Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
GP di F1
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    GP di F1

    Share

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    GP di F1

    Post  Massimo on Sun Aug 23, 2015 10:41 pm

    Peccato per Vettel, si è vero che le gomme erano usurate, ma non doveva scoppiare , stesso episodio per Rosberg nelle prove.
    La Pirelli deve farsi un bell'esame di coscienza e dare maggior sicurezza ai piloti.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6670
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: GP di F1

    Post  mc 73 on Mon Aug 24, 2015 8:39 am

    a mio avviso Ferrari ha fatto correre un grosso rischio al suo pilota.
    le gomme andavano cambiate...non si può tentare di salvare un weekend disastroso in questo modo.
    è una pista con un rettifilo da oltre 320 km orari...
    ha rischiato troppo!


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: GP di F1

    Post  Massimo on Mon Aug 24, 2015 7:02 pm

    Con gomme usurate il pilota non è in grado di tirare al massimo, ma che scoppi la gomma NO!
    Il problema è da ricercare altrove.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6670
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: GP di F1

    Post  mc 73 on Mon Aug 24, 2015 7:25 pm

    Massimo wrote:Con gomme usurate il pilota non è in grado di tirare al massimo, ma che scoppi la gomma NO!
    Il problema è da ricercare altrove.

    quella belga è una delle piste più dure x i pneumatici di tutto il campionato f1 e
    pensare di affrontare l'intera gara con un solo cambio gomme è irresponsabile.
    non è solo un problema di usura gomme...il problema ( molto più importante) è lo stress strutturale causato al pneumatico da questo particolare circuito.
    a mio avviso Ferrari ha rischiato troppo.


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11987
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: GP di F1

    Post  carloc on Mon Aug 24, 2015 8:39 pm

    Tutti hanno ragione e nessuno ha torto.............as usual!


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: GP di F1

    Post  Amuro_Rey on Tue Aug 25, 2015 9:37 am

    Prima di sparare STUPIDAGGINI vorrei fare alcune precisazioni
    Le Ferrari, sig. Arrivabene ed il Sig. Vettel stanno cercando di scaricare loro mancanze su altri ft
    Gli pneumatici, TUTTI gli pneumatici e non solo quelli di F1, hanno delle specifiche di funzionamento BEN precise (basta leggersi la legenda sulla carcassa per gli pneumatici delle auto), per quelli di F1 sono dettati a tutte le case dalla Pirelli, se questi NON vengono rispettati, e NON lo sono ormai da anni (gli scoppi dell'anno scorso poi ben documentati dal fatto che le case automobilistiche NON avevano ottemperato alle specifiche di pressione dettate dalla stessa Pirelli) per questioni di performance e di centesimi dalle case poi queste debbono prendersi TUTTE le responsabilità sulle eventuali conseguenze troppo semplice le colpe alle gomme, al tempo, all'asfalto, alla power unit, al volante, a tizio caio e sempronio ...
    Lo scoppio di Rosberg nei giorni precedenti è stato per un frammento di carbonio staccatosi da appendici aerodinamiche della sua Mercedes, ma anche qua fa molta più notizia dire "le gomme Pirelli scoppiano !"
    Ma voi che parlate da esperti avete mai visto un frammento di carbonio tagliato a vivo quanto è affilato se poi prendiamo la velocità di una F1 il gioco è fatto
    Voglio anche ricordare, perché qua tutti lo dimenticano, Pirelli al suo ingresso in F1 aveva fatto pneumatici che duravano ben più della durata di un GP, ma il sig. Ecclestone (ed anche tutte le case che ora sparano contro le gomme) hanno preferito forzare Pirelli a produrre gomme per così dire "a tempo" per forzare lo spettacolo ed i sorpassi che sono ormai assenti da anni in F1
    Sono anni che Ferrari incolpa le gomme per le loro prestazioni scadenti, basta vedere gli anni di Alonso in rosso ...
    Con questo non voglio difendere ne incolpare nessuno ma solamente ribadire di riflettere bene molto bene prima di dire grosse stupidaggini come quelle che stò leggendo in questi giorni in rete e sui giornali


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21504
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: GP di F1

    Post  pluto on Tue Aug 25, 2015 11:02 am

    Premesso che di base sono abbastanza d'accordo con Amuro-Cianuro, sarebbe interessante poter vedere lo stato delle altre 3 gomme rimaste sulla Ferrari.

    Voglio dire che se le altre 3 erano in condizioni accettabili x tentare di arrivare alla fine, questo spiegherebbe il tentativo estremo di cercare di resistere e forse potrebbe (dico potrebbe) far pensare ad un'anomalia. Anche se poi mi insegnate che sui circuiti, spesso c'è più usura su un lato etc

    La dichiarazione del Team Principal delle Benz è indicativa: x loro era un azzardo. Ma loro usurano di più le gomme, anche se vanno assai più forte.

