Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Lettore CD nuovo o usato? - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Lettore CD nuovo o usato?

    Share

    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 4595
    Data d'iscrizione : 2014-08-21

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  giaiant on Wed Sep 30, 2015 9:14 pm

    mirach wrote:

    Considera che la macchina che ti ho suggerito legge anche i CD, oltre a ripparli in automatico e salvarteli nel suo HD interno. 
    I vinili volendo si possono sempre digitalizzare o puoi continuarli ad ascoltare sul gira.
    .
    I vinili volendo si possono sempre digitalizzare

    vade retro satana

    Ospite
    Guest

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  Ospite on Wed Sep 30, 2015 9:17 pm

    giaiant wrote:
    .
    I vinili volendo si possono sempre digitalizzare

    vade retro satana
    Be meglio che erodere sempre più il supporto vinilico  Laughing

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  Giordy60 on Wed Sep 30, 2015 9:21 pm

    giaiant wrote:
    .
    I vinili volendo si possono sempre digitalizzare

    vade retro satana

    quanti LP realizzati da un master digitale ci sono in commercio ?


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Ospite
    Guest

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  Ospite on Wed Sep 30, 2015 9:23 pm

    Giordy60 wrote:

    quanti LP realizzati da un master digitale ci sono in commercio ?
    Non infierire lasciali sognare ... 

    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 4595
    Data d'iscrizione : 2014-08-21
    Età : 53
    Località : GÖRZ

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  giaiant on Wed Sep 30, 2015 9:25 pm

    Giordy60 wrote:

    quanti LP realizzati da un master digitale ci sono in commercio ?
    .
    non lo so e non mi interessa io ho solo dischi originali


    _________________
    .........................................
    Il mio impianto : https://drive.google.com/folderview?id=0B8uJQulMJBcXU01rMjYzcldTUXc&usp=sharing

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  Giordy60 on Wed Sep 30, 2015 9:34 pm

    giaiant wrote:
    .
    non lo so e non mi interessa io ho solo dischi originali

    perche i dischi ( LP ) realizzati da master digitali .....non sono originali ?


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    tre uomini in barca
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 163
    Data d'iscrizione : 2014-04-19
    Località : alto vicentino ai piedi dell'altopiano di Asiago

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  tre uomini in barca on Wed Sep 30, 2015 9:40 pm

    Cosa sapete dei lettori Roksan?

    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 4595
    Data d'iscrizione : 2014-08-21
    Età : 53
    Località : GÖRZ

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  giaiant on Wed Sep 30, 2015 9:42 pm

    Giordy60 wrote:

    perche i dischi ( LP ) realizzati da master digitali .....non sono originali ?
    .
    sono ristampe
    se parliamo di vinili usciti al tempo dell'analogico


    _________________
    .........................................
    Il mio impianto : https://drive.google.com/folderview?id=0B8uJQulMJBcXU01rMjYzcldTUXc&usp=sharing

    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 4595
    Data d'iscrizione : 2014-08-21
    Età : 53
    Località : GÖRZ

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  giaiant on Wed Sep 30, 2015 9:48 pm

    mirach wrote:
    Non infierire lasciali sognare ... 
    .
    convivo con 3000vinili e altrettanti cd felice e contento e non mi è mai pesato alzarmi x cambiare disco

    prima la musica poi l'impianto


    _________________
    .........................................
    Il mio impianto : https://drive.google.com/folderview?id=0B8uJQulMJBcXU01rMjYzcldTUXc&usp=sharing

    Ospite
    Guest

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  Ospite on Wed Sep 30, 2015 9:58 pm

    La musica prima di tutto ci mancherebbe, non è solo una questione di doversi alzare a cambiare disco o regolare il braccio, il contrappeso, la puntina, ecc ecc uno puó trovarlo anche divertente .. Ma se parliamo di qualità nulla è come un master originale nativo in alta definizione 

    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 4595
    Data d'iscrizione : 2014-08-21
    Età : 53
    Località : GÖRZ

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  giaiant on Wed Sep 30, 2015 10:01 pm

    mirach wrote:La musica prima di tutto ci mancherebbe, non è solo una questione di doversi alzare a cambiare disco o regolare il braccio, il contrappeso, la puntina, ecc ecc uno puó trovarlo anche divertente .. Ma se parliamo di qualità nulla è come un master originale nativo in alta definizione 
    .
    in alta definizione trovi qualsiasi titolo o ti devi accontentare di quello che trovi?


