Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Mcinthosh MHA100 - Recensione - Page 8
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Share

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 286
    Data d'iscrizione : 2010-07-28

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Nik on Sun Dec 07, 2014 1:57 pm

    Comunque ormai nel mondo delle cuffie mi sento un intruso... (da quando ho sistemato i diffusori)...

    Un capitolo tutto da aprire ... pensate un po' dopo 30 anni di sole cuffie che razza di diffusore potrebbe accontentare le orecchiette viziate ...

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  NEMO on Sun Dec 07, 2014 2:08 pm

    biscottino wrote:Sul mc, è stata fatta una affermazione netta, lo si è preferito all'Ear perchè più sinergico con la hd800.

    Ci vuole veramente poco........

    A mio modestissimo parere personale, lo Ear è uno degli abbinamenti "peggiori" che abbia mai ascoltato con la HD800....

    A prescindere dal suo "blasone" e "costo", con la HD800 offre un suono "debole" privo di energia....Con una coda in "basso" da fare invidia al velo di una sposa......Effetto dato un controllo sul basso "inesistente".....

    Buoni ascolti!


    Last edited by NEMO on Sun Dec 07, 2014 2:25 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  NEMO on Sun Dec 07, 2014 2:21 pm

    best56 wrote:E dunque non sà che se Fil in questo campo è "Grande"...tu sei un "Mito", in tema di Cuffie.Best56

    Ciao Vale, cortesemente con questa affermazione cosa cosa vorresti intendere.....???


    Scriveva bene qualcuno...

    "Tradunt philosophum platonem, cum Olympiam petisset ad ludos, qui magna cum celebritate totius Graeciae habebantur, in tentorio per aliquot dies dormivisse cum hominibus, quos non noverat quibusque ignotus ipse erat. Non tamen eum puduit societatis eorum neque eis taedium attulit eruditis sermonibus neque eorum rudes animos fastidivit, sed omnium benevolentiam affabilitate et comitate sibi adiunxit. Quam ob rem illi magnopere eius societate delectabantur. Nec tamen de Socrate magistro suo vel de philosophiam umquam mentionem fecit, neque eos de nomine suo certiores fecit, cum vellet eos celare quis ipse esset. Cum autem, post ludorem finem, Athenas cum suis contubernalibus rediisset, ab his rogatus est ut ipsos in Achademiam duceret ostenderetque illum Platonem, quem omnes maximum philosophum existimabant. Tunc ille, leniter subridens:- Ego –inquit- sum Plato-."


    Buoni ascolti!


    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 286
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Nik on Sun Dec 07, 2014 2:33 pm

    NEMO wrote:

    Ci vuole veramente poco........

    A mio modestissimo parere personale, lo Ear è uno degli abbinamenti "peggiori" che abbia mai ascoltato con la HD800....

    A prescindere dal suo "blasone" e "costo", con la HD800 offre un suono "debole" privo di energia....Con una coda in "basso" da fare invidia al velo di una sposa......Effetto dato un controllo sul basso "inesistente".....

    Buoni ascolti!

    Esagerato...  settato con giusta impedenza? Con quali valvole? Non è che magari erano smunte le 6sl7?

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  NEMO on Sun Dec 07, 2014 2:48 pm

    Nik wrote:

    Esagerato...  settato con giusta impedenza? Con quali valvole? Non è che magari erano smubte le 6sl7?

    Ciao Nik,

    mi conosci bene e lo sai che per quel poco che scrivo, lo scrivo "non per sentito dire" ma per ascolti realmente effettuati....

    Non è un problema di valvole ne di cavi....ne di sorgente...Ma come sai bene è un problema di "abbinamento" di impedenza.....

    L'Ear anni or sono è stato realizzato espressamente per essere abbinato a cuffie di "bassa impedenza", e la "feature" del comando dell'alta impedenza non era certo stata studiata per cuffie con impedenza diciamo "impegnativa" come la HD800 - 300 Ω - che non esisteva a quel tempo....

