Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Share

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Testini Ugo on Sun Nov 23, 2014 11:59 am

    Di ritorno da questa fiera di settore mi si confermano alcune impressioni. Innanzi tutto che ormai il numero di operatori partecipanti è ridotto più che all'osso e che la situazione è drammatica. Tanto da far capire che anche i 2000/3000 Euro he costa esporre sono un budget duro da sotenere, indipendemente da come questi eventi sono organizzati e dal valore che possono avere. E tale trend è comune sia al Gran Galà come al Sound Of V., vedi il suo ultimo, ristretto evento di Milano. E che quindi, tutto sommato, alla luce attuale, il buon vecchio Top Audio non era per nulla male. Segno che secondo me sarebbe meglio concentrare le forze su un unico grande evento, invece che frammentarsi, se pur coprendo così maggiormente il territorio Italia. Constatando anche come una fiera, se corposa, nel nostro territorio veneto possa essere una grandissima occasione, in quanto il bacino d'utenza c'è e si può rinforzare, e sono i negozi a scarseggiare.
    Detto questo, bisognerà pur salvare qualcosa. Ed in effetti qualcosa c'era.
    Innanzi trutto sempre le ottima performance dei diffusori omnidirezionali Duevel, dei cavi Shine, che tutto sommato sfoggiano listini non del tutto proibitivi, soprattutto sui modelli base ed intermedi di alimentazione in rapporto alle loro buone prestazioni con diametri ragguardevoli. Poi si poteva ammirare il primo prototipo, solo statico, delle nuove Sigma modello "base" da terra, dotato del mio amato tw di Heil posto in posizione omnidirezionale (per di più una unita big Heil); si sperà sarà un modello con una gamma bassa un pò più bonaria ed ammaliante, senza eccessi, simile alle più grandi Orchestra. In fine, finalmente, ho visto la cosa più importante. Ovvero la volontà da parte di Made For Music di proporre gli ottimi marchi low-price che storicamente ha in "pancia" ma che è sempre restio a esporre nelle fiere, per quella volontà e speranza di vendere almeno e solo un "pezzo di pregio" (vedi Wilson B.) al fine di rientrare delle spese sostenute, IMHO. Ma ormai, si sa, il tempo delle vacche grasse è finito. E così suonavano le nuove Issa della AudioEpilog. Dico nuove perchè in realta il diffusore è uguale sia sonicamente che, ovviamente, a livello di componenti, ma il cabinè è stato profondamente rivisto, addolcito ed abbellito, anche se però meno personbale. I colori disponibili sono 2, bianco e nero laccato opaco, con una finitura ruvida molto particolare, di certo di facile realizzazione, ma non per questo dall'aspetto dismesso. Belle punte e base d'appoggio, che si estende leggermente al posteriore per aumentare la stabilità. Fondamentale, per questo progetto, il reflex frontale. Se non erro griglia asportabile, ed al momento non presente, ad aggancio magnetico.
    Davvero un bel sentire a 1990 Euro di listino! Si conferma veramente un grande best-buy low-price da tenere in considerazione e finalmente promosso degnamente! Di questo diffusore ne parlai già molte volte, ma ora diviene, si spera, più fruibile per i primi ascolti. Anche itineranti. Da considerarsi al pari delle varie alternative di Davis ed ecc. Ma, ovviamente, con sonorità diverse.
    In oltre nella sala di fronte c'erano le piccole sorelle da stand, uno dei pochi mini diffusori che realmente possono suonare in libreria, IMHO, e pilotate dalle davvero economiche eletrroniche BC Acoustic, cino-francesi; molto apprezzate all'estero, soprattutto, appunto, per il loro grande rapporto qualità prezzo, ma ancora poco frequentate in Italia. Di cui ringrazio "emiliano10" per avermele suggerite già tampo addietro. Le quali facevano contenere il prezzo dell'intera catena, ben suonante, entro i 2000 E.
    Elettroniche quest'ultime che, secondo me, avrebbero potute, per timbro, far anche meglio figurare anche le Issa le quali, invece, erano collegate al blasonato AVM. Che però per me era sonicamente meno sinergico.
    A breve poche e brute foto.


    Last edited by Testini Ugo on Sun Nov 23, 2014 6:39 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4052
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  baru_ on Sun Nov 23, 2014 1:36 pm

    Veramente belle e ben suonanti in rapporto al prezzo le Audio Epilog Ice.

    Anche le Proac D20 non mi son dispiaciute (certo aiutate da tutto quel popo di roba collegata a monte). Bellissima la kiseki purpleheart nos.

