Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
help consigli per acquisti
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    help consigli per acquisti

    Share

    Osvy
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2015-05-06
    Età : 41
    Località : novara

    help consigli per acquisti

    Post  Osvy on Wed May 06, 2015 10:04 pm

    Ciao,

    e grazie a tutti coloro i quali risponderanno :)

    un consiglio meglio Ibasso DX90 o Fiio x5 o ??? non problema buget cerco massima qualità e sto impazzendo per capire cosa prendere :)

    uso principalmente con cuffie Beats Dr Dree Hd Solo o anche sennheiser 280 hd e cx300 in ear (posso cambiare anche queste :)

    pensavo di aggiungere e11 Mont Blanc

    se poi avete altri consigli tutti molto ben accetti

    grazie

    zucchero1
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 2015-03-02
    Località : taranto

    Re: help consigli per acquisti

    Post  zucchero1 on Wed May 06, 2015 11:57 pm

    Ciao con Tutta sincerità di consiglio vivamente il dx90, doppio dac sabre... rispetto al fiio che ne monta solo uno. Il dx90 sembra proporre un headstage più ampio, ha 3 livelli di gain da selezionare in base alle cuffie. Il dx90 però ha un'autonomia decisamente più bassa (i due dac si mangiano insieme parecchia energia) e ha solo uno slot microsd rispetto ai due del Fiio x5. Le beats che possiedi non sono comunque High fidelity, penso che il fattore limitante siano proprio quelle (che sono scena); Di beats io posseggo le urbeats, supercriticate, ma sicuramente chi le critica non le ha mai provate, ma ti posso assicurare che a 75 euro (quanto le ho pagate su amazon) non si trova di meglio; ma per quanto riguarda le over ear si può/ si deve valutare ben altre opzioni, sia per prezzo che qualità. Poi ti chiarisco una cosa che probabilmente ti sfugge: l'amplificatore serve per cuffie con un'impedenza alta: le beats che di solito le si vede sponsorizzate direttamente collegate a iphone e ipod, non ne hanno infatti bisogno, perchè  ce l'hanno molto bassa; se non erro 32 ohm. . L'amplificatore di cui tu parli, che io tra l'altro posseggo, è un buon amplificatore (l e11 si chiama Kilimanjaro, Montblanc è l'e12, che costa il doppio e vale anche il doppio) fin quando si parla di cuffie facili da pilotare, io ad esempio ci abbino le Sennheiser hd598,che hanno un impedenza di 50 oms, che potrebbero persino non aver bisogno di un amplificatore, tuttavia affaticano il DAP o il pc, per cui l'amplificatore esterno dedicato di certo non fa male. L'amplificatore ti ricordo, oltre ad alzare il volume, ridistribuisce anche le frequenze quindi dona anche un suono migliore. Siccome mi sembra che tu ti voglia avvicinare al suono Hi-fi: ti consiglio di controllare un po' i tuoi budget e costruirti una catena "portatile" che soddisfi le tue esigenze e rientri nel tuo budget.

    Perchè è l'abbinamento di DAP + amplificatore + cuffie che determina il risultato finale che porti all'orecchio: puoi avere l'Astell & Kern 240  (che è il miglior dap sul mercato a 2500 euro e passa) e abbinarlo alle solo HD ed avere un risultato più scarso che non con un sansa clip da 50 euro con sennheiser HD558 da 140 euro.  Ritornando al fiio o l'ibasso, ti posso assicurare che l altro motivo importante per cui scegliere l'ibasso è il touch: io possiedo il fiio x1 (109 euro ben spesi): grande scocciatura usare la rotella! Mi sembra essere tornato indietro di 10 anni a quando avevo l'ipod nano da 2gb! Per quanto riguarda il suono invece nulla da dire, anzi... Compra l'ibasso e non te ne pentirai! Tra l'altro sotto banco ti posso dire che la batteria è la stessa del samsung s3, te la puoi persino comprare maggiorata e usarla e cambiarla come piace a te. Se avevi in mente di spendere solo  i 420 del ibasso + 70 del montblanc e dunque il tuo budget è quello io ti consiglio a questo punto di prendere il dx50 e abbinarci un buon paio di cuffie come Bose sound true che tra l'altro stilisticamente somigliano alle beats, e sono cuffie chiuse: il suono lo senti solo tu mentre chi ti sta intorno no.

