Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ambiente di ascolto -serio- - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Ambiente di ascolto -serio-

    Share

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2005
    Data d'iscrizione : 2010-12-11

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  Nimalone65 on Fri Nov 28, 2014 12:28 pm


    Io piuttosto di trattare la stanza , ho "trattato" gli apparecchi ! Laughing

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  Giordy60 on Fri Nov 28, 2014 12:42 pm

    Nimalone65 wrote:
    Io piuttosto di trattare la stanza , ho "trattato" gli apparecchi ! Laughing

    hai una pozione magica ?


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2005
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  Nimalone65 on Fri Nov 28, 2014 1:01 pm

    Giordy60 wrote:

    hai una pozione magica ?

    Nessuna pozione magica.

    Una domandina semplice ,,,,
    ,,,perchè trattare dopo che sono stati generate le risonanze indesiderate invece di evitare che si generino.?


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    METAL-meccanico
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 2009-01-05
    Età : 43
    Località : Pisa

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  METAL-meccanico on Fri Nov 28, 2014 1:09 pm

    Trucchetto veloce e a costo quasi zero per giocare con i risonatori:
    Prendi alcune scatole di cartone da imballaggio di medie dimensioni, di quelle che infestano i nostri garage e le nostre soffitte (mi raccomando: RICICLATE!!! non comprarle nuove), le chiudi per bene e le sigilli con la colla a caldo, con un coltello gli fai un buco di dimensione opportuna (su internet trovi migliaia di siti e applicazioni per fare il dimensionamento dell'apertura) e poi li poni nei punti strategici (angoli): non sono la soluzione definitiva ma ti permettono di capire in che direzione devi andare...

    Marco

    P.S. noi nelle nostre mostre li abbiamo sempre usati...

    P.P.S. Ricordati di appesantire le scatole appoggiandoci alcuni libri e riviste, altrimenti li vedi viaggiare per la stanza...


    _________________
    www.nuvistorclub.it

    Avian
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 686
    Data d'iscrizione : 2013-11-03
    Località : Roma

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  Avian on Fri Nov 28, 2014 1:46 pm

    Davanti agli scatoloni metti poi un piattino per gli spicci, un bel secchio da lavavetri e hai trasformato la tua stanza in uno splendido angolo della stazione termini.


    _________________
    E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  aircooled on Fri Nov 28, 2014 1:52 pm

    Nimalone65 wrote:
    Giordy60 wrote:

    hai una pozione magica ?

    Nessuna pozione magica.

    Una domandina semplice ,,,,
    ,,,perchè trattare dopo che sono stati generate le risonanze indesiderate invece di evitare che si generino.?
    azzarola pensata genialoide assembliamo elettroniche e scatole suonanti con buchi e rinforzi qua e là e poi troviamo l'ambiente giusto dove poggi e buche fanno pari


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  pluto on Fri Nov 28, 2014 1:55 pm

    Avian wrote:Davanti agli scatoloni metti poi un piattino per gli spicci, un bel secchio da lavavetri e hai trasformato la tua stanza in uno splendido angolo della stazione termini.

    affraid affraid

    E magari riesci pure a prendere il treno direttamente in salotto Laughing

    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1355
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  maggio on Fri Nov 28, 2014 2:01 pm

    affraid affraid affraid affraid affraid

    @ Air
    Grande!!!!

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  RockOnlyRare on Fri Nov 28, 2014 2:15 pm

    aircooled wrote:
    azzarola pensata genialoide assembliamo elettroniche e scatole suonanti con buchi e rinforzi qua e là e poi troviamo l'ambiente giusto dove poggi e buche fanno pari

    affraid affraid affraid affraid affraid

    fantastico air !!!!!!!


