Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
prephono Whest
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    prephono Whest

    Share

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    prephono Whest

    Post  mau57 on Mon Jun 29, 2015 12:29 pm

    Qui credo che troverò consigli, se non sbaglio più di qualcuno del Gazebo usa od ha usato questi pre.

    La scelta sarebbe tra: PS30R nuovo o demo; Three Signature demo; PS30RDT usato; prezzi più o meno simili (tranne tra PS30R demo e Three Signature demo, qui qualcosa in più il secondo)

    Maurizio

    pink noise
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 442
    Data d'iscrizione : 2015-06-11
    Località : Toscana

    Re: prephono Whest

    Post  pink noise on Mon Jun 29, 2015 2:49 pm

    " />
    Scusate senza essere polemico, ma come si fa a pagare (sicuramente il suono sarà di un livello stratosferico e ci mancherebbe)una scatola quasi vuota,con una miriade di condensa elettrolitici e qualche poliestere,qualche op amp,quattro dip switch,qualche resistenza Dale a norma mil, una marea di euro.Forse sono come la volpe con l uva....ma!!!!!

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11994
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: prephono Whest

    Post  carloc on Mon Jun 29, 2015 3:04 pm

    mau57 wrote:Qui credo che troverò consigli, se non sbaglio più di qualcuno del Gazebo usa od ha usato questi pre.

    La scelta sarebbe tra: PS30R nuovo o demo; Three Signature demo; PS30RDT usato; prezzi più o meno simili (tranne tra PS30R demo e Three Signature demo, qui qualcosa in più il secondo)

    Maurizio

    Se lo trovi, avendo avuto il Two, il R e il RDT ti consiglierei la versione RDT. Mi sono trovato molto bene.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11994
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: prephono Whest

    Post  carloc on Mon Jun 29, 2015 3:07 pm

    pink noise wrote:Scusate senza essere polemico, ma come si fa a pagare (sicuramente il suono sarà di un livello stratosferico e ci mancherebbe)una scatola quasi vuota,con una miriade di condensa elettrolitici e qualche poliestere,qualche op amp,quattro dip switch,qualche resistenza Dale a norma mil, una marea di euro.Forse sono come la volpe con l uva....ma!!!!!

    Come scritto sopra, avendone posseduti in quantità posso garantire che suonano benissimo. Estremamente silenziosi e dinamici.
    Per quanto riguarda il prezzo allora devi indicarmi tu qualche oggetto nuovo che in HIFI vale quello che costa per componentistisca e quant'altro.
    Mi sembra che i prezzi di listino siano cose aleatorie e senza riscontro.
    Nella real ci sono prezzi più umani da pagare realmente.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: prephono Whest

    Post  mau57 on Mon Jun 29, 2015 3:50 pm

    carloc wrote:
    Se lo trovi, avendo avuto il Two, il R e il RDT ti consiglierei la versione RDT. Mi sono trovato molto bene.

    grazie Carlo,

    tue impressioni sul Three?
    dual mono, stadio di uscita in classe A ed anche bilanciato, alimentazione separata, credo maggiori regolazioni su guadagno e carico, come dati di targa non sembra male
    da Londra poi mi dicono che presto la serie 30 sarà soppiantata dalla 40 e che il Three è notevolmente superiore almeno al PS30R

    Maurizio

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11994
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: prephono Whest

    Post  carloc on Mon Jun 29, 2015 3:54 pm

    Il Three non l'ho ascoltato ma io sceglierei tra il RDT e proprio il Three. A naso dovrebbe essere molto valido.
    Se dovessi ascoltarli accertati che vengano accesi almeno il giorno prima.....il suono ne giova pesantemente.
    Poi non vanno spenti mai.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    pink noise
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 442
    Data d'iscrizione : 2015-06-11
    Località : Toscana

    Re: prephono Whest

    Post  pink noise on Mon Jun 29, 2015 4:18 pm

    carloc wrote:

    Come scritto sopra, avendone posseduti in quantità posso garantire che suonano benissimo. Estremamente silenziosi e dinamici.
    Per quanto riguarda il prezzo allora devi indicarmi tu qualche oggetto nuovo che in HIFI vale quello che costa per componentistisca e quant'altro.
    Mi sembra che i prezzi di listino siano cose aleatorie e senza riscontro.
    Nella real ci sono prezzi più umani da pagare realmente.

