Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto di Mr. Wlg - Page 14
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto di Mr. Wlg

    Share

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10

    Re: L'impianto di Mr. Wlg

    Post  Mr. wlg on Thu Jan 03, 2013 10:16 am

    Fausto wrote:@zz! Che bell'angolino! Pulito ed ordinato anche nella sistemazione dei cavi! Bello da vedere e suppongo anche da ascoltare! Valeva la pena fare il "book fotografico"!
    Ciao a .... presto!
    cheers cheers

    Grazie Fausto

    Io ti aspetto sempre per un caffè e un ascoltino

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di Mr. Wlg

    Post  matley on Thu Jan 03, 2013 10:32 am

    Mr. wlg wrote:
    Ciao Fausto, grazie ancora

    Sono io che spolvero il mio impianto, non voglio che si avvicina nessuno

    Le Tue B&W e gli AA chi te li spolvera? non dirmi la domestica

    he..he..
    siamo tutti uguali..

    alla la mia signora...


    Ps: domestica?...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: L'impianto di Mr. Wlg

    Post  Mr. wlg on Thu Jan 03, 2013 10:39 am

    matley wrote:

    he..he..
    siamo tutti uguali..


    Ps: domestica?...

    però...dai... questa domestica... Rolling Eyes Rolling Eyes quasi quasi un pensierino ce lo farei affraid

    WLG e sempre lo sia


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11998
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: L'impianto di Mr. Wlg

    Post  carloc on Thu Jan 03, 2013 10:41 am

    Mr. wlg wrote:

    però...dai... questa domestica... Rolling Eyes Rolling Eyes quasi quasi un pensierino ce lo farei affraid

    WLG e sempre lo sia

    Testosterone alto stamattina...ehhhhhhhhhhh.... cheers cheers cheers


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: L'impianto di Mr. Wlg

    Post  Mr. wlg on Thu Jan 03, 2013 10:43 am

    affraid
    Stanotte ho fatto tardi ero a casa di Roberto per il Suo impianto.
    Poi ti dirò cosa ha combinato


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4685
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: L'impianto di Mr. Wlg

