema è sempre il solito: dovrei ascoltarle prima, ma dove ? E poi dovrei ascoltarle col Fortissimo... e ha senso una prova fatta in un ambiente completamente diverso dal mio salotto ?

    Testini Ugo wrote:
    Peccato, anche perchè i limiti in abbinata di MA ed AA sono abbastanza evidenti e noti, IMHO.

    Cosa intendi dire ?

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Mon Oct 06, 2014 11:15 pm

    spedey_74 wrote:
    Se una volta passi da Torino, vieni a trovarmi e così magari facciamo due chiacchiere e ascolti il mio impianto, confrontarsi tra audiofili è utile e istruttivo, se ti piace il suono che c'è da me potresti ricavarne informazioni per capire come muoverti con il tuo suono...

    Se ti va, scrivimi in pvt...

    Con molto piacere.
    Ovviamente ricambio l'invito.

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Mon Oct 06, 2014 11:18 pm

    mirach wrote:Prova a ruotare i diffusori verso la tv, quasi come se gli altoparlanti si dovessero guardare tra loro e poi facci sapere

    Prova fatta.
    Il timbro non cambia, ma in paga la situazione peggiora, addio scena, come se mettessi una coperta sopra.
    Cosa dovrei dedurre ?

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  rphal on Mon Oct 06, 2014 11:34 pm

    Penso che sia ovvio che tu abbia un eccesso della SPL nella banda 1-4 kHz, cosiddetta banda della presenza, dove l'orecchio ha la massima sensibilità.
    Aggiungi anche un tweeter forse un po ruvido, ed il risultato è quello che senti.
    Se non puoi modificare la stanza o se dopo le modifiche i risultati rimangono gli stessi, hai due possibilità:

    A) come ha suggerito Flavio puoi aggiungere un DRC da interporre tra Cocktail audio e l'amplificatore, qualcosa come questo.. Con questo apparecchio puoi aggiustare la curva della risposta in frequenza e risolvere qualche altro problema del suono diretto, ma sul suono riflesso hai relativamente poca influenza. Se cerchi sul forum troverai le varie discussioni sul tema. Per capire meglio ti suggerisco di leggere questo articolo di Mario Bon.

    B) cambiare i diffusori: i diffusori devono avere le caratteristiche opposte, ovvero un recesso in risposta nella banda 2-4 kHz. I diffusori adatti sono Sonus Faber, Vienna, Indiana Line, Chario ma anche PMC twenty 21. Ovviamente la risposta in frequenza non è tutto, obbligatoriamente li devi ascoltare per capire quali ti piacciono. Ideale sarebbe che ti porti il tuo amplificatore per essere sicuro della sinergia.

    Le opzioni A e B non si escludono, implementando entrambi, guadagnerai molto in qualità, ma anche i costi saliranno.

    "British sound" si riferisce ai classici monitor della BBC per esempio Harberth, Spendor serie Classic, Rogers, non certamente alle MA o B&W. Anche loro avevano un buco nella banda 1-4 kHz, il famoso "BBC dip".


    I cavi e le altre pozioni magiche alla Wanna Marchi le lascerai per ultime.




    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Nimalone65 on Tue Oct 07, 2014 2:30 am

    dado73 wrote:@ spedey

    sono di Cuneo


    @ mc

    ehmmm.... si.... fu un anno fa circa, ma allora ero totalmente a digiuno e avrebbero potuto vendermi qualunque ciabatta, quindi come prova non è stata significativa
    sapete bene che, in ogni hobby, chi comincia si fissa un budget (relativamente basso) che pen presto sforerà del 1000%: ebbene io sono partito con l'idea di acquistare un NAD C315 con un paio di Boston Acoustics A250, poi sono uscito dal negozio con Fortissimo e Silver 8..... mi sembrava di aver acquistato qualcosa di cui solo un pazzo si potesse lamentare....


