Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
dimensione hifi chiude - Page 15
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    dimensione hifi chiude

    Share

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21510
    Data d'iscrizione : 2010-10-05

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pluto on Fri Oct 30, 2015 5:07 pm

    Forse sarà sfuggito ma

    a) abbiamo un tasso di disoccupazione del 11%
    b) abbiamo il 40% dei giovani senza lavoro
    c) i gusti dei giovani sono cambiati
    d) le famiglie italiane che erano tradizionalmente risparmiatrici, da parecchi anni devono attingere al tesoretto
    e) le imprese italiane sono in costante chiusura e nel migliore dei casi, delocalizzano in altri paesi
    f) la liquidità delle famiglie è stata drenata da telefonini, pads, vacanze, acquisti a rate vari che stanno in realtà facendoci diventare un popolo di debitori piuttosto che un popolo di consumatori

    Se mi date l'indirizzo di quella funzionaria di banca che vede tutto rose e fiori (deve essere la mamma di Renzi.. ) le chiedo se vive su Marte o su Giove. E infatti anche le ns banche fanno acqua da tutte le parti..

    E poi vi domandate ancora se 1000 o 3000 euro fanno qualcosa? E' come dare 3 gocce d'acqua ad un morto di sete nel deserto. Se pensate che basti...

    Ironia della sorte nei paesi dove c'è il minor tasso di evasione, non esistono vincoli di spesa etc.
    L'evasione o meglio la non evasione è una forma di educazione popolare. E' strettamente collegata alla qualità del servizio che lo stato da. In Svezia sono contenti di pagare le tasse xche' se succede qualcosa ad una famiglia che vive sull'isoletta, arriva l'elicottero x portarli all'ospedale più vicino. Proprio come da noi, dove non si riesce neanche ad avere un vigile che ti manda via il coglione che parcheggia davanti al tuo garage o nella tua strada privata

    Ma c'è ancora qualcuno che pensa che se una cliente facoltosa entra in un negozio di lusso e paga 10,000 euro cash (follia x un operaio o un impiegato, ma non così raro x la moglie di un professionista di grido), il negoziante la manda via? O magari fa 10 scontrini da 1000 euro?

    4 governi (quadripartizan) e nessuno ha ancora capito un cazzo

    n.enrico
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 268
    Data d'iscrizione : 2015-07-15
    Località : Firenze

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  n.enrico on Fri Oct 30, 2015 5:40 pm

    pluto wrote:L'evasione o meglio la non evasione è una forma di educazione popolare. E' strettamente collegata alla qualità del servizio che lo stato da.
    Più che al servizio, direi all'esempio. Abbiamo dei governanti che per primi non rispettano le regole. Abbiamo Enti statali/provinciali/comunali che dal privato pretendono cose che loro per primi non fanno (e qui gli esempi sarebbero tanti, ma il discorso si allargherebbe pericolosamente, e poi si sta scivolando nella politica ).

    Adesso, con tutta la più buona volontà.... ma se mamma e babbo non danno l'esempio, come si pretende che i figli vengano su educati?


    _________________
    Multilettore cd/sacd/blu ray: Marantz UD7006 - Lettore CD: Audio Analogue Fortissimo by Airtech - Ampli: Naim Superuniti - Diffusori: Tandberg Studio Monitor.

    cricchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 322
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : La Spezia

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  cricchio on Fri Oct 30, 2015 5:42 pm

    pluto wrote:

    Ma c'è ancora qualcuno che pensa che se una cliente facoltosa entra in un negozio di lusso e paga 10,000 euro cash (follia x un operaio o un impiegato, ma non così raro x la moglie di un professionista di grido), il negoziante la manda via? O magari fa 10 scontrini da 1000 euro?


    Da meno nell'occhio far credere che quell'articolo lo ha comprato un cliente extracomunitario. Alla fine basta un receptionist compiacente che ti passa i dati ed ecco che il gioco è fatto!!!


    _________________
    I miei scatti musicali e non...........

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  ema49 on Fri Oct 30, 2015 6:04 pm

    pluto wrote:Forse sarà sfuggito ma

    a) abbiamo un tasso di disoccupazione del 11%
    b) abbiamo il 40% dei giovani senza lavoro
    c) i gusti dei giovani sono cambiati
    d) le famiglie italiane che erano tradizionalmente risparmiatrici, da parecchi anni devono attingere al tesoretto
    e) le imprese italiane sono in costante chiusura e nel migliore dei casi, delocalizzano in altri paesi
    f) la liquidità delle famiglie è stata drenata da telefonini, pads, vacanze, acquisti a rate vari che stanno in realtà facendoci diventare un popolo di debitori piuttosto che un popolo di consumatori


    g) l'evasione fiscale è a livelli delinquenziali

    Il sottoscritto sborsa un bel 44% di tasse al quale si aggiunge un bel 2% di tangente al "disordine dei medici" che senza fare un cazzo si arroga il diritto di speculare sul mio lavoro, magari investendo i danari ricavati in operazioni illecite, altri 8000 eurini di assicurazione professionale...ed altro ancora fino ad arrivare al 51% di tasse e balzelli vari.

