Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus......... - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Share

    maxfazer
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 701
    Data d'iscrizione : 2010-04-21

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  maxfazer on Tue Dec 29, 2015 6:11 pm

    Per me si può considerare un mezzo flop perché da quanto ho letto mi aspettavo qualcosa di veramente eccezionale, il punto di unione tra la tecnologia ortodinamica ed elettrostatica etc etc....
    Rimane invece per me una ottima cuffia, lontana dai miei gusti, che messa a confronto con altre ottime cuffie denota pregi, difetti e generi musicali di preferenza. Quest'ultimo aspetto penso che venga spesso trascurato.
    Ascoltando quasi esclusivamente musica elettrificata mi tengo stretto la lcd-3f con alcuni degli ampli presenti, se ascoltassi prevalentemente musica acustica andrei invece senza dubbio alcuno sulla Stax 009.
    Insomma la HE1000 unirà pure i due mondi ma non batte le altre regine sui campi in cui esse danno il meglio. Questo il mio parere frutto di 7/8 ore di ascolto in due sessioni e con 3 DAC e 7 ampli. Non avendola a casa non ho potuto provarla con calma per settimane/ mesi come preferisco fare, la mia opinione può quindi essere approssimativa ma considerando quanto la cuffia sia lontana dai miei gusti e dalle mie esigenze non sento il bisogno di approfondire la conoscenza, almeno per ora. Mai dire mai.
    Per Massimo Shun, proprietario della HE1000, non penso che sia stata un flop probabilmente ha solo avuto la conferma che ci sono altre ottime cuffie in giro. Ma potrà chiarirlo lui.
    Il terzo amico partecipante non penso che comprerà la HE1000....

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  fil on Tue Dec 29, 2015 6:32 pm

    I meeting per me sono sempre stati delle ottime occasioni relazionali con le persone ( importanti anche per comprendersi meglio quando si ritorna a scrivere e a leggere).Molto meno con gli oggetti. Spesso hanno ingenerato solo confusione. Sono convinto che l'oggetto cuffia più di ogni altro in ambito hi-fi, mal si sposi con fiere e meeting. La cuffia è un oggetto (intimo) da camera (lascio fuori i modelli da viaggio/passeggio...per le "sveltine" ). Il silenzio intorno e la "concentrazione" fanno parte del "gioco". La notte per es. io sento molto meglio che al mattino...eppure l'impianto è lo stesso. A ciò si aggiunga che le sinergie tra i componenti la catena audio, non necessariamente restituiscono valori sonici finali direttamente proporzionali ai valori monetari impiegati...come è ben risaputo da tutti noi.
    Assolutamente  determinante infine, sono le nostre abitudini d'ascolto. Come dire...la "familiarità " con gli oggetti del nostro quotidiano....che poi sono quelli che, dopo tutto e tutti, restano a farci compagnia.


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  shun0321 on Wed Dec 30, 2015 1:58 pm

    Io devo stare tranquillo e aspettare lo stratus con cui sono andato in fissa. Pero la he6 con lo stratus.... Rolling Eyes mi attira come un paio di belle gambe!!!
    Poi ho letto un gran bene della fuzzor mod per la he6.
    Sono cmq molto contento che il mio dac ben si sposava con il DNA STRATUS . Il mio amico ivan invece è rimasto molto colpito dalla hd800 pilotata dal puffo ( nomignolo dato da max allo stratus) e poi dal pinnacle e dalla lcd3, dicendo che la pilota bene come il viva egoista.

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  shun0321 on Wed Dec 30, 2015 2:09 pm

    vulcan wrote:

     Si Giorgio ha dato via uno dei migliori sistemi che abbia mai sentito sunny se lo ha fatto conoscendolo cercava nuovi stimoli sunny



    Se il tuo ampli spinge come il pinnacle dovresti assolutamente provare la LCD3, un ascolto da paura.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  pluto on Wed Dec 30, 2015 3:57 pm

    shun0321 wrote:Io devo stare tranquillo e aspettare lo stratus con cui sono andato in fissa. Pero la he6 con lo stratus.... Rolling Eyes mi attira come un paio di belle gambe!!!
    Poi ho letto un gran bene della fuzzor mod per la he6.
    Sono cmq molto contento che il mio dac ben si sposava con il DNA STRATUS . Il mio amico ivan invece è rimasto molto colpito dalla hd800 pilotata dal puffo ( nomignolo dato da max allo stratus) e poi dal pinnacle e dalla lcd3, dicendo che la pilota bene come il viva egoista.

