Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Share

    riccardo1966
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2014-06-01

    Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  riccardo1966 on Sat Feb 27, 2016 3:21 pm

    Antonio Turi wrote:

    Io li ho avuti tutti e due contemporaneamente. Il Soloist è una macchina bellissima e costruita da paura, però a me non è piaciuto molto, infatti ho cambiato. Naturalmente la pilota con tranquillità, ma il suono dell'abbinamento è una cosa troppo personale per emettere un giudizio con leggerezza, dovresti ascoltarlo tu.
    Oggi la piloto con un FiiO E12A abbinato a X5II, non sono espertissimo, ma anche io non smetterei mai di ascoltare...spero di essere stato utile sunny

    Sbaglio o il Soloist è un integrato (senza dac) ed il Q192Dac è un 3 in 1 tipo Conductor (con dac) , che paragone è questo???
    avatar
    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2320
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  the Crimson King on Sat Feb 27, 2016 4:32 pm

    Turo come suonano queste hifiman rispetto alle Fidelio X2?


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...
    avatar
    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 966
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  JUSTINO on Sat Feb 27, 2016 6:47 pm

    riccardo1966 wrote:

    Sbaglio o il Soloist è un integrato (senza dac) ed il Q192Dac è un 3 in 1 tipo Conductor (con dac) ,   che paragone è questo???
    Avevo riletto anche io un paio di volte il post perché non capivo...secondo me Turi si riferiva al Soloist accoppiato alle 400i e basta.

    P.S. Tra pochi giorni esce in Italia,con un importatore ufficiale,il sostituto/up-grade del Q192.Mi sa che hanno voluto togliere quella leggera sbavatura del limite in pilotaggio.Dovrebbe essere un bell'oggetto sulla carta.
    avatar
    riccardo1966
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2014-06-01
    Età : 61
    Località : Latina

    Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  riccardo1966 on Sat Feb 27, 2016 7:13 pm

    JUSTINO wrote:
    Avevo riletto anche io un paio di volte il post perché non capivo...secondo me Turi si riferiva al Soloist accoppiato alle 400i e basta.

    P.S. Tra pochi giorni esce in Italia,con un importatore ufficiale,il sostituto/up-grade del Q192.Mi sa che hanno voluto togliere quella leggera sbavatura del limite in pilotaggio.Dovrebbe essere un bell'oggetto sulla carta.

    Capisco ma non si capisce se non si specifica a che dac è collegato il Soloist.
    avatar
    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 966
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  JUSTINO on Sat Feb 27, 2016 7:24 pm

    riccardo1966 wrote:

    Capisco ma non si capisce se non si specifica a che dac è collegato il Soloist.
    ...mi sembra il SACD 50 di Pioneer.
    avatar
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10285
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  Amuro_Rey on Sat Feb 27, 2016 7:56 pm

    A polemizzare sono bravissimo dirà sicuramente qualcuno, ma ormai a leggere questa sezione pare che esista solo una marca di cuffie ben suonanti le HiFiMan, ogni modello è stra osannato con post kilometrici per elogiarne le qualità, praticamente pare che questi stiano producendo qualsiasi cosa SENZA alcun tipo di difetto  costruzione perfetta, suono perfetto, guasti nessuno, distribuzione perfetta, etc ...

    Può essere, anzi chi sono io per dire il contrario   , sarà sicuramente così, saranno sicuramente piene di lati positivi praticamente perfette, però io una paio di HiFiMan (della vecchia produzione della nuova) le ho sentite e sinceramente io non ho gridato al miracolo e non ho raggiunto il nirvana

    Buoni Ascolti Embarassed


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       
    avatar
    riccardo1966
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2014-06-01
    Età : 61
    Località : Latina

    Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  riccardo1966 on Sat Feb 27, 2016 8:05 pm

    Amuro_Rey wrote:A polemizzare sono bravissimo dirà sicuramente qualcuno, ma ormai a leggere questa sezione pare che esista solo una marca di cuffie ben suonanti le HiFiMan, ogni modello è stra osannato con post kilometrici per elogiarne le qualità, praticamente pare che questi stiano producendo qualsiasi cosa SENZA alcun tipo di difetto  costruzione perfetta, suono perfetto, guasti nessuno, distribuzione perfetta, etc ...

