Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Consiglio nuovo finale integrato
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Consiglio nuovo finale integrato

    Share

    stec74
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 184
    Data d'iscrizione : 2014-08-29
    Età : 42
    Località : Bologna

    Consiglio nuovo finale integrato

    Post  stec74 on Mon May 11, 2015 3:06 pm

    Salve a tutti, vorrei chiedere un consiglio sull'acquisto di un nuovo integrato, che abbia la possibilità di escludere il Pre interno ed essere utilizzato solo come finale (adesso ho un Cambridge Azur 540A che non dispone di questa possiiblità e che vorrei sostituire).
    A monte della catena si trovano delle casse bookshelf Totem Mite ( http://totemacoustic.com/en/hi-fi/compact/mite/specifications/ ), un lettore Cambridge BD751 e un Pre valvolare, ma quest'ultimo non vorrei tenerlo costantemente acceso.
    Sia perchè d'estate già fa molto caldo (e io non l'aria condizionata, sigh) e altre fonti calore preferirei escluderle, sia perchè il medesimo impianto è utilizzato nella visione di film in cui un Pre, di qualità o meno, non mi fa alcuna differenza.

    Come musica, invece, diciamo che mi piace ascoltare un po' di tutto, soprattutto Blues/Jazz/Rock con il limite di non essermi mai davvero avvicinato alla classica o alla lirica...
    Non volendo superare la soglia dei 2.000E (magari stando anche ben sotto questa cifra) cosa ci può essere di valido in giro?


    _________________
    "Ogni uomo e' in potere dei suoi fantasmi
    fino al rintoccar dell'ora in cui la sua umanita' si desta...
    "
    ( William Blake )

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  Giordy60 on Mon May 11, 2015 3:15 pm

    stec74 wrote:Salve a tutti, vorrei chiedere un consiglio sull'acquisto di un nuovo integrato, che abbia la possibilità di escludere il Pre interno ed essere utilizzato solo come finale.

    allora perché scegliere un integrato ?
    un finale stereo non sarebbe la scelta migliore ?
    ( visto che il pre a valvole ce l'hai )


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    stec74
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 184
    Data d'iscrizione : 2014-08-29
    Età : 42
    Località : Bologna

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  stec74 on Mon May 11, 2015 3:24 pm

    Giordy60 wrote:

    allora perché scegliere un integrato ?
    un finale stereo non sarebbe la scelta migliore ?
    ( visto che il pre a valvole ce l'hai )

    L'ho scritto, vorrei evitare di tenerlo acceso anche quando guardo film... e ne guardo parecchi! ;)
    Però se chiedo un consiglio è anche perchè non sono assolutamente esperto e, se per questo devo giungere a compromessi con la qualità, allora un finale è certamente la scelta giusta... mi rimetto a voi...


    _________________
    "Ogni uomo e' in potere dei suoi fantasmi
    fino al rintoccar dell'ora in cui la sua umanita' si desta...
    "
    ( William Blake )

    musso
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 519
    Data d'iscrizione : 2013-04-20
    Località : Citta del Capo > Todi

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  musso on Mon May 11, 2015 3:57 pm



    _________________
    http://www.flickr.com/photos/guidodg/

    http://500px.com/guidodelgiudice

    Norh Marble 9.0s, Norh LeAmp monoblocks, B.M.C. Puredac , Trafomatic Head One  [HE-6, HD800, Dunu DN-1000, Parrot Zik, Sony SBH-80, Hifimediy 9018D,  XIN SM3 and SuperDual]
    Desktop Adam Artist 5 and Sub8

    http://users.iafrica.com/g/gu/guidodg/index.htm

    finsgrow
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 94
    Data d'iscrizione : 2013-01-09
    Età : 52

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  finsgrow on Mon May 11, 2015 5:07 pm

    Dici che vedi molti film,l'audio è 2.0 o 5.1?

    stec74
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 184
    Data d'iscrizione : 2014-08-29
    Età : 42
    Località : Bologna

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  stec74 on Mon May 11, 2015 5:23 pm

    finsgrow wrote:Dici che vedi molti film,l'audio è 2.0 o 5.1?

    Rigorosamente 2.0 sunny


    _________________
    "Ogni uomo e' in potere dei suoi fantasmi
    fino al rintoccar dell'ora in cui la sua umanita' si desta...
    "
    ( William Blake )

    finsgrow
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 94
    Data d'iscrizione : 2013-01-09
    Età : 52

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  finsgrow on Mon May 11, 2015 6:44 pm

    Va bè vedere i film sul 2.0 senza vari "effetti"surround è opinabile,e gusti son gusti,tornando all'integrato io ti consiglierei un denon 1520,perchè avendo avuto in passato "recente"un 1510,da finale "puro"funzinava egreggiamente,quindi se tanto da tanto....il 1520 dicono sia migliore...io fossi in te un pensierino ce lo farei...poi valuta tu.

