Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  aircooled on Sat Mar 06, 2010 6:08 pm

    eccomi qua con una serissima Semiseria
    E' nata una nuova stella nel mondo dei mini diffusori

    come sapete ultimamente sto usando le Vienna come diffusori e con loro ho bisogno di pochissima immaginazione per sentirmi come se fossi seduto ad ascoltare l'esecuzione dal vivo, questa sensazione per me rappresenta l'unità di misura riguardo la grande capacità di ricreare un'evento audio di buona ottima qualita, certo so bene che nessun sistema audio riesce a simulare il suono della musica dal vivo, tuttavia grandi impianti accompagnati con alcune grandi registrazioni possono in un sistema ben calibrato trasportare verso l'evento musicale originario con poco rimpianto per esso
    calma e gesso non sto dicendo che con questo impiantino sto ascoltando come dal vivo, e come potrebbe oggettivamente un mini fare questo però un grande Mini (non un mini grande ) può come in questo caso riprodurre tutto ciò che gli compete per dimensioni fisiche senza eccessi e sboronamenti in varie gamme e questo succede con le piccole Vienna HAYDN
    è il miglior mini che io abbia ascoltato sotto i 5000 euro con questo grado di risoluzione dal mediobasso fino a spingersi verso l'estremo acuto superiore, dico verso perche il TW delle piccole non ha un estenzione da urlo ma comunque fa molto bene il suo lavoro rimanendo di un equilibrio disarmante e questo compensa ampliamente la piccola pecca in estensione
    il medio è dotato di una grande risoluzione pur essendo piacevole e musicale allo stesso tempo, la caratteristica principale è la graniticita delle voci e la loro piena struttura armonica inusuale per un mini che giustamente deve ricorrere a compromessi per riprodurre in maniera acettabile il basso, bene qua siamo davanti a qualcosa di sconosciuto (almeno per me) per un diffusore di questo tipo, oserei dire senza tema di smentita che il medio riprodotto da queste HAYDN è vicinissimo a quello che esce dai migliori monovia
    questo mini presenta un palcoscenico sonoro in cui le immagini sono corrette ad hanno una appropriatà quantità d'aria e di distanza fra loro, ottimamente sviluppato sia in altezza che profondita con piani sonori ben staccati tra di loro pur mantenendo un solido legame, un buon esempio per capire ciò che dico lo si trova ascoltando il CD "FOR SENTIMENTAL REASONS" di LINDA RONSTADT, (attenzione non è un disco per tutti, difficilissimo da suonare correttamente) ho sentito la voce della Ronstadt come provenire da una singola sorgente sonora talmente è ben delineata nello spazio che il resto dell'orchestra sembra suonare in uno spazio a se, credo che questo sia dovuto alla grande abilità nel risolvere le informazioni a basso livello attraverso la gamma medio bassa, anche la resa degli attacchi e dei decadimenti delle note e notevole
    la gamma bassa estrema , pur di ottima fattura , non raggiunge la qualià di quella media ed alta( e come potrebbe) le note pìù grevi non hanno la stessa intellegibilità e possensa di diffusori da pavimento ne rispetto al resto della banda audio riprodotta, questo non vuol dire comunque che la riproduzione in bassa frequenza delle HAYDN non sia accettabile, anzi per le dimensioni del diffusore direi che è fuori standar per possensa e veridicità, e di questo va dato merito al WF che viene montato al posto del solito medio che seppur eccelente non è nato per riprodurre anche il basso, ma di questo componente ne parlero più avanti, adesso tornianmo al basso non allineato perfettamente al resto della gamma, il problema(se cosi vogliamo chiamarlo) è che le frequenze medie e quelle alte di questo mini diffusore sono cosi trasparenti e piene da far apparire quelle basse meno sublimi nel confronto, cosa del resto naturale visto che parliamo sempre di un mini, certo di gran classe ma sempre mini, ritengo comunque che se posizionato in ambienti medio piccoli e con elettroniche all'altezza possono regalare sensazioni quasi da urlo
    adesso prima che qualcuno cominci ad annoiarsi passiamo qualche foto da commentare
    caratteristiche
    Impedenza: 4 Ohms
    Risposta in Frequenza: 42-20.000 Hz
    Sensibilità: 89 db
    Potenza Raccomandata: 25-180 Watts
    Drivers: Driver Midrange/Bass 5” Cono X3P, Transparent
    Tweeter a Cupola 1,1” in Seta lavorato a mano
    Sistema Bassi: Bass Reflex Frontale
    Funzione Bassi: Ottimizzazione d’impulso QB 3(Quasi Butterworth)
    Componenti Crossover: Condensatori MKP con tolleranza all’1%
    Bobine con tolleranza 0,7%
    Resistenze in Film metallico con 1% tolleranza
    Senza Induttanza
    Funzione Crossover 2-way: 2-Way, 6 db and 12 db Bessel
    Peso (coppia): 20 kg