    @nimalone

    prova già fatta tempo fa... certo che è un altro suonare, ma per me fa poco testo perchè se per ottenere un buon risultato mi serve un classe A da 9k€ ....di sicuro cambio diffusori

    Il mio ragionamento era diverso,,,ti spiego.
    Se con un amplificatore , per quanto costoso , i tuoi diffusori ti piacciono , stai pur certo che si riesce poi a trovare l'ampli dal costo giusto che rende se non proprio allo stesso modo , in maniera paragonabile. . Ho visto sui mercatini amplificatori valvola rei di elevatissima qualità a prezzi più che abbordabili .
    I diffusori sono sempre il componente audio di una catena che "sbaglia" di più e che pertanto necessità di cure particolari per permettergli di suonare alla maniera che vuoi tu ,,,,e questo discorso è valido sia per diffusori da poche centinaia d'euro come da decine di migliaia. Pertanto a meno di non avere assolute ciofeche come diffusori , meglio tenerseli e lavorarci sopra con calma.
    Cerca prima di capire quali sono i meccanismi x migliorare il suono, altrimenti rischi solo di spendere soldi e ritrovarti con il cerino in mano.

    Amplificatori come gli Yarland pp di el34 venivano utilizzati anche da Giussani nelle manifestazioni insieme ai suoi diffusori da oltre 10000 euro di listino , ed il costo del l'ampli non supera i 6-700 euro da nuovo .

    E ti assicuro che non è affatto detto che un ampli del genere suoni peggio del luxmann accoppiato ai tuoi diffusori.
    Tante volte gli ampli costosi garantiscono solo una maggiore versatilità di accoppiamento ai diffusori , non necessariamente una qualità  Poi con le valvole qualche volta il miracolo riesce !!!!
    Inoltre la sorgente che utilizzi , per quanto versatile e moderna possa essere non è certamente da annoverare tra le sorgenti qualitativamente elevate , potresti anche solo fare una prova con un vecchio lettore tipo Marantz cd63 o un Philips 880 o un Sony 337 ed da pochissime centinaia d'euro per renderti conto ma soprattutto capire che " si può " ottenere un buon suono senza svenarsi troppo ammesso che si facciano le scelte giuste.

    Datti tempo ,,,,,ascolta tutti gli impianti che puoi , anche e soprattutto costosissimi , così da conoscere i limiti superiori dell'hifi , per poi tenderci guardando dentro il tuo portafogli , qualsiasi risultato è possibile solo se si conosce preventivamente cosa si vuole ottenere !
    In bocca al lupo !!!
    Ciao !


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    r.spiga
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 84
    Data d'iscrizione : 2013-04-27
    Età : 41
    Località : centro italia

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  r.spiga on Tue Oct 07, 2014 8:45 am

    dado73 wrote:

    Ecco, questa pensavo fosse la diagnosi più gettonata... magari due righe di spiegazione però mi farebbero piacere. E poi anche un suggerimento...

    Ripeto che c'è qualcuno su questo forum che ha ascoltato delle VA Beethoven Baby pilotate dal Fortissimo (Luca58) e qualcuno che possiede proprio un impianto con quell'accoppiata e sembra felice (r.spiga)... auspicherei anche un loro intervento...

    Ciao Davide,

    ti confermo che sono molto soddisfatto dell'accoppiata AA Fortissimo (version standard) con le VA Beethoven Baby... come resa ti direi che la trovo naturale e sicuramente non sbilanciata sulle alte frequenze, zero fatica di ascolto...se ti capita di passare da roma potresti passare e farti una idea. (preciso che ascolto a volumi medio-bassi tollerabili dal condomino, tipo 60db misurati da applicazioni per smarthphone, ma anche le rare volte che vado oltre il suono è un piacere...)

    Purtroppo non ho esperienza sufficiente per darti un consiglio specifico... ho avuto per un periodo le MA RX1 con l'ampli Crescendo e non trovavo il suono fastidioso... più legato, confuso e forse un po' duro rispetto a quello di ora, ma si faceva ascoltare. Non so quanto le RX8 differiscano dalle RX1 come impronta sonora.