    Carlo
    Vedi Carlo, hai perfettamente ragione circa il valore degli oggetti in HI FI ma....quando IMHO si passa un certo livello di costo benefici(o Q/P)a me che piace tanto questo hobby e dispongo di limitate riserve pecuniarie mi viene purtroppo di default cercare di vedere la luna anziché il dito.Un Aria 2.0 mai posseduto ma ascoltato da un amico(suonava bene) e visto la circuitazione sul forum HI FI SHOCK(quasi gli stessi componenti ma una scatola più piccola) col costo di cinque sei volte inferiore, il prezzo come dici tu non è poi così tanto aleatorio.sunny  

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11994
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: prephono Whest

    Post  carloc on Mon Jun 29, 2015 4:33 pm

    pink noise wrote:
    Vedi Carlo, hai perfettamente ragione circa il valore degli oggetti in HI FI ma....quando IMHO si passa un certo livello di costo benefici(o Q/P)a me che piace tanto questo hobby e dispongo di limitate riserve pecuniarie mi viene purtroppo di default cercare di vedere la luna anziché il dito.Un Aria 2.0 mai posseduto ma ascoltato da un amico(suonava bene) e visto la circuitazione sul forum HI FI SHOCK(quasi gli stessi componenti ma una scatola più piccola) col costo di cinque sei volte inferiore, il prezzo come dici tu non è poi così tanto aleatorio.sunny

    Ho avuto l'Aria 2.0 ed è un gran buon phono. Tieni conto che di listino costava un terzo del PS30R.
    Poi ognuno ascolta con le proprie orecchie e, nel mio impianto, l'Aria lasciò il posto al Whest Two (listino 990).
    Massima libertà a tutti di spendere i propri soldi come meglio crede.
    Adesso non conosco la qualità dei materiali impiegati sia da Whest sia da Audio Analogue ma, divertendomi con l'autocostruzione ho avuto modo di constatare che la componentistica di livello è piuttosto costosa.

    Saluti,
    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    pink noise
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 442
    Data d'iscrizione : 2015-06-11
    Località : Toscana

    Re: prephono Whest

    Post  pink noise on Mon Jun 29, 2015 5:12 pm

    carloc wrote:

    Ho avuto l'Aria 2.0 ed è un gran buon phono. Tieni conto che di listino costava un terzo del PS30R.
    Poi ognuno ascolta con le proprie orecchie e, nel mio impianto, l'Aria lasciò il posto al Whest Two (listino 990).
    Massima libertà a tutti di spendere i propri soldi come meglio crede.
    Adesso non conosco la qualità dei materiali impiegati sia da Whest sia da Audio Analogue ma, divertendomi con l'autocostruzione ho avuto modo di constatare che la componentistica di livello è piuttosto costosa.

    Saluti,
    Carlo
    Autocostruzione del pre phono????? Rolling Eyes  Rolling Eyes Qualche dritta, che  piacerebbe anche a me autocostruirne uno (ho abbastanza manualità e nozioni di tecnica)ma non ho trovato mai qualcosa di buono.Per il costo dei componenti si può diluirlo nel tempo,invece di spenderli tutti in un botto.Poi vuoi mettere la soddisfazione.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11994
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: prephono Whest

    Post  carloc on Mon Jun 29, 2015 5:20 pm

    pink noise wrote:
    Autocostruzione del pre phono????? Rolling Eyes  Rolling Eyes Qualche dritta, che  piacerebbe anche a me autocostruirne uno (ho abbastanza manualità e nozioni di tecnica)ma non ho trovato mai qualcosa di buono.Per il costo dei componenti si può diluirlo nel tempo,invece di spenderli tutti in un botto.Poi vuoi mettere la soddisfazione.