    Dimensioni: 174 x 361 x 265 mm



    sotto il primo piano del componente che a mio parere è il responsabile al 90% dell'eccellente suono di questi mini, al posto del medio che viene piazzato sulle HAYDN standar qua si è optato per l'eccellente WF che è presente sulle linee superiori, questo ha portato indubbi benefici su tutta la gamma audio con medio da urlo e allo stesso tempo un basso molto credibile, la bassa distorsione del componente a pure evitato dannosi effetti mascheramento in gamma alta, insomma dopo questa prova non potro esimermi dal chiedere direttamente in Vienna Acoustics di costruirmi una coppia ADpersonam di Mozart Grand con questo straordiario componente al posto del solito medio usato, in questo modo anche visto la straordinaria qualita dei medio alti delle Mozart si potrebbe ottenere un diffusore da pavimento dal prezzo molto competitivo ma con prestazionin di assoluto livelllo, vedremo se mi accontentano


    altro particolare interessante è il condotto reflex che come si vede in foto è stato praticamente piazzato dietro il TW, questo particolare tipo di realizzazione ha permesso di fare un cabinet notevolmente più rigido eliminando in pratica un foro, oltretutto il reflex anteriore facilità la collocazione in ambiente del diffusore

    connettori come su tutte le Venna eccellenti!





    impianto di prova
    Audio Analogue maestro CD REV2
    AA preamplificatore Bellini Virtual Battery
    AA finale Donizetti 100
    Tavolo BCD
    cavi di interconnessione BCD
    cavi potenza SW Maestro II
    trattamento acustico RPG e DaaD



    le HAYDN hanno un efficenza di 89db per un corretto pilotaggio come amplificatore non scenderei sotto i 100W su 8 Ohm, da prestare attenzione al fatto che hanno impedenza nominale di 4 Ohm quindi l'ampli deve lavorare bene su quel carico, essendo un mini e quindi non avendo forti richieste di corrente per riprodurre correttamente la gamma bassa non è richiesto che l'ampli sia stabile fino a 2 Ohm, certo se lo è non si butta via nulla
    per i valvolisti amanti dell'ascolto intimo direi che da un buon 30W in su va bene tutto


    3 stelle


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  Geronimo on Sat Mar 06, 2010 6:47 pm

    aircooled wrote: CD "FOR SENTIMENTAL REASONS" di LINDA RONSTADT, (attenzione non è un disco per tutti, difficilissimo da suonare correttamente) ho sentito la voce della Ronstadt come provenire da una singola sorgente sonora talmente è ben delineata nello spazio che il resto dell'orchestra sembra suonare in uno spazio a se, credo che questo sia dovuto alla grande abilità nel risolvere le informazioni a basso livello attraverso la gamma medio bassa, anche la resa degli attacchi e dei decadimenti delle note e notevole

    Letto e ordinato su Amazon , mi piace il genere


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  aircooled on Sat Mar 06, 2010 6:56 pm

    avevo detto di stare attenti


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E.