    Può essere, anzi chi sono io per dire il contrario   , sarà sicuramente così, saranno sicuramente piene di lati positivi praticamente perfette, però io una paio di HiFiMan (della vecchia produzione della nuova) le ho sentite e sinceramente io non ho gridato al miracolo e non ho raggiunto il nirvana

    Buoni Ascolti Embarassed

    Sono una serie di post ad un argomento tra altre centinaia, basta cambiare. Oppure provarle con una fonte adeguata. Tutte
    le cuffie richiedono un abbinamento oculato. Anche la 400i può far schifo se collegata alla tv, ti pare?
    avatar
    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3430
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 26

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  turo91 on Sun Feb 28, 2016 12:42 pm

    Amuro_Rey wrote:A polemizzare sono bravissimo dirà sicuramente qualcuno, ma ormai a leggere questa sezione pare che esista solo una marca di cuffie ben suonanti le HiFiMan, ogni modello è stra osannato con post kilometrici per elogiarne le qualità, praticamente pare che questi stiano producendo qualsiasi cosa SENZA alcun tipo di difetto  costruzione perfetta, suono perfetto, guasti nessuno, distribuzione perfetta, etc ...

    Può essere, anzi chi sono io per dire il contrario   , sarà sicuramente così, saranno sicuramente piene di lati positivi praticamente perfette, però io una paio di HiFiMan (della vecchia produzione della nuova) le ho sentite e sinceramente io non ho gridato al miracolo e non ho raggiunto il nirvana

    Buoni Ascolti Embarassed


    Dimmi una cuffia di pare prezzo che suona meglio di questa.
    Che Hifiman hai provato?

    Tu poi vedi solo quello che vuoi vedere, nel posto delle Edition X ho scritto che le mie si son rotte, infatti han mandato il corriere a riprendersele.

    Ps ma che t'ha fatto Hifiman?


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:
    avatar
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2654
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : Mezzo Est

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  Ivanhoe on Sun Feb 28, 2016 1:29 pm

    Amuro_Rey wrote:A polemizzare sono bravissimo dirà sicuramente qualcuno, ma ormai a leggere questa sezione pare che esista solo una marca di cuffie ben suonanti le HiFiMan, ogni modello è stra osannato con post kilometrici per elogiarne le qualità, praticamente pare che questi stiano producendo qualsiasi cosa SENZA alcun tipo di difetto  costruzione perfetta, suono perfetto, guasti nessuno, distribuzione perfetta, etc ...

    Può essere, anzi chi sono io per dire il contrario   , sarà sicuramente così, saranno sicuramente piene di lati positivi praticamente perfette, però io una paio di HiFiMan (della vecchia produzione della nuova) le ho sentite e sinceramente io non ho gridato al miracolo e non ho raggiunto il nirvana

    Buoni Ascolti Embarassed

    Quale cuffia della Audeze è senza difetti e ti ha fatto raggiungere il Nirvana?
    La compro anche io.


    _________________
    Fallo di Fuoco ...non si vede per che' non so comec@zzsimettel'animazione
    avatar
    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1225
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 44

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  grazianux on Sun Feb 28, 2016 2:11 pm

    Ivanhoe wrote:

    Quale cuffia della Audeze è senza difetti e ti ha fatto raggiungere il Nirvana?
    La compro anche io.

    la lcdxxx si dice provochi orgasmi.... affraid
    avatar
    riccardo1966
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2014-06-01
    Età : 61
    Località : Latina

    Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  riccardo1966 on Sun Feb 28, 2016 2:30 pm

    JUSTINO wrote:Turo,il Q192DAC non basta ancora per pilotarla?
    Con il Soloist come la vedreste?

