Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
dimensione hifi chiude - Page 14
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    dimensione hifi chiude

    Share

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  nikko on Thu Oct 29, 2015 4:10 pm

    Scusa all'inizio mi aveva mostrato solo le prime due righe del tuo messaggio per questo non capivo.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  Luca58 on Thu Oct 29, 2015 4:12 pm



    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  aircooled on Thu Oct 29, 2015 5:00 pm

    nikko wrote:Non ho capito il tuo racconto cosa c'entra col fatto che negli stati uniti la normativa fiscale è notoriamente piu' severa di quella italiana ma nonostante questo la gente spende uguale mentre leggendo qui sembra che da noi tutto si sia fermato solo perchè il limite del contante è stato abbassato a mille euro... perchè questo è quello che ho scritto io e non capisco che c'entra col fatto che ti hanno riaccreditato i soldi di pagamento errato
    sulla fiscalità ho solo fatto un esempio di una cosa che ha partecipato a  bloccare i consumi non è certo quello il problema italico del mercato audio, è solo uno dei fattori concatenanti che bloccando di fatto l'economia reale, ha inciso pure lui, ma non tanto per i mille ma per il segnale che ha dato insieme a tutte le altre amenità fiscali che ha nulla servono se non ha terrorizzare le persone e non certo ha risolvere il problema vero che si chiama criminalità organizzata che smuove decine di miliardi o l'elusione delle multinazionali o i giochi fiscali delle banche e cosi via andare fino ad arrivare alla classe politica che non si sa come gira cifre in contanti paurose senza che nessuno se ne accorga, ma se provi a spendere te qualche centiania di euro......... in America non c'è limite di contante e in galera  ci vanno si ma i colletti bianchi che come in tutto il mondo fanno giri per noi inimmaginabili per il resto della popolazione non serve evadere, il livello di tassazione è equo e scarichi quasi tutto e l'economia gira


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  aircooled on Thu Oct 29, 2015 5:08 pm

    Luca58 wrote:Non mi riferivo al tuo discorso, ma in generale. Negli USA l'hi-fi viaggia perche' sono gli USA, la GB funziona perche' e' la GB e cosi' via. In Italia non si funziona piu' e invece che fare resistenza al degrado ci si ammucchia tutti spingendo per favorirlo pensando nel casino di guadagnarci personalmente. Chiaramente poi settori non essenziali per la vita come l'hi-fi sono i primi a risentirne, tranne che per i ricchi che ovviamente se ne fregano della crisi o non crisi.
    i ricchi e anche i meno ricchi spendono ancora in HIFI ma come in altre mille cose lo fanno fuori, ci sono compagnie che si sono organizzate con voli low cost mordi e fuggi, chi vuole spendere si fa il fine settimana con la famiglia e via andare, la domenica sera torna a casa con l'orologio da 20K ocon la bolla di spedizione dell'ampli da 15K o dei diffusori da 40k che massimo il martedi ha a casa con il risultato che noi si perde quote di mercato e gli altri ne guadagnano, qualcuno si è accorto della cosa e cerca di metterci una toppa ma come già detto oramai è tardi, prima abbiamo perso i capitali portati fuori, poi abbiamo perso le attivita portate fuori, adesso abbiamo cominciato a perdere anche i consumi che si fanno fuori, che ci resta da perdere?


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  Luca58 on Fri Oct 30, 2015 9:45 am

    Perche' vanno all'estero per comprare? Non mi riferisco ad Internet ma ai venditori ufficiali, ai quali credo ci si rivolga per acquisti di valore consistente.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    cricchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 323
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : La Spezia

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  cricchio on Fri Oct 30, 2015 10:41 am

    Luca58 wrote:Perche' vanno all'estero per comprare? Non mi riferisco ad Internet ma ai venditori ufficiali, ai quali credo ci si rivolga per acquisti di valore consistente.

