Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Giradischi Versa Dynamic di Versalab
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Giradischi Versa Dynamic di Versalab

    Share

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Giradischi Versa Dynamic di Versalab

    Post  micheler on Mon Feb 16, 2015 11:18 pm

    Ho visto che esistono due versioni: 2.0 e 2.3.......
    In rete ci sono poche notizie.
    Era considerato il nirvana dei giradischi, se non dico cavolate parliamo fine anni 90.

    So che il suo costruttore (John Bitch) esiste ancora e ne cura l'assistenza.
    Sono disponibili i pezzi di ricambio.

    E' ancora attuale come sistema analogico?
    Oppure i vari Brinkmann Balance, Clearaudio Master Reference, TW-ACUSTIC Raven AC sono oggi il top nella riproduzione del vinile?

    Chi lo ha mai ascoltato/posseduto?

    Tempo fa ascoltai il Rockport che mi sembra assai simile e fu un bel sentire senza dubbio.
    Purtroppo oggi il suo proprietario lo usa come soprammobile in quanto risulta difficilmente riparabile.......


    _________________
    Ciao, Michele
    ________________________________

    Sorgente digitale: Audio Note Dac 5 Special+ Sony X7ESD + meccanica cd Accuphase DP80L;
    Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx old type+Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl.
    Amplificazione: Kelvin Labs The integrated.
    Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1
    Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
    Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Giradischi Versa Dynamic di Versalab

    Post  carloc on Tue Feb 17, 2015 6:12 am

    Mi sembra che pepe57 sia un esperto del versa. Come leggerà questo thread interverrà di sicuro.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Re: Giradischi Versa Dynamic di Versalab

    Post  micheler on Tue Feb 17, 2015 1:59 pm

    carloc wrote:Mi sembra che pepe57 sia un esperto del versa.  Come leggerà questo thread interverrà di sicuro.

    Grazie sunny
    In effetti poi ho visto vecchi thread.... ma mi sembra che l'abbia venduto?


    _________________
    Ciao, Michele
    ________________________________

    Sorgente digitale: Audio Note Dac 5 Special+ Sony X7ESD + meccanica cd Accuphase DP80L;
    Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx old type+Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl.
    Amplificazione: Kelvin Labs The integrated.
    Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1
    Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
    Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Giradischi Versa Dynamic di Versalab

    Post  carloc on Tue Feb 17, 2015 2:28 pm

    Se non erro ce l'ha ancora.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Re: Giradischi Versa Dynamic di Versalab

    Post  micheler on Tue Feb 17, 2015 2:43 pm

    Bene, saprà tutto su questo giradischi leggendario ma poco conosciuto ai più. sunny sunny


    _________________
    Ciao, Michele
    ________________________________

    Sorgente digitale: Audio Note Dac 5 Special+ Sony X7ESD + meccanica cd Accuphase DP80L;
    Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx old type+Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl.
    Amplificazione: Kelvin Labs The integrated.
    Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1
    Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
    Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.

    gianni60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 222
    Data d'iscrizione : 2011-07-02
    Età : 56
    Località : gattico ( no )

    Re: Giradischi Versa Dynamic di Versalab

    Post  gianni60 on Tue Feb 17, 2015 9:05 pm

    Ciao Michele,
    un giradischi favoloso e' il Bergmann,danese,
    con piatto sollevato su cuscino ad aria e braccio tangenziale ad aria
    diciamo un Versa moderno,
    pompa dell' aria silenziosa,la puoi tenere vicino al giradischi e non la senti
    Vedi il sito e recensioni varie
    saluti
    Gianluigi

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Re: Giradischi Versa Dynamic di Versalab

    Post  micheler on Tue Feb 17, 2015 9:54 pm

    gianni60 wrote:Ciao Michele,
    un giradischi favoloso e' il Bergmann,danese,
    con piatto sollevato su cuscino ad aria e braccio tangenziale ad aria
    diciamo un Versa moderno,
    pompa dell' aria silenziosa,la puoi tenere vicino al giradischi e non la senti
    Vedi il sito e recensioni varie
    saluti
    Gianluigi

    Ciao Gianni, grazie per i consigli. sunny sunny
    Ma temo che il Bergmann sia un po' fuori budget per me...... ho visto che l'entry level viene attorno agli 8000 euro!
    Il Versa cosa ti sembra? E' ancora attuale come prestazioni?