    Questi i dati: Low Ƶ output for headphones less than 40Ω
    High Ƶ output for headphones more than 40Ω
    Power output: 600mW
    Frequency response (At 1V output): (Level control @ 12 O’Clock) 20~20 KHZ, ±1DB
    Input Impedance: 40K (Balanced or Unbalanced)
    Output Impedance: 2Ω Low, 40Ω High
    Sensitivity (For max output): 300mv

    Ad esempio avendolo ascoltato con le GRADO HP2, il discorso cambia in modo significativo, ed è possibile giocare con le valvole e cavi per ottimizzare il risultato finale in base alla sorgente e ai propri gusti, raggiungendo un risultato sicuramente piu valido.

    Buoni ascolti!



    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8716
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Edmond on Sun Dec 07, 2014 2:52 pm

    Non ho a mente nessun amplificatore capace di far suonare la vecchia K340 AKG (400 Ohm) come l'EAR................... Miracoli degli abbinamenti............


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  fil on Sun Dec 07, 2014 3:07 pm

    Edmond wrote:Non ho a mente nessun amplificatore capace di far suonare la vecchia K340 AKG (400 Ohm) come l'EAR................... Miracoli degli abbinamenti............
    Ricordo benissimo e associo alla ripetizione del miracolo a casa mia con la hd800... angel


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  NEMO on Sun Dec 07, 2014 3:30 pm

    fil wrote:
    Ricordo benissimo e associo alla ripetizione del miracolo a casa mia con la hd800... angel

    Se l'abbinamento Ear con la HD800 lo consideri un "miracolo"!

    Come consideri allora l'abbinamento della HD800 con il MC????

    Buoni ascolti!


    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  fil on Sun Dec 07, 2014 3:38 pm

    NEMO wrote:

    Se l'abbinamento Ear con la HD800 lo consideri un "miracolo"!

    Come consideri allora l'abbinamento della HD800 con il MC????

    Buoni ascolti!

    Mi sembra di averne parlato qui stesso, ma se ti interessa può essere che avrò ancora qualcosa da raccontare.


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  grazianux on Sun Dec 07, 2014 5:49 pm

    se ti e piaciuta la funzione crossfeed del mc, ti consiglierei di ascoltare il phonitor prima versione, che ne ha uno molto piu articolato e performante.
    miglio abbinamento da me provato per la hd 800, per quel poco che significa.
    pensato per cuffie ad alta impedenza, ha un prezzo sicuramente piu´umano del mc, dato che e´pensato per un uso e target professionale, con tutto cio che ne deriva.
    insomma dovrebbe costare quello che vale, e come marchio ha una credibilita indiscussa nel settore.

    Ospite
    Guest

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Ospite on Sun Dec 07, 2014 6:07 pm

    NEMO wrote:

    Ciao Vale, cortesemente con questa affermazione cosa cosa vorresti intendere.....???


    Scriveva bene qualcuno...

    "Tradunt philosophum platonem, cum Olympiam petisset ad ludos, qui magna cum celebritate totius Graeciae habebantur, in tentorio per aliquot dies dormivisse cum hominibus, quos non noverat quibusque ignotus ipse erat. Non tamen eum puduit societatis eorum neque eis taedium attulit eruditis sermonibus neque eorum rudes animos fastidivit, sed omnium benevolentiam affabilitate et comitate sibi adiunxit. Quam ob rem illi magnopere eius societate delectabantur. Nec tamen de Socrate magistro suo vel de philosophiam umquam mentionem fecit, neque eos de nomine suo certiores fecit, cum vellet eos celare quis ipse esset. Cum autem, post ludorem finem, Athenas cum suis contubernalibus rediisset, ab his rogatus est ut ipsos in Achademiam duceret ostenderetque illum Platonem, quem omnes maximum philosophum existimabant. Tunc ille, leniter subridens:- Ego –inquit- sum Plato-."


    Buoni ascolti!

