Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i) - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Share

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  carloc on Fri Nov 06, 2015 1:48 pm

    Caspita due fratelli due cuffie uguali!...e ci mancherebbe sunny

    Buoni ascolti!

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6360
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  lizard on Fri Nov 06, 2015 1:56 pm

    pluto wrote:io vi ricordo sempre che i watt sono importanti ma bisogna tenere presente il livello di uscita della sorgente.

    e soprattutto la corrente...

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  phaeton on Fri Nov 06, 2015 3:08 pm

    fil wrote:Nel manualetto della cuffia è scritto:" recommended power range: 1 to 4 watts

    per 85db?? decisamente moooooooooooooooooooooooooooooooooooooooolto ottimistico santa santa santa

    e' un po' come per la HE6 o la HE1000, per suonare suona ma per tirare fuori il 100% servono ben altre potenze..............


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  phaeton on Fri Nov 06, 2015 3:35 pm

    pluto wrote:io vi ricordo sempre che i watt sono importanti ma bisogna tenere presente il livello di uscita della sorgente.

    A quanto esce il Vs lettore x curiosità? Mi pare lo stesso x entrambi, giusto?

    Lo chiedo xché ne ho avuto riconferma non più tardi di 2 gg fa. Con la sorgente di Sal che esce più bassa delle mie, si rischiava di dare un giudizio di un tipo piuttosto di un altro

    Gian, sicuramentea quanto esce la sorgente e' un parametro molto importante. pero' qui non si discute tanto del basso guadagno totale della catena (dove i V della sorgente entrano quindi in gioco pesantemente) ma proprio di una potenza in termini di W (V e I) non adeguata a pilotare cuffie con bassa sensibilita' e (relativamente) basso carico (a cui quindi serve sia swing in tensione che alta corrente)

    con una sorgente che esce a 4V non rischi che con una amplificazione a basso guadagno (diciamo 4) lo swing in tensione sia inadeguato, ma se l'ampli non ce la fa in corrente al carico della cuffia e' dl tutto inutile, aivoglia a pompare V sull'ingresso................

    un ampli con 1W tra 40 e 150 ohm (diciamo tanto per far di conto che sia 1W al carico della Abyss, cioe' 46ohm) eroga circa 7V e circa 150mA. se il guadagno e' basso (meno di 4) allora il tuo ragionamento e' del tutto corretto perche' l'ampli non riesce ad erogare la massima potenza sul carico con meno di 2V in ingresso. ma se il guadagno e' decente (diciamo 10) allora aivoglia a pompare 4V in ingresso, l'ampli piu' di 150mA non da sul carico della cuffia e quindi sei sempre fermo a 7V e 150mA in uscita..........
    (per i puristi: ovviamente ho tagliato con l'accetta per rendere l'idea, non e' che l'ampli a 150mA si ferma, semplicemente iniza a distorcere inmodo sempre piu' evidente fino al clipping)


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21512
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  pluto on Fri Nov 06, 2015 3:44 pm

    Sarà Mike, io non discuto quanto dici.

    Ma a parità di ampli la resa della stessa cuffia era ben diversa a causa dei 2 DAC diversi. Con un DAC era quasi impiccato su certi brani. Con il mio suona alla grande e non si superano ore 15 anche nei passaggi più impegnativi. Non parlo di qualità etc, ma proprio dell'utilizzo dei watt dell'ampli che era lo stesso

    Quindi?

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  fil on Fri Nov 06, 2015 4:01 pm

    Ricordo che il voltaggio dell'uscita del Simphonic Line si attestava su valori alti, ma purtroppo non trovo il libretto...peraltro si tratta di uscita variabile ( livello da telecomando che sul display numerico segna da 1 a 27...).


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  phaeton on Fri Nov 06, 2015 4:05 pm

    pluto wrote:Sarà Mike, io non discuto quanto dici.

    Ma a parità di ampli la resa della stessa cuffia era ben diversa a causa dei 2 DAC diversi. Con un DAC era quasi impiccato su certi brani. Con il mio suona alla grande e non si superano ore 15 anche nei passaggi più impegnativi. Non parlo di qualità etc, ma proprio dell'utilizzo dei watt dell'ampli che era lo stesso

    Quindi?

    non so, a distanza non posso di certo dire con certezza cosa stava succedendo..... posso solo supporre che il Viva 2A3 sia un ampli progettualmente a basso guadagno (esattamente come il giocattolo che mi sto facendo costruire, ci sono ottime ragioni per farlo cosi' soprattutto se a valvole) e quindi abbia bisogno di una sorgente "robusta"... resta il fatto che tutti gli ampli che ho ascoltato (admittedly, solo SS) con meno di 5W facevano molta fatica a tirare fuori la dinamica della 1000. a scanso di equivoci: l'SPL c'era tutto, da sfondare i timpani anche a meta' corsa del pot. quello che mancava era l'impatto e la dinamica sui picchi, quella sensazione di live sulla batteria per esempio, e la velocita' (ma qui il discorso si fa piu' complesso). in altri termini: la cuffia diventava moscia e noiosa......................

    altra cosa che posso supporre e' che Viva abbia spremuto per bene la 2A3, e quindi l'ampli tira fuori 3-4W sul carico della 1000...... nel qual caso ci siamo cheers cheers  sarebbe da approfondire, puoi chiedere al progettista?


