Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Dirac consigli e settaggi - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Dirac consigli e settaggi

Condividi

montanari
Moderatore mercatino

Numero di messaggi : 9069
Data d'iscrizione : 06.04.11

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  montanari il Dom Nov 18, 2018 4:43 pm

Mi sembra vada bene
Non ha senso perché fai 9misure su una risposta già equalizzata
Se vuoi puoi aggiungere un pallino sulla target a 70hz e abbassare un po' i 30hz così da ricalcare un poco la risposta naturale e non spingere tanto i diffusori .
Stessa cosa puoi fare da 1k un pelo calante da stare leggermente sopra la risposta senza dirac
Sai che una volta prese le 9misure puoi anche non ripeterle e ri caricarle vero?
Prova a fare due misure con rew con e senza dirac
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1088
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 58
Località : Milano

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  apeschi il Dom Nov 18, 2018 7:28 pm

Sto ancora imparando ad usarlo. Mi sono salvato il salvabile, e cioe' il progetto, oltre ai filtri. Cosa devo ricaricare esattamente? Il progetto?

Poi provo a fare le correzioni che mi hai suggerito.

Domanda che stamattina, quando ho preso le misure mi sono posto.

La posizione del microfono deve essere orizzontale (orientata verso i diffusori), oppure verticale?.

Lo chiedo perche' il file di calibrazione che mi sono scaricato e' solo a 0 gradi. Non ci sono i files a 45 e a 90 gradi. Quindi se lo mettessi in verticale, di fatto la risposta del microfono non e' calibrata.

Io ho quindi fatto le misure con il microfono parallelo al pavimento (piu' o meno).

Stasera non rifaro' nuove prove di calibrazione (anche perche' di sera non vorrei disturbare visto che vivo in condominio), domani inizia una nuova settimana di duro lavoro.

Mi sa che (a parte giocare con quanto visto oggi, provare a ricalcolare i filtri e fare un po' di prove di ascolto), dovro' riprendere le prove il prossimo WE, magari provando appunto ad installare REW.


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
montanari
montanari
Moderatore mercatino

Numero di messaggi : 9069
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 39
Località : Morciano di R. - vespista

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  montanari il Dom Nov 18, 2018 7:40 pm

Ah se il file di calibrazione è solo 0 non hai tante alternative!
Meglio le misurazioni farle la notte nel silenzio generale poi se nella tua stanza non entrano rumori neanche la mattina beato te e ti invidio!
Si basta caricare il file nella facciata del grafico dove è scritto load e lavorare sulla target
Suggerisco di salvare altri progetti con altri nomi e non sovrascrivere


_________________
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
Rudino
Rudino
Sordo Magno

Numero di messaggi : 5850
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 55

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  Rudino il Dom Nov 18, 2018 8:12 pm

apeschi ha scritto: Il restante 15% di musica proviene dal giradischi analogico o dal lettore CD (quindi non soggetta a Dirac visto che non passa in alcun modo dal PC).

Anche il gira, anche il gira può essre DIRACcato.....(se non sei audiofilmente e analogicamente snob)


apeschi ha scritto:E' ovvio che ho tantissimo da imparare, volevo pero' sfruttare al meglio i 15 giorni di prova in modo da decidere se acquistarlo o no, dopo aver fatto le prove piu' sensate.

Il suggerimento è ascoltare per 15 gg. con DIRAC, senza fare metti/togli. Poi, alla fine, toglierlo e ascoltare. Allora capirai cosa fare.



_________________
Ciao,
Marco LP
montanari
montanari
Moderatore mercatino

Numero di messaggi : 9069
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 39
Località : Morciano di R. - vespista

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  montanari il Dom Nov 18, 2018 8:40 pm

esatto
prova a farti la curva target così
o comunque a ricalcare circa la risposta originale senza buchi e picchi
la salvi con un altro nome e la carichi su un altro slot del dirac audio processor
poi ascolta una settimana



_________________
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1088
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 58
Località : Milano

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  apeschi il Dom Nov 18, 2018 11:14 pm

Un qualcosa del genere ??




Adesso ho in linea questo filtro...


