Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Consiglio su interferenze elettromagnetiche
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Share

    sg1966
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2014-10-08
    Località : Brianza

    Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  sg1966 on Mon Jan 19, 2015 2:07 am

    Salve a tutti. Sono un neofita che si è avvicinato all'Hi-Fi da pochi anni e non ho alcuna conoscenza elettronica di base. Data la mia incompetenza non intervengo mai, ma vi leggo sempre assiduamente.
    Vengo al dunque.
    Per ragioni familiari  (incompatibilità di gusti musicali con figlia e moglie) in questi ultimi tempi ho iniziato ad ascoltare molta musica in cuffia utilizzando il DAC in firma. E così mi sono accorto di alcune occasionali e brevissime interferenze udibili molto chiaramente in cuffia. Ipotizzo che provengano da qualche telefonino, perchè ho scoperto che le posso generare io stesso premendo il tasto di accensione o di chiamata del mio cellulare. Tali interferenze sono molto evidenti con il DAC acceso, meno intense ma comunque udibili con il CD player acceso, sia in cuffia che nei diffusori, e ancora meno, ma sempre udibili, quando è acceso soltanto l'amplificatore.
    Vorrei sapere se ci sono soluzioni semplici ed economiche che posso adottare per risolvere il problema o se invece devo mettermi il cuore in pace e abituarmi all'idea di convivere con l'inquinamento elettromagnetico. Razz

    Saluti.


    _________________
    Amplificatore integrato: NAD 352; CD Player: Rega Apollo -R; DAC: ASUS Essence One MKII MUSES Edition; Diffusori: Aliante Nova; Cuffia: Sennheiser HD 700; Cavi di segnale: Klimo Eis; Cavo di potenza: Klimo Aisis; Cavi di alimentazione: Klimo Libor; Wireworld Aurora 7; Cavo Coassiale: G&BL Hep15.

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  enzo66 on Mon Jan 19, 2015 8:53 am

    Uhm...
    Premetto che sei già fortunato in quanto ci sono apparecchiature ed impianti che captano addirittura ronzio di rete.
    Proverei a modificare il percorso dei cavi di segnale e valutare se varia la sensibilità ai disturbi.
    Una prova da pochi euro potrebbe essere tentare di installare cavi da supermercato e vedere se cambia qualcosa anche se temo che sia l'amplificatore che non è perfettamente schermato nei confronti dei disturbi ad altissima frequenza quali quelli emessi da un cellulare.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    Magoturi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 655
    Data d'iscrizione : 2014-03-18
    Età : 51

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  Magoturi on Mon Jan 19, 2015 9:36 am

    enzo66 wrote:Uhm...
    Premetto che sei già fortunato in quanto ci sono apparecchiature ed impianti che captano addirittura ronzio di rete.
    Proverei a modificare il percorso dei cavi di segnale e valutare se varia la sensibilità ai disturbi.
    Una prova da pochi euro potrebbe essere tentare di installare cavi da supermercato e vedere se cambia qualcosa anche se temo che sia l'amplificatore che non è perfettamente schermato nei confronti dei disturbi ad altissima frequenza quali quelli emessi da un cellulare.

    -Proverei anche ad installare qualche idoneo nucleo in ferrite:
    http://www.tme.eu/it/pages/New_Product:nuclei-in-ferrite-antidisturbo-della-ditta-richco.html
    SALVO.

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  enzo66 on Mon Jan 19, 2015 9:53 am

    Magoturi wrote:

    -Proverei anche ad installare qualche idoneo nucleo in ferrite:
    http://www.tme.eu/it/pages/New_Product:nuclei-in-ferrite-antidisturbo-della-ditta-richco.html
    SALVO.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6675
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  mc 73 on Mon Jan 19, 2015 10:08 am

    sembra il classico disturbo provocato dalla rete gsm.
    forse qualcuno in casa tua ha un telefonino che funziona su questa banda di frequenza o semplicemente i cellulari di casa vostra ( anche se moderni ) non ricevendo sufficiente segnale si appoggiano su questa rete.
    cmq prova con la ferrite!