    …Cacchio una mia semplice e sincera affermazione, e tu Stefano, mi scomodi Platone, Socrate ed i Giochi Olimpici !!!

    Best56

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6370
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  lizard on Sun Dec 07, 2014 11:32 pm

    Nik wrote:

    In estrema sintesi non credo che le orto e le elettro facciano schifo,  la mia teoria é che porgano il suono in modo tale che non ha nessun riscontro né con cuffie né con diffusori né in natura, per cui direi una sorta di perfezione che però si distacca dal modo con cui le nostre orecchie sono abituate a sentire.  
    Finalmente qno lo ha ammesso..

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 286
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Nik on Mon Dec 08, 2014 12:12 am

    lizard wrote:
    Finalmente qno lo ha ammesso..

    Ma nel mio concetto alla fine questo tipo di "perfezione" non è positiva, è il motivo per cui non riesco ad utilizzare orto e elettro...

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6370
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  lizard on Mon Dec 08, 2014 8:48 am

    Anni fa andai da un amico ad ascoltare le Magneplanar top di gamma,con 2 ARC mono a tubi..mi cadde la mascella..era tutto al punto giusto..ogni suono,ogni strumento disposto magicamente nello spazio..era tutto perfetto..
    Poi ho capito che era troppo perfetto.
    E per questo irreale.

    Ps: Nick..ma tu conosci Castiglia,l'elettricista?

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  pgragnani2 on Mon Dec 08, 2014 10:11 am

    Nik wrote:
    Ma nel mio concetto alla fine questo tipo di "perfezione" non è positiva, è il motivo per cui non riesco ad utilizzare orto e elettro...

    Una cosa quasi dogmatica, quella di non accettare la perfezione su questa terra......visto che ci avevo preso con il fatto che avevi bisogno di un pò di bella distorsione? Io invece più sento bene e più sono contento, perchè di dogmi non ne ho.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8716
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Edmond on Mon Dec 08, 2014 10:33 am

    Non credo c'entri proprio nulla la distorsione con il discorso di Nik.......... Quanto piuttosto una ricerca di distanza dal suono falsamente hi-fi ed iper dettagliato che molte cose, anche in campo cuffia, producono alle orecchie dell'ascoltatore...........

    A discolpa di Nik va detto che non ha mai ascoltato una Stax suonare con l'ampli giusto.............. affraid affraid affraid


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3429
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  madmax on Mon Dec 08, 2014 10:45 am

    Ad ognuno il suo ....ho avuto la Grado HP2 (parente stretta della super versione ultra limitata di Nik) ed effettivamente aveva un suono molto affascinante ma non è scattato l'amore Embarassed però mi sento di dissentire sul suono troppo perfettino e "falso" delle ortodinamiche la mia HE6 suona (è vero) molto precisa ma ha dalla sua una musicalità e una timbrica che rendono comunque l'ascolto decisamente accattivante e "reale" imho naturalmente ps essere un Jedi non mi sembra poi una cosa brutta in fondo erano dei maestri e Nik è decisamente (insieme a Fil) un riferimento grazie alla sua lunga esperienza ....ricordo che presi da lui la mia ex HD800 usata nel lontano 2009


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  fil on Mon Dec 08, 2014 11:10 am

    Non dimentichiamo che la cuffia è un oggetto che si indossa: intimo! E che è estremamente rivelatore di ogni componente a monte...a partire dalla sorgente. Mi stupirebbe sentire pareri perfettamente coincidenti su una stessa cuffia...anche tra Nik ed il sottoscritto ( gemelli omozigoti) spesso accade che ascoltando le stesse cose...si sentano cose diverse l'uno dall'altro...


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3429
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  madmax on Mon Dec 08, 2014 11:14 am

    fil wrote:Non dimentichiamo che la cuffia è  un oggetto che si indossa: intimo! E che è estremamente rivelatore di ogni componente a monte...a partire dalla sorgente. Mi stupirebbe sentire pareri perfettamente  coincidenti su una stessa cuffia...anche tra Nik ed il sottoscritto ( gemelli omozigoti) spesso accade che ascoltando le stesse cose...si sentano cose diverse l'uno dall'altro...



