Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
diffusori da architetto
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    diffusori da architetto

    Share

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    diffusori da architetto

    Post  montanari on Tue Nov 10, 2015 3:39 pm

    anche quello spocchioso di jean nouvel si è cimentato!
    http://www.dezeen.com/2015/11/09/jean-nouvel-wood-encased-philharmonia-speakers-amadeus-product-design/
    http://philharmoniabyjeannouvel.com/en/
    belle son belle , il marchio Amadeus mi è nuovo

    miii son amplificate!!
    giordyyyyyyyyyyy


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: diffusori da architetto

    Post  pluto on Tue Nov 10, 2015 3:51 pm

    Di allo spocchioso che ha pure copiato le Magico Mini come costruzione

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: diffusori da architetto

    Post  Luca58 on Tue Nov 10, 2015 3:57 pm

    In genere i diffusori "da architetto" sono targati B&O.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: diffusori da architetto

    Post  pluto on Tue Nov 10, 2015 4:00 pm





    Però sono molto belle x mio gusto...

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: diffusori da architetto

    Post  Banano on Tue Nov 10, 2015 5:38 pm

    La struttura in multistrato è decisamente molto stabile e tuttavia leggera.

    per quel che riguarda il design è un buon esercizio, ma nulla di stravolgente...diciamo che non porta nulla di innovativo al "concetto" di diffusore acustico...

    ...purtroppo non è una cosa scontata architetto/buon risultato....anzi!



    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1898
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: diffusori da architetto

    Post  oDo on Tue Nov 10, 2015 9:34 pm

    è vero, non è scontato, ma qui stiamo parlando di un Archistar di livello globale. diciamo che non si è sforzato molto e che uno dei tani giovani creativi che avrà in studio e che probabilmente paga 2 lire avrebbe fatto meglio.
    comunque per me una luce c'è e la differenza estetica con le magico si vede, soprattutto nei dettagli: nell'incavo per i tweeter,nell'uso di un solo materiale senza soluzione di continuità, negli spigoli netti del baffle.
    questi dettagli secondo me le rendono più belle, oltre alla finitura superficiale, ma è solo di gusti che sto parlando

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1898
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: diffusori da architetto

    Post  oDo on Tue Nov 10, 2015 9:49 pm

    Banano wrote:La struttura in multistrato è decisamente molto stabile e tuttavia leggera.
    ...

    concordo in pieno.
    è più difficile fare una cassa in multistrato, perché servono un progetto preciso e molto dettagliato e la necessità di tagliare tantissime sezioni di forma diversa, ma il risultato è un involucro molto resistente, un po' più leggero e sordo.

    anche loro usano solo multistrato

    http://www.audel.it/

    in più sono italiani e anche lui è un architetto ft

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: diffusori da architetto

    Post  montanari on Tue Nov 10, 2015 11:49 pm

    piccolo il mondo
    lo conosco!
    veramente sapevo era agronomo
    suo fratello è architetto, studio Ati di Dubai ci ho lavorato!!!
    e il fratello, mr audel, era collegato in skype dall italia perché seguiva la parte green!
    li ho ascoltati, gliene ha regalati una coppia che ha collegato a un cocktail audio
    ma pensa te

    brave persone


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1898
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: diffusori da architetto

    Post  oDo on Tue Nov 10, 2015 11:55 pm

    montanari wrote:piccolo il mondo
    lo conosco!
    veramente sapevo era agronomo
    suo fratello è architetto, studio Ati di Dubai ci ho lavorato!!!
    e il fratello, mr audel, era collegato in skype dall italia perché seguiva la parte green!
    li ho ascoltati, gliene ha regalati una coppia che ha collegato a un cocktail audio
    ma pensa te

    brave persone

    chi di Audel?
    Walter è architetto e ha cominciato proprio così. vinse anche dei premi come designer, proprio con il multistrato
    poi per passione si dedicò all' hifi. grande persona davvero!
    so che ha un fratello, ma non so cosa faccia
    davvero piccolo il mondo!

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: diffusori da architetto

    Post  montanari on Wed Nov 11, 2015 10:24 am

    ho lavorato con Giorgio Palermo
    ho visto che nel team il fratello non cèpiu
    ...


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: diffusori da architetto

    Post  Banano on Wed Nov 11, 2015 1:12 pm

    ....Behh...a parte varie ed eventuali mi sebrano bei progetti! ...sarebbe da capire su che takka di prezzo viaggiano...