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  JUSTINO on Mon May 11, 2015 8:30 pm

    Atoll IN200,proprio per l'uso misto che ne vuoi fare.

    stec74
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 184
    Data d'iscrizione : 2014-08-29
    Età : 42
    Località : Bologna

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  stec74 on Tue May 12, 2015 10:15 am

    @finsgrow
    Capisco il tuo scetticismo, ma purtroppo sono dovuto giungere ad un compromesso per questioni di spazio e disposizione di arredamenti. Vivendo in affitto con altre persone ho solo la mia camera come spazio personale e capisci che diventa dura riuscire a creare un efficace ambiente multicanale...
    Comunque, il mio spacciatore di elettroniche di fiducia ha parecchi Denon in casa, oltre ada avere a scaffale le mie stesse casse e lettore CD, nel weekend vedo se riesco a fare qualche prova e ti dico!

    @JUSTINO
    L'Atoll mi pare davvero molto interessante, l'unico limite è che vorrei provarlo nella mia catena e penso che sarà difficile...
    E' davvero così eccezionale?

    Nel frattempo ho studiato un pochino anche per conto mio ed ho visto che Marantz produce diverse elettroniche con queste caratteristiche.
    Nello specifico, sempre nel weekend, posso avere la possibilità di provare sia il PM8005 che il PM-KI Lite ... voi cosa ne pensate di questi due oggettini?


    _________________
    "Ogni uomo e' in potere dei suoi fantasmi
    fino al rintoccar dell'ora in cui la sua umanita' si desta...
    "
    ( William Blake )

    finsgrow
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 94
    Data d'iscrizione : 2013-01-09
    Età : 52

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  finsgrow on Tue May 12, 2015 10:53 am

    Di Marantz sinceramente non ho mai avuto occasione di ascoltare niente,Pero sembra "per sentito dire"essere una garanzia.

    finsgrow
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 94
    Data d'iscrizione : 2013-01-09
    Età : 52

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  finsgrow on Tue May 12, 2015 10:53 am

    JUSTINO wrote:Atoll IN200,proprio per l'uso misto che ne vuoi fare.
    Sarei interessato anche io alle prestazioni dell'Atoll in 200 se vuoi delucidarci,di tale magnificenza.

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  JUSTINO on Tue May 12, 2015 1:37 pm

    Non ho letto in questo 3d considerazioni sull'integrato Atoll ,"eccezionale" lo relego al personale,"magnificenza" mi sa un po' di presa per il c..o.
    Comunque,se cerchi un integrato che possa andare anche come solo finale(e con l'aiuto di un tecnico,anche mono a 200watt),abbia un buon pilotaggio,non sia eccessivamente sbilanciato in qualche verso(solo un bel lunch nei medio bassi),allora nella soglia sotto(abbastanza) i 2000euro ci stai alla grande.Io come integrato ho faticato un pelo a togliere un certo senso di velo che trovavo davanti alle voci ed una leggera mancanza di armoniche,ma poi con il cambio del cavo di alimentazione con uno neanche impegnativo ho trovato un netto miglioramento netto.Come finale va benissimo,ancora più equilibrato.

    stec74
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 184
    Data d'iscrizione : 2014-08-29
    Età : 42
    Località : Bologna

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  stec74 on Tue May 12, 2015 2:03 pm

    JUSTINO wrote:Non ho letto in questo 3d considerazioni sull'integrato Atoll ,"eccezionale" lo relego al personale,"magnificenza" mi sa un po' di presa per il c..o.
    Comunque,se cerchi un integrato che possa andare anche come solo finale(e con l'aiuto di un tecnico,anche mono a 200watt),abbia un buon pilotaggio,non sia eccessivamente sbilanciato in qualche verso(solo un bel lunch nei medio bassi),allora nella soglia sotto(abbastanza) i 2000euro ci stai alla grande.Io come integrato ho faticato un pelo a togliere un certo senso di velo che trovavo davanti alle voci ed una leggera mancanza di armoniche,ma poi con il cambio del cavo di alimentazione con uno neanche impegnativo ho trovato un netto miglioramento netto.Come finale va benissimo,ancora più equilibrato.

