Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
altezza della scena - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    altezza della scena

    Share

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21

    Re: altezza della scena

    Post  Massimo on Sun Jul 19, 2015 4:08 pm

    mr.bean wrote:Per la birra..preferisco una belga doppio malto!!!
    Il solito bevitore di birra, ma non è meglio l'acqua?

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: altezza della scena

    Post  mr.bean on Sun Jul 19, 2015 4:15 pm

    Lì, preferisco la Perrier...


    _________________
    Ogni persona è quello che le circostanze gli permettono di essere ....
                                                                           

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: altezza della scena

    Post  aircooled on Sun Jul 19, 2015 6:01 pm

    Massimo wrote:Air hai una cenetta tra amici ?
    ...................................... vicino al forno ti aiuterà ben poco la birra. Laughing Laughing
    la domenica c'è il raduno dei parenti e visto che a tutti piaciono pizze e schiacciatine Airtech a me tocca lavora tutta la sera erg


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: altezza della scena

    Post  carloc on Sun Jul 19, 2015 6:11 pm

    aircooled wrote:
    la domenica c'è il raduno dei parenti e visto che a tutti piaciono pizze e schiacciatine Airtech a me tocca lavora tutta la sera erg


    Le famose pizze e schiacciatine 7N con geometria dualprop......... affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: altezza della scena

    Post  Massimo on Sun Jul 19, 2015 6:16 pm

    ............... e pure prima o poi mi troverai ad una tua cenetta. Laughing Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: altezza della scena

    Post  aircooled on Sun Jul 19, 2015 6:35 pm

    Schiacciatina con salame piccante DualProp produzione popria


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: altezza della scena

    Post  carloc on Sun Jul 19, 2015 6:41 pm

    aircooled wrote:Schiacciatina con salame piccante DualProp produzione popria



    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: altezza della scena

    Post  Massimo on Sun Jul 19, 2015 6:48 pm

    Ragazzi il caldo si fa sentire siamo un po' tutti fuori di testa, dall'altezza della scena siamo finiti alle donne, al sesso, alla birra, alla pizza, al salame ed alla schiacciatina. santa













    ................ però buona la schiacciatina Rolling Eyes


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: altezza della scena

    Post  mr.bean on Mon Jul 20, 2015 9:11 am

    O e il caldo o e l'andropausa...ed io sono a tiro ahhh Embarassed Embarassed Embarassed


    _________________
    Ogni persona è quello che le circostanze gli permettono di essere ....
                                                                           

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: altezza della scena

    Post  Massimo on Mon Jul 20, 2015 9:45 am

    Bravo, parla per te


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: altezza della scena

    Post  Giordy60 on Mon Jul 20, 2015 10:45 am

    Massimo wrote:Ragazzi il caldo si fa sentire siamo un po' tutti fuori di testa, dall'altezza della scena siamo finiti alle donne, al sesso, alla birra, alla pizza, al salame ed alla schiacciatina. santa

    come sempre si finisce " a tarallucci e vino ".........ma in questo caso  " a schiacciatina airtech e birra "  Laughing


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: altezza della scena

    Post  criMan on Mon Jul 20, 2015 12:53 pm

    Riprendo io.
    Premetto che io sono un ascoltone e i parametri tecnici cerco di tenerli alla larga il piu' possibile.
    Certo non sono disgiunti pero' vedo troppi che si improvvisano pure tecnici e alla fine non essendoli diventa tutto un pastrocchio..

    Mentre leggevo la prova delle mie Indiana Line Diva ho letto del recensore che diceva che la scena era alta (forse troppo) ma era ovviabile mettendo in controfase TW e Midrange. Insomma il costruttore per dare l'impressione di una scena Grossa alta aveva usato uno stratagemma. A casa nel medesimo ambiente con le Focal Diablo avevo una scena simile in altezza ma attenzione piu' complessa nel distribuirle queste altezze a seconda dei brani. Non so' se fosse suggestione , questo ricordo.  

    Dato per scontato che incide come al solito l'ambiente e la registrazione.


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

    vick
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 368
    Data d'iscrizione : 2010-10-03
    Località : Treviso

    Re: altezza della scena

    Post  vick on Mon Jul 20, 2015 7:45 pm

    criMan wrote:Riprendo io.
    Dato per scontato che incide come al solito l'ambiente e la registrazione.