    PS...Fred&Ginger mi fanno impazzire!!!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1898
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: diffusori da architetto

    Post  oDo on Fri Nov 13, 2015 12:24 am

    Bom, nel mio piccolo ti racconto la mia  Embarassed
    Gli Audel sono diffusori ben realizzati e progettati con cura, che grazie a soluzioni come il multistrato e soprattutto la linea di trasmissione per me danno ottimi risultati (pare anche il filtro di primo ordine, se solo avessi capito davvero cos’é…)
    I mobili sono fatti e rifiniti a mano; come tutti gli oggetti artigianali anche di pregio, possono avere piccole imprecisioni (non facile trovarle…) che in un certo senso li rendono unici come sculture.
    Anche se la valutazione è soggettiva, per me sono dei begli oggetti di design.
    Mi spiace solo che a causa delle strane dinamiche del nostro mercato (…chiamiamole così, valà), come molte piccole imprese o artigiani siano poco noti in Italia mentre vanno bene e hanno buone recensioni all’estero.

    Per quanto mi riguarda, da qualche mese ho un paio di Malika e mi sembra chiaro che ne sono molto soddisfatto, ma chissà che in futuro non passi alle Turandot, magari nel frattempo implementate. Le Malika erano a Monaco 2015 e se non ricordo male il prezzo di listino 2014 era intorno ai 4800, ma per le info precise è meglio contattare Audel  
    Credo che ce siano pochissime in Italia, ma del resto qui ci sono anche pochissimi Auralica Vega, che continua ad essere un dac ai vertici delle classifiche mondiali e ad essere utilizzato come sorgente in tante recensioni di altri apparecchi…  

    Fred e Ginger sono case vere, ma sono soprattutto simpatiche e hanno avuto un vero successo tra quei giocherelloni dei Giapponesi  

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: diffusori da architetto

    Post  Giordy60 on Fri Nov 13, 2015 1:16 am

    montanari wrote:anche quello spocchioso di jean nouvel si è cimentato!
    http://www.dezeen.com/2015/11/09/jean-nouvel-wood-encased-philharmonia-speakers-amadeus-product-design/
    http://philharmoniabyjeannouvel.com/en/
    belle son belle , il marchio Amadeus mi è nuovo

    miii son amplificate!!
    giordyyyyyyyyyyy



    ecco le specifiche tecniche



    non conosco la fascia di prezzo a cui appartengono ma credo non si tratti di roba troppo economica, ma sulla carta promettono bene, ascoltarli è un'impresa !


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: diffusori da architetto

    Post  Giordy60 on Fri Nov 13, 2015 1:31 am

    oDo wrote:
    Credo che ce siano pochissime in Italia.....

    tra le poche presenti in Italia ho ascoltato :
    le turandot e le tosca e prima ancora le CG 509, le tosca hanno una linea di trasmissione credibile, non siamo a livelli di PMC, ma credibile.
    le " piccole " turandot faticano un po' a volumi sostenuti ( del resto un piccolo driver da 4' non può fare miracoli )

    comunque ottimi prodotti !


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: diffusori da architetto

    Post  montanari on Sun Nov 15, 2015 12:57 pm

    Giordy60 wrote:



    ecco le specifiche tecniche



    non conosco la fascia di prezzo a cui appartengono ma credo non si tratti di roba troppo economica, ma sulla carta promettono bene, ascoltarli è un'impresa !

    e poi pagherai la firma di jean nouvel

    aspettiamo quelli di starck!


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: diffusori da architetto

    Post  Giordy60 on Sun Nov 15, 2015 1:11 pm

    @Monty
    e poi c'è ancora qualcuno che dice che l'ambiente ( di ascolto ) non conta




    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: diffusori da architetto

    Post  Giordy60 on Sun Nov 15, 2015 1:18 pm

    dimenticavo

    in una coppia di diffusori di questo litraggio, utilizzano amplificatori da quasi 1,5 KW a cassa






    ........e qualcuno pensa ( e pretende ) di pilotare le 802 con 80-100watt


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1898
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: diffusori da architetto

    Post  oDo on Mon Nov 16, 2015 10:36 pm

    Giordy60 wrote:

    tra le poche presenti in Italia ho ascoltato :
    le turandot e le tosca e prima ancora le CG 509, le tosca hanno una linea di trasmissione credibile, non siamo a livelli di PMC, ma credibile.
    le " piccole " turandot faticano un po' a volumi sostenuti ( del resto un piccolo driver da 4' non può fare miracoli )

    comunque ottimi prodotti !

    vero sul woofer 4"... per quello aspetto evoluzioni.
    Le Malika secondo me al momento sono le più interessanti; qui il il driver è da  5"3/4.

    per chi fosse interessato Audio Review n° 363 di Maggio 2015 ha dedicato loro una recenzione di 9 pagine nella sezione Audioclub

    tra l'altro c'è una pagina interessante dedicata alla linea di trasmissione

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: diffusori da architetto

    Post  iano on Wed Nov 18, 2015 3:26 am

    Sulle linee di trasmissione,queste sconosciute, c'è un interassante articolo su CHF di Ottobre.
    Parecchio ostico però, eh Embarassed

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 11:09 pm