    Ti ringrazio, provo a vedere se qui a Bologna riesco a trovarlo da qualche parte per farci un giro di prova! :)


    _________________
    "Ogni uomo e' in potere dei suoi fantasmi
    fino al rintoccar dell'ora in cui la sua umanita' si desta...
    "
    ( William Blake )

    finsgrow
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 94
    Data d'iscrizione : 2013-01-09
    Età : 52

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  finsgrow on Tue May 12, 2015 2:12 pm

    JUSTINO wrote:Non ho letto in questo 3d considerazioni sull'integrato Atoll ,"eccezionale" lo relego al personale,"magnificenza" mi sa un po' di presa per il c..o.
    Comunque,se cerchi un integrato che possa andare anche come solo finale(e con l'aiuto di un tecnico,anche mono a 200watt),abbia un buon pilotaggio,non sia eccessivamente sbilanciato in qualche verso(solo un bel lunch nei medio bassi),allora nella soglia sotto(abbastanza) i 2000euro ci stai alla grande.Io come integrato ho faticato un pelo a togliere un certo senso di velo che trovavo davanti alle voci ed una leggera mancanza di armoniche,ma poi con il cambio del cavo di alimentazione con uno neanche impegnativo ho trovato un netto miglioramento netto.Come finale va benissimo,ancora più equilibrato.
    Non scaldarti troppo,non intendevo prendere per il c.. nessuno,chiederei intervento moderatori per modifica post grazie.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12007
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  carloc on Tue May 12, 2015 4:45 pm

    JUSTINO wrote:........solo un bel lunch ...............

    Se si tratta di un invito a pranzo sono disponibile.....


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12007
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  carloc on Tue May 12, 2015 4:46 pm

    finsgrow wrote:
    Non scaldarti troppo,non intendevo prendere per il c.. nessuno,chiederei intervento moderatori per modifica post grazie.

    State tranquilli....... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  Rudino on Tue May 12, 2015 5:08 pm

    carloc wrote:

    Se si tratta di un invito a pranzo sono disponibile.....

    ....sempre a magna' pensi? E certo, magro come sei! sunny


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12007
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  carloc on Tue May 12, 2015 5:30 pm

    Rudino wrote:

    ....sempre a magna' pensi? E certo, magro come sei! sunny

    Falso magro!


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    stec74
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 184
    Data d'iscrizione : 2014-08-29
    Età : 42
    Località : Bologna

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  stec74 on Wed May 13, 2015 3:34 pm

    Tornando IT, qualcuno ha mai messo le manine su di un Marantz PM KI-Pearl Lite? o magari su un PM8005 ?


    _________________
    "Ogni uomo e' in potere dei suoi fantasmi
    fino al rintoccar dell'ora in cui la sua umanita' si desta...
    "
    ( William Blake )

    stec74
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 184
    Data d'iscrizione : 2014-08-29
    Età : 42
    Località : Bologna

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  stec74 on Thu May 14, 2015 11:52 am

    OK, qualche piccolo aggiornamento...
    Ieri sera ho avuto modo di provare e confrontare un Marantz KI-Pearl Lite e un Naim XT-2. Sorgente Marantz 7003 e casse Totem Mite (tutto ancora da rodare, purtroppo).
    Devo dire che li ho trovati COMPLETAMENTE diversi !!!

    Il CD di riferimento è il concerto Live in Montreal di BB King, nello specifico il brano 6.
    L'inizio del CD parte con degli attacchi orchestrali (TAAAAAA ..fsds.. TAAAAAA...) per poi presentare la chitarra di BB King e, infine, la sua voce.

    Con il Marantz l'orchestra era distante, cose se fosse sul fondo del palco, mentre lui e la sua chitarra erano di fronte a me in primo piano.
    Con il Naim il tutto era presentato su piani moooolto più ravvicinati e l'impostazione pareva più simile al Cambridge.

    Con il Marantz ho avuto maggiormente la sensazione di un evento Live e la presentazione era davvero molto simile all'ascolto in cuffie con le Sennheiser HD800.
    Con il Naim, invece, mi è parsa molto più una buona registrazione in studio, anche se con molta più energia... almeno questa è la sensazione che ho avuto.

    A questo punto, la domanda sorge spontanea... che diavolo ho ascoltato???
    Nel senso... è possibile che una tale differenza sia dovuta unicamente ad una differente impostazione degli apparecchi, volti a presentare il "suono tipico" del proprio progettista, oppure che l'uno fosse ben più veritiero dell'altro? E se la risposta è quest'ultima, quale dei due lo è?

    Ovviamente la risposta che cerco non può essere semplicemente "quello che ti piace di più", anche perchè sarebbe semplice ma non lo è affatto...


