Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Share

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  phaeton on Fri Jul 17, 2015 12:29 pm



    credo che avesse a disposizione una singola cuffia (e infatti l'inserzione su ebay diceva ultima disponibile) e l'abbia venduta subito a quel prezzo...... tra l'altro le foto sia dell'inserzione che del sito sono proprio di una beta.....

    anyway, occhio che ci sono in giro "furbacchioni" che hanno preso la cuffia beta e la rivendono come nuova.... si riconosce facile sia per l'estetica complessiva (beh, insomma, si vede a occhio che e' un pre-prod) che per l'headband molto piu' "largo" (Mr Fang e' un furbacchione pure lui )

    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1506
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : ad Est

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  Ivanhoe on Fri Jul 17, 2015 4:50 pm

    phaeton wrote:

    non scrivo perche' mi sto godendo la cuffia alla grande

    come detto nel primo post, faro' una serie di update man mano che il rodaggio va avanti, il secondo e' previsto nell'intorno delle 50h nel prox w.e., per ora posso solo dire che la cuffia e' totalmente addictive e incredibilmente musicale.... si puo' ascoltare per ore senza alcuna fatica....... una sorta di connubio tra i il meglio della HD800 e il meglio della LCD3, molto diversa dalla HE6 che invece e' molto analitica......

    la cuffia postata e' di un negozio: http://www.electromod.co.uk/hifi-man/headphone/hifi-man-he1000/ (e' un prezzo molto buono btw.... in assoluto il piu' basso che ho visto finora.... ma ovviamente non mi pento assolutamente di averla presa da Playstereo vista la possibilita' di prova a casa totalmente gratuita........)

    scherzavo, sono contento che te la godi.......@##**@!

    Pensavo fosse una usata da un tester, pare sia ancora in vendita: per il suo costo si deve ancora guadagnare la fiducia.
    No, è andata.

    PS ho guardato ora le altre cuffie del negozio, 250 per le HM400i. Non male.
    Se ho tempo vado ad ascoltare le 1000: Massy 'ndiamo?


    Last edited by forestitalia on Sat Jul 18, 2015 12:07 am; edited 1 time in total


    _________________
    If Music be the food of Love, play on

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  shun0321 on Fri Jul 17, 2015 11:05 pm

    phaeton wrote:la LCD 3 l'ho ascoltata bene ma purtroppo non avendola sottomano non ti posso rispondere con sicurezza con un confronto diretto (l'unico IMHO che ha senso quando si parla di cose cosi' "sottili"). la LCD3F l'ho invece ascoltata solo al solito evento a marzo a NY.

    pero' ti posso dire che a livello di risoluzione e dettaglio sui medi e' superiore alla HE6, che era il mio riferimento fino all'altro ieri, mantenendo al contempo una incredibile fluidita' che non la rende minimamente aggressiva. in alcune occasioni, come scritto sopra, talvolta avrei gradito una maggiore aggressivita', la HEK e' decisamente sul versante "rilassato musicale" che non sull' "analitico hifi", ma forse pensandoci e' perche' sono abituato alla HE6.

    il mio consiglio e' sempre lo stesso : a parte mangiare la girella fare una scappata da Playstereo (magari approfittando delle spiaggie limitrofe) e ascoltare la cuffia

    a livello di richiesta di pilotaggio ( come richiesta di potenza), la trovi esigente?
    è in grado di restituire tutti i passaggi di volume?
    quando è presente nella traccia, riesce a essere intensa sulle alte? ( so che in parte hai gia risposto, ma magari col rodaggio è cambiata).

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  phaeton on Sat Jul 18, 2015 8:46 am

    si, la cuffia cambia parecchio col rodaggio, soprattutto sulla resa delle alte. devo ancora capire bene, oggi la faccio andare tutto il giorno, domani faccio un secondo test e posto qualche impressione.

    sul pilotaggio, a parte forse smartphone con uscita un po' troppo "leggerina" (tipo il mio vecchio S3... mentre con l'S5 va bene), la cuffia si fa pilotare da tutto. con l'X3 v1 il volume raggiungibile e' da concerto..... certo, piu' qualita' c'e' e meglio e', essendo come detto la cuffia molto sensibile al fattore GIGO.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8716
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  Edmond on Sat Jul 18, 2015 9:51 am

    Cos'è il fattore GIGO, Mike???

    Good Is Good, Of course? Good Is Great, Obviously?? affraid affraid affraid

    Quali sono gli step da improvement che hai deciso? Pads (ma è possibile)? Cavi (jack e XLR)? Materiale cavi?