    Qualcuno ha avuto esperienze o conosce i supertwiter messi sulle Brodmann ?


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Testini Ugo on Sun Nov 23, 2014 6:19 pm

    baru_ wrote:Veramente belle e ben suonanti in rapporto al prezzo le Audio Epilog Ice.

    Anche le Proac D20 non mi son dispiaciute (certo aiutate da tutto quel popo di roba collegata a monte). Bellissima la kiseki purpleheart nos.

    Qualcuno ha avuto esperienze o conosce i supertwiter messi sulle Brodmann ?

    Volevo anch'io sottolineare come con ProAc sia stata una delle poche volte che ho sentito suonare decentemente un modello "intermedio", e di come questo sia da attribuirsi, di certo, a cotanta amplificazione collegata, sia come qualità, classe ma soprattutto watt e prezzo poco proporzionato e coerente, ancora una volta sintomo di come questi diffusori siano al quanto sconsigliabili; ma avevo preferito sorvolare per non sembrare accanito oltremodo contro il marchio. Invece, noto con piacere, che qualcun'altro ha saputo scindere le cose.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Testini Ugo on Sun Nov 23, 2014 6:38 pm

    " />" />
    Le Audio Epilog.



    Duevel


    Una delle poche volte che ho sentito esporre e suonare decentemente Luxman, da parte del suo importatore e mio conterraneo XF Audio; per di più con un'integrato. Bravo! Nulla a che vedere con le nefaste Paradigm o le Diapason. Dissudori


    Le nuove e bellisime Sigma.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Testini Ugo on Sun Nov 23, 2014 6:46 pm

    [img][/img]
    La sproporzione ProAC.
    P.S. Sta volta le foto mi sono anche venute, decenti, tutto sommato.......


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4052
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  baru_ on Sun Nov 23, 2014 7:11 pm

    Le foto non sono così male


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  colombo riccardo on Sun Nov 23, 2014 8:46 pm

    ma sono ancora di moda i diffusori "grissino" ?

    ciao
    Riki

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Giordy60 on Sun Nov 23, 2014 8:52 pm

    colombo riccardo wrote:ma sono ancora di moda i diffusori "grissino" ?

    ciao
    Riki

    se non ti piacciono i grissini ci sono quelli........" in carne "



    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  colombo riccardo on Sun Nov 23, 2014 9:01 pm

    Giordy60 wrote:

    se non ti piacciono i grissini ci sono quelli........" in carne "


    ma sono ancora di moda i diffusori del paleolitico ?

    ciao
    Riki

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Testini Ugo on Sun Nov 23, 2014 9:04 pm

    baru_ wrote:Le foto non sono così male
    In effetti sono sopra la mia media.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Testini Ugo on Sun Nov 23, 2014 9:05 pm

    colombo riccardo wrote:ma sono ancora di moda i diffusori "grissino" ?

    ciao
    Riki

    Lo saranno sempre fin tanto che esisteranno le mogli e le case in città a 7000€ al mq.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Testini Ugo on Sun Nov 23, 2014 9:05 pm

    colombo riccardo wrote:

    ma sono ancora di moda i diffusori del paleolitico ?  

    ciao
    Riki

    No


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    belfagor
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 2014-08-21

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  belfagor on Mon Nov 24, 2014 9:50 am

    edizione sottotono, in ogni caso le rassegne del sig. Zaini a Milano e a Roma mi sembrano più "complete"

    Ginepy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 104
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : Padova

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Ginepy on Mon Nov 24, 2014 11:26 am

    Testini Ugo wrote:Di ritorno da questa fiera di settore mi si confermano alcune impressioni. Innanzi tutto che ormai il numero di operatori partecipanti è ridotto più che all'osso.
     non era ciò che sostenevo io??


    _________________
          per poter ascoltare ci deve essere calma dentro di noi, un'attenzione distesa, e non deve esserci il minimo sforzo tendente ad acquisire qualcosa    
                                                                                                                                                                                                                 Juddu Krishnamurti

    Ginepy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 104
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : Padova

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Ginepy on Mon Nov 24, 2014 11:35 am

    Testini Ugo wrote: da far capire che anche i 2000/3000 Euro he costa esporre sono un budget duro da sotenere, indipendemente da come questi eventi sono organizzati e dal valore che possono avere. E tale trend è comune sia al Gran Galà come al Sound Of V., vedi il suo ultimo, ristretto evento di Milano. .
    .