    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    selby998
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 2014-08-30

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  selby998 on Mon Dec 08, 2014 11:51 am

    madmax wrote:Ad ognuno il suo ....ho avuto la Grado HP2 (parente stretta della super versione ultra limitata di Nik) ed effettivamente aveva un suono molto affascinante ma non è scattato l'amore Embarassed  però mi sento di dissentire sul suono troppo perfettino e "falso" delle ortodinamiche  la mia HE6 suona (è vero) molto precisa ma ha dalla sua una musicalità e una timbrica che rendono comunque l'ascolto decisamente accattivante e "reale" imho naturalmente  ps essere un Jedi non mi sembra poi una cosa brutta  in fondo erano dei maestri e Nik è decisamente (insieme a Fil) un riferimento grazie alla sua lunga esperienza ....ricordo che presi da lui la mia ex HD800 usata nel lontano 2009

    Ho trovato divertente il riferimento agli jedi perchè in automatico mi si è associata l'immagine di una situazione monastica:  Nik in una sala enorme dai soffitti altissimi che si muove austero  alla ricerca della formula alchemica perfetta, cuffie,e amplificatori al posto di alambicchi e provette. Ripeto, nessuna mancanza di rispetto, anzi gli do atto di avere chiarito il suo pensiero: se in prima battuta era apparso davvero troppo ruvido ora ha trovato una sua articolazione ed un suo equilibrio.

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 286
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Nik on Mon Dec 08, 2014 2:25 pm

    Edmond wrote:Non credo c'entri proprio nulla la distorsione con il discorso di Nik.......... Quanto piuttosto una ricerca di distanza dal suono falsamente hi-fi ed iper dettagliato che molte cose, anche in campo cuffia, producono alle orecchie dell'ascoltatore...........

    A discolpa di Nik va detto che non ha mai ascoltato una Stax suonare con l'ampli giusto.............. affraid affraid affraid

    Assolutamente perfetto!!!

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 286
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Nik on Mon Dec 08, 2014 2:29 pm

    Che però a nessuno sia venuto in mente di chiedermi: "che impianto diffusori hai"? lo trovo un po' strano :)))

    Ragazzi del Lilliput mondo delle cuffie SVEGLIATEVI !!! :)))

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  grazianux on Mon Dec 08, 2014 2:38 pm

    Nik wrote:Che però a nessuno sia venuto in mente di chiedermi: "che impianto diffusori hai"? lo trovo un po' strano   :)))

    Ragazzi del Lilliput mondo delle cuffie SVEGLIATEVI !!!  :)))


    Beh se non ricordo male ti piacevano i diffusori da stand due vie e gli ultimi credo viaggiassero a più di 15000 la coppia, dipende da che intendi per risveglio. Che suonano da Dio ci credo, e ci mancherebbe pure....

    Ospite
    Guest

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Ospite on Mon Dec 08, 2014 2:43 pm

    Nik wrote:Che però a nessuno sia venuto in mente di chiedermi: "che impianto diffusori hai"? lo trovo un po' strano   :)))

    Ragazzi del Lilliput mondo delle cuffie SVEGLIATEVI !!!  :)))

    ...Nik...siamo Audiofili...non Lavandaie!!!

    Ahaaa!! Best56

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 286
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Nik on Mon Dec 08, 2014 3:07 pm

    Perchè lavandaie? Mi sfugge ...

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 286
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Nik on Mon Dec 08, 2014 3:19 pm

    Ecco il sistema:

    Vitus Audio SCD 025
    darTZeel CTH 8550
    Raidho D1(con stand dedicati)
    Faber's cables TOP (alimentazione/multipresa/interconnessione)
    Nordost Odin (cavo di potenza)
    Finite Element Master Reference (porta elettroniche)
    8 Daad 80/125 hz (nei principali angoli della stanza)

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 10:52 am