    Post  Ospite on Sat Mar 06, 2010 10:09 pm

    Sono pienamente d'accordo, questi minidiffusori sono eccezionali.Io ho le Mozart Grand, volevo sostituirle con le Heresy 3....non lo farò mai!!!!! Chiedo scusa ai sostenitori 'Heresy'.Comunque ho ascoltato un altro diffusore compatto e posso dire che é una conferma alla sua storica qualità : la Spendor SP 3/1 r.Non ci sono parole.Saluti a tutti, Giovanni.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  Luca58 on Sat Mar 06, 2010 10:43 pm

    Risposta in Frequenza: 42-20.000 Hz

    42 Hz sono davvero un bel risultato

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  Luca58 on Sun Mar 07, 2010 12:15 am

    aircooled wrote:
    CD "FOR SENTIMENTAL REASONS" di LINDA RONSTADT, (attenzione non è un disco per tutti, difficilissimo da suonare correttamente) ho sentito la voce della Ronstadt come provenire da una singola sorgente sonora talmente è ben delineata nello spazio che il resto dell'orchestra sembra suonare in uno spazio a se, credo che questo sia dovuto alla grande abilità nel risolvere le informazioni a basso livello attraverso la gamma medio

    Sai se si trova in posti tipo Media World?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  aircooled on Sun Mar 07, 2010 10:06 am

    gifar wrote:Sono pienamente d'accordo, questi minidiffusori sono eccezionali.Io ho le Mozart Grand, volevo sostituirle con le Heresy 3....non lo farò mai!!!!! Chiedo scusa ai sostenitori 'Heresy'.Comunque ho ascoltato un altro diffusore compatto e posso dire che é una conferma alla sua storica qualità : la Spendor SP 3/1 r.Non ci sono parole.Saluti a tutti, Giovanni.
    le Mozart sono curioso di provarle, la sezione medio alti è la stessa dei modelli maggiori se in basso riesce a mantenere in buona parte la coerenza delle altre come rapporto qualita prezzo sarebbero stratosferiche chissa se me ne costruiscono una coppia con lo Spidercone XPP


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  aircooled on Sun Mar 07, 2010 10:22 am

    Luca58 wrote:
    aircooled wrote:
    CD "FOR SENTIMENTAL REASONS" di LINDA RONSTADT, (attenzione non è un disco per tutti, difficilissimo da suonare correttamente) ho sentito la voce della Ronstadt come provenire da una singola sorgente sonora talmente è ben delineata nello spazio che il resto dell'orchestra sembra suonare in uno spazio a se, credo che questo sia dovuto alla grande abilità nel risolvere le informazioni a basso livello attraverso la gamma medio

    Sai se si trova in posti tipo Media World?
    può darsi io li compravo in italia, comunque su Amazon li paghi veramente poco e visto che ci siete potete provare pure questi 2 Get Closer e Canciones de Mi Padre questultimo ha dei pezzi notevoli come ripresa, poi se noin piace il genere non rompete a me io so audiofilo mica artistico


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  baru_ on Sun Mar 07, 2010 2:16 pm

    Diffusore mini interessante, appena possibile mi piacerebbe ascoltarlo.
    Grosso modo lo street price qual'è? Siamo sotto i 1.500€?


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  aircooled on Sun Mar 07, 2010 2:19 pm

    credo di si


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  Luca58 on Sun Mar 07, 2010 2:34 pm

    aircooled wrote:
    Luca58 wrote:
    aircooled wrote:
    CD "FOR SENTIMENTAL REASONS" di LINDA RONSTADT, (attenzione non è un disco per tutti, difficilissimo da suonare correttamente) ho sentito la voce della Ronstadt come provenire da una singola sorgente sonora talmente è ben delineata nello spazio che il resto dell'orchestra sembra suonare in uno spazio a se, credo che questo sia dovuto alla grande abilità nel risolvere le informazioni a basso livello attraverso la gamma medio

    Sai se si trova in posti tipo Media World?
    può darsi io li compravo in italia, comunque su Amazon li paghi veramente poco e visto che ci siete potete provare pure questi 2 Get Closer e Canciones de Mi Padre questultimo ha dei pezzi notevoli come ripresa, poi se noin piace il genere non rompete a me io so audiofilo mica artistico


    Get closer 100 $ santa

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  hr on Sun Mar 07, 2010 8:18 pm

    Le ho ascoltate anch'io e mi hanno positivamente impressionato. Veramente un gran bel mini.