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  phaeton on Fri Nov 06, 2015 4:10 pm

    fil wrote:Ricordo che il voltaggio dell'uscita del Simphonic Line si attestava su valori alti, ma purtroppo non trovo il libretto...peraltro si tratta di uscita variabile ( livello da telecomando che sul display numerico segna da 1 a 27...).

    ho provato a cercare in rete ma pare che Symphonic Line non ha pubblicato il dato.......

    cmq, come detto, IMHO per tagliare la testa al toro conviene fare la prova (a costo zero, che e' sempre buono sunny sunny ) di usare la morsettiera come suggerito da Gian


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  fil on Fri Nov 06, 2015 4:12 pm

    https://youtu.be/S7KFyUduHoI

    da fuori si sente così....figuriamoci indossandola...


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  phaeton on Fri Nov 06, 2015 4:15 pm


    beh, non mi pare suonare cosi' bassa

    PS la 1000 se la sparo a 3/4 del pot del Taurus (con il Vega a 90 su 100, cioe' -2.5db) si sente fuori dalla stanza pero' poi in testa a causa della bassissima distorsione non da fastidio, salvo che si diventa sordi in 5min


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  phaeton on Fri Nov 06, 2015 4:19 pm

    scherzi a parte, non e' tanto un problema di SPL, anche la HE6 suona forte col Taurus, se pero' l'attacco al Pass si sente tutto l'impatto e la dinamica di cui e' capace......


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  phaeton on Fri Nov 06, 2015 4:23 pm

    ma poi perche' continuiamo a parlare di watt dell'ampli anziche' di questa bella cuffia??


    ah, si ora ricordo, avevo chiesto io il wattaggio, mi autoflagello



    ok, back to the Abyss (sembra il titolo di un film Laughing Laughing )


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7700
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  biscottino on Fri Nov 06, 2015 4:24 pm

    BEllissimo il titolo del thread!!! applausi applausi applausi


    _________________
    Enjoy your head!  

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  fil on Fri Nov 06, 2015 4:59 pm

    phaeton wrote:ma poi perche' continuiamo a parlare di watt dell'ampli anziche' di questa bella cuffia??


    ah, si ora ricordo, avevo chiesto io il wattaggio, mi autoflagello



    Tranquillo...che intanto, mentre si chiacchiera...io mi diletto all'ascolto di questo strano oggetto, inconsueto e forse spartano (per non dire esteticamente discutibile...) che sta dimostrando doti di eccellenza anche al cospetto di sua eccellenza hd800...pur avvantaggiata da un pilotaggio ottimale...
    Ti ringrazio comunque particolarmente per i tuoi apporti sempre utili, fondati e documentati...


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  fil on Fri Nov 06, 2015 5:02 pm

    biscottino wrote:BEllissimo il titolo del thread!!! applausi applausi applausi

    Carissimo!!


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7700
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  biscottino on Fri Nov 06, 2015 5:16 pm

    fil wrote:

    Carissimo!!

    Fil, è sempre un piacere sapere che sei tra noi....una curiosità, a me la cuffia è risultata piuttosto scomoda, tu come la trovi?


    _________________
    Enjoy your head!  

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7700
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  biscottino on Fri Nov 06, 2015 5:18 pm

    Nik wrote:
    Vola col Goldmund HDA (posizione hi del selettore interno).

    Quell'ampli è semplicemente stupendo!


    _________________
    Enjoy your head!  

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 282
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  Nik on Fri Nov 06, 2015 5:31 pm

    biscottino wrote:

    Quell'ampli è semplicemente stupendo!

    E si: http://www.6moons.com/audioreviews2/goldmund2/1.html

    PS.:
    Notare verso la fine il test con la HE 6 ... !!!

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7700
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  biscottino on Fri Nov 06, 2015 5:39 pm

    Nik wrote:

    E si: http://www.6moons.com/audioreviews2/goldmund2/1.html

    PS.:
    Notare verso la fine il test con la HE 6 ... !!!

    Nik, all'epoca avevo letto attentamente l'articolo e me ne ero innamorato, anche esteticamente, semplice ed essenziale senza fronzoli, un tripudio alla sobrietà.


