Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
il "Morbidone "
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    il "Morbidone "

    Share

    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    il "Morbidone "

    Post  andrea@n on Sat Jan 24, 2015 7:34 pm

    Ebbene si ,mi sono fatto un regalo....Linn Sondek LP 12 & Ortofon MC 20 Supreme
    "il Morbidone"
    Giradischi e testina....
    Bhe che dire...musica & relax...

    invia immagini


    host immagini

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: il "Morbidone "

    Post  alanford on Sat Jan 24, 2015 9:26 pm

    direi un bel regalo Embarassed

    divertiti! sunny

    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2484
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 33
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: il "Morbidone "

    Post  Nicola_83 on Sun Jan 25, 2015 9:27 am

    quanto costa il tutto?

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31483
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: il "Morbidone "

    Post  Massimo on Sun Jan 25, 2015 10:56 am

    Ti tratti bene con i regali.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: il "Morbidone "

    Post  andrea@n on Sun Jan 25, 2015 10:58 am

    Massimo wrote:Ti tratti bene con i regali.
    Più che altro ho colto al "volo" un'occasione.....
    Ora devo " conoscere " il carattere della Ortofon

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31483
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: il "Morbidone "

    Post  Massimo on Sun Jan 25, 2015 11:01 am

    Quando capita un occasione e se ne ha la possibilità non bisogna mai farsela sfuggire.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: il "Morbidone "

    Post  andrea@n on Sun Jan 25, 2015 11:02 am

    Massimo wrote:Quando capita un occasione e se ne ha la possibilità non bisogna mai farsela sfuggire.
    Si...specialmente sui Linn,anche perché trovarne uno in condizioni straperfette è un'impresa!!

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31483
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: il "Morbidone "

    Post  Massimo on Sun Jan 25, 2015 11:11 am

    Per molto ho amato molto i telai flottanti, poi forse perché i miei gusti sono leggermente cambiati sono passato al telaio rigido, innanzitutto ci sono meno rotture di tarature, ma non è neanche questo di fatti ho trovato un metodo semplice e pratico che ho anche
    scritto in un 3D, è soprattutto il suono che è diverso, ora più vicino ai miei gusti.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: il "Morbidone "

    Post  andrea@n on Sun Jan 25, 2015 11:14 am

    Massimo wrote:Per molto ho amato molto i telai flottanti, poi forse perché i miei gusti sono leggermente cambiati sono passato al telaio rigido, innanzitutto ci sono meno rotture di tarature, ma non è neanche questo di fatti ho trovato un metodo  semplice e pratico che ho anche
    scritto in un 3D, è soprattutto il suono che è diverso, ora più vicino ai miei gusti.
    Io ho fatto il contrario....

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31483
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: il "Morbidone "

    Post  Massimo on Sun Jan 25, 2015 11:24 am

    Si è uomo perché si ha la possibilità di cambiare idea, opinione in ogni momento assecondo delle nuove condizioni createsi.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    typhoon56
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 208
    Data d'iscrizione : 2014-03-10

    Re: il "Morbidone "

    Post  typhoon56 on Wed Jan 28, 2015 1:18 am

    andrea@n wrote:Ebbene si ,mi sono fatto un regalo....Linn Sondek LP 12 & Ortofon MC 20 Supreme
    "il Morbidone"
    Giradischi e testina....
    Bhe che dire...musica & relax...

    invia immagini


    host immagini

    applausi applausi applausi benvenuto !!
    Lo utilizzi con o senza l'alimentatore separato Lingo ?

    cheers

    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: il "Morbidone "

    Post  andrea@n on Wed Jan 28, 2015 6:14 am

    typhoon56 wrote:

    applausi applausi applausi benvenuto !!
    Lo utilizzi con o senza l'alimentatore separato Lingo ?

    cheers
    Senza..
    Pure tu possiedi un Linn?

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: il "Morbidone "

    Post  RockOnlyRare on Wed Jan 28, 2015 10:42 am

    ottimo acquisto, spero che ti dia soddisfazione..... io ho un project 9.1 acryl con Ortophon MM Black.


    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: il "Morbidone "

    Post  andrea@n on Wed Jan 28, 2015 12:39 pm

    RockOnlyRare wrote:ottimo acquisto, spero che ti dia soddisfazione..... io ho un project 9.1 acryl con Ortophon MM Black.
    due tipologie di suono completamente opposte...

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: il "Morbidone "

    Post  RockOnlyRare on Wed Jan 28, 2015 1:02 pm

    andrea@n wrote:
    due tipologie di suono completamente opposte...

    in che senso ?