    Come sorgenti per il Fortissimo ho usato il dac Arcam rdac e PSAudio Nuwave che non dovrebbero essere radiografanti, ma orientati sul caldo. Ho usato il dac del Fortissimo sia in USB che ottico e ti direi che ha un carattere ambrato, l'ho trovato un pelo meno aperto dell'arcam, ma con un pelo di presenza in più sui bassi...

    Vista la tua situazione e dato che forse cerchi o cerchi di evitare un determinato tipo di suono, il mio parere è quello di non spendere nulla finché non avrai fatto quegli ascolti che ti faranno capire quale strada intraprendere... ascoltare varie combinazioni in giro richiede tempo, ma non dovrebbe essere un problema spostarsi con il tuo ampli, un po' più dura è fare prove nel tuo ambiente...gia ascoltare il Fortissimo con uno dei diffusori che ti hanno consigliato potrebbe orientarti verso una possibile strada... non avere fretta

    Se vuoi provare un cambio di sorgente facile potresti provare ad attaccare un qualsiasi pc o tablet alla porta USB del Fortissimo utilizzando gli stessi file flac

    ciao
    rob

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8281
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Luca58 on Tue Oct 07, 2014 8:57 am

    cmqmic wrote:

    tirare fuori il massimo dalle Domus è difficile ma con AA è sempre stato un matrimonio ben riuscito...ma col bellini e donizetti...un'altra musica ;)


    Bellissima accoppiata, di quelle che non vengono a noia.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8281
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Luca58 on Tue Oct 07, 2014 9:18 am

    r.spiga wrote:il mio parere è quello di non spendere nulla finché non avrai fatto quegli ascolti che ti faranno capire quale strada intraprendere



    Visto che hai glia' il Fortissimo io cercherei di ascoltarlo con una coppia di Vienna (Beethoven Baby o Mozart SE o Haydn). Alternativamente andrei su qualcosa di collaudato e famoso (ad esempio le  ProAc D15), visto che sull'usato i prezzi sono spesso paragonabili a quelli del nuovo entry-level ma che sempre entry-level rimarra'.

    Ricordati il consiglio che ti ho dato sulla rivendibilita', che ti permette di fare futuri cambiamenti senza rimetterci e senza stress.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Tue Oct 07, 2014 9:23 am

    Domanda da 10 milioni di $:
    ma perchè la sorgente dovrebbe fare la differenza visto che il DAC è sempre lo stesso ?
    gradirei una risposta "tecnica"

    angel72
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 454
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 44
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  angel72 on Tue Oct 07, 2014 9:51 am

    credo ti stiano suggerendo di collegarla all'ampli in analogico, ed usare il dac interno alla sorgente


    spedey_74
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 2014-02-11
    Località : Torino

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  spedey_74 on Tue Oct 07, 2014 9:56 am

    rphal wrote:Penso che sia ovvio che tu abbia un eccesso della SPL nella banda 1-4 kHz, cosiddetta banda della presenza, dove l'orecchio ha la massima sensibilità.
    Aggiungi anche un tweeter forse un po ruvido, ed il risultato è quello che senti.
    Se non puoi modificare la stanza o se dopo le modifiche i risultati rimangono gli stessi, hai due possibilità:

    A) come ha suggerito Flavio puoi aggiungere un DRC da interporre tra Cocktail audio e l'amplificatore, qualcosa come questo..  Con questo apparecchio puoi aggiustare la curva della risposta in frequenza e risolvere qualche altro problema del suono diretto, ma sul suono riflesso hai relativamente poca influenza. Se cerchi sul forum troverai le varie discussioni sul tema. Per capire meglio ti suggerisco di leggere questo articolo di Mario Bon.