    Era quello che sostenevo in parte anch'io, la registrazione la fà da padrone,come la posizione delle casse e l'ambiente, ieri mentre ascoltavo un brano rock la batteria era appesa al soffitto e la voce rasoterra, brano successivo il batterista si era spostato in centro e il cantanta gli era dietro,(caxxo non stanno mai fermi) purtroppo io che ascolto un pò di tutto ne sento delle belle.Mi viene il paragone di quando usavo la mia Nikon e portavo a sviluppare le foto, macchina da milioni e laboratori che stampavano da cani, ecco così mi capita nell'ascolto.E' solo un mio modesto parere vi lascio alle vostre leccornie Rolling Eyes


    _________________
    -AA Maestro 150-EVO Strong con connettori ViaBlue-CDP Maestro DAC SE by Airtech --Audioquest-Snell E5-Kimber Kable-Technics sl1200skII
                                    Muletto
    -Mission Cyrus III PSX-Pioneer PD73-Technics SL-Jensen-cavi autocostruiti-
    -eterno riposo vari Deck Jvc e Nakamichi DR1-

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: altezza della scena

    Post  Giordy60 on Mon Jul 20, 2015 9:27 pm

    vick wrote:

    ieri mentre ascoltavo un brano rock la batteria era appesa al soffitto e la voce rasoterra

    ci devi dire di che brano si tratta.......sarà unico nel suo genere Laughing


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: altezza della scena

    Post  mr.bean on Mon Jul 20, 2015 10:16 pm

    Giordy..ha ragione Vick anche a me è successo una volta, ascoltando un brano..c'era il chitarrista che mi puliva il lampadario.. affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Ogni persona è quello che le circostanze gli permettono di essere ....
                                                                           

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: altezza della scena

    Post  Giordy60 on Mon Jul 20, 2015 10:29 pm

    non ho dubbi !
    con tante registrazioni ...ad minkiam che ci sono in giro..... il chitarrista che puliva il lampadario non l'avevo ancora sentita Laughing Laughing


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6371
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: altezza della scena

    Post  lizard on Tue Jul 21, 2015 12:39 pm

    ragazzi non sottovalutate il fatto che la tridimensionalità della scena si possa percepire anche in cuffia,a prescindere dall'ambiente d'ascolto e dai diffusori

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: altezza della scena

    Post  iano on Fri Jul 31, 2015 11:14 am

    L'altezza,la scena in genere dovrebbe essere un plus,un godimento aggiuntivo.
    se non ci fosse,amen,l'importante è che ci sia la musica.
    Ma scommetto lo sappiate meglio di me che poi le cose non stanno così.
    Quando ci sono sono sempre insieme.
    È come qualcuno qui afferma non sembra cosa che abbia anche fare necessariamente col suono stereo.
    Se non sentite qualcosa di decente con una cassa sola,con due sarà anche peggio.
    In un film di successo non si può lesinare sul fonico che ricrea gli ambienti sonori,non meno importanti di quelli visivi.
    In uno stereo l'altezza della scena,quando manca,è quella che si nota di più.
    Ma se manca quella difficilmente ci sarà una buona scena.
    Forse ci sarà la larghezza,si,ma posticcia,ottenuta distanziando le casse.
    ma si capisce subito che è posticcia per il fatto che sta tutta dentro le casse.
    Più che parlare di profondità occorrerebbe poi parlare di separazione dei piani sonori.
    A volte una bella profondità sembra fatta apposta per accogliere una grande orchestra,ma poi ti ritrovi col piccolo gruppo jazz in castigo nell'angolo.
    Questo fatto,unito all'intrinseca importanza della scena che va ben oltre l'atteso,dovrebbe sconsigliarci di mettere su impianti dedicati a un genere musicale,anche quando noi ascolteremo solo quel genere.
    Quando l'impianto non è all 'altezza.......

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: altezza della scena

    Post  RockOnlyRare on Fri Jul 31, 2015 12:07 pm

    mr.bean wrote:Giordy..ha ragione Vick anche a me è successo una volta, ascoltando un brano..c'era il chitarrista che mi puliva il lampadario.. affraid affraid affraid affraid

    fate come me..... io sono cresciuto negli anni in cui di scena se ne parlava poco o niente, e forse si stava meglio prima.....
    Con le mie Dahlquist certamente non avrò casse progettate per avere il massimo della scena come quelle di ultima generazione, ma non mi capita di avere chitarristi sui lampadari o sotto i tacchi.... e comunque quelle casse erano ai tempi famosi per una ottima spazialità e non risentire troppo della posizione di ascolto nè della sistemazione in ambiente, per cui da questo punto di vista erano decisamente avanti alla media dei prodotti anni 70.

    Certo che se poi ascolti i primi album dei Beatles in stereo con gli strumenti su una cassa e le voci sull'altra ..... c'è ben poco da fare se non lo switch in mono (almeno sul mio pre si può fare......  su quelli ultramoderni con solo volume e selettore di ingresso non so !!!)


