Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
dimensione hifi chiude - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    dimensione hifi chiude

    Share

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pevaril on Mon Sep 07, 2015 5:46 pm

    Mardi Gras wrote:Carissimi,
    Poi, il giradischi alla COOP può semplicemente essere un  inizio per nuovi appassionati che, con molta probabilità, successivamente passeranno a qualche "attrezzo" più evoluto.
    A suivre........

    Esatto.

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pevaril on Mon Sep 07, 2015 5:54 pm

    Luca58 wrote:
    Mah, io questa cosa non l'ho mai verificata messa in questo senso, cosi' come non l'ho mai verificata per la musica cosiddetta "colta". Chiunque puo' ascoltare e godersi musica classica/lirica indipendentemente dalla categoria professionale alla quale appartiene 

    A parte il fatto che questa classificazione non la trovo corretta, poni alcune limitazioni che non esistono. In pratica chi ascolta Rock, Metal o altro che non sia classica/lirica sarebbe un deficiente di scarsa cultura. Secondo me sbagli di grosso riducendo tutto ad una pura questione di status ed immagine


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pevaril on Mon Sep 07, 2015 6:03 pm

    Mardi Gras wrote:Carissimi,
    conosco benissimo la situazione del mondo HIFI, almeno qua a Firenze & dintorni: in circa 35 anni tutto il mondo dell'alta fedeltà non è, o non ha voluto, uscire dalla condizione di attività commerciale elitaria, diciamo rivolta principalmente ai ricconi, avvocati medici & quant'altro. Talchè, per noi proletari, se nel tempo abbiamo potuto acquistare qualche pezzo interessante, prima della diffusione di internet, lo abbiamo potuto fare grazie alle catene commerciali che trattavano, oltre i prodotti elettronici di massa, anche l'alta fedeltà.
    Quindi, anche qua a Firenze i negozi specializzati nella vendita di alta fedeltà, negli anni sopra ricordati, sono stati chiusi o, peggio, falliti esclusivamente per la propria miopia commerciale. Poi, ragazzi, ve lo devo proprio dire: la stessa miopia la trovo ancora oggi, qua e là, tra le righe dei nostri forum. Bisogna uscire dall'idea malsana, una volta per tutte, che l'alta fedeltà sia un hobby per pochi intimi, quasi che, interessandosi di alta fedeltà, non si possa prescindere dall'avere una forma mentale aristocratica.

    Condivido completamente. Ed in fondo mi fa quasi piacere che alcune attività commerciali di questo settore siano sparite per sempre. Personalmente ho quasi sempre riscontrato questa tendenza da parte dei rivenditori hifi ad essere poco propensi ad ampliare la propria clientela e/o diffondere i loro prodotti in maniera più capillare ed a chiunque


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    Ospite
    Guest

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  Ospite on Mon Sep 07, 2015 6:07 pm

    pevaril wrote:

    Eppure ti è stato appena detto che bisognerebbe superare questo atteggiamento elitario ed anche un po' snob per permettere una maggiore diffusione del buon suono, ma vedo che certi pregiudizi sono duri a cadere

    Ma quale atteggiamento elitario?
    Se parliamo di HIFI è una cosa, e i giocattoli sono altro.
    Se per quello su mediashopping facevano la pubblicità di un compattone plasticoso che trasferiva anche i dischi in MP3, secondo te quello è un bene per l'HIFI o l'affossa ancora di più?

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pevaril on Mon Sep 07, 2015 6:20 pm

    mirach wrote:

    Ma quale atteggiamento elitario?
    Se parliamo di HIFI è una cosa, e i giocattoli sono altro.
    Se per quello su mediashopping facevano la pubblicità di un compattone plasticoso che trasferiva anche i dischi in MP3, secondo te quello è un bene per l'HIFI o l'affossa ancora di più?