    E si, la soddisfazione sarebbe notevole.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    mira
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 344
    Data d'iscrizione : 2014-11-09
    Età : 49
    Località : Canton Ticino ( CH )

    Re: prephono Whest

    Post  mira on Mon Jun 29, 2015 5:26 pm

    Io ascolto con PS30R.
    Acquistato nuovo un paio d'anni fa.
    Soddisfatta al 100%.
    sunny


    _________________
    Miranda


    CD YBA - Gira Pierre Lurne - Server Naim - Music Streamer BlueSound - NAS QNap - DAC Naim - Pre Phono Whest - Pre ForteVIta - Finale YBA - Diffusori YBA Gala + SW - Cavi YBA Diamond, Nordost, Naim.

    "La pecora ha paura del lupo ma è il pastore che la porta al macello"

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: prephono Whest

    Post  mau57 on Mon Jun 29, 2015 8:26 pm

    @mira
    grazie di aver condiviso la tua esperienza

    carloc wrote:Se dovessi ascoltarli accertati che vengano accesi almeno il giorno prima.....il suono ne giova pesantemente.

    ascoltarli .... no,, purtroppo l'eventuale acquisto sarà al buio, soprattutto per questo ho chiesto il vostro aiuto ed ho aperto anche l'altra discussione sul Manley (che invece ho ascoltato, ma con gira e puntina differenti, quindi ...)

    sugli ascolti, sulle effettive possibilità di farli, sulla loro concreta utilità fuori ambiente e quasi sempre con "catene" differenti prima o poi dovremo aprire una discussione; diciamo sempre, giustamente, di ascoltare prima di acquistare, ma poi quanti riescono a farlo (e già il solo farlo è difficile) ed in modo "controllato", nel proprio ambiente e con la propria catena? Io per pre e finale ho fatto un caos ...

    Maurizio

    mira
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 344
    Data d'iscrizione : 2014-11-09
    Età : 49
    Località : Canton Ticino ( CH )

    Re: prephono Whest

    Post  mira on Tue Jun 30, 2015 6:36 pm

    mau57 wrote:@mira
    grazie di aver condiviso la tua esperienza



    ascoltarli .... no,, purtroppo l'eventuale acquisto sarà al buio, soprattutto per questo ho chiesto il vostro aiuto ed ho aperto anche l'altra discussione sul Manley (che invece ho ascoltato, ma con gira e puntina differenti, quindi ...)

    sugli ascolti, sulle effettive possibilità di farli, sulla loro concreta utilità fuori ambiente e quasi sempre con "catene" differenti prima o poi dovremo aprire una discussione; diciamo sempre, giustamente, di ascoltare prima di acquistare, ma poi quanti riescono a farlo (e già il solo farlo è difficile) ed in modo "controllato", nel proprio ambiente e con la propria catena? Io per pre e finale ho fatto un caos ...

    Maurizio

    Io acquisterei un Whest.
    Tutti ne abbiamo parlato bene e quindi non credo ti deluderà.
    Dopo un buon rodaggio ed acceso come suggerisce Carlo saprà ripagarti.
    Ci sono marchio, affidabilità, qualità e prezzo.
    sunny


    _________________
    Miranda


    CD YBA - Gira Pierre Lurne - Server Naim - Music Streamer BlueSound - NAS QNap - DAC Naim - Pre Phono Whest - Pre ForteVIta - Finale YBA - Diffusori YBA Gala + SW - Cavi YBA Diamond, Nordost, Naim.

    "La pecora ha paura del lupo ma è il pastore che la porta al macello"

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 7:39 pm