    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: altezza della scena

    Post  RockOnlyRare on Fri Jul 31, 2015 12:14 pm

    lizard wrote:ragazzi non sottovalutate il fatto che la tridimensionalità della scena si possa percepire anche in cuffia,a prescindere dall'ambiente d'ascolto e dai diffusori

    anche questo è vero..... già nel lontano 1975 la Jecklin Float garantiva una spazialità incredibile rispetto alla concorrenza, tanto che quando la facevi ascoltare ad un amico per la prima volta, se la toglieva incredulo convinto che il suono venisse da fuori e non dalle membrane....

    Ovvio c'era il limite tipico dei bassi per le elettrostatiche ed il livello di volume piuttosto basso, ma a parte questi difetti il risultato per i tempi era rivoluzionario... Certo le cuffie hanno fatto da allora in proporzione molti più passi da gigante rispetto alle casse, al punto da avere ampli dedicati cosa che a quei tempi era impensabile (la JF si collegava addirittura al finale come fosse una cassa !!!)


    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6371
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: altezza della scena

    Post  lizard on Fri Jul 31, 2015 12:18 pm

    RockOnlyRare wrote: la facevi ascoltare ad un amico per la prima volta, se la toglieva incredulo convinto che il suono venisse da fuori e non dalle membrane....
    già sei fortunato ad aver trovato uno che avesse il coraggio di indossarle..

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: altezza della scena

    Post  RockOnlyRare on Fri Jul 31, 2015 12:24 pm

    lizard wrote:
    già sei fortunato ad aver trovato uno che avesse il coraggio di indossarle..

    eppure ti assicuro che è assai meno scomoda di quanto possa sembrare..... intanto non fa alcuna pressione sulle orecchie per cui non stanca all'ascolto.... Certo non andava bene per chi aveva una testa troppo piccola non essendo regolabile.


    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6371
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: altezza della scena

    Post  lizard on Fri Jul 31, 2015 1:19 pm

    infatti..era una cuffia progettata da un otorino,più che da un ingegnere audiofilo..e i risultati furono sorprendenti..veramente ergonomica..peccato per la spugnetta,che si degradava inesorabilmente..

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: altezza della scena

    Post  RockOnlyRare on Fri Jul 31, 2015 3:10 pm

    lizard wrote:infatti..era una cuffia progettata da un otorino,più che da un ingegnere audiofilo..e i risultati furono sorprendenti..veramente ergonomica..peccato per la spugnetta,che si degradava inesorabilmente..

    ah su questo aspetto non posso che essere ultra super daccordo, saiddio quante volte ho dovuto sostituirle anche se non la usavi,provando anche a proteggerla dalla polvere..... (ed i ricambi erano tutt'altro che economici, però va detto che si trovano ancora a distanza di 40 anni !!!)
    Inoltre era una cuffia molto, troppo delicata, se alzavi troppo il volume era facile danneggiare l'apparecchio di alimentazione (mi capitò un paio di volte).

    Certo, con il senno di poi, oggi è una cuffia che non avrebbe alcun senso acquistare se non per collezionismo. Ma avendola ancora perfettamente funzionante, visto che mi capita di rado di usare la cuffia, per le mie esigenze è anora perfetta e non sento un particolare bisogno di sostituirla.

    Casomai ci penserò se e quando prenderò un lettore portatile che riproduce al meglio i files liquidi in hi-res. Ma non è assolutamente una mia esigenza impellente.


    n.enrico
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 268
    Data d'iscrizione : 2015-07-15
    Località : Firenze

    Re: altezza della scena

    Post  n.enrico on Fri Jul 31, 2015 5:34 pm

    Ricordo che c'era un noto progettista (non ricordo il nome) che diceva che il segnale stereofonico non contiene informazioni sull'altezza della scena.
    In effetti, a pensarci bene, dovrebbe essere così. Però è anche vero che qualcosa invece succede visto che che gli strumenti e le voci spesso si trovano ad altezze differenti, sia all'interno dello stesso disco che fra incisioni differenti.

    Piuttosto c'è da dire che - a differenza di larghezza e profondità - le informazioni sull'altezza sembrano dare un risultato random e poco prevedibile.


    _________________
    Multilettore cd/sacd/blu ray: Marantz UD7006 - Lettore CD: Audio Analogue Fortissimo by Airtech - Ampli: Naim Superuniti - Diffusori: Tandberg Studio Monitor.

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: altezza della scena

    Post  iano on Fri Jul 31, 2015 6:06 pm

    Diego Nardi dice che,quando progetta le sue casse non tiene alcun conto della scena,ma solo della musica.
    Ma poi dice anche che quando la musica arriva,la scena segue sempre a ruota.
    Anche a me sembra che il rapporto fra buona musica è buona scena è molto stretto,diversamente da quanto ci si possa aspettare.
    Se le cose stanno così curare la scena può diventare uno dei tanti espedienti per giungere alla musica.

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 5:53 am