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    Ospite
    Guest

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  Ospite on Mon Jan 19, 2015 9:25 pm

    Ti succede anche ascoltando musica dai diffusori o solo con le cuffie? L'ampli è a stato solido? Il dac ha un filtro di rete è il cavo di alimentazione schermato?

    atnoi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 118
    Data d'iscrizione : 2012-11-14
    Età : 60
    Località : napoli

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  atnoi on Mon Jan 19, 2015 9:43 pm

    enzo66 wrote:Uhm...
    Premetto che sei già fortunato in quanto ci sono apparecchiature ed impianti che captano addirittura ronzio di rete.
    Proverei a modificare il percorso dei cavi di segnale e valutare se varia la sensibilità ai disturbi.
    Una prova da pochi euro potrebbe essere tentare di installare cavi da supermercato e vedere se cambia qualcosa anche se temo che sia l'amplificatore che non è perfettamente schermato nei confronti dei disturbi ad altissima frequenza quali quelli emessi da un cellulare.

    si sei fortunato. pensa che il mio dac (audio fidelity m1) và in blocco totale se, mentre ascolto musica, suonano il campanello della porta. per riattivarlo per forza devo spegnerlo e riaccenderlo. in compenso mi pare "insensibile" alle interferenze gsm.

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  enzo66 on Mon Jan 19, 2015 9:52 pm

    atnoi wrote:

    ... pensa che il mio dac (audio fidelity m1) và in blocco totale se, mentre ascolto musica, suonano il campanello della porta. per riattivarlo per forza devo spegnerlo e riaccenderlo. in compenso mi pare "insensibile" alle interferenze gsm.
    Se te lo facesse soltanto con il campanello, potresti provare a mettere un filtro antidisturbo sull'alimentazione del campanello; se te lo facesse anche con altri elettrodomestici, potresti mettere filtri antidisturbo sia sull'alimentazione del dac che sull'alimentazione del campanello.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    sg1966
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2014-10-08
    Località : Brianza

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  sg1966 on Tue Jan 20, 2015 4:32 pm

    mirach wrote:Ti succede anche ascoltando musica dai diffusori o solo con le cuffie? L'ampli è a stato solido? Il dac ha un filtro di rete è il cavo di alimentazione schermato?


    Con le cuffie è molto più evidente ma si sente anche nei diffusori. Il dac non ha un filtro di rete ed è collegato alla presa di corrente con il proprio cavo in dotazione (nero, tipo quello per PC).


    _________________
    Amplificatore integrato: NAD 352; CD Player: Rega Apollo -R; DAC: ASUS Essence One MKII MUSES Edition; Diffusori: Aliante Nova; Cuffia: Sennheiser HD 700; Cavi di segnale: Klimo Eis; Cavo di potenza: Klimo Aisis; Cavi di alimentazione: Klimo Libor; Wireworld Aurora 7; Cavo Coassiale: G&BL Hep15.

    sg1966
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2014-10-08
    Località : Brianza

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  sg1966 on Tue Jan 20, 2015 4:35 pm

    mc 73 wrote:sembra il classico disturbo provocato dalla rete gsm.
    forse qualcuno in casa tua ha un telefonino che funziona su questa banda di frequenza o semplicemente i cellulari di casa vostra ( anche se moderni ) non ricevendo sufficiente segnale si appoggiano su questa rete.
    cmq prova con la ferrite!



    Sia io che mia moglie abbiamo cellulari oramai "datati" e molto economici, risalenti a 6 anni fa, modelli precedenti ai più diffusi smart phones attuali. E' possibile che acquistando nuovi prodotti il disturbo scompaia?
    Altra domanda: e' il cavo o l'apparecchiatura che fa da antenna? O entrambi?
    Mi aspettavo che il cavo di alimentazione Wireworld Aurora 7 collegato al DAC invece che al CD player potesse "proteggerlo" meglio, invece non mi sembra di rilevare differenze nelle interferenze.  L'unica differenza macroscopica è il disturbo minimo quando è acceso solo l'amplificatore.
    Proverò con la ferrite al cavo di alimentazione del DAC.
    Grazie mille per i vostri consigli.