    Io dico un'altra cosa, e cioè che l'hifi di medio ed alto livello dovrebbe essere diffusa molto più ampiamente e liberamente. Credo che molti si siano per così dire stancati di quell'aura di mistero da loggia massonica che circonda i cosiddetti punti vendita "selezionati" di hifi, dove per accedere manca poco che necessiti un pass da VIP o qualcosa di similare


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    Ospite
    Guest

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  Ospite on Mon Sep 07, 2015 6:23 pm

    pevaril wrote:

    Io dico un'altra cosa, e cioè che l'hifi di medio ed alto livello dovrebbe essere diffusa molto più ampiamente e liberamente. Credo che molti si siano per così dire stancati di quell'aura di mistero da loggia massonica che circonda i cosiddetti punti vendita "selezionati" di hifi, dove per accedere manca poco che necessiti un pass da VIP o qualcosa di similare

    Su questo son d'accordo con te, infatti anche questo danneggia l'HIFI.
    Comunque la qualità deve rimanere un punto fermo, altrimenti non è più alta fedeltà, e non parlo dell'estetica, ma della sostanza..

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pevaril on Mon Sep 07, 2015 6:32 pm

    mirach wrote:

    Su questo son d'accordo con te, infatti anche questo danneggia l'HIFI.
    Comunque la qualità deve rimanere un punto fermo, altrimenti non è più alta fedeltà, e non parlo dell'estetica, ma della sostanza..

    Beh, ma la qualità la cerchiamo noi acquirenti in base alle nostre esigenze ed in base a ciò che ci viene offerto. Dal mio punto di vista l'essenziale è che venga superato il concetto di "hifi boutique" , che tralaltro è una prerogativa tutta Italiana. Negli USA, ad esempio, l'apparecchio di qualità lo trovi in qualsiasi store e non necessariamente dall'HIFI specialist, come amano definirsi pomposamente alcuni commercianti nostrani Laughing Laughing


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  Luca58 on Mon Sep 07, 2015 7:00 pm

    pevaril wrote:

    A parte il fatto che questa classificazione non la trovo corretta, poni alcune limitazioni che non esistono. In pratica chi ascolta Rock, Metal o altro che non sia classica/lirica sarebbe un deficiente di scarsa cultura. Secondo me sbagli di grosso riducendo tutto ad una pura questione di status ed immagine

    Rileggi la discussione.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pevaril on Mon Sep 07, 2015 7:09 pm

    Luca58 wrote:

    Rileggi la discussione.

    Ho appena riletto dall'inizio Cos'è che non quadra???


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    Mardi Gras
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2015-08-13

    HI FI solo per iniziati oppure......

    Post  Mardi Gras on Mon Sep 07, 2015 10:04 pm

    Carissimi,
    ormai è assodato che un certo atteggiamento, da loggia esoterica per pochi iniziati, non ha portato che danni alla cultura dell'alta fedeltà. Da qui l'espressione schifata dimostrata da taluni alla notizia che persino la COOP venda giradischi. Mi ricorda lo stesso atteggiamento avuto da arcinoti rappresentanti, dell'intellighenzia nostrale, alla notizia che un editore avrebbe, di lì a poco, distribuito una collana di libri dedicata ai poeti proprio fra gli scaffali dei supermercati. Come è andata? I saputoni hanno fatto la solita figuraccia e i libri sui poeti sono andati alla grande, vendite strepitose, fra il popolo dei carrelli! Meditate gente, meditate...
    A suivre......

    Ospite
    Guest

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  Ospite on Mon Sep 07, 2015 10:16 pm

    Mardi Gras wrote:Carissimi,
    ormai è assodato che un certo atteggiamento, da loggia esoterica per pochi iniziati, non ha portato che danni alla cultura dell'alta fedeltà. Da qui l'espressione schifata dimostrata da taluni alla notizia che persino la COOP venda giradischi. Mi ricorda lo stesso atteggiamento avuto da arcinoti rappresentanti, dell'intellighenzia nostrale, alla notizia che un editore avrebbe, di lì a poco, distribuito una collana di libri dedicata ai poeti proprio fra gli scaffali dei supermercati. Come è andata? I saputoni hanno fatto la solita figuraccia e i libri sui poeti sono andati alla grande, vendite strepitose, fra il popolo dei carrelli! Meditate gente, meditate...
    A suivre......
    Io non ho nulla in contrario se alla coop vendono giradischi validi a buon prezzo.
    Pensavo si trattasse di qualche ciofeca ma se non è così son felice di essermi sbagliato. sunny