    Per questo motivo http://www.federpreziosi.it/wp-content/uploads/2015/01/Scheda-contanti-Paesi.pdf

    Altrimenti perché, uno che compra diffusori da 40k€, dovrebbe viaggiare low cost.................che tristezza, avere i soldi e viaggiare con la plebe affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    I miei scatti musicali e non...........

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  aircooled on Fri Oct 30, 2015 10:49 am

    Chi spende certe cifre viaggia in prima o in auto, per il resto della plebe se si sono inventati certi voli un motivo e soprattutto un mercato ci sarà tant'è che stanno cercando di metterci una toppa Laughing Luca te compreresti un ampli da 20k in Italia? se si auguroni


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    oxigen
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-08-12
    Località : Viareggio

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  oxigen on Fri Oct 30, 2015 10:53 am

    Vorrei dire la mia, sono appassionato dai primi anni 70 quando il mio primo amplificatore era un minerva 30+30 piatto lenco l75 ,diffusori pioneer , poi ho avuto un fermo totale di circa 15 anni quando sono rientrato nel 2008 tutto era cambiato tecnologia prezzi tipo di oggetti , nel 2011 sono stato al Top Audio una bella mostra cosi ho pensato forse allora l'hi-fi non e cosi morto come pensavo tutto fumo e niente arrosto , il Top audio non esiste piu vengono fatte piccole mostre e con pochi oggetti tempo 1 ora hai finito di vedere la mostra , ai bei tempi c'era il Sim dove non bastava un giorno per vederla tutta, i negozi erano fiorenti stracolmi di oggetti i dischi se ne vendevano a migliaia si creavano le code per le vendite , poco a poco sono falliti tutti i negozi nella mia zona io abito in toscana a Viareggio ma anche Longiave di Pisa stessa sorte tutti chiusi , secondo me era molto meglio prima quando si vendevano impiantini da un milione e si era strafelici gli impianti stratosferici erano per pochi eletti . L'unico vantaggio di oggi e' che il mercato libero e internet ha aperto le possibilita'di scelta di componenti e di accessori  in tutto il mondo con prezzi tra loro molto competitivi , la cultura e' cambiata non so da cosa dipenda ma prima 8 ragazzi su 10 possedeva l'impianto, sulle auto 10 su 10 anzi era una gara a chi lo aveva piu grosso , ricordo la costruzione di impianti da milioni su auto che non valevano niente ed la lobby dei furti era al primo posto , oggi puoi lasciare l'auto aperta difficilmente ti prendono di mira lo stereo , l'unico svantaggio che eri condizionato dai pochi negozi locali e dai loro prezzi imposti, ma sicuramente io ero piu felice allora musicalmente parlando che oggi che dobbiamo accendere un mutuo per comperare un metro di cavo altrimenti l'impianto non e' adeguato , secondo me questo crollo e in gran parte voluto dai produttori sempre piu avidi di denaro , l'hi -fi oramai e morta e sepolta.

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  nikko on Fri Oct 30, 2015 10:59 am

    Sono anche cambiati i consumi... come dici tu una volta in tanti avevano l'impiantino da un milione a casa e in auto ma sicuramente oggi molti di più hanno lo smartphone da €700,00... aggiungici ps3 xbox  tablet e portatili cose che a quei tempi per noi non esistevano... hai voglia a fare impianti audio ....


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    cricchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 323
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : La Spezia

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  cricchio on Fri Oct 30, 2015 11:03 am

    aircooled wrote:Chi spende certe cifre viaggia in prima o in auto, per il resto della plebe se si sono inventati certi voli un motivo e soprattutto un mercato ci sarà tant'è che stanno cercando di metterci una toppa Laughing Luca te compreresti un ampli da 20k in Italia? se si auguroni

    Occhio che gli "investigatori" del fisco guardano anche le classi dei biglietti aerei
    Altrimenti perché avrebbero inventato l'economy plus!!!

    Tornando seri, credo che con il limite a 3000€ si metteranno poche toppe. Se vuoi far spendere il "nero" non devi mettere limiti, con quella cifra non ci compri nemmeno un submariner usato.