    In realtà io preferisco le cuffie aperte: non a caso posseggo le Sennheiser che hanno una lunga tradizione alle spalle. Le cuffie aperte sono cuffie che lasciano sentire fuori quello che ascolti (ma poco ovviamente) e lasciano entrare il suono che ti circonda (che tuttavia il volume della canzone ti copre), il vantaggio sostanziale rispetto alle cuffie chiuse è che hanno una spazialità maggiore per cui riesci a percepire gli strumenti nello spazio lontani separati e dunque molto molto più chiari e più realistici (Insomma si avvicinano a una condizione in cui ti trovi nel punto di mezzo fra due diffusori/altoparlanti); lo svantaggio è che le puoi ascoltare solo in casa di certo non in metropolitana. Le trovo eccellenti anche perchè non dovendo isolare i suoni di solito sono circumaurali cioè circordano l'orecchio  senza neanche sfiorarlo e non fanno pressione dunque ti garantiscono una sessione d'ascolto prolungata di ore senza affaticarti, a volte io dimentico di indossarle nel vero senso della parola. Le chiuse invece (chiuse sono quelle che possiedi tu, le Beats che fa solo cuffie chiuse) ti consentono di stare in guerra e non sentire i cannoni (si fa per dire), non ti offrono un suono così spazioso e arioso delle aperte; per avere qualcosa di serio riguardo le chiuse devi spendere sui 300 euro.  

    Se vuoi ottenere il massimo con 500 euro tenendo conto di quello che ti ho detto, ovvero che è tutta la "catena" a dover essere eccellente, ti consiglio di prendere il fiio x3 (seconda generazione, esteticamente identico al fiio x1, 219 euro ) + fiio kilimangiaro e11 + Sennheiser hd558/hd598 (rispettivamente 140 e 166 su negozi online, in origine la prima costa 179, la seconda 229): ti attesteresti sui 450; oppure per un risultato finale maggiore di direi di prendere il dx50 ora a 300 euro sempre su amazon (saliresti sui 520 in totale). Oppure se hai soldi da spendere ad esempio ti potresti prendere astell & kern 240 (purtroppo a 3000 euro da qualche venditore che vuole guadagnare più di quello che dovrebbe evidentemente) + amplificatore IQube a 600 euro (quasi introvabile) + Sennheiser hd800 (990 euro). Insomma alla qualità non c'è limite. Tuttavia siccome in medio stat virtus ad esempio un abbinata eccellente a prezzo relativamente contenuto potrebbe essere Ibasso dx90 (450 euro) + fiio montblanc e12 (amplificatore a 140 euro) + sennheiser hd650 (380 euro); saresti sugli 850 euro. Magari non compri tutto assieme, ma prima l'una cosa, poi l'altra e poi l'altra. Ad esempio le sennheiser hd650 che sono cuffie aperte hanno un impedenza alta, 300 oms; il montblanc è ancora capace di pilotarle, tuttavia se poi ti compri qualche amplificatore non portatile ma da tavolo sui 500 euro, ti assicuro che le hd650 tirano fuori la loro vera anima, perchè tutte le cuffie di alto livello hanno bisogno di un'amplificazione seria, che un dispositivo portatile non può assicurare. Valuta anche bene questa possibilità, perchè sono cuffie da cavi di 3 metri tecnicamente se le usi in casa va meglio un amplificatore serio da tavolo piuttosto che uno portatile, anche se in effetti a livello di comodità non c'è paragone. In alternativa sarebbe già da piccolo audiofilo l'ibasso dx90 + e11 + hd558.