    Il tutto grazie ad una enorme massa di coglioni che evadono. La soluzione sarebbe anche semplice e rapida: consistente diminuizione della rapina fiscale per TUTTI, controlli a tappeto anche del buco del culo, chiudere in una fogna di galera gli evasori e buttare la chiave. In altre parole, pagare meno ma pagare tutti. Tolleranza zero per gli evasori. Valentino Rossi, del quale tanto si parla in un altro thread, non dovrebbe poggiare il culo su una sella ma sul bugliolo di una comoda stanza con i ferri alle finestre..

    Scusate lo sfogo.

    Perchè chi non paga non fotte lo stato, fotte tutti tutti quelli che, per principio o per impossibilità di evadere, le tasse le DEVONO pagare.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    cricchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 322
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : La Spezia

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  cricchio on Fri Oct 30, 2015 6:07 pm

    ema49 wrote:

    g) l'evasione fiscale è a livelli delinquenziali

    Il sottoscritto sborsa un bel 44% di tasse al quale si aggiunge un bel 2% di tangente al "disordine dei medici" che senza fare un cazzo si arroga il diritto di speculare sul mio lavoro, magari investendo i danari ricavati in operazioni illecite, altri 8000 eurini di assicurazione professionale...ed altro ancora fino ad arrivare al 51% di tasse e balzelli vari.

    Il tutto grazie ad una enorme massa di coglioni che evadono. La soluzione sarebbe anche semplice e rapida: consistente diminuizione della rapina fiscale per TUTTI, controlli a tappeto anche del buco del culo, chiudere in una fogna di galera gli evasori e buttare la chiave. In altre parole, pagare meno ma pagare tutti. Tolleranza zero per gli evasori. Valentino Rossi, del quale tanto si parla in un altro thread, non dovrebbe poggiare il culo su una sella ma sul bugliolo di una comoda stanza con i ferri alle finestre..

    Scusate lo sfogo.

    Perchè chi non paga non fotte lo stato, fotte tutti tutti quelli che, per principio o per impossibilità di evadere, le tasse le DEVONO pagare.  

    applausi applausi applausi


    _________________
    I miei scatti musicali e non...........

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  nikko on Fri Oct 30, 2015 6:35 pm

    pluto wrote:Forse sarà sfuggito ma

    a) abbiamo un tasso di disoccupazione del 11%
    b) abbiamo il 40% dei giovani senza lavoro
    c) i gusti dei giovani sono cambiati
    d) le famiglie italiane che erano tradizionalmente risparmiatrici, da parecchi anni devono attingere al tesoretto
    e) le imprese italiane sono in costante chiusura e nel migliore dei casi, delocalizzano in altri paesi
    f) la liquidità delle famiglie è stata drenata da telefonini, pads, vacanze, acquisti a rate vari che stanno in realtà facendoci diventare un popolo di debitori piuttosto che un popolo di consumatori

    Se mi date l'indirizzo di quella funzionaria di banca che vede tutto rose e fiori (deve essere la mamma di Renzi.. ) le chiedo se vive su Marte o su Giove. E infatti anche le ns banche fanno acqua da tutte le parti..

    E poi vi domandate ancora se 1000 o 3000 euro fanno qualcosa? E' come dare 3 gocce d'acqua ad un morto di sete nel deserto. Se pensate che basti...

    Ironia della sorte nei paesi dove c'è il minor tasso di evasione, non esistono vincoli di spesa etc.
    L'evasione o meglio la non evasione è una forma di educazione popolare. E' strettamente collegata alla qualità del servizio che lo stato da. In Svezia sono contenti di pagare le tasse xche' se succede qualcosa ad una famiglia che vive sull'isoletta, arriva l'elicottero x portarli all'ospedale più vicino. Proprio come da noi, dove non si riesce neanche ad avere un vigile che ti manda via il coglione che parcheggia davanti al tuo garage o nella tua strada privata

    Ma c'è ancora qualcuno che pensa che se una cliente facoltosa entra in un negozio di lusso e paga 10,000 euro cash (follia x un operaio o un impiegato, ma non così raro x la moglie di un professionista di grido), il negoziante la manda via? O magari fa 10 scontrini da 1000 euro?