    Sul discorso dell'ampli a 20k, io ti direi che, avendo i soldi e trovando un commerciante preparato e corretto, lo comprerei anche in Italia. Ma io sono psicolabile.......................


    _________________
    I miei scatti musicali e non...........

    oxigen
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-08-12
    Località : Viareggio

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  oxigen on Fri Oct 30, 2015 11:09 am

    Nikko anche questo e' vero forse troppa tecnologia ha ucciso il mercato della musica , pensa che onore tra pochi anni gli appassionati come noi che ostenteranno il propio impiantino alla generazione moderna si inchineranno a noi e penseranno che siamo alieni venuti da un altro pianeta. Rimane il fatto che non e' normale che per un metro di cavo debba spendere 200 euro e tutta la speculazione che ce' dietro alle elettroniche secondo me dovrebbero abbassare drasticamente i prezzi , non e normale che il ricarico di vendita sia il 1000% del valore del materiale

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  nikko on Fri Oct 30, 2015 11:17 am

    @oxigen guarda se prendo me come esempio e guardo nella cerchia nemmeno troppo ristretta di amici e conoscenti l'impianto, non parlo di roba chissà che ma comunque impianto hifi minimamente serio ce l'abbiamo in due... gli altri se dice bene hanno il compatto ma ormai è caduto in disuso pure quello e nelle case sono sempre piu presenti altoparlanti su cui infilare l'iphone o ipod e la gente la musica se l'ascolta da li... i ragazzi piu giovani usano you tube oppure gli mp3 sullo smartphone e col nuovo trend dei servizi tipo spotify et similia anche l'acquisto su itunes passerà di moda figuriamoci l'acquisto del supporto fisico... diventeremo degli strani fenomeni da osservare con curiosità e probabilmente commiserazione ahahahah

    sui rincari sfondi una porta aperta con me... ed aggiungo una mia curiosità personale su certe cifre: ma tutti quelli che hanno impianti da 50k o più hanno la saletta dedicata o li tengono in salone in appartamenti dove il vicino ogni 5 minuti gli grida di abbassare? perchè parlando con un amico che vive in appartamento quando io lo perculavo sul compatto la risposta, in un certo senso anche giusta, è stata che li anche avendo la disponibilità le condizioni di ascolto tra figli, spazi e vicini sono molto limitanti per cui a suo avviso non ha senso spendere cifre enormi, meglio a quel punto un buon impianto a cuffie che comunque per quanto si voglia esagerare a certe cifre difficilmente arriva...


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    oxigen
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-08-12
    Località : Viareggio

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  oxigen on Fri Oct 30, 2015 11:29 am

    Nikko esatto ti racconto una cosa io ho questi diffusori felicissimo stracontento della sua musicalita' e presenza http://www.audiocostruzioni.com/r_s/diffusori/esb-3000-cdm-marco/esb-3000-marco.htm a 10 w hai l'effetto live ma a volume basso , mi e capito di acquistare una coppia ti Tannoy sensys DC1 con lo stesso amplificatore guarda che sono rimasto esterefatto la tridimensionalita' e profondita di esb e irraggiungibile al paragone ma le piccoline si danno veramente da fare nella gamma bassa

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  nikko on Fri Oct 30, 2015 11:43 am

    bello! ma è il tuo impianto?


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  aircooled on Fri Oct 30, 2015 11:43 am

    cricchio wrote:
    aircooled wrote:Chi spende certe cifre viaggia in prima o in auto, per il resto della plebe se si sono inventati certi voli un motivo e soprattutto un mercato ci sarà tant'è che stanno cercando di metterci una toppa Laughing Luca te compreresti un ampli da 20k in Italia? se si auguroni

    Occhio che gli "investigatori" del fisco guardano anche le classi dei biglietti aerei
    Altrimenti perché avrebbero inventato l'economy plus!!!