    Saluti


    _________________
    Amplificatore integrato: NAD 352; CD Player: Rega Apollo -R; DAC: ASUS Essence One MKII MUSES Edition; Diffusori: Aliante Nova; Cuffia: Sennheiser HD 700; Cavi di segnale: Klimo Eis; Cavo di potenza: Klimo Aisis; Cavi di alimentazione: Klimo Libor; Wireworld Aurora 7; Cavo Coassiale: G&BL Hep15.

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6675
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  mc 73 on Tue Jan 20, 2015 5:19 pm

    sg1966 wrote:



    Sia io che mia moglie abbiamo cellulari oramai "datati" e molto economici, risalenti a 6 anni fa, modelli precedenti ai più diffusi smart phones attuali. E' possibile che acquistando nuovi prodotti il disturbo scompaia?
    Altra domanda: e' il cavo o l'apparecchiatura che fa da antenna? O entrambi?
    Mi aspettavo che il cavo di alimentazione Wireworld Aurora 7 collegato al DAC invece che al CD player potesse "proteggerlo" meglio, invece non mi sembra di rilevare differenze nelle interferenze.  L'unica differenza macroscopica è il disturbo minimo quando è acceso solo l'amplificatore.
    Proverò con la ferrite al cavo di alimentazione del DAC.
    Grazie mille per i vostri consigli.

    Saluti
    ora non vorrei farvi cambiare i telefoni x niente...ahahah...
    in ogni caso la rete gsm disturba parecchio le elettroniche,cambiando telefonino la situazione potrebbe risolversi.


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    Ospite
    Guest

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  Ospite on Tue Jan 20, 2015 5:36 pm

    sg1966 wrote:


    Con le cuffie è molto più evidente ma si sente anche nei diffusori. Il dac non ha un filtro di rete ed è collegato alla presa di corrente con il proprio cavo in dotazione (nero, tipo quello per PC).

    Be un cavo di alimentazione schermato non costa molto, se il dac all'interno ha spazio potresti aggiungerci un filtro di rete integrato nella presa IEC

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  apeschi on Tue Jan 20, 2015 9:39 pm

    E' evidente che la causa sono i telefonini.

    Eviterei di spendere soldi con nuclei di ferrite o fare prove con cavi.

    Con cinquanta euri ormai si trova un cellulare dual band e con poco piu' triband e quadri band. Senza sostituirli tutti in massa, inizierei dal piu' vecchio e farei qualche prova in tal senso.

    A me i cellulari entravano nella radiosveglia ogni volta che si agganciano alla rete, quelli di qualche anno fa non parliamone, quelli nuovi molto meno o per nulla.

    Poi, per carita', i nuclei di ferrite e tutto il resto possono attenuare i sintomi, ma io andrei sulle cause, principalmente, se anche cosi' non si risolvesse, allora andrei con il resto.

    Prima cercherei di ridurre le cause, se il problema persiste una volta eliminate le cause, curerei i sintomi.

    (Mio modesto parere.... non necessariamente da seguire...).


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  apeschi on Tue Jan 20, 2015 9:43 pm

    mc 73 wrote:
    ora non vorrei farvi cambiare i telefoni x niente...ahahah...
    in ogni caso la rete gsm disturba parecchio le elettroniche,cambiando telefonino la situazione potrebbe risolversi.

    applausi


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    Ospite
    Guest

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  Ospite on Tue Jan 20, 2015 9:56 pm

    apeschi wrote:E' evidente che la causa sono i telefonini.

    Eviterei di spendere soldi con nuclei di ferrite o fare prove con cavi.

    Con cinquanta euri ormai si trova un cellulare dual band e con poco piu' triband e quadri band. Senza sostituirli tutti in massa, inizierei dal piu' vecchio e farei qualche prova in tal senso.

    A me i cellulari entravano nella radiosveglia ogni volta che si agganciano alla rete, quelli di qualche anno fa non parliamone, quelli nuovi molto meno o per nulla.

