Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Amplificatore integrato per Vienna Beethoven Baby Grand. Nuova ascolto.
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Amplificatore integrato per Vienna Beethoven Baby Grand. Nuova ascolto.

    Share

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Amplificatore integrato per Vienna Beethoven Baby Grand. Nuova ascolto.

    Post  Testini Ugo on Mon Sep 21, 2015 1:36 pm

    Come da titolo, ho avuto modo di ascoltare in ambiente domestico un integrato che non conoscevo molto bene, collegato alle suddette casse. Premetto che la mia preferenza con tali diffusore sono stati sempre gli integrati del marchio Moon, come prima scelta e poi via via molti altri. E mi soffermo sugli integrati in quanto scelta, secondo me, auspicabile per mantenere una coerenza di costo in una possibile catena con la Baby, senza annoverare il risparmio in termini di cavi e spazio. Per cui, adesso, mi permetto di dire di aver trovato un'altra grande sinergia, IMHO. Nello specifico l'integrato di Audionet mod. SEM G2. Davvero un gran bel sentire.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Pietro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 356
    Data d'iscrizione : 2010-02-08

    Re: Amplificatore integrato per Vienna Beethoven Baby Grand. Nuova ascolto.

    Post  Pietro on Mon Sep 21, 2015 5:01 pm

    Quanto costa questo Audionet ? Comunque io piloto le Vienna BBG con l'integrato Hegel H160 che le fa cantare molto bene...

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Amplificatore integrato per Vienna Beethoven Baby Grand. Nuova ascolto.

    Post  Testini Ugo on Mon Sep 21, 2015 8:53 pm

    Pietro wrote:Quanto costa questo Audionet ?  Comunque io piloto le Vienna BBG con l'integrato Hegel H160 che le fa cantare molto bene...

    Il tuo Hegel lo conosco molto bene, anche con Vienna, e lo adoro, ma non altrettanto con le Vienna. E' un'ampli che riesce ad esprime una gamma alta molto raffinata con tonalità discretamente "rotonde" che comunque sanno coesistere con la raffinatezza intrinseca e abbastanza suadente di queste casse. Solo che la sua propensione alla rotondità anche in gamma medio-medio/bassa, non si sposa, secondo me, con la tendenza, sopratutto in ambienti non dei migliori; di Vienna ed assere troppo predominanti ed opulente. Tanto che si deve lavorare con attenzione, magari sul cablaggio; che per carità è sempre cosa buona e giusta non che dovuta, solo che diviene un pò troppo selettiva andando a cercare cavi che altrimenti non abbineresti ad Hegel o su mote altre accoppiate. Andando forse un pò a contrastare od a perdere certe peculiarità proprie dell'ampli. IMHO.
    Per cui, con Vienna, vedrei integrati un pò più tesi, sempre senza eccessi, con un bel governo della gamma bassa e con una gamma media più dinamica. Nella mia personalissima classifica al primo posto mettevo i Moon, poi se si voleva comunque una buona dose in più di suadenza i Densen, i quali restano sempre composti anche con la Baby. Adesso, a pari merito con il nuovo Moon Neo 340 I, affiancherei questo Audionet SAM G2. Il cui prezzo di listino esatto ed aggiornato non so ancora dirtelo, in quanto ai bei tempi credo venisse intorno ai 4000 di listino da scontare, ma adesso credo abbia subito un bell'aumento..


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Pietro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 356
    Data d'iscrizione : 2010-02-08

    Re: Amplificatore integrato per Vienna Beethoven Baby Grand. Nuova ascolto.

    Post  Pietro on Mon Sep 21, 2015 11:10 pm

    Sulla gamma alta dell'Hegel il mio giudizio è concorde con il tuo, invece sulla gamma bassa e mediobassa non sono d'accordo. Per me è molto veloce, neutra, senza alcuna enfatizzazione e si sposa bene con il suono delle Vienna che è notoriamente opulento: l'unica accortezza da seguire è di evitare di usare, per l'intero cablaggio, cavi caldi e corposi. Recentemente ho commesso proprio un errore del genere, contando, a torto, sul fatto che la neutralità dell'Hegel potesse bilanciare. Ho poi riequilibrato la situazione sostituendo solo i cavi di potenza con altri con un suono più neutro e lineare. Così va molto bene con le Vienna, anche in virtù dell'ottima capacità di pilotaggio.

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 11:16 pm