    _________________
    Enjoy your head!  

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  Amuro_Rey on Fri Nov 06, 2015 7:15 pm

    pluto wrote:Ocio che x tornare dagli abissi, ci vuole il batiscafo affraid    affraid

    Grande Filippo, come sempre applausi applausi

    Attenzione all'embolia ...


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Ospite
    Guest

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  Ospite on Fri Nov 06, 2015 7:25 pm

    fil wrote:

    Carissimo!!

    ...Come ti ho scritto questa mattina, ascoltato con il Viva Egoista...Ottimo!!!...Con il tuo McIntosch, la Abyss andrebbe collegata direttamente all'uscita diffusori, come x la K1000. Io ho la HE500 Cablata AirTech AIR e l'ho collegata sia al 300B e sia ad un Ampli Vintage sui diffusori...Splendida x Dinamica,Punch da paura!!!

    Best56

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6360
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  lizard on Fri Nov 06, 2015 7:33 pm

    biscottino wrote:

    Fil, è sempre un piacere sapere che sei tra noi...

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  fil on Mon Nov 16, 2015 4:35 pm

    Come non regalarle un compagno adeguato e che, inoltre, la solleciti in bilanciato!!!!



    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    Cortex
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 232
    Data d'iscrizione : 2015-05-23
    Età : 22
    Località : Milano

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  Cortex on Mon Nov 16, 2015 4:46 pm

    Wow! sono proprio curioso di sentire come pilota le abyss... Aspetto con impazienza i tuoi pareri fil sunny
    Ps: intrepido con gli acquisti in questo periodo


    _________________
    PC -> Xonar U7 -> Violectric V800 -> Violectric V281 -> LCD-X
                                

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  fil on Mon Nov 16, 2015 8:35 pm

    Cortex wrote:Wow! sono proprio curioso di sentire come pilota le abyss... Aspetto con impazienza i tuoi pareri fil sunny
    Ps: intrepido con gli acquisti in questo periodo


    Il Violectric HPA V281 spinge a dovere la Abyss...dopo varie prove ho preferito settare il gain a +12, ma in ogni caso non sussistono problematiche di pilotaggio...l'ampli ha muscoli, velocità e dinamica che ben si abbinano alla cuffia...quasi a voler garantire che la tipologia a stato solido sia massimamente sinergica.  Il confronto tra l'uscita bilanciata e sbilanciata premia la prima in termini di trasparenza, senso del dettaglio e "olografia"/tridimensionalità...
    Probabilmente mi condiziona anche la differenza di livello tra le due uscite, ma comunque ritengo che il progetto circuitale del Violectric, prediliga l'uscita bilanciata. Resta il fatto che la Abyss è un oggetto incredibilmente straordinario. Diversamente dalla HD800 lascia ascoltare qualsiasi CD come fosse una registrazione accuratamente audiophil...in brevissimo (per ora...) MI SENTO DI AFFERMARE CHE HO DAVANTI UNA SINTESI TRA SONYR10 E STAX009.
    Una sintesi che incorpora i pregi delle due citate...fra loro assai diverse, ma uniche per le rispettive caratterizzazioni...a partire dalla tecnologia/tipologia costruttiva. Mi sembra in ogni modo chiaro che siamo a livelli paradisiaci... Impossibile attribuire alla Abyss un genere musicale preferito: si distingue per elevatissima classe e musicalità con qualsiasi genere e registrazione. Avviene che si percepisce qualità su ogni parametro...rendendo poco utile l'analisi delle gamme di frequenza (bassi medi alti....), la trasparenza, il dettaglio, l'headstage. Insomma un oggetto da musica sempre e comunque bella e che ti inchioda alla poltrona con questo spartano oggetto, invero non comodissimo, ne leggero....Ho saltato la cena....oggi! Per ora è tutto. Cercherò comunque più avanti di essere più "tecnico" nell'analisi...giusto per riuscire a scrivere qualcosa di "pubblica utilità". Grazie!


    Last edited by fil on Sat Dec 19, 2015 6:43 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    Cortex
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 232
    Data d'iscrizione : 2015-05-23
    Età : 22
    Località : Milano

    Re: E fu così che sprofondai nei più profondi Abyss(i)

    Post  Cortex on Mon Nov 16, 2015 10:05 pm

    Credo tu abbia espresso proprio quello che volevo sentire, un bel report che lascia poco al dubbio dell'accoppiata e che come sempre è utile :) Grazie Fil
    Come sempre il 281 si fa valere molto di più in bilanciato sunny il Gain a +12 a me ha sempre fatto avere l'idea di enfatizzazione sugli alti... il +6 a mio parere è più corretto e asciuga meno del +12

    PS: Saltare la cena non fa mica bene saltarla per "deliziare" le orecchie però è un altro paio di maniche altro che il palato! affraid


    _________________
    PC -> Xonar U7 -> Violectric V800 -> Violectric V281 -> LCD-X
                                

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 5:36 pm