Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
I migliori ed i peggiori di Monaco ...
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Share

    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  Angelo Jasparro on Mon May 25, 2015 10:41 am

    Eccoli qui:

    http://www.audio-activity.com/monaco-nelle-orecchie.html

    Ciao


    _________________
    www.audio-activity.com

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11987
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  carloc on Mon May 25, 2015 12:20 pm

    Complimenti Angelo,
    Un resoconto sintetico ma preciso.
    Grazie per aver condiviso con noi le tue sensazioni.
    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  Angelo Jasparro on Mon May 25, 2015 1:21 pm

    Grazie a voi dell'ospitalità


    _________________
    www.audio-activity.com

    Klimo77
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 38
    Data d'iscrizione : 2015-04-29

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  Klimo77 on Mon May 25, 2015 3:32 pm

    applausi

    Interessante e costruttivo per chi [come me ] non è potuto andare, THX

    Oggettivo, come dovrebbe essere una recensione, Saluti

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  alanford on Mon May 25, 2015 9:48 pm

    Angelo Jasparro wrote:Grazie a voi dell'ospitalità

    letto tutto di un fiato

    e che ti devo dire? Ah se nelle riviste si usasse un linguaggio cosi' schietto e senza fronzoli e' assai probabile che il sottoscritto (e non solo io) tornerebbe a comprare le riviste che una volta divoravo Embarassed

    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  Angelo Jasparro on Mon May 25, 2015 9:52 pm

    Leggi Audio-activity.com così trovi quello che cerchi e non spendi soldi


    _________________
    www.audio-activity.com

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  Giordy60 on Mon May 25, 2015 10:52 pm

    ciao Angelo, complimenti per il reportage applausi


    questa è la tua interpretazione del sistema Sibaltone:

    Anche quest'anno a qualcuno è piaciuta. Capisco il fascino del vintage, capisco l'incredulità di percepire suoni da quegli antichi tromboni Western Electric, ma il suono era distorto e limitato in frequenza e ricordava i vecchi cinema di periferia di quando ero bambino.

    questa quella di un utente ( che tu conosci molto bene )

    ... come è facile immaginarsi, l'offerta di sale ben suonanti non era
    per nulla limitata.. c'era praticamente il meglio della produzione
    mondiale.

    ma due sale in particolare si distinguevano, per l'incredibile musicalità, assenza di grana e ricchezza armonica.

    La prima, provocatoriamente presente in prima fila, per le scelte tecniche
    e anche culturali e per l'impegno economico, la sala Silbatone, con i
    magnifici sistemi a tromba Western Electric Ta 4165 A del 1933 (!) e il
    tre via a tromba G.I.P. e
    la seconda sala, da capogiro anch'essa... la sala Living Voice Vox Olymbian, motorizzata Vitavox, amplificata full Kondo.

    Ecco..  già solo queste due sale.. ripagavano il viaggio... ampiamente.




    una domanda ( è probabile che ti sia stata già posta )
    .....ma ste trombe della WE del 1933 ( da noi nasceva Piergiorgio Farina -violinista e compositore italiano- )....come c@@@o suonavano ? angel

    a presto


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  Angelo Jasparro on Mon May 25, 2015 11:00 pm

    Tu che hai all'incirca la mia edà, non dovresti neanche farmi la domanda. Ti ricordi quando andavi al cinema da ragazzo? Non pensare ai cinema di prima visione ma a quelli di quartiere. Com'era l'audio? Ecco, usavano quei cassoni. Uno, in mono.


    _________________
    www.audio-activity.com

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  Giordy60 on Mon May 25, 2015 11:14 pm

    Angelo Jasparro wrote:Tu che hai all'incirca la mia edà, non dovresti neanche farmi la domanda. Ti ricordi quando andavi al cinema da ragazzo? Non pensare ai cinema di prima visione ma a quelli di quartiere. Com'era l'audio? Ecco, usavano quei cassoni. Uno, in mono.
    certo che ricordo il cinema da bimbetto, ma per l'audio ho più memoria per il cinema dell'oratorio ( anni 68-73 )


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  Angelo Jasparro on Mon May 25, 2015 11:19 pm

    Appunto, stessa roba, più o meno


    _________________
    www.audio-activity.com

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  alanford on Mon May 25, 2015 11:55 pm

    Angelo Jasparro wrote:Leggi Audio-activity.com così trovi quello che cerchi e non spendi soldi

    questa sera l'ho spulciato per un paio di orette
    complimenti!

    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  Angelo Jasparro on Tue May 26, 2015 7:29 am

    Grazie


    _________________
    www.audio-activity.com

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  alanford on Tue May 26, 2015 4:47 pm

    sono io che ringrazio te Embarassed

    ho letto con molto piacere la prova dei diffusori Mc Intosh vintage

    la passione traspare...... sunny


    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1886
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  oDo on Tue May 26, 2015 11:22 pm

    Complimenti, davvero un sito interessante! applausi

    Io a Monaco non sono stato, ma parlando in momenti diversi con due professionisti del settore ho ricevuto due feedback molto diversi: uno diceva che è stato l'anno del grande ritorno all'analogico e che "c'erano giradischi un po' ovunque", l'altro invece che è stata l'edizione del boom della liquida, moltissimi dac, streamers, players e accessori vari.
    Voi che ci siete stati cosa ne pensate? Avete avuto l'impressione che una delle due sia vera, sono parzialmente vere entrambe o invece nell'insieme c'era equilibrio?