    4 governi (quadripartizan) e nessuno ha ancora capito un cazzo

    La tizia della banca, se leggi bene quello che ho scritto, non vede rose e fiori ma dice solo quello che confermano tutti i giornali e non solo, i soldi non sono spariti o finiti anzi.... stanno nelle banche e da li la gente non li muove... Cosa ben diversa.... Poi magari è pure parente a Renzi che comunque, per RIsoondere al buon air Embarassed da bravo paraculo e' toscano non romano... Di romani de Roma sunny in parlamento né vedo pochi mi par che arrivino molto spesso da altre parti... Magari proprio quelle che gidano Roma ladrona sunny

    http://espresso.repubblica.it/plus/articoli/2015/01/22/news/italia-a-tutto-cash-1.196088



    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21510
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pluto on Fri Oct 30, 2015 6:50 pm

    nikko wrote:

    La tizia della banca, se leggi bene quello che ho scritto, non vede rose e fiori ma dice solo quello che confermano tutti i giornali e non solo, i soldi non sono spariti o finiti anzi.... stanno nelle banche e da li la gente non li muove... Cosa ben diversa.... Poi magari è pure parente a Renzi che comunque, per RIsoondere al  buon air  Embarassed da bravo paraculo e' toscano non romano... Di romani de Roma  sunny in parlamento né vedo pochi mi par che arrivino molto spesso da altre parti... Magari proprio quelle che gidano Roma ladrona sunny

    http://espresso.repubblica.it/plus/articoli/2015/01/22/news/italia-a-tutto-cash-1.196088


    Guarda, la funzionaria di banca io ce l'ho in casa.
    E ti posso assicurare che la realtà è ben diversa. O forse l'hai spiegata male tu o lei

    Un conto è dire " che le famiglie agiate, si sono bloccate e non investono, non rischiano, non fanno circolare il capitale". Un conto è dire che tutte le famiglie tengono i soldi in banca.

    Che le famiglie italiane si stanno impoverendo, non lo dico io. Lo dicono tutti i giornali

    Ma forse leggiamo giornali diversi. I miei parlano di famiglie che non arrivano a fine mese, di 1 ragazzo su 3 che non ha lavoro. Di ditte che devono chiudere o trasferirsi

    Poi se vuoi parliamo anche delle banche

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  aircooled on Fri Oct 30, 2015 6:51 pm

    ema49 wrote:
    pluto wrote:Forse sarà sfuggito ma

    a) abbiamo un tasso di disoccupazione del 11%
    b) abbiamo il 40% dei giovani senza lavoro
    c) i gusti dei giovani sono cambiati
    d) le famiglie italiane che erano tradizionalmente risparmiatrici, da parecchi anni devono attingere al tesoretto
    e) le imprese italiane sono in costante chiusura e nel migliore dei casi, delocalizzano in altri paesi
    f) la liquidità delle famiglie è stata drenata da telefonini, pads, vacanze, acquisti a rate vari che stanno in realtà facendoci diventare un popolo di debitori piuttosto che un popolo di consumatori


    g) l'evasione fiscale è a livelli delinquenziali

    Il sottoscritto sborsa un bel 44% di tasse al quale si aggiunge un bel 2% di tangente al "disordine dei medici" che senza fare un cazzo si arroga il diritto di speculare sul mio lavoro, magari investendo i danari ricavati in operazioni illecite, altri 8000 eurini di assicurazione professionale...ed altro ancora fino ad arrivare al 51% di tasse e balzelli vari.

    Il tutto grazie ad una enorme massa di coglioni che evadono. La soluzione sarebbe anche semplice e rapida: consistente diminuizione della rapina fiscale per TUTTI, controlli a tappeto anche del buco del culo, chiudere in una fogna di galera gli evasori e buttare la chiave. In altre parole, pagare meno ma pagare tutti. Tolleranza zero per gli evasori. Valentino Rossi, del quale tanto si parla in un altro thread, non dovrebbe poggiare il culo su una sella ma sul bugliolo di una comoda stanza con i ferri alle finestre..

    Scusate lo sfogo.