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  phaeton on Sat Jul 18, 2015 10:50 am

    Edmond wrote:Cos'è il fattore GIGO, Mike???

    Good Is Good, Of course? Good Is Great, Obviously?? affraid affraid affraid

    Quali sono gli step da improvement che hai deciso? Pads (ma è possibile)? Cavi (jack e XLR)? Materiale cavi?

    Garbage In Garbage Out
    volevo scrivere SISO ma poteva essere troppo volgare

    all'inizio ero molto deciso per un upgrade di cavi con dei Silver 7N UPOCC (Air-like ma in argento ) pero' ora sono moooooooolto indeciso, la cuffia e' cambiata parecchio dopo solo una ventina di ore..... vedremo.

    i pad sono uno step enorme rispetto ai precedenti, in pelle morbidissima, veramente molto comodi anche dopo ore di ascolto e svolgono bene il loro sporco lavoro.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  carloc on Sat Jul 18, 2015 11:34 am

    Potevi anche scrivere MIMO...........


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  phaeton on Sat Jul 18, 2015 11:47 am

    si, vero affraid affraid affraid


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  shun0321 on Sat Jul 18, 2015 5:14 pm

    phaeton secondo te ė una cuffia a 360 gradi?
    confermi che se pilotata a bassa potenza c'è una predominanza del medio alto?

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  phaeton on Sat Jul 18, 2015 10:08 pm

    shun0321 wrote:phaeton secondo te ė una cuffia a 360 gradi?
    confermi che se pilotata a bassa potenza c'è una predominanza del medio alto?

    beh, dipende.
    nel senso, se ascolto solo musica elettronica bassosa, spendendo molto meno ottengo risultati simili....... se pero' intendi che e' una cuffia che non ha alcun genere preferito in particolare (i.e. un genere in cui rende molto meglio rispetto agli altri), allora si, e' una cuffia a 360°

    per la potenza, si, la mancanza del basso e' uno degli indizi. pero' devo dire che l'ascolto anche con lo scrauso X3 v1 e' godibile. certo manca lo slam del Taurus, l'estensione in basso e' molto limitata, e la grana/trasparenza ne risente, pero' il volume raggiungibile e' del tutto adeguato cosi' come l'ascolto in generale. pero' si sente che non siamo agli usuali livelli. c'e' da dire che l'X3 v1 eroga meno di 300mW sul carico della HEK, mentre il Taurus butta fuori circa 5W...... in particolare a volume alto si sente che l'X3 non ce la fa quando ci sono passaggi complessi, e comprime tutto.....

    io credo che per iniziare a far suonare bene questa cuffietta servono almeno 1-2W di quelli buoni. molto meglio della HE6, ma ovviamente non ai livelli di una LCDX che sembra poter essere pilotata da praticamente tutto. se l'esigenza e' di avere una cuffia onnivora che si possa pilotare anche con uno smartphone, credo che la LCDX sia la scelta piu' logica...........



    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  phaeton on Sun Jul 19, 2015 12:25 pm

    in prima pagina update test 2 - rodaggio 50h


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  shun0321 on Wed Jul 22, 2015 4:45 pm

    quando nella traccia ė presenta un tono molto alto e forte la he1000 riesce a dare quell'intensita? che ė una caratteristica della Stax.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  phaeton on Wed Jul 22, 2015 6:43 pm

    sorry, non mi e' molto chiara la domanda... se mi fai un esempio di un brano musicale posso fare il confronto con la 507 (che pero' comedetto ha tutt'altro livello di amplificazione) e la HE6.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  shun0321 on Wed Jul 22, 2015 6:57 pm

    si effettivamente mi sono espresso male.
    se riesce avere quell'intensita in gamma alta tipico delle Stax.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  phaeton on Wed Jul 22, 2015 7:14 pm

    mmmhhhhh... continua a non essermi molto charo che intendi per "intensita'", vediamo, provo a interpretare.....

    come detto nel test 1, la cuffia all'inizio sembra un po' "timida" in alto, nel senso che in quella specifica parte dello spettro ha un timbro eccellente, insieme alla 009 il migliore tra le cuffie che ho ascoltato, ma manca di un filo di cattiveria che certe volte e' necessaria. ad esempio con violenti splash sui piatti la resa e' molto "educata" e poco aggressiva..........
    ..........ma questo aspetto e' completamente cambiato nel test 2 , e dopo 40-50h sicuramente la cuffia non manca di aggressivita', anzi pure troppa forse.... anche se non ho fatto un altro test, con l'aumentare del rodaggio (siamo sulle 60-65h) gia' noto un maggiore equilibrio. credo che l'indicazione delle 150h sia molto ragionevole.............