    Tornando seri, credo che con il limite a 3000€ si metteranno poche toppe. Se vuoi far spendere il "nero" non devi mettere limiti, con quella cifra non ci compri nemmeno un submariner usato.

    Sul discorso dell'ampli a 20k, io ti direi che, avendo i soldi e trovando un commerciante preparato e corretto, lo comprerei anche in Italia . Ma io sono psicolabile.......................
    la cosa è leggermente più articolata sunny il problema è far ripartire il mercato e questo come si sono accorti dopo la grande cazzata è una toppa che va in quella direzione, se ripartono i consumi il famoso PIL cresce e tutti vissero felici e contenti compreso i venditori di fumo aifaistico


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    oxigen
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-08-12
    Località : Viareggio

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  oxigen on Fri Oct 30, 2015 12:00 pm

    Nikko , no e' solo una recensione non e il mio impianto

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  Luca58 on Fri Oct 30, 2015 12:13 pm

    cricchio wrote:

    Per questo motivo http://www.federpreziosi.it/wp-content/uploads/2015/01/Scheda-contanti-Paesi.pdf

    Altrimenti perché, uno che compra diffusori da 40k€, dovrebbe viaggiare low cost.................che tristezza, avere i soldi e viaggiare con la plebe affraid affraid affraid affraid affraid  

    Scusa ma non ho capito... Stai dicendo che a comprare all'estero sono gli evasori fiscali?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  Luca58 on Fri Oct 30, 2015 12:13 pm

    Errore...


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  Luca58 on Fri Oct 30, 2015 12:14 pm

    aircooled wrote:Chi spende certe cifre viaggia in prima o in auto, per il resto della plebe se si sono inventati certi voli un motivo e soprattutto un mercato ci sarà tant'è che stanno cercando di metterci una toppa Laughing Luca te compreresti un ampli da 20k in Italia? se si auguroni

    Ma per la garanzia? Se compro in UK poi posso portarlo in Italia?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    cricchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 323
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : La Spezia

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  cricchio on Fri Oct 30, 2015 12:25 pm

    Luca58 wrote:

    Scusa ma non ho capito... Stai dicendo che a comprare all'estero sono gli evasori fiscali?

    Secondo me per molti è così, magari non nel mondo hi-fi, ma il "nero" bisogna pur spenderlo.

    Con la storia del limite a 1000€ hanno tarpato le ali al consumo, volano dell'economia italiana.
    Mica hanno chiuso solo i negozi di hi-fi. Avete notato quante gioiellerie hanno chiuso?
    In parte è sicuramente colpa della crisi ma in molti, quello che spendevano prima in Italia, lo vanno a spendere all'estero oppure lo mettono in cascina.................in attesa di tempi migliori.

    Naturalmente è una mia considerazione e quindi potrebbe essere totalmente sbagliata.


    _________________
    I miei scatti musicali e non...........

    cricchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 323
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : La Spezia

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  cricchio on Fri Oct 30, 2015 12:29 pm

    aircooled wrote:
    la cosa è leggermente più articolata sunny il problema è far ripartire il mercato e questo come si sono accorti dopo la grande cazzata è una toppa che va in quella direzione, se ripartono i consumi il famoso PIL cresce e tutti vissero felici e contenti compreso i venditori di fumo aifaistico

    Lo so che è molto più articolata ed è per questo che credo che 3000€ siano pochi.
    I soldi ci sono ma molti hanno paura a spenderli..................


