Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il Bricasti in Guerra! - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il Bricasti in Guerra!

    Share

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  biscottino on Tue Aug 25, 2015 7:27 am

    Edmond wrote:Molto interessanti queste considerazioni anche sulla LCDX...
    ...e pensa se col tail di Pierpaolo il Bricasti pilota direttamente la LcdX, saremmo a cavallo...grande risparmio energetico per un ampli a valvole spento!!  

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  pappa&lardo on Tue Aug 25, 2015 8:34 am

    Ma il Bricasti ha anche l'uscita cuffia??

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  biscottino on Tue Aug 25, 2015 9:04 am

    pappa&lardo wrote:Ma il Bricasti ha anche l'uscita cuffia??
    No, dai una occhiata al thread di Headfi:

    http://www.head-fi.org/t/636975/bricasti-m1-dac-impressions

    La soluzione di amplificare direttamente la cuffia dalle uscite xlr del Bricasti è stata avvallata direttamente dai progettisti.


    _________________
    Enjoy your head!  

    bluenote
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 255
    Data d'iscrizione : 2010-10-10
    Località : Castellammare di Stabia (NA)

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  bluenote on Tue Aug 25, 2015 10:10 am

    Edmond wrote:Ragionamento più che corretto, Sal. Con un sistema come Stax/Guerra immagino che i dettagli e le relative differenze possano rilevarsi in maniera ben più percepibile che non con i diffusori, come è giusto che sia, vista l'assenza di "aria" fra drivers ed orecchie.

    Il concetto di sprecato era legato al costo molto elevato, ma se penso al costo base di 009 e Guerra le cose non sono così sbilanciate. Resta il fatto che la gioia d'ascolto fornita dal Bricasti è di livello top, questa ben percepita anche con un sistema a diffusori, pochissime volte con una catena digitale.

    Ottimo acquisto, Sal, ed una bella fetta d'invidia per l'apparecchio!!!! applausi

    Ciao Giorgio,
    a livello di percezione dei dettagli, il sistema Stax/Guerra è ineguagliabile, almeno in confronto al mio sistema finale/diffusori.
    Quello che con il secondo risulta invece più evidente, è la sensazione di maggiore aria tra gli strumenti, con la conseguenza che non si hanno particolari segni di compressione ad esempio con la grande orchestra, pur con i limiti dinamici del sistema ovviamente, che non è un fullhorn.
    La gamma bassa è stupenda ed è forse il parametro su cui maggiormente stacca l'italiano, che ricordiamolo costa meno della metà.
    Riassumendo, tutto quello che il Lector sembra fare in maniera eccellente, il Bricasti non fa altro che migliorarlo.
    Per me ha un suono alla Lector per intenderci, quindi grande sensazione live e niente leggerezze eteree. Qui la sostanza c'è tutta.
    Per chi si diverte con le sigle, ha pure il DSD, che non ho ancora provato. Io mi accontento già del 16bit 44khz di Tidal.
    Per quanto riguarda i filtri, altro fiore all'occhiello del dac, per ora mi sono fidato di quello che consigliano nelle principali recensioni, quindi a fase minima.

    Una cosa a cui non si è fatto ancora cenno, è la straordinaria qualità che ha il Bricasti nel riuscire a pilotare direttamente un finale, senza bisogno del pre ed io ne so qualcosa visto che ne ho avuti davvero tanti negli ultimi anni.
    Col collegamento diretto, è come se qualsiasi cosa aggiunga un preamplificatore, per quanto silenzioso possa essere, venisse a sparire per magia.
    Magari sarò stato particolarmente fortunato con gli abbinamenti e con le impedenze, ma ormai faccio a meno del pre, che ho già messo in vendita.


    _________________
    Ciao
    Maurizio

    bluenote
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 255
    Data d'iscrizione : 2010-10-10
    Località : Castellammare di Stabia (NA)

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  bluenote on Tue Aug 25, 2015 10:15 am

    biscottino wrote:
    ...e pensa se col tail di Pierpaolo il Bricasti pilota direttamente la LcdX, saremmo a cavallo...grande risparmio energetico per un ampli a valvole spento!!  