    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  RockOnlyRare on Fri Nov 28, 2014 2:17 pm

    METAL-meccanico wrote:Trucchetto veloce e a costo quasi zero per giocare con i risonatori:
    Prendi alcune scatole di cartone da imballaggio di medie dimensioni, di quelle che infestano i nostri garage e le nostre soffitte (mi raccomando: RICICLATE!!! non comprarle nuove), le chiudi per bene e le sigilli con la colla a caldo, con un coltello gli fai un buco di dimensione opportuna (su internet trovi migliaia di siti e applicazioni per fare il dimensionamento dell'apertura) e poi li poni nei punti strategici (angoli): non sono la soluzione definitiva ma ti permettono di capire in che direzione devi andare...

    Marco

    P.S. noi nelle nostre mostre li abbiamo sempre usati...

    P.P.S. Ricordati di appesantire le scatole appoggiandoci alcuni libri e riviste, altrimenti li vedi viaggiare per la stanza...

    specialmente se usi dei subwoofer di maxi dimensioni come quelli del tenente !!!!!!!!!!!


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  Giordy60 on Fri Nov 28, 2014 4:54 pm

    aircooled wrote:
    azzarola pensata genialoide assembliamo elettroniche e scatole suonanti con buchi e rinforzi qua e là e poi troviamo l'ambiente giusto dove poggi e buche fanno pari

    AIR queste scatole possono andar bene ?



    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1355
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  maggio on Fri Nov 28, 2014 5:08 pm

    Risuonano diversamente in base al colore?

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  Giordy60 on Fri Nov 28, 2014 5:14 pm

    maggio wrote:Risuonano diversamente in base al colore?

    si, quelle scure per le basse e quelle chiare vanno 500hz fino a 10khz ( in scala di colore )


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6431
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  lupocerviero on Fri Nov 28, 2014 9:21 pm

    maggio wrote:Prima si piange.... poi, dopo aver "versato" tot euro, si ride! affraid affraid affraid

    ...risata isterica?



    Laughing


    _________________
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t29458-doping-musicale-x-la-maratona-dles-dolomites

    Spoiler:

    tranquilli, son sempre qui!  

     

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  calibro on Sat Nov 29, 2014 12:28 am

    Affittasi wrote:Buon giorno gazebini.
    Allora, visto che vorrei fare un passo in avanti a breve sul mio impiantino (mi piacerebbe provare qualcosa di diverso sull'amplificazione), pensavo che prima fosse cosa buona e giusta creare un ambiente di ascolto adeguato, scientificamente.
    Ecco è questa la parola che per me è importante, non voglio più andare a orecchio o per sentito dire. Vorrei sgomberare la stanza e ripartire con la posizione più idonea e i materiali necessari secondo criteri scientifici.
    Ho visto che qualcuno di voi ci da dentro con l'acustica ambientale, avete qualche consiglio da darmi? Da dove parto? Premetto che non ci capisco molto e che non ho strumenti per fare rilevazioni (e questo immagino che sia un bel problema).
    Consigliatemi pure cosa fareste al mio posto!
    Grazie!

    Paga un professionista (Gianpiero Majandi per esempio).


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  piroGallo on Sat Nov 29, 2014 11:12 am

    Nimalone65 wrote:
    Giordy60 wrote:

    hai una pozione magica ?

    Nessuna pozione magica.

    Una domandina semplice ,,,,
    ,,,perchè trattare dopo che sono stati generate le risonanze indesiderate invece di evitare che si generino.?

    altra domandina semplice:
    se le risonanze sono generate dalla stanza,
    e se non tratti la stanza,
    come fai ad evitare che le risonanze non siano generate? (*)
    A meno di non mitigare il problema usando sistemi di trattamento digitale tipo Dirac, ovviamente (che peraltro non evitano assolutamente la generazione delle risonanze...)

    (*) senza considerare che alcune risonanze sono conseguenza delle dimensioni della stanza e non sono eliminabili nemmeno con un trattamento che non sia l'abbattimento e la ricostruzione dei muri.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Affittasi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 310
    Data d'iscrizione : 2013-01-02
    Località : Milano

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  Affittasi on Sat Nov 29, 2014 1:41 pm

    Ragazzi, alla fine è venuto il Giordy con la sua attrezzatura e abbiamo fatto le analisi.
    Tra un caffè e una sigaretta, e il cagnolone che voleva mettersi comodo sul divano di ascolto sunny ,il risultato è che il mio buco non è così caccoloso; intervenendo con il dirac il risultato è notevole.
    Mi devo attrezzare Rolling Eyes
    Quando ho i risultati li posto se volete

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  calibro on Sat Nov 29, 2014 2:06 pm

    posta....ovviamente!!!