    Poi, per carita', i nuclei di ferrite e tutto il resto possono attenuare i sintomi, ma io andrei sulle cause, principalmente, se anche cosi' non si risolvesse, allora andrei con il resto.

    Prima cercherei di ridurre le cause, se il problema persiste una volta eliminate le cause, curerei i sintomi.

    (Mio modesto parere.... non necessariamente da seguire...).

    I nuclei in ferrite non so quanto servano,
    Ma il cavo di alimentazione schermato anche economico e un filtro di rete da cinque euro non sono cose superflue per un DAC ma indispensabili che dovrebbero essere previsti da progetto, se non ci sono si va in contro a problemi di ogni genere.

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  apeschi on Tue Jan 20, 2015 10:25 pm

    mirach wrote:

    I nuclei in ferrite non so quanto servano,
    Ma il cavo di alimentazione schermato anche economico e un filtro di rete da cinque euro non sono cose superflue per un DAC ma indispensabili che dovrebbero essere previsti da progetto, se non ci sono si va in contro a problemi di ogni genere.

    Non metto assolutamente in dubbio che possano essere utili, ma se la causa sono i cellulari e se i cellulari hanno almeno sei anni o piu', io cercherei per prima cosa di risolvere la causa. Poi tutto il resto sicuramente e' utile, ci mancherebbe, se poi costano pure pochi euro, non si devono neppure investire molti soldi, quindi perche' non provarci ? Concordo. Secondo me pero' risolta la causa, poi tutto il resto puo' aiutare sicuramente, ma per prima cosa cercherei di indagare lato cellulare. (Magari con prove incrociate).
    Il mio Dac Teac non ha problemi di interferenze (poi magari ha gia' probabilmente di suo dei filtri sulla doppia alimentazione, non saprei).


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    Ospite
    Guest

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  Ospite on Tue Jan 20, 2015 10:54 pm

    apeschi wrote:

    Non metto assolutamente in dubbio che possano essere utili, ma se la causa sono i cellulari e se i cellulari hanno almeno sei anni o piu', io cercherei per prima cosa di risolvere la causa. Poi tutto il resto sicuramente e' utile, ci mancherebbe, se poi costano pure pochi euro, non si devono neppure investire molti soldi, quindi perche' non provarci ? Concordo. Secondo me pero' risolta la causa, poi tutto il resto puo' aiutare sicuramente, ma per prima cosa cercherei di indagare lato cellulare. (Magari con prove incrociate).
    Il mio Dac Teac non ha problemi di interferenze (poi magari ha gia' probabilmente di suo dei filtri sulla doppia alimentazione, non saprei).


    se come ha scritto l'amico il dac non ha nemmeno un filtro al suo interno... (Servirebbe una foto dell'interno per essere sicuri) e la sigla stampata sulcavo di alimentazione molto probabilmente è lui il responsabile. Viviamo immersi nei disturbi, è impossibile eliminarli alla fonte. La cosa intelligente da fare è dotarsi di apparecchi hifi il più possibile insensibili a tali disturbi.
    un domani potrebbe essere qualcos'altro... Le tapparelle elettriche, l'autoclave del vicino il frigo o chissà cos'altro

    sg1966
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2014-10-08
    Località : Brianza

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  sg1966 on Wed Jan 21, 2015 3:56 pm

    mirach wrote:


    se come ha scritto l'amico il dac non ha nemmeno un filtro al suo interno... (Servirebbe una foto dell'interno per essere sicuri) e la sigla stampata sulcavo di alimentazione molto probabilmente è lui il responsabile. Viviamo immersi nei disturbi, è impossibile eliminarli alla fonte. La cosa intelligente da fare è dotarsi di apparecchi hifi il più possibile insensibili a tali disturbi.
    un domani potrebbe essere qualcos'altro... Le tapparelle elettriche, l'autoclave del vicino il frigo o chissà cos'altro


    Essendo totalmente ignorante su questi aspetti vi allego le foto del DAC

    e queste informazioni in inglese nel caso siano utili:

    Essence One MKII DACs’ ultra-high-fidelity audio output and 120dB signal-to-noise ratio (SNR) is aided by a true balanced design that draws on dual Texas Instruments PCM1795 DACs. The DACs are also equipped with a linear power supply with a toroidal transformer to provide clean and consistent power that keeps noise contamination to a minimum. German-made WIMA® FKP 2 and FKS 2 film capacitors reduce ripples to deliver warm, rich sounds.