    _________________
          per poter ascoltare ci deve essere calma dentro di noi, un'attenzione distesa, e non deve esserci il minimo sforzo tendente ad acquisire qualcosa    
                                                                                                                                                                                                                 Juddu Krishnamurti

    Ginepy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 104
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : Padova

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Ginepy on Mon Nov 24, 2014 11:39 am

    Testini Ugo wrote: Constatando anche come una fiera, se corposa, nel nostro territorio veneto possa essere una grandissima occasione, in quanto il bacino d'utenza c'è e si può rinforzare, e sono i negozi a scarseggiare.
    poche e brute foto.
    applausi   ma se la voglia di vendere manca...e nessuno fa nulla per questo rinforzo...il declino del bacino veneto è assicurato!!


    _________________
          per poter ascoltare ci deve essere calma dentro di noi, un'attenzione distesa, e non deve esserci il minimo sforzo tendente ad acquisire qualcosa    
                                                                                                                                                                                                                 Juddu Krishnamurti

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Testini Ugo on Mon Nov 24, 2014 1:57 pm

    Ginepy wrote:
    applausi   ma se la voglia di vendere manca...e nessuno fa nulla per questo rinforzo...il declino del bacino veneto è assicurato!!

    Giusto. E' il problema atavico sia di questo mercato in generale che, sopratutto, del nostro territorio. In oltre quei pochi negozi che ci sono, propongono sempre le stesse cose, fermi sulle loro convinzioni da anni; che per carità può essere una scelta vincente, ma per lo più difendono quei stessi pezzi, non come realtà buone-ottime e consolidate. Ma come l'unica verità. Indipendentemente dal loro gusto, che può essere più o meno settato sul dato componente; ma come verità assoluta su tutto il resto della produzione. Forse un pò troppo.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Testini Ugo on Mon Nov 24, 2014 2:01 pm

    belfagor wrote:edizione sottotono, in ogni caso le rassegne del sig. Zaini a Milano e a Roma mi sembrano più "complete"

    Quella di Roma non saprei, ma l'ultima di Milano mi pareva anch'essa, sopratutto considerando il passato e la fama ormai consolidata dal nome dell'evento; davvero scarna. In oltre si tiene in ambienti dove gli echi di fasti passati, ancora riecheggiavano. Non ostante che anche in quelle ocasioni molti avevano a che ridire. Segno che al peggio, o meglio alla crisi, non c'è mai fine.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    belfagor
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 2014-08-21

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  belfagor on Mon Nov 24, 2014 2:55 pm

    Testini Ugo wrote:

    Quella di Roma non saprei, ma l'ultima di Milano mi pareva anch'essa, sopratutto considerando il passato e la fama ormai consolidata dal nome dell'evento; davvero scarna. In oltre si tiene in ambienti dove gli echi di fasti passati, ancora riecheggiavano. Non ostante che anche in quelle ocasioni molti avevano a che ridire. Segno che al peggio, o meglio alla crisi, non c'è mai fine.

    Non è assolutamente VERO !

    A Milano c'erano molte più sale, almeno 12/14 e molti più marchi.

    La matematica non è un'opinione.

    Nonostante: si scrive così!

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31483
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Massimo on Mon Nov 24, 2014 3:08 pm

    Ragazzi cerchiamo di discutere senza punzecchiare.
    Grazie


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Ginepy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 104
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : Padova

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Ginepy on Tue Nov 25, 2014 9:18 am

    belfagor wrote:

    Non è assolutamente VERO !

    A Milano c'erano molte più sale, almeno 12/14 e molti più marchi.

    La matematica non è un'opinione.

