Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Domande sulla conversione da SACD
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Domande sulla conversione da SACD

    Share

    mrehqe
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 2015-09-01

    Domande sulla conversione da SACD

    Post  mrehqe on Sun Sep 13, 2015 8:55 am

    Salve,
    Ho un paio di domande, che forse sono già state fatte. Ho alcune iso di SACD, vorrei sapere come suonarle su linux (no wine), ed eventualmente come convertirle in FLAC.
    Ora alcune domande relative alla conversione da dsf a FLAC : innanzi tutto, è una buona idea? Vorrei capire se c'è come immagino, un degrado di qualità. Ho anche fatto un piccolo script (per linux) che converte i dsf (o dff, basta modificare un pò lo script) che semplifica la procedura, lo trovate qui mrehqe.blogspot.it/2015/08/il-formato-dsf-e-la-versione-pc.html . Come si può notare, di default lo script converte a 176K 24bit, si ottiene più o meno la stessa dimensione dei file in dsf, e il conseguente bitrate, ma non riesco a capire se suonano uguali, visto la grande differenza di approccio. In fondo, un approccio a 24 bit e compeltamente diverso, da uno che punta sui mhz. Vorrei una delucidazione. Per esempio, il flac, rispetto al wav arriva "solo" a 24 bit, rispetto ai 32 bit del wave. Grazie per le spiegazioni


    _________________
    technics SC-CA10
    SanSei RP-3000
    Raspberry Pi + SainSmart HIFI DAC

    mrehqe
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 2015-09-01

    Re: Domande sulla conversione da SACD

    Post  mrehqe on Mon Oct 19, 2015 10:53 pm

    In parte mi rispondo da solo, con questo articolo, spero che possa essere utile a qualcuno.

    http://www.audioreview.it/tecnica/misure-sui-dac-dsd.html


    _________________
    technics SC-CA10
    SanSei RP-3000
    Raspberry Pi + SainSmart HIFI DAC

    Ospite
    Guest

    Re: Domande sulla conversione da SACD

    Post  Ospite on Mon Oct 19, 2015 11:40 pm

    Ciao leggo solo ora,

    Il Flac ti permette di ridurre le dimensioni del file senza perdita di qualità.
    Fai riferimento sempre al sito ufficiale

    https://xiph.org/flac/download.html

    Io uso Gnome Music Player con MPD su Lynux e legge tutto, anche il formato APE che è sempre lossless.

    mrehqe
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 2015-09-01

    Re: Domande sulla conversione da SACD

    Post  mrehqe on Mon Oct 19, 2015 11:54 pm

    Si, il flac lo uso comunemente, siamo sempre nell'ambito lossless. Il mio dubbio nasceva dalla "perdita di informazioni" rispetto ad una conversione da un sistema PCM a un sistema DSD. APE se non sbaglio è un formato proprietario, quindi per me non ha motivo di esistere, e comunque ha sempre un approccio PCM. L'approccio DSD, leggendo l'articolo, non mi fa impazzire, ma avrò capito si e no il 5% delle cose scritte, e quindi continuo a non capire se una conversione da un approccio all'altro genera problemi. Come player linux per flac ce ne sono a bizzeffe, riesco a convertire anche gli ape con questo script http://pastebin.com/drpPZPVq - è la riproduzione di ISO in formato DSF/DFF che non mi riesce. Al momento uso foobar per la conversione delle iso, ma ovviamente, questo mi costringe ad usare wine.


    _________________
    technics SC-CA10
    SanSei RP-3000
    Raspberry Pi + SainSmart HIFI DAC

    Ospite
    Guest

    Re: Domande sulla conversione da SACD

    Post  Ospite on Tue Oct 20, 2015 12:01 am

    mrehqe wrote:Si, il flac lo uso comunemente, siamo sempre nell'ambito lossless. Il mio dubbio nasceva dalla "perdita di informazioni" rispetto ad una conversione da un sistema PCM a un sistema DSD. APE se non sbaglio è un formato proprietario, quindi per me non ha motivo di esistere, e comunque ha sempre un approccio PCM. L'approccio DSD, leggendo l'articolo, non mi fa impazzire, ma avrò capito si e no il 5% delle cose scritte, e quindi continuo a non capire se una conversione da un approccio all'altro genera problemi. Come player linux per flac ce ne sono a bizzeffe, riesco a convertire anche gli ape con questo script http://pastebin.com/drpPZPVq - è la riproduzione di ISO in formato DSF/DFF che non mi riesce. Al momento uso foobar per la conversione delle iso, ma ovviamente, questo mi costringe ad usare wine.
    Vedi se questo può esserti utile
    http://www.tforumhifi.com/t28559-convertire-gli-sacd-in-un-formato-lossless

    Ospite
    Guest

    Re: Domande sulla conversione da SACD

    Post  Ospite on Tue Oct 20, 2015 12:12 am

    In merito all'opportunità di trasformarli in PCM secondo me ha senso solo se non hai un DAC USB che legge i DSD.

    mrehqe
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 2015-09-01

    Re: Domande sulla conversione da SACD

    Post  mrehqe on Tue Oct 20, 2015 12:18 am

    Grazie, non conoscevo scarletbook, anche se se è per windows, e fa quello che fa foobar.
    Leggendo la discussione, però mi sembra che il raggionamento sulle risoluzoni che fanno è di base sbagliato. E' inutile raggionare sui multipli dei khz: anche i programmi che fanno la conversione passano dal PCM: se ho ben capito, la catena è DSD > PCM grezzo > FLAC . Ragionare sui multipli dei bit è proprio sbagliato, visto che è un pò come convertire una immagine. immaginiamo i khz come i pixel in X e i bit come i pixel in Y. Il DSD è l'immagine "analogica" (so che che è sbagliato, ma da l'idea) il PCM grezzo è una sua rasterizzazione, e il FLAC è l'immagine bitmap. La corrispondeza PCM>FLAC sarà sempre corretta, il problema risiede nella corrispondeza fra l'immagine "analogica" del DSD e il "vettoriale" del PCM da cui derivare il flac.