    Personalmente la ascolto con HA160D ed è più che buona ma manca ancora qualcosa nonostante la bassa impedenza; fino ad
    ore 12 è OK (buon volume) ma oltre inizia un leggero filo di distorsione sulle medio alte.
    Con il Soloist sarebbe una meraviglia, ben rapportato l'abbinamento.
    avatar
    riccardo1966
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2014-06-01
    Età : 61
    Località : Latina

    Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  riccardo1966 on Wed Mar 02, 2016 10:54 am

    Segnalo un'altra recensione della 400i che condivido pienamente, avendo modo di confrontarla anch'io con la HD650

    http://www.head-fi.org/t/762957/from-sennheiser-hd-650-to-hifiman-he-400i-theres-no-way-back
    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 6904
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  montanari on Wed Mar 02, 2016 10:57 am

    cioè simili ma la 400i migliore in tutto?
    non l avrei mai pensato..


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7754
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  mc 73 on Wed Mar 02, 2016 11:01 am

    umm... ognuno ha le sue orecchie...
    definire la he 500 troppo aperta e luminosa in alto....mah!!


    _________________
    saluti sunny Michele
    avatar
    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3430
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 26

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  turo91 on Wed Mar 02, 2016 11:06 am

    mc 73 wrote:umm... ognuno ha le sue orecchie...
    definire la he 500 troppo aperta e luminosa in alto....mah!!

    Chi lo dice?


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7754
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  mc 73 on Wed Mar 02, 2016 11:10 am

    turo91 wrote:

    Chi lo dice?
    Lo dice il tizio dell'articolo postato .
    La 650 in questa gamma di frequenza è più estesa della cinese...
    Mentre chi scrive rivela il contrario...mah!!!
    Sarò sordo io...


    _________________
    saluti sunny Michele
    avatar
    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12366
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 51
    Località : Sardinya

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  vulcan on Wed Mar 02, 2016 11:13 am

    La 500 l'ho provata a casa tutto si può dire tranne che sia aperta e luminosa....
    Sono il secondo sordo in elenco


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
    avatar
    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3430
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 26

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  turo91 on Wed Mar 02, 2016 11:48 am

    mc 73 wrote:
    Lo dice il tizio dell'articolo postato .
    La 650 in questa gamma di frequenza è più estesa della cinese...
    Mentre chi scrive rivela il contrario...mah!!!
    Sarò sordo io...

    La 500 è abbastanza simile come tipo di suono alle 650, però entrambe sono tutto meno che luminose e aperte in alto.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:
    avatar
    riccardo1966
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2014-06-01
    Età : 61
    Località : Latina

    Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  riccardo1966 on Wed Mar 02, 2016 11:50 am

    mc 73 wrote:umm... ognuno ha le sue orecchie...
    definire la he 500 troppo aperta e luminosa in alto....mah!!


    condivido
    avatar
    riccardo1966
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2014-06-01
    Età : 61
    Località : Latina

    Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  riccardo1966 on Wed Mar 02, 2016 11:54 am

    Stiamo sempre parlando di cuffie over 500 euro, c'è di meglio si sa ma sono convinto che la 400i nel tempo diventerà acclamata come la HD650
    avatar
    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12366
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 51
    Località : Sardinya

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  vulcan on Wed Mar 02, 2016 12:04 pm

    Vi dirò di più che per suonare timbricamente corretta la ascoltavo con il cavo in argento e valvole Sylvania, diversamente suonavano piuttosto scure.
    È abbastanza simile alla 650 che per me è un pelo più aperta, sono anni che non sento la 650 mentre la 600 l'ho sentita di recente, la preferisco alla 650....ma è questione di preferenza personale


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7754
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  mc 73 on Wed Mar 02, 2016 12:21 pm

    vulcan wrote:Vi dirò di più che per suonare timbricamente corretta la ascoltavo con il cavo in argento e valvole Sylvania, diversamente suonavano piuttosto scure.
    È abbastanza simile alla 650 che per me è un pelo più aperta, sono anni che non sento la 650 mentre la 600 l'ho sentita di recente, la preferisco alla 650....ma è questione di preferenza personale

    la 650 è più estesa in alto della cinese.
    Ho avuto modo di confrontarle pochi giorni fa...
    La differenza fondamentale tra le due sta nella gamma medio bassa, che in entrambi i casi è bella estesa.
    Ma...
    Il basso della 650 tende a sporcare la gamma media ..mentre quello della cinese no .
    Cmq sono due cuffie abbastanza simili.
    Io preferisco la hifiman.