    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  Angelo Jasparro on Wed May 27, 2015 7:42 am

    Buongiorno e grazie anche a te.

    Azzardo una risposta ma siamo ovviamente nel campo delle sensazioni ed opinioni personali:

    Da anni a Monaco non mancano i giradischi, praticamente ogni saletta ne ha uno. Non ho notato quindi grosse differenze rispetto agli ultimi 2 o 3 anni.

    DAC e streamers sono i prodotti del momento, sarebbe stupido non approfittarne e quindi tutti corrono alla produzione. E poi, parliamoci chiaro, per un dimostratore in una fiera, avere un HD comandabile a distanza con un tablet, è una comodità immensa. Evita di cambiare CD o vinile ad ogni brano. In più, non ti rubano i CD, come sempre avviene nelle fiere.

    Qualcuno, in giro, ha scritto che Monaco ha decretato la morte del CD. Non è affatto vero. Ho visto ancora moltissimi lettori e persino meccaniche di alta gamma (che evidentemente mantengono quote di mercato sufficienti). Persino 2 CEC TL0X, da 25000 euro l'una.

    Il mio giudizio è che siamo in un periodo nel quale c'è posto per tutto ma non durerà a lungo, secondo voci che mi sono giunte all'orecchio.

    Un'anteprima per i lettori del Gazebo, per ringraziare dell'accoglienza che mi avete riservato: fonti attendibili (ma parliamo sempre di previsioni, attenzione!) dicono che nel 2016 ci sarà una forte ripresa del mercato hi-fi tradizionale, come lo intendiamo noi, e che la liquida tenderà ad arretrare, per lasciare posto alle sorgenti tradizionali.

    Stiamo tutti a guardare, se così sarà ci divertiremo.

    Ciao


    _________________
    www.audio-activity.com

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1886
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  oDo on Wed May 27, 2015 9:21 pm

    mah, personalmente sperò che il mercato della liquida di qualità, che già è un mercato di nicchia, non lo diventi ancora di più. anche perché parecchi album (non tutti,dipende dalla registrazione iniziale) sono più piacevoli nelle versioni a 24 bit o dsd che nel corrispondente cd.

    In realtà sugli scaffali dei centri commerciali o simili si vedono sempre meno cd. quello che purtroppo tira è la liquida di bassa qualità, gli mp3 da ascoltare con smartphone o al massimo ipod.
    Evidentemente quindi la forte ripresa del cd riguarderebbe solo il mercato hifi (magari lettori ad un prezzo umano con ottimi dac interni da usare anche con la liquida ed un'implementazione di supporti di alta qualità stile OMR), perché il consumer mi sembra già molto orientato e indirizzato.
    Quale potrebbe essere il problema della liquida a 24 bit? costi più alti? poco mercato?

    Ospite
    Guest

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  Ospite on Wed May 27, 2015 10:17 pm

    Angelo Jasparro wrote: Buongiorno e grazie anche a te.

    Azzardo una risposta ma siamo ovviamente nel campo delle sensazioni ed opinioni personali:

    Da anni a Monaco non mancano i giradischi, praticamente ogni saletta ne ha uno. Non ho notato quindi grosse differenze rispetto agli ultimi 2 o 3 anni.

    DAC e streamers sono i prodotti del momento, sarebbe stupido non approfittarne e quindi tutti corrono alla produzione. E poi, parliamoci chiaro, per un dimostratore in una fiera, avere un HD comandabile a distanza con un tablet, è una comodità immensa. Evita di cambiare CD o vinile ad ogni brano. In più, non ti rubano i CD, come sempre avviene nelle fiere.

    Qualcuno, in giro, ha scritto che Monaco ha decretato la morte del CD. Non è affatto vero. Ho visto ancora moltissimi lettori e persino meccaniche di alta gamma (che evidentemente mantengono quote di mercato sufficienti). Persino 2 CEC TL0X, da 25000 euro l'una.

    Il mio giudizio è che siamo in un periodo nel quale c'è posto per tutto ma non durerà a lungo, secondo voci che mi sono giunte all'orecchio.

    Un'anteprima per i lettori del Gazebo, per ringraziare dell'accoglienza che mi avete riservato: fonti attendibili (ma parliamo sempre di previsioni, attenzione!) dicono che nel 2016 ci sarà una forte ripresa del mercato hi-fi tradizionale, come lo intendiamo noi, e che la liquida tenderà ad arretrare, per lasciare posto alle sorgenti tradizionali.

    Stiamo tutti a guardare, se così sarà ci divertiremo.