    Non ho trovato una foto interna del MKII, ma qui c'è una foto interna del DAC nella versione precedente upgradeable:
    http://www.hdfever.fr/2014/07/22/dac-asus-xonar-essence-one-mkii-et-muse-edition/

    Non ho capito quale sigla stampata sul cavo di alimentazione devo cercare. Comuque avevo provato a sostituire il cavo in dotazione con l'Aurora 7, ma il problema persiste.

    Grazie mille per il vostro aiuto.
    Saluti


    _________________
    Amplificatore integrato: NAD 352; CD Player: Rega Apollo -R; DAC: ASUS Essence One MKII MUSES Edition; Diffusori: Aliante Nova; Cuffia: Sennheiser HD 700; Cavi di segnale: Klimo Eis; Cavo di potenza: Klimo Aisis; Cavi di alimentazione: Klimo Libor; Wireworld Aurora 7; Cavo Coassiale: G&BL Hep15.

    Ospite
    Guest

    Re: Consiglio su interferenze elettromagnetiche

    Post  Ospite on Wed Jan 21, 2015 5:09 pm

    sg1966 wrote:


    Essendo totalmente ignorante su questi aspetti vi allego le foto del DAC

    e queste informazioni in inglese nel caso siano utili:

    Essence One MKII DACs’ ultra-high-fidelity audio output and 120dB signal-to-noise ratio (SNR) is aided by a true balanced design that draws on dual Texas Instruments PCM1795 DACs. The DACs are also equipped with a linear power supply with a toroidal transformer to provide clean and consistent power that keeps noise contamination to a minimum. German-made WIMA® FKP 2 and FKS 2 film capacitors reduce ripples to deliver warm, rich sounds.

    Non ho trovato una foto interna del MKII, ma qui c'è una foto interna del DAC nella versione precedente upgradeable:
    http://www.hdfever.fr/2014/07/22/dac-asus-xonar-essence-one-mkii-et-muse-edition/

    Non ho capito quale sigla stampata sul cavo di alimentazione devo cercare. Comuque avevo provato a sostituire il cavo in dotazione con l'Aurora 7, ma il problema persiste.

    Grazie mille per il vostro aiuto.
    Saluti

    Il case del DAC è in metallo?

    Dalla foto che hai postato SEMBRA che non abbia nessun filtro.


    Potresti sostituire la presa IEC (dove inserisci il cavo 230V di alimentazione)

    con qualcosa del genere,

    http://www.ebay.it/itm/Timonta-FKF2-45-2-I-Filtro-Fusibile-Principale-IEC-Presa-Ingresso-250VAC-2A-/251715986816?pt=Elettronica_Industriale&hash=item3a9b712580

    prima accertati che ci stai con gli ingombri e che entri nell'apertura esistente.

    Siccome hanno entrambe terminali faston la modifica è piuttosto semplice, basta scollegare e ricollegare i cavi senza bisogno di effettuare saldature. Ricordati di mettere il fusibile della vecchia presa.

    Per fare il cavo schermato puoi utilizzre questo conduttore

    http://www.ebay.it/itm/CAVO-ALIMENTAZIONE-3X2-5-SCHERMATO-IN-RAME-A-METRAGGIO-CONTROLFLEX-ITALY-/400836356658?pt=Accessori_Audio_Video&hash=item5d53b56a32

    e terminarlo con queste





    La calza del cavo la colleghi alla terra (cavo Giallo/Verde) solo sulla spina schuko

    Con poca spesa lo sistemi, sicuramente male non gli fa.


      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 3:51 am