Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
grosso problema ambientale
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    grosso problema ambientale

    Share

    maxmax61
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 45
    Data d'iscrizione : 2015-04-23
    Età : 55
    Località : PORDENONE

    grosso problema ambientale

    Post  maxmax61 on Thu Apr 23, 2015 11:32 pm

    buonasera a tutti,ho un problema che non riesco a saltarne fuori:
    ho un impianto abbastanza importante ma la stanza dove lo posso collocare togli i bassi ho fatto mille prove contattato professionisti che spero che appena si liberano possano darci un occiata e un consiglio sul da farsi.
    Ho un finale mac 402 pre exposure e casse ELAC FS509 VX-JET, che sentendole in una stanza non trattata e con un amplificatore da 500 w suonavano benissimo in italia le Elac non sono molto conosciute purtroppo ma in germania sono un must .la mia è il top della produzione 4 vie 2 woofer da 22 cm,medio basso e mid e tweeter jet,per fortuna che avevo gia un sub Velodyne da 38cm con 750 w di ampli se no i bassi delle Elac nianche si sentivano, vivo in un piccolo loft 100 mq c/a altezze diverse dai 6 m ai 2 soppalco e...cartongesso dappertutto, in ina parete ,quella dove ho posizionato l'impianto ho fatto fare una libreria e ci ho messo c/a 7000 vinili,ne ho molti di più ma ho paura che il cartongesso mi mangi tutti i bassi qualcuno a un consiglio da darmi? mi vien voglia di vendere tutto questo ben di dio e prendermi qualcosa di più tranquillp, ma è un peccato ci rimetterei molti soldi,spero di poter sistemare la cosa. ho parlato con un a ditta di professionisti rinomati, ma ovviamente sono impegnatissimi, chissa quando troveranno il tempo per me, intanto mi hanno dato qualche consiglio per far delle prove per telefono, ma se non fengono qua di persona, me l'hanno detto anche loro non è facile capire, cambiare casse o amplificatore non cambia niente ne ho provate diverse, pensavo che con un buon mac e delle casse di alto livello cambiasse qualcosa...mha!!! qualcuno ha qualche consiglio da darmi! ho un piatto transritor con braccio sme e testina mm goldring pre phono exposure che ne parlano benissimo!!!! non so più che fare prox sett con un rivanditore che mi sembra abbastanza disinteressato faremo delle altre prove e proverò dei buoni cavi che non ho!!!!grazie anticipatamente!

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: grosso problema ambientale

    Post  pepe57 on Fri Apr 24, 2015 12:04 am

    Ma tu ascolti sia il Cd che il giradischi?
    Se si il problema è uguale con entrambi?
    sunny sunny


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    maxmax61
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 45
    Data d'iscrizione : 2015-04-23
    Età : 55
    Località : PORDENONE

    Re: grosso problema ambientale

    Post  maxmax61 on Fri Apr 24, 2015 3:03 pm

    sento con cd ,vinile con pre phono di qualità, musica liquida confiio x5 e cocktail audio x30 + dac,bobine,cassette e mini disc...tutti danno quel problema,lunedì farò delle prove con un rivenditore molto amico,provo con dei pannelli e poi cavi diversi e anche amplificazione diversa...ma per me bisogna trattare il catron gesso in qualche modo fissarlo in più punti o adirittura mettergli una parete attacata ,anche molto bellaessendo il mio un loft di mattoni finti c'è nè che sembrano veri, quello pendo irrigigisca perlameno la parete di fondo che è quella dove buttano le casse a 4/5 metri,prove tante prove se qualcuno ha qualche consiglio lì'ho ringrazio infinitamente ,tutto serve...ciao amici Max


    _________________
    finale BAT 600 doppio mono,pre MCINTOSH C50,diffusori ELAC FS 509 VX-JET,SUB JLAUDIO GOTHAM 2 coni da 34 a 160 kg e 3800 w(una bomba)piatto TRANSROTOR ZET1 con braccio SME 310 ,testina mm GRADO Statement,cavi potenza AIRTEC OMEGA,segnale VAN DER HUL,alimentazione NORDSTR,DAC DENON DSD-300USB , cuffie GRADO RS2,ampli cuffie GRADO,reg a bobine REVOX B77,COCKTAIL AUDIO X40 , CD player NAIM 3.5 con flat camp,FIIO X5,cassette TEAC,mini disc SONY per sentire il mucchio di cassette e mini disc che ho,posseggo c/a 15000 vinili , ambiente trattato acusticamente da Audimmo BG e ASTRI AUDIO.