    _________________
    Ciao, Michele
    ________________________________

    Sorgente digitale: Audio Note Dac 5 Special+ Sony X7ESD + meccanica cd Accuphase DP80L;
    Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx old type+Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl.
    Amplificazione: Kelvin Labs The integrated.
    Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1
    Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
    Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.

    gianni60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 222
    Data d'iscrizione : 2011-07-02
    Età : 56
    Località : gattico ( no )

    Re: Giradischi Versa Dynamic di Versalab

    Post  gianni60 on Wed Feb 18, 2015 10:20 am

    Il versa e' ancora attuale perche' suona benissimo,
    sicuramente tra i migliori giradischi ancora oggi,
    la pompa e' molto rumorosa e andrebbe in un'altra stanza

    Per il bergmann,hai problemi di taratura zero e la pompa puo' stare vicino perche' e' silenziosissima.
    Se ti interessa ce ne e' uno demo presso l' importatore che penso venga via ad un ottimo prezzo
    Se hai bisogno di info contatta pure l' importatore
    Ciao

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Giradischi Versa Dynamic di Versalab

    Post  pepe57 on Wed Feb 18, 2015 10:41 am

    La differenza tecnica principale fra 2.3 e 2.0 sono delle piccole modifiche (che ti vengono spedite a casa in modo che le fai tu) tese a modificare la FR delle molle con un conseguente irrigidimento delle stesse.
    Personalmente, dopo aver ascoltato un 2.3 ho preferito lasciarlo come in origine (con FR di 1.5 Hertz).
    La costruzione meccanica è davvero di livello assoluto (ho un amico ingegnere meccanico che si diletta a costruire a livello altissimo pezzi meccanici e ogni volta che lo vede si spertica in lodi relativamente al livello di costruzione e finitura, mentre ad esempio, il Monaco GP non lo "tocca" minimamente)
    Il Versa funziona su diversi livelli.
    Aspira LP al piatto.
    Solleva il piatto su cuscino d' aria.
    Solleva il braccio su cuscino d' aria.
    Il tutto è disaccoppiato tramite molle dal piano di appoggio.
    A mio avviso, il fatto di aspirare il disco sul piatto fa si che la massa inerziale non corrisponde più a quella dell' LP ma diventa quella dell' intero piatto garantendo una stabilità di rotazione molto buona (inoltre è anche controllata con sistema tipo PLL) ma al contempo isolandolo da una base a sua volta già isolata dall' ambiente esterno. Stesso dicasi per la testina che è a contato solo con l' LP ed è isolata da tutto il resto.
    Ma il primo (grandissimo a parer mio) vantaggio che il Versa possiede rispetto a qualsiasi altro braccio tangenziale ad aria è:
    Che è cortissimo e di massa verticale molto vicina a quella orizzontale (con ovvio vantaggio per la testina) che porta ad un momento bassissimo e ad una velocità estrema con diretti effetti sulla dinamica macro e micro.
    Che l' aria viene immessa non in un tubo fisso sui cui scorre il braccio, ma nel perno del braccio stesso evitando così variazioni nelle turbolenze lungo il percorso.