    B) cambiare i diffusori: i diffusori devono avere le caratteristiche opposte, ovvero un recesso in risposta nella banda 2-4 kHz. I diffusori adatti sono Sonus Faber, Vienna, Indiana Line, Chario ma anche PMC twenty 21. Ovviamente la risposta in frequenza non è tutto, obbligatoriamente li devi ascoltare per capire quali ti piacciono. Ideale sarebbe che ti porti il tuo amplificatore per essere sicuro della sinergia.

    Le opzioni A e B non si escludono, implementando entrambi, guadagnerai molto in qualità, ma anche i costi saliranno.

    "British sound" si riferisce ai classici monitor della BBC per esempio Harberth, Spendor serie Classic, Rogers,  non certamente alle MA o B&W. Anche loro avevano un buco nella banda 1-4 kHz, il famoso "BBC dip".    


    I cavi e le altre pozioni magiche alla Wanna Marchi le lascerai per ultime.





    Consiglio molto sensato, quoto al 100%


    _________________
    Antonio

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1594
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  krell2 on Tue Oct 07, 2014 11:31 am

    Sono schietto.
    vendi subito quei diffusori.
    suonano propio cosi come li ascolti a casa tua.
    il Fortissimo non ha problemi.
    non stare a perdere tempo e soldi,in dac,cavi,amplificatori a tubi e tutto il resto.


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Giordy60 on Tue Oct 07, 2014 11:47 am

    krell2 wrote:Sono schietto.
    vendi subito quei diffusori.
    suonano propio cosi come li ascolti a casa tua.


    azz ! fanno così pena ??


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1594
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  krell2 on Tue Oct 07, 2014 11:51 am

    Giordy60 wrote:

    azz ! fanno così pena ??

    sono tendenzialmente cosi...puoi un combinazione tra ambiente,ampli,dac, peggiora...la situazione


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    xalessio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 52
    Data d'iscrizione : 2012-03-15

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  xalessio on Tue Oct 07, 2014 1:29 pm

    krell2 wrote:

    sono tendenzialmente cosi...puoi un combinazione tra ambiente,ampli,dac, peggiora...la situazione

    Quoto. Anche la mia esperienza d'ascolto è stata la medesima. Non sono grandi diffusori a mio avviso.

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  rphal on Tue Oct 07, 2014 5:35 pm

    Non so che recensione hai tu letto prima di acquistare le MA, ma mi sembra che questa bene descrive loro carattere che corrisponde alla tua esperienza.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8281
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Luca58 on Tue Oct 07, 2014 6:32 pm

    Mah, io non ho mai sentito diffusori che vadano bene o male di per se'; dipende da quale catena e' loro abbinata.

    Certo, ogni diffusore ha i propri limiti, ma mi sembra che quello che e' stato descritto vada oltre.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Nimalone65 on Wed Oct 08, 2014 1:28 pm

    Luca58 wrote:Mah, io non ho mai sentito diffusori che vadano bene o male di per se'; dipende da quale catena e' loro abbinata.

    Certo, ogni diffusore ha i propri limiti, ma mi sembra che quello che e' stato descritto vada oltre.



    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  dado73 on Wed Oct 08, 2014 1:53 pm

    angel72 wrote:credo ti stiano suggerendo di collegarla all'ampli in analogico, ed usare il dac interno alla sorgente

    Ugualmente mi sfugge senso della prova: se come sorgente utilizzo l'uscita analogica un "vecchio" cdp introduco eventuale jitter causato dalla meccanica (sicuramente peggiore di quello imputabile alle caratteristiche dell'uscita ottica del cocktail). Se nonostante ciò il suono dovesse migliorare, allora vorrebbe dire che il DAC del "vecchio" cdp è molto migliore di quello del Fortissimo....
    e in tal caso...
    O mi sfugge qualcosa ?