    Perchè chi non paga non fotte lo stato, fotte tutti tutti quelli che, per principio o per impossibilità di evadere, le tasse le DEVONO pagare.  
    insomma te vorresti togliere la criminalita organizzata che è il primo fattore di nero riciclato? ok ma lo stato non è d'accordo con te, poi vorresti far chiudere tutte le banche e assicurazioni visto che sono i secondi evasori, ok ma lo stato non vuole, poi vorresti far chiudere tutte le multinazionali che fanno elusione fiscale che il grosso del fatturato a livello mondiale? ok ma lo stato non vuole e prima dello stato non vogliono gli americani e neppure Marchionne Laughing l'unica cosa che puoi fare è inculare i soliti noti che non possono difendersi perchè in italia (minuscolo voluto) unico paese al mondo c'è l'inversione della prova e voglio vedere quale cittadino (schiavo) può combattere con lo stato    poi quello che chiedi sei poco informato, è già cosi, non esiste nascondere nulla tutto è controllato e scrutato, insomma se a me piace mangiare la chianina invece che cinese c'è chi ha immagazzinato il dato che un domani può tornargli comodo, a te va bene a me no e quando posso vado fuori e mangio e compro quello che voglio e nessuno mi controlla ovviamente questi controlli non valgono per i politici e conviventi visto che si parla di oltre 60 miliardi di corruzione, il bello è che le tangenti  per oltre il 90% si pagano in contanti e il resto con false fatture, loro spendono quello che vogliono e nessuno controlla gli altri invece vengono controllati e schedati come neppure nella Russia di Stalin veniva fatto, a te va bene cosi auguri a me no e agisco di conseguenza


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21510
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pluto on Fri Oct 30, 2015 7:22 pm

    Ma vedi Air, quello che dice il Barbuto è in fondo giusto xchè l'evasione uccide tutti.

    Il problema x chi ci governa è di stabilire cosa sia meglio fare x tirare avanti la baracca.

    - io credo che tutti noi si sia d'accordo nel dire che la piaga dei  ns politicanti che rubano e prendono stecche ovunque, da Bolzano a Pantelleria, sarebbe la 1a cosa da debellare x moralizzare il paese.
    La Merkel mi sta pesantemente sui cojones ma una cosa bisogna riconoscergliela. Quando viene in vacanza si paga l'aereo pubblico. E paga pure di tasca sua l'ingresso al museo x la sua scorta (italiana e tedesca). esattamente come i ns politicanti  Sarei curioso di chiedere al Sindaco dimissionario chi ha pagato tutti i suoi viaggi in America. Ah, mi dicono che non si dimette più. si sono dimessi i suoi consiglieri. una farsa
    Poi i Krukki sbagliano i motori e le emissioni, ma quello è un altro discorso

    - purtroppo nessuno degli ultimi 20 governi o 30 o 40 è mai riuscito (o ha voluto) debellare questa corruzione. Che ocio, un po' è fisiologica, solo che noi siamo bravi anche in questo e siamo ai livelli dell'Uganda di Amin (con tutto il rispetto)

    Piaga che va spesso a finire in terreni ancora più torbidi tipo mafia e camorra.

    Certo è più facile spremere soldi al contribuente, chiedere sacrifici

    Ma uno studente del 2° anno di economia (non serve un premio Nobel) sa che un aumento della pressione fiscale oltre a drenare liquidità al sistema, riduce gli investimenti, ergo meno lavoro, meno innovazione, più disoccupati. E' dal Medioevo che è così e sempre sarà così. Solo che ai ns governanti passati presenti e futuri non glielo hanno ancora detto  

    La cosa veramente sorprendente è che dopo 4/5 anni di crisi, sento i ns responsabili dire " e ora, è il momento di pensare alle imprese". Magari se ci pensavate 10 anni fa non saremmo tutti in queste condizioni.  Evidentemente pensano che il lavoro venga giù dal cielo agratisse

    Solo che fa più figo dire" toglieremo le tasse sulla 1a casa". O meglio non è che fa figo. Porta voti

    Forse non lo sapete ma all'estero (Usa in primis) le tasse sulle case sono molto più alte (quelle annue).
    E noi le vogliamo togliere? bah