    _________________
    .........................................
    Il mio impianto : https://drive.google.com/folderview?id=0B8uJQulMJBcXU01rMjYzcldTUXc&usp=sharing

    tre uomini in barca
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 163
    Data d'iscrizione : 2014-04-19
    Località : alto vicentino ai piedi dell'altopiano di Asiago

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  tre uomini in barca on Wed Sep 30, 2015 10:04 pm

    http://www.ebay.de/itm/NAD-M5-HighEnd-SACD-Player-in-OVP-mit-Fernbedienung-und-Anleitung-/151805967190?hash=item2358573b56

    Anche se non mi interessa il SACD, non dovrebbe essere male

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  Giordy60 on Wed Sep 30, 2015 10:04 pm

    giaiant wrote:
    .
    sono ristampe
    se parliamo di vinili usciti al tempo dell'analogico

    allora parliamo di una produzione di 30 anni fa e oltre !
    da conservare gelosamente


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    tre uomini in barca
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 163
    Data d'iscrizione : 2014-04-19
    Località : alto vicentino ai piedi dell'altopiano di Asiago

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  tre uomini in barca on Wed Sep 30, 2015 10:06 pm

    Va beh...ciao ciao

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  Giordy60 on Wed Sep 30, 2015 10:14 pm

    tre uomini in barca wrote:

    Si avevo letto, anche in una vecchia lettera su TNT Cadeddu diceva che non era male. Io ho fatto tutti i DYN che erano possibili sul cabinet...forse è solo smania di up grade?? santa

    cos'ha il Teac che non và ?


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  Frederick on Wed Sep 30, 2015 10:41 pm

    tre uomini in barca wrote:Va beh...ciao ciao

    i consigli di un forum non contano ,le cose le devi sentire per sapere se ti piacciono .
    I rocksan suonano bene se ti piacciono ! e lo stesso vale per i nad i naim etc...
    Prendi un rega e avrai un suono opposto a quello del tuo Cdp ,Un Cambridge un po meno , un rocksan un po meno ancora , un nad un po meno ancora e così avanti.
    Poi cosa ne sappiamo noi della tua stanza dei tuoi cavi e tutto quello che non ti fa piacere il teac , che a me non è mai piaciuto tra l altro... Nonostante tutte le osanna delle riviste .

    tre uomini in barca
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 163
    Data d'iscrizione : 2014-04-19
    Località : alto vicentino ai piedi dell'altopiano di Asiago

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  tre uomini in barca on Wed Sep 30, 2015 11:38 pm

    Frederick wrote:

    i consigli di un forum non contano ,le cose le devi sentire per sapere se ti piacciono .
    I rocksan suonano bene se ti piacciono ! e lo stesso vale per i nad i naim etc...
    Prendi un rega e avrai un suono opposto a quello del tuo Cdp ,Un Cambridge un po meno , un rocksan un po meno ancora , un nad un po meno ancora e così avanti.
    Poi cosa ne sappiamo noi della tua stanza dei tuoi cavi e tutto quello che non ti fa piacere il teac , che a me non è mai piaciuto tra l altro... Nonostante tutte le osanna delle riviste .

    Tutto vero quello che dici. Il Teac funziona benissimo, ma io ho chiesto consiglio su cosa potrei orientarmi sul cambio lettore, ha ventuno anni e credo non sia una idea malsana cambiarlo, ascoltando le vostre esperienze. Non ditemi di andare ad ascoltarli, che tanto non suoneranno come suoneranno a casa propria e negozianti che te lo fanno portare a casa, io ancora non ne conosco. Poi sulla diatriba tra vinile cd e liquida perdonami ma non me ne frega niente. Non voglio fare una polemica, ma si aprissero una discussione a parte.