    ]u]Dimenticavo se vuoi davvero il massimo, lascia fiio e ibasso[/u] ( e ti prego non considerare proprio i Cowon, nel caso ti balzasse in mente l'idea, perchè non valgono nulla) e passa veramente all'Astell & Kern, ti ho parlato dell' ak240 ma esiste anche il 120 a 1600 euro e il 100 sui 1000 euro. Ak 120 e ak240 hanno il doppio dac come il dx 90. Sono dispositivi che suonano meglio di tutti gli altri hanno uno schermo touch più ampio, sono dotati di wifi per cui ci va anche musica in streaming. Hanno un sistema operativo che richiama molto quello Apple ed è una cosa molto piacevole.

    Se vuoi usare invece auricolari in ear, ad esempio c'è qualcosa di eccezionale e di certo non per tutte le tasche: le AKG K3003i di listino 1000 euro tondi tondi, le trovi su internet sui 900. Te lo dico solo perchè rileggendo quello che hai scritto mi pare che puoi spendere abbastanza. Altri marchi da non spendere così tanto sono sicuramente le Hifiman con i suoi modelli re400 e re600 (rispettivamente 99 e 209 euro; se trovi a prezzi maggiori ti stanno fregando); poi le etymotic ( esistono vari modelli; io non le posseggo ti dico solo che la gente si lamenta di una neutralità che è più pallosa che hi-fi); poi ci sono le Weston, ancora trovi le Shure (Shure SE215 o Shure SE315 (187 euro) graditissime, valuta bene queste), Beyerdynamic iDX 160 iE ( sulle 100 euro). Le in ear di solito hanno una bassa impedenza, quindi vuol dire che non serve l'amplificatore, se non erro solo etymotic monta magneti e driver che danno alta impedenza per cui serve effettivamente un amplificatore... ed anzi ti dirò di più la Fiio ha creato un edizione ad hoc propio dedicate alle in ear del montblanc 12, ovvero il montblanc e12 IEM edition.
    http://r23.imgfast.net/users/2815/70/72/11/smiles/22474.gif
    Spero di esserti stato molto utile, saluti
    da Zucchero cheers

    Osvy
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2015-05-06
    Età : 41
    Località : novara

    Re: help consigli per acquisti

    Post  Osvy on Thu May 07, 2015 8:28 am

    Grazie 1000 consigli preziosissimi. Avrei scelto dx90 +e12 + agk3003i. Poi passo dx90 a compagna e prenderò ak.
    Se posso permettermi di abusare della tua competenza e cortesia mi daresti una dritta sul formato dei file? Meglio wav mp3vbr...? Ho salvato in diversi formati copiati da cd e vinile non download.

    Grazie ancora

    zucchero1
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 2015-03-02
    Località : taranto