    Tanto sono rassegnato: le imprese no, non le aiutiamo

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  ema49 on Fri Oct 30, 2015 7:29 pm

    aircooled wrote:
    insomma te vorresti togliere la criminalita organizzata che è il primo fattore di nero riciclato? ok ma lo stato non è d'accordo con te, poi vorresti far chiudere tutte le banche e assicurazioni visto che sono i secondi evasori, ok ma lo stato non vuole, poi vorresti far chiudere tutte le multinazionali che fanno elusione fiscale che il grosso del fatturato a livello mondiale? ok ma lo stato non vuole e prima dello stato non vogliono gli americani e neppure Marchionne Laughing l'unica cosa che puoi fare è inculare i soliti noti che non possono difendersi perchè in italia (minuscolo voluto) unico paese al mondo c'è l'inversione della prova e voglio vedere quale cittadino (schiavo) può combattere con lo stato    poi quello che chiedi sei poco informato, è già cosi, non esiste nascondere nulla tutto è controllato e scrutato, insomma se a me piace mangiare la chianina invece che cinese c'è chi ha immagazzinato il dato che un domani può tornargli comodo, a te va bene a me no e quando posso vado fuori e mangio e compro quello che voglio e nessuno mi controlla ovviamente questi controlli non valgono per i politici e conviventi visto che si parla di oltre 60 miliardi di corruzione, il bello è che le tangenti  per oltre il 90% si pagano in contanti e il resto con false fatture, loro spendono quello che vogliono e nessuno controlla gli altri invece vengono controllati e schedati come neppure nella Russia di Stalin veniva fatto, a te va bene cosi auguri a me no e agisco di conseguenza


    Hai messo troppa carne al fuoco ,io parlavo solo di evasione e elusione fiscale (circa 120 miliardi/anno)...Laughing
    I banchieri, le assicurazioni, le multinazionali non sono un fenomeno nostrano, esistono ovunque e necessiterebbero di una trattazione a parte. Altrimenti sembrerebbero un pretesto per sviare l'argomento. Così come, e soprattutto, la criminalità organizzata.

    Devi metterti nella zucca  un semplice concetto: se lo stato (il minuscolo è voluto) ti chiede di pagare il giusto e non il 50 o 70%, tu lo paghi perchè, sgangherati o meno, i servizi te li offre. Ma se moltissimi furbi si arrangiano con l'evasione o l'elusione, gli strateghi, i politici del cazzo che noi abbiamo eletto, non trovano di meglio che aumentare ancor più il carico fiscale sulle spalle dei soliti coglioni. Che alla fine si rompono le palle e, ove possibile, decidono giustamente di evadere anche loro.
    E non ricordare a me la criminalità organizzata, nel cui fetore sono costretto a vivere giornalmente


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    pincopanco
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 2015-05-06

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pincopanco on Fri Oct 30, 2015 7:52 pm

    aircooled wrote:
    insomma te vorresti togliere la criminalita organizzata che è il primo fattore di nero riciclato? ok ma lo stato non è d'accordo con te, poi vorresti far chiudere tutte le banche e assicurazioni visto che sono i secondi evasori, ok ma lo stato non vuole, poi vorresti far chiudere tutte le multinazionali che fanno elusione fiscale che il grosso del fatturato a livello mondiale? ok ma lo stato non vuole e prima dello stato non vogliono gli americani e neppure Marchionne Laughing l'unica cosa che puoi fare è inculare i soliti noti che non possono difendersi

    Giusto per restare in tema: qualcuno mi può spiegare perché la guardia di finanza viene appellata "la benestante" e, già che c'è, perchè invece di indagare sui grandi gruppi industriali utilizza uomini per beccare il barrettino furbetto che non rilascia scontrini per tre brioches e due cappuccini (rapporto costi/benefici in totale passivo, manco il costo orario dei finanzieri si recupera)? E perché la stampa tutta, televisiva e cartacea, si bea di queste farsettine ad usum populi?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  aircooled on Fri Oct 30, 2015 9:08 pm

    ema49 wrote:
    aircooled wrote:
    insomma te vorresti togliere la criminalita organizzata che è il primo fattore di nero riciclato? ok ma lo stato non è d'accordo con te, poi vorresti far chiudere tutte le banche e assicurazioni visto che sono i secondi evasori, ok ma lo stato non vuole, poi vorresti far chiudere tutte le multinazionali che fanno elusione fiscale che il grosso del fatturato a livello mondiale? ok ma lo stato non vuole e prima dello stato non vogliono gli americani e neppure Marchionne Laughing l'unica cosa che puoi fare è inculare i soliti noti che non possono difendersi perchè in italia (minuscolo voluto) unico paese al mondo c'è l'inversione della prova e voglio vedere quale cittadino (schiavo) può combattere con lo stato    poi quello che chiedi sei poco informato, è già cosi, non esiste nascondere nulla tutto è controllato e scrutato, insomma se a me piace mangiare la chianina invece che cinese c'è chi ha immagazzinato il dato che un domani può tornargli comodo, a te va bene a me no e quando posso vado fuori e mangio e compro quello che voglio e nessuno mi controlla ovviamente questi controlli non valgono per i politici e conviventi visto che si parla di oltre 60 miliardi di corruzione, il bello è che le tangenti  per oltre il 90% si pagano in contanti e il resto con false fatture, loro spendono quello che vogliono e nessuno controlla gli altri invece vengono controllati e schedati come neppure nella Russia di Stalin veniva fatto, a te va bene cosi auguri a me no e agisco di conseguenza