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  alanford on Thu Oct 01, 2015 12:06 am

    premesso che lettori CD non suonano uguale e su questo credo tutti concordino
    occorre pero' aggiungere che il lettore CD e' forse il componente meno evidente nel suono IMHO se confrontato con ampli e diffusori
    quindi scegli un buon CD player costruito bene e soprattutto con stadi analogici a discreti (meno comune di quello che sembra)
    non ti preoccupare dell'eta', quelli d 15/20 anni fa avranno convertitori tecnicamente meno performanti ma soprattutto i modelli d alto livello che oggi compri con poco hanno una qualita' nei materiali e nei componenti che i CdPlayer attuali di prezzo medio spesso possono solo sognare
    con 1500 euro circa oggi compri un mark levinson CDP usato che ti fa pure da pre! sunny



    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  Frederick on Thu Oct 01, 2015 8:27 am

    alanford wrote:premesso che  lettori CD non suonano uguale e su questo credo tutti concordino
    occorre pero' aggiungere che il lettore CD e' forse il componente meno evidente nel suono IMHO se confrontato con ampli e diffusori
    quindi scegli un buon CD player costruito bene e soprattutto con stadi analogici a discreti (meno comune di quello che sembra)
    non ti preoccupare dell'eta', quelli d 15/20 anni fa avranno convertitori tecnicamente meno performanti ma soprattutto i modelli d alto livello che oggi compri con poco hanno una qualita' nei materiali e nei componenti che i CdPlayer attuali di prezzo medio spesso possono solo sognare  
    con 1500 euro circa  oggi compri un mark levinson CDP usato che ti fa pure da pre! sunny  



    Dove ? Lo compro io !

    Ospite
    Guest

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  Ospite on Thu Oct 01, 2015 8:29 am

    tre uomini in barca wrote:

    Poi sulla diatriba tra vinile cd e liquida perdonami ma non me ne frega niente. Non voglio fare una polemica, ma si aprissero una discussione a parte.

    Non c'è nessuna diatriba solo uno scambio di vedute scherzoso.
    Mi sembra ti siano state date molte preziose informazioni, questa uscita francamente te la potevi risparmiare...


    Il forum è seguito anche da molte persone che non intervengono alle quali magari interessano non esclusivamente i consigli sul tuo CDP, mi sembra anche bello che se nascano spontaneamente delle discussioni si possa anche andare un po' aldilà del semplice consiglio sugli acquisti!

    tre uomini in barca
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 163
    Data d'iscrizione : 2014-04-19
    Località : alto vicentino ai piedi dell'altopiano di Asiago

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  tre uomini in barca on Thu Oct 01, 2015 8:39 am

    Si è vero...forse mi sta prendendo male, smania di up grade! E' meglio che mi goda il Nad S300 che ho da un paio di mesi...perdonate.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  Luca58 on Thu Oct 01, 2015 8:50 am

    Frederick wrote:
    irraggiungibile non lo so... fatto sta che da sempre e' il digitale che ha cercato di avvicinarsi al suono del vinile e ,non mi risulta il contrario... il vinile ha perso mercato perche' meno  pratico,piu' ingombrante,perche' piu' problematico,perche' piu' delicato....non perche' peggio suonante.
    forse la storia si sta di nuovo ripetendo in modo meno evidente e forse, il vinile resterà irraggiungibile ? mah ...di sicuro inimitabile ! su questo non ci piove.

    Digitale e vinile suonano in modo "diverso" ma aumentando la qualita' del sistema vanno a convergere, un po' come valvolari e ss. In realta' vanno a convergere fino ad un certo punto perche' quando il sistema permette la riproduzione come si deve di un CD masterizzato bene il digitale decolla senza che il vinile abbia la possibilita' di raggiungerlo. Il principale parametro che secondo me ha dalla sua il digitale e' la dinamica, imparagonabile con quella un po' ridotta del vinile che si manifesta clamorosamente, ad esempio, con la grande orchestra.

    I veri problemi del digitale restano quindi la qualita' di masterizzazione dei CD e la capacita' dell'impianto di riprodurlo. Se con vinile e valvole, ad esempio, quasi qualunque Lp suona bene paradossalmente per i loro "difetti" che rendono il suono piacevolissimo all'orecchio dal punto di vista timbrico, con i CD e' facilissimo che problemi dell'impianto, magari imprevedibili, rovinino il suono indurendolo e rendendolo innaturale; cioe' se un impianto suona bene col "tollerante" vinile non e' detto che riesca a far suonare bene gli "schizzinosi" CD . Per mia esperienza mi sento di dire che mettere un CD ben registrato in un impianto puo' essere un test per valutarlo in base al risultato raggiunto. Trovo questo aspetto molto simile all'uso di pannelli elettrostatici, che ti fanno sentire anche le caratteristiche delle spine dei cavi di alimentazione.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Ospite
    Guest