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Nimalone65 on Wed Oct 08, 2014 2:54 pm

    dado73 wrote:

    Ugualmente mi sfugge senso della prova: se come sorgente utilizzo l'uscita analogica un "vecchio" cdp introduco eventuale jitter causato dalla meccanica (sicuramente peggiore di quello imputabile alle caratteristiche dell'uscita ottica del cocktail). Se nonostante ciò il suono dovesse migliorare, allora vorrebbe dire che il DAC del "vecchio" cdp è molto migliore di quello del Fortissimo....
    e in tal caso...
    O mi sfugge qualcosa ?

    Semplicemente che ,,,,non è "sicuramente peggiore di quello ",,,,non necessariamente almeno.

    Non ci sono scelte sicure ed affidabili Sempre in hi-fi ,,,,fattene una ragione ! Ma se cerchi una meccanica ,un dac , ed un cavo che li unisca che suonino bene insieme devi cercare 3 cose idonee al tuo sistema , se cerchi un buon lettore ne devi cercare una sola.

    Difficilmente meccanica + dac suonano meglio di un lettore integrato ,,,,,e quando avviene si è sempre di fronte a macchine top level , con meccanica convertitore e cavo digitali pensati "insieme" per quel sistema.

    Le cose che domandi , le risposte vaghe , sono proprio quel che il miondo Commerciale del'hi-fi vuole che ti poni per continuare a spendere. riflettici.

    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8281
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  Luca58 on Wed Oct 08, 2014 3:29 pm

    Io il DAC del Fortissimo non ho avuto occasione di ascoltarlo se non come cdp integrato, ma se AA ha dato la possibilita' di usarlo separatamente con l'ingresso USB dovrebbe andare bene. Poi abbinandogli una meccanica esterna con un cavo bisogna effettivamente vedere come si combinano tra loro i componenti del trittico.

    Quanto al "vecchio" cdp, io ho fatto una scelta vintage e quindi posso dire che amo i DAC di vecchia impostazione; questo non esclude pero' che i nuovi siano in genere piu' performanti secondo la concezione moderna del termine.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  confortably numb on Wed Oct 08, 2014 3:31 pm

    Io ho rinunciato sinceramente a chiedermi "perché" in hifi. Succedono spesso cose strane ed inspiegabili. sunny
    Quoto Nimalone e non starei a tanto lambiccarmi il cervello...
    Ripeto: io prenderei l'ampli, entrerei in un bel negozio fornito e proverei tre-quattro coppie di diffusori diversi. Non costa nulla e avrai le idee piú chiare.


    _________________
    Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
    Docet 10/D - DT990pro - HD565 - SR60i
    Airtech Alfa - Neutral Cable Mantra 2 - Mogami By Pierpabass

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6675
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  mc 73 on Wed Oct 08, 2014 3:45 pm

    Luca58 wrote:Mah, io non ho mai sentito diffusori che vadano bene o male di per se'; dipende da quale catena e' loro abbinata.

    Certo, ogni diffusore ha i propri limiti, ma mi sembra che quello che e' stato descritto vada oltre.

    questi diffusori hanno delle sonorità che possono non piacere...a mio avviso se non piacciono è meglio venderli ,piuttosto di spendere tempo e denaro x farle suonare come probabilmente non potranno mai fare
    voltare pagina!!!


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    angel72
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 454
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 44
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: Non sono soddisfatto del mio impianto

    Post  angel72 on Wed Oct 08, 2014 4:43 pm

    dado73 wrote:

    Ugualmente mi sfugge senso della prova: se come sorgente utilizzo l'uscita analogica un "vecchio" cdp introduco eventuale jitter causato dalla meccanica (sicuramente peggiore di quello imputabile alle caratteristiche dell'uscita ottica del cocktail). Se nonostante ciò il suono dovesse migliorare, allora vorrebbe dire che il DAC del "vecchio" cdp è molto migliore di quello del Fortissimo....
    e in tal caso...
    O mi sfugge qualcosa ?
    ok, ma è una prova a costo zero, e ti fornirà comunque qualche piccola info in più


      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 3:54 am