    Una cosa mi ha sorpreso in tutto questo panegirico e cioè che vi sia piaciuta l'accoppiata tra il Puffo e la HE6.

    Nell'unica occasione che ho avuto di ascoltarla con il Viva 2A3 e con il Bricasti di Sal non c'era verso di farla suonare decentemente, nel senso che il Bricasti era al minimo dell'uscita e non ce la facevano proprio.
    Ora, che i 2 ampli 2A3 diano potenze MOLTO diverse, non lo credo neanche se lo vedo.

    Sicuramente il DAC o il player usato da voi, probabilmente usciva al doppio del Bricasti. Ma se devo dirla tutta, un ampli 2A3 con la HE6, a naso, non si direbbe una felice combinazione

    Ci potete dire qualcosa in merito? Tks


    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1090
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  mariovalvola on Wed Dec 30, 2015 3:58 pm

    Dipende anche dal secondario del trasfo d'uscita rispetto all'impedenza della cuffia....

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  pluto on Wed Dec 30, 2015 4:02 pm

    mariovalvola wrote:Dipende anche dal secondario del trasfo d'uscita rispetto all'impedenza della cuffia....

    Sarà come dici Mario. Ma quella cuffia è un bel chiodo da amplificare

    Che differenza di potenza ci potrebbe essere tra 2 ampli 2A3, uno ottimizzato sull'impedenza cuffia e uno no?
    0,5 watt? 1 watt?

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1090
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  mariovalvola on Wed Dec 30, 2015 4:05 pm

    Dipende da quanto è il divario, se il secondario è 6 Ohm e la cuffia presenta un impedenza di 50 Ohm e, in più è piuttosto dura, mi stupirei che funzionasse.

    maxfazer
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 701
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Località : Roma

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  maxfazer on Wed Dec 30, 2015 10:26 pm

    L'accoppiata Stratus - HE6 é sorprendente perché nessuno ci scommetterebbe un centesimo ed infatti li ho provati insieme senza la minima aspettativa dopo parecchi giorni che li avevo. Invece il Puffo ce la fa a rendere l'ascolto credibile e soddisfacente. Tra l'altro il costruttore dichiara 1,8w sui 50ohm della cuffia che non saranno tanti per la HE6 ma non certo pochi in assoluto.
    Lungi però dal dire che un 2A3 sia la scelta ideale per la HE6 e Dark Star e Liquid Gold lo testimoniano.


    _________________
    Massimiliano

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12090
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  vulcan on Wed Dec 30, 2015 11:51 pm

    Massi Il puffo come qualcuno lo chiama a me piace molto per la sua linea essenziale (fra il tuo ed il mio a linea  Laughing ) e perchè ne ho letto molto bene, stai rollando anche rettificatrici ? nel mio ampli preso da    ne ho provate moltissime, certo non aumentano più di tanto la potenza ma se l'azzecchi  

    ancora piango la prematura scomparsa di una Brimar Cryo Kuhl Tube   dire che mi sento coglione in stock ne aveva 2   poi la prendo   finite

    proverei le 2A3 KR


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12090
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  vulcan on Thu Dec 31, 2015 12:47 am

    shun0321 wrote:

    Se il tuo ampli spinge come il pinnacle dovresti assolutamente provare la LCD3, un ascolto da paura.

    Embarassed Embarassed

    Edit: pardon per il doppio post m'era sfuggito e pure l'ora e John Zorn picchia duro


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  shun0321 on Thu Dec 31, 2015 6:32 am

    pluto wrote:

    Una cosa mi ha sorpreso in tutto questo panegirico e cioè che vi sia piaciuta l'accoppiata tra il Puffo e la  HE6.

    Nell'unica occasione che ho avuto di ascoltarla con il Viva 2A3 e con il Bricasti di Sal non c'era verso di farla suonare decentemente, nel senso che il Bricasti era al minimo dell'uscita e non ce la facevano proprio.
    Ora, che i 2 ampli 2A3 diano potenze MOLTO diverse, non lo credo neanche se lo vedo.

    Sicuramente il DAC o il player usato da voi, probabilmente usciva al doppio del Bricasti. Ma se devo dirla tutta, un ampli 2A3 con la HE6, a naso, non si direbbe una felice combinazione

    Ci potete dire qualcosa in merito? Tks


    Il mio dac esce a 2V, la sezione pre era disabilitata..
    Non posso dire come andava col digicode di max, ma la he6 risultava corposa e dinamica. Va detto che le finali erano emission e che gli utenti americani pilotano la hifiman con le mesh plate sempre emission ( quelle di max erano solid plate ) e la rettificatrice sempre emission.
    Cmq anche io ho la sensazione che mi sfugge qualcosa.
    Sarebbe veramente interessante provare il tuo viva col mio dac.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  biscottino on Thu Dec 31, 2015 6:52 am

    Le Mesh suonano più ariose.