    _________________
    saluti sunny Michele
    avatar
    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12366
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 51
    Località : Sardinya

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  vulcan on Wed Mar 02, 2016 12:33 pm

    Come va la 500 con il Violectric? Il 281 a breve lo porto a casa, l'altra sera visto il diluvio non l'ho preso. Però in settimana confido di prenderlo a casa per ascoltarlo con calma con HE 1000 e HD 800
    La 650 mi piaceva molto con il Lehmann BCL


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7754
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  mc 73 on Wed Mar 02, 2016 12:50 pm

    vulcan wrote:Come va la 500 con il Violectric? Il 281 a breve lo porto a casa, l'altra sera visto il diluvio non l'ho preso. Però in settimana confido di prenderlo a casa per ascoltarlo con calma con HE 1000 e HD 800
    La 650 mi piaceva molto con il Lehmann BCL

    la he 500 con il v281 e cavo airtech air suona molto bene ,ma a mio gusto troppo limitata in alto...infatti se trovo una he6 usata... Laughing
    cmq con questo cavo ed i focus pad ha una gamma bassa molto potente, ma sotto controllo, ed una media suadente e piacevolissima.

    la 650 va benissimo con il mio Otl, ma con le valvole pre Telefunken ,
    con le tesla nos ( perfette x la 800 ) suona troppo sporca .

    ottimo il v281 con la 800 Rolling Eyes
    grandissima dinamica ed equilibrio timbrico azzeccato ( in catena tutta bilanciata )
    mi farai sapere sunny


    _________________
    saluti sunny Michele
    avatar
    fpsoft
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-01-14
    Età : 51
    Località : Bari

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  fpsoft on Wed Mar 02, 2016 10:11 pm

    mc 73 wrote:ottimo il v281 con la 800
    grandissima dinamica ed equilibrio timbrico azzeccato ( in catena tutta bilanciata )
    Dato che hai avuto il Sennheiser hdva600, potresti indicarmi le differenze con il V281 in riferimento alla HD800? Grazie.


    Last edited by fpsoft on Wed Mar 02, 2016 10:12 pm; edited 2 times in total (Reason for editing : Errato quoting.)


    _________________
    Setup 1: Stax L300 + amp Stax SRM-353X + energizer Stax SRD-7/MK2 + amp Pioneer A-602 + L700 Pads + Socas Audio PadMod + Sony Pads
    Setup 2: Sennheiser HD600 + cavo HD650 + Amp Nikko NA-1090
    Other: dac Arcam rDac - cdp Philips CD473
    Mobile setup: iPod Shuffle + Sennheiser Cx275s + Sennheiser Cx3.00.
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7754
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  mc 73 on Wed Mar 02, 2016 11:37 pm

    fpsoft wrote:
    Dato che hai avuto il Sennheiser hdva600, potresti indicarmi le differenze con il V281 in riferimento alla HD800? Grazie.

    Innanzitutto ritengo l'amplificatore senny hdva 600 un ottimo partner x la 800,
    Siamo al livello del megahertz e del violectric ...la scelta a questo punto diventa puramente soggettiva .
    Altra premessa, ho preferito il v281 al hdva 600 , soltanto x questioni di capacità di pilotaggio rispetto alle cuffie magnetoplanari.

    Il violectric regala un suono più dinamico ( ha molta più potenza...siamo sui 4w sui 300 ohm della 800 )
    Riproduce una gamma bassa più estesa ed ha un pizzico in più di dettaglio.
    Timbricamente è molto simile al senny, ambedue tendono al suono caldo.


    _________________
    saluti sunny Michele

      Current date/time is Thu Aug 24, 2017 7:00 am