    Hai messo troppa carne al fuoco ,io parlavo solo di evasione e elusione fiscale (circa 120 miliardi/anno)...Laughing
    I banchieri, le assicurazioni, le multinazionali non sono un fenomeno nostrano, esistono ovunque e necessiterebbero di una trattazione a parte. Altrimenti sembrerebbero un pretesto per sviare l'argomento. Così come, e soprattutto, la criminalità organizzata.

    Devi metterti nella zucca  un semplice concetto: se lo stato (il minuscolo è voluto) ti chiede di pagare il giusto e non il 50 o 70%, tu lo paghi perchè, sgangherati o meno, i servizi te li offre. Ma se moltissimi furbi si arrangiano con l'evasione o l'elusione, gli strateghi, i politici del cazzo che noi abbiamo eletto, non trovano di meglio che aumentare ancor più il carico fiscale sulle spalle dei soliti coglioni. Che alla fine si rompono le palle e, ove possibile, decidono giustamente di evadere anche loro.
    E non ricordare a me la criminalità organizzata, nel cui fetore sono costretto a vivere giornalmente
    non ho messo nulla al fuoco ho solo messo il dito nella piaga Laughing le categorie che ho citato fanno tutti insieme quasi il totale del nero al resto della popolazione restano le briciole e su quelle di accaniscano per fare scena in televisione, o vogliamo dire che il verduraio o il barista o qualunque altro commerciante compreso il macellaio hanno il conto alle Isole Vergini Britanniche c'è anche da dire che le stime lasciano il tempo che trovano essendo fatte a sommo studio di chi le commissiona


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  aircooled on Fri Oct 30, 2015 9:12 pm

    pincopanco wrote:
    aircooled wrote:
    insomma te vorresti togliere la criminalita organizzata che è il primo fattore di nero riciclato? ok ma lo stato non è d'accordo con te, poi vorresti far chiudere tutte le banche e assicurazioni visto che sono i secondi evasori, ok ma lo stato non vuole, poi vorresti far chiudere tutte le multinazionali che fanno elusione fiscale che il grosso del fatturato a livello mondiale? ok ma lo stato non vuole e prima dello stato non vogliono gli americani e neppure Marchionne Laughing l'unica cosa che puoi fare è inculare i soliti noti che non possono difendersi

    Giusto per restare in tema: qualcuno mi può spiegare perché la guardia di finanza viene appellata "la benestante" e, già che c'è, perchè invece di indagare sui grandi gruppi industriali utilizza uomini per beccare il barrettino furbetto che non rilascia scontrini per tre brioches e due cappuccini (rapporto costi/benefici in totale passivo, manco il costo orario dei finanzieri si recupera)? E perché la stampa tutta, televisiva e cartacea, si bea di queste farsettine ad usum populi?
    potrei anche spiegartelo per filo e per segno avendo fatto arrestare personaggi del mestiere ma poi ci chiudono il forum


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pink noise
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 442
    Data d'iscrizione : 2015-06-11
    Località : Toscana

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pink noise on Fri Oct 30, 2015 10:07 pm

    Ho letto a fatica il tutto, che spazia dalla chiusura di un negozio alle tasse , al contante massimo che puoi spendere ecc...eccc. A mio parere non è il tetto del suddetto che limita la spesa(chi è la signora che và nel 2015 a giro con 5K€ nel portafoglio siamo onesti).Citate gli USA dove dite che non c è limite(qualcuno mi ha riferito che pagano anche le donnine allegre con la carta di credito)ma se poi qualcuno va ha fare delle spese con i contanti lo guardano male .Il problema come accenna qualcuno è voler sempre passare per più furbo,che problema c è pagare con il bancomat o carta di credito ,io difficilmente porto tanti contanti dietro(forse perché ne ho pochi???).Certamente poi, come qualcuno al mio paese gira in Jaguar con targa Romena (e ha i soldi ed è italianissimo)per risparmiare 1000€ annui, ma che chiacchieriamo a fare.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  Luca58 on Sat Oct 31, 2015 2:09 am

    Il problema non parte dalla testa (cioe' dai politici che pure fanno schifo) ma dalla base e cioe' dal popolo italiano.