    In quanto all'accusa di massone io come il fu J. F. Kennedy sono contrario alle società segrete anche audiofile 

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  alanford on Tue Sep 08, 2015 9:21 pm

    Mardi Gras wrote:Carissimi,
    ormai è assodato che un certo atteggiamento, da loggia esoterica per pochi iniziati, non ha portato che danni alla cultura dell'alta fedeltà. Da qui l'espressione schifata dimostrata da taluni alla notizia che persino la COOP venda giradischi. Mi ricorda lo stesso atteggiamento avuto da arcinoti rappresentanti, dell'intellighenzia nostrale, alla notizia che un editore avrebbe, di lì a poco, distribuito una collana di libri dedicata ai poeti proprio fra gli scaffali dei supermercati. Come è andata? I saputoni hanno fatto la solita figuraccia e i libri sui poeti sono andati alla grande, vendite strepitose, fra il popolo dei carrelli! Meditate gente, meditate...
    A suivre......

    l'alta fedelta' deve andare dove c'e' la massa,  come avveniva nei primi anni 80
    favorevolissimo all'hifi nei supermercati sunny

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  alanford on Tue Sep 08, 2015 9:30 pm

    mirach wrote:No Appunto se non c'è un economia alla base il mercato collassa e i primi a sparire sono quelli che si occupano degli sfizi.. Come l'hifi. Se ci stessimo veramente riprendendo i negozi aprirebbero, il fatto che la gente non ha soldi da spendere e le attività falliscono perchè comunque le tasse le devono pagare sia che guadagnano sia che non guadagnano. 

    CRISIS? WHAT CRISIS?

    http://www.corriere.it/economia/15_agosto_05/italiano-due-vacanza-2015-crescita-dell-86percento-meta-va-sud-05dd3f7e-3b60-11e5-b627-a24a3fa96566.shtml

    Ospite
    Guest

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  Ospite on Tue Sep 08, 2015 9:32 pm

    alanford wrote:

    CRISIS?  WHAT CRISIS?

    http://www.corriere.it/economia/15_agosto_05/italiano-due-vacanza-2015-crescita-dell-86percento-meta-va-sud-05dd3f7e-3b60-11e5-b627-a24a3fa96566.shtml
    Non sono abbonato mi dispiace 

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  alanford on Tue Sep 08, 2015 9:32 pm

    Mardi Gras wrote:Carissimi,
    ormai è assodato che un certo atteggiamento, da loggia esoterica per pochi iniziati, non ha portato che danni alla cultura dell'alta fedeltà. Da qui l'espressione schifata dimostrata da taluni alla notizia che persino la COOP venda giradischi. Mi ricorda lo stesso atteggiamento avuto da arcinoti rappresentanti, dell'intellighenzia nostrale, alla notizia che un editore avrebbe, di lì a poco, distribuito una collana di libri dedicata ai poeti proprio fra gli scaffali dei supermercati. Come è andata? I saputoni hanno fatto la solita figuraccia e i libri sui poeti sono andati alla grande, vendite strepitose, fra il popolo dei carrelli! Meditate gente, meditate...
    A suivre......


    ulscioff
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 73
    Data d'iscrizione : 2015-08-15
    Età : 52
    Località : prov.roma

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  ulscioff on Mon Oct 19, 2015 6:17 pm

    http://www.dimensionehifisrl.eu/images/saluti.jpg

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  aircooled on Mon Oct 19, 2015 8:49 pm

    Hifi alla coop? Perfetto domani vado a farmi montare la testina e poi magari chiedo consiglio su come interfacciare il pre Phono con il pre e la testina poi vi dico il risultato sunny


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  Ospite on Mon Oct 19, 2015 8:54 pm

    Visto che ci sei prendi anche due etti di prosciutto crudo di Parma 

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  Nimalone65 on Mon Oct 19, 2015 9:31 pm


    Se una qualsiasi attività commerciale chiude dopo 30 anni di attività , ritengo che non sia stata ottimale la gestione del negozio .