    Compra un Bricasti e potrai aiutarci a salvare il pianeta. affraid


    _________________
    Ciao
    Maurizio

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  pluto on Tue Aug 25, 2015 10:46 am

    bluenote wrote:
    Ciao Giorgio,
    a livello di percezione dei dettagli, il sistema Stax/Guerra è ineguagliabile, almeno in confronto al mio sistema finale/diffusori.
    Quello che con il secondo risulta invece più evidente, è la sensazione di maggiore aria tra gli strumenti, con la conseguenza che non si hanno particolari segni di compressione ad esempio con la grande orchestra, pur con i limiti dinamici del sistema ovviamente, che non è un fullhorn.
    La gamma bassa è stupenda ed è forse il parametro su cui maggiormente stacca l'italiano, che ricordiamolo costa meno della metà.
    Riassumendo, tutto quello che il Lector sembra fare in maniera eccellente, il Bricasti non fa altro che migliorarlo.
    Per me ha un suono alla Lector per intenderci, quindi grande sensazione live e niente leggerezze eteree. Qui la sostanza c'è tutta.
    Per chi si diverte con le sigle, ha pure il DSD, che non ho ancora provato. Io mi accontento già del 16bit 44khz di Tidal.
    Per quanto riguarda i filtri, altro fiore all'occhiello del dac, per ora mi sono fidato di quello che consigliano nelle principali recensioni, quindi a fase minima.

    Una cosa a cui non si è fatto ancora cenno, è la straordinaria qualità che ha il Bricasti nel riuscire a pilotare direttamente un finale, senza bisogno del pre ed io ne so qualcosa visto che ne ho avuti davvero tanti negli ultimi anni.
    Col collegamento diretto, è come se qualsiasi cosa aggiunga un preamplificatore, per quanto silenzioso possa essere, venisse a sparire per magia.
    Magari sarò stato particolarmente fortunato con gli abbinamenti e con le impedenze, ma ormai faccio a meno del pre, che ho già messo in vendita.

    Ciao Maurizio e complimenti x l'acquisto!

    Credo che mi risulterà familiare visto che alla fine della storia è l'evoluzione liquida del Mark Levinson 36/360/360s visto che i progettisti sono 2 ex Madrigal e spero di poterlo ascoltare presto autoinvitandomi sfacciatamente come mio solito costume Laughing
    Sui Red Book quel ML era già una bomba all'epoca, aiutato da una meccanica eccellente, per cui posso immaginarmi l'evoluzione liquida a distanza di qualche anno

    Se posso permettermi un appunto a Te e all'altro scugnizzo smanettone, è il fatto che entrambi Vi stiate fermando (spero x il momento soltanto) a Tidal e alla sua risoluzione. Voglio dire Tidal è indubbiamente un bel giocattolo, ma avendolo provato anche con il DCS da 50,000 euro, mi piacerebbe pure qualche Vs impressione sia con i files di migliore qualità (che so, qualche buon 24/176 etc) sia proprio con qualche comparazione DSD diretto/ o lettura ISO etc

    Fateci partecipi...

    Ospite
    Guest

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  Ospite on Tue Aug 25, 2015 11:00 am

    pappa&lardo wrote:Ma il Bricasti ha anche l'uscita cuffia??

    …Leggiti anche la Recensione di Stereophile:
    http://www.bricasti.com/images/stereophile_review.pdf

    Certamente avendolo ascoltato è un gran bell'oggetto, fatto da gente che ha lavorato alla Madrigal e Mark Levinson, di cui riprende il classico look esterno, tuttavia sono daccordo sulla tua osservazione, riguardante i costanti e spesso non giustificati prezzi al rialzo. C'è da dire però, che chi ha la possibilità di approcciare a Macchine come il Viva Egoista e al Bricasti, fa un acquisto "Quasi" definitivo, per cui se lo ammortizza nel lungo periodo…Comunque 20K + il costo di una Cuffia Top, so sempre tanti soldini e sacrifici.

