Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Consiglio diffusori da stand
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Consiglio diffusori da stand

    Share

    Nejiro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 124
    Data d'iscrizione : 2012-08-15
    Età : 45
    Località : San Benedetto del Tronto (AP)

    Consiglio diffusori da stand

    Post  Nejiro on Sun Mar 22, 2015 11:19 am

    Salve a tutti,piano piano stò "trasformando" il mio impianto nato per HT in uno decisamente votato all'HiFi che in realtà è la cosa che mi da più soddisfazione.Le mie casse per ht vanno davvero bene(Paradigm Studio 100) e in realtà andrebbero bene anche per la musica se non fosse che ho un ambiente molto piccolo e con tanti problemi di risonanze ambientali ecc....Ecco che mi viene l'idea di passare a delle casse da stand che ovviamente devono darmi la massima soddisfazione in HiFi essendo consapevole che ci vado a perdere in HT ma non è un dramma.L'amplificazione è composta da preamplificatore Audio Analogue Bellini Virtual Battery rev.1(dovrebbe arrivarmi la prossima settimana) e finale Donizetti Cento rev.2.Il budget ovviamente dipende da quello che riesco a ricavare dalla vendita delle mie Paradigm,diciamo un 1500€ compresi gli stand,so che non è una grossa cifra ma non ho problemi a prendere delle casse usate,anzi preferisco sempre l'usato per il rapporto qualità prezzo.
    Non ho prerogative,basta solo che suonino bene con i miei pre e finale  Embarassed   come idea avrei le b&w 805 o le Harbeth HL5 ma accetto suggerimenti anche per altri marchi basta che non siano troppo sconosciute e difficili da rivendere un giorno nell'usato.
    La cosa che voglio fare per primo è cambiare un pò la disposizione della stanza perchè ho una cassa che veramente è sacrificata in un angolo. Devo dire la verità, a me le Studio 100 piacciono tantissimo,sono un pò aggressive ma da quando sono passato da Primare ad Audio Analogue ho avuto un netto miglioramento.
    Quindi prima di cambiarle voglio vedere cosa succede facendo ciò che ho detto,nel caso proprio non riesco a migliorare allora inizio a vedere se è il caso di mettere casse da stand.Considerate che il punto dove ascolto è a circa 4mt dalle casse....inoltre continuo sempre a vedermi film in home cinema e qui la mia configurazione a mio parere è eccezionale.
    Grazie

    Ospite
    Guest

    Re: Consiglio diffusori da stand

    Post  Ospite on Sun Mar 22, 2015 10:59 pm

    Mi pare di capire che hai un ambiente abbastanza grande io andrei sempre su diffusori da pavimento con un basso controllato, il salto a dei mini potrebbe essere troppo rischioso

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Consiglio diffusori da stand

    Post  Testini Ugo on Tue Mar 24, 2015 9:59 pm

    Nejiro wrote:Salve a tutti,piano piano stò "trasformando" il mio impianto nato per HT in uno decisamente votato all'HiFi che in realtà è la cosa che mi da più soddisfazione.Le mie casse per ht vanno davvero bene(Paradigm Studio 100) e in realtà andrebbero bene anche per la musica se non fosse che ho un ambiente molto piccolo e con tanti problemi di risonanze ambientali ecc....Ecco che mi viene l'idea di passare a delle casse da stand che ovviamente devono darmi la massima soddisfazione in HiFi essendo consapevole che ci vado a perdere in HT ma non è un dramma.L'amplificazione è composta da preamplificatore Audio Analogue Bellini Virtual Battery rev.1(dovrebbe arrivarmi la prossima settimana) e finale Donizetti Cento rev.2.Il budget ovviamente dipende da quello che riesco a ricavare dalla vendita delle mie Paradigm,diciamo un 1500€ compresi gli stand,so che non è una grossa cifra ma non ho problemi a prendere delle casse usate,anzi preferisco sempre l'usato per il rapporto qualità prezzo.
    Non ho prerogative,basta solo che suonino bene con i miei pre e finale  Embarassed   come idea avrei le b&w 805 o le Harbeth HL5 ma accetto suggerimenti anche per altri marchi basta che non siano troppo sconosciute e difficili da rivendere un giorno nell'usato.
    La cosa che voglio fare per primo è cambiare un pò la disposizione della stanza perchè ho una cassa che veramente è sacrificata in un angolo. Devo dire la verità, a me le Studio 100 piacciono tantissimo,sono un pò aggressive ma da quando sono passato da Primare ad Audio Analogue ho avuto un netto miglioramento.
    Quindi prima di cambiarle voglio vedere cosa succede facendo ciò che ho detto,nel caso proprio non riesco a migliorare allora inizio a vedere se è il caso di mettere casse da stand.Considerate che il punto dove ascolto è a circa 4mt dalle casse....inoltre continuo sempre a vedermi film in home cinema e qui la mia configurazione a mio parere è eccezionale.
    Grazie

    Per la mia esperienza diretta, molte difficoltà possono essere correlate proprio alle Paradigm, che onestamente non sono casse facilissime, ne in ambiente, ne come suono, tanto meno per alimentarle ed accoppiarle a dovere a livello di amplificazione, sempre parlando in generale. Per cui è ovvio che, come tu sostieni, il tuo ambiente è oggettivamente risonante, ma, io credo, non tanto come tu percepisci, almeno tanto da rinunciare a diffusori da terra in favore di una coppia da stand, che per loro natura ti porteranno via sicuramente qualcosa in termin di suono, sopratutto in gamma bassa. Per cui coglirei il consiglio che ti è già stato dato, restando quindi su diffusori da terra, magari con reflex frontale o anche in sospensione. Delle torri contenute.
    Avendo però tu già le amplificazioni AA, per mio personale gusto ed esperienza; non ci sono molte abbinate d'alezione a livello di timbro che mi piacciono, con diffusori con le suddette caratteristiche. Tra queste però, voglio consigliarti, certamente, quella con le Audio Epilog mod. Issa. Diffusore oggi con l'estetica rinnovata, in edizione limitata per opera dell'importatore italiano, reflex frontale, budget pienamente rispettante il tuo parametro. Solo che sono, oggettivamente, estremamente poco conosciute, per cui poco rivendibili. Anche se per 1990 Euro, da scontare, sono davvero un'ottima proposta.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Nejiro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 124
    Data d'iscrizione : 2012-08-15
    Età : 45
    Località : San Benedetto del Tronto (AP)

    Re: Consiglio diffusori da stand

    Post  Nejiro on Wed Mar 25, 2015 12:49 am

    Grazie per le risposte.....Le mie casse hanno già il reflex frontale,sinceramente a me piacciono come suonano,ovvio che al meglio non c'è mai fine.Nel frattempo mi è arrivato il preamplificatore Bellini Virtual Battery rev.1 che ho abbinato al Donizetti Cento rev.2,per adesso sono soddisfattissimo di come suona......la prossima cosa che voglio fare è migliorare l'ambiente,poi a seconda del risultato che verrà fuori valuto se cambiare casse....
    Grazie

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 1:28 am