Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Lettore stand alone per musica liquida - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Lettore stand alone per musica liquida

    Share

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13

    Re: Lettore stand alone per musica liquida

    Post  Giordy60 on Wed May 06, 2015 9:13 pm

    pluto wrote:Qua ci vuole l'intervento di Dacman.

    Giordyyyyyyyyyyyyyy, senti un pò che mi dicono qua....

    non sempre quello che si sente in giro ( e non parlo di ascolti ) corrisponde al vero
    da qualche tempo stò utilizzando le uscite usb per alcune prove con i dac e sinceramente mai notato nessun problema, abitualmente utilizzo la connessione di rete (rj45)

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Lettore stand alone per musica liquida

    Post  phaeton on Fri May 08, 2015 9:12 am

    Matteo83 wrote:Ciao e grazie per l'aiuto!

    Attualmente sono sistemato così: avendo un PC e non volendone acquistare un altro, utilizzo quello con Foobar (con i vari plug-in) e Win 7 Home Premium 64 bit.

    Utilizzo il MF V-Link II connesso via USB, dal quale poi parte un cavo ottico Audioquest da 12 metri che va al Dac MF Tri-Vista 21.

    In alternativa ho l'Oppo 95 che però non posso aggiornare perchè altrimenti perderei la compatibilità con le ISO.

    Potrei mettere un altro HD SSD all'interno del mio PC e installare Linux ad esempio?
    Con Windows 8 non mi son trovato benissimo...


    Grazie, ciao.
    Matteo

    confermo che win7 e' molto meglio, win8 essendo pensato per uso duplice carica una quantita' discutibile di servizi (tipicamente non necessari) e soprattutto attivita' schedulate che poi e' difficile eliminare. win7+fidelizer e' una eccellente base di partenza, si puo' fare meglio ma gia' cosi' la prestazione e' ottima. tanto per dare una idea, qui sotto vedi uno screenshot del mio pc, un Asus con un vecchissimo e scrausissimo Atom N570



    tutta la parte di "elaborazione" audio, ovvero foobar + asio, e' sui primi due thread (core0) e come vedi e' abbondantemente sotto 1%, mentre tutta la parte di OS e servizi vari e' su core1, e anche qui siamo sotto il 2%

    se il tuo pc non e' troppo lento in partenza penso che SSD sia una spesa inutile, non avresti alcun miglioramento rispetto ad una soluzioen inmemory (Asus ha una utility che permette il boot del sistema in 2 (due) secondi, una sorta di mix tra il suspension e l'hybernate che in pratica non consuma batteria e mantiene il pc nella esatta configurazione scelta)

    una curiosita': perche' usi un cavo ottico da 12m?? hai provato la soluzioen inversa, ovvero un cavo usb lungo e uno ottico piu' corto?


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Lettore stand alone per musica liquida

    Post  phaeton on Fri May 08, 2015 9:16 am

    pluto wrote:

    Tutte voci che mette in giro Amauro Laughing

    Ma non era il contrario? Questa me l'ero persa....  usando la firewire non mi sono mai accorto di nulla. Ma con il Nuforce Dac e il Mac in ufficio mi sembrava andasse tutto bene ugualmente

    beh, in realta' sui vari forum in molti dicono che la gestione usb audio asincrona in particolare dell'ultima versioen del MacOS non sia esattamente esente da bug..... forse perche' la melamozzicata si e' sempre concentrata su altro (firewire prima, thunderbolt ora) perche' usb faceva molto pezzente e caccoso winzozzaro affraid affraid






    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Lettore stand alone per musica liquida

    Post  pluto on Fri May 08, 2015 9:26 am

    Mah mi sa che comunque restano sempre avanti e gli altri inseguono


    I nuovi portatili sono assolutamente spaziali

    ****
    Dovendo includere almeno una porta per la ricarica, abbiamo voluto che il nuovo MacBook avesse la porta più evoluta e versatile di sempre. La nuova USB-C offre un aggancio per fare praticamente tutto quello che ti serve: ti permette di ricaricare, trasferire dati con la velocità dell’USB 3 e connettere periferiche video, ma è grande un terzo di una normale porta USB e usa un cavo reversibile, che puoi inserire in entrambi i versi.

    ****

    Vabbe che questo è un prodotto particolare, grande come un Air, schermo pazzesco, design da sballo, leggerissimo e quindi porte al minimo

    La Thunderbolt temo finirà come la conversione HDCC dei CD (te la ricordi?), ottima ma non se la fila nessuno x questioni di sghei

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Lettore stand alone per musica liquida

    Post  phaeton on Fri May 08, 2015 10:07 am

    ue', ma che veramente prendi sul serio quello che dico?

    maddai sono un caccosissimo winzozzaro, nulla saccio e nulla capisco io riporto solo in modo pecoreccio cose lette (e magari ho pure letto male, il rincretinimento avanza inesorabile)


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Lettore stand alone per musica liquida

    Post  pluto on Fri May 08, 2015 12:05 pm

    Ma stai tranquillo Mike mica me la prendo.  Era solo l'occasione per parlare di queste 2 porte di cui, da analfabeta digitale quale sono, ho sentito qualcosa e mi domandavo cosa ne pensavi dall'alto della tua esperienza

    La thunderbolt prometteva meraviglie e mi sembra già in declino, anche se amici informatici me ne parlano entusiasti. Probabilmente il costo delle periferiche elevatissimo ne impedisce la diffusione e quindi il successo

    E poi mi incuriosiva questa presa USB3, ricarica, faccio tutto io in 2 sensi, che hanno deciso di mettere su questa versione Viagra del loro Air

    Chissà xchè quando esce una cosa veramente utile x il consumatore, si arenano e ci lasciano su una USB scrausa che va benissimo x la musica ma se devi copiare un HD son dolori e non devi prendere impegni x il week end 

    Nernst
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 7
    Data d'iscrizione : 2015-05-01
    Località : Caserta

    Re: Lettore stand alone per musica liquida

    Post  Nernst on Sat May 09, 2015 8:28 am

    Buongiorno, volevo condividere la mia esperienza in merito ai lettori audio di rete. Per questioni di lavoro utilizzo google drive, ed ho provato a caricare su tale server dei files musicali a diversi livelli di compressione e codifica. Ho potuto constatare che senza alcuna difficoltà i files sono ascoltabili da qualunque apparatoin rete, sia Adroid che IOS, oltre ad essere fruibili a pc e tablet.
    Una comodità che vi assicuro è senza uguali per quel che mi riguarda, riesco ad ascoltare la mia collezione, allo stato attuale di circa 80Gb anche dalla macchina.

    Spero di esservi stato utile.

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Lettore stand alone per musica liquida

    Post  mau57 on Sat May 09, 2015 12:24 pm

    pluto wrote:
    La nuova USB-C ....... è grande un terzo di una normale porta USB e usa un cavo reversibile, che puoi inserire in entrambi i versi.

    azz... questo però significa che non potrei usare il cavo usb nordost che ho da sempre ... avevo "puntato" il nuovo air ....

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Lettore stand alone per musica liquida

    Post  carloc on Sat May 09, 2015 12:35 pm

    L'air ha ancora il connettore usb normale. La versione c e' solo sul nuovo MB pro da 12"


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Lettore stand alone per musica liquida

    Post  mau57 on Sat May 09, 2015 12:49 pm

    si, scusa Carlo, scritto male prima, intendevo proprio il Macbook da 12

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 8:27 pm