    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: il "Morbidone "

    Post  andrea@n on Wed Jan 28, 2015 1:05 pm

    RockOnlyRare wrote:

    in che senso ?
    Uno è un telaio rigido, l'altro è un flottante..

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: il "Morbidone "

    Post  RockOnlyRare on Wed Jan 28, 2015 1:10 pm

    andrea@n wrote:
    Uno è un telaio rigido, l'altro è un flottante..

    Certo questo è vero, ma dal punto di vista di suono cosa comporta ?


    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31483
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: il "Morbidone "

    Post  Massimo on Wed Jan 28, 2015 2:10 pm

    Teoricamente il telaio rigido è maggiormente soggetto all vibrazioni esterne ed ha un suono più veloce, l'altro subisce meno le vibrazioni però è meno veloce ai transienti. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: il "Morbidone "

    Post  andrea@n on Wed Jan 28, 2015 2:34 pm

    Massimo wrote:Teoricamente il telaio rigido è maggiormente soggetto all vibrazioni esterne ed ha un suono più veloce, l'altro subisce meno le vibrazioni però è meno veloce ai transienti. sunny
    Aggiungo anche un suono più piacione e musicale ...(il flottante )

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: il "Morbidone "

    Post  RockOnlyRare on Wed Jan 28, 2015 2:52 pm

    Massimo wrote:Teoricamente il telaio rigido è maggiormente soggetto all vibrazioni esterne ed ha un suono più veloce, l'altro subisce meno le vibrazioni però è meno veloce ai transienti. sunny

    Grazie per le precisazioni, mi pare che il telaio rigido sia quello maggiormente adottato nelle soluzioni di alto livello, quelle tanto per intenderci che hanno il motore esterno, a cui appartengono molti giradischi dai costi spesso esorbitanti.

    E' una "moda" oppure ci sono motivazioni che spingono i costruttori a preferire questa soluzione rispetto a quella "classica" flottante che è quella che andava di gran lunga per la maggiore ad esempio nei piatti degli anni 70 e primi 80 (nel periodo boom del hi-fi), non solo ovviamente nella trazione diretta, ma anche a cinghia.

    Ci sono anche giradischi "top" di recente progettazione che adottano tuttora la soluzione flottante ?


    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31483
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: il "Morbidone "

    Post  Massimo on Wed Jan 28, 2015 7:52 pm

    A telaio flottante sicuramente il nuovo TD 350 ed il TD 550, quello a telaio rigido è maggiormente usato anche perché si ha la possibilità di separare fisicamente il motore dal piatto evitando le vibrazioni che possono essere trasmesse.
    Si colloca il piatto su un piano ed il motore su un altro in modo che  l'unico contatto è tramite la cinghia.



    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: il "Morbidone "

    Post  andrea@n on Wed Jan 28, 2015 8:31 pm

    Massimo wrote:A telaio flottante sicuramente il nuovo TD 350 ed il TD 550, quello a telaio rigido è maggiormente usato anche perché si ha la possibilità di separare fisicamente il motore dal piatto evitando le vibrazioni che possono essere trasmesse.
    Si colloca il piatto su un piano ed il motore su un altro in modo che  l'unico contatto è tramite la cinghia.


    Progettare un rigido è molto più semplice che progettare un flottante....
    Attualmente a memoria come flottanti ricordo i Linn i Mitchell e gli Sme....

    typhoon56
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 208
    Data d'iscrizione : 2014-03-10

    Re: il "Morbidone "

    Post  typhoon56 on Thu Jan 29, 2015 1:30 am

    ciao Andrea@n
    anch'io posseggo un Sondek LP12 ma alimentato dal Lingo ultimo tipo 3/1 (se vai sul mio impianto lo puoi vedere ).
    Con questa soluzione le prestazioni del giradischi migliorano notevolmente aggiungendo al bel suono caldo e "musicale" anche velocità e bassi profondi e ben controllati che pongono questa combinazione, naturalmente se perfettamente tarata e con "giusto braccio", ai vertici dei giradischi top in circolazione.
    Meditate gente, meditate ...... cheers

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31483
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: il "Morbidone "

    Post  Massimo on Thu Jan 29, 2015 12:14 pm

    Personalmente ho anche un paio di gira a telaio flottante però per i miei gusti ho preferito passare al telaio rigido.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21510
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: il "Morbidone "

    Post  pluto on Thu Jan 29, 2015 12:20 pm

    Gli SME sono a cinghia ma a telaio rigido

    Ed esistono diversi giradischi top top a telaio flottante.

    Tipo questo, insieme a tutti i suoi fratelli minori. Ascoltato la scorsa settimana con il suo braccio da 16,000 eurelli

      Similar topics

      -

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 12:40 pm