    _________________
    technics SC-CA10
    SanSei RP-3000
    Raspberry Pi + SainSmart HIFI DAC

    Ospite
    Guest

    Re: Domande sulla conversione da SACD

    Post  Ospite on Tue Oct 20, 2015 12:19 am

    Qui c'è il manuale di MPD spiega anche come suonare i DSD
    http://www.musicpd.org/doc/user/index.html

    Ospite
    Guest

    Re: Domande sulla conversione da SACD

    Post  Ospite on Tue Oct 20, 2015 12:21 am

    mrehqe wrote:Grazie, non conoscevo scarletbook, anche se se è per windows, e fa quello che fa foobar.
    Leggendo la discussione, però mi sembra che il raggionamento sulle risoluzoni che fanno è di base sbagliato. E' inutile raggionare sui multipli dei khz: anche i programmi che fanno la conversione passano dal PCM: se ho ben capito, la catena è DSD > PCM grezzo > FLAC . Ragionare sui multipli dei bit è proprio sbagliato, visto che è un pò come convertire una immagine. immaginiamo i khz come i pixel in X e i bit come i pixel in Y. Il DSD è l'immagine "analogica" (so che che è sbagliato, ma da l'idea) il PCM grezzo è una sua rasterizzazione, e il FLAC è l'immagine bitmap. La corrispondeza PCM>FLAC sarà sempre corretta, il problema risiede nella corrispondeza fra l'immagine "analogica" del DSD e il "vettoriale" del PCM da cui derivare il flac.
    Infatti anche secondo me è meglio lasciarli in DSD ed utilizzare un DAC che sia compatibile con quelli.

    mrehqe
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 2015-09-01

    Re: Domande sulla conversione da SACD

    Post  mrehqe on Tue Oct 20, 2015 12:29 am

    http://www.musicpd.org/doc/user/dsd.html è stato risolutivo :D non sapevo che il demone supportasse direttamente la riproduzione del DSD, per giunta appoggiandosi ad ALSA. Virtualmente, tutti i player che si appoggiano a MPD sono compatibili con la riproduzione dei dff. Ora rimane solo il problema dell'"estrazione" dalla ISO. Diciamo che il tread si può considerare chiuso, grazie dell'aiuto.


    _________________
    technics SC-CA10
    SanSei RP-3000
    Raspberry Pi + SainSmart HIFI DAC

    Ospite
    Guest

    Re: Domande sulla conversione da SACD

    Post  Ospite on Tue Oct 20, 2015 12:35 am

    Si è una bomba fa praticamente tutto con una qualità hifi.
    Io lo uso con GMPC e comando tutto da smartphone con l'applicazione MPOD, ma ci sono anche per Android.

    Ps. Prova magari legge anche la iso direttamente.

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Domande sulla conversione da SACD

    Post  Giordy60 on Tue Oct 20, 2015 10:25 am

    ma questo

    http://sourceforge.net/projects/sacd-extract-gui/

    non era il meglio ?


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    mrehqe
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 2015-09-01

    Re: Domande sulla conversione da SACD

    Post  mrehqe on Tue Oct 20, 2015 10:31 am

    stiamo parlando di linux.


    _________________
    technics SC-CA10
    SanSei RP-3000
    Raspberry Pi + SainSmart HIFI DAC

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Domande sulla conversione da SACD

    Post  Giordy60 on Tue Oct 20, 2015 11:56 am

    ricordo che sacd-extract c'è anche per linux.

    http://www.funtoo.org/Package:SACD-Extract


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    mrehqe
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 2015-09-01

    Re: Domande sulla conversione da SACD

    Post  mrehqe on Tue Oct 20, 2015 12:07 pm

    grazie, è solo la GUI per windows. dovrebbe fare al caso mio


    _________________
    technics SC-CA10
    SanSei RP-3000
    Raspberry Pi + SainSmart HIFI DAC

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Domande sulla conversione da SACD

    Post  Giordy60 on Tue Oct 20, 2015 12:11 pm

    e questi zip ti possono servire ?

    https://drive.google.com/file/d/0B2wuRWrjHpE9QjBHb2RMbURxVDA/edit?pli=1

    premetto che di linux non sò un casss Laughing


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    mrehqe
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 2015-09-01

    Re: Domande sulla conversione da SACD

    Post  mrehqe on Tue Oct 20, 2015 2:02 pm

    Ok, sono riuscito ad ottenere quello che volevo. Ho compilato sacd_extract per Debian (dovrebbe funzionare con qualunque distro) e l'ho reso disponibile a tutti per comodità. Qui trovate un piccolissimo tutorial:

    http://mrehqe.blogspot.it/2015/10/sacd-extract-eseguibile-per-linux-e.html

    spero sia utile anche agli altri ;)


    _________________
    technics SC-CA10
    SanSei RP-3000
    Raspberry Pi + SainSmart HIFI DAC

    Ospite
    Guest

    Re: Domande sulla conversione da SACD

    Post  Ospite on Tue Oct 20, 2015 2:14 pm

    sunny Grazie

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 7:06 am