    per rispondere alla tua domanda (se ho capito bene): la cuffia puo' gestire una eccellente dinamica in gamma alta, pur mantenendo un timbro eccellente senza mai scomporsi.

    anyway, credo che la cosa migliore sia provare... se mi indichi un brano in particolare faccio (se ho il cd e quando ho tempo ) una prova a confronto con la HE6 sunny


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  shun0321 on Thu Jul 23, 2015 4:35 pm

    hai interpretato benissimo la mia domanda, e sono soddisfatto della risposta.
    appena trovò la traccia te lo dico, una che abbia un tono "sforzato".

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  turo91 on Fri Jul 24, 2015 1:53 pm



    Sono arrivate pure a me insieme al loro lettore HM901 e alle HE400s, ma non avevo fatto caso avessero finalmente cambiato i connettori e non ho il cavo per connetterle ai due Questyle


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  phaeton on Fri Jul 24, 2015 3:23 pm

    turo91 wrote:
    Sono arrivate pure a me insieme al loro lettore HM901 e alle HE400s, ma non avevo fatto caso avessero finalmente cambiato i connettori e non ho il cavo per connetterle ai due Questyle

    grande cheers cheers cheers cheers cheers

    con la HEK IMHO non ti serve il doppio mono, basta e avanza lo stereo sunny sunny


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  turo91 on Fri Jul 24, 2015 8:24 pm

    phaeton wrote:
    turo91 wrote:
    Sono arrivate pure a me insieme al loro lettore HM901 e alle HE400s, ma non avevo fatto caso avessero finalmente cambiato i connettori e non ho il cavo per connetterle ai due Questyle

    grande cheers cheers cheers cheers cheers

    con la HEK IMHO non ti serve il doppio mono, basta e avanza lo stereo    sunny  sunny

    Adesso le sto provando con il CMA800i (l'all in one).
    Nonostante l'aspetto e le dimensioni giganti dei padiglioni grossi quasi quanto la mia testa sono comdissime ed anche abbastanza leggere.





    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  realmassy on Fri Jul 24, 2015 9:07 pm

    forestitalia wrote:
    phaeton wrote:

    non scrivo perche' mi sto godendo la cuffia alla grande

    come detto nel primo post, faro' una serie di update man mano che il rodaggio va avanti, il secondo e' previsto nell'intorno delle 50h nel prox w.e., per ora posso solo dire che la cuffia e' totalmente addictive e incredibilmente musicale.... si puo' ascoltare per ore senza alcuna fatica....... una sorta di connubio tra i il meglio della HD800 e il meglio della LCD3, molto diversa dalla HE6 che invece e' molto analitica......

    la cuffia postata e' di un negozio: http://www.electromod.co.uk/hifi-man/headphone/hifi-man-he1000/ (e' un prezzo molto buono btw.... in assoluto il piu' basso che ho visto finora.... ma ovviamente non mi pento assolutamente di averla presa da Playstereo vista la possibilita' di prova a casa totalmente gratuita........)

    scherzavo, sono contento che te la godi.......@##**@!

    Pensavo fosse una usata da un tester, pare sia ancora in vendita: per il suo costo si deve ancora guadagnare la fiducia.
    No, è andata.

    PS ho guardato ora le altre cuffie del negozio, 250 per le HM400i. Non male.
    Se ho tempo vado ad ascoltare le 1000: Massy 'ndiamo?

    Mi era sfuggito il post. Electromod e' un negozio serissimo, ed e' anche il 'riparatore' ufficiale STAX in UK. Lo conosco bene perche' ne ho mandate parecchie (ultimo in ordine di tempo il piccolo 252 che ha deciso di morire qualche settimana fa)
    £1900 e' un prezzo ottimo, non mi dispiacerebbe ascoltarla, ma sono veramente incasinato col lavoro in questo periodo


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1506
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : ad Est

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  Ivanhoe on Fri Jul 24, 2015 11:38 pm

    realmassy wrote:
    forestitalia wrote:
    phaeton wrote:

    non scrivo perche' mi sto godendo la cuffia alla grande

    come detto nel primo post, faro' una serie di update man mano che il rodaggio va avanti, il secondo e' previsto nell'intorno delle 50h nel prox w.e., per ora posso solo dire che la cuffia e' totalmente addictive e incredibilmente musicale.... si puo' ascoltare per ore senza alcuna fatica....... una sorta di connubio tra i il meglio della HD800 e il meglio della LCD3, molto diversa dalla HE6 che invece e' molto analitica......

    la cuffia postata e' di un negozio: http://www.electromod.co.uk/hifi-man/headphone/hifi-man-he1000/ (e' un prezzo molto buono btw.... in assoluto il piu' basso che ho visto finora.... ma ovviamente non mi pento assolutamente di averla presa da Playstereo vista la possibilita' di prova a casa totalmente gratuita........)

    scherzavo, sono contento che te la godi.......@##**@!