    Ciao,
    Rocco

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  aircooled on Sun Mar 07, 2010 8:41 pm

    chissa come suonerebbero con i tedeschi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  hr on Mon Mar 08, 2010 12:41 am

    aircooled wrote:chissa come suonerebbero con i tedeschi

    Sarebbero da provare. Le 022 con il piedistallo 023 sono letteralmente uno sballo. Qui pero' si sfiorano i 5 mila euro...

    Ciao,
    Rocco

    Ospite
    Guest

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  Ospite on Mon Mar 08, 2010 1:27 am

    Ciao Rocco,
    credo AIR si riferisse alle elettroniche tedesche e a come si sarebbero comportate con le Vienna acoustics

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  hr on Mon Mar 08, 2010 6:13 am

    xin wrote:Ciao Rocco,
    credo AIR si riferisse alle elettroniche tedesche e a come si sarebbero comportate con le Vienna acoustics

    Infatti, ho risposto dicendo che "sarebbero da provare".

    Ciao,
    Rocco

    matrix
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 2010-03-14

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  matrix on Sun Mar 14, 2010 7:51 pm

    Salve a tutti, sono nuovo del forum, e leggendo qua la mi sono imbattuto in questo Post di Aircooled.
    Inutile dire quanto fascino emanino le Vienna solo a guardarle...e dalla descrizione vien proprio voglia di ascoltarle.
    A me però interessano i modelli più grandi.
    Volevo chiedere se c'è molta differenza dal modello Beethoven baby grand e quello più grande con tre woofer.
    In un ambiente di 5x7,5 mt vale la pena di spendere 1500 euro in più ?
    che tipo di amplificazione consiglia Air in abbinamento ?
    Ho visto che l'impedenza è di 4 homs . Forse gradiscono una generosa uscita in corrente ?
    Grazie e saluti

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  matley on Sun Mar 14, 2010 8:39 pm

    matrix wrote:Salve a tutti, sono nuovo del forum, e leggendo qua la mi sono imbattuto in questo Post di Aircooled.
    Inutile dire quanto fascino emanino le Vienna solo a guardarle...e dalla descrizione vien proprio voglia di ascoltarle.
    A me però interessano i modelli più grandi.
    Volevo chiedere se c'è molta differenza dal modello Beethoven baby grand e quello più grande con tre woofer.
    In un ambiente di 5x7,5 mt vale la pena di spendere 1500 euro in più ?
    che tipo di amplificazione consiglia Air in abbinamento ?
    Ho visto che l'impedenza è di 4 homs . Forse gradiscono una generosa uscita in corrente ?
    Grazie e saluti

    ciao Matrix...ben'arrivato! cheers
    in una stanza come quella che hai descritto...andrei dritto a queste sotto in foto....
    non Ti nascondo che mi piacerebbe anche a ME ascoltare le Beethoven....
    ma penso che prima o poi...


    znorter1 su video hifi le vende a 2250€ ... Rolling Eyes


    ma farei anche un pensierino (picciulia permettendo).. Laughing al Tuo Avatar....


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10877
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  Banano on Sun Mar 14, 2010 8:41 pm

    Benvenuto in questo forum Matrix!

    Le Vienna son decisamente delle ottime casse, ho avuto la fortuna d'ascoltarle e m'han fatto una buona impressione.....ma sai cos'è la cosa che più m'ha lasciato allibito?!....è stata l'estrema, si estrema, escursione dei coni!!!! Sembrava dovessero prendere il volo, ed invece rendevano ottimamente l'escursione sulle frequenze basse!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  matley on Sun Mar 14, 2010 8:44 pm

    ci sarà stato un'ampli che non le controllava a dovere... affraid affraid affraid


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10877
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  Banano on Sun Mar 14, 2010 8:51 pm



    direi proprio di no....

    ...e poi l'era naked....


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  matley on Sun Mar 14, 2010 8:57 pm

    Banano wrote:

    direi proprio di no....