    Io non trovo che il popolo italiano, con le dovute eccezioni, sia migliore della classe politica che a turno guida l'Italia.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    pink noise
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 442
    Data d'iscrizione : 2015-06-11
    Località : Toscana

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pink noise on Sat Oct 31, 2015 7:26 am

    Luca58 wrote:Il problema non parte dalla testa (cioe' dai politici che pure fanno schifo) ma dalla base e cioe' dal popolo italiano.

    Io non trovo che il popolo italiano, con le dovute eccezioni, sia migliore della classe politica che a turno guida l'Italia.

    pincopanco
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 2015-05-06

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pincopanco on Sat Oct 31, 2015 8:20 am

    aircooled wrote:
    potrei anche spiegartelo per filo e per segno avendo fatto arrestare personaggi del mestiere ma poi ci chiudono il forum

    o air e ci siam capiti...

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pevaril on Sat Oct 31, 2015 11:56 am

    pluto wrote:

    Guarda, la funzionaria di banca io ce l'ho in casa.
    E ti posso assicurare che la realtà è ben diversa. O forse l'hai spiegata male tu o lei

    Un conto è dire " che le famiglie agiate, si sono bloccate e non investono, non rischiano, non fanno circolare il capitale". Un conto è dire che tutte le famiglie tengono i soldi in banca.

    Che le famiglie italiane si stanno impoverendo, non lo dico io. Lo dicono tutti i giornali

    Ma forse leggiamo giornali diversi. I miei parlano di famiglie che non arrivano a fine mese, di 1 ragazzo su 3 che non ha lavoro. Di ditte che devono chiudere o trasferirsi

    Poi se vuoi parliamo anche delle banche

    Forse, dico forse, si potrebbe considerare il fatto che la situazione sia differente in alcune regioni e località rispetto ad altre


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pevaril on Sat Oct 31, 2015 11:57 am

    Luca58 wrote:Il problema non parte dalla testa (cioe' dai politici che pure fanno schifo) ma dalla base e cioe' dal popolo italiano.

    Io non trovo che il popolo italiano, con le dovute eccezioni, sia migliore della classe politica che a turno guida l'Italia.

    Da me invece si dice che il pesce inizia a puzzare dalla testa Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    pink noise
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 442
    Data d'iscrizione : 2015-06-11
    Località : Toscana

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pink noise on Sat Oct 31, 2015 1:32 pm

    pevaril wrote:

    Da me invece si dice che il pesce inizia a puzzare dalla testa Laughing Laughing Laughing
    Spiega però chi è il pesce e chi è la testa. Neutral Neutral Neutral

    pincopanco
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 2015-05-06

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pincopanco on Sat Oct 31, 2015 2:46 pm

    Facciamola breve: il pesce è il paese e sia che si parli della testa, sia che si parli della coda, sempre di quel pesce si tratta. In democrazia qualcuno li avrà pur votati quei gaglioffi che ci sono in parlamento. E se li ha votati si sarà sentito rappresentato e quindi...

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pevaril on Sat Oct 31, 2015 2:53 pm

    pink noise wrote:
    Spiega però chi è il pesce e chi è la testa. Neutral Neutral Neutral

    Credo non ci sia nulla da spiegare Ovviamente si tratta di una metafora: il marcio proviene dall'alto.


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pevaril on Sat Oct 31, 2015 2:56 pm

    pincopanco wrote:Facciamola breve: il pesce è il paese e sia che si parli della testa, sia che si parli della coda, sempre di quel pesce si tratta.

    E beh, questo è ovvio e intuitivo Laughing Quando il pesce va a male, la testa è la parte che si deteriora per prima


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    pink noise
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 442
    Data d'iscrizione : 2015-06-11
    Località : Toscana

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pink noise on Sat Oct 31, 2015 4:02 pm

    pevaril wrote:

    Credo non ci sia nulla da spiegare  Ovviamente si tratta di una metafora: il marcio proviene dall'alto.
    Ma sei sicuro che provenga sempre dell alto,o sono anche tutte quelle miriadi di piccole azioni non conformi che tutti noi facciamo io compreso a determinare il famoso puzzo.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  aircooled on Sat Oct 31, 2015 5:43 pm

