Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
STAMPA DISCHI VINILE DA REGISTRAZIONE DIGITALE
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    STAMPA DISCHI VINILE DA REGISTRAZIONE DIGITALE

    Share

    vinil62
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 102
    Data d'iscrizione : 2014-10-01
    Età : 54
    Località : MILANO

    STAMPA DISCHI VINILE DA REGISTRAZIONE DIGITALE

    Post  vinil62 on Mon Apr 20, 2015 6:38 am

    Buona giornata, secondo voi dal punto di vista tecnico e sonoro esiste una differenza tra l'ascolto di un cd o liquida e il vinile dello stesso album da registrazione digitale. Mi riferisco non a ristampe ma alla pubblicazione contemporanea dei supporti.
    Esempio la pubblicazione della sinfonia incompiuta di Bruckner Abbado a Lucerna.
    Non riesco a reperire materiale su internet.

    Grazie.

    Lupo63
    Advent Doped

    Numero di messaggi : 374
    Data d'iscrizione : 2012-05-05
    Località : Milano

    Re: STAMPA DISCHI VINILE DA REGISTRAZIONE DIGITALE

    Post  Lupo63 on Mon Apr 20, 2015 9:35 am

    in ambito musica classica non so in altri generi musicali però ho riscontrato differenze anche abbastanza nette nei miei 3 casi tutte a favore del vinile

    Amy Whinehouse The Lioness-Hidden treasures
    Daft Punk Ram(incisione in vinile stratosferica)
    Adele 19

    probabilmente con certi generi musicali l'incisione in cd viene compressa per renderla utilizzabile in auto


    _________________
    Double-stacked Advents

    Guido
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 747
    Data d'iscrizione : 2011-05-14
    Località : Milano

    Re: STAMPA DISCHI VINILE DA REGISTRAZIONE DIGITALE

    Post  Guido on Mon Apr 20, 2015 7:55 pm

    ho avuto occasione qualche volta di ascoltare lo stesso disco sia in analogico che in CD.
    Parlo di musica classica e la differenza era netta ed a favore dell' LP.
    Questo non vuol dire che qualsiasi disco LP sia meglio di un CD; tutt'altro.

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1242
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: STAMPA DISCHI VINILE DA REGISTRAZIONE DIGITALE

    Post  alanford on Mon Apr 20, 2015 8:39 pm

    la differenza tra CD e vinile esiste eccome!
    spesso mi capita di far ascoltare la stessa opera in CD ed in vinile e devo ancora trovare qualcuno che mi dice che preferisce il CD

    p.cristallini
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 2013-06-29
    Località :

    Re: STAMPA DISCHI VINILE DA REGISTRAZIONE DIGITALE

    Post  p.cristallini on Mon Apr 27, 2015 9:39 pm

    D'accordo con gli altri interventi. Anche per me il vinile è meglio.


    Ma ora qualcuno chiederà: come fa ad essere meglio il vinile se la registrazione è digitale?? Queste sono tutte palle da vinilisti...


    Risposta: la registrazione in questi casi è digitale, ma con una definizione anni luce superiore ai 16 bit/44.1 KHz del CD! Definizione quindi che si avvicina all'analogica...


    _________________
    Paolo

    Impianto principale: Thorens TD160B/SME3009+Audio Technica F-7; Thorens TD 145MKII+Goldring 1042. Lehmann Black Cube SE. Marantz CD-72SE (sola meccanica). PC/JRiver. Dac/Pre Peachtree Nova125. Finale Adcom GFA-555MKII. Magneplanar 2.7QR.

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1242
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: STAMPA DISCHI VINILE DA REGISTRAZIONE DIGITALE

    Post  alanford on Mon Apr 27, 2015 10:28 pm

    la realta' e' che il mastering digitale o analogico che sia e' solo una e sola una delle variabili che influiscono sulla qualita' di una registrazione in vinile

    audiofan
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 98
    Data d'iscrizione : 2012-07-23
    Località : Roma

    Re: STAMPA DISCHI VINILE DA REGISTRAZIONE DIGITALE

    Post  audiofan on Tue May 05, 2015 2:33 pm

    p.cristallini wrote:
    Ma ora qualcuno chiederà: come fa ad essere meglio il vinile se la registrazione è digitale?? Queste sono tutte palle da vinilisti...
    Risposta: la registrazione in questi casi è digitale, ma con una definizione anni luce superiore ai 16 bit/44.1 KHz del CD! Definizione quindi che si avvicina all'analogica...

    Diciamo che, a parità di master, e nei lavori degli ultimi anni parliamo di master al 99% digitali, il supporto continua comunque a fare la differenza.
    Inoltre bisogna sfatare un po' il mito che master digitale equivale ad immondizia, in realtà ci sono tantissimi master digitali davvero notevoli, e in questo caso, se l'opera è disponibile in entrambi i formati, in genere il vinile riesce a dare sempre qualcosa in più, ma ritengo che questo sia imputabile molto più all'accoppiata supporto/mezzo di riproduzione che al "manico", ovvero al master.

    Naturalmente esistono delle eccezioni, ma in linea di massima il vinile è sempre preferibile....confrontavo proprio in questi giorni l'album della Melua "The House", che nella versione in vinile contiene anche il CD: beh, non c'è proprio storia, eppure il master è sempre lo stesso, ma il CD suona gonfio e compresso, il vinile si apre, respira e risplende quasi si trattasse di diversa masterizzazione.


    _________________
    Il digitale è per le macchine, l'analogico è per l'uomo

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 3:24 pm