    Re: help consigli per acquisti

    Post  zucchero1 on Thu May 07, 2015 12:43 pm

    Allora ieri parlandoti della cosiddetta catena hifi, mi ero dimenticato di dirti un elemento essenziale che tu ora mi chiedi: non  ti ho parlato della traccia musicale che nella catena riveste un ruolo fondamentale esattamente come il riproduttore digitale che si chiama DAP (digital audio player), l'amplificatore e le cuffie, che ti ricordo sono tutti elementi necessari ma non sufficienti, nel senso che una catena è una catena, non c'è un anello più importante, ma tutti sono indispensabili, pena la rottura della catena. I file da utilizzare sono i wav estratti da cd, oppure tracce flac convertite da file wav tramite un software che ti consiglio, si chiama EAC (exact audio copy). Fin quando si parla di cd siamo ancora su un livello di qualità a mio avviso discreto, nel senso che siamo ancora lontani dalla qualità del vinile, che indubbiamente suona meglio, come dimostrato dal fatto che adesso stanno ritornando in voga. I wav sono tracce musicali a 16 bit a 44 khz, anche gli mp3 lo sono e anche i flac ( questi tuttavia hanno una chicca in più che ti svelerò a qualche rigo più giù). La differenza sta nel fatto che i wav sono la traccia originale masterizzata sul cd e in media occupano fra 40 e 50 mb per una canzone sui 4 minuti suppergiù, pertanto hanno un bitrate (cioè bit per secondo) che si aggira sui 1000 kbit/s. Gli mp3 sono file compressi a partire di solito dagli stessi wav che hanno un bitrate che varia di solito fra i 128 kbps (bit/s) e 320 kbps (che è il massimo che la codifica mp3 supporta). L'mp3 creato dalla canzone che ho preso come esempio, ovvero 4 minuti da 40 mb, con un bitrate basso occuperà anche solo 4 mb, mentre in un mp3 a 320 kbps occuperebbe circa 8/9 mb. Ovviamente in questa compressione i dati sono persi, un po' come se dei promessi sposi fai un riassunto: il risultato finale non è la stessa cosa. Un file flac invece è creato da un wav, ma occupa meno spazio di un wav: esso tuttavia nella compressione non perde neanche un bit. Ti faccio un altro paragone per spiegarti come sia possibile: immagina un ebook sempre dei promessi sposi (che alle superiori ho odiato da morire) che occupa 1000 pagine, "la versione flac" consisterebbe nell'usare tutte le parole originali del libro inserendole però ad esempio su 650 pagine: il risultato è il libro intero in una versione tascabile, ma appunto potrai dire di aver letto i Promessi sposi per intero, e non un riassunto. Dunque i flac avranno un bitrate leggermente più basso (circa del 40% in meno) rispetto a un wav ma suoneranno uguale: questo è vero sulla carta. In pratica e non in teoria, però, dunque, per chi ha un orecchio buono, oppure chi ascolta spesso una canzone anche senza troppa esperienza sembra notare una piccola differenza, che il 99,9 % degli orecchi sulla faccia della terra non riuscirebbe a percepire. A dire il vero un buon 99% a mio avviso non riuscerebbe a capire la differenza fra un wav e un mp3 a 320kbps, mentre con uno a 128 kbps, credo e spero che tutti lo sappiano riconoscere. Ad esempio la mia amata Karma Chameleon o Do you really want to hurt me dei mitici Culture Club, suonano diversamente al mio orecchio in base a se sono wav o flac.

    Come ti stavo anticipando prima i flac hanno una sopresa in più, esistono in commercio ( e quindi di riflesso, come era immaginabile, sui torrent e altri siti pirata) dei flac a 24 bit e 192khz, che sono il top del top del top: gli unici file in grado di riprodurre l'esperienza d'ascolto dei vecchi vinili. I brani assumono un colore splendido e c'è solo da stendersi sul letto, chiudere gli occhi e sognare. Ci sono certe sere che i film non mi fanno un baffo e non vedo l'ora di ascoltare la musica. A dimenticavo... con l ibasso e le akg riscoprirai tutta la tua libreria e la sentirai come mai l'hai sentita probabilmente. I flac a 24 bit si trovano HDTRACKS.com, se non erro attualmente non si può comprare in italia, ma qualcuno ci riesce, potresti informarti meglio a riguardo: pagando i file, effettivamente non sei perseguibile. Prendendo come modello la traccia di riferimento da 4 minuti, che in wav occupava 40 mb, e circa 25 in flac a 16 bit a 44 khz, nel caso sia codificata in origine (e quindi in studio di registrazione) a 24 bit a 192 khz occuperebbe qualcosa di compreso fra 80 e 120 mb: dunque è tutto un altro pianeta rispetto ai wav dei cd.

    Dato che possiedi vinile puoi "ripparli" che è quello che hai già fatto (cioè estrarre le tracce audio e trasformarle in digitale), ma questa volta ti suggerisco di attrezzarti con una bella scheda audio esterna che supporta 24 bit a 192 Khz (per dire la verità anche la scheda audio di molti pc attualmente la supporta, ma è consigliabile comprarla esterna dato che costa esattamente quanto un pc, per cui ci sarà differenza fra di qualità abbastanza netta). Dunque con una di queste li rippi appunto a 24 bit e la magia è fatta. Ti consiglierei ad esempio questa http://www.amazon.it/Asus-Xonar-Essence-One-scheda/dp/B005M41P0I/ref=sr_1_2?ie=UTF8&qid=1430994052&sr=8-2&keywords=scheda+audio+xonar+essence .