    Pensavo fosse una usata da un tester, pare sia ancora in vendita: per il suo costo si deve ancora guadagnare la fiducia.
    No, è andata.

    PS ho guardato ora le altre cuffie del negozio, 250 per le HM400i. Non male.
    Se ho tempo vado ad ascoltare le 1000: Massy 'ndiamo?

    Mi era sfuggito il post. Electromod e' un negozio serissimo, ed e' anche il 'riparatore' ufficiale STAX in UK. Lo conosco bene perche' ne ho mandate parecchie (ultimo in ordine di tempo il piccolo 252 che ha deciso di morire qualche settimana fa)
    £1900 e' un prezzo ottimo, non mi dispiacerebbe ascoltarla, ma sono veramente incasinato col lavoro in questo periodo

    No Prob Mate sunny Quella è andata a 1800. Ricorda che hai scritto che prima o poi mi fai sentire la Stax


    _________________
    If Music be the food of Love, play on

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  phaeton on Sat Jul 25, 2015 8:53 am

    turo91 wrote:

    Adesso le sto provando con il CMA800i (l'all in one).
    Nonostante l'aspetto e le dimensioni giganti dei padiglioni grossi quasi quanto la mia testa sono comdissime ed anche abbastanza leggere.



    quand le ho viste la prima volta ho pensato che dovevano essere scomodissime e pesantissime, invece una volta indossate.... e' impressionante il miglioramento in termini di comodita' (anche a lungo termine) rispetto alle sorelline.... un gran bel lavoro, posso tenerle su per diverse ore senza il minimo problema sunny sunny sunny

    l'unica cosa che nonmi piace della versione di produzioen rispetto alla beta (in termini di comodita' intendo) e' la fascia interna nell'archetto, decisamente TROPPO corta.....

    credo che il materiale usato per il corpo dei pad sia una lega di magnesio, con l'alluminio IMHO sarebbero troppo pesanti.... pero' non sono sicuro.....



    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  phaeton on Sat Jul 25, 2015 11:44 am

    update test3 in prima pagina - circa 90h di rodaggio

    riporto anche qui perche' il primo post sta diventando troppo lungo sunny

    *****************************************************************

    Test 3 - rodaggio circa 90h - riporto solo le differenze con quanto trovato nel test 2

    Timbro : ormai si e' stabilizzato (spero, perche' cosi' e' perfetto), neutro tendente allo scuro, un filino meno arioso della HE6

    Scena : anche qui ormai stabile (almeno non avverto differenze sostanziali), eccellente per lateralizzazione e altezza, buona per profondita'.

    Trasparenza : migliora ma solo in modo molto marginale. assolutamente impressionante, al livello del meglio mai ascoltato.

    Dinamica : stabile. anche qui assolutamente impressionante, al livello del meglio mai ascoltato.

    Impatto : migliora, non tantissimo ma migliora. eccellente, mai sopra le righe in modo artificioso (e fastidioso IMHO), c'e' quel che ci deve essere, e rimane sempre molto controllato e mai "grezzo", lasciando intatte tutte le informazioni di dettaglio.

    Microdinamica/Velocita' : beh, e' incredibile, ma continua a migliorare... assolutamente impressionante, al livello del meglio mai ascoltato.

    Microdettaglio/Risoluzione : ancora un lieve miglioramento, ma direi marginale. mi ripeto: impressionante, al livello del meglio mai ascoltato.

    Bassi : si sono stabilizzati, non posso che confermare che IMHO sono i migliori bassi mai ascoltati in cuffia, profondi, viscerali, ma senza perdere in dettaglio e "texture". l'opposto insomma di un basso "gommoso".

    Medi : fortunatamente c'e' stato un miglioramento. ora sono molto potenti, evidenti, in primo piano quando serve ma mai aggressivi. grana inesistente, netto miglioramento rspetto al test2 e migliore anche del test1. medi e alti e' dove il rodaggio influisce di piu', sicuramente a causa della enorme membrana. tra i migliori medi mai ascoltati.