Ultima modifica di apeschi il Dom Nov 18, 2018 11:20 pm, modificato 1 volta


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1088
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 58
Località : Milano

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  apeschi il Dom Nov 18, 2018 11:19 pm

Rudino ha scritto:

Anche il gira, anche il gira può essre DIRACcato.....(se non sei audiofilmente e analogicamente snob)    




Il suggerimento è ascoltare per 15 gg. con DIRAC, senza fare metti/togli. Poi, alla fine, toglierlo e ascoltare. Allora capirai cosa fare.  


Ma il gira per 'DIRACcarlo' significa che devo convertire il segnale del giradischi in digitale tramite ADC importandolo nel PC e poi riprodurlo tramite DIRAC....  A quel punto tanto vale andare di liquida pura...  anche perche' su Qobuz trovo tantissima roba...

Sara' il prossimo step, per ora l'unica cosa in comune il giradischi analogico ed il resto dell'impianto e' la stanza in cui suonano e l'amplificatore. Personalmente li vedo come due cose parallele.... O mi dedico al digitale puro... o decido di ascoltare i dischi...


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1088
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 58
Località : Milano

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  apeschi il Dom Nov 18, 2018 11:36 pm

Altro dubbio.

Uso Audirvana. In Audirvana posso impostare come uscita Dirac Audio Processor (e cosi' ho fatto).
Nell'icona altoparlante del PC posso selezionare l'uscita (e anche qui ho impostato DAP come uscita).
L'alternativa e' impostare X-Sabre Matrix (in entrambi i casi o in uno dei due).

Ora, se voglio disattivare il DAP, ho notato che lo devo selezionare nell'uscita del player (e cioe' di Audirvana) ed impostare X-Sabre.
Mi sembra che non ci siano differenze selezionando a livello PC nell'uscita l'X-Sabre o il DAP.

Quale e' la selezione corretta?

Tutto DAP, o solo in uno dei due posti? (Non vorrei applicare due volte il filtraggio)....

Ad orecchio sembra che il settaggio nell'icona altoparlante del PC sia ininfluente, mentre lo e' in Audirvana.


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
Rudino
Rudino
Sordo Magno

Numero di messaggi : 5850
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 55

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  Rudino il Dom Nov 18, 2018 11:59 pm

apeschi ha scritto:Altro dubbio.

Uso Audirvana. In Audirvana posso impostare come uscita Dirac Audio Processor (e cosi' ho fatto).
Nell'icona altoparlante del PC posso selezionare l'uscita (e anche qui ho impostato DAP come uscita).
L'alternativa e' impostare X-Sabre Matrix (in entrambi i casi o in uno dei due).

Ora, se voglio disattivare il DAP, ho notato che lo devo selezionare nell'uscita del player (e cioe' di Audirvana) ed impostare X-Sabre.
Mi sembra che non ci siano differenze selezionando a livello PC nell'uscita l'X-Sabre o il DAP.

Quale e' la selezione corretta?

Tutto DAP, o solo in uno dei due posti? (Non vorrei applicare due volte il filtraggio)....

Ad orecchio sembra che il settaggio nell'icona altoparlante del PC sia ininfluente, mentre lo e' in Audirvana.

Non conosco Audirvana ma immagino funzioni come Foobar per quanto riguarda l'uscita. Se il player è in azione questo bypassa il settaggio a livello Win, per cui se hai DAP impostato a livello player, Audirvana utilizzerà DIRAC, indipendentemente da cosa è impostato a liello Windows.
Al contrario, ad Audirvana non in funzione, il computer utilizzerà il proprio settaggio; ad esempio quando ascolti musica da browser (tipo Qobuz, appunto).


_________________
Ciao,
Marco LP
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1088
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 58
Località : Milano

Che e' successo a Dirac ???

Messaggio  apeschi il Sab Nov 24, 2018 4:06 pm

Sperando nel Black Friday mi sono collegato negli ultimi giorni al sito Dirac credendo di trovare qualche offerta particolare.
A patto che alcuni link non funzionano piu', il reset delle password non funziona (ho provato con due userid ma non mi arriva alcuna mail nemmeno dopo giorni, alla fine mi sono registrato per la terza volta con una terza utenza).

A parte tutto questo, sembra che sia uscita una versione 2.0 ma non e' chiaro cosa sia. Se cerco di andare nella pagina dell'acquisto della licenza di Dirac mi esce solo un'offerta per l'acquisto a prezzo scontato dell'Upgrade a 2.0 dove pero' sta scritto in modo non chiaro che sia per NAD o ARCAM.
Mi sono scaricato la versione try and buy per Windows ma non funziona (nel senso che probabilmente funziona si', ma fa una scansione in rete, evidentemente di qualche prodotto Nad o Arcam che io non possiedo ovviamente).