    Gli mp3 dicevo sono fuori classificazione nel senso che non conviene comprare un ibasso e cuffie così costose per raggiungere un risultato che raggiungeresti pari pari con un ipod nano da 160 euro cuffie incluse. Il VBR di cui tu parli sta per Bit Rate Variabile, il che vuol dire che in quel secondo della canzone vengono sparati 120 kbps, in un altro secondo in cui ci sono più schitarrate ce ne stanno 320 ad esempio. Quindi niente in più (al massimo in meno) rispetto al miglior mp3 in circolazione che comunque spara in ogni secondo della canzone 320 kbps.

    Commentando invece la scelta del tuo combo, ti dico che le akg in ear dei 1000 euro hanno un impedenza veramente bassa (8ohm, e sono le prime che sento che hanno meno di 16 ohm, come le mie urbeats ad esempio), pertanto non è necessario l'amplificatore. Gli ohm rappresentano la resistenza fisica che oppone il magnete a farsi attraversare dalla corrente, pertanto l'amplificatore che funzione ha? Ha la funzione tramite i chip e suoi circuiti di fornire una corrente adeguata ad "alimentare" effettivamente le cuffie. Siccome qui l'impedenza è 8, l amplificatore già contenuto nell'ibasso basta e avanza. E' tutt'altra cosa invece per cuffie come le sennheiser hd650 che hanno come ti dicevo ieri 300 ohm. Allora tu mi chiederai allora perchè su alcune cuffie si montano magneti che danno impedenza alta? Forse per far vendere qualcosa di superfluo come gli amplificatori dedicati? La risposta è no ovviamente: per cuffie di marchi seri funziona così: più è alta l'impedenza più suona meglio la cuffia a patto di possedere un amplificatore con i contro... puoi immaginare cosa--- Per cui il fiio e12 è un giocattolino dell'uovo Kinder rispetto all'amplificatore Sennheiser da tavolo HDVD 800 che costa 1800 euro (anche se il buon e12 fa il suo sporco lavoro e vale persino il doppio dei soldi che costa ma non è paragonabile ad un amplificatore come il succitato hdvd800). Per quale motivo poi più alta è l'impedenza del magnete più c'è qualità del suono, è una questione di fisica e ingegneria del suono che non interessa ai profani, anche perchè c'è di mezzo la fisica, mica le due chiacchiere a voce dei promessi sposi affraid .
    Su come poi le AKG 3003i suonino così bene pur con un impedenza bassissima, questo lo puoi chiedere agli ingegneri di AKG

    Ti dicevo quindi che le AKG non necessitano di amplificazione, ma potresti comunque per sfizio abbinarci il fiio montblanc e12 IEM edition che ti dicevo è specifico per in ear, ma che può pilotare tranquillamente cuffie over ear fino a 150 ohm, al contrario del montblanc classico che riesce a pilotare cuffie fino a 300 ohm. La iem edition se la acquisti penso che ti darà un miglioramento nell'ascolto che probabilmente vale i 170 euro in più che ci vai a spendere, fermo restando che appunto non è indispensabile. Tuttavia sappilo in generale la sezione amplificazione di Fiio è sempre meglio di quella di Ibasso, per cui tu comprando il DAP DX90 e l'e12 porti a casa il meglio che puoi da fiio e ibasso: in particolare ti porti il doppio dac sabre di ibasso che suona meglio del dac singolo di fiio X5, e in più l'amplificazione di Fiio con l'e12, che è senza dubbio migliore di quella che monta ibasso.