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  Giordy60 on Sat Nov 29, 2014 3:13 pm

    dopo la bella mattinata da Davide tra una sigaretta una chiacchiera e caffè abbiamo fatto un po' di ascolti e prove tecniche.
    la situazione iniziale non è disastrosa, nonostante Davide ascolta in una stanza quadrata, e in relazione alle dimensioni ( e prestazioni ) dei diffusori e alla cubatura dell'ambiente, questo è il risultato:

    in azzurro la sua risposta in frequenza, in rosso la curva target che abbiamo impostato.
    il risultato sonico è................
    lascio a Davide la parola per i commenti e sue impressioni di ascolto prima e dopo la correzione fatta con Dirac.




    la correzione digitale



    questa è la risposta all'impulso



    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    sandirac
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 237
    Data d'iscrizione : 2013-01-03

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  sandirac on Sat Nov 29, 2014 4:14 pm

    La risposta prima della correzione mi sembra niente male, molto meglio di molte che ho visto anche se canale destro e sinistro si comportano diversamente alle basse frequenze ed uno dei due mostra un bel picco.
    Come sai io alzerei di 2 dB la maniglia a 50 Hz della curva target ma questa è una piccola diversità di opinione che abbiamo sempre avuto.
    Notevole il miglioramento della risposta all'impulso.

    Sono curioso di leggere i commenti e impressioni d'ascolto di Davide  Embarassed
    Flavio


    _________________
    Warning: I miei posts possono essere di parte anche se in buona fede, io lavoro per Dirac Research :-)

    Affittasi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 310
    Data d'iscrizione : 2013-01-02
    Località : Milano

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  Affittasi on Sat Nov 29, 2014 4:21 pm

    Beh, innanzi tutto un grazie gigante a Giordy è doveroso, perchè è venuto qui e si è sbattuto.
    Poi devo dire che la differenza è veramente notevole. E' evidentissima anche a star nell'altra stanza, i piani sono ben definiti, la spazialità e la scena sonora ne giovano tantissimo e anche la precisione. Che dire, è un intervento obbligatorio prima di fare qualunque altro acquisto!

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  calibro on Sat Nov 29, 2014 5:46 pm

    avete attaccato il pc all'impianto , giusto?

    gli ascolti li avete quindi fatti dal pc?


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  Giordy60 on Sat Nov 29, 2014 6:18 pm

    calibro wrote:avete attaccato il pc all'impianto , giusto?

    gli ascolti li avete quindi fatti dal pc?

    si, abbiamo collegato un macbook Air e un nuforce U-dac3, come player abbiamo utilizzato HQPlayer e come scheda audio DAP ( Dirac Audio Processor ).


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  calibro on Sat Nov 29, 2014 6:46 pm

    DAP è un software che simula una scheda audio? O è una scheda audio/processore "fisica" ?

    Ora il prossimo passo per l'utente potrebbe essere l'acquisto di un miniDSP "stand alone" Dirac series....giusto?


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  Giordy60 on Sat Nov 29, 2014 6:51 pm

    calibro wrote:DAP è un software che simula una scheda audio?

    esatto !

    il software è composto da due parti, una per l'acquisizione dei segnali ( dirac live calibration tool stereo ) e l'altra e una scheda audio virtuale DAP ove viene sezionato il filtro creato con il dirac live calibration


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Ambiente di ascolto -serio-

    Post  Giordy60 on Sat Nov 29, 2014 6:53 pm

    calibro wrote:

    Ora il prossimo passo per l'utente potrebbe essere l'acquisto di un miniDSP "stand alone" Dirac series....giusto?

    qui deve rispondere Davide Embarassed


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 2:59 am