    Alti : fotunatamente (molto FORTUNATAMENTE) l'eccessiva aggressivita' sta scomparendo. resta ancora un filo di energia di troppo tra i 3k e i 5k che da un po' fastidio (almeno a me, che sono molto sensibile in quell'area) soprattutto con la tromba e i piano solo, ma la situazione e' moooooooooolto migliorata rispetto a prima (onestamente ero sbalordito, alcuni dischi erano inascoltabili.... e non ricordavo assolutamente che la beta avesse questo problema). anche qui la sensazione di maggiore grana percepita nel test2 e' totalmente scomparsa, ora e' in sostanza inesistente.


    credo che ormai sia chiaro che questa cuffia ha assoluto bisogno di un lungo rodaggio, molto piu' che le cuffie a cui siamo abituati, a causa della particoalre tecnologia (nano) e della grandezza della membrana (che si deve stabilizzare in modo uniforme, e non solo lungo le linee di tensione).
    e credo che Mr Fang stia sbagliando di brutto (molto di brutto) a spedire la cuffia senza rodaggio.
    chi ascolta la cuffia da nuova la trovera' buona, molto buona magari a seconda dei gusti, ma sicuramente non allineata al prezzo.
    chi la ascolta dopo una 50ina di ore la trovera' "isterica", a volte troppo brillante, sicuramente troppo aggressiva.
    chi la ascolta dopo un 100aio di ore la trovera' impressionante, forse ancora un filo troppo aggressiva, ma decisamente al livello delle top. e siccome il rodaggio consigliato e' di 150h mi aspetto che continui a migliorare.
    il problema e': chi non ha mai ascoltato la cuffia al 100% delle prestazioni (in pratica solo quelli che hanno ascoltato la beta gia' rodata a NY) come fa a spendere 3 cucuzze sulla fiducia?? mah...... certe volte i produttori cascano veramente su cose banali..........


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  phaeton on Sat Jul 25, 2015 11:50 am

    una ultima nota, il rodaggio su questa cuffia pare essere AFFATTO lineare. nel senso che normalmente si trova che un certo parametro col rodaggio migliora (aumenta/diminuisce a seconda delle condizioni inziali) e poi si stabilizza, magari con piccoli miglioramenti (nello stesso verso) marginali nel tempo. quindi con un po' di esperienza si puo' intuire quale sara' il comportamento finale.

    viceversa con questa cavolo di HEK si ha una sorta di curva di assestamento, ad esempio la cuffia all'inizio sembra addirittura timida, con una presentazione molto rilassata e morbida, poi dopo una 50ina di ore diventa aggressiva al limite dell'inascoltabile (IMHO), poi dopo 90h si linearizza molto ma rimanendno ancor aun fio aggressiva e continua a migliorare su alcuni altri parametri........

    insomma, un casino, non si puo' giudicare dall'andamento del rodaggio, occorre necessariamente finire le 150h-200h consigliate..... che palle


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8716
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  Edmond on Sat Jul 25, 2015 12:41 pm

    Mi preoccupa molto la tua valutazione relativa all'aggressività della cuffia, essendo tu, notoriamente, una persona cui il dettagli in gamma medio-alta piace.............


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Hifiman HE1000 ongoing test e considerazioni finali

    Post  phaeton on Sat Jul 25, 2015 1:02 pm

    devo confermare purtroppo.

    la cuffia e' ancora un filo troppo aggressiva, e spero (avendo ascoltato la beta che aveva ben piu di 200h) che col rodaggio si "smussi" un po', anche se pure come e' adesso e' eccellente (a parte il filo di aggressivita di troppo) e la ricomprerei.... viceversa se avessi ascoltato la beta con solo 50h probabilmente no.

    devo pero' dire che non e' una sensazione di iperanaliticita' (falso iperdettaglio, etc...) come su altre cuffie, quanto piuttosto una sensazione di eccessiva "squillosita'" (mi perdonino i puristi dell'italiano) che si sente in alcuni precisi frangenti (un forte di tromba o di piano ad esempio). e' una sensazione strana, non come se ci fosse una risposta in freq non lineare oppure una risonanza, quanto piuttosto come se ad un certo punto il volume di un range specifico di freq aumentasse improvvisamente e poi semrep molto velocemente tornasse normale..... e' difficile da spiegare a parole, sorry......... cmq il miglioramento tra test2 e test3 e' netto, e quindi spero vivamente che con l'aumentare del rodaggio la cosa migliori ancora.........


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 9:16 pm