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: grosso problema ambientale

    Post  RockOnlyRare on Fri Apr 24, 2015 4:56 pm

    maxmax61 wrote:buonasera a tutti,ho un problema che non riesco a saltarne fuori:
    ho un impianto abbastanza importante ma la stanza dove lo posso collocare togli i bassi ho fatto mille prove contattato professionisti che spero che appena si liberano possano darci un occiata e un consiglio sul da farsi.
    Ho un finale mac 402 pre exposure e casse ELAC FS509 VX-JET, che sentendole in una stanza non trattata e con un amplificatore da 500 w suonavano benissimo in italia le Elac non sono molto conosciute purtroppo ma in germania sono un must .la mia è il top della produzione 4 vie 2 woofer da 22 cm,medio basso e mid e tweeter jet,per fortuna che avevo gia un sub Velodyne da 38cm con 750 w di ampli se no i bassi delle Elac nianche si sentivano, vivo in un piccolo loft 100 mq c/a altezze diverse dai 6 m ai 2 soppalco e...cartongesso dappertutto, in ina parete ,quella dove ho posizionato l'impianto ho fatto fare una libreria e ci ho messo c/a 7000 vinili,ne ho molti di più ma ho paura che il cartongesso mi mangi tutti i bassi qualcuno a un consiglio da darmi? mi vien voglia di vendere tutto questo ben di dio e prendermi qualcosa di più tranquillp, ma è un peccato ci rimetterei molti soldi,spero di poter sistemare la cosa. ho parlato con un a ditta di professionisti rinomati, ma ovviamente sono impegnatissimi, chissa quando troveranno il tempo per me, intanto mi hanno dato qualche consiglio per far delle prove per telefono, ma se non fengono qua di persona, me l'hanno detto anche loro non è facile capire, cambiare casse o amplificatore non cambia niente ne ho provate diverse, pensavo che con un buon mac e delle casse di alto livello cambiasse qualcosa...mha!!! qualcuno ha qualche consiglio da darmi! ho un piatto transritor con braccio sme e testina mm goldring pre phono exposure che ne parlano benissimo!!!! non so più che fare prox sett con un rivanditore che mi sembra abbastanza disinteressato faremo delle altre prove e proverò dei buoni cavi che non ho!!!!grazie anticipatamente!

    potresti provare a contattare l'Audimmo, so che ha fatto dei lavori per un paio di amici e ne sono rimasti soddistatti
    http://www.oudimmoacousticdesign.com/


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: grosso problema ambientale

    Post  Giordy60 on Fri Apr 24, 2015 5:45 pm

    potresti farci una pianta della stanza ove sono collocati i diffusori e la loro posizione ?


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    maxmax61
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 45
    Data d'iscrizione : 2015-04-23
    Età : 55
    Località : PORDENONE

    Re: grosso problema ambientale

    Post  maxmax61 on Fri Apr 24, 2015 6:39 pm

    grazie ho chiamato questa ditta e le ho mandato piantina e tante foto,le casse le ho provate in tutti i modi ,ho tolto il divano adirittura e lunedì farò delle ulteriori prove con un tecnico,ma secondo me il carton gesso non è isolato e funge da assorbitore,comunque non è un fatto di posizionamento di casse, le ho provate in tutti i lati...grazie 1000 ragazzi e sempre un utile aiuto!!!!


    _________________
    finale BAT 600 doppio mono,pre MCINTOSH C50,diffusori ELAC FS 509 VX-JET,SUB JLAUDIO GOTHAM 2 coni da 34 a 160 kg e 3800 w(una bomba)piatto TRANSROTOR ZET1 con braccio SME 310 ,testina mm GRADO Statement,cavi potenza AIRTEC OMEGA,segnale VAN DER HUL,alimentazione NORDSTR,DAC DENON DSD-300USB , cuffie GRADO RS2,ampli cuffie GRADO,reg a bobine REVOX B77,COCKTAIL AUDIO X40 , CD player NAIM 3.5 con flat camp,FIIO X5,cassette TEAC,mini disc SONY per sentire il mucchio di cassette e mini disc che ho,posseggo c/a 15000 vinili , ambiente trattato acusticamente da Audimmo BG e ASTRI AUDIO.