    Ah dimenticavo un piccolo appunto da fare nel caso ti interessasse: gli mp3 e i flac supportano i cosiddetti metadati, ovvero le informazioni sulla canzone nonchè l'immagine dell'album, il che vuol dire che sull'ibasso potrai avere ben catalogato tutto per genere musicale, artista, album, anno di produzione, compositore album etc (ovviamente se questi dati ce li scrivi tu oppure sono già inseriti oppure il software EAC quando andrai a fare nuove estrazioni da cd te li scaricherà lui automaticamente se lo vai a settare). Al contrario i file wav non contengono i metadati, quindi niente immagine di album, niente genere musicale insomme niente di niente, ad eccezione del titolo.

    ad esempio un wav mostrerà il Brano: Roxette - So far away. E nient'altro
    Invece un flac con i corretti metadati inseriti avrà la traccia sempre "Roxette - So far Away" ma in più dirà di essa
    Titolo: So Far Away
    Artista: Roxette
    Album di Provenienza: Pearls of Passion
    Genere: Pop
    Anno: 1986
    PIu' ovviamente l'immagine d copertina dell'album

    Un saluto!
    (ps ti ricordo che è più simpatico, gradevole per noi della comunità del gazebo se cambi l avatar! sunny ; ti ricordo che un giorno aumentando le tue conoscenze, potrai aiutare qualche gazzebino insicuro e spaesato qui che fa domande! , nella comunità si dà e si riceve sempre gratuitamente  angel )

    s1lverangel
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 2015-04-18

    Re: help consigli per acquisti

    Post  s1lverangel on Thu May 07, 2015 9:57 pm

    ne approfitto del topic per non aprirne uno nuovo.
    il fiio x3 seconda generazione o l'x1 necessitano di un'amplificatore? io ascolto con le fidelio x2 che hanno un'impedenza di 30ohm
    l'EAC è a pagamento?

    zucchero1
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 2015-03-02
    Località : taranto

    Re: help consigli per acquisti

    Post  zucchero1 on Thu May 07, 2015 10:21 pm

    Allora il fiio x3 di seconda generazione e veramente anche il primo non ne hanno assolutamente bisogno con cuffie da 32 ohm. Il fiio x1 che ha una sezione di amplificazione diversa invece potrebbe trarne un beneficio maggiore. A questo punto prendi l x3 a 219 euro, piuttosto che il fiio x1 + l e11 che in totale ti verrebbe a costare 185 euro. Il fiio x3 è più prestante sotto tutti i punti di vista, mentre ti conviene (per rispettare il budget) prendere l x1 + amplificatore se poi volessi cambiare cuffie  e prenderne con impedenza più alta (l e11 supporta fino a 150 ohm).
    EAC è totalmente gratuito.
    Saluti

    s1lverangel
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 2015-04-18

    Re: help consigli per acquisti

    Post  s1lverangel on Fri May 08, 2015 9:03 am

    zucchero1 wrote:Allora il fiio x3 di seconda generazione e veramente anche il primo non ne hanno assolutamente bisogno con cuffie da 32 ohm. Il fiio x1 che ha una sezione di amplificazione diversa invece potrebbe trarne un beneficio maggiore. A questo punto prendi l x3 a 219 euro, piuttosto che il fiio x1 + l e11 che in totale ti verrebbe a costare 185 euro. Il fiio x3 è più prestante sotto tutti i punti di vista, mentre ti conviene (per rispettare il budget) prendere l x1 + amplificatore se poi volessi cambiare cuffie  e prenderne con impedenza più alta (l e11 supporta fino a 150 ohm).
    EAC è totalmente gratuito.
    Saluti
    grazie mille, sei stato chiarissimo:)

    Osvy
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2015-05-06
    Età : 41
    Località : novara

    Re: help consigli per acquisti

    Post  Osvy on Sat May 09, 2015 11:40 am

    Alla fine fatto follia ordinato ak120 titan + e12 + agk

    Osvy
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2015-05-06
    Età : 41
    Località : novara

    Re: help consigli per acquisti

    Post  Osvy on Mon May 18, 2015 9:08 am

    Arrivati i regalini.... Sto masterizzando da vinile... Cavolo se avevi ragione qualità impressionante altro che Ipod...

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:14 am