    _________________
    I miei scatti musicali e non...........

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  aircooled on Fri Oct 30, 2015 1:39 pm

    Luca58 wrote:
    cricchio wrote:

    Per questo motivo http://www.federpreziosi.it/wp-content/uploads/2015/01/Scheda-contanti-Paesi.pdf

    Altrimenti perché, uno che compra diffusori da 40k€, dovrebbe viaggiare low cost.................che tristezza, avere i soldi e viaggiare con la plebe affraid affraid affraid affraid affraid  

    Scusa ma non ho capito... Stai dicendo che a comprare all'estero sono gli evasori fiscali?
    no sto dicendo che per esempio io sono uno di quelli che non vuole che qualcuno monitori la mia vita, quindi prendo provvedimenti come tanti altri


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  aircooled on Fri Oct 30, 2015 1:42 pm

    cricchio wrote:
    aircooled wrote:
    la cosa è leggermente più articolata sunny il problema è far ripartire il mercato e questo come si sono accorti dopo la grande cazzata è una toppa che va in quella direzione, se ripartono i consumi il famoso PIL cresce e tutti vissero felici e contenti compreso i venditori di fumo aifaistico

    Lo so che è molto più articolata ed è per questo che credo che 3000€ siano pochi.
    I soldi ci sono ma molti hanno paura a spenderli..................
    si son pochi ma non credo si possa pretendere troppo da dei dementi romani, i dindi li spendono ma non qua


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    n.enrico
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 268
    Data d'iscrizione : 2015-07-15
    Località : Firenze

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  n.enrico on Fri Oct 30, 2015 2:10 pm

    aircooled wrote:
    no sto dicendo che per esempio io sono uno di quelli che non vuole che qualcuno monitori la mia vita, quindi prendo provvedimenti come tanti altri
    Chi troppo vuole nulla stringe


    _________________
    Multilettore cd/sacd/blu ray: Marantz UD7006 - Lettore CD: Audio Analogue Fortissimo by Airtech - Ampli: Naim Superuniti - Diffusori: Tandberg Studio Monitor.

    cricchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 323
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : La Spezia

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  cricchio on Fri Oct 30, 2015 4:18 pm

    aircooled wrote:si son pochi ma non credo si possa pretendere troppo da dei dementi romani, i dindi li spendono ma non qua

    applausi


    _________________
    I miei scatti musicali e non...........

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pluto on Fri Oct 30, 2015 5:07 pm

    Forse sarà sfuggito ma

    a) abbiamo un tasso di disoccupazione del 11%
    b) abbiamo il 40% dei giovani senza lavoro
    c) i gusti dei giovani sono cambiati
    d) le famiglie italiane che erano tradizionalmente risparmiatrici, da parecchi anni devono attingere al tesoretto
    e) le imprese italiane sono in costante chiusura e nel migliore dei casi, delocalizzano in altri paesi
    f) la liquidità delle famiglie è stata drenata da telefonini, pads, vacanze, acquisti a rate vari che stanno in realtà facendoci diventare un popolo di debitori piuttosto che un popolo di consumatori

    Se mi date l'indirizzo di quella funzionaria di banca che vede tutto rose e fiori (deve essere la mamma di Renzi.. ) le chiedo se vive su Marte o su Giove. E infatti anche le ns banche fanno acqua da tutte le parti..

    E poi vi domandate ancora se 1000 o 3000 euro fanno qualcosa? E' come dare 3 gocce d'acqua ad un morto di sete nel deserto. Se pensate che basti...

    Ironia della sorte nei paesi dove c'è il minor tasso di evasione, non esistono vincoli di spesa etc.
    L'evasione o meglio la non evasione è una forma di educazione popolare. E' strettamente collegata alla qualità del servizio che lo stato da. In Svezia sono contenti di pagare le tasse xche' se succede qualcosa ad una famiglia che vive sull'isoletta, arriva l'elicottero x portarli all'ospedale più vicino. Proprio come da noi, dove non si riesce neanche ad avere un vigile che ti manda via il coglione che parcheggia davanti al tuo garage o nella tua strada privata

    Ma c'è ancora qualcuno che pensa che se una cliente facoltosa entra in un negozio di lusso e paga 10,000 euro cash (follia x un operaio o un impiegato, ma non così raro x la moglie di un professionista di grido), il negoziante la manda via? O magari fa 10 scontrini da 1000 euro?

    4 governi (quadripartizan) e nessuno ha ancora capito un cazzo

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 5:06 am