Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Share

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6674
    Data d'iscrizione : 2012-12-10

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  mc 73 on Wed Mar 02, 2016 11:37 pm

    fpsoft wrote:
    Dato che hai avuto il Sennheiser hdva600, potresti indicarmi le differenze con il V281 in riferimento alla HD800? Grazie.

    Innanzitutto ritengo l'amplificatore senny hdva 600 un ottimo partner x la 800,
    Siamo al livello del megahertz e del violectric ...la scelta a questo punto diventa puramente soggettiva .
    Altra premessa, ho preferito il v281 al hdva 600 , soltanto x questioni di capacità di pilotaggio rispetto alle cuffie magnetoplanari.

    Il violectric regala un suono più dinamico ( ha molta più potenza...siamo sui 4w sui 300 ohm della 800 )
    Riproduce una gamma bassa più estesa ed ha un pizzico in più di dettaglio.
    Timbricamente è molto simile al senny, ambedue tendono al suono caldo.

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4013
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  Antonio Turi on Thu Mar 03, 2016 6:15 am

    JUSTINO wrote:
    ...mi sembra il SACD 50 di Pioneer.

    Ciao ragazzi, mi dovete scusare, ho letto adesso. È proprio così, non ho alcun dac, ma ho collegato direttamente il Pioneer al Soloist. E andava benissimo! Spero si sia compreso questo dal mio post. Magari non era completamente di mio gusto, ma niente da dire.
    Scusate ancora per il ritardo...se avete ancora dubbi sono qui sunny


    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4013
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  Antonio Turi on Thu Mar 03, 2016 6:26 am

    riccardo1966 wrote:

    Sbaglio o il Soloist è un integrato (senza dac) ed il Q192Dac è un 3 in 1 tipo Conductor (con dac) ,   che paragone è questo???

    Ho risposto sul Soloist perché Justino aveva espressamente chiesto di questo. Mi spiace se ho ingenerato confusione...


    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  JUSTINO on Thu Mar 03, 2016 1:24 pm

    No,tutti utili.Ho accennato al Q192 perché lo stavo considerando come dac e chiedevo se avesse potuto pilotare adeguatamente le 400i.Se ne fosse valsa la pena avrei poi fatto comparazioni con il Soloist(il Questyle può funzionare anche come solo dac e quindi pari sorgente con il canguro...ma tanto non lo fanno più).

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4013
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  Antonio Turi on Thu Mar 03, 2016 2:41 pm

    sunny


    riccardo1966
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2014-06-01
    Età : 60
    Località : Latina

    Hifiman HE400i: Ibrido di musicalità e prestazioni tecniche – Recensione

    Post  riccardo1966 on Tue Apr 05, 2016 8:03 am

    In arrivo Burson V2+ proverò la grandiosa 400i con il medesimo a giorni

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 3:21 am