Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Parere Valvola
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Parere Valvola

    Share

    oxigen
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-08-12
    Località : Viareggio

    Parere Valvola

    Post  oxigen on Thu Oct 08, 2015 2:24 pm

    Ho recuperato da un magazzino militare una coppia di valvole nuove di costruzione russa , stando a quello che mi dicono sono valvole costruite secondo i massimi standard qualitativi militari contiene al suo interno ammortizzatori per cui la rende insensibile a qualsiasi tipo di vibrazioni  la sigla e'  valvola 6N1P EB qualita militare OTK1, rietichettata Zahal  (esercito israeliano) equivalente alla  E88CC    stando a  quello che mi dicono e' l'equivalente della  E88CC  ora la domanda e' pensate che installandola sul mio Amplificatore cuffia Phathos Aurium rivalvolato con valvole anni 60 marca Valvo possa suonare meglio o peggio ?

    Nel frattempo ho trovato informazioni su un forum riguardo a questa valvola http://theartofsound.net/forum/archive/index.php/t-21653.html

    https://www.watfordvalves.com/product_detail.asp?id=3177

    Con queste specifiche suonano meglio delle Telefunken ?

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: Parere Valvola

    Post  apeschi on Thu Oct 08, 2015 9:56 pm

    il tuo valvolare monta quel tipo di valvola (o ovviamente equivalente a quella) ?
    Se si', puoi provare a montarla, e se suona meglio o peggio, te ne potrai accorgere da solo. Come si puo' dare una risposta a priori senza conoscere il tuo ampli, le caratteristiche di quell'esemplare specifico di valvola in tuo possesso?
    Se no, lascia perdere.


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    oxigen
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-08-12
    Località : Viareggio

    Re: Parere Valvola

    Post  oxigen on Thu Oct 08, 2015 10:04 pm

    Apeschi si il mio amplificatore monta quel tipo di valvola , ogni valvola ha le sue caratteristiche soniche come ad esempio le telefunken sono molto musicali , nel frattempo ho trovato delle info come puoi vedere ma un buon conoscitore di valvole sapra dirmi in base al modello e marca il tipo di suono, volevo chiedere come suona per evitare di farmela spedire da Israele inutilmente

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: Parere Valvola

    Post  apeschi on Thu Oct 08, 2015 11:17 pm

    oxigen wrote:Apeschi si il mio amplificatore monta quel tipo di valvola , ogni valvola ha le sue caratteristiche soniche come ad esempio le telefunken sono molto musicali , nel frattempo ho trovato delle info come puoi vedere ma un buon conoscitore di valvole sapra dirmi in base al modello e marca il tipo di suono, volevo chiedere come suona per evitare di  farmela spedire da Israele inutilmente

    Scusa non avevo capito che non l'avessi ancora comprata, avevo inteso che l'avessi trovata in un magazzino fisicamente.
    Diciamo che il 'suono' di una valvola dipende dal circuito in cui e' inserita (dal progetto dello stesso). Ogni valvola ha delle sue caratteristiche fisiche (dovute alle tolleranze di fabbricazione) ed inserite in un circuito puo' comportarsi in modo leggermente diverso da altre valvole simili e quindi 'suonare' in modo diverso. Famiglie di valvole diverse 'suonano' diversamente perche' hanno caratteristiche progettuali diverse. Nell'ambito di una stessa famiglia di valvole le diversita' sono dovute a come sono state fabricate, alle tolleranze varie.
    E' per questo che dicevo che non si puo' a prescindere dare un giudizio. (Poi un esperto di valvole mi smentira' sicuramente).


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    heartbreaker
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 67
    Data d'iscrizione : 2015-08-15

    Re: Parere Valvola

    Post  heartbreaker on Fri Oct 09, 2015 8:49 am

    oxigen wrote:.....   stando a  quello che mi dicono e' l'equivalente della  E88CC ........ 

    Con queste specifiche suonano meglio delle Telefunken ?

    La 6N1P è solo simile alla famiglia ECC88, non è equivalente. Dal data sheet( che va sempre comparato, prima di effettuare sostituzioni che potrebbero risultare anche distruttive) si vede bene che l'unico parametro equivalente è il mu, aka guadagno. Per il resto è piuttosto diversa in parametri fondamentali nella progettazione. Cominciando dalla corrente assorbita dal filamento che è circa il doppio delle 88. Ce la farà l'alimentatore ad accenderla senza stressarsi? Se anche fosse così, "suonerà" certamente "diversa" dalle Telefunken, non so se meglio o peggio, proprio perchè il punto di lavoro in cui si troverà a lavorare è stato ottimizzato per una 88 e potrebbe non essere il "migliore" per lei.
    Prima di procedere a tube rolling con tubi non equivalenti, ci si dovrebbe accertare che tutto il funzionamento del circuito non venga sbilanciato dal "trapianto". Ovvero essere pronti a fare altre modifiche, magari importanti, per riottimizzare il punto di lavoro. A quel punto il progetto non sarà più l'originale.
    La ricerca del miglioramento di un progetto/prodotto può essere molto difficile e irta di insidie, per il solo fatto che i dispositivi di amplificazione(valvole in questa situazione) sono solo una parte del tutto, neanche la più importante, a mio modo di vedere.




    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Parere Valvola

    Post  Nimalone65 on Fri Oct 09, 2015 7:23 pm

    Se hai bisogno di E88cc , a parte una selezionatissima produzione di Mullard , introvabile è assai costosa , dopo molteplici prove effettuate su preampli Klimo Merlin ed Audio Research SP10 , con valvole di svariati brand , indiscutibilmente le migliori erano le Siemens CCA e le Telefunken E188cc .
    anche tra le più economiche e88cc emergevano le Siemens e Telefunken . le prime più precise e lineari , le seconde più rifinite e leggiadre in gamma medio alta .

    Unica raccomandazione e' di acquistare le Siemens con codici possibilmente da Ao ad A2 e comunque non oltre A4 ,,,,,in pratica le più vecchie ,,,,



    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    Ospite
    Guest

    Re: Parere Valvola

    Post  Ospite on Mon Oct 12, 2015 11:25 am

    heartbreaker wrote:

    La 6N1P è solo simile alla famiglia ECC88, non è equivalente. Dal data sheet( che va sempre comparato, prima di effettuare sostituzioni che potrebbero risultare anche distruttive) si vede bene che l'unico parametro equivalente è il mu, aka guadagno. Per il resto è piuttosto diversa in parametri fondamentali nella progettazione. Cominciando dalla corrente assorbita dal filamento che è circa il doppio delle 88. Ce la farà l'alimentatore ad accenderla  senza stressarsi? Se anche fosse così, "suonerà" certamente "diversa" dalle Telefunken, non so se meglio o peggio, proprio perchè il punto di lavoro in cui si troverà a lavorare è stato ottimizzato per una 88 e potrebbe non essere il "migliore" per lei.
    Prima di procedere a tube rolling con tubi non equivalenti, ci si dovrebbe accertare che tutto il funzionamento del circuito non venga sbilanciato dal "trapianto". Ovvero essere pronti a fare altre modifiche, magari importanti, per riottimizzare il punto di lavoro. A quel punto il progetto non sarà più l'originale.
    La ricerca del miglioramento di un progetto/prodotto può essere molto difficile e irta di insidie, per il solo fatto che i dispositivi di amplificazione(valvole in questa situazione) sono solo una parte del tutto, neanche la più importante, a mio modo di vedere.





    Sante parole!

    Nell'altro 3D sul Phatos abbiamo visto che fornisce una tensione di 140V per le valvole.

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 12:11 am