    Best56

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  pappa&lardo on Tue Aug 25, 2015 11:16 am

    best56 wrote:

    …Leggiti anche la Recensione di Stereophile:
    http://www.bricasti.com/images/stereophile_review.pdf

    Certamente avendolo ascoltato è un gran bell'oggetto, fatto da gente che ha lavorato alla Madrigal e Mark Levinson, di cui riprende il classico look esterno, tuttavia sono daccordo sulla tua osservazione, riguardante i costanti e spesso non giustificati prezzi al rialzo. C'è da dire però, che chi ha la possibilità di approcciare a Macchine come il Viva Egoista e al Bricasti, fa un acquisto "Quasi" definitivo, per cui se lo ammortizza nel lungo periodo…Comunque 20K + il costo di una Cuffia Top, so sempre tanti soldini e sacrifici.

    Best56


    Di definitivo non c'è niente! Il fatto dei prezzi non era riferito solo al Bricasti, ma al mondo audiofilo e cuffiofilo generale. 1000 euro per una cuffia top al momento sembrano quasi pochi! 2000 per un Dac pure! Per non parlare degli ampli; sono cifre spropositate. Io mi sono promesso di non sentire nulla che potrebbe essere migliore del mio impianto( almeno per un po'), perché so che alla fine farei l'upgrade godendomi però meno la musica e quello che ho già, che è la cosa più importante. Il Bricasti lo ascolterò (e acquisterò se vale davvero la pena) a tempo debito!

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  carloc on Tue Aug 25, 2015 11:29 am

    best56 wrote:

    …Leggiti anche la Recensione di Stereophile:
    http://www.bricasti.com/images/stereophile_review.pdf

    Certamente avendolo ascoltato è un gran bell'oggetto, fatto da gente che ha lavorato alla Madrigal e Mark Levinson, di cui riprende il classico look esterno, tuttavia sono daccordo sulla tua osservazione, riguardante i costanti e spesso non giustificati prezzi al rialzo. C'è da dire però, che chi ha la possibilità di approcciare a Macchine come il Viva Egoista e al Bricasti, fa un acquisto "Quasi" definitivo, per cui se lo ammortizza nel lungo periodo…Comunque 20K + il costo di una Cuffia Top, so sempre tanti soldini e sacrifici.

    Best56

    Ciao Valentino, se ho visto bene, il bricasti viene, di listino, 12500.....
    Considerando lo sconto si prende sotto i 10K.
    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Ospite
    Guest

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  Ospite on Tue Aug 25, 2015 11:31 am

    …Infatti il discorso dei prezzi al rialzo, erano specifici per tutti i Prodotti legati al Mondo Cuffia!!!…che negli ultimi anni è salito vertiginosamente.


    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  carloc on Tue Aug 25, 2015 11:34 am

    Infatti......

    Comunque ben vengano Maurizio e Sal che prendono il Bricasti.......almeno così ci sarà in giro qualche Lector a prezzo umano sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Ospite
    Guest

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  Ospite on Tue Aug 25, 2015 11:35 am

    carloc wrote:

    Ciao Valentino, se ho visto bene, il bricasti viene, di listino, 12500.....
    Considerando lo sconto si prende sotto i 10K.
    Carlo

    …Carlo, i miei 20K erano riferiti all'accoppiata Viva +Bricasti…che fanno appunto quella cifra…la stessa se sostituisci l'Egoista con il Guerra e la 009, +/-…Oh NOOO!!!


    Ospite
    Guest

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  Ospite on Tue Aug 25, 2015 11:38 am

    carloc wrote:Infatti......