La versione 1.1.x che avevo scaricato una settimana fa non si puo' piu' scaricare ed ora si scarica solo il file versione 2 (con i problemi sopra descritti).

Capisco i problemi che ci possono stare, ma sono tre o quattro giorni che ci sono questi problemi, e non ci sto capendo piu' nulla.
Mi spiace perche' mi e' scappata la voglia di approfondire il discorso Dirac.


(Modifica messaggio, successiva a quanto scritto sopra).

Mi sa che non e' piu' disponibile la versione Dirac Live Calibration.

Il link non esiste piu' e cercando meglio, ora sul sito appare:

Only available for audio manufacturers and OEMs

Dirac Room Calibration will soon be available through selected manufacturers and products.. The software will also be available with a flexible number of channels and sampling rates. Contact us to deliver this solution to your customers and to provide them with an unforgettable listening experience from their audio systems.



_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
Rudino
Rudino
Sordo Magno

Numero di messaggi : 5850
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 55

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  Rudino il Sab Nov 24, 2018 5:03 pm

Fa una bella cosa. Esponi i tuoi problemi qui: http://helpdesk.dirac.se/inquiries/index.php?pg=request
Se conosci l'Inglese fallo in Inglese; altrimenti prova comunque in Italiano, perchè dovrebbe comunque risponderti Flavio, che è il focal point DIRAC per l'Italia.


_________________
Ciao,
Marco LP
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1088
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 58
Località : Milano

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  apeschi il Sab Nov 24, 2018 6:48 pm

Rudino ha scritto:Fa una bella cosa. Esponi i tuoi problemi qui: http://helpdesk.dirac.se/inquiries/index.php?pg=request
Se conosci l'Inglese fallo in Inglese; altrimenti prova comunque in Italiano, perchè dovrebbe comunque risponderti Flavio, che è il focal point DIRAC per l'Italia.

Ho scritto, vediamo che dicono.

Grazie !


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
Rudino
Rudino
Sordo Magno

Numero di messaggi : 5850
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 55

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  Rudino il Sab Nov 24, 2018 8:08 pm

Da quanto vedo sembra che il 2.0 sia disponibile solo per unità hw NAD e Arcam che hanno Dirac già on board.
Quello per Win e OS mi sa che è ancora in test; almeno, fino a 1 mesetto fa lo era. Avevo trovato un thread del genere sul forum Melius.


_________________
Ciao,
Marco LP
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1088
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 58
Località : Milano

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  apeschi il Sab Nov 24, 2018 9:00 pm

Rudino ha scritto:Da quanto vedo sembra che il 2.0 sia disponibile solo per unità hw NAD e Arcam che hanno Dirac già on board.
Quello per Win e OS mi sa che è ancora in test; almeno, fino a 1 mesetto fa lo era. Avevo trovato un thread del genere sul forum Melius.

Comunque mi hanno risposto dicendo che la 2.0 e' ancora in fase di sviluppo ed i problemi sono dovuti alla migrazione a 2.0. Daranno inizialmente la preferenza agli AVR, ma poi sara' disponibile per tutti. Volendo possono fornirmi la versione in test.
(se ho riassunto correttamente il tutto).

In ogni caso risposta velocissima, e molto cordiale. Ottimo supporto.


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
Rudino
Rudino
Sordo Magno

Numero di messaggi : 5850
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 55

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  Rudino il Dom Nov 25, 2018 2:24 am

Ottimo! sunny


_________________
Ciao,
Marco LP
montanari
montanari
Moderatore mercatino

Numero di messaggi : 9069
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 39
Località : Morciano di R. - vespista

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  montanari il Dom Nov 25, 2018 5:36 pm

Il problema di dirac è che una volta che ce l hai e settato bene (e non ci vuole una laurea in acustica) per quanto mi riguarda talmente è netto il miglioramento con qualsiasi diffesore che mi farei una violenza a non usarlo


_________________
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1088
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 58
Località : Milano

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  apeschi il Dom Nov 25, 2018 9:09 pm

Io purtroppo sono capitato in una fase in cui stanno rilasciando la nuova versione, la vecchia non e' piu' acquistabile, ed inoltre il reset password sul sito non funziona correttamente.