    ...e poi l'era naked....


    azz...scoperto!
    allora non era in temperatura giusta...
    ecco perchè..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  mr.bean on Sun Mar 14, 2010 9:12 pm

    VIENNA ACOUSTIC BEETHOVEN BABY GRAND € 1750

    Se a qualcuno interessa posso indicargli il negozio

    Ospite
    Guest

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  Ospite on Sun Mar 14, 2010 9:41 pm

    Le grand poi le dvi pure amplificare, le Baby sono più facilmente gestibili.
    Potendo amplificarle ti consiglierei le Grand per la tua stanza

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Vienna Acoustics HAYDN Grand S.E

    Post  aircooled on Sun Mar 14, 2010 10:59 pm

    matrix wrote:Salve a tutti, sono nuovo del forum, e leggendo qua la mi sono imbattuto in questo Post di Aircooled.
    Inutile dire quanto fascino emanino le Vienna solo a guardarle...e dalla descrizione vien proprio voglia di ascoltarle.
    A me però interessano i modelli più grandi.
    Volevo chiedere se c'è molta differenza dal modello Beethoven baby grand e quello più grande con tre woofer.
    In un ambiente di 5x7,5 mt vale la pena di spendere 1500 euro in più ?
    che tipo di amplificazione consiglia Air in abbinamento ?
    Ho visto che l'impedenza è di 4 homs . Forse gradiscono una generosa uscita in corrente ?
    Grazie e saluti
    benvenuto matrix
    allora per una stanza come la tua le Grand sono l'ottimale, diffusore di grande respiro, ma che dico, di grandissimo respiro, in pratica sono diffusori straordinari per prezzo qualità, a mio parere potrei anche azzardarmi a dire che sono unici a quel prezzo, straordinari sotto ogni punto di vista, prima di tutto per prestazioni assolute in secondo piano per costruzione, la versione Rosewood poi è semplicemente strabiliante e valgono tutto quel 10% di sovrapprezzo, la differenza con le baby sta nel cross che è più elaborato e nei 3 W da 7 pollici al posto dei 2 da 6 e la differenza si sente tutta, in basso sono uno spettacolo assoluto, la sezione medio alta è la solita ma cambiando il basso cambia anche tutto il resto, e cambia in meglio, le Grand sulle vie superiori sono ancora più concrete delle baby( ho il sospetto che in TW sia di una tacca superiore anche se non lo dicono) insomma sono diffusori stratosferici, io ho le baby ma presto avrò pure le Grand poi una volta sistemate le bimbe del mio avatar voglio arrivare anche alle THE MUSIC perché ne sono innamorato, detto i pregi passiamo ai difetti, per sfruttarle hanno bisogno di impianti sopra ogni sospetto che come costo possono andare molto oltre la categoria delle casse, per questo motivo in molti ci sbattono rovinosamente contro dovendo rivenderle (azzi loro) come ampli sulle Grand non puoi scendere sotto i 150/200W attenzione però, fatto salva la assoluta trasparenza e qualità dell'ampli si deve assolutamente considerare che a differenza delle baby che sta bene anche con ampli che lavorano benino su 4 Ohm con le Grand devi avere un ampli che lavora stabile su 4 visto che i 3 WF tirano corrente l'ampli deve assolutamente essere almeno altrettanto stabile sotto i 4 Ohm continuando ad erogare corrente, per semplificarti la vita se ne trovi uno che raddoppia (quasi) la potenza fino a 2 Ohm sei a posto, se guardi sul mercato trovi diversa roba con queste caratteristiche, attenzione però che siano di qualità assoluta e soprattutto molto lineari perché le Vienna nonostante il prezzo molto competitivo sono spietate per raffinatezza e coerenza, quindi se gli metti dietro un qualcosa che non rispetta questi canoni...... ti trovi a doverle rivendere, se invece hai pazienza e costanza nel mettere a punto l'impianto attorno a loro difficilmente riuscirà a cambiare diffusore per parecchi anni, nel caso poi non hai fretta nel cercare l'ampli fra qualche mese uscirà una bestiolina che sembra pipato apposta per diffusori di tal fatta
    resta da dire che io le valvole visto le caratteristiche delle Vienna le scarterei a priori

    ho detto un pò poco ma non volevo influenzarti, preferisco che senti direttamente sperando che trovi un negozio che sa amplificarle a dovere


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 10:13 pm