    Post  pepe57 on Mon Feb 11, 2013 5:39 pm

    Ieri sono stato a casa di Silvio.
    Era anche presente cptaz e ce la siamo spassata dalle 16 alle 23 (io ero un po' in ritardo).
    Per prima cosa ci tengo a fare i complimenti a Silvio per come ha sistemato con buon gusto i vari pezzi di arredamento che ha in casa.
    Bronzi magnifici, sui quadri non mi esprimo, non sono sicuramente all' altezza, posso solo dire che nel contrasto che portavano a me piacevano.
    Poi devo fare i complimenti alla moglie di Silvio che devo dire oltre ad essere un' ottima cuoca è molto simpatica e ti sa mettere subito a tuo agio.
    Last but not least, devo ammettere che l' impianto di Silvio è davvero molto ben assemblato ed offre momenti davvero emozionanti.
    Mi sono portato 4 LP, tutti non facili da riprodurre bene.
    Uno è musicalmente meno complesso, però una cosa è farlo andare bene, una cosa ancora diversa è farlo rendere in modo davvero tale da far si di farti rivivere l' evento.
    Così è stato e su questo (F. Goulda, fra parentesi) direi che l' ascolto della prima facciata, non ci siamo certo annoiati parlando di hifi od altro. Ci siamo invece divertiti ascoltando il modo di fare musica dell' aetista, così irruente colorato, ricco di energia e controllo ma un poco smodato, o per meglio dire, non lavoratore di fioretto ma un po' guascone.
    Di seguito ci siamo ascoltati la seconda facciata dell' uccello di fuoco (Dorati) e le nanerottole hanno tirato fuori una grinta da bulldog inglese. Una volta afferrata la musica non l' hanno mai lasciata, anche nei passaggi più pirotecnici, senza quasi mai dare il minimo segno di cedimento.
    Sul disco della Reference Recording il Capriccio Spagnolo di RK ha messo un po' in evidenza un certo limite dinamico in gamma bassa bassa (d' altra parte Silvio è uno smanettone e ci ha fatto passare certi passaggi davvero difficili a dei volumi molto elevati) che portava i woofer al loro limite (magari erano gli ampli un po' in affanno)
    Per ultimo avevo portato la piccola messa solenne di Rossini con la Lucia Pop...
    peccato che questo disco, come l' uccello di Dorati (e non iniziate coi doppi sensi) non sia certo esente da rumori e rumorini vari, comunque è quello che maggiormente mi ha convinto, dopo pochissime battute del coro lo ero già.
    Poi abbiamo ascoltato L. Cohen, Cannnball Aderly e vari altri.
    Questo è un altro impianto che oserei definire "centrato in quanto, a mio parere assomiglia parecchio al suo proprietario caratterialmente.
    Non sono molte le volte che mi è capitato di ascoltare un suono ed immaginare di star discutendo con il proprietario; stesso approccio, uguale attenzione, una buona dose di passione.
    Per cui, ormai completamente comperato dal tiramisù di sua moglie, anche ieri ho rivolto a lui queste osservazioni (che non sono complimenti intesi come leccate, ma osservazione).
    Ovviamente, il mio parere vale poco, solo chi ci vive davvero, sa.
    Se proprio potessi permettermi gli direi che magari io avrei fatto degli stand un pelino più alti per dare al suono una dimensione più "grande"
    In ogni caso è stato un bel pomeriggio in compagnia del nostro comandante (miiii quanto mangia quell' uomo... e manco ingrassa... ad un certo punto stavo attento a non invadere il suo spazio vitale con gomito o mano.... non avrei voluto che preso dall' entusiasmo mi sgagnasse come fa un mastino con un pollo (vabbeh... diciamo un tacchino gr...., no che stavo per scrivere!! Mi correggo, diciamo tacchino falso magro ).
    Grazie a Silvio e consorte per l' ospitalità e a Marco per la compagnia (chissà se poi è dovuto partire ugualmente malgrado la neve...). cheers sunny sunny



    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: L'impianto di Mr. Wlg

    Post  desmoraf68 on Mon Feb 11, 2013 5:47 pm

    Complimenti a Silvio,moglie ed a Pietro per la recensione applausi


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di Mr. Wlg

    Post  matley on Mon Feb 11, 2013 6:57 pm

    pepe57 wrote:Ieri sono stato a casa di Silvio.......

    Questo è un altro impianto che oserei definire "centrato in quanto, a mio parere assomiglia parecchio al suo proprietario caratterialmente.


    centrato...
    assomiglia al.. Laughing Laughing Laughing

    con le B&W... affraid affraid affraid affraid affraid

    Ps: oltre il dolce quanti grappini ti sei fatto Pepe..

    saluti a VOI.. cheers




    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4685
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: L'impianto di Mr. Wlg

    Post  pepe57 on Mon Feb 11, 2013 11:43 pm

    matley wrote:
    centrato...
    assomiglia al.. Laughing Laughing Laughing

    con le B&W... affraid affraid affraid affraid affraid

    Ps: oltre il dolce quanti grappini ti sei fatto Pepe..

    saluti a VOI.. cheers



    neppure uno.... solo un micro bicchierino al cioccolato...
    sono quasi astemio io