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  Ospite on Thu Oct 01, 2015 8:57 am

    Luca58 wrote:

    Digitale e vinile suonano in modo "diverso" ma aumentando la qualita' del sistema vanno a convergere, un po' come valvolari e ss. In realta' vanno a convergere fino ad un certo punto perche' quando il sistema permette la riproduzione come si deve di un CD masterizzato bene il digitale decolla senza che il vinile abbia la possibilita' di raggiungerlo. Il principale parametro che secondo me ha dalla sua il digitale e' la dinamica, imparagonabile con quella un po' ridotta del vinile che si manifesta clamorosamente, ad esempio, con la grande orchestra.

    I veri problemi del digitale restano quindi la qualita' di masterizzazione dei CD e la capacita' dell'impianto di riprodurlo. Se con vinile e valvole, ad esempio, quasi qualunque Lp suona bene paradossalmente per i loro "difetti" che rendono il suono piacevolissimo all'orecchio dal punto di vista timbrico, con i CD e' facilissimo che problemi dell'impianto, magari imprevedibili, rovinino il suono indurendolo e rendendolo innaturale. Per mia esperienza mi sento di dire che mettere un CD ben registrato in un impianto puo' essere un test per valutarlo in base al risultato raggiunto.

    Il primo problema si elimina alla radice eliminando il supporto fisico del CD, il secondo problema, ovvero dell'
    "indurimento" del suono digitale, non è dovuto al digitale in sè, ma alla scadente qualità delle registrazioni, che il vinile e le valvole riescono a mascherare ed addolcire rendendo piacevole anche le registrazioni più rozze, mentre un buon setup liquido ti restituisce impietosamente quello che registrato nel file.

    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  Frederick on Thu Oct 01, 2015 9:02 am

    alanford wrote: CD player costruito bene e soprattutto con stadi analogici a discreti (meno comune di quello che sembra)
    non ti preoccupare dell'eta', quelli d 15/20 anni fa avranno convertitori tecnicamente meno performanti ma soprattutto i modelli d alto livello che oggi compri con poco hanno una qualita' nei materiali e nei componenti che i CdPlayer attuali di prezzo medio spesso possono solo sognare



    Purtroppo è vero,lo stadio di uscita a discreti è sempre piu' in disuso,sostituito da quello ad operazionali ,specialmente nelle fascie di prezzo accessibili.
    il motivo è che realizzare uno stadio a discreti ,con le stesse misure di un operazionale e'  piu' costoso e complesso,mentre con l'operazionale te la sbrighi prima e sulla carta forse risulta pure meglio quest'ultimo .... il problema e' che poi pero' se guardi solo le misure e vuoi fare prima, i dac si assomigliano tutti e sopratutto tutti tendono ad un suono piu' artificiale.
    guarda lo stadio di uscita di un mark levinson o " nel suo piccolo" di un Ps audio perfect wave dac che sono a discreti, e confrontalo con la maggior parte della concorrenza e capirai perche' questi suonano in quel modo.
    poi secondo me... anche il famoso Sabre... troppe misure ,troppo "performante" ,ma suono sottile.
    finche' il suono lo si continua a fare solo con le prestazioni a banco da record e i grafici perfetti ,secondo me si peggiora e basta.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  Luca58 on Thu Oct 01, 2015 9:02 am

    [quote="mirach"]

    Infatti se rileggi quello che hon scritto: "con i CD e' facilissimo che problemi dell'impianto, magari imprevedibili, rovinino il suono indurendolo e rendendolo innaturale" .


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Ospite
    Guest

    Re: Lettore CD nuovo o usato?

    Post  Ospite on Thu Oct 01, 2015 9:06 am

    [quote="Luca58"]

    No è la conclusione che è diversa, è proprio il suono naturale della registrazione così... "aspro" il vinile e le valvole (non tutte) ci mettono lo zucchero sopra così non te ne accorgi...


    Last edited by mirach on Thu Oct 01, 2015 9:08 am; edited 1 time in total

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 3:00 am