    Nonostante: si scrive così!
    la matematica....non è un'opinione...  applausi
    ma la realtà si!! cheers
    avere più sale espositive e più marchi...non sempre risulta positivo e producente per una fiera o quel che si intende
    è il "contenuto" che conta Laughing ed il contenuto "valido" purtroppo continua a mancare come mancano i distributori seri e ... validi e soprattutto mancano  
    LE SALE D'ASCOLTO REALI rapportate al reale ambiente domestico
    non serve a molto, a mio parere, portare in esposizioni i prodotti di nicchia e novità improponibili ai più....inserite in contesti da studio di registrazioni (tanto per dire )
    bisogna avvicinarsi un po' di più all'acquirente reale con buoni prodotti e... magari poco conosciuti ma di ottima fattura, livello e....prezzo,
    il mercato lo si può tirar su o riavviare con dei semplici accorgimenti ma mirati verso chi è il vero potenziale acquirente...multiplo,
    non solo guardando a chi possiede il Ferrari in garage e quindi estrae, firma e si fa consegnare a casa!
    Un esame di coscienza da parte dei distributori forse, sempre a mio parere, E' DOVEROSO se NON INDISPENSABILE!!
    non siamo noi ma sono solo loro che  possono ridare lustro e valore a questi eventi o meno, sia che si svolgano a Padova o a Milano o a Roma quel che conta è....a chi vuoi rivolgerti, come e con che offerte.
    Stiamo perdendo anche questi "VALORI"
    abbiamo già "perso" ....
    un fantastico SALONE DELL'AUTO al LINGOTTO a Torino
    un fantastico MOTORSHOW a Bologna
    un fantastico FLORMART a Padova
    (tanto per citarne alcuni...dove partecipavo con entusiasmo ai miei tempi giovanili )
    e continuiamo a farci fregare tutto il meglio dagli altri paesi che magari han capito come gira realmente l'economia e...il mondo.
    Riflettiamoci e...RIFLETTETE distributori e rivenditori


    poi scrivendo magari di fretta...qualche errore grammaticale ci può scappare....  nessuno è perfetto...nemmeno Ugo Rolling Eyes


    _________________
          per poter ascoltare ci deve essere calma dentro di noi, un'attenzione distesa, e non deve esserci il minimo sforzo tendente ad acquisire qualcosa    
                                                                                                                                                                                                                 Juddu Krishnamurti

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Banano on Tue Nov 25, 2014 10:06 pm

    Tornando a Padova, é chiaro che non é stata una gran soddisfazione, ma non bisogna smettere di pensare che é una situazione decentrata e le risorse a nordest son sempre scarse......per i venditori é sempre più dura...ma non nemmeno colpa loro....

    Apprezzo cmq il tentativo, ovviamente certe manifestazioni sono da prendere con le pinze...però bravi é giusto crederci!

    Cio non toglie il fatto che quelle cavolo di Audio Epilog suonassero...e suonassero (bene) da farsi delle domande!

    Evvivaaaaaa la musicaaaaa cheers


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Testini Ugo on Tue Nov 25, 2014 10:41 pm

    belfagor wrote:

    Non è assolutamente VERO !

    A Milano c'erano molte più sale, almeno 12/14 e molti più marchi.

    La matematica non è un'opinione.

    Nonostante: si scrive così!

    Probabilmente non vuoi capire ció che scrivo. Dicevo solo che é stata comunque una fiera sotto tono rispetto le edizioni passate, con meno espositori (anche su questo basta fare un conto matematico, che ti sta a cuore, ma soprattutto guardando attentamente le foto degli eventi passati per capire il decadimento delle proposte), ben lontana da quello che era il TAV; soprattutto tenuto conto che era sulla piazza di Milano. Rimasta proprio orfana dello stesso Top Audio. In oltre, rimanendo sulla mera matematica, se dall'elenco degli espositori togli Torlai che é li per guardarti 2 testi e senza far suonare nulla, quello che é in elenco e vuole venderti 2 quadri raffiguranti i Miti del rock, tutti quelli che vendevano dischi, addirittura una sala con solo usato decisamente discutibile per lo più riesumato da non so quale cantina; non é che, mi ripeto, c'era tanto da stare allegri. In oltre, e me ne darai atto, quando in una sala ci sono già 3/4 pezzi di marchi diversi, tra pre phono, DAC ed ecc. ecco che i marchi si moltiplicano, ma non stiamo parlando di decine di sale in piú o di alettanti e concrete proposte di ascolto in piú, come avere, ad esempio, 3/4 esemplari di diffusori di marchi diversi esposti dallo stesso distributore. E comunque, ribadisco, che il mio post era chiaramente riferito in rapporto sempre alla stessa fiera sulla piazza di Milano. Per il tuo stesso ragionamento tale evento è sempre stato superiore al Gran Galà di Padova; e non posso darti torto, è sempre stato più grande con più sale ed espositori, ma con questo non vuol dire che ambe due non sono abbondantemente sotto tono rispetto gli anni passati. Evidente specchio di una crisi in corso, generale e del nostro settore. Se poi uno si pone il quesito se meritasse fare il viaggio da Venezia fino a Milano per vedere quel che c'era la mia riposta è no, per quest'anno, negli anni passati si. Speriamo nel futuro. In oltre, per rigor di tua logica; visto che contano solo in numeri, un tempo o TAV o nulla piú. Ed oggi o Monaco o nulla. Bisogna anche mettere in relazione tutto. Se poi ritieni soddisfacente una fiera come quest'ultima di Milano, contento te. Per me a sono stati km buttati via. Anche e soprattutto a livello qualitativo, basti pensare a Genelec.