    Di base non lo sapremo mai... e potremmo discutere x mesi

    La Ferrari ci ha provato, ma i rischi c'erano. Forse quello che ha spaventato (credo) Vettel è che normalmente il degrado arriva un po' gradatamente e quindi il pilota deve rallentare. Lui da gran manico qual' è riusciva a fare sempre gli stessi tempi e quindi aveva molta fiducia.
    Credo che il suo sbotto sia venuto fuori proprio da li, x aver rischiato la pelle senza aver avuto ancora le avvisaglie di dover alzare il piede

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: GP di F1

    Post  Amuro_Rey on Tue Aug 25, 2015 8:38 pm

    Ragazzi ma avete visto con quale velocità facevano il Raidillon saltando sui cordoli ?
    Una gomma può anche non avere mostrato cenni di cedimento in prestazioni od usura ma dopo 28 giri fatti e dopo che NESSUNO tranne me ha tenuto le gomme per così tanto tempo e TUTTI dicono non si può arrivare alla fine con quelle gomme, io una mano sui koglioni prima di fare a TUTTA nuovamente quel passaggio me la metterei e ci penserei su 2,3,4,100 volte prima di farlo, ma è chiaro qua ci sono in ballo MILIONI e quindi il tutto passa in secondo piano e comunque poi un qualcuno da incolpare lo trovo ... Neutral


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6670
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: GP di F1

    Post  mc 73 on Tue Aug 25, 2015 9:24 pm

    Amuro_Rey wrote:Ragazzi ma avete visto con quale velocità facevano il Raidillon saltando sui cordoli ?
    Una gomma può anche non avere mostrato cenni di cedimento in prestazioni od usura ma dopo 28 giri fatti e dopo che NESSUNO tranne me ha tenuto le gomme per così tanto tempo e TUTTI dicono non si può arrivare alla fine con quelle gomme, io una mano sui koglioni prima di fare a TUTTA nuovamente quel passaggio me la metterei e ci penserei su 2,3,4,100 volte prima di farlo, ma è chiaro qua ci sono in ballo MILIONI e quindi il tutto passa in secondo piano e comunque poi un qualcuno da incolpare lo trovo ... Neutral

    lo fanno in piena accelerazione in uscita superano i 320 km/h!
    uno stress meccanico molto forte per i pneumatici... :





    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: GP di F1

    Post  Massimo on Wed Aug 26, 2015 9:22 am

    Alla Pirelli sanno a cosa vanno incontro le gomme di formula 1 per cui ..................... secondo me una gomma può, deve usurarsi, ma non scoppiare improvvisamente senza l'intervento di un fattore esterno.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: GP di F1

    Post  Amuro_Rey on Wed Aug 26, 2015 9:25 am

    Il cordolo è un fattore esterno mi pare ... non è certo piatto come l'asfalto già in passato sono successi casi di pneumatici bucati per detriti infilati nelle pieghe dei cordoli quindi ragazzi posiamo stare qui a discutere, come ben detto da Pluto, anni, e non troveremo una soluzione ne il colpevole, se non che la Ferrari ha azzardato e gli è andata male


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: GP di F1

    Post  Massimo on Wed Aug 26, 2015 9:34 am

    In Fi è prassi passare sui cordoli, non mi sembra un fattore esterno non conosciuto.
    Che la Ferrari ha azzardato e gli è andata male sono d'accordo.
    Dovevano perdere posizioni non che scoppiasse una gomma.



    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: GP di F1

    Post  Amuro_Rey on Wed Aug 26, 2015 10:04 am

    Massimo abbiamo pareri opposti sull'argomento e ritengo che se i pneumatici non fossero stati made in Italy (e lo voglio ricordare perché in rete ho letto di quelle stronzate in proposito di Cina etc ... che sono sconcertanti) ci sarebbe stato molto meno "cancan" sulla questione, ma Noi Italiani siamo famosi per darci le mazzate da soli come Tafazzi Embarassed


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21504
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: GP di F1

    Post  pluto on Wed Aug 26, 2015 9:30 pm

    Massimo, prova a prendere qualche buca con una macchina di serie sportiva con pneumatici ribassati e ad alta velocità. Vedrai cosa succede dopo un po di volte.
    Figurati se prendi il cordolo a 300...

    Chi sta lontano dai cordoli preserva le gomme, ma va più piano. È' sempre una scelta del pilota. È' un compromesso

    Per come è' andata la gara, confesso che era logico provarci, però è' andata male.

    Con il senno di poi, si poteva accontentare del 4o posto che era sicuro

    Ma un killer come lui che ha vinto 4 mondiali stracciando tutti non è tipo da accontentarsi. Lo avrei fatto pure
    Ma il problema sono le altre 3 gomme. Se erano perfette...

    Eviterei comunque le polemiche. La Pirelli è' un vanto della ns industria, non meno dalla Ferrari

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: GP di F1

    Post  Massimo on Thu Aug 27, 2015 12:08 am

    Anch'io col senno di poi avrei detto era meglio accontentarsi del 4° posto.
    Certo la Pirelli è una grande casa però può sbagliare come succede a tutti non dimentichiamo che per la Good-year sul circuito di Laguna Seca ci furono tanti problemi, partirono 5/6 macchine .
    Se parliamo di Ferrari , poi la Mercedes non è stata da meno quando richiamarono ai box Hamilton e Rosberg passò avanti.
    Qualche anno fa Hamilton finì la benzina all'ultimo giro.
    Chi non ha mai sbagliato scagli la prima pietra.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

      Current date/time is Fri Dec 02, 2016 11:21 pm