Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
dopo qualche ascolto...
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    dopo qualche ascolto...

    Share

    wolf64
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 41
    Data d'iscrizione : 2010-02-10
    Età : 52
    Località : Roma

    dopo qualche ascolto...

    Post  wolf64 on Tue Mar 09, 2010 4:13 pm

    Allora rieccomi qui, volevo condividere con voi una serie di ascolti che ho fatto in questi giorni.
    premetto che la mancanza di tempo non mi ha permesso di ascoltare le Vienna (...a Viterbo) purtroppo, ma ho avuto modo di ascoltare i seguenti diffusori:
    Proac Response D18
    Zingali Venice
    Totem Sttaf
    Harbeth M30
    B&W CM9
    mi manca all'ascolto proprio la Proac 140, tra i negozi che ho visitato non l'avevano, con l'occasione chiedo se qualcuno può segnalarmi un negozio a Roma dove poterle ascoltare, comunque tra quelle che ho ascoltato, che appartengono (lo so) a differenti fascie di prezzo, quello che più mi è piaciuta era la proac D18.
    Molto dettagliata e mai ingombrante nei bassi... proprio un bel diffusore.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  aircooled on Tue Mar 09, 2010 4:43 pm

    asclta le Viennaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    wolf64
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 41
    Data d'iscrizione : 2010-02-10
    Età : 52
    Località : Roma

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  wolf64 on Wed Mar 10, 2010 7:47 am

    ma non c'è nessuno che può dirmi, a Roma, dove poter ascoltare le proac 140?

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  Geronimo on Wed Mar 10, 2010 8:06 am

    wolf64 wrote:ma non c'è nessuno che può dirmi, a Roma, dove poter ascoltare le proac 140?

    Prova da Gradi

    http://www.gradihifi.it/


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    wolf64
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 41
    Data d'iscrizione : 2010-02-10
    Età : 52
    Località : Roma

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  wolf64 on Wed Mar 10, 2010 7:16 pm

    ci sono stato, così come da hiemotion e a frascati da evoluzione hifi

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  Geronimo on Wed Mar 10, 2010 7:35 pm

    http://www.audioreference.it/index.php?page=negozi&regione=lazio


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    wolf64
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 41
    Data d'iscrizione : 2010-02-10
    Età : 52
    Località : Roma

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  wolf64 on Wed Mar 24, 2010 2:07 pm

    ...ma voi tra le Proac 140 e le response D18, quali scegliereste?
    ...e perchè?

    Ospite
    Guest

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  Ospite on Wed Mar 24, 2010 7:23 pm

    Le D18 puntano più alla qualità e tiri fuori quantità solo se gli dai quantità in abbondanza.
    Le Studio 140 sono più easye meno raffinate delle D18.

    Io prediligo le D18

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed Mar 24, 2010 7:52 pm

    cheers cheers


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  aircooled on Thu Mar 25, 2010 12:53 am

    molla le 140 e vai sul sicuro, spendi meno nel tempo che spendendo meno subito


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  Ospite on Thu Mar 25, 2010 1:03 am

    Io opterei per le D18 o le Vienna Beethoven baby, Pavel ti consiglierebbe le Zingali sunny Laughing

    Ospite
    Guest

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  Ospite on Thu Mar 25, 2010 1:04 am

    E le nuove di Giussani no?
    Dovrebbero rimanere a basso prezzo per poi schizzare a oltre 11 mila tra pochissimo!!!

    wolf64
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 41
    Data d'iscrizione : 2010-02-10
    Età : 52
    Località : Roma

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  wolf64 on Thu Mar 25, 2010 8:22 am

    per quello che concerne le zingali avevano un basso piuttosto lungo e non mi sono piaciute, purtroppo mi manca l'ascolto delle proac studio 140, anche se facendo un giro di telefonate tra i vari rivenditori della mia città Roma, sono in via di distribuzione le nuove 140 mk2.
    a questo punto aspetto, anche se devo dire che le d18 mi sono piaciute molto.
    ciao a tutti

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  piroGallo on Thu Mar 25, 2010 11:22 am

    xin wrote:E le nuove di Giussani no?
    Dovrebbero rimanere a basso prezzo per poi schizzare a oltre 11 mila tra pochissimo!!!

    Se non avessi trovato le REN 90 le avrei prese (nastri + Woof in SP sono la mia tazza di the).


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Ospite
    Guest

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  Ospite on Thu Mar 25, 2010 12:18 pm

    piroGallo wrote:
    xin wrote:E le nuove di Giussani no?
    Dovrebbero rimanere a basso prezzo per poi schizzare a oltre 11 mila tra pochissimo!!!

    Se non avessi trovato le REN 90 le avrei prese (nastri + Woof in SP sono la mia tazza di the).

    Quando si prendevano a 3400euro erano un affare, sono ottimi diffusori anche per 4500euro (se non erro) al prezzo attuale.
    A 11mila e oltre mi guardo in giro anche x' esteticamente A ME non piacciono per nulla.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  aircooled on Thu Mar 25, 2010 1:32 pm

    alla fine ne rimarra uno solo



    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    wolf64
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 41
    Data d'iscrizione : 2010-02-10
    Età : 52
    Località : Roma

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  wolf64 on Thu Mar 25, 2010 2:55 pm

    per le vienna purtroppo mi manca il tempo per andare fino a viterbo, tra impegni di lavoro e famigliari...

    anrotil68
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 190
    Data d'iscrizione : 2010-02-23

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  anrotil68 on Thu Mar 25, 2010 11:01 pm

    Ciao WOLF, essendo proprietario di B&W CM9, vorrei un tuo parere No

    wolf64
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 41
    Data d'iscrizione : 2010-02-10
    Età : 52
    Località : Roma

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  wolf64 on Fri Mar 26, 2010 11:33 am

    In merito ai tuoi diffusori, la differenza che mi ha colpito rispetto alle D18, è che queste ultime hanno un'ottima timbrica, basso controllato e un dettaglio favoloso.
    Le CM9 non mi sono dispiaciute, ma la differenza con le proac era molto evidente,sembrava quasi che il suono che usciva dalle B&W fosse impastato, tra l'altro, se non sbaglio, c'è differenza anche come prezzo (circa 600 eurozzi).
    Queste sono state le mie impressioni.
    Ciao

    anrotil68
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 190
    Data d'iscrizione : 2010-02-23

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  anrotil68 on Fri Mar 26, 2010 4:09 pm

    wolf64 wrote:In merito ai tuoi diffusori, la differenza che mi ha colpito rispetto alle D18, è che queste ultime hanno un'ottima timbrica, basso controllato e un dettaglio favoloso.
    Le CM9 non mi sono dispiaciute, ma la differenza con le proac era molto evidente,sembrava quasi che il suono che usciva dalle B&W fosse impastato, tra l'altro, se non sbaglio, c'è differenza anche come prezzo (circa 600 eurozzi).
    Queste sono state le mie impressioni.
    Ciao

    ma le CM9 erano attaccate ad un VERDONE ??? NN CREDO !, che dici xin ?

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  Pazzoperilpianoforte on Fri Mar 26, 2010 4:55 pm

    Aldilà di tutto CM9 e D18 hanno suono molto diverso, pur essendo entrambi diffusori "monitor". E' normale che ognuno possa preferire l'uno o l'altro, non è detto c'entrino problemi di pilotaggio.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    wolf64
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 41
    Data d'iscrizione : 2010-02-10
    Età : 52
    Località : Roma

    Re: dopo qualche ascolto...

    Post  wolf64 on Sat Mar 27, 2010 4:34 pm

    sono d'accordo.

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 8:52 am