    Comunque ben vengano Maurizio e Sal che prendono il Bricasti.......almeno così ci sarà in giro qualche Lector a prezzo umano sunny

    …Come detto precedentemente sono in attesa di ricevere in prova questo DAC Musica 101, che x Caratteristiche e Foto, ha suscitato il mio interesse, ed ha uscite in Discreto ed è un Dual Mono ed è alquanto Robusto con i suoi 12Kg.

    http://www.eamlab.com/it/musica-d101---dac.html


    Last edited by best56 on Tue Aug 25, 2015 11:41 am; edited 2 times in total

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  carloc on Tue Aug 25, 2015 11:39 am

    Su che cifre si aggira l'EAM?


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  pappa&lardo on Tue Aug 25, 2015 11:41 am

    Pluto potrebbe provare sia Viva + Bricasti , sia Woo + Bricasti!! Due impianti stellari! Qualcuno presti un Bricasti a quell'uomo!

    Ospite
    Guest

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  Ospite on Tue Aug 25, 2015 11:46 am

    carloc wrote:Su che cifre si aggira l'EAM?

    …Sul prezzo ci stanno lavorando, ma a detta loro è altamente competitivo…ti farò sapere, anche perché ho chiesto un Frontalino con una Anodizzazione non Oxide Naturale, ma tipo quella dei Prodotti di Pass.



    Best56

    bluenote
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 255
    Data d'iscrizione : 2010-10-10
    Località : Castellammare di Stabia (NA)

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  bluenote on Tue Aug 25, 2015 11:53 am

    pluto wrote:

    Ciao Maurizio e complimenti x l'acquisto!

    Credo che mi risulterà familiare visto che alla fine della storia è l'evoluzione liquida del Mark Levinson 36/360/360s visto che i progettisti sono 2 ex Madrigal e spero di poterlo ascoltare presto autoinvitandomi sfacciatamente come mio solito costume  Laughing
    Sui Red Book quel ML era già una bomba all'epoca, aiutato da una meccanica eccellente, per cui posso immaginarmi l'evoluzione liquida a distanza di qualche anno

    Se posso permettermi un appunto a Te e all'altro scugnizzo smanettone, è il fatto che entrambi Vi stiate fermando (spero x il momento soltanto) a Tidal e alla sua risoluzione.  Voglio dire Tidal è indubbiamente un bel giocattolo, ma avendolo provato anche con il DCS da 50,000 euro, mi piacerebbe pure qualche Vs impressione sia con i files di migliore qualità (che so, qualche buon 24/176 etc) sia proprio con qualche comparazione DSD diretto/ o lettura ISO etc

    Fateci partecipi...

    Ciao Gianni,
    che piacere risentirti. Ti aspetto con Viva impazienza.

    Tidal è stupendo perché stimola la curiosità di ascoltare artisti poco conosciuti. Secondo me Tidal è il futuro, sempre che resista e non lo chiudano prima.
    Proverò a breve anche qualche files ad alta definizione.





    _________________
    Ciao
    Maurizio

    bluenote
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 255
    Data d'iscrizione : 2010-10-10
    Località : Castellammare di Stabia (NA)

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  bluenote on Tue Aug 25, 2015 12:13 pm

    pappa&lardo wrote:

    Di definitivo non c'è niente! Il fatto dei prezzi non era riferito solo al Bricasti, ma al mondo audiofilo e cuffiofilo generale. 1000 euro per una cuffia top al momento sembrano quasi pochi! 2000 per un Dac pure! Per non parlare degli ampli; sono cifre spropositate. Io mi sono promesso di non sentire nulla che potrebbe essere migliore del mio impianto( almeno per un po'), perché so che alla fine farei l'upgrade godendomi però meno la musica e quello che ho già, che è la cosa più importante. Il Bricasti lo ascolterò (e acquisterò se vale davvero la pena) a tempo debito!