Ho aperto il ticket, sono stati velocissimi, gentili perche' mi hanno consentito di estendere di ulteriori 15 giorni la validita' della try and buy, mi hanno resettato la password, purtroppo la password che mi hanno inviata non funziona, ho risposto al ticket, ma oggi e' domenica, di conseguenza sono fermo.
La password fornita non funziona, e non riesco autonomamente a resettarla, perche' non viene spedita alcuna e-mail al termine del processo di richiesta nuova password.

Oggi di fatto non ho potuto fare prove (e non posso nemmeno utilizzare il profilo creato visto che mi chiede il login, essendo stata resettata la try).

La versione installata, dal momento che l'hanno resettata, non e' utilizzabile perche' devo registrarla nuovamente, ma la password non funziona e non funziona il reset sul sito.

Spero ripristino al piu' presto le funzionalita' di base.

Oggi e' domenica, di conseguenza, dovro' aspettare nei prossimi giorni.

Purtroppo questo (per me) significa aspettare il prossmi WE per poter rifare le prove perche' in settimana non ci riesco per mancanza di tempo.

Pazienza... aspetto...


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
calibro
calibro
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1212
Data d'iscrizione : 13.05.12

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  calibro il Lun Nov 26, 2018 11:51 am

apeschi ha scritto:
...
Sala medio-grande. Divano a meta' sala. Diffusori davanti al divano in modo simmetrico. Ho divano, poltrone, due tappeti, tende alle finestre. Non e' una stanza trattata, ma non ha problemi particolarmente evidenti.
...
Finora non ho notato miglioramenti tali (rispetto alla situazione non filtrata, con filtro off), da giustificarne l'acquisto. Cioe' le variazioni sono ovviamente udibili, poi dire che suoni meglio o peggio, che mi piaccia di piu' o di meno, non so decidermi.
Ad esempio certe voci mi sembrano piu' naturali con il filtro ad Off... Attivandolo mi pare perdano in naturalezza. (Ma il problema potrebbe essere un errore mio di campionamento delle misure).
...
Guardando le curve, ho in teoria delle compensazioni, ma non mi pare che a livello sonoro abbia questi miglioramenti netti.
Devo dire che ad occhio, il mio ambiente e' tutto sommato abbastanza regolare... anche se con qualche picco e qualche attenuazione (come e' normale sia). Dopo la correzione, come mi aspettavo, la risposta e' piu' lineare.
Devo ancora capire ad orecchio se ho migliorato oppure no.
Forse sono abituato io, ad ascoltare 'male' e quindi devo prima abituarmi alla risposta corretta da Dirac.
...

Se non noti particolari miglioramenti perchè usarlo??? E' ragionevole supporre anche a fronte dei grafici postati, che non sei in una situazione drammatica.

Personalmente ho fatto delle prove con il modesto equalizzatore digitale in firma, che non credo sia comparabile al Dirac (che fa anche la fase, ha trilioni di punti di intervento, ecc...). Entro ed esco in digitale quindi non ho doppia conversione.

Il risultato è che trovo utile l'equalizzatore per diminuire alcuni picchi in bassa frequenza dovuti all'ambiente, rendendo il basso più morbido ed intellegibile (tieni presente che ho woofer da 15" abbastanza "pronti" a sollecitare l'ambiente...).

Il rovescio della medaglia è che non sembra completamente trasparente al suono sulle medie frequenze.

Prendi il tutto con pinze lunghissime, in quanto nel caso di utilizzo dell'equalizzatore devo ascoltare attraverso il modesto convertitore D/A in firma, mentre nel caso di segnale liscio, converto direttamente nel lettore in firma.

D'altra parte è argomento abbastanza dibattuto sul forum del frustrato l'introduzione di "artefatti" sul suono nel caso di impiego di equalizzatori.
Ne discussi anche nel mesozoico con Bartolomeo Aloia a Torino che era contrario all'utilizzo.

Inoltre sembrerebbe che l'automatizzazione della misura non sia la panacea a tutti i mali, ma potrebbe essere d'aiuto far eseguire le misure ad un Professionista con strumenti di misura certificati ed agire di conseguenza sull'equalizzatore (software o hardware che sia).







_________________

A casa:
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica": Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
In macchina: se non avessi solo auto aziendale ed auto da corsa farei un impianto della madonna!!!!  
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1088
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 58
Località : Milano

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  apeschi il Lun Nov 26, 2018 8:59 pm

Sto aspettando che esca la versione 2.x .