    _________________
    Enjoy your head!  

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  phaeton on Thu Dec 31, 2015 10:11 am

    pluto wrote:

    Una cosa mi ha sorpreso in tutto questo panegirico e cioè che vi sia piaciuta l'accoppiata tra il Puffo e la  HE6.

    Nell'unica occasione che ho avuto di ascoltarla con il Viva 2A3 e con il Bricasti di Sal non c'era verso di farla suonare decentemente, nel senso che il Bricasti era al minimo dell'uscita e non ce la facevano proprio.
    Ora, che i 2 ampli 2A3 diano potenze MOLTO diverse, non lo credo neanche se lo vedo.

    Sicuramente il DAC o il player usato da voi, probabilmente usciva al doppio del Bricasti. Ma se devo dirla tutta, un ampli 2A3 con la HE6, a naso, non si direbbe una felice combinazione

    Ci potete dire qualcosa in merito? Tks


    eggia', anch'io ho avuto lo stesso dubbio, ecco perche' ho provato a dare una interpretazione tecnica.... a mia esperienza, e anche ad esperienza di tutti quelli che usano la HE6, ci vogliono almeno 5W sul carico della cuffia per far suonare in modo un minimo decente la HE6.... l'optimum si raggiunge con 15W.... e come gia' detto in altre occasioni, per quanto la sorgente possa uscire alta, se poi l'ampli non ce la fa in corrente c'e' ben poco da fare........


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  phaeton on Thu Dec 31, 2015 10:13 am

    mariovalvola wrote:Dipende anche dal secondario del trasfo d'uscita rispetto all'impedenza della cuffia....

    il DNA dovrebbe avere un trafo di uscita pensato per un carico da 50 o 100ohm, anche se poi il sito non e' chiarissimo a riguardo........ la HE6 ha un carico di 60ohm, la 1000 di 35......


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    maxfazer
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 701
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Località : Roma

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  maxfazer on Thu Dec 31, 2015 5:23 pm

    vulcan wrote:Massi Il puffo come qualcuno lo chiama a me piace molto per la sua linea essenziale (fra il tuo ed il mio a linea  Laughing ) e perchè ne ho letto molto bene, stai rollando anche rettificatrici ? nel mio ampli preso da    ne ho provate moltissime, certo non aumentano più di tanto la potenza ma se l'azzecchi  

    ancora piango la prematura scomparsa di una Brimar Cryo Kuhl Tube   dire che mi sento coglione in stock ne aveva 2   poi la prendo   finite

    proverei le 2A3 KR

    Ciao Nicola,
    Non ho fatto molto tuberolling perché per vari motivi ho deciso di non tenere il DNA, come rettificatrici ho provato varie RCA. Marconi e Sylvania. Tra le 2A3 ho anche le KR, come driver non c'è molta scelta, RCA, Sylvania ed una russa.
    Nel complesso lo preferisco full RCA, abbinato alla HD-800 penso che sia una coppia veramente ottima, tra le migliori 800 ascoltate se non la migliore.


    _________________
    Massimiliano

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12090
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  vulcan on Thu Dec 31, 2015 11:09 pm

    Massi quando avevo il Marotta con le 2A3 mi ero innamorato delle KR costano un botto ma  , lo aveva sentito anche Nik  angel con la K1000 , fortunato l'acquirente concordo anche per le 2A3 Rca le seconde ad avermi colpito.
    Gentilissimo come sempre


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    maxfazer
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 701
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Località : Roma

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  maxfazer on Fri Jan 01, 2016 1:00 am

    Amo le KR im generale, 2A3, 300B e PX4, le preferisco alle altre finali moderne, EML incluse che non digerisco molto, le trovo un po' esuberanti in alto e in basso.


    _________________
    Massimiliano

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  shun0321 on Fri Jan 01, 2016 5:08 am

    vulcan wrote:Massi quando avevo il Marotta con le 2A3 mi ero innamorato delle KR costano un botto ma  , lo aveva sentito anche Nik  angel con la K1000 , fortunato l'acquirente concordo anche per le 2A3 Rca le seconde ad avermi colpito.
    Gentilissimo come sempre

    Fortunato max!
    Poiche il dna non è dinamico come il pinnacle e raffinato con il Balancing Act. In europa non conviene per niente il dna Stratus ma per un americano è un best buy.