    Mi aggancio al pensiero di Enrico per aggiungere una nota personale.
    Secondo me parlare di cifre in generale è assolutamente inutile.
    La musica la si ascolta in maniera più che dignitosa anche con un impianto di 1000 euro, e perfino di meno, considerato che un pc è ormai presente in tutte le case.
    Quindi, di qualunque impianto che costi oltre i 1000 euro, si può pensare che siano soldi sprecati.

    Nel nostro piccolissimo mondo di fissati per l'audio, giudicare qualcuno perché ha speso ad esempio i soliti 1000 euro per un cavo è assolutamente superficiale, perché ognuno di noi ha fatto spese che agli occhi di qualcun altro è da folli.

    La vita è fatta di passioni ed è troppo breve per fermarsi a riflettere sulle cose non necessarie, quindi, viva la libertà ...  


    _________________
    Ciao
    Maurizio

    Ospite
    Guest

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  Ospite on Tue Aug 25, 2015 12:27 pm

    [quote="bluenote"]

    applausi

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  pappa&lardo on Tue Aug 25, 2015 12:58 pm

    bluenote wrote:

    Mi aggancio al pensiero di Enrico per aggiungere una nota personale.
    Secondo me parlare di cifre in generale è assolutamente inutile.
    La musica la si ascolta in maniera più che dignitosa anche con un impianto di 1000 euro, e perfino di meno, considerato che un pc è ormai presente in tutte le case.
    Quindi, di qualunque impianto che costi oltre i 1000 euro, si può pensare che siano soldi sprecati.

    Nel nostro piccolissimo mondo di fissati per l'audio, giudicare qualcuno perché ha speso ad esempio i soliti 1000 euro per un cavo è assolutamente superficiale, perché ognuno di noi ha fatto spese che agli occhi di qualcun altro è da folli.

    La vita è fatta di passioni ed è troppo breve per fermarsi a riflettere sulle cose non necessarie, quindi, viva la libertà ...  

    . Quello che dicevo era riferito a chi vende, non agli appassionati che alla fine con i loro soldi fanno quello che gli pare! 10k euro sono una barca di soldi, ma se all'ascolto il miglioramento è presente e tangibile perché no?.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  biscottino on Tue Aug 25, 2015 1:18 pm

    carloc wrote:Infatti......

    Comunque ben vengano Maurizio e Sal che prendono il Bricasti.......almeno così ci sarà in giro qualche Lector a prezzo umano sunny

    Si...basta bussare al citofono... affraid


    _________________
    Enjoy your head!  

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  pappa&lardo on Tue Aug 25, 2015 1:31 pm

    carloc wrote:Infatti......

    Comunque ben vengano Maurizio e Sal che prendono il Bricasti.......almeno così ci sarà in giro qualche Lector a prezzo umano sunny

    Io ne ho già approfittato con le Ecc801 del Lector di Maurizio . Appena torno dal mare saranno nuove follie valvolari!

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  carloc on Tue Aug 25, 2015 1:50 pm

    biscottino wrote:

    Si...basta bussare al citofono... affraid

    Din don........... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  biscottino on Tue Aug 25, 2015 1:50 pm

    pappa&lardo wrote:

    Io ne ho già approfittato con le Ecc801 del Lector di Maurizio . Appena torno dal mare saranno nuove follie valvolari!

    Mi raccomando la regolazione, non puoi di certo togliere le tue e mettere quelle senza effettuare la taratura del bias.


    _________________
    Enjoy your head!  

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  biscottino on Tue Aug 25, 2015 1:51 pm

    carloc wrote:

    Din don........... sunny

    Secondo piano, prego, s'accomodasse!! affraid affraid

    Faccio il caffè?


    _________________
    Enjoy your head!  

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Il Bricasti in Guerra!

    Post  carloc on Tue Aug 25, 2015 1:52 pm

    biscottino wrote:

    Secondo piano, prego, s'accomodasse!! affraid affraid

    Faccio il caffè?

    Se è il tuo si!
    Ovviamente aggiungi qualche pasticcino.... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 8:57 am