    pink noise wrote:Ho letto a fatica il tutto, che spazia dalla chiusura di un negozio alle tasse , al contante massimo che puoi spendere ecc...eccc. A mio parere non è il tetto del suddetto che limita la spesa(chi è la signora che và nel 2015 a giro con 5K€ nel portafoglio siamo onesti).Citate gli USA dove dite che non c è limite(qualcuno mi ha riferito che pagano anche le donnine allegre con la carta di credito)ma se poi qualcuno va ha fare delle spese con i contanti lo guardano male .Il problema come accenna qualcuno è voler sempre passare per più furbo,che problema c è pagare con il bancomat o carta di credito ,io difficilmente porto tanti contanti dietro(forse perché ne ho pochi???).Certamente poi, come qualcuno al mio paese gira in Jaguar con targa Romena (e ha i soldi ed è italianissimo)per risparmiare 1000€ annui, ma che chiacchieriamo a fare.
    guarda ti hanno informato male sull'America o meglio ti hanno riportato un informazione di  taglio televisivo, in America il contante gira in maniera paurosa, tutte le transazioni tra privati sono in contanti, trovare un americano che accetta un assegno è cosa praticamente impossibile le carte girano nelle metropoli per comodità e per sicurezza e comunque per piccole cifre anche perchè non tutti gli americani hanno carte senza limiti, fuori gira il contante a rotoli, quando mi occupavo di auto d'epoca e bazzicavo con amici manifestazioni dove si compravano auto in 5 minuti e si rivendevano 10 minuti dopo se avevi il rotolo di contanti facevi affari altrimenti ti ciucciavi le dita altro piccolo esempio sempre da quelle parti sono fissati con le aste di qualunque tipo e anche li accettano solo contanti di regola, ma lasciamo perdere l'America che è troppo lontana e diversa da noi vecchi europei, la locomotiva europea è la Germania, bene li non esistono limiti per il contante chissà come mai sunny ma torniamo a noi, il limite al contante ha bloccato il mercato oramai lo sanno anche i sassi, alzare il limite non porta benefici nel senso che tutti corrono a spendere in contanti, quello che cambierà la tendenza è il messaggio che mandi, spendi pure che io attenuo la schedatura, se poi il problema è estirpare la micro evasione che alcuni politici furbamente chiamano evasione di sopravvivenza quella si elimina rendendola legale come hanno fatto paesi molto più evoluti e funzionali del nostro Inghilterra in primis, ma questo non fa comodo alla politica in generale perchè se si toglie l'astio sociale poi qualcuno comincia a pensare a cosa fanno i politici e affini e potrebbe finirgli a bastonate il bengodi Laughing


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pink noise
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 442
    Data d'iscrizione : 2015-06-11
    Località : Toscana

    Re: dimensione hifi chiude

    Post  pink noise on Sat Oct 31, 2015 5:59 pm

    aircooled wrote:
    guarda ti hanno informato male sull'America o meglio ti hanno riportato un informazione di  taglio televisivo, in America il contante gira in maniera paurosa, tutte le transazioni tra privati sono in contanti, trovare un americano che accetta un assegno è cosa praticamente impossibile le carte girano nelle metropoli per comodità e per sicurezza e comunque per piccole cifre anche perchè non tutti gli americani hanno carte senza limiti, fuori gira il contante a rotoli, quando mi occupavo di auto d'epoca e bazzicavo con amici manifestazioni dove si compravano auto in 5 minuti e si rivendevano 10 minuti dopo se avevi il rotolo di contanti facevi affari altrimenti ti ciucciavi le dita altro piccolo esempio sempre da quelle parti sono fissati con le aste di qualunque tipo e anche li accettano solo contanti di regola, ma lasciamo perdere l'America che è troppo lontana e diversa da noi vecchi europei, la locomotiva europea è la Germania, bene li non esistono limiti per il contante chissà come mai sunny ma torniamo a noi, il limite al contante ha bloccato il mercato oramai lo sanno anche i sassi, alzare il limite non porta benefici nel senso che tutti corrono a spendere in contanti, quello che cambierà la tendenza è il messaggio che mandi, spendi pure che io attenuo la schedatura, se poi il problema è estirpare la micro evasione che alcuni politici furbamente chiamano evasione di sopravvivenza quella si elimina rendendola legale come hanno fatto paesi molto più evoluti e funzionali del nostro Inghilterra in primis, ma questo non fa comodo alla politica in generale perchè se si toglie l'astio sociale poi qualcuno comincia a pensare a cosa fanno i politici e affini e potrebbe finirgli a bastonate il bengodi Laughing
    Tu hai parecchia ragione ma ti ripeto,quello che gira con una Jaguar(nuova non un rottame e ha soldi ed è italianissimo)con targa Romena,per risparmiare 1K€ l anno altro che astio sociale,e quella(anche se è consentito)per me è evasione  sopravvivenza o no.Dalle piccole cose poi nascono montagne sunny

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 12:38 pm