    Negli anni 90' , di sabato per riuscire ad entrare da Dimensione hi-fi bisognava fare la fila...anche in cassa!

    I tempi cambiano e bisogna sapersi adattare.

    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    bluocram
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 544
    Data d'iscrizione : 2011-06-08
    Età : 57
    Località : Roma

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  bluocram on Tue Oct 20, 2015 9:02 am

    aircooled wrote:Hifi alla coop? Perfetto domani vado a farmi montare la testina e poi magari chiedo consiglio su come interfacciare il pre Phono con il pre e la testina poi vi dico il risultato sunny

    ..dopo alcune riflessioni interessanti, l'inevitabile post sarcastico.
    Non c'è nulla da fare, siamo proprio di ebano.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pluto on Tue Oct 20, 2015 10:56 am

    Siamo anche di ebano nel pensare che apparecchi di un certo livello possano essere venduti come libri al supermercato. Impianti entry level? OK
    Coordinati? OK. Ok a tutto ciò che non comporta perdite di tempo x la coop. Ma laddove è richiesta consulenza, scordiamocelo tranquillamente
    A me risulta già quasi impossibile acquistare una lavatrice, figuriamoci un bel Mark Levinson da 40 KG

    Ho la sensazione che in realtà si chiedano e pretendano prezzi da supermercato sempre, ma si pretenda ancora il servizio del negozio boutique che sta chiudendo. Un bel paradosso mi pare.

    Ed è una delle ragioni x cui i negozi chiudono, oltre alla grande crisi economica che colpisce tutti. Non certo a causa delle presunte lobby. E' un malvezzo tutto Italico pensare che la colpa è sempre di qualcun altro

    Non capisco questa mania della coop: oggi c'è Internet. Si compra al prezzo più basso nel mondo ovunque. Basta saperlo fare. Mi pare ancora più democratico e conveniente della Coop. Il che ovviamente comporta rischi di vario genere, pagamenti anticipati e assenza totale di servizio (prove, prestiti, cambi, assistenze dubbie etc).

    Vogliamo invece il servizio? Si va in un negozio adeguato e si deve pagare il servizio. E' cosi in Asia come in America. Che c'è di strano?

    Il problema vero è che gli audiofili questo non l'hanno mai capito. Vogliamo provare un CD player facendo perdere 3/4 pomeriggi al venditore e poi pretendiamo che ci faccia 100 euro in meno del venditore sul WEB. Scena vista decine di volte negli anni

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12006
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  carloc on Tue Oct 20, 2015 11:02 am

    pluto wrote:.....................

    Vogliamo invece il servizio? Si va in un negozio adeguato e si deve pagare il servizio. E' cosi in Asia come in America. Che c'è di strano?

    Il problema vero è che gli audiofili questo non l'hanno mai capito. Vogliamo provare un CD player facendo perdere 3/4 pomeriggi al venditore e poi pretendiamo che ci faccia 100 euro in meno del venditore sul WEB. Scena vista decine di volte negli anni



    _________________
    Rem tene verba sequentur

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  aircooled on Tue Oct 20, 2015 11:06 am

    Scusate non ho letto tutto ma sentire di comprare un gira al supermercato è troppo anche per me perfettamente in accordo con Pluto il problema è solo italico, nel resto del mondo l'HIFI tira di brutto e i negozi prosperano


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4688
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pepe57 on Tue Oct 20, 2015 11:49 am