    Per me, per altre ragioni (e diverse soluzioni tecniche) solo il Continuum è comparabile. Il grosso pregio del Continuum è che a differenza del Versa, non ha bisogno di avere una stanza vicina dove mettere la pompa (che nel Versa è doppia, di alto livello qualitativo ma rumorosa) in quanto ha soluzioni diverse (la pompa molto più piccola e singola, già silenziosa, si spegne una volta che "sente" che la depressione fra LP e piatto ha raggiunto il livello richiesto).
    Inoltre, per aumentarne ancora stabilità e silenziosità il motore del Continuum è a batterie ed il controllo della velocità è più moderno e preciso (il Continuum è il più preciso che esista, meglio anche del Monaco).
    Embarassed Embarassed
    Comunque, come detto, a mio avviso, l' unico vero difetto/limite importante del Versa consiste proprio nella rumorosità delle pompe che richiedono una stanza lontana dove metterle senza avere disturbo.
    Anche una certa lentezza nella procedura di funzionamento all' avvio può stancare alla lunga.
    Per il resto, è di gran lunga il giradischi che preferisco una assoluto.
    Embarassed sunny Embarassed


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Re: Giradischi Versa Dynamic di Versalab

    Post  micheler on Wed Feb 18, 2015 3:50 pm

    Grazie Pietro, sempre preciso e molto esauriente! sunny sunny
    Mi sembra di capire che ad oggi è ancora un giradischi o meglio un sistema di riproduzione analogico di grandissimo livello.
    Mi sembra anche di capire che una delle controindicazioni principali sia la difficile gestione delle pompe un po' rumorose.
    Ma un sistema così complesso come manutenzione come lo reputi?
    Pezzi di ricambio sono disponibili senza problemi?
    Oggi c'è ancora John ma un domani trovare ricambi alternativi o compatibili ad esempio per la pompa è fattibile?

    Grazie


    _________________
    Ciao, Michele
    ________________________________

    Sorgente digitale: Audio Note Dac 5 Special+ Sony X7ESD + meccanica cd Accuphase DP80L;
    Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx old type+Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl.
    Amplificazione: Kelvin Labs The integrated.
    Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1
    Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
    Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Giradischi Versa Dynamic di Versalab

    Post  pepe57 on Wed Feb 18, 2015 4:28 pm

    micheler wrote:Grazie Pietro, sempre preciso e molto esauriente! sunny sunny
    Mi sembra di capire che ad oggi è ancora un giradischi o meglio un sistema di riproduzione analogico di grandissimo livello.  
    Mi sembra anche di capire che una delle controindicazioni principali sia la difficile gestione delle pompe un po' rumorose.
    Ma un sistema così complesso come manutenzione come lo reputi?
    Pezzi di ricambio sono disponibili senza problemi?
    Oggi c'è ancora John ma un domani trovare ricambi alternativi o compatibili  ad esempio per la pompa è fattibile?

    Grazie

    Diciamo che il giradischi è composto essenzialmente da tre parti.
    A) alimentazione: all' interno c'è il mother board che potrebbe avere delle componenti che con il tempo si guastano, però sono tutte parti a mio parere di facile reperibilità (se uno non vuole proprio correre rischi potrebbe farsene mandare una da JB, però mi sa che se le fa pagare care).
    B) il giradischi vero e proprio, direi che solo la guarnizione per fare il vuoto, cinghi e tappetino di silicone non sono di facile reperibilità (ma questi JB li ha). Il resto mi sembra proprio fatto per durare due vite (il filtro sul perno va lavato ogni anno).
    C) la pompa (che poi sono due uguali, una lavora in compressione e l' altra in aspirazione), anche qui, a parte i filtri, che ogni anno vanno puliti, direi che si va sul sicuro. Comunque è componentistica professionale e reperibile.
    Valvole e tubi sono cose reperibili senza problema ( io i tubi dopo una ventina di anni li ho cambiati, mi parevano "cotti").
    Come detto, per me, ancora oggi resta iper innovativo e studiato tecnicamente con attenzione da ogni punti di vista significativo per il risultato.
    Adotta delle soluzioni che a mio parere lo rendono davvero unico (qualcosa di simile al braccio della Versa, ma in versione "adattata" e comunque con il compromesso di una lunghezza e massa normali, aveva provato a realizzarla recentemente Simon Yorke, ma in quel caso comunque molte sinergie non erano presenti).
    Embarassed Embarassed Embarassed


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 6:42 pm