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: grosso problema ambientale

    Post  piroGallo on Sun Apr 26, 2015 6:15 pm

    No misure, no party.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: grosso problema ambientale

    Post  Massimo on Sun Apr 26, 2015 6:32 pm



    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    maxmax61
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 45
    Data d'iscrizione : 2015-04-23
    Età : 55
    Località : PORDENONE

    Re: grosso problema ambientale

    Post  maxmax61 on Sun Apr 26, 2015 11:52 pm

    ti avrei senz'alrto mandato una piantina se sapessi come fare non ho le misure precise dell'altezza che variano dai 6 m ai 2,50 è un monolocale o loft di c/100 mq calpestabili alto 6 m c/a e a meta stanza un soppalco, la cucina è rialzata di un metro da terra e anche il soppalco ha 2 livelli quindi capisci la mia difficoltà nel darti le misure precise e poi mi è stato detto da tutti che purtroppo bisogno esserci sentire e misurare per dare delle valutazioni, anche se secondo mè il cartongesso dappertutto ,sicuramente non isolato influisce molto,spero che una ditta di professionisti veri in trattamenti migliorativi acustici posso aiutarmi,grazie comunque!!!!!


    _________________
    finale BAT 600 doppio mono,pre MCINTOSH C50,diffusori ELAC FS 509 VX-JET,SUB JLAUDIO GOTHAM 2 coni da 34 a 160 kg e 3800 w(una bomba)piatto TRANSROTOR ZET1 con braccio SME 310 ,testina mm GRADO Statement,cavi potenza AIRTEC OMEGA,segnale VAN DER HUL,alimentazione NORDSTR,DAC DENON DSD-300USB , cuffie GRADO RS2,ampli cuffie GRADO,reg a bobine REVOX B77,COCKTAIL AUDIO X40 , CD player NAIM 3.5 con flat camp,FIIO X5,cassette TEAC,mini disc SONY per sentire il mucchio di cassette e mini disc che ho,posseggo c/a 15000 vinili , ambiente trattato acusticamente da Audimmo BG e ASTRI AUDIO.

    sandirac
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 237
    Data d'iscrizione : 2013-01-03

    Re: grosso problema ambientale

    Post  sandirac on Mon Apr 27, 2015 12:54 pm

    maxmax61 wrote:con un rivanditore che mi sembra abbastanza disinteressato faremo delle altre prove e proverò dei buoni cavi che non ho!!!!

    Se il rivenditore è abbastanza disinteressato non cercherà certo di risolvere il tuo problema con dei buoni cavi Embarassed

    Ciao, Flavio


    _________________
    Warning: I miei posts possono essere di parte anche se in buona fede, io lavoro per Dirac Research :-)

    Lupo63
    Advent Doped

    Numero di messaggi : 374
    Data d'iscrizione : 2012-05-05
    Località : Milano

    Re: grosso problema ambientale

    Post  Lupo63 on Mon Apr 27, 2015 11:44 pm

    sandirac wrote:

    Se il rivenditore è abbastanza disinteressato non cercherà certo di risolvere il tuo problema con dei buoni cavi  Embarassed

    Ciao, Flavio

    cheers cheers


    _________________
    Double-stacked Advents

    maxmax61
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 45
    Data d'iscrizione : 2015-04-23
    Età : 55
    Località : PORDENONE

    Re: grosso problema ambientale

    Post  maxmax61 on Tue Apr 28, 2015 2:14 pm

    Scusa ,mi sono dimenticato di dire che ho superato quasi del tutto il problema acustico della stanza ora và ottimizzato ancora con un altro intervento il prossimo mese, ma finalmente ,analizzando la stanza con strumenti e posizionato dei cilindri e quadri acustici riflettenti, ora il sub lo tengo spento e finalmente il suono è diventato corposo e i bassi si sentono verà ancora il propietario della ditta costrutrice dei pannelle per far delle migliorie ma già così e buono e allora i cavi di qualità ci stavano!!!!! avete mai sentito parlare della ditta di bergamo Audimmo? mi hanno proposto delle cose innovative che secondo loro sono superiori a molti atri concorrenti...grazie


    _________________
    finale BAT 600 doppio mono,pre MCINTOSH C50,diffusori ELAC FS 509 VX-JET,SUB JLAUDIO GOTHAM 2 coni da 34 a 160 kg e 3800 w(una bomba)piatto TRANSROTOR ZET1 con braccio SME 310 ,testina mm GRADO Statement,cavi potenza AIRTEC OMEGA,segnale VAN DER HUL,alimentazione NORDSTR,DAC DENON DSD-300USB , cuffie GRADO RS2,ampli cuffie GRADO,reg a bobine REVOX B77,COCKTAIL AUDIO X40 , CD player NAIM 3.5 con flat camp,FIIO X5,cassette TEAC,mini disc SONY per sentire il mucchio di cassette e mini disc che ho,posseggo c/a 15000 vinili , ambiente trattato acusticamente da Audimmo BG e ASTRI AUDIO.

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 4:00 am