Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Anch'io Stax (srm006t e srs 404 signature)
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Anch'io Stax (srm006t e srs 404 signature)

    Share

    CCristian
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 189
    Data d'iscrizione : 2011-01-08

    Anch'io Stax (srm006t e srs 404 signature)

    Post  CCristian on Fri Oct 30, 2015 1:29 pm

    Ciao a tutti,
    Per un caso sono entrato in possesso di una Stax sr404 signature e di un amplificatore sr006t .
    Lo vendeva l'amico di un amico e ieri sono passato a prenderlo per provarlo.
    Che dire; sono rimasto più che sorpreso... non avevo mai ascoltato una elettrostatica e devo dire che è completamente un'altro mondo. Io ho a parte una AKG K 272 HD che uso in ufficio con un fiio X3, una sennheiser HD600 che uso con un Marantz PM66KI e devo dire che è tutto un altro pianeta.
    Ho fatto un confronto veloce e a parte con  il vinile Mark Twang di  John Hartford , che preferisco con la HD600, con tutto il resto sono rimasto affascinato dalla STAX (ah, il giradischi è un Rega P2).
    Ho visto in giro che l'ampli srm 006t non è particolarmente amato, e di questo vorrei chiedervi il perchè.
    Non ho ancora detto alla persona se terrò o meno il sistema, ma l'idea è di tenerlo.... mi piace come suona e penso che per la cifra che mi ha chiesto sia un buon affare.

    Voi che ne pensate di questo sistema?
    E' la prima volta che provo un'elettrostatica e quindi non ho metri di paragone.
    Ciao
    CCristian

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Anch'io Stax (srm006t e srs 404 signature)

    Post  axellone on Fri Oct 30, 2015 2:33 pm

    E' stato un classico per vari anni, l'amplificatore è assolutamente adeguato alla cuffia. Capisco la tua meraviglia come inizi ad ascoltarlo, è un altro pianeta, ma dipende molto da che tipo di musica ci ascolti. Tenerlo o no dipende molto anche dal suo stato di conservazione e dal prezzo che ti viene richiesto.
    Benvenuto nel mondo Stax! Laughing


    _________________
    Saluti, Enrico  

    CCristian
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 189
    Data d'iscrizione : 2011-01-08

    Re: Anch'io Stax (srm006t e srs 404 signature)

    Post  CCristian on Fri Oct 30, 2015 3:00 pm

    Ciao Enrico,
    Grazie della risposta.
    Sia l'amplificatore che la cuffia sono indistinguibili dal nuovo e la musica che ascolto è principalmente musica classica e jazz, più un po' tutta la musica suonata con strumenti acustici.... e anche se un po' meno, aggiungerei i classici cantautori.

    Io vado matto per gli strumenti a fiato e a corda, pianoforte e strumenti ad ancia (Organo e fisarmonica ad esempio)...

    Ieri sono rimasto sbalordito da come si sentiva il basso tuba, l'armonica cromatica, il pianoforte ....e l'organo suonato da Karl Richter era incredibilmente realistico....    

    Ciao
    CCristian

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1089
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Anch'io Stax (srm006t e srs 404 signature)

    Post  mariovalvola on Fri Oct 30, 2015 3:07 pm

    In quanto novellino pure io ( è da fine aprile che sono un fan Stax), mi felicito per il tuo stupore che, di fatto, è stato il mio con una SR507 e un ampli come il tuo.
    Francamente non sottostimerei l'ampli che stai usando. C'è sempre di meglio ma la tua cuffia risulta abbastanza sensibile da non richiedere tensioni di segnale altissime.
    Rispetto allo SRM007, risulta molto meno critico nel sostituire i tubi non essendoci sezioni in parallelo.
    Cura maniacalmente l'allineamento e trovati due 6CG7 realmente accoppiate (ottime nel tuo caso le RCA clear top). Per me potresti vivere felice anche così.
    Oltretutto, avere in casa un ampli Stax (se di origine europea) ti tutela quando acquisterai delle  Stax nuove in caso di problemi alla cuffia appena arrivata e quindi in garanzia.
    Importante: verifica l'allineamento lavorando sui 4 trimmer. ( la semplice verifica la puoi fare senza aprire l'ampli infilando con attenzione i puntali nella presa di uscita cuffie).
    Sono mesi che l'ascolto. Continua a piacermi senza nessuna riserva.
    Non riesco più a togliermele anche se non sono comodissime.


    Last edited by mariovalvola on Fri Oct 30, 2015 4:50 pm; edited 1 time in total

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Anch'io Stax (srm006t e srs 404 signature)

    Post  pluto on Fri Oct 30, 2015 3:40 pm

    Benvenuto al nuovo Staxofilo.

    Concordo con chi mi ha preceduto e non far troppo caso ai vari discorsi sull'ampli. Tutte le pippe audiofile sono venute fuori x colpa di 2 cuffie: la 007 (nelle sue 120 versioni) e la 009 che hanno alzato fortemente il livello qualitativo del mondo Stax, spingendo tutti a cercare amplificazioni ancora migliori rispetto a quelle della casa

    E' un po' come comprare una Ferrari normale. Sei già ai massimi.
    Ovviamente se la prepari x la pista etc etc ci mette 3/4 secondi in meno sul giro e va decisamente meglio. Ma è per gli incontentabili ovviamente

    Il tuo set mi sembra bello equilibrato così

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Anch'io Stax (srm006t e srs 404 signature)

    Post  axellone on Fri Oct 30, 2015 5:32 pm

    CCristian wrote:

    Io vado matto per gli strumenti a fiato e a corda, pianoforte e strumenti ad ancia (Organo e fisarmonica ad esempio)...

    Ciao
    CCristian

    E' il tuo impianto allora!!! applausi cheers


    _________________
    Saluti, Enrico  

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 9:12 pm