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1090
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  mariovalvola on Fri Jan 01, 2016 8:42 am

    Io, verso le KR, sono un poco prevenuto.
    Forse perché associo al marchio l'immagine del signor Riccardo Kron che, alla fine degli anni '80, vendeva alla fiera di Novegro ( vicino a Linate ) le repliche fatte da lui delle vecchie antenne in filo litz  per le radio antiche

    In quelle fiere, pochi banchetti più in là c'era sempre anche un timido venditore con una valigia piena valvole tedesche anni '30 e che esponeva delle repliche dei tubi anni '20 realizzate da lui.

    Si chiamava Alesa Vaic. Non era un uomo capace di fare business, ma era molto bravo a progettare e costruire i tubi. All'inizio della sua avventura, quando decise di replicare la 300B, i primi prototipi vennero esposti proprio a Novegro.
    Non è quindi casuale l'iniziale gemellaggio tra il venditore Kron e il costruttore Vaic. Dal poco che so, l'unione è durata molto poco e Kron, ha sfruttato le conoscenze acquisite per produrre tubi piuttosto simili a quelli progettati e realizzati da Vaic.
    Qui la prima perplessità.
    Come ciliegina sulla torta, posso solo dire di aver provato la KR PX25. Se utilizzata senza riferimenti, sembra un ottimo tubo. Se confrontata alla GEC PX25, fa semplicemente pena.
    Preciso che i prodotti Vaic erano tutt'altro che perfetti però bisogna riconoscere che è stato il primo. Un vero pioniere. Gli altri sono venuti dopo sfruttando il suo lavoro.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  phaeton on Fri Jan 01, 2016 9:40 am

    Mario, sei veramente un pozzo di saggezza e conoscenza, e un riferimento sempre incredibilmente prezioso in questo forum!! applausi

    Appropo', BUON ANNO A TUTTI


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1090
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  mariovalvola on Fri Jan 01, 2016 9:50 am

    Sono solo storielle. Non prendetemi troppo sul serio.
    Embarassed
    Le mie sono affermazioni opinabilissime che per certi versi possono valere anche per EML.
    Non voglio denigrare il marchio Kron che sicuramente avrà i suoi meriti. Semplicemente, i ricordi, influenzano ancora le mie scelte.
    Forse, visto che si parla di PX4 e considerando la evidente propensione a spendere per cercare il meglio, io suggerirei di acquistare una bella coppia di PX4 GEC NOS.
    Buon anno a tutti.

    maxfazer
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 701
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Località : Roma

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  maxfazer on Fri Jan 01, 2016 9:59 am

    Mario grazie per l'aneddoto, ho purtroppo pochissima esperienza di valvole di potenza d'epoca, il confronto é tra quelle di produzione moderna. Le KR tra queste meritano senz'altro un ascolto.
    Una coppia di PX4 d'epoca la sto cercando da un bel po' ma per chi non ha avuto la fortuna di collezionarle in passato é molto difficile e non solo per i prezzi.
    Ho avuto una coppia di Marconi per un periodo ma purtroppo una valvola aveva un problemino, le impressioni erano ottime nonostante non fossero perfette.
    La ricerca continua, se avete qualche dritta ve ne sarò grato.


    _________________
    Massimiliano

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1090
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  mariovalvola on Fri Jan 01, 2016 3:47 pm

    Ti capisco. In Italia ce ne sono sempre state poche. AD1 Telefunken, RE604, 2A3 monoplacca, 50, 45 e VT52, si sono sempre trovate con relativa facilità. In passato le pagavi cifre oggi ridicole.

    Con calma, sulla baia, anche se con minore frequenza, qualcosa di decente appare. Calcolando che neppure le repliche nuove vengono regalate, vale sempre la pena di cercare.

    Il difetto delle PX4, è il sistema che tiene in tensione il filamento. A volte, risulta un poco capriccioso.

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12090
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Balancing Act, Dark Star, Pinnacle, Stratus.........

    Post  vulcan on Fri Jan 01, 2016 4:12 pm

    oko Tutto vero Mario conosco la storia Laughing permettimi la risata perchè ci hai preso in pieno dicendo:

    Non era un uomo capace di fare business lei non è così , è piuttosto autoritaria ed ha rovesciato il corso dell'azienda. Un'amico import. la definiva in maniera giocosa "furbacchiona", io le presi ed il primo contatto fu prime 15/20 ore solo medio poi si sono aperte sunny hanno un suono magico anche se abbastanza differente dalle 2A3 nos.


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 2:59 am