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: L'impianto di Mr. Wlg

    Post  Mr. wlg on Tue Feb 12, 2013 10:07 am

    pepe57 wrote:Ieri sono stato a casa di Silvio.
    Era anche presente cptaz e ce la siamo spassata dalle 16 alle 23 (io ero un po' in ritardo).
    Per prima cosa ci tengo a fare i complimenti a Silvio per come ha sistemato con buon gusto i vari pezzi di arredamento che ha in casa.
    Bronzi magnifici, sui quadri non mi esprimo, non sono sicuramente all' altezza, posso solo dire che nel contrasto che portavano a me piacevano.
    Poi devo fare i complimenti alla moglie di Silvio che devo dire oltre ad essere un' ottima cuoca è molto simpatica e ti sa mettere subito a tuo agio.
    Last but not least, devo ammettere che l' impianto di Silvio è davvero molto ben assemblato ed offre momenti davvero emozionanti.
    Mi sono portato 4 LP, tutti non facili da riprodurre bene.
    Uno è musicalmente meno complesso, però una cosa è farlo andare bene, una cosa ancora diversa è farlo rendere in modo davvero tale da far si di farti rivivere l' evento.
    Così è stato e su questo (F. Goulda, fra parentesi) direi che l' ascolto della prima facciata, non ci siamo certo annoiati parlando di hifi od altro. Ci siamo invece divertiti ascoltando il modo di fare musica dell' aetista, così irruente colorato, ricco di energia e controllo ma un poco smodato, o per meglio dire, non lavoratore di fioretto ma un po' guascone.
    Di seguito ci siamo ascoltati la seconda facciata dell' uccello di fuoco (Dorati) e le nanerottole hanno tirato fuori una grinta da bulldog inglese. Una volta afferrata la musica non l' hanno mai lasciata, anche nei passaggi più pirotecnici, senza quasi mai dare il minimo segno di cedimento.
    Sul disco della Reference Recording il Capriccio Spagnolo di RK ha messo un po' in evidenza un certo limite dinamico in gamma bassa bassa (d' altra parte Silvio è uno smanettone e ci ha fatto passare certi passaggi davvero difficili a dei volumi molto elevati) che portava i woofer al loro limite (magari erano gli ampli un po' in affanno)
    Per ultimo avevo portato la piccola messa solenne di Rossini con la Lucia Pop...
    peccato che questo disco, come l' uccello di Dorati (e non iniziate coi doppi sensi) non sia certo esente da rumori e rumorini vari, comunque è quello che maggiormente mi ha convinto, dopo pochissime battute del coro lo ero già.
    Poi abbiamo ascoltato L. Cohen, Cannnball Aderly e vari altri.
    Questo è un altro impianto che oserei definire "centrato in quanto, a mio parere assomiglia parecchio al suo proprietario caratterialmente.
    Non sono molte le volte che mi è capitato di ascoltare un suono ed immaginare di star discutendo con il proprietario; stesso approccio, uguale attenzione, una buona dose di passione.
    Per cui, ormai completamente comperato dal tiramisù di sua moglie, anche ieri ho rivolto a lui queste osservazioni (che non sono complimenti intesi come leccate, ma osservazione).
    Ovviamente, il mio parere vale poco, solo chi ci vive davvero, sa.
    Se proprio potessi permettermi gli direi che magari io avrei fatto degli stand un pelino più alti per dare al suono una dimensione più "grande"
    In ogni caso è stato un bel pomeriggio in compagnia del nostro comandante (miiii quanto mangia quell' uomo... e manco ingrassa... ad un certo punto stavo attento a non invadere il suo spazio vitale con gomito o mano.... non avrei voluto che preso dall' entusiasmo mi sgagnasse come fa un mastino con un pollo (vabbeh... diciamo un tacchino gr...., no che stavo per scrivere!! Mi correggo, diciamo tacchino falso magro ).
    Grazie a Silvio e consorte per l' ospitalità e a Marco per la compagnia (chissà se poi è dovuto partire ugualmente malgrado la neve...). cheers sunny sunny


    Grazie Pietro, sei sempre molto gentile sunny
    Mi fa molto piacere che che hai apprezzato il mio impianto nonostante non si avvicina neppure minimamente ai tuoi spettacolari colossi, questo mi rende ancora più felice, motivato e invogliato.

    Siamo io Cinzia che ringraziamo Voi per la compagnia

    A presto


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: L'impianto di Mr. Wlg

    Post  Mr. wlg on Tue Feb 12, 2013 10:09 am

    matley wrote:

    centrato...
    assomiglia al.. Laughing Laughing Laughing

    con le B&W... affraid affraid affraid affraid affraid

    Ps: oltre il dolce quanti grappini ti sei fatto Pepe..

    saluti a VOI.. cheers



    Hai ragione Fausto

    Uno che ha le B&W... affraid affraid


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 1:15 pm