    _________________
    "Ogni uomo e' in potere dei suoi fantasmi
    fino al rintoccar dell'ora in cui la sua umanita' si desta...
    "
    ( William Blake )

    Ospite
    Guest

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  Ospite on Thu May 14, 2015 12:11 pm

    stec74 wrote:OK, qualche piccolo aggiornamento...
    Ieri sera ho avuto modo di provare e confrontare un Marantz KI-Pearl Lite e un Naim XT-2. Sorgente Marantz 7003 e casse Totem Mite (tutto ancora da rodare, purtroppo).
    Devo dire che li ho trovati COMPLETAMENTE diversi !!!

    Il CD di riferimento è il concerto Live in Montreal di BB King, nello specifico il brano 6.
    L'inizio del CD parte con degli attacchi orchestrali (TAAAAAA ..fsds.. TAAAAAA...) per poi presentare la chitarra di BB King e, infine, la sua voce.

    Con il Marantz l'orchestra era distante, cose se fosse sul fondo del palco, mentre lui e la sua chitarra erano di fronte a me in primo piano.
    Con il Naim il tutto era presentato su piani moooolto più ravvicinati e l'impostazione pareva più simile al Cambridge.

    Con il Marantz ho avuto maggiormente la sensazione di un evento Live e la presentazione era davvero molto simile all'ascolto in cuffie con le Sennheiser HD800.
    Con il Naim, invece, mi è parsa molto più una buona registrazione in studio, anche se con molta più energia... almeno questa è la sensazione che ho avuto.

    A questo punto, la domanda sorge spontanea... che diavolo ho ascoltato???
    Nel senso... è possibile che una tale differenza sia dovuta unicamente ad una differente impostazione degli apparecchi, volti a presentare il "suono tipico" del proprio progettista, oppure che l'uno fosse ben più veritiero dell'altro? E se la risposta è quest'ultima, quale dei due lo è?

    Ovviamente la risposta che cerco non può essere semplicemente "quello che ti piace di più", anche perchè sarebbe semplice ma non lo è affatto...

    Be alla fine ti deve piacere.
    Il suono monitor tipicamente da studio è quello che hai descritto senza stage. 
    A molti piace così... Diciamo che se si ascoltano prevalentemente registrazioni di musica amplificata allora è perfetto. Ma inizia ad avere grossi limiti quando si ascoltano registrazioni di strumenti non amplificati quindi dalla classica fino alla musica da camera. Ovviamente la registrazione e le casse devono essere in grado di non coprire quelle informazioni spaziali.

    stec74
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 184
    Data d'iscrizione : 2014-08-29
    Età : 42
    Località : Bologna

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  stec74 on Thu May 14, 2015 5:20 pm

    mirach wrote:Be alla fine ti deve piacere.
    Il suono monitor tipicamente da studio è quello che hai descritto senza stage. 
    A molti piace così... Diciamo che se si ascoltano prevalentemente registrazioni di musica amplificata allora è perfetto. Ma inizia ad avere grossi limiti quando si ascoltano registrazioni di strumenti non amplificati quindi dalla classica fino alla musica da camera. Ovviamente la registrazione e le casse devono essere in grado di non coprire quelle informazioni spaziali.


    E' vero, è certamente questione di gusti... sto infatti capendo di preferire un suono molto meno monitor di quel che pensavo.
    Amo lo stage, mi dà grande sensazione di ariosità, non saprei come meglio descrivere la sensazione.
    Comunque, domani sera dovrei riuscire a provare anche un Yamaha A-S2100.
    Se ne parla molto poco in rete, ma a me sembra francamente una macchina molto ma molto ben pensata...


    _________________
    "Ogni uomo e' in potere dei suoi fantasmi
    fino al rintoccar dell'ora in cui la sua umanita' si desta...
    "
    ( William Blake )

    stec74
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 184
    Data d'iscrizione : 2014-08-29
    Età : 42
    Località : Bologna

    Re: Consiglio nuovo finale integrato

    Post  stec74 on Sun May 17, 2015 2:49 pm

    Ok, finalmente provato l' A-S2100... Non con il mio setup, purtroppo. Ad ogni modo, la sorgente era comunque un Cambridge bd752 (io ho il 751), di diffusori ne ho provati diversi... Devo dire davvero bello bello bello...
    Ovviamente non era rodato ma nuovissimo.
    Con le pmc l ho trovato giusto un filo tagliente, ma con le nuove fostex gx100ltd cantava proprio!
    Rispetto al marantz Pearl lite e al naim l ho trovato come una via di mezzo, giusto leggermente spostato verso il naim come impostazione sonora.
    Con il senno di poi, forse la riproduzione di bb King, live in Montreal, risulta un po' "sgonfia" con il marantz, più delicata insomma...


    _________________
    "Ogni uomo e' in potere dei suoi fantasmi
    fino al rintoccar dell'ora in cui la sua umanita' si desta...
    "
    ( William Blake )

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 7:12 pm