    C'è anche, a parer mio, un aspetto del carattere (ovviamente non vale per tutti, ma a mio parere tocca una buona media) dell' italiano che tende a sottovalutare il valore del lavoro altrui (e spesso a sopravvalutare il proprio).
    Rolling Eyes
    Non molto tempo fa un amico mi porta ad ascoltare l'impianto (di uno che conosce di Milano) al quale è stato recentemente aggiunto un giradischi/braccio Well tempered e testina Benz.
    Il resto della catena è Accuphase B&W 805.
    L' acquisto del gira/braccio/testina era stato fatto "online" perché, mi ha spiegato poi il tizio milanese, dopo aver ricevuto una "fregatura" (nel senso che aveva ottenuto poco sconto dal negoziante che gli aveva venduto ed istallato l' impianto rispetto a quanto avrebbe trovato online) aveva deciso che il negoziante era inutile.
    Infatti, girovagando per forum e siti vari, aveva deciso questo acquisto online e aveva così risparmiato un bel po' evitando l' inutile passaggio dal negoziante "ladro"...
    Peccato che il giradischi all' ascolto distorceva..... Ora stava diventando matto da giorni e non riusciva a risolvere..
    Il mio amico no ha neppure cercato di dargli qualche suggerimento (è un digitalizzato convinto) e mi ha anche chiesto cosa ne pensassi (sapevo che ho il giradischi credeva che forse l' avrei in qualche modo potuto aiutare).
    Questo milanese, francamente non mi stava molto simpatico per come si era posto e per il disprezzo che aveva esternato sul valore del lavoro altrui. Per cui dopo avere valutato con attenzione la situazione ho deciso di non sentirmi capace di fare molto per risolvere la difficile questione sunny e dopo un po' gli ho suggerito di contattare il venditore (tedesco) e chiedere a lui lumi, oppure di rivolgersi a qualcuno che istallava gira/bracci/testine per mestiere (sottointeso: il venditore "ladro" ad esempio)...
    sunny
    Tornando poi a casa a un certo punto mi davo dello str...o (ma mi è passata subito Rolling Eyes Rolling Eyes )


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  confortably numb on Tue Oct 20, 2015 11:53 am

    Adesso scateno un vespaio, ma forse no. La faccenda secondo me e' che noi siamo un popolo di "furbi". Ormai la furbizia e' diventata una qualita' imprescindibile, e' lo stesso se sei un cafone ignorante, l'importante e' che tu sia furbo. Perche' pagare 100 con fattura se puoi pagare 75 senza? Perche' fare la fila se la puoi evitare conoscendo qualcuno? Perche' stare in coda in autostrada se viaggiando sulla corsia di emergenza passi avanti a tutti? E cosi' via.
    Cosi' e' diventato il commercio, chi se ne frega se il venditore ha 40 anni di esperienza e ti puo' consigliare, meglio guardare online e prendere a 50 euro di meno, vantandosene naturalmente con tutti.
    Lo dico con cognizione, avendo avuto la mia compagna un negozio anche se non di hi-fi.
    Io ho acquistato il mio impianto in negozio (o presso negozi che vendono anche online) e ho trovato venditori responsabili, disponibili e innamorati del loro lavoro, veri appassionati.
    Ma sopravvivere e' dura, durissima, visto che in giro ci sono tanti furbi.


    Last edited by confortably numb on Tue Oct 20, 2015 12:44 pm; edited 2 times in total


    _________________
    Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
    Docet 10/D - DT990pro - HD565 - SR60i
    Airtech Alfa - Neutral Cable Mantra 2 - Mogami By Pierpabass

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  Giordy60 on Tue Oct 20, 2015 12:06 pm

    per non citare i casi dove.....vado in negozio a fare ascolti poi compro lo stesso apparecchio in rete risparmiando n% sul prezzo.
    raga non è che il negoziante è li a farci fare gli ascolti e magari ringraziarci per essere stato da lui !
    .....e siamo capaci di portare lo stesso apparecchio comprato in rete dal negoziante a farci fare una permuta con altra elettronica.......è un mondo difficile !
    personalmente in rete ho comperato 2 microfoni e un alimentatore linaere, tutto il resto sempre in negozio.


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 10:50 am