    Ciao
    Secondo me li stanno sbolognando come hanno fatto con i televisori tradizionali prima che uscissero i tivvù a schermo piatto

    Insomma stanno svuotando i fondi di magazzino prima di tirare fuori le novità, che sicuramente hanno già pronte da qualche anno

    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  Angelo Jasparro on Wed May 27, 2015 10:18 pm

    Il problema della liquida ad alta risoluzione è principalmente uno: i 25 euro richiesti per un disco completo. Sono matti. Con 15 compro i SACD e con 5 i CD. il secondo problema è lo spazio necessario per archiviarli. Il 95% della gente li ascolta con lo smartphone e se gli parli di 10 giga a disco ti ridono in faccia. Giustamente.

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1886
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  oDo on Wed May 27, 2015 11:47 pm

    mirach wrote:
    Secondo me li stanno sbolognando come hanno fatto con i televisori tradizionali prima che uscissero i tivvù a schermo piatto

    Insomma stanno svuotando i fondi di magazzino prima di tirare fuori le novità, che sicuramente hanno già pronte da qualche anno

    Come di ce Angelo Jasparro, staremo a guardare.
    certo, er il momento propendo a vederla come te

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1886
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  oDo on Wed May 27, 2015 11:58 pm

    Angelo Jasparro wrote:Il problema della liquida ad alta risoluzione è principalmente uno: i 25 euro richiesti per un disco completo. Sono matti. Con 15 compro i SACD e con 5 i CD. il secondo problema è lo spazio necessario per archiviarli. Il 95% della gente li ascolta con lo smartphone e se gli parli di 10 giga a disco ti ridono in faccia. Giustamente.

    in realtà chi ascolta con lo smartphone non si pone certo il problema della liquida ad alta risoluzione e su una banale micro sd da Gb e pochi euro ci stanno un bel po' di mp3.
    se invece si usa quella ad alta definizione, ormai un hard disk da un paio di Tb costa poche decine di euro.

    secondo me la tua visione è un po' drastica, nel senso che da un lato mediamente un album 24 bit non costa 25 € (questo è già un prezzo alto, ma come sai i vinili di qualità costano bendi più di questa cifra), dall'altro i cd costano ben più di 5 €, quando va bene circa il doppio.
    Personalmente ho ricominciato a comprare i vinili e compro ancora i cd e con soddisfazione, ma ormai solo se non esiste la versione ad alta risoluzione, ma non più un lettore cd da qualche anno. Anche senza considerare i vantaggi del 24 bit, la gestione della libreria da tablet o da pc è immensamente più comoda.

    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  Angelo Jasparro on Thu May 28, 2015 12:22 am

    Io invece ho comprato un lettore CD\SACD 15 gg fa


    _________________
    www.audio-activity.com

    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  Angelo Jasparro on Thu May 28, 2015 9:17 am

    oDo wrote:secondo me la tua visione è un po' drastica, nel senso che da un lato mediamente un album 24 bit non costa 25 € (questo è già un prezzo alto, ma come sai i vinili di qualità costano bendi più di questa cifra), dall'altro i cd costano ben più di 5 €, quando va bene circa il doppio.

    Siti che ti certificano che i file che compri siano realmente da master in HR, tipo NativeDSD, Naim e compagnia bella, chiedono quelle cifre e spesso per materiale di scarso o nullo valore artistico.
    Se poi uno mi chiede 17 euro per un file dichiarato 24/96 e che non è altro che l'upsampling di un master 16/44.1, siamo davvero alla presa in giro.

    Le ristampe in vinile, se non sono edizioni pregiate, costano nella GD dai 15 euro ai 22, circa. Ed hanno il costo di produzione del vinile, distribuzione, ecc.

    Vai da MW, Unieuro, Feltrinelli ... trovi un mare di CD a 5,99. Io ne compro spesso. Ovvio che non sono le novità.

    Mi spiace ma io non compro un file a cifre superiori a quelle che spendo per un CD, provvisto di libretto, custodia, ecc.


    _________________
    www.audio-activity.com

    Ospite
    Guest

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  Ospite on Thu May 28, 2015 10:36 am

    In effetti siamo alle solite, ha ragionissisma jaspa i file dovrebbero costare molto meno di CD e vinili, se n'è discusso anche qui sul forum in un bel 3ad..

    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  confortably numb on Thu May 28, 2015 10:40 am

    Oltre alla solita Amazon che ti da 3 cd per 15 euro e in mezzo ci sono anche ottime incisioni. Finche' il mercato non si stabilizza io vado di cd. Mi alzero' piu' spesso dal divano ma fa bene alla salute.. sunny


    _________________
    Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
    Docet 10/D - DT990pro - HD565 - SR60i
    Airtech Alfa - Neutral Cable Mantra 2 - Mogami By Pierpabass

    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    Re: I migliori ed i peggiori di Monaco ...

    Post  Angelo Jasparro on Thu May 28, 2015 10:41 am

    confortably numb wrote:Mi alzero' piu' spesso dal divano ma fa bene alla salute.. sunny

    Innegabile

    P.S.: gran bel nick, bravo!


    _________________
    www.audio-activity.com

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 5:35 am