Ora sono di fatto fermo fino a quando non ripristino sul sito la possibilita' di resettare le utenze. (Mi hanno scritto che dovrebbero farlo oggi, ma finora non funziona).

Detto cio', ho fatto solo due misure, ma dovrei/vorrei fare molte piu' prove.

Ho provato ad ascoltare De Andre' (ho ascoltato con attenzione il timbro basso della di Faber in particolare), e personalmente, mi e' sembrata piu' naturale senza filtraggi, senza Dirac.

Ripeto, "mi e' sembrata", non ho scritto che lo sia effettivamente.

Purtroppo ho fatto solo poche prove, quindi, non ho ancora elementi sufficienti per poter dare un giudizio sensato ed oggettivo.

Non ho concluso, non voglio concludere, non ho elementi sensati per poter concludere, che sia un problema di Dirac, ma piuttosto concludo che devo ripetere le misure in modo piu' accurato, settando meglio la curva, facendo ulteriori confronti.

Per ora non posso farlo fino a quando non riusciro' a resettare la mia utenza (cioe' fino a quando sistemeranno il sito).


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
calibro
calibro
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1212
Data d'iscrizione : 13.05.12

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  calibro il Mar Nov 27, 2018 9:39 am

Sicuramente prima di decidere devi esser sicuro di averlo adoperato correttamente.

Per la cronaca l'equalizzatore di cui parlai nel mesozoico era questo:

https://www.tnt-audio.com/ampli/sigtech.html
calibro
calibro
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1212
Data d'iscrizione : 13.05.12

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  calibro il Mar Nov 27, 2018 4:24 pm

Dirac Live Community:

Last week, we launched our new Dirac Live for a number of existing AVR manufacturers, namely Arcam, AudioControl, Lexicon, NAD and StormAudio. Others will soon follow.

We’ve since received some questions about the launch of the stand-alone version of Dirac Live, asking why we didn’t also launch this product at the same time. The reasons are many, some technical in nature while others business-driven.

The stand-alone version you all know-and-love will be replaced by one that runs on a VST/AU host that we’re calling Dirac Audio Processor. Though we’ve made significant progress with its development, we ultimately had to choose between its completion and the further development/ completion of the front-end product. Since the front-end product benefits all, including those that will use the Dirac Audio Processor in the future, this is where we prioritized.

Furthermore, given that the front-end product can run with everything – AVRs from OEMs, processors, and Dirac Audio Processor – we made the decision to release it even though the Dirac Audio Processor is not yet ready.

A few people have also noted that there are a number of OEMs that are not yet ready to support the new Dirac Live. This is, of course, true; however, we decided not to wait for them as well.

With this in mind, we thank you for your patience and understanding as we complete the development of the Dirac Audio Processor and subsequently the stand-alone version of Dirac Live. We have an update regarding release date not before February 2019.

As a research-driven, engineering-focused company, we’re fully committed to only introducing new products that deliver meaningful and substantial value to the market. Though development of such products often takes considerable time, know that our best has yet to come.

Thanks, all.

-Dirac Live Team


_________________

A casa:
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica": Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
In macchina: se non avessi solo auto aziendale ed auto da corsa farei un impianto della madonna!!!!  
montanari
montanari
Moderatore mercatino

Numero di messaggi : 9069
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 39
Località : Morciano di R. - vespista

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  montanari il Mar Nov 27, 2018 4:55 pm

il meglio del meglio sarebbe che facessero un plugin in grado di essere caricato in hqplayer, o che si potesse esportare il file wav.... allora si..nel frattempo Flavio me l ha mandata la 2.0 ma non mi riconosce ne dac ne microfono.. quindi col cavolo che cancello la 1.2 sul pc per la musica!


_________________
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1088
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 58
Località : Milano

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  apeschi il Mar Nov 27, 2018 8:48 pm

montanari ha scritto:il meglio del meglio sarebbe che facessero un plugin in grado di essere caricato in hqplayer, o che si potesse esportare il file wav.... allora si..nel frattempo Flavio me l ha mandata la 2.0 ma non mi riconosce ne dac ne microfono.. quindi col cavolo che cancello la 1.2 sul pc per la musica!

