Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
test di qualità - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    test di qualità

    Share

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 874
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: test di qualità

    Post  alessandro1 on Sun Jun 07, 2015 10:45 pm

    Laughing non so per quale motivo, ma il mio sistema fa suonare solo i Wav, gli altri non partono. Quindi 100% a tavolino ft
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7409
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: test di qualità

    Post  phaeton on Mon Jun 08, 2015 9:28 am

    colombo riccardo wrote:

    ciao
    Riki

    bellissimo, e molto rappresentativo sunny sunny


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - Halgorythme 300B / 2A3
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7409
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: test di qualità

    Post  phaeton on Mon Jun 08, 2015 9:29 am

    enzo66 wrote:Provato con cuffie molto economiche Sennheiser HD 201, DAC asux xonar U3 ed un vecchissimo integrato Pioneer del 1983.
    I 128 kbps mi sono parsi individuabili con una certa facilità: non li ho mai scelti.
    I .waw li ho individuati 4 volte su sei.

    eh.... ma cosi' sei nell'1% di cui sopra..... restiamo 1:1


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - Halgorythme 300B / 2A3
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7409
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: test di qualità

    Post  phaeton on Mon Jun 08, 2015 9:30 am

    alessandro1 wrote:Laughing  non so per quale motivo, ma il mio sistema fa suonare solo i Wav, gli altri non partono. Quindi 100% a tavolino ft

    squalificato affraid


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - Halgorythme 300B / 2A3
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8912
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 57
    Località : prov.Cremona

    Re: test di qualità

    Post  Giordy60 on Mon Jun 08, 2015 10:47 am

    diciamo che con le cuffiette collegate al portatile mac i file sono pressochè indistinguibili ( con esclusione del 128 ) sul sistema principale ho tentennato con i coldplay gli altri sono ben evidenti.


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Server (s.o.WS2016) HQPlayer in ramdisk + Muso =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete => NAA (s.o.WS2016) NAD in ramdisk =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810

    avatar
    cricchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 338
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : La Spezia

    Re: test di qualità

    Post  cricchio on Mon Jun 08, 2015 11:35 am

    shure se215 all'uscita del notebook: azzeccati 2 wav su 6.
    In questa condizione (finestre di casa aperte su traffico cittadino) differenze quasi impercettibili.

    avatar
    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8912
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 57
    Località : prov.Cremona

    Re: test di qualità

    Post  Giordy60 on Mon Jun 08, 2015 11:39 am

    cricchio wrote:shure se215 all'uscita del notebook: azzeccati 2 wav su 6.
    In questa condizione (finestre di casa aperte su traffico cittadino) differenze quasi impercettibili.

    se chiudevi le finestre un'altro paio li avresti azzeccati Laughing


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Server (s.o.WS2016) HQPlayer in ramdisk + Muso =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete => NAA (s.o.WS2016) NAD in ramdisk =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810

    avatar
    cricchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 338
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : La Spezia

    Re: test di qualità

    Post  cricchio on Mon Jun 08, 2015 11:51 am

    Giordy60 wrote:

    se chiudevi le finestre un'altro paio li avresti azzeccati Laughing

    Prossimo week end lo provo in riva al mare dal telefono sunny

    Chissà, invece, come influenzerebbero, le differenti qualità, la stanchezza all'ascolto.
    Stesse cuffiette con iphone 6 e spotify le ho rette pochissimo.

    avatar
    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 4031
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: test di qualità

    Post  petrus on Mon Jun 08, 2015 11:55 am

    Con le grado rs1 collegate al mac, 5 su 6 i coldplay li ho ascoltati due o tre volte per poi sbagliare i 128 dopo due secondi di ascolto sunny

    Lorenzo
    avatar
    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 51
    Località : Savona

    Re: test di qualità

    Post  enzo66 on Mon Jun 08, 2015 12:16 pm

    petrus wrote:Con le grado rs1 collegate al mac, 5 su 6 i coldplay li ho ascoltati due o tre volte per poi sbagliare  i 128 dopo due secondi di ascolto sunny

    Lorenzo

    Anche per me con i Coldplay i tre files sono praticamente indistinguibili l'uno dall'altro.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]
    avatar
    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8912
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 57
    Località : prov.Cremona