    Last edited by Testini Ugo on Wed Nov 26, 2014 12:49 am; edited 1 time in total


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Testini Ugo on Tue Nov 25, 2014 10:46 pm

    Banano wrote:Tornando a Padova, é chiaro che non é stata una gran soddisfazione, ma non bisogna smettere di pensare che é una situazione decentrata e le risorse a nordest son sempre scarse......per i venditori é sempre più dura...ma non nemmeno colpa loro....

    Apprezzo cmq il tentativo, ovviamente certe manifestazioni sono da prendere con le pinze...però bravi é giusto crederci!

    Cio non toglie il fatto che quelle cavolo di Audio Epilog suonassero...e suonassero (bene) da farsi delle domande!

    Evvivaaaaaa la musicaaaaa cheers

    Questa è una visione giusta che mette in relazione molte cose. Probabilmente, come ho avuto più volte modo di dire; avrebbe più senso ad investire in eventi a Nord Est, piuttosto che sempre sulla stessa piazza di Milano, la quale fa solo rimpiangere il TAV; proprio perché qui, al Nord, ci sono molti meno rivenditori, soprattutto con proposte valide ed alternative. Vedi proprio Epilog, di cui, me ne darai atto, sono stato trai primi ed assidui a parlarne. Soprattutto, per l'appunto, delle piccole ed estremamente concorrenziali Issa. Le quali oggi sono anche avvallate da un'estetica più accattivante. A tal proposito ricordo bene le bonarie discussioni con il bravo patron di M.F.M. sul fatto per il quale non le portasse mai in fiera, e non parlo in esposizione statica. È di conseguenza le sue risposte evasive, che convergevano sul fatto che suonavano ottimamente ma avevano un prezzo troppo polare. E si diceva a tal proposito che quando vedremo le Epilog suonare vorrá proprio dire che le vacche grasse sono finite..


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Gran Galà dell'Alta Fedeltà Padova 2014.

    Post  Testini Ugo on Tue Nov 25, 2014 10:57 pm

    Ginepy wrote:
    la matematica....non è un'opinione...  applausi
    ma la realtà si!! cheers
    avere più sale espositive e più marchi...non sempre risulta positivo e producente per una fiera o quel che si intende
    è il "contenuto" che conta Laughing ed il contenuto "valido" purtroppo continua a mancare come mancano i distributori seri e ... validi e soprattutto mancano  
    LE SALE D'ASCOLTO REALI rapportate al reale ambiente domestico
    non serve a molto, a mio parere, portare in esposizioni i prodotti di nicchia e novità improponibili ai più....inserite in contesti da studio di registrazioni (tanto per dire )
    bisogna avvicinarsi un po' di più all'acquirente reale con buoni prodotti e... magari poco conosciuti ma di ottima fattura, livello e....prezzo,
    il mercato lo si può tirar su o riavviare con dei semplici accorgimenti ma mirati verso chi è il vero potenziale acquirente...multiplo,
    non solo guardando a chi possiede il Ferrari in garage e quindi estrae, firma e si fa consegnare a casa!
    Un esame di coscienza da parte dei distributori forse, sempre a mio parere, E' DOVEROSO se NON INDISPENSABILE!!
    non siamo noi ma sono solo loro che  possono ridare lustro e valore a questi eventi o meno, sia che si svolgano a Padova o a Milano o a Roma quel che conta è....a chi vuoi rivolgerti, come e con che offerte.
    Stiamo perdendo anche questi "VALORI"
    abbiamo già "perso" ....
    un fantastico SALONE DELL'AUTO al LINGOTTO a Torino
    un fantastico MOTORSHOW a Bologna
    un fantastico FLORMART a Padova
    (tanto per citarne alcuni...dove partecipavo con entusiasmo ai miei tempi giovanili )
    e continuiamo a farci fregare tutto il meglio dagli altri paesi che magari han capito come gira realmente l'economia e...il mondo.
    Riflettiamoci e...RIFLETTETE distributori e rivenditori


    poi scrivendo magari di fretta...qualche errore grammaticale ci può scappare....  nessuno è perfetto...nemmeno Ugo Rolling Eyes
    Non ti si puó che dar ragione.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 4:38 pm