A me basterebbe poter usare per 14 giorni la Demo 1.2 ... e mi andrebbe anche bene comprarmela.... purtroppo ora non e' piu' possibile.

Capisco le ottime intenzioni (che apprezzo e per le quali ringrazio Dirac), il dato di fatto e' che ora sono sostanzialmente bloccato e non posso nemmeno fare misure piu' accurate o riutilizzare le misure fatte.

Conoscendomi, e conoscendo la mia pazienza...  so che archiviero' il tutto, disinstallero' il tutto.... e ci ripensero' (forse) in futuro...  

Capisco le legittime scelte di Dirac... io faccio le mie scelte... di fatto ora non lo sto utilizzando... e non ho intenzione ne' di comprare NAD, ne' altri marchi attualmente supportati. Ritengo qualsiasi scelta di Dirac assolutamente legittima, e sacrosanta. Non potendo in alcun modo fare test, non capendo quali siano i tempi, di fatto Dirac non esiste (in questo momento) per me.

Sono purtroppo arrivato a sperimentarlo nel momento peggiore. La mia non vuole essere in alcun modo una polemica, ma piuttosto il mio e' il dispiacere di essere arrivato nel momento sbagliato a testare un prodotto che potrebbe forse anche essere ottimo (e sicuramente lo e'), ma che per scelte commerciali (in questo momento) e' di fatto inutilizzabile per utenti che vorrebbero utilizzarlo per la musica liquida con il proprio PC.

Che dire? Attendo pazientemente tempi migliori.... Per ora i dati sono 1) Password resettata ma non utlizzabile 2) Comunicazione che ieri avrebbero ripristinato la possibilita' di ripristinare la password autonomamente ma nemmeno oggi funzionava. 3) Impossibilita' mia a qualsiasi prova. 4) Non sto piu' capendo se e quando potro' mai comprarlo.

Quindi non posso fare altro che aspettare pazientemente....

Aggiornamento: Mi e' arrivato il link per potermi scaricare la versione di TEST 2.0

Lo sto scaricando e faro' delle prove.

Per ora ringrazio Dirac (mi sembra giusto). Quanto sopra comunque e' il mio pensiero (discutibilissimo), a prescindere dalla versione 2.0 non ancora definitiva.


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1088
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 58
Località : Milano

Prove con la 2.0 di prova

Messaggio  apeschi il Mer Nov 28, 2018 11:50 pm

Ho installato la versione di test 2.0 che ho scaricato dal link inviatomi dal supporto. Versione Windows 10 64 bit computer audio su cui ho la musica liquida ed audirvana con qobuz.

Ho smanettato un po', soprattutto per capire come funzionava. Alla fine sono riuscito a farle vedere sia il mio DAC Matrix che la scheda esterna USB con microfono.

Ho fatto qualche prova e sono riuscito a fare alcune misure.

Il problema (che non penso sia un problema, ma mia ignoranza), non sono riuscito a capire come utilizzare i filtri.

Con la versione 1.0 era sufficiente lanciare il Dirac Audio Processor Controller che veniva visto come uscita audio da Audirvana e come scheda audio virtuale dal PC.

Con la nuova versione, se lancio Dirac live parte la ricerca per apparati tipo Nad e altro che la supportino, e a me non trova nulla, con Dirac Live Processor, vedo i filtri creati, ma non vedo come utilizzarli perche' ne' il PC e nemmeno Audirvana riconosce Dirac come processore audio virtuale utilizzabile.


Sicuramente mi sono perso qualche pezzetto di SW o di configurazione io...



_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
calibro
calibro
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1212
Data d'iscrizione : 13.05.12

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  calibro il Ven Nov 30, 2018 8:40 pm

Mi sto rompendo io i cogli0n1 X te!!!! affraid


_________________

A casa:
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica": Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
In macchina: se non avessi solo auto aziendale ed auto da corsa farei un impianto della madonna!!!!  
montanari
montanari
Moderatore mercatino

Numero di messaggi : 9069
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 39
Località : Morciano di R. - vespista

Re: Dirac consigli e settaggi

Messaggio  montanari il Ven Nov 30, 2018 8:47 pm

Mi sa che devi caricarli sul plugin vst presente su jriver o foobar in dsp
Io la 2 non sono riuscito a fargli riconoscere scheda audio e microfono


_________________
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    La data/ora di oggi è Dom Mar 24, 2019 8:36 am