    Re: test di qualità

    Post  Giordy60 on Mon Jun 08, 2015 12:22 pm

    enzo66 wrote:

    Anche per me con i Coldplay i tre files sono praticamente indistinguibili l'uno dall'altro.

    in ogni formato c'è troppa compressione
    (mi riferisco ai Coldplay )


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Server (s.o.WS2016) HQPlayer in ramdisk + Muso =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete => NAA (s.o.WS2016) NAD in ramdisk =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810

    avatar
    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 874
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: test di qualità

    Post  alessandro1 on Mon Jun 08, 2015 12:59 pm

    Pc al lavoro e IEM Hifiman RE400

    Sinceramente ho fatto prima una prova per vedere se c'era il trucco, e il trucco c'è. Il trucco c'è sempre. Per non rovinare il divertimento so spoilerizzo


    Spoiler del trucchetto:
    (focalizzare l'attenzione sulle distanze tra i suoni nella scena immaginaria, profondità compresa, per la voce della ragazza sono andato a "naso".


    Poi le ho indovinate tutte tranne Jz e lì ho scelto addirittura il 128 Embarassed


    _________________
    avatar
    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3694
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 62
    Località : Padova

    Re: test di qualità

    Post  gciraso on Mon Jun 08, 2015 1:15 pm

    Provato in cuffia ieri sera: i 128 tutti individuati, i wav 3 su 6, percentuale stocastica sunny


    _________________
    Giovanni

    E leggetelo 'sto regolamento!!!

    ze inutile ragionar coi mussi, te perdi tempo e te infastidissi la bestia
    avatar
    mrehqe
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 57
    Data d'iscrizione : 2015-09-01

    Re: test di qualità

    Post  mrehqe on Thu Sep 03, 2015 9:33 pm

    Mi accodo al test anche se in ritardo.
    3 wav su 6, gli altri 3 erano tutti 320. ascolto con cuffie panasonic RP-DJ300 e pc, quindi del tutto ininfluenti :D
    Bisogna aggiungere la componente età e sesso nella percezione del suono. Gli uomini sentono peggio delle donne, e l'età, sopra i 30, non aiuta. Il genere musicale è effetivamente molto discriminante: jay z e katy perry sono oggetivamente poco "violentati" dalla compressione, probabilmente a causa della grossa presenza di bassi. Colgo l'occasione per fare una domanda: che differenza c'è fra sistemi a 24 o addirittura 32 bit e l'approccio ad 1 bit del dsf?
    avatar
    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 61
    Località : genova

    Re: test di qualità

    Post  iano on Thu Sep 03, 2015 10:56 pm

    Al momento,abbonamento a internet scaduto,non riesco a scaricare il tutto,ed essendo in inglese non sò neanche se ci capirei.
    Comunque le mie esperienze combaciano con quello che mediamente dite,anche se il dato di targa in sè non è esaustivo.
    I podcast radiofonici di alcune trasmissione di Rai radio 3,a 96,li preferisco a molti altri podcast,perfino a 256.
    Però vi metto una pulce nell'orecchio a favore dei più prestanti formati.
    Siete sicuri che ad ascolti più lungi e variati dareste gli stessi responsi?
    Oppure,detto in altro modo,e forse meglio.
    Quante volte riuscireste ad ascoltare in repeat lo stesso brano,al variare del dato di targa,prima di stufarvi?
    Naturalmente vi sto proponendo un modo diverso di fare la prova,rispetto all'ascolto a confronto immediato,e già per questo c'è da spettarsi che diversi possano essere i risultati.
    Invece di un brano può essere anche una playlist,dipende da quanto tempo potete dedicare alla prova.
    Ma tutto sommato sarebbe un modo di provare più vicino al modo in cui ascoltiamo musica,quindi non malvagio.
    Ma forse non c'è neanche bisogno di fare la prova.Basta che andiate a cercare nell'archivio della vostra memoria degli ascolti fatti.
    Forse allora ci troverete il vero motivo di esistere di un formato high,non necessariamente rilevabile col tipo di prova proposto.

      Current date/time is Tue Nov 21, 2017 2:59 pm